Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

La preparazione estiva delle squadre di sci alpino del Comitato FISI Alpi Occidentali prosegue intensamente, con un raduno sciistico programmato da martedì 20 a domenica 24 agosto a Cervinia-Zermatt. Il Consigliere referente per lo sci alpino, Maurizio Poncet, ha convocato per il raduno le atlete Melissa Astegiano, Gaia Blangero, Giulia Currado Vietti, Vittoria Castellano, Chiara Cittone, Martina Piaggio, Sofia Silvestro e Charlotte Audibert, che saranno come sempre seguite dall’allenatore Alberto Platinetti. Gli atleti che saranno agli ordini del coach Marco Gullino sono Carlo Cordone, Stefano Cordone, Michele Franzoso, Corrado Barbera, Marco Abbruzzese, Edoardo Saracco, Davide Damanti e Mattia Borgogno. A coadiuvare Platinetti e Gullino sarà come sempre il tecnico del Centro Sportivo Esercito Alessandro Roberto. L’allenamento sulla neve è stato preceduto da una nuova seduta di test atletici presso la sede della Desmotec di Biella, azienda leader nelle tecnologie per l’allenamento isoinerziale, la preparazione atletica, l’allenamento e la riabilitazione. La tecnologia delle apparecchiature Desmotec nasce da una lunga collaborazione tra allenatori di livello mondiale (FISI in primis), atleti professionisti, medici, fisioterapisti e imprenditori che credono nel settore. L’allenamento isoinerziale consente una maggiore espressione di potenza eccentrica e quindi una maggiore attivazione della muscolatura interessata, rispetto a quanto non sia possibile con la metodologia isotonica. In ambito riabilitativo le apparecchiature isoinerziali permettono di ricreare situazioni di attivazione muscolare direttamente legate alle accelerazioni subìte dall’atleta, modulabili e direttamente proporzionali alla forza espressa, raggiungendo più facilmente maggiori carichi di lavoro, un miglior condizionamento muscolare e, nei processi di riabilitazione, tempi di recupero più veloci. L’allenamento isoinerziale è stato sperimentato nei viaggi spaziali di lunga durata, per ovviare all’ipotrofismo del sistema muscolo-scheletrico che si verificava durante la permanenza degli astronauti nelle stazioni orbitanti intorno alla Terra. La soluzione studiata per il potenziamento muscolare degli astronauti è divenuta nel corso degli anni ’90 una metodica di allenamento molto utile sia per migliorare le prestazioni degli atleti sia a fini preventivi e rieducativi. Il sistema per l’allenamento resistivo sviluppato dalla Desmotec è dotato di una cinghia e di un volano che, azionato dalla cinghia, aziona un processo che genera movimento indipendentemente dalla forza di gravità. Il termine isoinerziale deriva dalle parole iso (uguale, stessa) e inerziale (resistenza), che in un’unica terminologia descrive il concetto
primario del sistema isoinerziale, ovvero l’esprimere la stessa inerzia sia nella fase concentrica che in quella eccentrica. Il movimento che scaturisce da tale sistema è caratterizzato da una fase concentrica nella quale il muscolo attivato viene contratto con la massima forza tirando la cinghia arrotolata sull’asse del volano, mettendolo in rotazione alla massima velocità. Terminata la fase concentrica, ha inizio la fase eccentrica del movimento: per via della propria inerzia il volano continua a ruotare in senso opposto riavvolgendo la cinghia e tirando a sé l’arto (o gli arti) impegnato nell’esecuzione del gesto. Nell’azione isotonica sviluppata negli esercizi convenzionali (macchine isotoniche e pesi liberi) la resistenza è costante per tutto l’arco di movimento sia nella fase concentrica che in quella eccentrica, che equivale al carico impostato. Nella metodica isoinerziale la resistenza è adattata in ogni istante ed è proporzionale alla forza sviluppata, nel senso che maggiore è la forza espressa dal soggetto nella fase concentrica, maggiore è l’accelerazione con la quale il volano reagisce. L’attività muscolare isoinerziale ricalca l’azione muscolare del gesto sportivo o meglio quello che il corpo o parti di esso si trovano a dovere effettuare nello sport, secondo cui, a forza e velocità variabile, un carico inerziale (come ad esempio un pallone), un arto oppure il corpo stesso (come nelle accelerazioni o nei cambi di direzione) l’atleta è costretto a rispondere a livello coordinativo motorio e neuromuscolare in tempi brevissimi a situazioni e gesti motori improvvisi e non predeterminati. Grazie al macchinario D.FULL è possibile allenare il sistema neuromuscolare dell’atleta a creare adattamenti dal punto di vista della coordinazione intermuscolare ed intramuscolare, controllando la corretta esecuzione del gesto e dell’azione concentrica ed eccentrica.
Controllando la durata e l’intensità della fase eccentrica di frenata, grazie al feedback visivo del software concesso in dotazione con il macchinario D.FULL, è possibile riprodurre un sovraccarico eccentrico simile a quello a cui viene esposta la muscolatura durante una gara. Il gesto eseguito con il macchinario isoinerziale porta l’atleta ad anticipare la risposta neuromuscolare al termine della fase concentrica con conseguente impegno fisico maggiore dal punto di vista energetico. Tutto ciò richiede all’atleta anche un’attivazione maggiore e funzionale del gesto richiesto. Studi e pubblicazioni su note riviste scientifiche internazionali hanno evidenziato in atleti di elite la notevole efficacia del sistema isoinerziale in ambito sportivo.
Per approfondire la materia si può consultare il portale Internet www.desmotec.com

In allegato: alcune foto degli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali impegnati nei test atletici nella sede della Desmotec a Biella

test_atletici_Desmotec_Biella_20_08_2019_1test_atletici_Desmotec_Biella_20_08_2019_2test_atletici_Desmotec_Biella_20_08_2019_3test_atletici_Desmotec_Biella_20_08_2019_4test_atletici_Desmotec_Biella_20_08_2019_5test_atletici_Desmotec_Biella_20_08_2019_6test_atletici_Desmotec_Biella_20_08_2019_7test_atletici_Desmotec_Biella_20_08_2019_8test_atletici_Desmotec_Biella_20_08_2019_9test_atletici_Desmotec_Biella_20_08_2019_10test_atletici_Desmotec_Biella_20_08_2019_12test_atletici_Desmotec_Biella_20_08_2019_11

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

NEL GIGANTE DEL TROFEO LAURETANA A CLAVIERE VINCONO GLI ALLIEVI DEL SESTRIERE...

on 22 Febbraio 2020
NEL GIGANTE DEL TROFEO LAURETANA A CLAVIERE VINCONO GLI ALLIEVI DEL SESTRIERE GREGORIO BERNARDI E LUDOVICA VITTORIA DRUETTO

Allievi in pista sabato 22 febbraio sulla “Gialla Bis” di Claviere, con in palio il Trofeo Lauretana, un Gigante indicativo provinciale che ha visto lo Sci Club Sestriere dominare sia a livello individuale che nella classifica a squadre. In campo femminile doppietta del sodalizio storico del “Colle” con Ludovica Vittoria Druetto prima con il tempo totale di 1’,48”,78/100 e con un vantaggio di 97/100 sulla compagna di squadra Matilde Lorenzi....

COPPA DEL MONDO: AL CROATO FILIP ZUBCIC IL GIGANTE DI NAEBA. LUCA...

on 22 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: AL CROATO FILIP ZUBCIC IL GIGANTE DI NAEBA. LUCA DE ALIPRANDINI DECIMO, GIOVANNI BORSOTTI VENTIQUATTRESIMO

La trasferta della Coppa del Mondo maschile in Giappone si è aperta con la vittoria del croato Filip Zubcic nel Gigante di Niigata Yuzawa Naeba. Il ventisettenne portacolori dello Ski Club Koncar finora non aveva mai vinto in carriera e sulle nevi nipponiche si è sbloccato tra le porte larghe chiudendo le due manche nel tempo totale di 2’,37”,25/100, con 74/100 di vantaggio sullo svizzero Marc Odermatt (Ski Klub Hergiswil)...

COPPA DEL MONDO: A CRANS MONTANA LARA GUT CONCEDE IL BIS IN...

on 22 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: A CRANS MONTANA LARA GUT CONCEDE IL BIS IN DISCESA. BRIGNONE QUARTA, BASSINO OTTAVA E MARSAGLIA SEDICESIMA

Lara Gut-Behrami (Sporting Gottardo) ricorderà a lungo questo weekend sulle nevi di casa a Crans Montana, perché per la prima volta in carriera la fuoriclasse svizzera troppo penalizzata in carriera dagli infortuni ha fatto doppietta in Discesa. Prima venerdì 21 e prima anche sabato 22 febbraio con il tempo di 1’,27”,73/100. Alle sue spalle, come 24 ore prima, la connazionale Corinne Suter (Ski Klub Schwyz), staccata di soli 2/100 e...

SCI NORDICO: A FALCADE, TERZO POSTO PER MARTINO CAROLLO NELLA SPRINT DELLA...

on 22 Febbraio 2020
SCI NORDICO: A FALCADE, TERZO POSTO PER MARTINO CAROLLO NELLA SPRINT DELLA COPPA ITALIA UNDER 18. DANIELE SERRA 5° TRA I SENIORES

A Falcade si è aperto il weekend dedicato ai Campionati Italiani e alla Coppa Italia di sci nordico organizzati dallo Sci Club Val Biois. Sabato 22 febbraio sono stati assegnati soltanto due titoli italiani. Nella gara Sprint a tecnica classica successi di Nicole Monsorno (Fiamme Gialle) e Alessandro Chiocchetti (Fiamme Gialle), che ha approfittato dell’assenza di Davide Graz. Nella gara maschile fuori nella fase di qualificazione l’unico piemontese al via,...

NELLO SLALOM FIS-NJR DI CHAMPORCHER SIMONA CERETTO CASTIGLIANO TERZA E ANDREA PAOLO...

on 22 Febbraio 2020
NELLO SLALOM FIS-NJR DI CHAMPORCHER SIMONA CERETTO CASTIGLIANO TERZA E ANDREA PAOLO CALZATI SETTIMO

Sabato 22 febbraio la seconda e ultima giornata di gare FIS-NJR del circuito valdostano Birra Moretti Zero a Champorcher è stata dedicata ad uno Slalom. La gara femminile è stata conquistata dalla francese Coline Saguez (Club des Sports de Chamonix) con il tempo totale di 1’,27”,23/100 e con un vantaggio di 1”,24/100 sulla connazionale Aurelie Gambert (AS Electricité Strasbourg). Sul podio anche la ventenne canavesana Simona Ceretto Castigliano, che difende...

A CRANS MONTANA DOPPIETTA SVIZZERA NELLA DISCESA DI COPPA DEL MONDO. FEDERICA...

on 21 Febbraio 2020
A CRANS MONTANA DOPPIETTA SVIZZERA NELLA DISCESA DI COPPA DEL MONDO. FEDERICA BRIGNONE SETTIMA E MARTA BASSINO NONA

Tripudio svizzero nella Discesa disputata sulle piste vallesane di Crans Montana. La campionessa ticinese Lara Gut Behrami (Sporting Gottardo) è stata profeta in patria ed è tornata a vincere in Coppa del Mondo praticamente a due anni dall'ultima volta, chiudendo la gara in 1’,27”,11/100, con 80/100 di vantaggio sulla connazionale rossocrociata Corinne Suter (Ski Klub Schwyz) e con 92/100 sull’austriaca Stephanie Venier (Sportverein Oberperfuss - Tirol). Giù dal podio le...

NEL PRIMO GIGANTE FIS-NJR DI CHAMPORCHER CITTONE QUARTA E ASTEGIANO TERZA ASPIRANTE....

on 21 Febbraio 2020
NEL PRIMO GIGANTE FIS-NJR DI CHAMPORCHER CITTONE QUARTA E ASTEGIANO TERZA ASPIRANTE. XHEPA QUARTO TRA GLI ASPIRANTI

Venerdì 21 febbraio prima giornata di gare FIS-NJR del circuito valdostano Birra Moretti Zero sulle piste di Champorcher. L’Aspirante valdostana Sophie Mathiou (Carabinieri) ha vinto il Gigante femminile nel tempo totale di 1’,44”,53/100, staccando di 23/100 Martina Marangon (Revolution Ski Race), anche lei Aspirante. Terza a 78/100 Camilla Dooms (Crammont Mont Blanc), quarta la genovese Chiara Cittone dell'Equipe Beaulard, quinta Melissa Astegiano dell’Equipe Limone, che è terza delle Aspiranti. Nella...

LORENZO THOMAS BINI MIGLIORE ASPIRANTE ITALIANO NEL SECONDO SUPER-G FIS DI SELLA...

on 21 Febbraio 2020
LORENZO THOMAS BINI MIGLIORE ASPIRANTE ITALIANO NEL SECONDO SUPER-G FIS DI SELLA NEVEA

Venerdì 21 febbraio quinto e ultimo giorno dedicato alle prove veloci organizzate dallo Sci Club 70 di Trieste a Sella Nevea (Udine) e sono stati ancora una gli atleti sloveni a dettare legge, occupando il primo e il terzo gradino del podio grazie a Martin Cater (SD Unior Celje) primo in 1’,09”,91/100, con soli 6/100 di vantaggio sullo svedese Alexander Koell (Landskrona Skiclub) e con 29/100 sull’altro sloveno Klemen Kosi...

TRE ATLETI AOC NEI PRIMI SETTE NELLO SLALOM FIS DI SANTA CATERINA...

on 21 Febbraio 2020
TRE ATLETI AOC NEI PRIMI SETTE NELLO SLALOM FIS DI SANTA CATERINA VALFURVA. EDOARDO SARACCO AD 8/100 DAL PODIO

Tre atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali tra i primi sette nello Slalom FIS valido per i campionati nazionali lituani disputato venerdì 21 febbraio a Santa Caterina Valfurva. La gara è stata vinta da Alessandro Salini dello Sci Club Bormio con il tempo totale di 1’,26”,60/100, con distacchi rispettivamente di 63/100 e di 68/100 su Fabiano Canclini anche lui del Bormio e su Alessandro Scuri del Circolo Sciatori Madesimo. Quarto...

NEL SUPER-G INDICATIVO REGIONALE DEL TROFEO TAZ DI BLEU A LIMONE I...

on 20 Febbraio 2020
NEL SUPER-G INDICATIVO REGIONALE DEL TROFEO TAZ DI BLEU A LIMONE I MIGLIORI RAGAZZI SONO LARA COLTURI E LEO JOSH CATALANO

Dopo la gara riservata agli Allievi, spazio ai Ragazzi nel Trofeo Taz di Bleu sulla pista dell’Alpetta a Limone Piemonte, con un Super-G valido come prova indicativa regionale per la selezione della rappresentativa del Comitato Alpi Occidentali ai campionati italiani di categoria. Tenendo fede alle previsioni la figlia d’arte Lara Colturi del Golden Team Ceccarelli ha vinto la gara femminile in 55”,56/100, staccando di 1”,61/100 Elisa Graziano dello Sci Club...

CAMPIONATI LITUANI A SANTA CATERINA: CHIARA TERONI QUARTA IN GIGANTE, GIULIA CURRADO...

on 20 Febbraio 2020
CAMPIONATI LITUANI A SANTA CATERINA: CHIARA TERONI QUARTA IN GIGANTE, GIULIA CURRADO SESTA ASSOLUTA E PRIMA ASPIRANTE

Sono diversi gli atleti della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali che giovedì 20 febbraio hanno preso parte al Gigante FIS valido per i campionati nazionali lituani sulle piste di Santa Caterina Valfurva. La gara femminile è stata vinta dalla bergamasca Laura Rota (GB Ski Club) nel tempo totale di 2’,13”,33/100, con 27/100 di vantaggio sulla britannica Honor Clissold e 67/100 sulla triestina Andrea Craievich (Fiamme Oro Moena). Quarta...

DOMINIO SLOVENO NEL SUPER-G FIS DI SELLA NEVEA. MATTEO FRANZOSO SEDICESIMO. LORENZO...

on 20 Febbraio 2020
DOMINIO SLOVENO NEL SUPER-G FIS DI SELLA NEVEA. MATTEO FRANZOSO SEDICESIMO. LORENZO THOMAS BINI MIGLIORE DEGLI ASPIRANTI ITALIANI

Penultimo appuntamento a Sella Nevea con le gare FIS maschili organizzate dallo Sci Club 70 di Trieste, alcune delle quali valide per il Grand Prix Italia. Quella di giovedì 20 febbraio è stata la giornata del primo Super-G, vinto dal venticinquenne sloveno Miha Hrobat, alla terza vittoria in tre giorni. L’atleta dell’ASK Triglav Kranj ha chiuso la sua gara in 1’,13”,09/100, staccando di 19/100 il connazionale Klemen Kosi (ASK Branik...

NELLO SLALOM FIS AL PASSO DI SAN BERNARDINO CORRADO BARBERA DICIOTTESIMO ASSOLUTO...

on 20 Febbraio 2020
NELLO SLALOM FIS AL PASSO DI SAN BERNARDINO CORRADO BARBERA DICIOTTESIMO ASSOLUTO E PRIMO DEGLI ASPIRANTI

Secondo e ultimo Slalom FIS sulle nevi grigionesi di San Bernardino, ultima propaggine della Svizzera italiana al confine con la zona germanofona della Confederazione Elvetica. Nella stazione sciistica dalla Val Mesolcina il successo è andato all’atleta svizzero tedesco Joel Luetlof (Ski Klub Bannalp-Wolfenschiessen) con il tempo totale di 1’,35”,44/100 e con 34/100 di vantaggio sull’austriaco Joshua Sturm. Terzo a 71/100 l’altro austriaco Stefan Schragl (Wintersportverein Zell im Ziller). Settimo e...

COPPA EUROPA: NEL SECONDO SUPER-G IN VAL SARENTINO ANCORA PRIMA NADINE FEST....

on 20 Febbraio 2020
COPPA EUROPA: NEL SECONDO SUPER-G IN VAL SARENTINO ANCORA PRIMA NADINE FEST. GIULIA ALBANO DICIOTTESMA  E VALENTINA CILLARA ROSSI VENTITREESIMA. ROBERTO NANI SUL PODIO DEL GIGANTE DI JASNA

Doppietta dell’austriaca Nadine Fest (Ski Klub Gerlitzen - Kaernten) sulle nevi della Val Sarentino-Sarntal. Suo anche il secondo Super-G della Coppa Europa femminile sulla pista “Schöneben” del comprensorio sciistico di Reinswald, con il tempo di 1’,12”,78/100 e 60/100 di margine sulla slovena Marusa Ferk (DTV Partizan Blejska Dobrava). Terza ad 80/00 l’altra austriaca Julia Scheib. Indietro invece le italiane: la migliore è Monica Zanoner, fassana del Centro Sportivo Esercito, diciassettesima...

LORENZO ROMANO IN RADUNO CON LA NAZIONALE UNDER 23 A PASSO LAVAZÈ

on 20 Febbraio 2020
LORENZO ROMANO IN RADUNO CON LA NAZIONALE UNDER 23 A PASSO LAVAZÈ

È stata una dura settimana di allenamento per Lorenzo Romano, che a partire dal 16 febbraio ha lavorato in Trentino, a Passo Lavazè, per preparare il Mondiale Juniores e Under 23, in programma a Oberwiesenthal, in Germania, dal 29 febbraio al 7 marzo. Per l’atleta di Demonte, tesserato per il CS Carabinieri, sarà l’ultima occasione per prendere parte a un evento iridato giovanile. In Trentino, Romano ha lavorato con i...

« »

News

« »

NEL GIGANTE DEL TROFEO LAURETANA A CLAVIERE VINCONO GLI ALLIEVI DEL SESTRIERE...

on 22 Febbraio 2020
NEL GIGANTE DEL TROFEO LAURETANA A CLAVIERE VINCONO GLI ALLIEVI DEL SESTRIERE GREGORIO BERNARDI E LUDOVICA VITTORIA DRUETTO

Allievi in pista sabato 22 febbraio sulla “Gialla Bis” di Claviere, con in palio il Trofeo Lauretana, un Gigante indicativo provinciale che ha visto lo Sci Club Sestriere dominare sia a livello individuale che nella classifica a squadre. In campo femminile doppietta del sodalizio storico del “Colle” con Ludovica Vittoria Druetto prima con il tempo totale di 1’,48”,78/100 e con un vantaggio di 97/100 sulla compagna di squadra Matilde Lorenzi. Terza ad 1”,59/100 Martina Nicotera dello Sci Club Sauze d’Oulx. Completano la top ten Cecilia Canestro e Alessandra Banchi del Golden Team Ceccarelli, Matilde Casse dello Sci Club Sansicario Cesana, Sara Re dell’Ala di Stura, Cinzia Loreggia del Golden Team Ceccarelli, Cecilia Laverdino dallo Sci Club Sportinia e Maria Toja del Lancia. Nella gara maschile lo Sci Club Sestriere ha piazzato al primo posto Gregorio Bernardi, con il tempo totale di 1’,43”,11/100 e con un consistente vantaggio di 2”,79/...

COPPA DEL MONDO: AL CROATO FILIP ZUBCIC IL GIGANTE DI NAEBA. LUCA...

on 22 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: AL CROATO FILIP ZUBCIC IL GIGANTE DI NAEBA. LUCA DE ALIPRANDINI DECIMO, GIOVANNI BORSOTTI VENTIQUATTRESIMO

La trasferta della Coppa del Mondo maschile in Giappone si è aperta con la vittoria del croato Filip Zubcic nel Gigante di Niigata Yuzawa Naeba. Il ventisettenne portacolori dello Ski Club Koncar finora non aveva mai vinto in carriera e sulle nevi nipponiche si è sbloccato tra le porte larghe chiudendo le due manche nel tempo totale di 2’,37”,25/100, con 74/100 di vantaggio sullo svizzero Marc Odermatt (Ski Klub Hergiswil) e 1”,07/100 sullo statunitense Tommy Ford (Mount Bachelor Sports Ed Foundation). Primo degli italiani il trentino Luca De Aliprandini (Fiamme Gialle) che, grazie ad una buona rimonta nella seconda manche, ha chiuso al decimo posto, staccato di 1”,42/100. A punti anche il bardonecchiese Giovanni Borsotti (Carabinieri) ventiquattresimo a 2”,80/100 e Riccardo Tonetti (Fiamme Gialle) ventisettesimo. Nella classifica generale della Coppa del Mondo comanda il norvegese Alexander Aamodt Kilde con 1022 punti, inseguito dal co...

COPPA DEL MONDO: A CRANS MONTANA LARA GUT CONCEDE IL BIS IN...

on 22 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: A CRANS MONTANA LARA GUT CONCEDE IL BIS IN DISCESA. BRIGNONE QUARTA, BASSINO OTTAVA E MARSAGLIA SEDICESIMA

Lara Gut-Behrami (Sporting Gottardo) ricorderà a lungo questo weekend sulle nevi di casa a Crans Montana, perché per la prima volta in carriera la fuoriclasse svizzera troppo penalizzata in carriera dagli infortuni ha fatto doppietta in Discesa. Prima venerdì 21 e prima anche sabato 22 febbraio con il tempo di 1’,27”,73/100. Alle sue spalle, come 24 ore prima, la connazionale Corinne Suter (Ski Klub Schwyz), staccata di soli 2/100 e che si consola con la vittoria matematica nella Coppa del Mondo di specialità, visto che ormai manca solo più la gara delle finali di Cortina a metà marzo. Sul podio, per la prima volta in carriera, la figlia d’arte Nina Ortlieb, staccata di 5/100. Buona prova complessiva delle azzurre che hanno piazzato tre atlete nelle prime dieci e cinque nelle prime sedici. Migliore ancora una volta Federica Brignone (Carabinieri), penalizzata dal tratto di scorrevolezza a metà pista e quarta a 35/100. Benissimo anche l’...

SCI NORDICO: A FALCADE, TERZO POSTO PER MARTINO CAROLLO NELLA SPRINT DELLA...

on 22 Febbraio 2020
SCI NORDICO: A FALCADE, TERZO POSTO PER MARTINO CAROLLO NELLA SPRINT DELLA COPPA ITALIA UNDER 18. DANIELE SERRA 5° TRA I SENIORES

A Falcade si è aperto il weekend dedicato ai Campionati Italiani e alla Coppa Italia di sci nordico organizzati dallo Sci Club Val Biois. Sabato 22 febbraio sono stati assegnati soltanto due titoli italiani. Nella gara Sprint a tecnica classica successi di Nicole Monsorno (Fiamme Gialle) e Alessandro Chiocchetti (Fiamme Gialle), che ha approfittato dell’assenza di Davide Graz. Nella gara maschile fuori nella fase di qualificazione l’unico piemontese al via, Stefano Menusan dello Sci Club Sestriere, giunto trentunesimo. Nella prova femminile eliminata per poco in semifinale Elisa Sordello dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, giunta quarta nella propria batteria. Per la giovane di Robilante è arrivato quindi un ottavo posto. Fuori ai quarti di finale Giorgia Salvagno e Maddalena Somà dello Sci Club Valle Pesio, rispettivamente diciannovesima e ventunesima. Nella Coppa Italia Seniores e U23 vittoria del poliziotto Mattia Armellini, dav...

NELLO SLALOM FIS-NJR DI CHAMPORCHER SIMONA CERETTO CASTIGLIANO TERZA E ANDREA PAOLO...

on 22 Febbraio 2020
NELLO SLALOM FIS-NJR DI CHAMPORCHER SIMONA CERETTO CASTIGLIANO TERZA E ANDREA PAOLO CALZATI SETTIMO

Sabato 22 febbraio la seconda e ultima giornata di gare FIS-NJR del circuito valdostano Birra Moretti Zero a Champorcher è stata dedicata ad uno Slalom. La gara femminile è stata conquistata dalla francese Coline Saguez (Club des Sports de Chamonix) con il tempo totale di 1’,27”,23/100 e con un vantaggio di 1”,24/100 sulla connazionale Aurelie Gambert (AS Electricité Strasbourg). Sul podio anche la ventenne canavesana Simona Ceretto Castigliano, che difende i colori dello Sci Club Prali Val Germanasca, terza a 2”,31/100. Quarta, come già 24 ore prima in Gigante, la genovese Chiara Cittone dell’Equipe Beaulard, decima Alessia Minazzi (Varallo), tredicesima Anna Barbero (Equipe Limone), quattordicesima assoluta e sesta delle Aspiranti Melissa Astegiano (Equipe Limone), diciottesima assoluta e settima delle Aspiranti Martina Bertola (Mondolè Ski Team), ventesima assoluta e nona delle Aspiranti Alessandra Mora (Varallo), ventiduesima assolu...

A CRANS MONTANA DOPPIETTA SVIZZERA NELLA DISCESA DI COPPA DEL MONDO. FEDERICA...

on 21 Febbraio 2020
A CRANS MONTANA DOPPIETTA SVIZZERA NELLA DISCESA DI COPPA DEL MONDO. FEDERICA BRIGNONE SETTIMA E MARTA BASSINO NONA

Tripudio svizzero nella Discesa disputata sulle piste vallesane di Crans Montana. La campionessa ticinese Lara Gut Behrami (Sporting Gottardo) è stata profeta in patria ed è tornata a vincere in Coppa del Mondo praticamente a due anni dall'ultima volta, chiudendo la gara in 1’,27”,11/100, con 80/100 di vantaggio sulla connazionale rossocrociata Corinne Suter (Ski Klub Schwyz) e con 92/100 sull’austriaca Stephanie Venier (Sportverein Oberperfuss - Tirol). Giù dal podio le azzurre, anche se ce ne sono tre nelle prime dieci: Federica Brignone (Carabinieri) è giunta settima ad 1”,35/100 da Lara Gut con qualche errore di troppo, la borgarina Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito) nona ad 1”,36/100 anche se è stata in gara per il podio a lungo, prima di un pericoloso sbilanciamento nel salto finale. Elena Curtoni (Centro Sportivo Esercito) è giunta decima ad 1”,37/100, anche lei dopo aver fatto intravedere un piazzamento ben più prestigioso...

NEL PRIMO GIGANTE FIS-NJR DI CHAMPORCHER CITTONE QUARTA E ASTEGIANO TERZA ASPIRANTE....

on 21 Febbraio 2020
NEL PRIMO GIGANTE FIS-NJR DI CHAMPORCHER CITTONE QUARTA E ASTEGIANO TERZA ASPIRANTE. XHEPA QUARTO TRA GLI ASPIRANTI

Venerdì 21 febbraio prima giornata di gare FIS-NJR del circuito valdostano Birra Moretti Zero sulle piste di Champorcher. L’Aspirante valdostana Sophie Mathiou (Carabinieri) ha vinto il Gigante femminile nel tempo totale di 1’,44”,53/100, staccando di 23/100 Martina Marangon (Revolution Ski Race), anche lei Aspirante. Terza a 78/100 Camilla Dooms (Crammont Mont Blanc), quarta la genovese Chiara Cittone dell'Equipe Beaulard, quinta Melissa Astegiano dell’Equipe Limone, che è terza delle Aspiranti. Nella top ten anche Sofia Silvestro (Bardonecchia) ottava e Margherita Parodi (Sestriere) nona assoluta e quinta delle Aspiranti. A seguire Simona Ceretto Castigliano (Prali Val Germanasca) quattordicesima, Gaia Calzati (Bardonecchia) diciassettesima, Martina Perano (Mondolè Ski Team) ventesima, Lidia Margherita Barus (Prali Val Germanasca) quarantaduesima assoluta e ventitreesima delle Aspiranti. Lo svizzero Remi Cuche (Ski Club Chasseral-Domb...

LORENZO THOMAS BINI MIGLIORE ASPIRANTE ITALIANO NEL SECONDO SUPER-G FIS DI SELLA...

on 21 Febbraio 2020
LORENZO THOMAS BINI MIGLIORE ASPIRANTE ITALIANO NEL SECONDO SUPER-G FIS DI SELLA NEVEA

Venerdì 21 febbraio quinto e ultimo giorno dedicato alle prove veloci organizzate dallo Sci Club 70 di Trieste a Sella Nevea (Udine) e sono stati ancora una gli atleti sloveni a dettare legge, occupando il primo e il terzo gradino del podio grazie a Martin Cater (SD Unior Celje) primo in 1’,09”,91/100, con soli 6/100 di vantaggio sullo svedese Alexander Koell (Landskrona Skiclub) e con 29/100 sull’altro sloveno Klemen Kosi (ASK Branic Maribor). Quarto a 61/100 e migliore degli italiani Nicolò Molteni (Centro Sportivo Esercito). Il novese Lorenzo Thomas Bini, portacolori dello Ski Team Cesana e del Comitato FISI Alpi Occidentali, grazie al quindicesimo posto assoluto, è risultato il secondo degli Aspiranti, dietro al francese Charles Gamel Seigneur (Club des Sports de Serre Chevalier), ma il migliore tra gli italiani nati nelle annate 2002 e 2003. Bini ha anche occupato il quarto posto nella graduatoria dei Giovani italiani. Nella gradua...

TRE ATLETI AOC NEI PRIMI SETTE NELLO SLALOM FIS DI SANTA CATERINA...

on 21 Febbraio 2020
TRE ATLETI AOC NEI PRIMI SETTE NELLO SLALOM FIS DI SANTA CATERINA VALFURVA. EDOARDO SARACCO AD 8/100 DAL PODIO

Tre atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali tra i primi sette nello Slalom FIS valido per i campionati nazionali lituani disputato venerdì 21 febbraio a Santa Caterina Valfurva. La gara è stata vinta da Alessandro Salini dello Sci Club Bormio con il tempo totale di 1’,26”,60/100, con distacchi rispettivamente di 63/100 e di 68/100 su Fabiano Canclini anche lui del Bormio e su Alessandro Scuri del Circolo Sciatori Madesimo. Quarto a soli 8/100 dal podio il limonese Edoardo Saracco dell’Equipe Limone, sesto a 97/100 dalla vetta della classifica l’abruzzese Giovanni Pompei dello Sci Club Sansicario Cesana, settimo ad 1”,17/100 il varazzino Stefano Cordone dell’Equipe Limone. La classifica nello Slalom FIS dei campionati nazionali lituani a Santa Caterina Valfurva https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=102804 Nella foto in allegato: il podio dello Slalom FIS dei campionati nazionali lituani a Santa Cateri...

NEL SUPER-G INDICATIVO REGIONALE DEL TROFEO TAZ DI BLEU A LIMONE I...

on 20 Febbraio 2020
NEL SUPER-G INDICATIVO REGIONALE DEL TROFEO TAZ DI BLEU A LIMONE I MIGLIORI RAGAZZI SONO LARA COLTURI E LEO JOSH CATALANO

Dopo la gara riservata agli Allievi, spazio ai Ragazzi nel Trofeo Taz di Bleu sulla pista dell’Alpetta a Limone Piemonte, con un Super-G valido come prova indicativa regionale per la selezione della rappresentativa del Comitato Alpi Occidentali ai campionati italiani di categoria. Tenendo fede alle previsioni la figlia d’arte Lara Colturi del Golden Team Ceccarelli ha vinto la gara femminile in 55”,56/100, staccando di 1”,61/100 Elisa Graziano dello Sci Club Ala di Stura e di 1”,62/100 Alice Anese del Sestriere. Nelle prime dieci anche Aurora Turri (Equipe Limone), Marta D'Angelo (Sestriere), Adriana Castaldo (Equipe Beaulard), Ludovica Madiotto (Sauze d'Oulx), Maddalena Carola Rossi (Ski Team Sauze 2012), Francesca Migliardi (Valchisone Camillo Passet) e Martina Ivanov (Golden Team Ceccarelli). Anche Leo Josh Catalano dell’Equipe Limone partiva da favorito e ha confermato i pronostici, vincendo con il tempo di 55”,12/100, con 1”,08/100...

News Istituzionali

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

on 14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

on 21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al premio.    

« »

News Istituzionali

« »

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO...

14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240