Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci alpino

Al termine delle due giornate delle gare di qualificazione nazionali, il selezionatore della FISI Paolo Colombo ha ufficializzato i nomi degli atleti che da domani rappresenteranno l'Italia nel 55° Trofeo Topolino. Gli atleti sono stati suddivisi in base ai risultati in squadra A e squadra B. Saranno in gara sette atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali, tre dell'Alto Adige, tre delle Alpi Centrali, tre della Valle d'Aosta, uno del Trentino, uno del Veneto, uno dell'Appennino Emiliano e uno del Comitato Lazio-Sardegna. Della fomazione Italia A faranno parte le atlete della categoria Ragazzi femminile Lea Rier (Altipiano Sciliar), Giulia Scarabosio (Golden Team Ceccarelli), i Ragazzi Marco Abbruzzese (Mondolè Ski Team), Lorenzo Thomas Bini (Sestriere), le Allieve Chiara Cittone (Ski Team Valsusa), Jamie-Le Pellizzari (Gardena Raiffeisen), Ilaria Ghisalberti (Radici Group), gli Allievi Simon Talacci (Livigno), Francesco Colombi (Equipe Limone) e Riccardo Allegrini (SportivaLazio). La formazione Italia B schiererà al via le Ragazze Sophie Mathiou (Pila), Alice Pazzaglia (Schia Monte Caio), i Ragazzi Emile Boniface (Chamolè), Edoardo Saracco (Equipe Limone) le Allieve Angelica Bonino (Equipe Limone), Celina Haller (M Ski Alpino), Martina Carrel (Crammont Mont Blanc), gli Allievi Giacomo Dalmasso (Ski College Veneto), Werner Krause (Sci Club Città di Rovereto) e Giacomo Bertini (Radici Group) .Leggi tutto: TROFEO TOPOLINO: SETTE...Leggi tutto: TROFEO TOPOLINO: SETTE...Leggi tutto: TROFEO TOPOLINO: SETTE...Leggi tutto: TROFEO TOPOLINO: SETTE...Leggi tutto: TROFEO TOPOLINO: SETTE...Leggi tutto: TROFEO TOPOLINO: SETTE...Leggi tutto: TROFEO TOPOLINO: SETTE...

Il Piemonte ha calato un tris d'assi e ha letteralmente dominato nella seconda e ultima giornata delle selezioni nazionali del Trofeo Topolino sulle nevi di Folgaria-Alpe Cimbra. Il Comitato FISI Alpi Occidentali ha primeggiato nella classifica a squadre con 1465 punti, precedendo il Comitato Alpi Centrali (1000 punti) e l’Alto Adige (965). La giornata odierna ha regalato la gioia della vittoria nel Gigante della categoria Allievi alla genovese dello Ski Team Valsusa Chiara Cittone e al livignasco Simon Talacci. La torinese Giulia Scarabosio del Golden Team Ceccarelli e l'alessandrino Lorenzo Thomas Bini dello Sci Club Sestriere hanno invece vinto lo Slalom dei Ragazzi. Sul podio dei Ragazzi è anche saluto il nipote d'arte Ian Rocca, atleta dello Sci Club Livigno specialista dello Slalom al pari dello zio Giorgio, per undici volte vincente in Coppa del Mondo e tre volte medaglia di bronzo nei Campionati Mondiali.

Sulla pista Martinella Nord lo Slalom degli atleti nati nel 2002 e nel 2003 lo ha vinto Lorenzo Thomas Bini, capace di far segnare il miglior tempo in entrambe le manche, chiudendo con il tempo totale di 1’,33”,95/100 e lasciando ad 1”,53/100 il cuneese classe 2003 dell'Equipe Limone Edoardo Saracco. Ian Rocca ha rimontato dalla quinta posizione ed ha chiuso al terzo posto, staccato di 2”,78/100. Corrado Barbera (Ski College Limone) ha chiuso al nono posto, Filippo Fusco (Golden Team Ceccarelli) al decimo, Lorenzo Lanfranconi (Mondolè Ski Team) al ventesimo, Lorenzo Bompard (Melezet) al quarantaduesimo. Nella gara femminile le pennellate vincenti sono state quelle della torinese Giulia Scarabosio, alla sua prima esperienza al Trofeo Topolino. L’atleta classe 2003 del Golden Team Ceccarelli è riuscita a chiudere la prima manche al sesto posto nonostante il pettorale 54. Nella seconda e decisiva discesa Giulia è andata all'assalto del podio, riuscendo addirittura a salire sul gradino più alto e concedendosi il lusso di mettersi alle spalle anche la vincitrice del Gigante di ieri, l'altoatesina Lea Rier, atleta dello Sci Club Altipiano dello Sciliar, cugina di Denise Karbon e di Peter Fill. Giulia Scarabosio ha dunque vinto in 1’,40”,19/100, staccando di 91/100 Lea Rier e di 1” la verbanese Alessi Vaglio (Sci Club Jolly Sport), anche lei al pari della Scarabosio all'esordio assoluto nel “Topolino”.
L’albese Giulia Currado (Equipe Limone) ha chiuso al settimo posto, Matilde Gallia (Sestriere) al nono, Francesca Cianalino (Olimpionica Sestriere) al decimo, Vittoria Castellano (Sauze d’Oulx) al ventesimo, Carlotta Varini (Mondolè Ski Team) al ventottesimo, Cristina Sani (Olimpionica Sestriere) al trentatreesimo, Melissa Astegiano (Equipe Limone) al quarantacinquesimo, Elena Maria Agosteo (Equipe Limone) al quarantanovesimo, Isotta Scaglione (Equipe Limone) al cinquantesimo.

Sulla pista Agonistica si è invece disputato il Gigante degli Allievi nati nel 2000 e nel 2001. In campo femminile ha trionfato Chiara Cittone, genovese di origine ma residente a Bardonecchia e tesserata per lo Ski Team Valsusa. Nella seconda manche Chiara è riuscita a risalire dalla quarta alla prima posizione ed ha chiuso con il tempo totale di 1’,59”,66/100, precedendo per 26/100 Ilaria Ghisalberti (Radici Group), che era tredicesima a metà gara ed è stata capace di rimontare ben undici posizioni grazie al miglior tempo nella seconda discesa. Il podio è stato completato dall'altoatesina di Merano Celina Haller (Ski Alpino), staccata di soli 32/100 da Chiara Cittone. La veneta Noemi Dalla Costa (Gab Ski Group), che era al comando al termine della prima manche, si è dovuta accontentare del quarto posto finale. Angelica Bonino, dell’Equipe Limone; seconda nello Slalom di ieri, oggi si è dovuta a sua volta accontentare del quinto posto, a 30/100 dal podio. Sara Allemand (Bardonecchia) è giunta settima, Matilde Provera (Sestriere) undicesima, Gaia Blangero (Equipe Limone) quattordicesima, Elisa Paventa (Mondolè Ski Team) sedicesima, Martina Piaggio (Mondolè Ski Team) ventiquattresima, Chiara Teroni (Equipe Limone) ventisettesima, Arianna Barile (Bardonecchia) trentottesima, Francesca Bachis (Valchisone Camillo Passet) quarantesima, Charlotte Audibert (Golden Team Ceccarelli) quarantatreesima, Benedetta Marrai (Sansicario Cesana) quarantaseiesima. Nella gara maschile non è riuscito a centrare un prestigioso bis l’esperto atleta sanremese Francesco Colombi. Questa volta l’atleta classe 2000 dell’Equipe Limone si è dovuto inchinare al valtellinese Simon Talacci, atleta classe 2001 dello Sci Club Livigno, autore del miglior tempo nella prima manche e del secondo crono parziale nella seconda. Talacci ha vinto con il tempo totale di 1’,57”,01/100, distanziando Colombi di 72/100. Sul terzo gradino del podio è salito il veneto di Falcade Giacomo Dalmasso (Ski College Veneto), che nella seconda manche è riuscito a rimontare ben cinque posizioni e a chiudere ad 1”,50/100 da Talacci. Oltre al secondo posto di Colombi il Comitato FISI Alpi Occidentali ha ottenuto il ventesimo con Mattia Borgogno (Melezet), il ventunesimo con Davide Damanti (Equipe Limone), il trentacinquesimo con Alberto Tomatis (Mondolè Ski Team), il quarantottesimo con Michele Franzoso (Sestriere), il cinquantaduesimo con Alessandro Pozzo (Ala di Stura), il cinquantottesimo con Lorenzo Valle (Ski Team Sauze 2012), il cinquantanovesimo con Carlo Cordone (Ski College Limone), il sessantatreesimo con Federico Solera (Valchisone Camillo Passet), il sessantottesimo con Michele Currado (Equipe Limone) il sessantanovesimo con Alberto Giovannini (Equipe Limone), . Domani è in programma la gara sperimentale di Skicross, alle 10 nel park di Passo Coe. Alle 18,30 si alzerà ufficialmente il sipario del 55° Trofeo Topolino Internazionale, con la cerimonia di apertura, con l'accensione del tripode da parte di Peter Fill.

Per consultare le classifiche della seconda giornata delle selezioni nazionali del Trofeo Topolino e scaricarle in formato .pdf

http://www.fisitrentino.it/classifiche/c_gara.asp?gid=10374

http://www.fisitrentino.it/classifiche/c_gara.asp?gid=10375Leggi tutto: SELEZIONI NAZIONALI DEL...Leggi tutto: SELEZIONI NAZIONALI DEL...Leggi tutto: SELEZIONI NAZIONALI DEL...Leggi tutto: SELEZIONI NAZIONALI DEL...Leggi tutto: SELEZIONI NAZIONALI DEL...Leggi tutto: SELEZIONI NAZIONALI DEL...Leggi tutto: SELEZIONI NAZIONALI DEL...Leggi tutto: SELEZIONI NAZIONALI DEL...Leggi tutto: SELEZIONI NAZIONALI DEL...Leggi tutto: SELEZIONI NAZIONALI DEL...Leggi tutto: SELEZIONI NAZIONALI DEL...

Leggi tutto: NELLA DISCESA FIS DI...

Costanza Oleggini, atleta spezzina dell’Equipe Limone, ha confermato il suo ottimo stato di forma imponendosi oggi nella Discesa FIS di Sarentino, che sostituiva la gara inizialmente prevista a Bardonecchia ed era valida per la classifica del Grand Prix Italia Giovani. La veterana della squadra del Comitato FISI Alpi Occidentali ha chiuso la gara in 1’,22”,64/100, con un margine di 87/100 sull’altoatesina Miriam Kirchler (Ski Klub Ahrntal) e di 1”,15/100 su Melissa Perathoner (Fiamme Oro). Quarta assoluta e prima delle Aspiranti la veneta Sofia Pizzato, L’alessandrina Elisa Fornari (Aosta) ha chiuso al quattordicesimo posto assoluto, Carlotta De Luca (Equipe Limone) al ventiseiesimo posto assoluto e all’undicesimo tra le Aspiranti, Carola Gardano (Sestriere) al trentaquattresimo assoluto e al quindicesimo tra le Aspiranti, Elisa Vettore (Bardonecchia) al cinquantatreesimo assoluto e al ventisettesimo tra le Aspiranti. Nella gara maschile primo assoluto e primo ai fini della classifica del Gran Prix Senior il poliziotto Paolo Pangrazzi in 1’,18”,61/100, con 30/100 sull’elvetico Ramon Zuercher (Ski Club Feusisberg) e 37/100 sul francese Nicolas Raffort (Ski Club Contamines). Il primo della classifica del Grand Prix Giovani è l’altoatesino Christoph Atz (A.S.V. T.Z. Uebertsch-Unterland). Migliore dei piemontesi è stato il cuneese Nicolò Cerbo (Centro Sportivo Esercito), undicesimo ad 1”,46/100 da Pangrazzi. Più indietro Paolo Bonardo (Bardonecchia), trentottesimo. Matteo Franzoso (Sestriere) si è classificato sessantatreesimo assoluto e ottavo degli Aspiranti, in una classifica guidata dal triestino Pietro Canzio (Ski College Veneto). Giovanni Pompei (Sansicario Cesana) si è classificato ottantesimo, Stefano Cordone (Ski College Limone) ha chiuso all’ottantaseiesimo posto assoluto e al ventunesimo posto tra gli Aspiranti. Pietro Blengini (Mondolè Ski Team) ha chiuso al novantaquattresimo posto e Sebastiano Andreis (Ski College Limone) al novantasettesimo. Nella classifica degli Aspiranti figurano anche Federico Vallory (Sauze d’Oulx) al ventinovesimo posto e Daniel Allemand (Bardonecchia) al trentesimo. Da segnalare ancora la brutta caduta di Ivan Brunero, dello Sci Club Sansicario Cesana. In un primo momento si era temuta la frattura dell’omero, ma l’allarme è rientrato.

Le classifiche della Discesa FIS femminile e maschile di Sarentino

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=86349

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=86347

Prova sfortunata di Lucrezia Lorenzi nel Gigante femminile dei Mondiali Juniores di sci alpino sulle piste olimpiche di Sochi. Per l’atleta di Valgioie tesserata per lo Sci Club Sestriere la gara odierna nella località di Rosa Kuthor rappresentava il debutto. Lucrezia è uscita nel corso della seconda manche, dopo aver chiuso la prima con un onorevole trentottesimo posto, ottenuto con il pettorale numero 53. L’oro è stato vinto dalla svizzera Jasmina Suter (Ski Club Stoos), atleta della squadra nazionale elvetica che ha già gareggiato in Coppa del Mondo, con il tempo totale di 2’,12”,39/100 e con 23/100 di vantaggio sulla finlandese Riikka Honkanen (Alpine Race Team Taabor). Terza a 27/100 l'altra svizzera Melanie Meillard (Ski Club Heremencia). L’austriaca figlia d’arte Nina Ortlieb, in testa dopo la prima manche, ha perso terreno nella seconda ed è arrivata solo quinta. Migliore delle azzurre la trentina Laura Pirovano (Fiamme Gialle), che dopo la prima discesa era seconda a 12/100 dalla Ortlieb, ma ha compromesso tutto nella seconda manche chiudendo nona ad 1”,80/100. Jole Galli (Livigno) ha chiuso al ventunesimo posto. Oltre a Lucrezia Lorenzi, sono uscite anche Giulia Lorini, Asja Zenere e Verena Gasslitter. Lucrezia tornerà in pista venerdì 4 marzo per lo Slalom, la specialità in cui è campionessa italiana Aspiranti.

La classifica completa del Gigante femminile ai Mondiali Juniores di Sci Alpino

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=83021

Si recuperano sulle nevi altoatesine di Sarentino le gare FIS valide per il Grand Prix Italia che erano inizialmente in programma questa settimana a Bardonecchia. Il via ufficiale alle competizioni sarà domani, mercoledì 2 marzo, con una Discesa maschile e femminile per la quale oggi si è svolta una sessione di prove cronometrate. In campo femminile il miglior tempo lo ha fatto segnare l’atleta di casa Miriam Kirchler (Ski Club Ahrntal) in 1’, 25”,20/100, con 81/100 di vantaggio sull’Aspirante Sofia Pizzato (Sci Club 18) e con 1”,11/100 su Costanza Oleggini, la spezzina dell’Equipe Limone veterana della squadra del Comitato FISI Alpi Occidentali. Dodicesimo tempo per Elisa Fornari, alessandrina che scia per lo Sci Club Aosta. Ventesimo tempo assoluto e ottavo tra le Aspiranti per Carlotta De Luca (Equipe Limone), ventiseiesimo assoluto e undicesimo tra le Aspiranti per Carola Gardano (Sestriere), quarantacinquesimo assoluto e ventesimo tra le Aspiranti per Elisa Vettore (Bardonecchia). Nella prova maschile miglior tempo per il francese Nicolas Raffort (Ski Club Contamines) in 1’,20”,19/100, con 50/100 sul monegasco Arnaud Alessandria (Monte Carlo Ski Club) e con 71/100 sullo svizzero Ramon Zuercher (Ski Club Feusisberg). Diciannovesimo tempo per il cuneese Nicolò Cerbo (Centro Sportivo Esercito), trentatreesimo per Paolo Bonardo (Bardonecchia), quarantatreesimo assoluto e quarto tra gli Aspiranti per Matteo Franzoso (Sestriere), cinquantottesimo per Andrea Squassino (Ski Team Cesana). Più indietro gli altri atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali.

Le classifiche delle prove cronometrate nella Discesa maschile e femminile FIS di Sarentino

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=86343

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=86344

Dominio in campo maschile e ottimi risultati anche in campo femminile per il Comitato FISI Alpi Occidentali nella prima giornata delle selezioni nazionali del 55° Trofeo Topolino di sci alpino. Nello Slalom degli Allievi sulla pista Martinella Nord di Fondo Grande di Folgaria si è imposto Francesco Colombi, dell’Equipe Limone, con il tempo totale di 1’,25”,56/100, con un vantaggio di 69/100 su Riccardo Allegrini (Sportiva Lazio) e di 2”,01/100 su Giacomo Bertini (Radici Group). Quarta posizione per il trentino Werner Krause (Città di Rovereto), quinta per Manuel Ploner (Sci Club Ladina).All’undicesimo posto Davide Damanti (Equipe Limone), al sedicesimo Alberto Giovannini (Equipe Limone), al diciassettesimo Alberto Tomatis (Mondolè Ski Team), al diciottesimo Michele Currado (Equipe Limone), al trentunesimo Elia Gitto (Val Vermenagna). “Vincere è sempre bello, alle selezioni nazionali del Trofeo Topolino lo è ancora di più. – ha dichiarato nel dopo gara Francesco Colombi - Soprattutto perché la vittoria è arrivata in Slalom ed io solitamente riesco a esprimermi meglio in Gigante. Nella prima manche sono riuscito a sfruttare il buon numero di partenza, mentre nella seconda ho sofferto un po' il pianetto prima del muro. La differenza l'ho fatta probabilmente dove il tracciato era più angolato, ovvero sul mio terreno preferito. Voglio fare i complimenti agli organizzatori per l'ottimo lavoro che hanno svolto: è stata una gara perfetta, con due tracciature veramente belle. La prima volta che ho messo gli sci ai piedi avevo solamente 18 mesi: si può dire che ho imparato prima a sciare che a camminare. È stato un amore a prima vista. I miei sciatori preferiti? Pinturault per lo Slalom, Ligety per il Gigante”. Nella gara femminile ha vinto la gardenese Jamie Pellizzari (Gardena Raiffeisen) con il tempo totale di 1’,34”,53/100. Piazza d'onore per Angelica Bonino dell'Equipe Limone Piemonte, staccata di 20/100, mentre la valdostana Martina Carrel (Crammont Mont Blanc) ha ottenuto il terzo posto, con un distacco di 81/100. Al quarto posto la triestina Andrea Craievich (Sci Club 70), al quinto l’altoatesina Elisa Schranzhofer (ASC Olang). Al decimo posto Charlotte Audibert (Golden Team Ceccarelli), al quattordicesimo Benedetta Marrai (Sansicario Cesana), al diciannovesimo Elisa Paventa (Mondolè Ski Team), al ventesimo Sara Allemand (Bardonecchia), al ventottesimo Chiara Teroni (Equipe Limone), al ventinovesimo Chloe Edelson (Ski College Limone), al trentaseiesimo Arianna Barile (Bardonecchia).

Comitato FISI Alpi Occidentali al primo posto anche nel Gigante maschile della categoria Ragazzi corso sulla pista Agonistica, grazie a Marco Abbruzzese del Mondolè Ski Team, primo in 1’,03”,75/100, con 81/100 sul valdostano Emile Boniface (Chamolè) e con 88/100 su Matthias Comploj (Gardena Raiffeisen). Quarto posto ad un solo centesimo dal podio per Lorenzo Thomas Bini, dello Sci Club Sestriere, staccato di 89/100, mentre al quinto posto si è piazzato il veneto Maicol Comiotto (Trichiana). Al settimo posto Edoardo Saracco (Equipe Limone), al dodicesimo Corrado Barbera (Ski College Limone), al ventunesimo Filippo Fusco (Golden Team Ceccarelli), al ventiquattresimo Lorenzo Lanfranconi (Mondolè Ski Team), al trentaduesimo Daniele Forconi (Mondolè Ski Team), al trentatreesimo Leonardo Rigamonti (Sansicario Cesana), al trentaseiesimo Martino Rossato (Ala di Stura), al trentasettesimo Leonardo Clivio (Mondolè Ski Team), al cinquantaduesimo Nicolò Tosti (Melezet), al settantasettesimo Carlo Giulio Arduino (Sansicario Cesana), al settantottesimo Lorenzo Bompard (Melezet), all’ottantottesimo Alessandro Delfino (Mondolè Ski Team). “L'anno scorso mi ero qualificato per le selezioni nazionali, ma purtroppo non sono riuscito a partecipare a causa di un infortunio. – ha ricordato Marco Abbruzzese dopo aver tagliato il traguardo - Oggi, a maggior ragione, ci tenevo a fare una bella gara, anche perché sapevo di poter puntare al podio. Sono riuscito a interpretare bene il tracciato e non posso che essere contento della mia prova. Il Trofeo Topolino è una delle gare più belle e importanti della stagione, che dà l'opportunità a noi ragazzi di confrontarsi e di stringere amicizia con giovani sciatori provenienti da tutto il mondo”. L’altoatesina Lea Rier, dello Sci Club Altopiano dello Sciliar, ha vinto la gara femminile in 1’,03”,56/100, con un distacco di 92/100 sulla valdostana Sophie Mathiou (Pila) e di 1” su Alice Pazzaglia (Schia Monta Caio). Quarta ad 1”,04/100 la trentina Caterina Menapace (Tezenis Ski Team), quinta ad 1”,36/100 l’albese Giulia Currado (Equipe Limone). Al nono posto Francesca Cianalino (Olimpionica Sestriere), al tredicesimo Ginevra Trevisan (Golden Team Ceccarelli), al quattordicesimo Guja Anna Momicchioli (Sansicario Cesana), al ventiseiesimo Giulia Scarabosio (Golden Team Ceccarelli), al ventottesimo Elena Maria Agosteo (Equipe Limone), al trentesimo Matilde Gallia (Sestriere), al trentottesimo Martina Bertola (Mondolè Ski Team), al quarantesimo Cristina Sani (Olimpionica Sestriere), al quarantanovesimo Laura Amos (Mondolè Ski Team), al cinquantaquattresimo Melissa Astegiano (Equipe Limone), al sessantunesimo Isotta Scaglione (Equipe Limone).Leggi tutto: NELLE SELEZIONI...Leggi tutto: NELLE SELEZIONI...Leggi tutto: NELLE SELEZIONI...Leggi tutto: NELLE SELEZIONI...Leggi tutto: NELLE SELEZIONI...Leggi tutto: NELLE SELEZIONI...

In allegato: alcune foto e le classifiche della prima giornata delle selezioni nazionali del Trofeo TopolinoLeggi tutto: NELLE SELEZIONI...Leggi tutto: NELLE SELEZIONI...Leggi tutto: NELLE SELEZIONI...

Domenica 6 marzo le piste di Sestriere saranno teatro della ventesima edizione del Trofeo Bolaffi, gara di sci alpino valida per il Campionato Provinciale FISI di Torino. Per una ormai consolidata tradizione, il “Bolaffi” è il Campionato Provinciale a più alta partecipazione in Italia, con punte di 1.200-1.300 concorrenti in gara su diverse piste. L’intento del Comitato Provinciale della FISI è da sempre quello di offrire al maggior numero possibile di atleti, di tutte le età e capacità tecniche, la possibilità di misurarsi con gli amici e gli avversari incontrati sulle piste nel corso dell’intera stagione. Come sempre, la gara è promossa dal Comitato Provinciale FISI ed è organizzata dallo Sci Club Centro Sci Torino, con l’indispensabile contributo organizzativo e logistico della Vialattea e del Comune di Sestriere. La prova è aperta a tutte le categorie ed il via verrà dato in contemporanea sulle piste Standard, “Giovanni Alberto Agnelli” e Sises 2, tutte con arrivo al parterre del Colle del Sestriere. Le iscrizioni sono aperte sino alle 14,30 di venerdì 4 marzo e possono essere effettuate tramite il portale del Comitato FISI Alpi Occidentali www.fisiaoc.it. L’iscrizione costa 14 Euro per le categorie Pulcini e Children e 16 Euro per Giovani, Senior e Master. Domenica 6 marzo a partire dalle 7,15 e sino alle 8,30 presso il bar della Scuola Nazionale Sci di Sestriere sarà possibile ritirare i pettorali e gli skipass. Gli ordini di partenza delle categorie Cuccioli e Baby verranno stilati tenendo presenti i due migliori risultati delle tre gare provinciali, con gruppi di merito composti da venti atleti. Per le categorie dei Super Baby il sorteggio avverrà “a calderone”, mentre per tutte le altre categorie sarà effettuato secondo il Regolamento FISI. Per l’occasione la Vialattea aprirà la seggiovia Cit Roc e la seggiovia Nuovo Garnel a partire dalle 8. Mezz’ora circa dopo la fine della gara in zona arrivo si terrà un sorteggio di premi tra tutti i concorrenti iscritti e gli Sci Club presenti. La premiazione ufficiale della gara è in programma alle 15, alla presenza di autorità civili e militari e dei vertici regionali e provinciali della FISI. A tutti gli atleti in gara saranno distribuiti gli omaggi Bolaffi presentando il pettorale di gara presso lo stand gonfiabile situato tra la Scuola Sci Sestriere e la partenza della seggiovia Cit Roc. Per quanto riguarda il programma dettagliato con gli orari delle ricognizioni e delle partenze previste per ogni singola categoria, seguirà un comunicato venerdì 4 marzo, subito dopo la chiusura delle iscrizioni.Leggi tutto: SCI ALPINO: SESTRIERE...

Sottocategorie

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

A SCHARNITZ ANNA MARIA FORNO E RICCARDO BASSI SI CONFRONTANO CON FRANCESI,...

on 08 Settembre 2020
A SCHARNITZ ANNA MARIA FORNO E RICCARDO BASSI SI CONFRONTANO CON FRANCESI, TEDESCHI E AUSTRIACI

Tempo di allenamenti estivi anche per due giovani atleti che rappresentano il Comitato FISI Alpi Occidentali nelle discipline dello snowboard freestyle e del freeski. A Scharnitz, in Austria, Gianluca Arnaud e Danilo Carpaneto, allenatori rispettivamente del Racing Team Vialattea e della Snow Academy Prato Nevoso e responsabili delle due discipline per il Comitato AOC, hanno accompagnato Riccardo Basso della Snow Academy Prato Nevoso e Anna Maria Forno del Racing Team...

A PRAGELATO UN CORSO DI AVVIAMENTO AL BIATHLON

on 08 Settembre 2020
A PRAGELATO UN CORSO DI AVVIAMENTO AL BIATHLON

Novità in vista per la stagione invernale 2020-2021 a Pragelato. È partito il progetto di un corso di avviamento al biathlon, con la direzione agonistica e tecnica curata da Gino Peyrot e dai tecnici federali Elisa Treves e Davide Bocchetto. Sabato 5 e domenica 6 settembre si sono tenuti due stage per programmare la stagione invernale con gli atleti interessati all’iniziativa e con i loro genitori. Il corso, organizzato dallo...

ALBERTO BLEYNAT IN ALLENAMENTO A SANSICARIO CON LA NAZIONALE DI SCI D’ERBA

on 08 Settembre 2020
ALBERTO BLEYNAT IN ALLENAMENTO A SANSICARIO CON LA NAZIONALE DI SCI D’ERBA

Nello scorso fine settimana dieci atleti della Nazionale di sci d’erba hanno partecipato al terzo raduno del 2020 a Sansicario di Cesana, provando sulle qualificate piste valsusine percorsi di Slalom, Gigante e Super-G. La compagine azzurra, di cui fa parte Alberto Bleynat, atleta classe 1997 dello Sci Club Sestriere, si è allenata venerdì 4 in Gigante, sabato 5 in Super-G e domenica5 in Slalom. A dirigere gli azzurri c’erano gli...

A SESTRIERE GIANLUCA RULFI RICEVE IL PREMIO ALLENATORI 2020. A STEFANO DALMASSO...

on 29 Agosto 2020
A SESTRIERE GIANLUCA RULFI RICEVE IL PREMIO ALLENATORI 2020. A STEFANO DALMASSO IL PREMIO SKIMEN, A GIANNI PONCET IL PREMIO VALERIO ARRI

Sono il frabosano Gianluca Rulfi e il limonese Stefano Dalmasso i vincitori dei premi per il miglior allenatore e il miglior skiman piemontese di Coppa del Mondo, indicati dallo Sci Club GIS-Giornalisti Italiani Sciatori per ricevere i riconoscimenti istituiti dal Gruppo Montagnedoc nel corso della cerimonia che si è tenuta sabato 29 agosto nella ex sede dell’ufficio del turismo di Sestriere. Gianluca Rulfi, attuale direttore tecnico e allenatore responsabile delle...

SABATO 29 AGOSTO A SESTRIERE LA CONSEGNA DEL PREMIO ALLENATORI 2020 PROMOSSO...

on 24 Agosto 2020
SABATO 29 AGOSTO A SESTRIERE LA CONSEGNA DEL PREMIO ALLENATORI 2020 PROMOSSO DAL GRUPPO MONTAGNEDOC

Sabato 29 agosto a Sestriere alla cerimonia ufficiale di consegna del Premio Allenatori 2020 organizzato dal Gruppo Montagnedoc sarà presente il Consigliere segretario del Comitato FISI Alpi Occidentali, Lorenzo Vettore. L’appuntamento è fissato per le 9,30 in via Louset, nella ex sede dell’ufficio del turismo. Il progetto e il premio Allenatori hanno l’obiettivo di mantenere alto l’interesse sul tema della montagna e sulle molteplici potenzialità del suo territorio, con la...

CORDOGLIO DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI PER LA SCOMPARSA DI PIERO BOSTICCO

on 27 Luglio 2020
CORDOGLIO DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI PER LA SCOMPARSA DI PIERO BOSTICCO

Il Presidente Pietro Blengini, l’intero Consiglio e lo staff del Comitato FISI Alpi Occidentali partecipano con commozione al lutto della famiglia Bosticco per la perdita di Piero, uno degli artefici del successo sportivo e turistico di Bardonecchia, deceduto all’età di 84 anni. Il rosario in suffragio verrà recitato martedì 28 luglio alle 18 nella chiesa parrocchiale di Melezet. I funerali avranno luogo mercoledì 29 luglio alle 14,30 sempre a Melezet....

AL TERMINE DELLE DUE SETTIMANE DI ALLENAMENTO CON LA NAZIONALE, TEST A...

on 22 Luglio 2020
AL TERMINE DELLE DUE SETTIMANE DI ALLENAMENTO CON LA NAZIONALE, TEST A ROVERETO PER LORENZO ROMANO

Sono settimane piuttosto impegnative per Lorenzo Romano. Il fondista del Centro Sportivo Carabinieri, nativo di Demonte, ha partecipato a un lungo raduno di due settimane con il gruppo “Milano Cortina 2026” della nazionale, guidato da Fulvio Scola e Renato Pasini, del quale fa parte. Dal 6 al 12 luglio il classe ’97 cuneese e i compagni di squadra Anna Comarella, Caterina Ganz, Francesca Franchi, Martina Bellini, Cristina Pittin, Stefan Zelger,...

TRE ATLETI E DUE ALLENATORI CUNEESI AL RADUNO DELLA NAZIONALE JUNIORES E...

on 22 Luglio 2020
TRE ATLETI E DUE ALLENATORI CUNEESI AL RADUNO DELLA NAZIONALE JUNIORES E GIOVANI A BIONAZ

Quarto raduno per la nazionale Juniores e Giovani di biathlon guidata da Mirco Romanin. Dopo aver svolto i primi tre sempre in Alto Adige, due volte ad Anterselva e in un’occasione in Val Martello, gli azzurrini si sono spostati questa volta nel Nord Ovest, in una trasferta certamente più comoda per i tanti piemontesi e valdostani del gruppo. Da lunedì 20 luglio fino al 31 luglio, i giovani azzurri sono...

AD ENTRACQUE ALLENAMENTO COLLEGIALE PER LA SQUADRA DEL COMITATO FISI AOC

on 15 Luglio 2020
AD ENTRACQUE ALLENAMENTO COLLEGIALE PER LA SQUADRA DEL COMITATO FISI AOC

La squadra regionale di biathlon del Comitato FISI AOC si è ritrovata mercoledì mattina al Centro Fondo di Entracque per il secondo allenamento collegiale, dopo quello svoltosi lo scorso 1 luglio a Chiusa Pesio. Sotto lo sguardo attento dell’allenatore responsabile Alessandro Fiandino, tecnico distaccato dal Centro Sportivo Esercito per aiutare il Comitato FISI AOC, si sono allenati dieci atleti, sei ragazzi e quattro ragazze. Convocati dal direttore responsabile del biathlon...

SCI ALPINO: TEMPO DI ALLENAMENTI A LES DEUX ALPES PER GLI ATLETI...

on 12 Luglio 2020
SCI ALPINO: TEMPO DI ALLENAMENTI A LES DEUX ALPES PER GLI ATLETI DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Dopo il lungo periodo di assenza forzata dalle piste dovuta al lockdown, i giovani atleti delle squadre di sci alpino del Comitato FISI Alpi Occidentali stanno velocemente riprendendo confidenza con la neve. Per il raduno in programma da martedì 30 giugno a martedì 7 luglio il Consigliere referente per lo sci alpino Maurizio Poncet aveva convocato Maria Sole Antonini, Martina Banchi, Gaia Blangero, Vittoria Castellano, Giulia Currado Vietti, Matilde Lorenzi,...

DA LUNEDÌ 13 LUGLIO UN NUOVO CAMPO BASE PER LO SCI D’ERBA...

on 05 Luglio 2020
DA LUNEDÌ 13 LUGLIO UN NUOVO CAMPO BASE PER LO SCI D’ERBA A BARDONECCHIA, CHE AFFIANCA QUELLO DI SANSICARIO

Lunedì 13 luglio al Campo Smith di Bardonecchia si aprirà un nuovo campo base per lo sci d’erba, che va ad affiancarsi a quello di Sansicario. Ne è responsabile Nicola Bettuzzi, allenatore della Scuola Tecnici Federali FISI per lo sci d’erba, con Simone Sibille nel suolo di coordinatore tecnico. La partecipazione alle attività è contingentata, per cui gli Sci Club del Comitato FISI Alpi Occidentali interessati sono invitati a contattare...

SKIROLL E SCI DI FONDO, DOPPIA NAZIONALE PER IL GIOVANE SAMUELE GIRAUDO:...

on 01 Luglio 2020
SKIROLL E SCI DI FONDO, DOPPIA NAZIONALE PER IL GIOVANE SAMUELE GIRAUDO: «È UN OTTIMO PUNTO DI PARTENZA»

Una doppia bella soddisfazione per Samuele Giraudo, classe 2003 dello Sci Club Valle Stura, che è stato selezionato quest’anno sia per la nazionale di skiroll che per quella di sci di fondo. Lo scorso maggio, infatti il giovane di Vinadio è stato inserito dalla FISI nella Squadra Giovani della nazionale di skiroll, diretta da Michel Rainer ed allenata da Emanuele Sbabo. Un mese dopo è arrivata poi la seconda soddisfazione,...

PAOLO RIVERO ALLENATORE DELLA NAZIONALE JUNIORES FEMMINILE; TRE CUNEESI NEL GRUPPO ATLETI...

on 15 Giugno 2020
PAOLO RIVERO ALLENATORE DELLA NAZIONALE JUNIORES FEMMINILE; TRE CUNEESI NEL GRUPPO ATLETI DI INTERESSE NAZIONALE

La FISI ha annunciato le squadre Juniores e Atleti di Interesse Nazionale di sci di fondo per la stagione 2020/21. L’allenatore Paolo Rivero, della Valle Maira, è stato confermato all’interno dello staff tecnico azzurro. Per lui però una doppia novità, in quanto rispetto agli anni passati allenerà la squadra femminile, anziché quella maschile, affidata invece a Luciano Cardini, e inoltre avrà anche il compito di essere il responsabile del progetto...

DAL 15 GIUGNO NAZIONALE AZZURRA IN RADUNO SULLO STELVIO; PRESENTE LORENZO ROMANO:...

on 12 Giugno 2020
DAL 15 GIUGNO NAZIONALE AZZURRA IN RADUNO SULLO STELVIO; PRESENTE LORENZO ROMANO: “FINALMENTE SI COMINCIA”

Entra nel vivo la preparazione della nazionale italiana di sci di fondo in vista della stagione 2020/21. Da lunedì 15 a martedì 23 giugno l’Hotel Livrio, al Passo dello Stelvio, ospiterà gli azzurri per il primo raduno. Il direttore tecnico Marco Selle ha convocato cinque atleti della Squadra A, allenata da Stefano Saracco. Si tratta di Federico Pellegrino, Francesco De Fabiani, Maicol Rastelli, Giandomenico Salvadori e Greta Laurent. Sarà invece...

TRE ATLETI E DUE TECNICI PIEMONTESI PRESENTI AL PRIMO RADUNO DELLA NAZIONALE...

on 06 Giugno 2020
TRE ATLETI E DUE TECNICI PIEMONTESI PRESENTI AL PRIMO RADUNO DELLA NAZIONALE JUNIORES E GIOVANI

Ci sarà tanto Piemonte al primo raduno della nazionale Juniores e Giovani. Nel gruppo di sedici atleti che ad Anterselva, dal 7 giugno al 13 giugno, faranno i primi allenamenti di squadra, sotto lo sguardo attento dell’allenatore responsabile Mirco Romanin, ci saranno anche tre atleti cresciuti nel Comitato FISI AOC e due allenatori piemontesi. Nel gruppo maschile, composto da otto atleti, saranno presenti Stefano Canavese (Esercito) e Marco Barale (Alpi...

« »

News

« »

A SCHARNITZ ANNA MARIA FORNO E RICCARDO BASSI SI CONFRONTANO CON FRANCESI,...

on 08 Settembre 2020
A SCHARNITZ ANNA MARIA FORNO E RICCARDO BASSI SI CONFRONTANO CON FRANCESI, TEDESCHI E AUSTRIACI

Tempo di allenamenti estivi anche per due giovani atleti che rappresentano il Comitato FISI Alpi Occidentali nelle discipline dello snowboard freestyle e del freeski. A Scharnitz, in Austria, Gianluca Arnaud e Danilo Carpaneto, allenatori rispettivamente del Racing Team Vialattea e della Snow Academy Prato Nevoso e responsabili delle due discipline per il Comitato AOC, hanno accompagnato Riccardo Basso della Snow Academy Prato Nevoso e Anna Maria Forno del Racing Team Vialattea. In tre giorni di allenamento sui landing bag i due atleti piemontesi, che praticano rispettivamente il freeski e lo snowboard frestyle, hanno avuto l’opportunità di vedere in azione e di confrontarsi con gli atleti delle nazionali giovanili francese, tedesca e austriaca, in una trasferta dall’alto valore tecnico. Nelle foto in allegato: Anna Maria Forno e Riccardo Basso durante gli allenamenti a Scharnitz

A PRAGELATO UN CORSO DI AVVIAMENTO AL BIATHLON

on 08 Settembre 2020
A PRAGELATO UN CORSO DI AVVIAMENTO AL BIATHLON

Novità in vista per la stagione invernale 2020-2021 a Pragelato. È partito il progetto di un corso di avviamento al biathlon, con la direzione agonistica e tecnica curata da Gino Peyrot e dai tecnici federali Elisa Treves e Davide Bocchetto. Sabato 5 e domenica 6 settembre si sono tenuti due stage per programmare la stagione invernale con gli atleti interessati all’iniziativa e con i loro genitori. Il corso, organizzato dallo Sci Nordico Pragelato insieme al nuovo gestore dell’impianto, Sergio Gola, si inserisce nella nuova programmazione dell’impianto olimpico per lo sci di fondo. Dopo il successo delle gare di Coppa Europa nel gennaio scorso, l’amministrazione comunale intende appoggiare e sostenere l’organizzazione di altre gare a livello nazionale e internazionale.

ALBERTO BLEYNAT IN ALLENAMENTO A SANSICARIO CON LA NAZIONALE DI SCI D’ERBA

on 08 Settembre 2020
ALBERTO BLEYNAT IN ALLENAMENTO A SANSICARIO CON LA NAZIONALE DI SCI D’ERBA

Nello scorso fine settimana dieci atleti della Nazionale di sci d’erba hanno partecipato al terzo raduno del 2020 a Sansicario di Cesana, provando sulle qualificate piste valsusine percorsi di Slalom, Gigante e Super-G. La compagine azzurra, di cui fa parte Alberto Bleynat, atleta classe 1997 dello Sci Club Sestriere, si è allenata venerdì 4 in Gigante, sabato 5 in Super-G e domenica5 in Slalom. A dirigere gli azzurri c’erano gli allenatori Roberto Parisi e Gualtiero Guenda. Nelle foto in allegato: gli atleti della Nazionale che si sono allenati a Sansicario il 4, 5 e 6 settembre e un’immagine di Alberto Bleynat

A SESTRIERE GIANLUCA RULFI RICEVE IL PREMIO ALLENATORI 2020. A STEFANO DALMASSO...

on 29 Agosto 2020
A SESTRIERE GIANLUCA RULFI RICEVE IL PREMIO ALLENATORI 2020. A STEFANO DALMASSO IL PREMIO SKIMEN, A GIANNI PONCET IL PREMIO VALERIO ARRI

Sono il frabosano Gianluca Rulfi e il limonese Stefano Dalmasso i vincitori dei premi per il miglior allenatore e il miglior skiman piemontese di Coppa del Mondo, indicati dallo Sci Club GIS-Giornalisti Italiani Sciatori per ricevere i riconoscimenti istituiti dal Gruppo Montagnedoc nel corso della cerimonia che si è tenuta sabato 29 agosto nella ex sede dell’ufficio del turismo di Sestriere. Gianluca Rulfi, attuale direttore tecnico e allenatore responsabile delle squadre nazionali femminili italiane, è uno degli artefici dei successi dello sci italiano di vertice perlomeno negli ultimi quindici anni, avendo seguito come allenatore praticamente tutti gli azzurri al vertice nelle gare di Coppa del Mondo. Rulfi ha accompagnato nella loro crescita tecnica e agonistica gli specialisti italiani delle discipline veloci come Christof Innerhofer, Peter Fill e Dominik Paris. Poi ha lavorato con la squadra nazionale femminile con l’incarico di a...

SABATO 29 AGOSTO A SESTRIERE LA CONSEGNA DEL PREMIO ALLENATORI 2020 PROMOSSO...

on 24 Agosto 2020
SABATO 29 AGOSTO A SESTRIERE LA CONSEGNA DEL PREMIO ALLENATORI 2020 PROMOSSO DAL GRUPPO MONTAGNEDOC

Sabato 29 agosto a Sestriere alla cerimonia ufficiale di consegna del Premio Allenatori 2020 organizzato dal Gruppo Montagnedoc sarà presente il Consigliere segretario del Comitato FISI Alpi Occidentali, Lorenzo Vettore. L’appuntamento è fissato per le 9,30 in via Louset, nella ex sede dell’ufficio del turismo. Il progetto e il premio Allenatori hanno l’obiettivo di mantenere alto l’interesse sul tema della montagna e sulle molteplici potenzialità del suo territorio, con la volontà di valorizzarne le eccellenze. Il premio speciale intitolato a Valerio Arri, medaglia olimpica per l’Italia alle olimpiadi di Anversa del 1920, sarà invece assegnato ad un personaggio che si è particolarmente distinto in vari campi come accaduto in passato a Franco Arese, Eugenio De Paoli e Domenico Quirico. Il gruppo Montagnedoc si è ricostituito con l’obiettivo di promuovere la comunicazione sui temi della montagna, dello sport, del turismo e della cultura,...

CORDOGLIO DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI PER LA SCOMPARSA DI PIERO BOSTICCO

on 27 Luglio 2020
CORDOGLIO DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI PER LA SCOMPARSA DI PIERO BOSTICCO

Il Presidente Pietro Blengini, l’intero Consiglio e lo staff del Comitato FISI Alpi Occidentali partecipano con commozione al lutto della famiglia Bosticco per la perdita di Piero, uno degli artefici del successo sportivo e turistico di Bardonecchia, deceduto all’età di 84 anni. Il rosario in suffragio verrà recitato martedì 28 luglio alle 18 nella chiesa parrocchiale di Melezet. I funerali avranno luogo mercoledì 29 luglio alle 14,30 sempre a Melezet. Il Presidente Blengini ricorda che “all’inizio degli anni ‘60, insieme all’amico Edo Allemand e ad altri storici maestri di sci bardonecchiesi, Piero Bosticco ebbe la felice intuizione di dar vita ad una stazione per lo sci estivo sul ghiacciaio del Sommeiller, dove nei mesi più caldi si sono allenate generazioni di atleti piemontesi e azzurri, primo fra tutti Piero Gros”. “Lo sviluppo e il successo degli impianti di risalita del Colomion e della Scuola Sci Bardonecchia si devono in gran...

AL TERMINE DELLE DUE SETTIMANE DI ALLENAMENTO CON LA NAZIONALE, TEST A...

on 22 Luglio 2020
AL TERMINE DELLE DUE SETTIMANE DI ALLENAMENTO CON LA NAZIONALE, TEST A ROVERETO PER LORENZO ROMANO

Sono settimane piuttosto impegnative per Lorenzo Romano. Il fondista del Centro Sportivo Carabinieri, nativo di Demonte, ha partecipato a un lungo raduno di due settimane con il gruppo “Milano Cortina 2026” della nazionale, guidato da Fulvio Scola e Renato Pasini, del quale fa parte. Dal 6 al 12 luglio il classe ’97 cuneese e i compagni di squadra Anna Comarella, Caterina Ganz, Francesca Franchi, Martina Bellini, Cristina Pittin, Stefan Zelger, Michael Hellweger, Paolo Ventura, Simone Daprà, Luca Del Fabbro e Davide Graz, si sono allenati a Predazzo insieme agli atleti della Squadra A, guidata da Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani, effettuando anche dei test sulla sprint. Dal 12 al 19 luglio, poi, i gruppi si sono divisi, con i big azzurri ad Anterselva e il gruppo Milano Cortina 2026 a Lavazè. Nel programma, ai 1800 metri della località trentina, tanto skiroll grazie alla pista appena asfaltata, un test sui 15km, ma anche cammi...

TRE ATLETI E DUE ALLENATORI CUNEESI AL RADUNO DELLA NAZIONALE JUNIORES E...

on 22 Luglio 2020
TRE ATLETI E DUE ALLENATORI CUNEESI AL RADUNO DELLA NAZIONALE JUNIORES E GIOVANI A BIONAZ

Quarto raduno per la nazionale Juniores e Giovani di biathlon guidata da Mirco Romanin. Dopo aver svolto i primi tre sempre in Alto Adige, due volte ad Anterselva e in un’occasione in Val Martello, gli azzurrini si sono spostati questa volta nel Nord Ovest, in una trasferta certamente più comoda per i tanti piemontesi e valdostani del gruppo. Da lunedì 20 luglio fino al 31 luglio, i giovani azzurri sono infatti a Bionaz, in Valle d’Aosta. Il direttore tecnico del biathlon italiano, Fabrizio Curtaz, ha convocato per questo appuntamento ben quindici atleti. Presenti i tre piemontesi del gruppo: Stefano Canavese (CS Esercito), Marco Barale (Fiamme Oro), assente giustificato nei primi tre giorni di raduno, e Gaia Brunetto (Entracque Alpi Marittime). Con loro completano il gruppo: Michele Molinari, David Zingerle, Iacopo Leonesio, Elia Zeni, Nicolò Betemps, Daniele Fauner, Beatrice Trabucchi, Sara Scattolo, Hannah Auchentaller, Linda Zingerl...

AD ENTRACQUE ALLENAMENTO COLLEGIALE PER LA SQUADRA DEL COMITATO FISI AOC

on 15 Luglio 2020
AD ENTRACQUE ALLENAMENTO COLLEGIALE PER LA SQUADRA DEL COMITATO FISI AOC

La squadra regionale di biathlon del Comitato FISI AOC si è ritrovata mercoledì mattina al Centro Fondo di Entracque per il secondo allenamento collegiale, dopo quello svoltosi lo scorso 1 luglio a Chiusa Pesio. Sotto lo sguardo attento dell’allenatore responsabile Alessandro Fiandino, tecnico distaccato dal Centro Sportivo Esercito per aiutare il Comitato FISI AOC, si sono allenati dieci atleti, sei ragazzi e quattro ragazze. Convocati dal direttore responsabile del biathlon piemontese, Gianluca Barale, si sono allenati Nicolò Giraudo (Alpi Marittime), Michele Carollo (Alpi Marittime), Thomas Daziano (Alpi Marittime), Nicola Giordano (Alpi Marittime), Mattia Bottasso (Valle Pesio), Riccardo Fenoglio (Alpi Marittime), Francesca Brocchiero (Alpi Marittime), Martina Giordano (Alpi Marittime), Matilde Salvagno (Alpi Marittime) e Gaia Brunetto (Alpi Marittime). Quest’ultima, membro della nazionale italiana Juniores e Giovani, si è allenata...

SCI ALPINO: TEMPO DI ALLENAMENTI A LES DEUX ALPES PER GLI ATLETI...

on 12 Luglio 2020
SCI ALPINO: TEMPO DI ALLENAMENTI A LES DEUX ALPES PER GLI ATLETI DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Dopo il lungo periodo di assenza forzata dalle piste dovuta al lockdown, i giovani atleti delle squadre di sci alpino del Comitato FISI Alpi Occidentali stanno velocemente riprendendo confidenza con la neve. Per il raduno in programma da martedì 30 giugno a martedì 7 luglio il Consigliere referente per lo sci alpino Maurizio Poncet aveva convocato Maria Sole Antonini, Martina Banchi, Gaia Blangero, Vittoria Castellano, Giulia Currado Vietti, Matilde Lorenzi, Martina Sacchi, Chiara Teroni, Fabio Allasina, Corrado Barbera, Gregorio Bernardi, Mattia Borgogno, Denni Xhepa, Leonardo Rigamonti, Edoardo Saracco e Pietro Tranchina. Alcuni atleti hanno raggiunto il gruppo solo per una parte del periodo, essendo aggregati alle squadre giovanili nazionali. “Sul ghiacciaio francese abbiamo trovato condizioni ottime. - sottolinea Marco Gullino, allenatore del gruppo maschile, coadiuvato come sempre dal tecnico del Centro Sportivo Esercito, Alessandr...

News Istituzionali

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2020

on 15 Luglio 2020
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2020

Sabato 29 agosto 2020 a Sestriere "Gli Allenatori 2020 - Premio Montagnedoc" - Allegata l'informativa:

EMERGENZA COVID 19 - CHIUSURA UFFICI E OPERATIVITA' IN SMART WORKING

on 01 Maggio 2020
EMERGENZA COVID 19  - CHIUSURA UFFICI E OPERATIVITA' IN SMART WORKING

A seguito dell'emanazione del nuovo DPCM del 26 aprile u.s., si comunica che la chiusura degli uffici federali e periferici è stata prorogata sino al 17 maggio p.v. La segreteria AOC è a disposizione, per ogni necessità, oltre che all'indirizzo e-mail: craoc@fisi.org anche al seguente riferimento telefonico: 338.3543633 (orario d'ufficio)

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

on 14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

« »

News Istituzionali

« »

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2020

15 Luglio 2020
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2020

Sabato 29 agosto 2020 a Sestriere "Gli Allenatori 2020 - Premio Montagnedoc" - Allegata l'informativa:

EMERGENZA COVID 19 - CHIUSURA UFFICI E...

01 Maggio 2020
EMERGENZA COVID 19  - CHIUSURA UFFICI E OPERATIVITA' IN SMART WORKING

A seguito dell'emanazione del nuovo DPCM del 26 aprile u.s., si comunica che la chiusura degli uffici federali e periferici è stata prorogata sino al 17 maggio p.v. La segreteria AOC è a disposizione, per...

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO...

14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240