Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

News

Cerca

News

Successo pieno per il gran finale dell’iniziativa “FISI in Tour” in Val Senales, baciata da un sole primaverile. C’erano tutti i campioni della FISI per l'ultimo appuntamento di stagione, a fare da guida ai moltissimi appassionati e Sci Club accorsi nello scorso fine settimana sul ghiacciaio altoatesino per poter sciare accompagnati da Dominik Paris, Christof Innerhofer, Federica Brignone, Peter Fill, ma anche dai grandi dello sci nordico e del biathlon: Federico Pellegrino, Alessandro Pittin, Dorothea Wierer, Lisa Vittozzi, Lukas Hofer. C’erano anche gli assi dello snowboard e del freestyle: Silvia Bertagna, Edwin Coratti, Maurizio Bormolini, Mirko Felicetti, Stefan Thanei. Tra autografi, selfie e tanto entusiasmo, i giovani e meno giovani tifosi degli azzurri dello sci alpino si sono divertiti nel “tirare” un po’ di curve inseguendo i protagonisti della Coppa del Mondo, oppure divertendosi a intervistarli come giornalisti e a scambiare qualche parola al bar. Hanno potuto assistere a simpatici siparietti come quello che ha visto la sfida a calcio fra Pittin e Pellegrino e quella a freccette tra Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi. I campioni dello sci di velocità Valentina Greggio e Simone Origone si sono cimentati con i semplici appassionati per vedere chi riusciva a scivolare più forte, mentre gli agonisti “della domenica” hanno sfidato i campioni azzurri nel Gigante del Giogo Alto. Nella serata di sabato 14 aprile sono stati premiati i campioni italiani delle categorie Allievi e Ragazzi di tutte le discipline FISI, oltre a una delegazione dei vincitori dell'ultima edizione del Criterium Nazionale Cuccioli. Sono stati i campioni della Coppa del mondo a consegnare i premi ai giovani talenti.

Nelle foto in allegato: i biatleti dello Sci Club Entracque Alpi Marittime Giulia Piacenza, Carlotta Gautero, Carola Quaranta, Marco e Paolo Barale durante la premiazione dei Campionati Italiani Allievi e Ragazzi e in compagnia di Marta Bassino, Federico Pellegrino e Lukas Hofer

Leggi tutto: LE PREMIAZIONI DEI...Leggi tutto: LE PREMIAZIONI DEI...Leggi tutto: LE PREMIAZIONI DEI...Leggi tutto: LE PREMIAZIONI DEI...

Giovedì 5 aprile successo dell’austriaco Dominik Raschner (Ski Club Mils - Tirol) nel primo dei due Slalom FIS maschili in programma a Pampeago per iniziativa del Gruppo Sciatori Fiamme Gialle e dalla Dolomitica Predazzo. Raschner ha chiuso le due manche nel tempo totale di 1’,37”,84/100, superando per 46/100 lo sloveno Zan Groselj (OLI - SK Olimpija) e per 53/100 l’altoatesino Alex Vinatzer (Fiamme Gialle). Fra i nomi di spicco in gara sulle nevi della Val di Fiemme va segnalato quello dell’olimpionico Giuliano Razzoli, quinto a 34/100 dal podio e seguito ad un solo centesimo, dal trentino Andrea Ballerin. Al tredicesimo posto il bardonecchiese Giovanni Borsotti (Carabinieri), al ventitreesimo il garessino Andrea Squassino (Fiamme Oro). Venerdì 6 aprile si replica ancora in Slalom.

La classifica dello Slalom FIS maschile disputato giovedì 5 aprile a Pampeago

https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=91714

Nella foto in allegato: il podio dello Slalom FIS disputato giovedì 5 aprile a Pampeag

Leggi tutto: NELLO SLALOM FIS DI...

La trentottesima edizione de “La Scara”, gara internazionale per i Children organizzata dal Club des Sport de la Val d'Isère, si è aperta giovedì 5 aprile con il Super-G della categoria Allievi Under 16 e con lo Slalom dei Ragazzi Under 14. Tra gli Under 16 vittoria nella gara maschile dell'austriaco Lukas Broschek in 53”,83/100, con 73/100 su Alessandro Del Bello e 1”,13/100 sul francese Charles Gamel Seigneur. Quindicesimo posto per Lorenzo Thomas Bini(Sestriere) e ventottesimo per Leonardo Rigamonti (Sansicario Cesana). In campo femminile affermazione di un’atleta della Repubblica Ceca, Alena Labastova, in 56”,77/100, con un vantaggio di 24/100 sulla svizzera Delphine Darbellay e con 83/100 sulla canadese Alice Marchessault. Migliore delle italiane Matilde Gallia (Sestriere, diciassettesima). Ottimo quinto posto di Gregorio Bernardi (Sestriere) nello Slalom dei Ragazzi Under 14, a 33/100 dal francese Matteo Caretti. Il transalpino ha vinto la gara nel tempo totale di 1’,23”,20/100, staccando di 2/100 sul connazionale Martin Christ e di 7/100 sull'altro transalpino Raphael Jaume. In quattordicesima posizione Matteo Vottero (Sansicario Cesana). Nella gara femminile prima la francese Romy Page in 1’,26”,75/100, con un distacco di 22/100 sulla svizzera Annie Farquet e di 97/100 sull’altra francese Eglantine Fonne. Maria Vittoria Gai (Sestriere) si è classificata quindicesima e Matilde Casse (Sansicario Cesana) trentacinquesima.

Per consultare i risultati de “La Scara”

http://www.valsport.org/fr/evenements/la-scara/resultats.html

Nella foto in allegato: tre atleti dello Sci Club Sestriere impegnati ne “La Scara”

Leggi tutto: NELLA “SCARA” IN VAL...

 

Giovedì 22 marzo sulla pista Deborah Compagnoni di Santa Caterina Valfurva sono stati assegnati i titoli della Discesa e della Combinata Alpina dei Campionati Italiani Assoluti e Giovani. Gli Assoluti hanno fatto registrare le doppiette dei finanzieri Christof Innerhofer e Johanna Schnarf. Nella Discesa maschile secondo titolo italiano di specialità per Innerhofer, che ha chiuso la gara FIS alle spalle dello svizzero Ralph Weber (Ski Club Flumserberg), primo in 1’,21”,85/100, con 23/100 di ritardo sul finanziere di Gais. Terzo assoluto ma medaglia d’argento negli Assoluti il valsusino Matteo Marsaglia (Centro Sportivo Esercito) che ha chiuso a 43/100 da Weber e a 20/100 da Innerhofer. Sul terzo gradino del podio degli Assoluti è salito Davide Cazzaniga (Centro Sportivo Esercito), staccato di 73/100 da Weber. La competizione era valida anche per il Grand Prix Italia: nella categoria Seniores successo di Federico Paini (Carabinieri), ottavo assoluto, davanti a Federico Simoni (Pila, tredicesimo assoluto) e a Dominik Zuech (Carabinieri, quindicesimo assoluto). Simoni si è imposto nel Grand Prix Giovani (riservato agli atleti nati fra il 1997 e 2001 e non inseriti nelle squadre nazionali) davanti a Federico Tomasoni (UBI Banca Goggi) e a Hugo Mittermair (Kronplatz Skiteam), rispettivamente diciottesimo e ventunesimo. Al venticinquesimo posto assoluto Matteo Franzoso (Sestriere), al ventisettesimo Giovanni Borsotti (Carabinieri), al cinquantunesimo Federico Vallory (Sauze d'Oulx), al cinquantottesimo assoluto e al decimo tra gli Aspiranti Davide Damanti (Equipe Limone), al sessantaquattresimo assoluto e al quattordicesimo tra gli Aspiranti Umberto Avallone (Sci Club Sestriere), al sessantasettesimo Simone Remolif (Sauze d'Oulx), al sessantanovesimo assoluto e al sedicesimo tra gli Aspiranti Alberto Timon (Melezet), al settantesimo Daniel Allemand (Bardonecchia), al settantatreesimo assoluto e al diciottesimo tra gli Aspiranti Michele Currado Vietti (Equipe Limone), al settantasettesimo assoluto e al ventunesimo tra gli Aspiranti Federico Solera (Valchisone Camillo Passet). Innerhofer si è confermato nella Combinata. La gara FIS è stata vinta nuovamente da Ralph Weber con il tempo complessivo di 2’,08”,02/100, con un vantaggio di 44/100 su “Inner”, che nella classifica dei Campionati Italiani Assoluti ha preceduto per 62/100 Pietro Canzio (Fiamme Oro), risalito dalla tredicesima posizione. La medaglia di bronzo è andata al collo di Matteo De Vettori (Fiamme Gialle), che ha accusato un distacco di 75/100 da Innerhofer. Il titolo italiano Giovani è andato a Pietro Canzio, ma alle sue spalle c'è un ottimo Matteo Franzoso, che ha conquistato la medaglia d’argento ed ha chiuso decimo assoluto e nono degli italiani. Nicolò Molteni (Lecco) si è classificato terzo tra i Giovani e dodicesimo assoluto. Nella classifica ai fini del Grand Prix Italia Seniores Federico Paini, quinto assoluto, ha preceduto Franzoso e Mattia Cason (Gardena Raiffeisen), tredicesimo assoluto. Nella classifica del Grand Prix Italia Giovani prima posizione per Matteo Franzoso, davanti a Mattia Cason e a Davide Filippi (Druscié, quindicesimo assoluto). Da ricordare ancora l’ottavo posto assoluto di Giovanni Borsotti, il ventisettesimo assoluto e terzo tra gli Aspiranti di Davide Damanti, il trentaquattresimo di Federico Vallory, il trentacinquesimo assoluto e l’ottavo tra gli Aspiranti di Umberto Avallone. Primo titolo italiano della carriera in Discesa per Johanna Schnarf che, chiudendo la sua gara in 1’,24”,37/100, ha preceduto la campionessa olimpica della specialità Sofia Goggia (Fiamme Gialle) e per 58/100 Nicol Delago (Fiamme Gialle). La gara era valida anche per il titolo Giovani, vinto da Nadia Delago (Gardena Raiffeisen), sesta assoluta, davanti a Sara Dellantonio (Fiamme Gialle, undicesima al traguardo) e a Marta Giunti (Riolunato, tredicesima assoluta). Dellantonio e Giunti sono anche le prime due nel Grand Prix Italia Giovani. La terza nella graduatoria del circuito istituzionale è Carlotta Da Canal (Chamolè), quattordicesima assoluta. Ventiduesima assoluta e dodicesima nel Campionato Italiano Giovani la bardonecchiese Alessia Timon (Equipe Beaulard), trentottesima assoluta e undicesima delle Aspiranti Sofia Silvestro (Bardonecchia), mentre è uscita Giulia Paventa (Mondolè Ski Team). Podio identico nella Combinata del pomeriggio: Johanna Schnarf ha chiuso in 2’,11”,95/100, con 93/100 di vantaggio su Sofia Goggia e con 1”,95/100 su Nicol Delago. Il titolo italiano Giovani è stato vinto da Sofia Pizzato (Centro Sportivo Esercito), quinta assoluta, davanti a Sara Dellantonio (sesta assoluta) e a Nadia Delago (settima). Nella graduatoria del Grand Prix Italia Giovani Sara Dellantonio ha preceduto Carlotta Da Canal ed Elisa Fornari (Aosta, decima assoluta). Alessia Timon non ha gareggiato, mentre è giunta ventottesima assoluta e nona delle Aspiranti Sofia Silvestro. Venerdì 23 marzo è in programma il Super-G per uomini e donne.

I risultati delle Discese e della Combinata Alpina dei Campionati Italiani Assoluti e Giovani a Santa Caterina Valfurva

https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=92574

https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=92576

https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=92575

 

https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=92577Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...

Martedì 20 febbraio sulla pista Bellevue di Pila doppio turno di prove cronometrate in vista delle due Discese FIS di mercoledì 21 febbraio, una delle quali sarà considerata per la classifica del Grand Prix Italia. Nella prima prova miglior tempo per la ventiduenne svedese Lin Ivarsson (Aare Slk), al traguardo in 1’,25”,17/100, con 73/100 di vantaggio su Sofia Pizzato (Centro Sportivo Esercito) e 1”,19/10 sull'andorrana Cande Moreno Becerra (Esquì Club d’Andorra). Dodicesima posizione per Giulia Paventa (Mondolè Ski Team), ventiquattresima per Alessia Timon (Equipe Beaulard), quarantaquattresima assoluta e tredicesima tra le Aspiranti per Angelica Bonino (Equipe Limone), quarantaseiesima assoluta e quindicesima tra le Aspiranti per Sofia Silvestro (Bardonecchia), settantaduesima assoluta e trentatreesima tra le Aspiranti per Marica Basso (Mondolè Ski Team). Lin Ivarsson si è ripetuta anche nella seconda prova, facendo segnare il tempo di 1’,24”,09/100, con 1”,23/100 di vantaggio su Sofia Pizzato e 1”,62/100 su Asja Zenere (Carabinieri). In ottava posizione Alessia Timon, in ventesima Giulia Paventa, in quarantunesima assoluta e in tredicesima tra le Aspiranti Sofia Silvestro, in sessantaduesima assoluta e in ventisettesima tra le Aspiranti Angelica Bonino, in settantesima assoluta e in trentaquattresima tra le Aspiranti Marica Basso.

Nelle foto in allegato: Alessia Timon, Giulia Paventa ed Angelica Bonino nelle prove delle Discese FIS di Pila (per gentile concessione dell’Ufficio Stampa del Comitato regionale valdostano FISI ASIVA)

Leggi tutto: A PILA DOPPIO TURNO DI...Leggi tutto: A PILA DOPPIO TURNO DI...Leggi tutto: A PILA DOPPIO TURNO DI...Leggi tutto: A PILA DOPPIO TURNO DI...Leggi tutto: A PILA DOPPIO TURNO DI...Leggi tutto: A PILA DOPPIO TURNO DI...Leggi tutto: A PILA DOPPIO TURNO DI...

 

L'OPA Cup di sci nordico fa tappa nel fine settimana a Zwiesel, in Germania e il programma delle gare si è aperto con una Sprint a tecnica classica sulla distanza di 1,8 km. Unico piemontese al via il cuneese Daniele Serra (Centro Sportivo Esercito) che, dopo essersi qualificato con il ventottesimo tempo nelle batterie, si è fermato nei quarti di finale, chiudendo al venticinquesimo posto. La gara è stata vinta dall'azzurro Giacomo Gabrielli, trentino del Centro Sportivo Esercito, che ha battuto in finale i due francesi Louis Schwartz (Ski Club Villard de Lans) e Martin Collet (Ski Club Chamonix). Il programma di sabato 17 febbraio prevede per i Seniores una 15 km a tecnica classica.

La classifica finale della Sprint maschile dell’OPA Cup a Zwiesel

https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=CC&raceid=29990

 

Giornata da dimenticare per gli azzurri della velocità alle Olimpiadi Invernali di Pyeongchang 2018: il Super-G maschile era l'ultima occasione per cercare una medaglia e invece sul gradino più alto del podio è salito il campione olimpico di Discesa a Sochi, l’austriaco Matthias Mayer (Schiclub Gerlitzen - Kaernten), che ha fatto meglio anche del padre Helmut, che a Calgary nel 1998 era stato medaglia d’argento. Matthias ha vinto la medaglia d’oro chiudendo la gara in 1’,24”,44/100, con un vantaggio di 13/100 sullo svizzero Beat Feuz (Ski Club Schangnau), già medaglia di bronzo in Discesa. Terzo a 18/100 il norvegese Kjetil Jansrud (Peer Gynt Alpinklubb), anche lui già sul podio della Discesa con l’argento dietro a Svindal. Solo settimo il primo degli italiani, Dominik Paris (Carabinieri), giunto a 74/100 da Mayer. Mai veramente in corsa per il podio Christof Innerhofer (Fiamme Gialle), alla fine sedicesimo mentre Peter Fill è uscito e il valsusino Matteo Marsaglia (Centro Sportivo Esercito), considerando che è ripartito praticamente da zero ad inizio stagione, si è difeso bene, chiudendo ventesimo ad 1”,67/100. A fine gara Marsaglia ha dichiarato all’Ufficio Stampa della FISI: “Non potevo avere ambizioni di medaglia, ma essere arrivato qui è già un successo per me. Anche perché proprio su questa pista mi sono fatto male due anni fa. Avevo parziali da primi quindici, ma poi ho tagliato troppo l'uscita dalla Dragon Valley e ho perso parecchio. Questa è comunque una stagione di ripartenza per me. A Natale non sapevo neppure se sarei andato avanti o no. Non mi divertivo più. Poi la situazione è andata migliorando. Sono tornato a fare Coppa Europa. Poi ho fatto alcune prove bene e qualcosa di discreto nelle gare di gennaio. La mia stagione sarà ancora molto lunga e la tirerò molto avanti e per la prossima dovrei essere di nuovo al 100%”.

Non meglio per i colori azzurri è andata nello Slalom femminile, anche se le attese erano minori. La gara l’ha vinta a sorpresa la trentaduenne svedese Frida Hansdotter (Norbergs SLK) in 1’,38”,63/100, con soli 5/100 di vantaggio sulla svizzera Wendy Holdener (Ski Club Drusberg) e con 32/100 sulla ventenne austriaca Katharina Gallhuber (Ski Club Goestling-Hochkar). Solo quarta la favoritissima campionessa statunitense Mikaela Shiffrin (Ski and Snowboard Club Vail), che è la grande delusa della giornata e pare sia debilitata da un virus. Dignitosamente nona e decima Chiara Costazza (Fiamme Oro) e Irene Curtoni (Centro Sportivo Esercito), mentre Manuela Moelgg (Fiamme Gialle) ha chiuso in ventitreesima posizione e forse non aveva ancora smaltito la gigantesca delusione patita nel Gigante. Fuori già nella prima manche l'alpina cuneese Marta Bassino iscritta a sorpresa all'ultimo minuto. Marta potrà comunque rifarsi nella Combinata Alpina nei prossimi giorni. Non gareggerà invece nel Super-G di sabato 17 febbraio, gara che vivrà sul duello tra Sofia Goggia e Lindsey Vonn.

Le classifiche del Super-G maschile e dello Slalom femminile delle Olimpiadi

https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=91464

https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=91463

Nelle immagini dell’agenzia Pentaphoto: il vincitore Matthias Mayer, Matteo Marsaglia e gli altri azzurri in gara nel Super-G olimpico

Leggi tutto: OLIMPIADI: MATTEO...Leggi tutto: OLIMPIADI: MATTEO...Leggi tutto: OLIMPIADI: MATTEO...Leggi tutto: OLIMPIADI: MATTEO...Leggi tutto: OLIMPIADI: MATTEO...Leggi tutto: OLIMPIADI: MATTEO...

Sottocategorie

I nostri Sponsor

 

Regione Piemonte
Energia Pura
C. S. Esercito - Sez. Sport Invernali
Lauretana - natural mineral water
BVB medical center
College Frejus 1966
Liski - sport equipment

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

Grandi soddisfazioni dallo Sci alpino!

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

SCI ALPINO: PER GLI ATLETI AOC DA DOMENICA 22 LUGLIO UN NUOVO...

on 18 Luglio 2018
SCI ALPINO: PER GLI ATLETI AOC DA DOMENICA 22 LUGLIO UN NUOVO PERIODO DI ALLENAMENTO A LES DEUX ALPES

Prosegue la preparazione estiva in ghiacciaio degli atleti delle squadre regionali maschile e femminile di sci alpino del Comitato FISI Alpi Occidentali. Da domenica 22 a venerdì 27 luglio sono convocate a Les Deux Alpes agli ordini dell’allenatore Alberto Platinetti le atlete Sara Allemand, Chiara Cittone, Giulia Currado Vietti, Carola Gardano, Martina Piaggio e Serena Viviani. Con il tecnico della squadra maschile Marco Gullino (coadiuvato dall’allenatore ed ex azzurro Alessandro...

A SIMONE DEL DIO ED EGON GRIOT IL PREMIO “MONTAGNEDOC” PER IL...

on 13 Luglio 2018
A SIMONE DEL DIO ED EGON GRIOT IL PREMIO “MONTAGNEDOC” PER IL MIGLIOR COACH E SKIMAN PIEMONTESE

Venerdì 13 luglio a Palazzo Birago di Borgaro, sede della Camera di Commercio di Torino, si è svolta la seconda edizione dell’iniziativa “Gli allenatori”, che il Gruppo Turin Marathon coordina e dedica ai temi del lavoro e delle professioni in montagna. Ai tecnici piemontesi è dedicato il Premio Montagnedoc, che il Gruppo Turin Marathon ha ideato in collaborazione con il GIS, lo Sci Club Giornalisti Italiani Sciatori, per segnalare il...

“GLI ALLENATORI”: VENERDÌ 13 LUGLIO LA SECONDA EDIZIONE DEL CONVEGNO E DEL...

on 11 Luglio 2018
“GLI ALLENATORI”: VENERDÌ 13 LUGLIO LA SECONDA EDIZIONE DEL CONVEGNO E DEL PREMIO AI MIGLIORI COACH E SKIMAN PIEMONTESI IN COPPA DEL MONDO

Venerdì 13 luglio a Palazzo Birago di Borgaro, sede della Camera di Commercio di Torino, in via Carlo Alberto 16, è in programma la seconda edizione dell’iniziativa “Gli allenatori”, che il Gruppo Turin Marathon coordina e dedica ai temi del lavoro e delle professioni in montagna. Uno dei “motori” del mondo dello sci alpino è rappresentato dai maestri di sci; l’Italia e il Piemonte in particolare hanno il privilegio di...

NELLE PAROLE DEL PRESIDENTE BLENGINI IL CORDOGLIO DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI...

on 11 Luglio 2018
NELLE PAROLE DEL PRESIDENTE BLENGINI IL CORDOGLIO DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI PER LA SCOMPARSA DEL CAPORAL MAGGIORE SCELTO MAURIZIO GIORDANO

“A nome del Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali e di tutti gli iscritti piemontesi alla nostra Federazione esprimo il cordoglio e la vicinanza ai familiari e ai commilitoni del caporal maggiore scelto Maurizio Giordano”: con queste parole il Presidente del Comitato AOC, Pietro Blengini, ha commentato l’incidente costato la vita in Pakistan ad uno dei membri della spedizione alpinistica al Gasherbrum IV organizzata dal Centro addestramento alpino di Aosta....

SCI ALPINO: NELLA SQUADRA NAZIONALE C GIULIA PAVENTA INSIEME A VERONIKA CALATI...

on 05 Luglio 2018
SCI ALPINO: NELLA SQUADRA NAZIONALE C GIULIA PAVENTA INSIEME A VERONIKA CALATI E A MATTEO FRANZOSO

Buone notizie per il Comitato FISI Alpi Occidentali a seguito dell’ufficializzazione degli organici delle squadre nazionali C, che nella stagione 2018-2019 saranno impegnate in Coppa Europa e nelle gare FIS, con la prospettiva per alcuni atleti, in caso di risultati molto positivi, di essere tenuti in considerazione per una convocazione in Coppa del Mondo. Accanto a Matteo Franzoso (Sestriere) e a Veronika Calati (Ski Team Cesana), entrambi classe 1999 e...

SCI ALPINO E SCI NORDICO: I PROSSIMI RADUNI ESTIVI DEGLI ATLETI AOC

on 05 Luglio 2018
SCI ALPINO E SCI NORDICO: I PROSSIMI RADUNI ESTIVI DEGLI ATLETI AOC

Prosegue la preparazione estiva delle squadre regionali del Comitato FISI Alpi Occidentali. Le rappresentative maschile e femminile dello sci alpino si ritroveranno sul ghiacciaio di Les Deux Alpes. Per quanto riguarda la squadra femminile, dall’8 al 13 luglio il responsabile della disciplina, Maurizio Poncet, ha convocato per il secondo periodo di allenamento con l’allenatore Alberto Platinetti le seguenti atlete: Sara Allemand (Bardonecchia), Chiara Cittone (Bardonecchia), Giulia Currado Vietti (Equipe Limone),...

SCI ALPINO: INIZIATA LA PREPARAZIONE ESTIVA SUL GHIACCIAO DI LES DEUX ALPES...

on 03 Luglio 2018
SCI ALPINO: INIZIATA LA PREPARAZIONE ESTIVA SUL GHIACCIAO DI LES DEUX ALPES PER LE SQUADRE AOC

Dal 25 al 29 giugno gli atleti e le atlete delle squadre maschile e femminile di sci alpino del Comitato FISI Alpi Occidentali hanno iniziato la preparazione estiva sul ghiacciaio francese di Les Deux Alpes. Gli allenamenti sono stati seguiti e coordinati dai tecnici Alberto Platinetti per la squadra femminile e Marco Gullino per quella maschile, coadiuvati come negli anni scorsi da Alessandro Roberto, allenatore del Centro Sportivo Esercito. La...

DELIBERATE LE SQUADRE AOC DI SCI ALPINO, SCI NORDICO, BIATHLON E SCI...

on 03 Luglio 2018
DELIBERATE LE SQUADRE AOC DI SCI ALPINO, SCI NORDICO, BIATHLON E SCI ALPINISMO PER LA STAGIONE 2018-2019

  Il 26 giugno, nella sua prima seduta il nuovo Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali, presieduto da Pietro Blengini, ha deliberato la composizione definitiva delle squadre regionali di sci alpino, sci nordico, biathlon e sci alpinismo per la stagione agonistica 2018/2019. La composizione delle squadre regionali femminile e maschile di snowboard è stata impostata, ma verrà definita nel dettaglio entro il mese di ottobre. È comunque confermato nel ruolo...

PIETRO BLENGINI SUCCEDE A PIETRO MAROCCO ALLA PRESIDENZA DEL COMITATO FISI ALPI...

on 15 Giugno 2018
PIETRO BLENGINI SUCCEDE A PIETRO MAROCCO ALLA PRESIDENZA DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Nella serata di venerdì 15 giugno l'assemblea ordinaria elettiva delle società affiliate al Comitato FISI Alpi Occidentali ha eletto Pietro Blengini nuovo Presidente del Comitato AOC. Già Vicepresidente nel mandato 2014-2018, Blengini ha ottenuto 5803 voti ed una percentuale di consensi del 70%. Il candidato non eletto, Fabrizio Audino, ha ottenuto 2356 voti. “Sono molto soddisfatto e contento per i risultati dell’Assemblea: non solo per me, ma per tutti coloro...

VERONIKA CALATI E MATTEO FRANZOSO CONVOCATI NELLA NAZIONALE C. CONFERME IN COPPA...

on 14 Giugno 2018
VERONIKA CALATI E MATTEO FRANZOSO CONVOCATI NELLA NAZIONALE C. CONFERME IN COPPA DEL MONDO PER BASSINO, BORSOTTI E MARSAGLIA, IN COPPA EUROPA PER CASSE, MARSAGLIA, GULLI, LORENZI E SARACCO. ALLEMAND, COLOMBI E DAMANTI NEL GRUPPO “OSSERVATI”

La riunione della Commissione Giovani che si è tenuta giovedì 14 giugno nella sede della FISI a Milano è servita per completare i quadri delle squadre azzurre di sci alpino in vista della prossima stagione agonistica. Manca ancora l’ufficializzazione da parte della Federazione, ma la Commissione ha formulato le proprie proposte, in base alle quali due atleti del Comitato Alpi Occidentali dovrebbero essere inseriti nelle squadre Nazionali C femminile e...

VENERDÌ 15 GIUGNO L'ASSEMBLEA ELETTIVA DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI PER LA...

on 14 Giugno 2018
VENERDÌ 15 GIUGNO L'ASSEMBLEA ELETTIVA DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI PER LA SCELTA DEL NUOVO PRESIDENTE E DEI MEMBRI DEL NUOVO CONSIGLIO

L'assemblea ordinaria elettiva delle società affiliate al Comitato AOC per l'elezione del nuovo Presidente e del nuovo Consiglio è convocata per domani, venerdì 15 giugno, nella sala convegni del CONI Piemonte, in via Giordano Bruno 191 a Torino, con inizio alle 16 in prima convocazione e alle 17 in seconda. Oltre al nuovo Presidente dovranno essere eletti 7 Consiglieri “laici”, 2 Consiglieri in rappresentanza degli atleti, un Consigliere tecnico, il...

A CUNEO LA FESTA E LE PREMIAZIONI DI FINE STAGIONE DEL COMITATO...

on 09 Giugno 2018
A CUNEO LA FESTA E LE PREMIAZIONI DI FINE STAGIONE DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

La sala principale del Centro Incontri della Provincia di Cuneo era gremita dagli atleti, dalle loro famiglie e dai dirigenti sportivi nel pomeriggio di sabato 9 giugno, in occasione della tradizionale festa degli Sci Club FISI-AOC. Il tradizionale appuntamento di fine stagione del Comitato Alpi Occidentali è stata l’occasione per premiare gli atleti piemontesi degli sport invernali che si sono distinti nella stagione 2017-2018 a livello internazionale, nazionale e regionale....

SABATO 9 GIUGNO A CUNEO LA FESTA E LE PREMIAZIONI DI FINE...

on 07 Giugno 2018
SABATO 9 GIUGNO A CUNEO LA FESTA E LE PREMIAZIONI DI FINE STAGIONE DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Sabato 9 giugno alle 16 al Centro Incontri della Provincia di Cuneo, in corso Dante 41, è in programma la tradizionale Festa degli Sci Club FISI-AOC, con le premiazioni degli atleti piemontesi degli sport invernali che si sono distinti nella stagione 2017-2018 a livello internazionale, nazionale e regionale. La festa e le premiazioni sono organizzate in collaborazione e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo. Saranno anche...

SABATO 9 GIUGNO A CUNEO LA FESTA E LE PREMIAZIONI DI FINE...

on 28 Maggio 2018
SABATO 9 GIUGNO A CUNEO LA FESTA E LE PREMIAZIONI DI FINE STAGIONE DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Sabato 9 giugno alle 16 al Centro Incontri della Provincia di Cuneo, in corso Dante 41, è in programma la tradizionale Festa degli Sci Club FISI-AOC, con le premiazioni degli atleti piemontesi degli sport invernali che si sono distinti nella stagione 2017-2018 a livello internazionale, nazionale e regionale. La festa e le premiazioni sono organizzate in collaborazione e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo.

TUTTI I PREMIATI DEL “BRAVISSIMO” 2018 DEL COMITATO PROVINCIALE TORINESE

on 28 Maggio 2018
TUTTI I PREMIATI DEL “BRAVISSIMO” 2018 DEL COMITATO PROVINCIALE TORINESE

    La stagione 2017-2018 del Comitato provinciale torinese della FISI si è conclusa ufficialmente a Cantalupa con la tradizionale premiazione “Bravissimo” 2018 dei circuiti Provinciali riservati agli atleti dello sci alpino e dello sci nordico nelle categorie Allievi, Ragazzi, Cuccioli e Baby. Alla cerimonia di premiazione hanno partecipato la campionessa olimpica Daniela Ceccarelli, il Presidente del CONI Piemonte Gianfranco Porqueddu, i Presidenti regionale e provinciale della FISI, Pietro Marocco...

« »

News

« »

SCI ALPINO: PER GLI ATLETI AOC DA DOMENICA 22 LUGLIO UN NUOVO...

on 18 Luglio 2018
SCI ALPINO: PER GLI ATLETI AOC DA DOMENICA 22 LUGLIO UN NUOVO PERIODO DI ALLENAMENTO A LES DEUX ALPES

Prosegue la preparazione estiva in ghiacciaio degli atleti delle squadre regionali maschile e femminile di sci alpino del Comitato FISI Alpi Occidentali. Da domenica 22 a venerdì 27 luglio sono convocate a Les Deux Alpes agli ordini dell’allenatore Alberto Platinetti le atlete Sara Allemand, Chiara Cittone, Giulia Currado Vietti, Carola Gardano, Martina Piaggio e Serena Viviani. Con il tecnico della squadra maschile Marco Gullino (coadiuvato dall’allenatore ed ex azzurro Alessandro Roberto, distaccato dal Centro Sportivo Esercito) si alleneranno Marco Abbruzzese, Daniel Allemand, Lorenzo Thomas Bini, Stefano Cordone, Davide Damanti, Alvise Scarabosio ed Alberto Tomatis.

A SIMONE DEL DIO ED EGON GRIOT IL PREMIO “MONTAGNEDOC” PER IL...

on 13 Luglio 2018
A SIMONE DEL DIO ED EGON GRIOT IL PREMIO “MONTAGNEDOC” PER IL MIGLIOR COACH E SKIMAN PIEMONTESE

Venerdì 13 luglio a Palazzo Birago di Borgaro, sede della Camera di Commercio di Torino, si è svolta la seconda edizione dell’iniziativa “Gli allenatori”, che il Gruppo Turin Marathon coordina e dedica ai temi del lavoro e delle professioni in montagna. Ai tecnici piemontesi è dedicato il Premio Montagnedoc, che il Gruppo Turin Marathon ha ideato in collaborazione con il GIS, lo Sci Club Giornalisti Italiani Sciatori, per segnalare il miglior coach e il migliore skiman piemontese di Coppa del Mondo e di Coppa Europa nella stagione 2017-2018. Il premio, sponsorizzato dal gruppo “Alaxi hotels in Alassio” è stato assegnato all’allenatore Simone Del Dio e allo skiman Egon Griot. L’assegnazione del riconoscimento è stata l’occasione per una giornata di riflessione e studio incentrata sul tema “La sana alimentazione nello sport”, in collaborazione con l’assessorato all’Agricoltura della Regione Piemonte e con gli assessorati al Lavoro e Istru...

“GLI ALLENATORI”: VENERDÌ 13 LUGLIO LA SECONDA EDIZIONE DEL CONVEGNO E DEL...

on 11 Luglio 2018
“GLI ALLENATORI”: VENERDÌ 13 LUGLIO LA SECONDA EDIZIONE DEL CONVEGNO E DEL PREMIO AI MIGLIORI COACH E SKIMAN PIEMONTESI IN COPPA DEL MONDO

Venerdì 13 luglio a Palazzo Birago di Borgaro, sede della Camera di Commercio di Torino, in via Carlo Alberto 16, è in programma la seconda edizione dell’iniziativa “Gli allenatori”, che il Gruppo Turin Marathon coordina e dedica ai temi del lavoro e delle professioni in montagna. Uno dei “motori” del mondo dello sci alpino è rappresentato dai maestri di sci; l’Italia e il Piemonte in particolare hanno il privilegio di annoverare alcuni tra i migliori maestri di sci e allenatori al mondo, che lavorano per la Nazionale Italiana e per altre Federazioni europee e nordamericane. Ai tecnici piemontesi è dedicato il Premio Montagnedoc, che il Gruppo Turin Marathon organizza in collaborazione con il GIS, lo Sci Club Giornalisti Italiani Sciatori, per segnalare il miglior coach e il migliore skiman piemontese di Coppa del Mondo e di Coppa Europa nella stagione 2017-2018. Il premio è sponsorizzato dal gruppo “Alaxi hotels in Alassio”. L’assegnaz...

NELLE PAROLE DEL PRESIDENTE BLENGINI IL CORDOGLIO DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI...

on 11 Luglio 2018
NELLE PAROLE DEL PRESIDENTE BLENGINI IL CORDOGLIO DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI PER LA SCOMPARSA DEL CAPORAL MAGGIORE SCELTO MAURIZIO GIORDANO

“A nome del Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali e di tutti gli iscritti piemontesi alla nostra Federazione esprimo il cordoglio e la vicinanza ai familiari e ai commilitoni del caporal maggiore scelto Maurizio Giordano”: con queste parole il Presidente del Comitato AOC, Pietro Blengini, ha commentato l’incidente costato la vita in Pakistan ad uno dei membri della spedizione alpinistica al Gasherbrum IV organizzata dal Centro addestramento alpino di Aosta. “Siamo vicini anche agli amici del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur e al loro comandante, il tenente colonnello Patrick Farcoz. – sottolinea il Presidente Blengini – Il mondo degli sport invernali piemontese è in lutto per la tragica scomparsa di un figlio della nostra terra, un giovane cuneese che aveva saputo farsi apprezzare come istruttore di sci alpinismo del Centro addestramento alpino di Aosta. Credo che nella prossima stagione invernale troveremo il modo di onora...

SCI ALPINO: NELLA SQUADRA NAZIONALE C GIULIA PAVENTA INSIEME A VERONIKA CALATI...

on 05 Luglio 2018
SCI ALPINO: NELLA SQUADRA NAZIONALE C GIULIA PAVENTA INSIEME A VERONIKA CALATI E A MATTEO FRANZOSO

Buone notizie per il Comitato FISI Alpi Occidentali a seguito dell’ufficializzazione degli organici delle squadre nazionali C, che nella stagione 2018-2019 saranno impegnate in Coppa Europa e nelle gare FIS, con la prospettiva per alcuni atleti, in caso di risultati molto positivi, di essere tenuti in considerazione per una convocazione in Coppa del Mondo. Accanto a Matteo Franzoso (Sestriere) e a Veronika Calati (Ski Team Cesana), entrambi classe 1999 e già selezionati dalla Commissione Giovani, tra le undici donne è stata inserita anche la ventenne astigiana Giulia Paventa, tesserata per il Mondolé Ski Team e già convocata in passato per gare di Coppa Europa. Ecco gli organici completi a disposizione dei tecnici Simone Stiletto e Angelo Weiss.Gruppo C femminile: Giulia Albano (1999 Mont Glacier), Veronika Calati (1999 Ski Team Cesana), Carlotta Da Canal Carlotta (1999 Ski Team Chamolè), Giulia Di Francesco (1999 Fiamme Gialle), France...

SCI ALPINO E SCI NORDICO: I PROSSIMI RADUNI ESTIVI DEGLI ATLETI AOC

on 05 Luglio 2018
SCI ALPINO E SCI NORDICO: I PROSSIMI RADUNI ESTIVI DEGLI ATLETI AOC

Prosegue la preparazione estiva delle squadre regionali del Comitato FISI Alpi Occidentali. Le rappresentative maschile e femminile dello sci alpino si ritroveranno sul ghiacciaio di Les Deux Alpes. Per quanto riguarda la squadra femminile, dall’8 al 13 luglio il responsabile della disciplina, Maurizio Poncet, ha convocato per il secondo periodo di allenamento con l’allenatore Alberto Platinetti le seguenti atlete: Sara Allemand (Bardonecchia), Chiara Cittone (Bardonecchia), Giulia Currado Vietti (Equipe Limone), Carola Gardano (Sansicario Cesana), Martina Piaggio (Mondolè Ski Team), Serena Viviani (Bardonecchia) e Veronika Calati (Ski Team Cesana), che inizierà successivamente la preparazione con la squadra nazionale C. Con il coach maschile Marco Gullino si alleneranno Davide Damanti (Equipe Limone), Francesco Colombi (Equipe Limone), Marco Abbruzzese (Mondolè Ski Team), Mattia Borgogno (Melezet), Lorenzo Thomas Bini (Sestriere) e Ste...

SCI ALPINO: INIZIATA LA PREPARAZIONE ESTIVA SUL GHIACCIAO DI LES DEUX ALPES...

on 03 Luglio 2018
SCI ALPINO: INIZIATA LA PREPARAZIONE ESTIVA SUL GHIACCIAO DI LES DEUX ALPES PER LE SQUADRE AOC

Dal 25 al 29 giugno gli atleti e le atlete delle squadre maschile e femminile di sci alpino del Comitato FISI Alpi Occidentali hanno iniziato la preparazione estiva sul ghiacciaio francese di Les Deux Alpes. Gli allenamenti sono stati seguiti e coordinati dai tecnici Alberto Platinetti per la squadra femminile e Marco Gullino per quella maschile, coadiuvati come negli anni scorsi da Alessandro Roberto, allenatore del Centro Sportivo Esercito. La squadra femminile non era al completo, a causa degli impegni con gli esami di maturità per Serena Viviani, Chiara Cittone e Veronika Calati. Assente anche Carola Gardano, per un problema ad una spalla a seguito di una caduta. Con Platinetti si sono dunque allenate la “new entry” classe 2002 Giulia Currado Vietti, Giulia Paventa, Sara Allemand e Martina Piaggio. Dal 9 al 13 luglio sono convocate per il secondo periodo di allenamento a Les Deux Alpes anche Chiara Cittone, Serena Viviani e Carola G...

DELIBERATE LE SQUADRE AOC DI SCI ALPINO, SCI NORDICO, BIATHLON E SCI...

on 03 Luglio 2018
DELIBERATE LE SQUADRE AOC DI SCI ALPINO, SCI NORDICO, BIATHLON E SCI ALPINISMO PER LA STAGIONE 2018-2019

  Il 26 giugno, nella sua prima seduta il nuovo Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali, presieduto da Pietro Blengini, ha deliberato la composizione definitiva delle squadre regionali di sci alpino, sci nordico, biathlon e sci alpinismo per la stagione agonistica 2018/2019. La composizione delle squadre regionali femminile e maschile di snowboard è stata impostata, ma verrà definita nel dettaglio entro il mese di ottobre. È comunque confermato nel ruolo di responsabile tecnico della disciplina Giuseppe Cargnino. La composizione delle altre squadre è la seguente: SCI ALPINOResponsabile Maurizio Poncet, allenatori Marco Gullino (settore maschile) e Alberto Platinetti (settore femminile)Squadra maschile: Marco Abruzzese (2002, Mondolè Ski Team), Daniel Allemand (1998, Bardonecchia), Lorenzo Thomas Bini (2002, Sestriere), Mattia Borgogno (2000, Melezet), Stefano Cordone (1999, Equipe Limone), Francesco Colombi (2000, Equipe Limo...

PIETRO BLENGINI SUCCEDE A PIETRO MAROCCO ALLA PRESIDENZA DEL COMITATO FISI ALPI...

on 15 Giugno 2018
PIETRO BLENGINI SUCCEDE A PIETRO MAROCCO ALLA PRESIDENZA DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Nella serata di venerdì 15 giugno l'assemblea ordinaria elettiva delle società affiliate al Comitato FISI Alpi Occidentali ha eletto Pietro Blengini nuovo Presidente del Comitato AOC. Già Vicepresidente nel mandato 2014-2018, Blengini ha ottenuto 5803 voti ed una percentuale di consensi del 70%. Il candidato non eletto, Fabrizio Audino, ha ottenuto 2356 voti. “Sono molto soddisfatto e contento per i risultati dell’Assemblea: non solo per me, ma per tutti coloro che mi hanno sostenuto” ha dichiarato Blengini subito dopo che Angelo Dalpez, Vicepresidente federale vicario della FISI, aveva proclamato i risultati. “La mia elezione, - ha proseguito Blengini - è un segnale di continuità e di riconoscimento della bontà del lavoro portato avanti negli ultimi dieci anni dal Presidente Pietro Marocco e dal Consiglio uscente”. Il nuovo Presidente del Comitato FISI Alpi Occidentali è nato nel 1960 a Mondovì, è un imprenditore, è sposato e padre di...

VERONIKA CALATI E MATTEO FRANZOSO CONVOCATI NELLA NAZIONALE C. CONFERME IN COPPA...

on 14 Giugno 2018
VERONIKA CALATI E MATTEO FRANZOSO CONVOCATI NELLA NAZIONALE C. CONFERME IN COPPA DEL MONDO PER BASSINO, BORSOTTI E MARSAGLIA, IN COPPA EUROPA PER CASSE, MARSAGLIA, GULLI, LORENZI E SARACCO. ALLEMAND, COLOMBI E DAMANTI NEL GRUPPO “OSSERVATI”

La riunione della Commissione Giovani che si è tenuta giovedì 14 giugno nella sede della FISI a Milano è servita per completare i quadri delle squadre azzurre di sci alpino in vista della prossima stagione agonistica. Manca ancora l’ufficializzazione da parte della Federazione, ma la Commissione ha formulato le proprie proposte, in base alle quali due atleti del Comitato Alpi Occidentali dovrebbero essere inseriti nelle squadre Nazionali C femminile e maschile. Si tratta di Veronika Calati dello Ski Team Cesana e di Matteo Franzoso dello Sci Club Sestriere. Entrambi sono reduci da una brillantissima stagione 2017-2018, culminata con la conquista del titolo italiano Giovani in Gigante da parte di Veronika e con il primo posto di Matteo nella classifica generale del Grand Prix Italia Giovani. Speranze di essere inseriti nel circuito delle squadre nazionali le possono coltivare anche due atleti dell’Equipe Limone e della squadra del Comita...

News Istituzionali

ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA 2018 - RISULTATI VOTAZIONI

on 19 Giugno 2018
ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA 2018 - RISULTATI VOTAZIONI

Di seguito i risultati delle votazioni per il rinnovo del Consiglio Regionale 2018-2022:  Presidente AUDINO Fabrizio           voti     2356 BLENGINI Pietro           voti     5803  Consiglieri BARALE Gianluca                 voti      4795 BESSONE Sergio                    voti      2511 BORGOGNO Davide              voti      4883 DALMASSO Stefano              voti      5715 GAMBA Corrado                   voti      4724 GIORDANO Paolo                 voti      4888 MIGLIARDI Luigi                  voti      1278 PONCET Maurizio                  voti      4865 VETTORE Lorenzo                voti      5280           ...

ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA 2018

on 14 Maggio 2018
ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA 2018

L’Assemblea Regionale Ordinaria Elettiva 2018 del Comitato Alpi Occidentali avrà luogo Venerdì 15 giugno 2018 presso la Sala Convegni CONI - Via Giordano Bruno 191, Torino  alle ore 16:00  in prima convocazione  e alle ore 17:00 in seconda convocazione. INFORMAZIONI E MODULISTICA PER L'ASSEMBLEA ELETTIVA CONVOCAZIONE MODULO CANDIDATURE STRALCIO VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO DELEGA AD ALTRA SOCIETA' DICHIARAZIONE RAPPRESENTANTE ATLETA DICHIARAZIONE RAPPRESENTANTE TECNICI NOTE INFORMATIVE VOTI SOCIETA' FISI AOC  NOTA INFORMATIVA IN RELAZIONE ALLE...

CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

on 10 Ottobre 2017
CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

La FISI AOC ha sottoscritto con Torino Outlet Village, per la stag. 2017/2018, una convenzione destinata a tutti i tesserati FISI del Comitato Meta obbligata per tutti gli amanti dello shopping e a soli 15 minuti dal centro città Torino Outlet Village, offe tutto l’anno le firme italiane e internazionali più prestigiose con sconti fino al 70%. Abbigliamento, accessori e calzature, articoli per la casa, lo sport e la cura...

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

on 06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno accedere alle prestazioni della CDC, dovranno presentare, all’atto della registrazione, la tessera FISI stag. 16/17.

« »

News Istituzionali

« »

ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA 2018 - RISULTATI...

19 Giugno 2018
ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA 2018 - RISULTATI VOTAZIONI

Di seguito i risultati delle votazioni per il rinnovo del Consiglio Regionale 2018-2022:  Presidente AUDINO Fabrizio           voti     2356 BLENGINI Pietro           voti     5803  Consiglieri BARALE Gianluca                 voti      4795 BESSONE Sergio                    voti      2511 BORGOGNO Davide ...

ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA 2018

14 Maggio 2018
ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA 2018

L’Assemblea Regionale Ordinaria Elettiva 2018 del Comitato Alpi Occidentali avrà luogo Venerdì 15 giugno 2018 presso la Sala Convegni CONI - Via Giordano Bruno 191, Torino  alle ore 16:00  in prima convocazione  e alle ore 17:00 in seconda...

CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

10 Ottobre 2017
CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

La FISI AOC ha sottoscritto con Torino Outlet Village, per la stag. 2017/2018, una convenzione destinata a tutti i tesserati FISI del Comitato Meta obbligata per tutti gli amanti dello shopping e a soli 15...

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico...

06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240