Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Mentre le prime nevicate hanno imbiancato le Alpi Occidentali, per il Comitato regionale piemontese della FISI è tempo di tracciare un bilancio della preparazione estiva delle squadre di sci alpino. Il programma di allenamento per la squadra femminile si è svolto integralmente e prevedeva due test atletici, svolti il primo a Bardonecchia il 2 giugno e il secondo di controllo e verifica a metà settembre a Cuneo. I periodi di allenamento sugli sci sono stati nove, distribuiti tra giugno e ottobre: in tutto 39 delle 41 giornate previste, tra i ghiacciai e l’impianto indoor francese di Amneville. I primi cinque periodi di allenamento di cinque giorni ciascuno tra fine giugno e fine agosto si sono tenuti a Les Deux Alpes. Grazie alle condizioni perfette del ghiacciaio e al meteo favorevole, le ragazze guidate dall’allenatore Alberto Platinetti - coadiuvato dal tecnico del Centro Sportivo Esercito Alessandro Roberto e sotto la supervisione del Consigliere AOC referente per lo sci alpino Maurizio Poncet - hanno lavorato principalmente sulla tecnica di base, riprendendo confidenza con gli sci, prima in campo libero e successivamente con esercitazioni di addestramento con attrezzi da Gigante e da Slalom. È stato gestito al meglio il recupero delle atlete infortunate nella stagione scorsa, con una ripresa graduale del lavoro. Nel mese di settembre le atlete AOC si sono allenate per tre giorni in Slalom nel “capannone” di Amneville, dove si è data importanza al lavoro di quantità e di qualità, grazie al terreno performante e con tecnica di spinta in curva. In tre giorni e con due sessioni di allenamento al giorno le atlete hanno compiuto circa mille passaggi. A fine settembre si è svolto uno stage sul ghiacciaio vallesano di Saas Fee, con tre giornate di lavoro in condizioni ottime, curando in particolare il Gigante. Qualche ragazza più portata per le discipline veloci ha potuto approfittare della collaborazione con il Comitato valdostano ASIVA per affrontare due giornate di allenamento in Super-G. Nel mese di ottobre è stato possibile completare solo uno dei due periodi di allenamento sul ghiacciaio tirolese di Hintertux. Si è puntato sulle discipline tecniche, tralasciando la velocità, poiché non vi erano le necessarie condizioni di sicurezza e di innevamento. Grazie al fondo duro e alle pendenze accentuate, Platinetti ha curato la stabilità di sciata. Purtroppo la veterana Carola Gardano ha subìto un infortunio, fratturandosi il pollice della mano sinistra. È stata operata e tornerà in pista nel mese di novembre. Dal 23 al 26 ottobre si è svolto il nono stage di allenamento di quattro giorni a Saas Fee, dedicato alle discipline tecniche. “Nel complesso, - spiegano Platinetti e Poncet - la preparazione è stata improntata sulla qualità e le ragazze son state quasi sempre state presenti. Oltre alle sei atlete titolari della squadra - Sara Allemand, Chiara Cittone, Serena Viviani, Carola Gardano, Martina Piaggio e Giulia Currado Vietti - hanno partecipato a quattro stage di allenamento ciascuna le aggregate delle discipline tecniche, Angelica Bonino e Charlotte Audibert. Il clima mite, che in ottobre ha compromesso le condizioni dei ghiacciai europei, non ha consentito di effettuare allenamenti nelle discipline veloci. È in programma un allenamento di recupero nel mese di novembre”. “La condizione generale delle ragazze sta migliorando, - sottolinea Platinetti - sono contento del recupero sia fisico che tecnico di Serena Viviani, che sta crescendo di allenamento in allenamento. Carola Gardano, ora ferma per infortunio alla mano ma pronta a riprendere a novembre, ha svolto una preparazione molto intensa; è all’ultimo anno di categoria ed è molto determinata. Sara Allemand è in crescita sia fisica che tecnica e sarà insieme a Carola la polivalente del gruppo. Oltre al programma del Comitato AOC, ha potuto partecipare come atleta osservata dalla FISI ad uno stage nazionale di quattro giorni a luglio allo Stelvio. Chiara Cittone è leggermente in ritardo di preparazione, a causa di qualche noia al ginocchio infortunato. Per lei sarà fondamentale il mese di novembre, per dare continuità alla preparazione e per allinearsi alle altre compagne. Martina Piaggio sta migliorando: ha lavorato fisicamente ed è al momento più a suo agio in Gigante, ma ha ancora molto margine di miglioramento in Slalom. Giulia Currado Vietti è al primo anno nella categoria Aspiranti. Ha una buona base atletica, è più portata per il Gigante, in cui sta crescendo tecnicamente, mentre in Slalom è un po’ più discontinua e deve assimilare meglio il gesto”. Il prossimo raduno è in programma dal 7 all’11 novembre in Val Senales. Poi qualche atleta raggiungerà Solda, per partecipare alle gare FIS dal 12 al 15 novembre. Sono in programma due Giganti e due Slalom maschili e femminili.

Il programma degli allenamenti estivi autunnali della squadra maschile del Comitato FISI Alpi Occidentali prevedeva in totale nove stage di 4-5 giorni tra giugno e ottobre sui ghiacciai europei. “Al momento, spiega l’allenatore Marco Gullino - siamo riusciti a svolgere 40 delle 42 giornate previste. Abbiamo perso solo due giornate a Saas Fee a causa del vento. Abbiamo proposto due periodi di test atletici per valutare lo stato di forma, ad inizio giugno e a metà settembre”. Gli atleti allenati da Marco Gullino, sotto la supervisione di Maurizio Poncet e con la collaborazione di Alessandro Roberto, hanno suddiviso il lavoro dedicandosi per il 47,5% del tempo al Gigante, per il 47,5% allo Slalom e per il 5% alle discipline veloci. Anche la squadra maschile non ha potuto svolgere i due previsti stage dedicati alla velocità, che erano stati programmati per il mese di ottobre e che sono stati sostituiti da allenamenti nelle discipline tecniche. Davide Damanti e Francesco Colombi hanno partecipato agli stage nazionali proposti dalla Federazione per il gruppo degli “osservati”, sostenendo giornate di allenamento in Gigante e in Slalom allo Stelvio nel mese di luglio. Un nuovo stage è previsto nel mese di novembre a Solda. Sono stati convocati a partecipare ai raduni del Comitato AOC a rotazione gli atleti del gruppo degli aggregati, sostenendo almeno due o tre stage ciascuno. Gli allenamenti sciistici estivi si sono svolti in ottime condizioni. La prima parte del programma estivo prevedeva cinque periodi a Les Deux Alpes, in cui si è lavorato principalmente sulla tecnica di curva in Slalom e in Gigante, con esercitazioni e tracciati di addestramento. Nel mese di settembre si è svolto un raduno di tre giorni ad Amneville, dedicato allo Slalom, dove si è data importanza alla quantità dei passaggi, con le doppie sessioni giornaliere d’allenamento. “Nel secondo raduno del mese di settembre a Saas Fee il programma prevedeva quattro giornate. – ricorda Gullino - Ma a causa del vento siamo riusciti a svolgerne solo tre. Il lavoro si è concentrato sul Gigante e sul Super-G, con condizioni eccellenti di innevamento. In ottobre ci siamo spostati ad Hintertux, dove il programma prevedeva due periodi di cinque giorni. Il primo raduno siamo riusciti a svolgerlo, lavorando sulle discipline tecniche e tralasciando la velocità, viste le condizioni d’innevamento e di sicurezza non ottimali. Abbiamo lavorato su pendii impegnativi in condizioni di terreno molto duro. A causa delle condizioni del ghiacciaio di Hintertux, il secondo raduno è stato spostato a Saas Fee, dove abbiamo trovato neve invernale e abbiamo lavorato su Slalom e Gigante. Purtroppo anche in Svizzera abbiamo perso un giorno a causa del vento. Nel mese di novembre prevediamo di partecipare alle prime gare FIS a Solda e abbiamo programmato uno stage di rifinitura di quattro giorni in Val Senales”.

Le squadre di sci alpino del Comitato FISI Alpi Occidentali per la stagione 2018-2019

Responsabile Maurizio Poncet, allenatori Marco Gullino (settore maschile) e Alberto Platinetti (settore femminile)

Squadra maschile: Marco Abruzzese (2002, Mondolè Ski Team), Daniel Allemand (1998, Bardonecchia), Lorenzo Thomas Bini (2002, Sestriere), Mattia Borgogno (2000, Melezet), Stefano Cordone (1999, Equipe Limone), Francesco Colombi (2000, Equipe Limone), Davide Damanti (2001, Equipe Limone)
Atleta di interesse regionale: Alvise Scarabosio (1999, Sansicario Cesana)
Aggregati: Gabriele Casalino (2000 Claviere), Elia Gitto (2000, Val Vermenagna), Alberto Tomatis (2000, Mondolè Ski Team)
Progetto velocità: Umberto Avallone (2001, Sestriere), Michele Currado Vietti (2000, Equipe Limone), Federico Solera (2000, Valchisone Camillo Passet), Alberto Timon (2001, Melezet) Squadra femminile: Sara Allemand (2000, Bardonecchia), Giulia Currado Vietti (2002, Val Vermenagna), Chiara Cittone (2000, Bardonecchia), Carola Gardano (1998, Sansicario Cesana), Martina Piaggio (2001, Mondolè Ski Team), Serena Viviani (1999, Valchisone Camillo Passet)
Aggregate: Charlotte Audibert (2001, Golden Team Ceccarelli), Angelica Bonino (2000, Equipe Limone), Francesca Cianalino (2002, Olimpionica Sestriere), Guja Anna Momicchioli (2002, Sansicario Cesana), Cristina Sani (2002, Olimpionica Sestriere), Sofia Silvestro (2001, Bardonecchia)

Nelle foto in allegato: alcuni momenti della preparazione estiva delle squadre femminile e maschile di sci alpino del Comitato FISI Alpi Occidentali (foto degli allenatori Marco Gullino e Alberto Platinetti)

atlete_AOC_Les Deux Alpes_2018_1Allemand-Viviani_Les Deux Alpes_2018_1atlete_AOC_Amneville_2018_1atlete_AOC_Les Deux Alpes_2018_2atlete_AOC_Les Deux Alpes_2018_3atlete_AOC_Les Deux Alpes_2018_4atlete_AOC_Les Deux Alpes_2018_5atlete_AOC_Les Deux Alpes_2018_6atlete_AOC_Les Deux Alpes_2018_7atlete_AOC_Saas Fee_09_2018_1atlete_AOC_Saas Fee_09_2018_2atleti_AOC_Les Deux Alpes_2018_1atleti_squadra AOC_M_Les Deux Alpes_27_06_2018_1atleti_squadra AOC_M_Les Deux Alpes_27_06_2018_2Cittone-Viviani_Les Deux Alpes_2018_1Currado_Paventa_Allemand_Roberto_Platinetti_Piaggio_Les Deux Alpes_27_06_2018_1Currado_Paventa_Allemand_Roberto_Platinetti_Piaggio_Les Deux Alpes_27_06_2018_2Damanti-Gullino-Colombi_Les Deux Alpes_2018_1Gullino_Roberto_Platinetti_Les Deux Alpes_27_06_2018_1Gullino-Roberto-Platinetti_Les Deux Alpes_2018_1Sara_Allemand_Les Deux Alpes_2018_1Serena_Viviani_Amneville_2018_1Serena_Viviani_Les Deux Alpes_2018_1

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

ETTORE LOVERA E AMELIA GRACE CURTO I MIGLIORI CUCCIOLI NEL GIGANTE DEL...

on 13 Dicembre 2019
ETTORE LOVERA E AMELIA GRACE CURTO I MIGLIORI CUCCIOLI NEL GIGANTE DEL PRIMO GIORNO DEGLI INTERNATIONAL SKI GAMES. TRA I BABY VINCONO BENEDETTA ROSA RANIERI E NICCOLO' CASTRI

Due vittorie per l’Equipe Beaulard ed una ciascuno per lo Sci Club Limone e per l’Equipe Limone nel Gigante delle categorie Cuccioli e Baby che sulla pista Verde di Prato Nevoso ha aperto l’edizione 2019 degli International Ski Games. Quasi 300 giovanissimi sciatori al via in una giornata che la nebbia è riuscita solo parzialmente a rovinare, obbligando gli organizzatori a sospendere le discese per un paio di ore. Sparita...

NEL GIGANTE FIS DI ALLEGHE VINCE MATTEO CANINS. GUALAZZI SECONDO NEL GRAND...

on 13 Dicembre 2019
NEL GIGANTE FIS DI ALLEGHE VINCE MATTEO CANINS. GUALAZZI SECONDO NEL GRAND PRIX ITALIA SENIORES, SARACCO TERZO ASPIRANTE

Parla tutto italiano il podio del Gigante FIS maschile disputato venerdì 13 dicembre ad Alleghe, valido anche come tappa del Grand Prix Italia Seniores. Ha vinto Matteo Canins (Fiamme Gialle) nel tempo totale di 1’,58”,74/100, con 2/100 di vantaggio su Giovanni Franzoni (Ski College Veneto) e 4/100 su Filippo Della Vite (Radici Group). Sul podio del Grand Prix Italia Seniores sono saliti Alex Hofer (Fiamme Gialle, quinto assoluto) e, a...

SCI NORDICO: SECONDO POSTO DI MARTINO CAROLLO NELLA SPRINT IN SKATING DI...

on 13 Dicembre 2019
SCI NORDICO: SECONDO POSTO DI MARTINO CAROLLO NELLA SPRINT IN SKATING DI COPPA ITALIA RODE

Dopo il gustoso antipasto estivo sugli skiroll a Forni Avoltri e la gara FIS di Santa Caterina, valida anche per la Coppa Italia Gamma, riservata a Senior e Under 23, è tornata anche la Coppa Italia Rode, che vede al via Under 20 e Under 18. Venerdì 13 dicembre Gressoney ha ospitato una sprint in skating, che si è dilungata di molto a causa di una forte nevicata che ha...

SCI NORDICO: PRESENTATA A TORINO LA TAPPA DI OPA CUP IN PROGRAMMA...

on 13 Dicembre 2019
SCI NORDICO: PRESENTATA A TORINO LA TAPPA DI OPA CUP IN PROGRAMMA A PRAGELATO IL 18 E 19 GENNAIO

Il grande Sci di fondo internazionale tornerà a Pragelato rinverdendo i fasti delle Olimpiadi 2006. Il 18 e 19 gennaio 2020 per la prima volta arriva in Val Chisone l'OPA/Alpen Cup, la Coppa Europa di Fondo che raccoglie atleti di otto nazioni leader: Italia, Francia, Germania, Austria, Slovenia, Svizzera, Spagna, Liechtenstein e Andorra. Il programma prevede sabato 18 una Mass start in tecnica classica sulla distanza di 30 km maschile e 15 femminile, e una Individuale skating...

NICOL DELAGO, LA SORELLA NADIA ED ELENA CURTONI IN ALLENAMENTO A SESTRIERE

on 13 Dicembre 2019
NICOL DELAGO, LA SORELLA NADIA ED ELENA CURTONI IN ALLENAMENTO A SESTRIERE

A Sestriere si è conclusa la sessione di allenamento di ben 6 squadre nazionali maschili: Italia, Svezia, Svizzera, Gran Bretagna, Slovenia e Spagna. Ora tocca a tre atlete del gruppo delle polivalenti della nazionale femminile azzurra di Coppa del Mondo. Sono attese al Colle la gardenese Nicol Delago, reduce dal secondo posto nel Super-G dello scorso weekend a Lake Louise, la sorella Nadia Delago ed Elena Curtoni. Il programma prevede...

COPPA DEL MONDO IN VAL D'ISÈRE, TRA I CONVOCATI C'È ANCHE GIOVANNI...

on 12 Dicembre 2019
COPPA DEL MONDO IN VAL D'ISÈRE, TRA I CONVOCATI C'È ANCHE GIOVANNI BORSOTTI

Gli allenamenti della Nazionale sulle piste di Sestriere hanno sciolto gli ultimi dubbi e lo staff tecnico azzurro ha diramato le convocazione per la tappa di Coppa del Mondo maschile in Val d'Isère. Sulla Face de Bellevarde si correrà uno Slalom sabato 14 dicembre alle 10 e alle 13 e un Gigante il giorno successivo alle 9,30 e 12.30. È stato convocato il bardonecchiese Giovanni Borsotti (Carabinieri) e con lui...

AL CROATO KOLEGA E A SERENA VIVIANI IL SECONDO SLALOM FIS DI...

on 12 Dicembre 2019
AL CROATO KOLEGA E A SERENA VIVIANI IL SECONDO SLALOM FIS DI PAMPEAGO. EDOARDO SARACCO 1° ASPIRANTI E QUALIFICATO PER I GIOCHI OLIMPICI INVERNALI DELLA GIOVENTÙ LOSANNA 2020.

AL CROATO KOLEGA E A SERENA VIVIANI IL SECONDO SLALOM FIS DI PAMPEAGO. EDOARDO SARACCO 1° ASPIRANTI E QUALIFICATO PER I GIOCHI OLIMPICI INVERNALI DELLA GIOVENTÙ LOSANNA 2020. La genovese Serena Viviani dello Sci Club Valchisone Camillo Passet concede il bis sulle nevi trentine, chiudendo le due manche nel tempo totale di 1'27"34/100 e lasciando a 22/100 Michela Azzola (Fiamme Gialle) e a 42/100 la bielorussa Maria Shkanova. Quinta l'azzurra...

A PAMPEAGO SERENA VIVIANI VINCE LO SLALOM FIS. MARCO ABBRUZZESE PROBABILE CONVOCATO...

on 11 Dicembre 2019
A PAMPEAGO SERENA VIVIANI VINCE LO SLALOM FIS. MARCO ABBRUZZESE PROBABILE CONVOCATO PER GLI YOG DI LOSANNA

Dopo le due gare femminili di Folgaria che hanno aperto la settimana, mercoledì 11 dicembre a Pampeago si è disputato uno Slalom FIS, che in campo maschile era valido anche per il Grand Prix Italia Seniores. Nella gara femminile bellissima vittoria della ventenne genovese Serena Viviani, che difende i colori dello Sci Club Valchisone Camillo Passet, con il tempo totale di 1’,34”,57/100 e con 7/100 di vantaggio su Petra Unterholzner...

NEL SECONDO SUPER-G DI COPPA EUROPA A SANKT MORITZ, VALENTINA CILLARA È...

on 11 Dicembre 2019
NEL SECONDO SUPER-G DI COPPA EUROPA A SANKT MORITZ, VALENTINA CILLARA È SESTA. INCERTEZZA SUL PROGRAMMA DELLA COPPA DEL MONDO

Il programma dei due giorni di gare della Coppa del Mondo femminile a Sankt Moritz deve essere ancora confermato, a causa delle previsioni meteorologiche che parlano di nevicate intense nelle giornate di venerdì 13 e sabato 14 dicembre. Sulle nevi dell’Alta Engadina si dovrebbero disputare un Super-G e uno Slalom Parallelo, che prevede due discese di qualificazione, la cui somma dei tempi promuoverà le migliori 32 alla fase ad eliminazione...

DOPO LE SODDISFAZIONI IN VAL MARTELLO, I BIATLETI PIEMONTESI TORNANO SUBITO IN...

on 11 Dicembre 2019
DOPO LE SODDISFAZIONI IN VAL MARTELLO, I BIATLETI PIEMONTESI TORNANO SUBITO IN GARA A VALDIDENTRO IN ALPEN CUP E COPPA ITALIA

Archiviati i successi ottenuti in Val Martello con Stefano Canavese, Matteo Vegezzi Bossi, Marco Barale e Martina Giordano, si torna subito in gara. A Valdidentro, in Valtellina, sono in programma due gare Sprint sabato 14 dicembre e domenica 15 dicembre. Le competizioni organizzate dallo Sci Club Alta Valtellina saranno valide per la Coppa Italia Fiocchi e per l’Alpen Cup. Infatti al cancelletto di partenza si presenteranno ben 317 atleti, provenienti...

SCI NORDICO: A GRESSONEY TORNA LA COPPA ITALIA, CON UNA SPRINT E...

on 11 Dicembre 2019
SCI NORDICO: A GRESSONEY TORNA LA COPPA ITALIA, CON UNA SPRINT E UNA MASS START LA DOMENICA. TANTI I PIEMONTESI AL VIA

Riparte dalla Valle d’Aosta, più precisamente da Gressoney-Saint Jean, il circuito della Coppa Italia di sci nordico. In programma una Sprint a tecnica libera venerdì 13 dicembre e una Mass Start a tecnica classica sabato 14. Per la Coppa Italia Gamma, riservata a Seniores e Under 23, giunta alla sua terza tappa, dopo l’anticipo estivo a Forni Avoltri e le gare FIS di Santa Caterina, saranno al via due atleti...

COPPA EUROPA: NEL SUPER-G DI SANTA CATERINA VALFURVA VINCE LO SVIZZERO NIKLAS...

on 10 Dicembre 2019
COPPA EUROPA: NEL SUPER-G DI SANTA CATERINA VALFURVA VINCE LO SVIZZERO NIKLAS KOECK. MARCO ABBRUZZESE PRIMO ASPIRANTE

L’ormai veterano svizzero Ralph Weber (Ski Club Flumserberg) ha vinto il Super-G di Coppa Europa disputato martedì 10 dicembre a Santa Caterina Valfurva, chiudendo la gara organizzata da Cancro Primo Aiuto Onlus in 1’,10”,51/100, con 3/100 di vantaggio sull’altrettanto esperto austriaco Niklas Koeck (Wintersportverein Sankt Jakob in Haus - Tirol) e con 8/100 sul figlio d’arte Nils Alphand (Club des Sports Serre Chevalier). In una gara tiratissima, con ben 18...

MARTA BASSINO SETTIMA NEL SUPER-G DI COPPA EUROPA A SANKT MORITZ

on 10 Dicembre 2019
MARTA BASSINO SETTIMA NEL SUPER-G DI COPPA EUROPA A SANKT MORITZ

In attesa delle gare della Coppa del Mondo femminile del prossimo weekend, Sankt Moritz ha ospitato martedì 10 dicembre un Super-G di Coppa Europa vinto dalla svedese Ida Dannewitz (Upssala Slk) in 1’,16”,73/100, con 8/100 di vantaggio sulla veterana francese Tessa Worley (Armée Ecole Militaire de Haute Montagne – Ski Club Grand Bornand) e 33/100 sull'idolo di casa Wendy Holdener (Ski Club Drusberg), tutte atlete che gareggiano normalmente in Coppa...

SCI ALPINO: NAZIONALI IN ALLENAMENTO A SESTRIERE SULLE PISTE CHE OSPITERANNO LA...

on 10 Dicembre 2019
SCI ALPINO: NAZIONALI IN ALLENAMENTO A SESTRIERE SULLE PISTE CHE OSPITERANNO LA COPPA DEL MONDO FEMMINILE

Le squadre nazionali di sci alpino maschili scelgono le piste di Sestriere per i prossimi allenamenti su piste che si presentano in condizioni ottimali, grazie alle abbondanti nevicate dei giorni scorsi e al grande lavoro svolto dal personale addetto alla preparazione. Dopo la lunga trasferta statunitense e canadese e in vista delle prossime gare in Val d’Isère, le squadre nazionali maschili di Italia, Svezia, Svizzera, Gran Bretagna, Slovenia e Spagna...

NEL SECONDO GIGANTE FIS DI FOLGARIA VINCE LA SLOVENA META HROVAT. GIULIA...

on 10 Dicembre 2019
NEL SECONDO GIGANTE FIS DI FOLGARIA VINCE LA SLOVENA META HROVAT. GIULIA PAVENTA SETTIMA, GIULIA CURRADO VIETTI SETTIMA NEL GRAND PRIX ITALIA ASPIRANTI

Ancora Slovenia al vertice nel secondo Gigante FIS femminile disputato a Folgaria, valido anche come gara d’apertura del Grand Prix Italia Juniores e Aspiranti. Ha vinto Meta Hrovat (ASK Kranjska Gora) in 1’,54”,20/100, con 1/100 su Ana Bucik (SK Gorica), già seconda lunedì 9 dicembre. Terza a 38/100 Tina Robnik (SK Luce) che invece lunedì aveva vinto. Prima italiana Luisa Matilde Bertani (Ski Racing Camp) sesta, ma bene anche Giulia...

« »

News

« »

ETTORE LOVERA E AMELIA GRACE CURTO I MIGLIORI CUCCIOLI NEL GIGANTE DEL...

on 13 Dicembre 2019
ETTORE LOVERA E AMELIA GRACE CURTO I MIGLIORI CUCCIOLI NEL GIGANTE DEL PRIMO GIORNO DEGLI INTERNATIONAL SKI GAMES. TRA I BABY VINCONO BENEDETTA ROSA RANIERI E NICCOLO' CASTRI

Due vittorie per l’Equipe Beaulard ed una ciascuno per lo Sci Club Limone e per l’Equipe Limone nel Gigante delle categorie Cuccioli e Baby che sulla pista Verde di Prato Nevoso ha aperto l’edizione 2019 degli International Ski Games. Quasi 300 giovanissimi sciatori al via in una giornata che la nebbia è riuscita solo parzialmente a rovinare, obbligando gli organizzatori a sospendere le discese per un paio di ore. Sparita la nebbia, il sole e le piste perfettamente innevate della località monregalese hanno consentito il regolare svolgimento delle competizioni. Nella categoria Cuccioli maschile ha dominato Ettore Lovera dell’Equipe Limone, chiudendo la manche unica in 35”,56/100. Secondo a 45/100 Filippo Maria Vanni dello Sci Club Drusciè Cortina, terzo a 74/100 Francesco Sadowski dell’Equipe Limone. La classifica dei primi dieci si completa con Giulio Paolo Cazzaniga (Valchisone Camillo Passet), Thomas Carrozza (Club des Sports de Valto...

NEL GIGANTE FIS DI ALLEGHE VINCE MATTEO CANINS. GUALAZZI SECONDO NEL GRAND...

on 13 Dicembre 2019
NEL GIGANTE FIS DI ALLEGHE VINCE MATTEO CANINS. GUALAZZI SECONDO NEL GRAND PRIX ITALIA SENIORES, SARACCO TERZO ASPIRANTE

Parla tutto italiano il podio del Gigante FIS maschile disputato venerdì 13 dicembre ad Alleghe, valido anche come tappa del Grand Prix Italia Seniores. Ha vinto Matteo Canins (Fiamme Gialle) nel tempo totale di 1’,58”,74/100, con 2/100 di vantaggio su Giovanni Franzoni (Ski College Veneto) e 4/100 su Filippo Della Vite (Radici Group). Sul podio del Grand Prix Italia Seniores sono saliti Alex Hofer (Fiamme Gialle, quinto assoluto) e, a pari merito, Alex Zingerle (Fiamme Gialle) e Michele Gualazzi, bergamasco dello Ski Team Cesana), entrambi ottavi assoluti. Così gli altri atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali: quarantatreesimo assoluto e terzo degli Aspiranti Edoardo Saracco dell’Equipe Limone, quarantaquattresimo assoluto e quarto degli Aspiranti Lorenzo Thomas Bini dello Ski Team Cesana), quarantacinquesimo assoluto l'abruzzese Giovanni Pompei dello Ski Team Cesana. Fuori invece nella prima manche Matteo Franzoso (Fiamme Gialle) e...

SCI NORDICO: SECONDO POSTO DI MARTINO CAROLLO NELLA SPRINT IN SKATING DI...

on 13 Dicembre 2019
SCI NORDICO: SECONDO POSTO DI MARTINO CAROLLO NELLA SPRINT IN SKATING DI COPPA ITALIA RODE

Dopo il gustoso antipasto estivo sugli skiroll a Forni Avoltri e la gara FIS di Santa Caterina, valida anche per la Coppa Italia Gamma, riservata a Senior e Under 23, è tornata anche la Coppa Italia Rode, che vede al via Under 20 e Under 18. Venerdì 13 dicembre Gressoney ha ospitato una sprint in skating, che si è dilungata di molto a causa di una forte nevicata che ha costretto gli organizzatori a battere la pista tra le qualificazioni e le batterie. Buoni i risultati degli atleti piemontesi, grazie al secondo posto di Martino Carollo nella gara maschile Under 18 e le qualificazioni in finale di Daniele Serra, Elisa Sordello e Samuele Giraudo. Come di consuetudine partiamo dai senior della Coppa Italia Gamma, che ha visto un Daniele Serra in netta crescita rispetto alle due precedenti uscite. Il fondista del Centro Sportivo Esercito, che aveva concluso la qualificazione con il quinto tempo, è riuscito a raggiungere la finale, dove si è...

SCI NORDICO: PRESENTATA A TORINO LA TAPPA DI OPA CUP IN PROGRAMMA...

on 13 Dicembre 2019
SCI NORDICO: PRESENTATA A TORINO LA TAPPA DI OPA CUP IN PROGRAMMA A PRAGELATO IL 18 E 19 GENNAIO

Il grande Sci di fondo internazionale tornerà a Pragelato rinverdendo i fasti delle Olimpiadi 2006. Il 18 e 19 gennaio 2020 per la prima volta arriva in Val Chisone l'OPA/Alpen Cup, la Coppa Europa di Fondo che raccoglie atleti di otto nazioni leader: Italia, Francia, Germania, Austria, Slovenia, Svizzera, Spagna, Liechtenstein e Andorra. Il programma prevede sabato 18 una Mass start in tecnica classica sulla distanza di 30 km maschile e 15 femminile, e una Individuale skating domenica 19. Per la prima conferenza stampa di presentazione è stata scelta una sede importante come la Sala Stampa della Regione Piemonte. Aprendo la conferenza stampa Giorgio Merlo, sindaco di Pragelato ha sottolineato il ruolo della Regione Piemonte e del Suo presidente Alberto Cirio nel supportare gli eventi sportivi capaci di rilanciare l’intero comparto della via lattea. A cominciare dalla gara di Coppa Europa del pros...

NICOL DELAGO, LA SORELLA NADIA ED ELENA CURTONI IN ALLENAMENTO A SESTRIERE

on 13 Dicembre 2019
NICOL DELAGO, LA SORELLA NADIA ED ELENA CURTONI IN ALLENAMENTO A SESTRIERE

A Sestriere si è conclusa la sessione di allenamento di ben 6 squadre nazionali maschili: Italia, Svezia, Svizzera, Gran Bretagna, Slovenia e Spagna. Ora tocca a tre atlete del gruppo delle polivalenti della nazionale femminile azzurra di Coppa del Mondo. Sono attese al Colle la gardenese Nicol Delago, reduce dal secondo posto nel Super-G dello scorso weekend a Lake Louise, la sorella Nadia Delago ed Elena Curtoni. Il programma prevede l’arrivo a Sestriere domenica 15 dicembre e le tre atlete si tratterranno nel comprensorio della Vialattea fino a mercoledì 18 dove troveranno piste abbondantemente innevate, contribuendo a far crescere l’attenzione per il prossimo appuntamento mondiale, che vedrà protagonista Sestriere il 18 ed il 19 gennaio, con il Gigante ed il Gigante Parallelo femminili dell’Audi Fis Ski World Cup. Nella foto in allegato: Nicol Delago nel recente Super-G di Coppa del Mondo a Lake Louise (credits agenzia Pentaphoto)

COPPA DEL MONDO IN VAL D'ISÈRE, TRA I CONVOCATI C'È ANCHE GIOVANNI...

on 12 Dicembre 2019
COPPA DEL MONDO IN VAL D'ISÈRE, TRA I CONVOCATI C'È ANCHE GIOVANNI BORSOTTI

Gli allenamenti della Nazionale sulle piste di Sestriere hanno sciolto gli ultimi dubbi e lo staff tecnico azzurro ha diramato le convocazione per la tappa di Coppa del Mondo maschile in Val d'Isère. Sulla Face de Bellevarde si correrà uno Slalom sabato 14 dicembre alle 10 e alle 13 e un Gigante il giorno successivo alle 9,30 e 12.30. È stato convocato il bardonecchiese Giovanni Borsotti (Carabinieri) e con lui anche Luca De Aliprandini, Fabian Bacher, Manfred Moelgg, Roberto Nani, Andrea Ballerin, Giulio Bosca, Stefano Gross, Riccardo Tonetti, Federico Liberatore, Simon Maurberger, Giuliano Razzoli, Tommaso Sala, Alex Vinatzer e Hannes Zingerle. L'ultima vittoria italiana in Val d’Isère è quella di Max Blardone nel 2010.

AL CROATO KOLEGA E A SERENA VIVIANI IL SECONDO SLALOM FIS DI...

on 12 Dicembre 2019
AL CROATO KOLEGA E A SERENA VIVIANI IL SECONDO SLALOM FIS DI PAMPEAGO. EDOARDO SARACCO 1° ASPIRANTI E QUALIFICATO PER I GIOCHI OLIMPICI INVERNALI DELLA GIOVENTÙ LOSANNA 2020.

AL CROATO KOLEGA E A SERENA VIVIANI IL SECONDO SLALOM FIS DI PAMPEAGO. EDOARDO SARACCO 1° ASPIRANTI E QUALIFICATO PER I GIOCHI OLIMPICI INVERNALI DELLA GIOVENTÙ LOSANNA 2020. La genovese Serena Viviani dello Sci Club Valchisone Camillo Passet concede il bis sulle nevi trentine, chiudendo le due manche nel tempo totale di 1'27"34/100 e lasciando a 22/100 Michela Azzola (Fiamme Gialle) e a 42/100 la bielorussa Maria Shkanova. Quinta l'azzurra torinese Anita Gulli (Centro Sportivo Esercito), ventesima Chiara Teroni del Mondolè Ski Team. La gara maschile va al croato Samuel Kolega (SK Koncar) in 1',40",69/100, con 54/100 di vantaggio su Tobias Kastlunger (Fiamme Gialle) e 65/100 su Matteo Bendotti (Radici Group). Undicesimo il finanziere genovese Matteo Franzoso. Trentesimo assoluto e primo degli Aspiranti il cuneese Edoardo Saracco dell'Equipe Limone, che conquista il diritto a gareggiare nelle competizioni degli YOG a Les Diablerets. Tren...

A PAMPEAGO SERENA VIVIANI VINCE LO SLALOM FIS. MARCO ABBRUZZESE PROBABILE CONVOCATO...

on 11 Dicembre 2019
A PAMPEAGO SERENA VIVIANI VINCE LO SLALOM FIS. MARCO ABBRUZZESE PROBABILE CONVOCATO PER GLI YOG DI LOSANNA

Dopo le due gare femminili di Folgaria che hanno aperto la settimana, mercoledì 11 dicembre a Pampeago si è disputato uno Slalom FIS, che in campo maschile era valido anche per il Grand Prix Italia Seniores. Nella gara femminile bellissima vittoria della ventenne genovese Serena Viviani, che difende i colori dello Sci Club Valchisone Camillo Passet, con il tempo totale di 1’,34”,57/100 e con 7/100 di vantaggio su Petra Unterholzner (Carabinieri). Terza ad 8/100 la slovena Andreja Slokar (SK Dol Ajdovscina). Appena fuori dal podio, al quarto posto, la torinese della squadra di Coppa del Mondo Anita Gulli (Centro Sportivo Esercito) staccata di 46/100. La veterana Carola Gardano (Sansicario Cesana) si è classificata sedicesima, Martina Piaggio (Mondolè Ski Team) diciottesima, Chiara Teroni (Mondolè Ski Team) diciannovesima, Gaia Blangero (Equipe Limone) ventiduesima. Altrettanto combattuto lo Slalom maschile disputato sulle piste dello Ski...

NEL SECONDO SUPER-G DI COPPA EUROPA A SANKT MORITZ, VALENTINA CILLARA È...

on 11 Dicembre 2019
NEL SECONDO SUPER-G DI COPPA EUROPA A SANKT MORITZ, VALENTINA CILLARA È SESTA. INCERTEZZA SUL PROGRAMMA DELLA COPPA DEL MONDO

Il programma dei due giorni di gare della Coppa del Mondo femminile a Sankt Moritz deve essere ancora confermato, a causa delle previsioni meteorologiche che parlano di nevicate intense nelle giornate di venerdì 13 e sabato 14 dicembre. Sulle nevi dell’Alta Engadina si dovrebbero disputare un Super-G e uno Slalom Parallelo, che prevede due discese di qualificazione, la cui somma dei tempi promuoverà le migliori 32 alla fase ad eliminazione diretta. La FISI ha convocato per le gare del massimo circuito tredici atlete, tra cui le piemontesi la cuneese Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito), la valsusina Francesca Marsaglia (Centro Sportivo Esercito) e la debuttante canavesana Giulia Albano (Mont Glacier). Intanto, la trentenne francese Tessa Worley ha vinto il secondo Super-G di Coppa Europa sulla pista engadinese che ospiterà la Coppa del Mondo. Con il tempo di 1’,20”,82/100 l’atleta dell’Ecole Militaire de Haute Montagne di Chamonix e...

DOPO LE SODDISFAZIONI IN VAL MARTELLO, I BIATLETI PIEMONTESI TORNANO SUBITO IN...

on 11 Dicembre 2019
DOPO LE SODDISFAZIONI IN VAL MARTELLO, I BIATLETI PIEMONTESI TORNANO SUBITO IN GARA A VALDIDENTRO IN ALPEN CUP E COPPA ITALIA

Archiviati i successi ottenuti in Val Martello con Stefano Canavese, Matteo Vegezzi Bossi, Marco Barale e Martina Giordano, si torna subito in gara. A Valdidentro, in Valtellina, sono in programma due gare Sprint sabato 14 dicembre e domenica 15 dicembre. Le competizioni organizzate dallo Sci Club Alta Valtellina saranno valide per la Coppa Italia Fiocchi e per l’Alpen Cup. Infatti al cancelletto di partenza si presenteranno ben 317 atleti, provenienti da sei nazioni, rendendo il livello della competizione sicuramente più alto e dando soprattutto ai giovani l’opportunità di confrontarsi con pari età delle nazioni del centro Europa. Nella categoria Seniores saranno presenti Luca Ghiglione (Fiamme Gialle) e Andrea Baretto (Centro Sportivo Esercito), che hanno fatto una buona impressione in occasione della prima uscita stagionale in Val Martello e vogliono confermarsi in crescita. Tra i tesserati per i corpi sportivi, saranno al via anche...

News Istituzionali

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

on 21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al premio.    

« »

News Istituzionali

« »

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240