Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci alpino

Si è chiusa con un nono posto nel parallelo misto del Team Event l’avventura di Carlotta Saracco (Equipe Limone) agli YOG, i Giochi Olimpici Invernali Giovanili di Lillehammer/Hafjell. La sedicenne cuneese, impegnata insieme al triestino Pietro Canzio (Ski College Veneto) è stata eliminata già negli ottavi di finale dopo il 4-0 rimediato dalla Russia, poi medaglia d’argento alle spalle della Germania. Il bronzo lo ha conquistato la squadra della Finlandia, che nella finale di consolazione ha battuto il Canada. In ogni caso il bilancio per Carlotta Saracco, leader della selezione regionale FISI Comitato Alpi Occidentali, è decisamente positivo – soprattutto per il quinto posto nello Slalom - e ora potrà concentrarsi sul finale di stagione.

La classifica del Team Event dei Giochi Olimpici Invernali della Gioventù a Lillehammer

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=82973

C’è stata un po’ di gloria anche per gli atleti piemontesi nella giornata trionfale in Coppa del Mondo dello sci italiano in Discesa, con le vittorie di Nadia Fanchini a La Thuile e di Dominik Paris a Chamonix. Sulla pista “Franco Berthod” la bresciana si è imposta con il tempo di 1’,24”,80/100 staccando di 14/100 Sua maestà Lindsey Vonn e di 72/100 una rinata Daniela Merigetti. Oltre alla doppietta azzurra sul primo e sul terzo gradino del podio, c’è da registrare l’ottimo settimo posto di Francesca Marsaglia, capace di resettare la brutta prova di venerdì e chiudere ad 1”,45/100, pur penalizzata dal pettorale 1. Sotto gli occhi di Pietro Marocco, Presidente del Comitato FISI Alpi Occidentali, è andata bene anche la cuneese Marta Bassino, che ha centrato un ventiseiesimo posto forse insperato alla vigilia. E domani il weekend valdostano si chiuderà con un Super-G alle 11,15. A Chamonix invece prima vittoria stagionale per Dominik Paris che ha chiuso la gara in 1’,58”,38/100, con 35/100 sullo statunitense Steven Nyman e con 39/100 sullo svizzero Beat Feuz. Buon quinto Peter Fill, ad 89/100 da Paris, con la concreta possibilità per il carabiniere di Castelrotto di vincere la Coppa del Mondo di Discesa, quando mancano due gare alla conclusione della stagione. Buono anche il quindicesimo posto di Mattia Casse: il poliziotto di Oulx ha confermato il suo buon momento di forma, chiudendo ad 1”,48/100 da Paris.

Le classifiche della Discesa femminile di La Thuile e della Discesa maschile di Chamonix

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=82747

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=82820

Nelle foto : i trionfi di Nadia Fanchini e Dominik Paris e un’immagine di Mattia Casse in gara a ChamonixLeggi tutto: Coppa del Mondo:...Leggi tutto: Coppa del Mondo:...Leggi tutto: Coppa del Mondo:...Leggi tutto: Coppa del Mondo:...Leggi tutto: Coppa del Mondo:...

Il debutto della Coppa del Mondo femminile sull’impegnativa pista “Franco Berthod” di La Thuile ha coinciso con il ritorno di Nadia Fanchini sul podio. La finanziera bresciana ha finalmente dato un calcio alla sfortuna stagionale in Discesa, chiudendo la prima gara in Val d’Aosta ad 1”,03/100 dall’elvetica Lara Gut, che ha vinto con il tempo di 1’,35”,57/100. A sua volta la ticinese dello Ski Club Sporting Gottardo ha approfittato al meglio dell’uscita di Lindsey Vonn a causa della perdita di uno sci in curva dopo metà percorso. Al secondo posto è arrivata la giovane austriaca Cornelia Huetter, staccata di 1”,02/100, un solo centesimo meglio di Nadia Fanchini. Bene anche Elena Curtoni (Centro Sportivo Esercito), ottima settima, il miglior piazzamento della sua carriera in Discesa. Johanna Schnarf (Fiamme Gialle) si è piazzata undicesima, Elena Fanchini (Fiamme Gialle) diciottesima, Daniela Merighetti (Fiamme Gialle) ventunesima. Con il suo ventiduesimo posto Federica Brignone (Carabinieri) ha ottenuto i suoi primi punti in una Discesa di Coppa del Mondo, mentre Francesca Marsaglia (Centro Sportivo Esercito) ha chiuso al venticinquesimo posto. Domani a La Thuile si replica, sempre in Discesa, con la cuneese Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito) che prenderà il posto di Federica Brignone, tenuta a riposo per il Super-G di domenica.

Podio azzurro anche nella Combinata Alpina di Chamonix, grazie all’eccellente prova di Dominik Paris (Guardia Forestale), secondo alle spalle dell’idolo di casa Alexis Pinturault: un risultato costruito nello Slalom del mattino (le due gare sono state invertite rispetto al programma originale) e consolidato poi in Discesa, con una grande rimonta, che ha permesso a Paris di chiudere a soli 27/100 dal transalpino. Sul terzo gradino del podio è salito l’altro francese Thomas Mermillod-Blondin, a 57/100 dal connazionale. A punti in casa Italia anche Riccardo Tonetti (Fiamme Gialle) ottavo, Peter Fill (Carabinieri) dodicesimo con il quarto miglior tempo parziale in Discesa, Siegmar Klotz (Centro Sportivo Esercito) ventiseiesimo. Un punticino anche per il valsusino Mattia Casse (Fiamme Oro Moena), che ha chiuso al trentesimo posto, con soli 70/100 di distacco da Paris in Discesa. Domani a Chamonix si replica in Discesa, anche se il meteo annuncia tempo incerto.

Le classifiche Discesa femminile di La Thuile e della Combinata Alpina maschile di Chamonix

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=82743

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=82821

La giornata conclusiva delle gare FIS di Bormio valide come Campionati Inglesi di sci alpino ha portato ancora fortuna agli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali. Nel Super-G femminile terza vittoria in due giorni per Costanza Oleggini, ligure dell’Equipe Limone, che ha tagliato il traguardo con il tempo di 1’,13”,11/100, precedendo di 1”,40/100 l’alessandrina Elisa Fornari, che gareggia per lo Sci Club Aosta. Terza a 2”,43/100 Sara Ferrari (Radici Group). Ottimo nono posto per Carlotta De Luca (Equipe Limone), che è terza delle Aspiranti. Alessia Percudani è arrivata diciottesima assoluta e settima delle Aspiranti. Podio tutto straniero nella gara maschile, con il successo del francese Nils Allegre (Club des Sports Serre Chevalier) in 1’,10”,74/100 con 14/100 di vantaggio sul polacco Adam Chrapek (ASZ AWS Katowice) e 41/100 sull’altro francese Roy Piccard (Club des Sports Les Saisies). Migliore dei piemontesi Paolo Bonardo (Bardonecchia) quattordicesimo, mentre Mirko Vallory (Bardonecchia) è arrivato diciottesimo, Giovanni Pompei (Sansicario-Cesana) ventunesimo e Matteo Franzoso ventisettesimo assoluto e quinto degli Aspiranti.

Le classifiche dei Super-G FIS di Bormio, valevoli per i Campionati Inglesi

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=84349

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=84350

Giornata agonistica molto intensa quella odierna sulle nevi di Sestriere, dove si sono disputate le gare provinciali di selezione del Trofeo Pinocchio sugli Sci, organizzate dallo Sci Club Sestriere. Ragazzi e Allievi hanno gareggiato sulla pista olimpica “Giovanni Alberto Agnelli”. Il Gigante maschile dei Ragazzi lo ha vinto Lorenzo Thomas Bini (Sestriere) in 42”,03/100, precedendo per 1”,10/100 Nicolò Toja (Lancia) e per 1”,89/100 Nicolò Tosti (Melezet). Il primo dei nati nel 2003 è Pietro Tranchina (Golden Team Ceccarelli), quinto assoluto. Nella gara femminile Francesca Cianalino (Olimpionica Sestriere) ha vinto in 42”,62/100, precedendo per 74/100 Guja Anna Momicchioli (Sansicario Cesana) e per 94/100 Ginevra Trevisan (Golden Team Ceccarelli), che è la prima della classe 2003. Tra gli Allievi miglior tempo per l’atleta classe 2000 Federico Solera (Valchisone Camillo Passet), con il tempo di 43”,41/100, con 31/100 su Lorenzo Berretta (Sansicario Cesana), che è il primo degli atleti del 2001. Terzo posto a 55/100 per Umberto Avallone (Sestriere), anche lui del 2001. Sara Allemand (Bardonecchia) ha vinto nella categoria Allievi femminile in 42”,91/100, staccando di 50/100 Chiara Cittone (Ski Team Valsusa) e di 1”,86/100 Francesca Bachis (Valchisone Camillo Passet), che è la prima delle Allieve del 2001. Sulla pista Sises 2 hanno gareggiato in Gigante le categorie Baby e Cuccioli. Tra i Baby del primo anno, nati nel 2007, si è imposto Simone Moschini (Sestriere) in 37”,61/100, con un vantaggio di 73/100 su Ludovico Pignata (Sauze d’Oulx) e con 1”,03/100 su Federico Quaranta (Sansicario Cesana). In campo femminile la migliore è stata Mariella Zibetti (Sansicario Cesana), con il tempo di 37”,59/100. Seconda a 16/100 Martina Ivanov (Sauze d’Oulx), terza a 48/100 Clotilde Rodella (Sansicario Cesana). Tra i Baby 2 del 2006 affermazione di Edoardo Simonelli (Ski Team Valsusa) in 34”,94/100, con distacchi rispettivamente di 10/100 e di 92/100 su Pietro Casartelli (Sansicario Cesana) e su Davide Colonna (Melezet). Lara Colturi (Golden Team Ceccarelli) ha vinto la gara femminile in 33”,09/100, staccando di 2”,02/100 Marta D’Angelo (Ski Team Cesana) e di 2”,68/100 Francesca Migliardi (Valchisone Camillo Passet). Matteo Houkmi (Sansicario Cesana) è il vincitore nella categoria Cuccioli 1 del 2005, con il tempo di 36”,33/100 e con distacchi di 82/100 su Lorenzo Ponchia (Lancia) e di 1”,10/100 su David Del Mare (Ski Team Valsusa). Nella gara femminile ai primi tre posti ci sono tre atlete del Golden Team Ceccarelli: prima in 36”,72/100 Giada Pizzorno, seconda a 5/100 Cecilia Canestro, terza a 14/100 Alessandra Banchi. Nella categoria Cuccioli 2 del 2004 è primo Gregorio Bernardi (Sestriere), con il tempo di 34”,61/100, con un vantaggio di 1”,01/100 su Giulio Astesano (Melezet) e con 1”,38/100 su Matteo Vottero (Sansicario Cesana). In campo femminile affermazione di Matilde Casali (Valchisone Camillo Passet) in 35”,91/100, con 6/100 su Matilde Lorenzi (Sestriere) e con 8/100 su Maria Toja (Lancia).

Le classifiche delle gare dei circuiti regionali sono pubblicate nel portale Internet del Comitato FISI Alpi Occidentali alla pagina

http://www.fisiaoc.it/index.php?option=com_content&view=article&id=137&Itemid=224

Nelle foto: alcuni momenti delle premiazioni (per gentile concessione dell’Ufficio Stampa dello Sci Club Sestriere e dell’Ufficio Stampa del Trofeo Pinocchio)Leggi tutto: Tutti i vincitori delle...Leggi tutto: Tutti i vincitori delle...Leggi tutto: Tutti i vincitori delle...Leggi tutto: Tutti i vincitori delle...Leggi tutto: Tutti i vincitori delle...Leggi tutto: Tutti i vincitori delle...Leggi tutto: Tutti i vincitori delle...Leggi tutto: Tutti i vincitori delle...

Lo Sci Club Biella ha organizzato sulla pista Grange di Torgnon il Trofeo Nanni Mussone e Gianni Tonione, che prevedeva gare di Gigante valide per la Coppa Italia Master e per il Campionato Piemontese Master. Nella categoria Master A il miglior tempo lo ha fatto segnare il valdostano Didier Bionaz, che ha chiuso la sua gara in 1’,03”,53/100, precedendo per 1”,36/100 il torinese Stefano Falletti (Claviere) e per 3”,43/100 il novarese Simone Bozzetto (Pernate). Tra i Master B successo di Stefano Balagna (Gran Paradis) in 1’,02”,47/100, con 11/100 su Stefano Roma (Gran Paradis) e con 47/100 sul bresciano Massimo Treccani. Il primo dei Master C è il valdostano Enrico Voyat (Tersiva), che ha fatto segnare il tempo di 1’,02”,63/100, staccando di 81/100 Ivan Vitali (Radici Group) e di 1”,33/100 Ferdinando Mazzoleni (Radici Group). Clementina Jacquemod (La Thuile Rutor) ha vinto la gara delle Master D in 1’,06”,84/100, precedendo per 59/100 Roberta Persico (CUS Torino) e per 2”,02/100 Marina Capretta (Sci Club Nottoli). Il varesino Giacomo Migliori Sci Club Malnate) ha vinto nella categoria Giovani-Senior, fermando i cronometri sul tempo di 1’,03”,72/100, con un vantaggio di 1”,41/100 su Luca Lanfranchi (Malnate) e con 3”,73/100 su Marco Sattanino (Prali). Chiara Elli (Malnate) si è imposta nella categoria Giovani-Senior femminile con il tempo di 1’,07”,93/100, precedendo per 2”,49/100 Alessandra Cipolla (Equipe Sestriere) e per 3”,67/100 Giulia Elli (Malnate).

Le classifiche delle gare dei circuiti regionali sono pubblicate nel portale Internet del Comitato FISI Alpi Occidentali alla pagina

http://www.fisiaoc.it/index.php?option=com_content&view=article&id=137&Itemid=224

Leggi tutto: Carlotta Saracco quinta...Leggi tutto: Carlotta Saracco quinta...

Exploit di Carlotta Saracco, atleta dell’Equipe Limone e della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali, nello Slalom dei Giochi Olimpici Invernali giovanili a Lillehammer. Nella gara che ha chiuso il programma delle competizioni individuali la sedicenne cuneese ha chiuso al quinto posto, confermando il piazzamento ottenuto nella prima manche. Carlotta ha mancato la medaglia di bronzo per soli 81/100. La gara è stata vinta dalla mattatrice svizzera dei Giochi di Lillehammer, la svizzera Aline Danioth (Ski Club Andermatt), con il tempo totale di 1’,43”,21/100, con un consistente distacco di 1”,59/100 sulla canadese Ali Nullmeyer (Georgian Peaks Ski Club) e con 2”,65/100 sulla slovena Meta Hrovat (KRG-ASK Kranjska Gora). Come nelle gare precedenti, Carlotta Saracco è stata la migliore tra le atlete del 1999, mentre la veneta Sofia Pizzato (Guardia Forestale) purtroppo è uscita nella prima manche. Un risultato accolto con gioia dall’atleta e dal padre Roberto, che l’ha seguita nella trasferta norvegese. “Quella odierna è stata una prova ottima. - commenta Saracco, responsabile tecnico dell’Equipe Limone e Consigliere del Comitato FISI Alpi Occidentali - Soprattutto perché il quinto posto in Slalom è arrivato al termine di una settimana che per Carlotta, come per gli altri azzurri, è stata molto intensa. Le è solo mancato lo spunto per fare un salto in avanti nella seconda manche, ma il livello tecnico delle atlete in pista a Lillehammer era di assoluto valore e tutti hanno gareggiato nelle stesse condizioni. Carlotta ha dimostrato di poter reggere il confronto e questo è molto positivo”. Ora l’atleta cuneese è attesa alla prova del Team Event di sabato 20 febbraio, per il quale è stata selezionata insieme al triestino Pietro Canzio. “Sicuramente, - conclude Roberto Saracco – l’esperienza dei Giochi di Lillehammer a Carlotta è servita molto, perché sulle sue qualità non avevamo nessun dubbio, ma sono appuntamenti come questi a farti maturare, quando ci sono medaglie importanti in palio e i migliori avversari possibili. Abbiamo capito che c’è margine per migliorare ma anche una base solida da cui partire. E Carlotta di fronte agli impegni, in pista come a scuola, non si è mai tirata indietro”.

La classifica dello Slalom femminile dei Giochi Olimpici della Gioventù a Lillehammer

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=82971

Nella foto: Carlotta Saracco in gara e con il padre Roberto al termine dello Slalom

Sottocategorie

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

DOMENICA 20 OTTOBRE ALLA CASCINA LA MARCHESA DI TORINO LA FESTA DEGLI...

on 13 Ottobre 2019
DOMENICA 20 OTTOBRE ALLA CASCINA LA MARCHESA DI TORINO LA FESTA DEGLI SCI CLUB PIEMONTESI, LE PREMIAZIONI DELLA STAGIONE 2018-2019 E LA PRESENTAZIONE DELLE SQUADRE DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI

Domenica 20 ottobre alle 9,30 alla Cascina La Marchesa, sede della Turin Marathon, in corso Regina Margherita 371/10 a Torino è in programma la tradizionale Festa degli Sci Club FISI-AOC, con le premiazioni degli atleti piemontesi degli sport invernali che si sono distinti nella stagione 2018-2019 a livello internazionale, nazionale e regionale. La festa e le premiazioni sono organizzate in collaborazione con la Turin Marathon e saranno l’occasione per la...

IL TROFEO FAMÚ - OCTOBER BIATHLON CHIUDE IL TRITTICO DEL SUMMER BIATHLON

on 13 Ottobre 2019
IL TROFEO FAMÚ - OCTOBER BIATHLON CHIUDE IL TRITTICO DEL SUMMER BIATHLON

Sabato 12 ottobre a Chiusa Pesio ultimo atto del trittico piemontese del Summer Biathlon che ha permesso agli atleti delle categorie giovanili scaldare i motori in vista della stagione invernale alle porte. Hanno risposto in oltre 90 al richiamo dello Sci Club Valle Pesio che ha organizzato il Trofeo Famù - October Biathlon al Centro Biathlon Marguareis. La gara riservata ai Giovani-Under 19 è stata vinta dall’atleta più atteso, Matteo...

SKIROLL: DANIELE SERRA E LORENZO ROMANO PROTAGONSITI NEL GRAND PRIX INTERNAZIONALE SPORTFUL...

on 06 Ottobre 2019
SKIROLL: DANIELE SERRA E LORENZO ROMANO PROTAGONSITI NEL GRAND PRIX INTERNAZIONALE SPORTFUL A FELTRE E SUL CROCE D’AUNE

Domenica 6 ottobre quarantunesima edizione con il record di iscrizioni per il Grand Prix Internazionale Sportful di skiroll sulla salita che da Pedavena porta al valico alpino bellunese del Croce d’Aune. Ben 357 gli atleti al via, due dei quali sono scesi sotto il record di Giorgio Di Centa del 2011. L’atleta andorrano Ireneu Esteve Altimiras ha bissato il successo dello scorso anno, facendo segnare il nuovo record della gara...

A FRABOSA SOTTANA LA CASTAGNA D’ORO 2019 A DOMINIK PARIS

on 06 Ottobre 2019
A FRABOSA SOTTANA LA CASTAGNA D’ORO 2019 A DOMINIK PARIS

Dominik Paris, campione del Mondo di Super-G ad Aare nel febbraio scorso, lo sciatore italiano che, dopo Tomba e Thoeni ha vinto più gare in Coppa del Mondo, ha ricevuto a Frabosa Sottana la Castagna d’Oro, prestigioso riconoscimento sportivo che ormai da 31 anni premia i grandi campioni delle più diverse discipline sportive. Nella conferenza stampa che ha preceduto la cerimonia di consegna della Castagna d’Oro il campione della Val...

SUMMER BIATHLON A BERGEMOLO: TUTTI I VINCITORI E I PODI PER LA...

on 29 Settembre 2019
SUMMER BIATHLON A BERGEMOLO: TUTTI I VINCITORI E I PODI PER LA SECONDA PROVA DEL TRITTICO PIEMONTESE

Il Summer Biathlon disputato nel pomeriggio di sabato 28 settembre a Bergemolo di Demonte e organizzato dallo Sci Club Valle Stura era valido come seconda prova del trittico piemontese della specialità (la terza sarà in ottobre a Chiusa Pesio) ha richiamato oltre 80 concorrenti. Nella gara promozionale maschile con Carabine calibro 22 Thomas Daziano (Entracque Alpi Marittime) ha preceduto Mattia Bottasso (Valle Pesio) e Stefano Canavese (Entracque Alpi Marittime). In...

ELISA SORDELLO E FRANCESCO BECCHIS TERZI NELLA MASS START CHE HA CONCLUSO...

on 29 Settembre 2019
ELISA SORDELLO E FRANCESCO BECCHIS TERZI NELLA MASS START CHE HA CONCLUSO LA COPPA ITALIA DI SKIROLL A BOBBIO

A Bobbio, nell’Appennino Piacentino, l’edizione 2019 della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll si è conclusa domenica 29 settembre con una gara Mass Start a tecnica classica. Hanno vinto i bergamaschi Luca Curti (Under Up) Valentina Maj (Sci Club Schilpario). Luca Curti nella prova a cronometro ha migliorato la sua prestazione del 2019 e ha vinto percorrendo i 9 km che collegano l,abitato di Bobbio al centro fondo in frazione...

EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO SPRINT DI SKIROLL A BOBBIO. ELISA SORDELLO CAMPIONESSA...

on 28 Settembre 2019
EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO SPRINT DI SKIROLL A BOBBIO. ELISA SORDELLO CAMPIONESSA ITALIANA GIOVANI

Sesto titolo italiano consecutivo per il cuneese Emanuele Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas), che ha vinto la medaglia d'oro della gara Sprint a Bobbio, battendo in finale Michele Valerio (Unione Sportiva Carisolo). Il bovesano aveva fatto registrare il miglior tempo fin dalle qualifiche dove aveva un vantaggio di 73/100 proprio su Valerio. Al terzo posto il più giovane dei fratelli Becchis, Francesco, che nella finale B ha vinto davanti al...

A BERGEMOLO DI DEMONTE SABATO 28 SETTEMBRE IL SUMMER BIATHLON PROMOZIONALE ORGANIZZATO...

on 26 Settembre 2019
A BERGEMOLO DI DEMONTE SABATO 28 SETTEMBRE IL SUMMER BIATHLON PROMOZIONALE ORGANIZZATO DALLO SCI CLUB VALLE STURA

Lo Sci Club Valle Stura organizza per sabato 28 settembre l'edizione 2019 del Summer Biathlon Bergemolo, gara promozionale con carabine ad aria compressa e calibro 22. La manifestazione è resa possibile dalla collaborazione con il Comune di Demonte, l’Unione Montana Valle Stura e il gruppo locale dell’Associazione Nazionale Alpini. Il programma prevede una competizione Sprint per Seniores, Juniores e Aspiranti, con batterie da quattro atleti. Nella Sprint con carabine calibro...

SKIROLL: NEL TROFEO PENNE NERE A SOVERE DANIELE SERRA BATTE IL VINCITORE...

on 21 Settembre 2019
SKIROLL: NEL TROFEO PENNE NERE A SOVERE DANIELE SERRA BATTE IL VINCITORE DELLA COPPA DEL MONDO MATTEO TANEL E GLI AZZURRI PELLEGRINO E DE FABIANI

Sabato 21 settembre prestigiosa affermazione del cuneese Daniele Serra (Centro Sportivo Esercito) nel Trofeo Penne Nere, gara Mass Start a tecnica libera organizzata dal Gruppo Sportivo Alpini di Sovere (Bergamo), valida anche per la Coppa Italia di skiroll. L’atleta classe 1996 cresciuto nella fila dello Sci Club Valle Maira e del Comitato FISI Occidentali si è imposto nettamente con il tempo di 15’,36”29/100, staccando di 16”,34/100 Matteo Tanel (Robinson Ski...

SULLE NEVI ARGENTINE DI CERRO CASTOR CARLOTTA SARACCO SUL PODIO DI UN...

on 20 Settembre 2019
SULLE NEVI ARGENTINE DI CERRO CASTOR CARLOTTA SARACCO SUL PODIO DI UN GIGANTE FIS

Ottime prestazioni per la cuneese Carlotta Saracco (Centro Sportivo Esercito) nelle gare FIS che si sono disputate nella stazione argentina di Cerro Castor, nei pressi di Ushuaia, nella Patagonia argentina. Sulle piste dove sono in allenamento le squadre nazionali A e B, dopo due secondi posti consecutivi tra Slalom e Gigante, la bergamasca Roberta Midali (Centro Sportivo Esercito) ha vinto il Gigante FIS disputato il 19 settembre. Ha chiuso le...

LE GIOVANI PROMESSE IN GARA NEL SUMMER BIATHLON ORGANIZZATO DALLO SCI CLUB...

on 18 Settembre 2019
LE GIOVANI PROMESSE IN GARA NEL SUMMER BIATHLON ORGANIZZATO DALLO SCI CLUB ENTRACQUE ALPI MARITTIME

Sabato 14 settembre si è svolta settima edizione del “Summer Biathlon”, gara promozionale di corsa abbinata al tiro organizzata dallo Sci Club Alpi Marittime al Centro Fondo di Entracque. Erano in programma una gara Mass Start con carabine calibro 22 e una con carabine ad aria compressa. Nella competizione maschile con le carabine calibro 22 ha vinto Stefano Canavese (Fiamme Gialle), precedendo Nicolò Giraudo (Entracque Alpi Marittime) e Mattia Bottasso...

COPPA DEL MONDO DI SKIROLL: ELISA SORDELLO VINCE L'INSEGUIMENTO JUNIORES SUL CERMIS...

on 15 Settembre 2019
COPPA DEL MONDO DI SKIROLL: ELISA SORDELLO VINCE L'INSEGUIMENTO JUNIORES SUL CERMIS E IL MINI TOUR DE SKI TRENTINO. EMANUELE BECCHIS TERZO NELLA MASS START A ZIANO DI FIEMME

Per i colori italiani la Coppa del Mondo di skiroll si è conclusa alla grande sulle piste mondiali della Val di Fiemme, che tra poco più di dei anni saranno anche olimpiche. Il trentino Matteo Tanel ha trionfato nella classifica generale assoluta, mentre la diciannovenne cuneese Elisa Sordello con una grande impresa ha vinto l'ultima gara ad Inseguimento, con traguardo sull’Alpe del Cermis e con questa anche il Mini Tour...

COPPA DEL MONDO DI SKIROLL: EMANUELE BECCHIS DETTA ANCORA UNA VOLTA LEGGE...

on 13 Settembre 2019
COPPA DEL MONDO DI SKIROLL: EMANUELE BECCHIS DETTA ANCORA UNA VOLTA LEGGE NELLA SPRINT DI TRENTO. ELISA SORDELLO QUARTA NELLA UP HIL AL MONTE BONDONE

Venerdì 13 settembre a Trento prima gara Sprint della Coppa del Mondo di skiroll con il sole e con temperature estive, e quindi con asfalto asciutto: condizioni ideali per gli specialisti italiani, il cuneese Emanuele Becchis in primis, che, sul tracciato lungo 165 metri di via Santa Croce ha dettato ancora una volta legge. A Trento trionfa sempre lui e lo ha fatto anche nella quinta edizione del massimo circuito...

SABATO 14 SETTEMBRE AD ENTRACQUE TORNA IL SUMMER BIATHLON

on 09 Settembre 2019
SABATO 14 SETTEMBRE AD ENTRACQUE TORNA IL SUMMER BIATHLON

Sabato 14 settembre al Centro Fondo di Entracque è in programma la settima edizione del Summer Biathlon, gara promozionale di corsa abbinata al tiro organizzata dallo Sci Club Entracque Alpi Marittime. Si gareggerà con la formula Mass Start e con carabine aria compressa. Il programma della manifestazione prevede per le 1,30 l’azzeramento delle carabine per la categoria Ragazzi e per le 15 la partenza. Gli Allievi azzereranno le carabine alle...

CAMPIONATI ITALIANI DI BIATHLON ESTIVO: IN VAL MARTELLO BRONZO DI STEFANO CANAVESE...

on 08 Settembre 2019
CAMPIONATI ITALIANI DI BIATHLON ESTIVO: IN VAL MARTELLO BRONZO DI STEFANO CANAVESE TRA I GIOVANI. QUARTI VEGEZZI BOSSI E BARALE

Secondo fine settimana di settembre dedicato ai Campionati Italiani di Biathlon estivo in Val Martello con un doppio appuntamento. Il primo giorno è stato dedicato alle gare Sprint, il secondo all'Inseguimento. Nella Sprint di sabato 7 settembre nella categoria Seniores, sulla distanza di 10 km il titolo è andato al carabiniere azzurro Lukas Hofer, con il tempo di 22’,50”,2/10 con un errore in ciascuna delle due serie di tiri. Secondo...

« »

News

« »

DOMENICA 20 OTTOBRE ALLA CASCINA LA MARCHESA DI TORINO LA FESTA DEGLI...

on 13 Ottobre 2019
DOMENICA 20 OTTOBRE ALLA CASCINA LA MARCHESA DI TORINO LA FESTA DEGLI SCI CLUB PIEMONTESI, LE PREMIAZIONI DELLA STAGIONE 2018-2019 E LA PRESENTAZIONE DELLE SQUADRE DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI

Domenica 20 ottobre alle 9,30 alla Cascina La Marchesa, sede della Turin Marathon, in corso Regina Margherita 371/10 a Torino è in programma la tradizionale Festa degli Sci Club FISI-AOC, con le premiazioni degli atleti piemontesi degli sport invernali che si sono distinti nella stagione 2018-2019 a livello internazionale, nazionale e regionale. La festa e le premiazioni sono organizzate in collaborazione con la Turin Marathon e saranno l’occasione per la presentazione ufficiale delle squadre regionali di sci alpino, sci nordico, biathlon , sci alpinismo e snowboard per la stagione 2019-2020. Al termine della manifestazione e dopo il pranzo a buffet è in programma la tradizionale premiazione “Bravissimo” 2019 dei circuiti provinciali torinesi riservati agli atleti dello sci alpino e dello sci nordico nelle categorie Allievi, Ragazzi, Cuccioli e Baby. Alla cerimonia di premiazione organizzata dal Comitato regionale FISI Alpi Occidentali...

IL TROFEO FAMÚ - OCTOBER BIATHLON CHIUDE IL TRITTICO DEL SUMMER BIATHLON

on 13 Ottobre 2019
IL TROFEO FAMÚ - OCTOBER BIATHLON CHIUDE IL TRITTICO DEL SUMMER BIATHLON

Sabato 12 ottobre a Chiusa Pesio ultimo atto del trittico piemontese del Summer Biathlon che ha permesso agli atleti delle categorie giovanili scaldare i motori in vista della stagione invernale alle porte. Hanno risposto in oltre 90 al richiamo dello Sci Club Valle Pesio che ha organizzato il Trofeo Famù - October Biathlon al Centro Biathlon Marguareis. La gara riservata ai Giovani-Under 19 è stata vinta dall’atleta più atteso, Matteo Vegezzi Bossi (Fiamme Gialle - Entracque Alpi Marittime) in 16’,02”,8/10 davanti a Thomas Daziano (Entracque Alpi Marittime) e a Mattia Bottasso (Valle Pesio). Nella gara femminile prima l'atleta di casa Maddalena Somà (Valle Pesio) in 17’,55”,6/10, davanti a precedere Gaia Brunetto e a Giulia Piacenza, entrambe dello Sci Club Entracque Alpi Marittime. Primo degli Allievi è stato Nicolò Aime (Entracque Alpi Marittime) con il tempo di 16’,19”,4/10 davanti a Tommaso Peano (Busca) e ad Emanuele Petza (Valle...

SKIROLL: DANIELE SERRA E LORENZO ROMANO PROTAGONSITI NEL GRAND PRIX INTERNAZIONALE SPORTFUL...

on 06 Ottobre 2019
SKIROLL: DANIELE SERRA E LORENZO ROMANO PROTAGONSITI NEL GRAND PRIX INTERNAZIONALE SPORTFUL A FELTRE E SUL CROCE D’AUNE

Domenica 6 ottobre quarantunesima edizione con il record di iscrizioni per il Grand Prix Internazionale Sportful di skiroll sulla salita che da Pedavena porta al valico alpino bellunese del Croce d’Aune. Ben 357 gli atleti al via, due dei quali sono scesi sotto il record di Giorgio Di Centa del 2011. L’atleta andorrano Ireneu Esteve Altimiras ha bissato il successo dello scorso anno, facendo segnare il nuovo record della gara sulla distanza di 9,5 Km in 30’,13”.4/10. Alle sue spalle, staccato di 19”,3/10 il russo Alexey Chervotkin, anche lui al di sotto del record di Di Centa. Al terzo posto lo spagnolo Imanol Rojo, staccato di 52”,7/10. Quarto il primo degli italiani, Francesco De Fabiani (Centro Sportivo Esercito), che ha conquistato il titolo italiano assoluto davanti a Giandomenico Salvadori (Fiamme Gialle, quinto assoluto) e a Stefano Gardener (Carabinieri, ottavo assoluto). Il campione mondiale Federico Pellegrino (Fiamme Oro Moen...

A FRABOSA SOTTANA LA CASTAGNA D’ORO 2019 A DOMINIK PARIS

on 06 Ottobre 2019
A FRABOSA SOTTANA LA CASTAGNA D’ORO 2019 A DOMINIK PARIS

Dominik Paris, campione del Mondo di Super-G ad Aare nel febbraio scorso, lo sciatore italiano che, dopo Tomba e Thoeni ha vinto più gare in Coppa del Mondo, ha ricevuto a Frabosa Sottana la Castagna d’Oro, prestigioso riconoscimento sportivo che ormai da 31 anni premia i grandi campioni delle più diverse discipline sportive. Nella conferenza stampa che ha preceduto la cerimonia di consegna della Castagna d’Oro il campione della Val d’Ultimo ha confermato le indiscrezioni sulla sua presenza nel primo Gigante della Coppa del Mondo, in programma sul ghiacciaio austriaco di Sölden domenica 27 ottobre. Per quanto riguarda gli sport invernali la Castagna d’Oro è andata in passato ad atleti del calibro di Gustav Thöni, Piero Gros, Alberto Tomba, Peter Fill, Christof Innerhofer, Isolde Kostner, Stefania Belmondo, Cristian Ghedina, Michael Mair, Patrick Staudacher, Manuela e Giorgio Di Centa. Alla cerimonia della consegna del premio a Dominik P...

SUMMER BIATHLON A BERGEMOLO: TUTTI I VINCITORI E I PODI PER LA...

on 29 Settembre 2019
SUMMER BIATHLON A BERGEMOLO: TUTTI I VINCITORI E I PODI PER LA SECONDA PROVA DEL TRITTICO PIEMONTESE

Il Summer Biathlon disputato nel pomeriggio di sabato 28 settembre a Bergemolo di Demonte e organizzato dallo Sci Club Valle Stura era valido come seconda prova del trittico piemontese della specialità (la terza sarà in ottobre a Chiusa Pesio) ha richiamato oltre 80 concorrenti. Nella gara promozionale maschile con Carabine calibro 22 Thomas Daziano (Entracque Alpi Marittime) ha preceduto Mattia Bottasso (Valle Pesio) e Stefano Canavese (Entracque Alpi Marittime). In campo femminile affermazione di Maddalena Somà (Valle Pesio) davanti a Matilde Salvagno (Entracque Alpi Marittime) e a Martina Giordano (Entracque Alpi Marittime). Nicolò Aime (Entracque Alpi Marittime) ha vinto tra gli Allievi, precedendo Tommaso Peano (Busca) ed Emanuele Petza (Valle Pesio). Nella gara femminile vittoria di Carlotta Gautero (Entracque Alpi Marittime) davanti al Carola Quaranta (Entracque Alpi Marittime) e ad Aurora Giraudo (Valle Stura). Tra i Ragazzi dop...

ELISA SORDELLO E FRANCESCO BECCHIS TERZI NELLA MASS START CHE HA CONCLUSO...

on 29 Settembre 2019
ELISA SORDELLO E FRANCESCO BECCHIS TERZI NELLA MASS START CHE HA CONCLUSO LA COPPA ITALIA DI SKIROLL A BOBBIO

A Bobbio, nell’Appennino Piacentino, l’edizione 2019 della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll si è conclusa domenica 29 settembre con una gara Mass Start a tecnica classica. Hanno vinto i bergamaschi Luca Curti (Under Up) Valentina Maj (Sci Club Schilpario). Luca Curti nella prova a cronometro ha migliorato la sua prestazione del 2019 e ha vinto percorrendo i 9 km che collegano l,abitato di Bobbio al centro fondo in frazione Ceci nel tempo di 32’,13”,1/10, staccando di 1’,00”,7/10 Michele Gasperi (Centro Sportivo Esercito) di 2’,45”,9/10 il bovesano Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas). In settima posizione Matteo Tanel (Robinson Ski Team), vincitore della Coppa Italia. Emanuele Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas) ha chiuso in tredicesima posizione. Nella classifica assoluta femminile ha vinto Valentina Maj, figlia di Fabio Maj vincitore di due medaglie d'argento in staffetta alle olimpiadi di Nagano (1998) e di Salt Lake City...

EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO SPRINT DI SKIROLL A BOBBIO. ELISA SORDELLO CAMPIONESSA...

on 28 Settembre 2019
EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO SPRINT DI SKIROLL A BOBBIO. ELISA SORDELLO CAMPIONESSA ITALIANA GIOVANI

Sesto titolo italiano consecutivo per il cuneese Emanuele Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas), che ha vinto la medaglia d'oro della gara Sprint a Bobbio, battendo in finale Michele Valerio (Unione Sportiva Carisolo). Il bovesano aveva fatto registrare il miglior tempo fin dalle qualifiche dove aveva un vantaggio di 73/100 proprio su Valerio. Al terzo posto il più giovane dei fratelli Becchis, Francesco, che nella finale B ha vinto davanti al recente vincitore della Coppa del Mondo Matteo Tanel (Robinson Ski Team). Il titolo italiano assoluto femminile è andato ad Anna Bolzan (Sci Club Orsago) che in finale ha battuto la sorella Lisa (Sci Club Orsago). Nella finale per il terzo posto la cuneese Elisa Sordello (Ski AVIS Borgo) ha vinto davanti alla conterranea Chiara Becchis (Carabinieri). Il titolo maschile dei Giovani è andato a Michele Valerio, davanti a Gianmarco Gatti (Valle Anzasca) e al valdostano Valerio Sorteni (Amis dei Verrayes)....

A BERGEMOLO DI DEMONTE SABATO 28 SETTEMBRE IL SUMMER BIATHLON PROMOZIONALE ORGANIZZATO...

on 26 Settembre 2019
A BERGEMOLO DI DEMONTE SABATO 28 SETTEMBRE IL SUMMER BIATHLON PROMOZIONALE ORGANIZZATO DALLO SCI CLUB VALLE STURA

Lo Sci Club Valle Stura organizza per sabato 28 settembre l'edizione 2019 del Summer Biathlon Bergemolo, gara promozionale con carabine ad aria compressa e calibro 22. La manifestazione è resa possibile dalla collaborazione con il Comune di Demonte, l’Unione Montana Valle Stura e il gruppo locale dell’Associazione Nazionale Alpini. Il programma prevede una competizione Sprint per Seniores, Juniores e Aspiranti, con batterie da quattro atleti. Nella Sprint con carabine calibro 22, dopo un giro di 280 metri, è prevista una serie di tiri a terra e in piedi, seguita da una corsa di 500 metri sino all’arrivo. Si qualificano al turno successivo i primi due di ogni batteria. Nella Mass Start con Carabine ad aria compressa per gli Allievi sono previsti tre giri da 900 metri e le serie di tiri a terra e in piedi, per i Ragazzi tre giri da 600 metri e le serie a terra, per i Cuccioli tre giri da 500 metri le serie a terra, per i Baby due giri da...

SKIROLL: NEL TROFEO PENNE NERE A SOVERE DANIELE SERRA BATTE IL VINCITORE...

on 21 Settembre 2019
SKIROLL: NEL TROFEO PENNE NERE A SOVERE DANIELE SERRA BATTE IL VINCITORE DELLA COPPA DEL MONDO MATTEO TANEL E GLI AZZURRI PELLEGRINO E DE FABIANI

Sabato 21 settembre prestigiosa affermazione del cuneese Daniele Serra (Centro Sportivo Esercito) nel Trofeo Penne Nere, gara Mass Start a tecnica libera organizzata dal Gruppo Sportivo Alpini di Sovere (Bergamo), valida anche per la Coppa Italia di skiroll. L’atleta classe 1996 cresciuto nella fila dello Sci Club Valle Maira e del Comitato FISI Occidentali si è imposto nettamente con il tempo di 15’,36”29/100, staccando di 16”,34/100 Matteo Tanel (Robinson Ski Team), fresco vincitore della Coppa del Mondo, che ha regolato il gruppo degli inseguitori, precedendo Davide Graz (Fiamme Gialle), Stefano Dellagiacoma (Carabinieri), Simone Daprà (Fiamme Oro Moena) e Francesco De Fabiani (Centro Sportivo Esercito). Davide Graz si è imposto nella classifica degli Under 20, mentre il primo Under 23 è Stefano Dellagiacoma, davanti a Simone Daprà e al cuneese Lorenzo Romano (Carabinieri), settimo assoluto. Il campione del mondo Federico Pellegrino...

SULLE NEVI ARGENTINE DI CERRO CASTOR CARLOTTA SARACCO SUL PODIO DI UN...

on 20 Settembre 2019
SULLE NEVI ARGENTINE DI CERRO CASTOR CARLOTTA SARACCO SUL PODIO DI UN GIGANTE FIS

Ottime prestazioni per la cuneese Carlotta Saracco (Centro Sportivo Esercito) nelle gare FIS che si sono disputate nella stazione argentina di Cerro Castor, nei pressi di Ushuaia, nella Patagonia argentina. Sulle piste dove sono in allenamento le squadre nazionali A e B, dopo due secondi posti consecutivi tra Slalom e Gigante, la bergamasca Roberta Midali (Centro Sportivo Esercito) ha vinto il Gigante FIS disputato il 19 settembre. Ha chiuso le due manche nel tempo totale di 1’,59”,98/100, precedendo per 1”,16/10 la francese Jennifer Piot (Ski Club Alpe d’Huez) e per 1”,23/100 Carlotta Saracco. L’atleta di Limone Piemonte aveva già ben figurato nei giorni precedenti, giungendo quinta nel Gigante FIS disputato il 17 settembre e vinto dalla svizzera Lindy Etzensperger (Ski Club Brigerberg) con 22/100 di vantaggio su Roberta Midali. Carlotta aveva chiuso la sua gara ad 1”,02/100 dall’elvetica. Nel Gigante maschile vinto dal francese Thibau...

News Istituzionali

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

on 21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al premio.    

« »

News Istituzionali

« »

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240