Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Avviso

A seguito introduzione, da parte della FISI, del nuovo sistema informatico nazionale, dalla stagione 2016/2017 i calendari gara, gli ordini di partenza e le classifiche (se inserite dalla società organizzatrice), di tutte le discipline, sono consultabili esclusivamente all’indirizzo  http://online.fisi.org  alla voce “ricerca competizioni” utilizzando,  per la ricerca,  gli appositi filtri.
Nella sezione Sci Alpino - Punteggi, è possibile consultre il file pdf relativo all'aggiornamento punti cat. Children, effettuato dopo le prime 3 gare valide dei circuiti circoscrizionali.

 

Sci alpino

Sotto gli occhi attenti di Isolde Kostner e Nadia Fanchini sono cominciate sabato 1° aprile sulle nevi di Santa Caterina Valfurva le gare del Criterium Nazionale Cuccioli FISI di sci alpino. La categoria Cuccioli 2 del 2005 ha gareggiato nello Skicross, mentre i Cuccioli 1 del 2006 sono stati impegnati nello Slalom. Bella vittoria di Edoardo Simonelli (Bardonecchia) nello Slalom maschile dei Cuccioli 1 con il tempo totale di 1',15”,07/100, con un vantaggio di 1”,65/100 sul toscano Alberto Landini (Abetone) e di 2”,68/100 sull'altoatesino Gabriel Dichristin (Kaltern). All'ottavo posto Pietro Casartelli (Sansicario Cesana), al dodicesimo Leo Catalano (Equipe Limone), al trentaquattresimo Pietro Mazzoleni (Mondolè Ski Team), al trentaseiesimo Elia Guidetti (Varallo), al trentasettesimo Giulio Antoniazzi (Sansicario Cesana). Oltre la quarantesima posizione gli altri atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali. La prova femminile ha visto imporsi la valdostana Giorgia Collomb (La Thuile Rutor) con il crono di 1',16”,57/100 e con un vantaggio di 31/100 sulla verbanese Maria Carlotta Bertolio (Saette 360°), mentre la partenopea Carlotta Caloro (Sci Club Napoli) è giunta terza a 77/100. Prima atlete del Comitato FISI Alpi Occidentali è Francesca Migliardi (Valchisone Camillo Passet) nona, seguita da Carolina Charret (Ski Team Cesana) quattordicesima, Marta D'Angelo (Ski Team Cesana) sedicesima, Alice Anese (Sestriere) diciannovesima, Lucia Ranieri (SC Limone) ventitreesima, Silvia Baudano (Ski Team Cesana) ventisettesima, Francesca Busso (Borgata Sestriere) trentaduesima, Anita Ochrymowicz (Sauze d'Oulx) trentacinquesima, Isabella Alloero (Claviere) trentaseiesima, Ludovica Madiotto (Sauze d'Oulx) trentottesima. Sulla Pista Del Sole invece spazio allo Skicross per i Cuccioli 2 del 2005. La gara maschile è stata vinta dal bergamasco Lorenzo Gerosa (Radici Group) in 1',01”,20/100, con 76/100 di vantaggio sul lombardo dello Ski Team Valpalot, Jacopo Claudani e con 82/100 su Max Clara (San Vigilio di Marebbe). Sesto posto per Jacopo Bertoncini (Varallo), ottavo per Andrea Cianalino (Olimpionica Sestriere), diciassettesimo per Pietro Moreschini (Equipe Limone), ventunesimo per Pietro Ambrosione (Ski College Limone), ventiseiesimo per Francesco Donolato (Equipe Limone), trentatreesimo per Manuel Monnier (Sauze d'Oulx). Doppietta delle atlete locali dello Sci Club Santa Caterina Valfurva nella gara femminile, vinta da Vittoria Giorgia Orsenigo in 1',02”,12/100 con 7/100 di vantaggio sulla compagna di club Giorgia Piatta Dell'Abbondio e 43/100 su Ilaria Di Sabatino (EUR ASD). Quinta la torinese Giulia Casetta (Valchisone Camillo Passet) appena davanti ad Alice Paltrinieri (Sestriere) e a Giada Pizzorno (Golden Team Ceccarelli) entrambe seste. Cecilia Canestro (Golden Team Ceccarelli) si è classificata quindicesima, Vittoria Sisto (Borgata Sestriere) ventunesima, Rachele Lai (Equipe Limone) ventiquattresima, Lucrezia Chiaramello (Borgata Sestriere) trentaquattresima.

In allegato: le classifiche e le foto delle premiazioni dello Slalom della categoria Cuccioli 1 e della gara di Skicross dei Cuccioli 2

Leggi tutto: CRITERIUM NAZIONALE...Leggi tutto: CRITERIUM NAZIONALE...Leggi tutto: CRITERIUM NAZIONALE...Leggi tutto: CRITERIUM NAZIONALE...

Anche oggi Edoardo Saracco ha fatto la voce grossa nelle finali internazionali del trentacinquesimo Trofeo Pinocchio sugli Sci, dominando il Gigante Ragazzi. Anche e soprattutto grazie alla vittoria del cuneese dell'Equipe Limone l'Italia ha vinto per la seconda volta consecutiva il Pinocchio d'Oro, precedendo nella classifica a squadre i team austriaco e sloveno. Il Trofeo Evo Landini per la migliore atleta femminile è andato alla lettone Dzenifera Germane, affiancata dall'azzurro Matteo Bendotti dello Sci Club Radici, vincitore del Trofeo Vittorio Chierroni come migliore atleta maschile. All'Abetone per premiare i team e gli atleti è giunto il campione olimpico Giuliano Razzoli, che ha affiancato Franco Giachini (Presidente dello Sci Club Pinocchio di Pescia e organizzatore del Pinocchio Sugli Sci), Paride Milianti, Alderigo Fivizzani e Lorenzo Guidi. Gli atleti in gara hanno gareggiato in contemporanea sulle piste Stadio da Slalom e Zeno Colò 3 variante dell'Abetone, con una prova di Gigante in una manche per i Ragazzi Under 14 e in due manche per gli Allievi Under 16. Edoardo Saracco ha chiuso la gara maschile dei Ragazzi in 1',01”,79/100, staccando di 53/100 il veneto Stefano Pizzato (Sci Club Drusciè) e di 2”,38/100 l'austriaco Johannes Passrugger. Luigi Graziano (Equipe Limone) si è classificato quarto a soli 20/100 dal podio. Successo della lituana Dzenifera Germane nella prova femminile, chiusa in 1',02”,69/100 con 43/100 di vantaggio sulla nipponica Miho Mizutani e 57/100 su Beatrice Sola (Agonistica Trentina). Ginevra Trevisan, del Golden Team Ceccarelli, si è classificata quinta ad 1”,68/100. Ancora un quarto posto per Davide Damanti dell'Equipe Limone nel Gigante degli Allievi, ad 11/100 dalla terza piazza. La gara è stata vinta da Matteo Bendotti (Radici Group) nel tempo totale di 2',06”,49/100, con un vantaggio di 89/100 sull'austriaco Lukas Feurstein e con 1”,34/100 sul canadese Raphael Lessard. Successo italiano anche nella gara delle Allieve, con Valentina Savorgnani (Ski College Veneto) prima in in 2',08”,44/100, con un vantaggio di 47/100 sulla polacca Magdalena Luczak e con 1”,16/100 sulla slovena Rebeka Oblak.

In allegato: le classifiche del Gigante delle finali internazionali del Trofeo Pinocchio sugli Sci e alcune foto delle premiazioni

Leggi tutto: PINOCCHIO SUGLI SCI:...Leggi tutto: PINOCCHIO SUGLI SCI:...Leggi tutto: PINOCCHIO SUGLI SCI:...Leggi tutto: PINOCCHIO SUGLI SCI:...Leggi tutto: PINOCCHIO SUGLI SCI:...Leggi tutto: PINOCCHIO SUGLI SCI:...Leggi tutto: PINOCCHIO SUGLI SCI:...Leggi tutto: PINOCCHIO SUGLI SCI:...

La fase internazionale della trentacinquesima edizione del Trofeo Pinocchio sugli Sci è entrata nel vivo venerdì 31 marzo con due manche di Slalom per ogni categoria in gara. A darsi battaglia sulle piste dell'Abetone sono stati i migliori sciatori del mondo delle categorie Allievi e Ragazzi, astri nascenti dello sci alpino internazionale provenienti da ben 36 Nazioni. Ottima prova per il cuneese Edoardo Saracco, che ha vinto la gara maschile dei Ragazzi. Il portacolori dell'Equipe Limone ha chiuso le due manche nel tempo totale di 1',56”,25/100, con un abissale distacco di 5”,48/100 sull'austriaco Jakob Greber e con 6”,25/100 sul giapponese giapponese Ayumu Otsu. Il secondo miglior italiano è stato il veneto Stefano Pizzato (Drusciè), quarto. È stato purtroppo squalificato per aver inforcato l'ultima porta nella prima manche Luigi Graziano (Equipe Limone), che aveva ottenuto il quarto tempo parziale. La prima classificata nella prova femminile della categoria Ragazzi è Dzenifera Germane del Team Lettonia con il tempo totale di 1',58”,41/100, seguita da Beatrice Sola (Agonistica Trentina) e dalla giapponese Miho Mizutani. Ginevra Trevisan, del Golden Team Ceccarelli, si è classificata decima. E' stato il Team sloveno con l'atleta Rebeka Oblak ad aggiudicarsi la prova femminile della categoria Allievi con il tempo totale di 1',54”,66/100, con 79/100 di vantaggio su Valentina Savorgnani (Ski College Veneto) e con 1”,49/100 sulla svizzera Joelle Kustel. In campo maschile primo in 1',49”,12/100 Matteo Bendotti (Radici Group), con 1”,72/100 sull'austriaco Joshua Sturm (1'50.84) e 1”,98/100 sul giapponese Shiro Aihara (1'51.10). Al settimo posto Davide Damanti, dell'Equipe Limone. Il gran finale della fase internazionale della del Pinocchio sugli Sci sabato 1° aprile, con le prove di Gigante in due manche.

In allegato: una foto di Edoardo Saracco in gara e le classifiche degli Slalom della fase internazionale del Trofeo Pinocchio sugli Sci

 

Leggi tutto: TROFEO PINOCCHIO SUGLI...

Secondo impegno per la diciassettenne cuneese Carlotta Saracco (Centro Sportivo Esercito) con gli Slalom FIS di Malbun, in Liechtenstein, con il sedicesimo posto - ma primo tra le Aspiranti - nella gara vinta dalla svizzera Elena Stoffel (Ski Club Ginals-Unterbäch) che si era già imposta nella gara di giovedì 30 marzo. L'elvetica ha chiuse le due manche in 1',34”,68/100 con 30/100 sull'austriaca Katharina Huber (Sportunion Waidhofen Ybbs-Niedero) e 31/100 sull'altra austriaca Julia Gruenwald (USV Russbach – Salzburg). La migliore delle italiane è stata la valdostana Jasmine Fiorano (Centro Sportivo Esercito), nona, mentre Vera Tschurtschentaler (Amateursportverein Drei Zinnen) è giunta quindicesima, appena davanti a Carlotta Saracco.

La classifica completa del secondo Slalom FIS femminile di Malbun

https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=88751

Leggi tutto: CARLOTTA SARACCO...

Verena Stuffer e Peter Fill sono i nuovi campioni italiani assoluti di Discesa. Sulla pista “Ferruccio Bosticco del Jafferau” a Bardonecchia, perfettamente preparata dallo staff della Colomion spa e dallo Sci Club Colomion, il Carabiniere di Castelrotto ha conquistato il secondo titolo italiano della sua carriera in Discesa, dopo quello ottenuto nel 2014. Al termine delle due manche Fill ha prevalso con il tempo totale di 1',57”,59/100, precedendo per 91/100 lo svizzero Ramon Zuercher (Ski Club Feusisberg) e per 1',05” Guglielmo Bosca (Centro Sportivo Esercito), al terzo podio in pochi giorni agli Assoluti, dopo il successo nella Combinata Alpina e il terzo posto in Super-G. Essendo lo svizzero Zuercher e il connazionale Ralph Weber (Ski Club Flumserberg, quarto nella classifica FIS) ovviamente fuori classifica, la medaglia di bronzo degli Assoluti è andata all'altro carabiniere Dominik Paris, quinto assoluto ad 1”,12/100. Il titolo nella categoria Giovani lo ha vinto Nicolò Molteni (Lecco, decimo assoluto), davanti ad Alexander Prast (Carabinieri) e a Matteo Vaghi (Carabinieri). La gara era valida anche per il Grand Prix Italia Seniores, riservato agli atleti che non fanno parte di squadre nazionali, che ha visto il successo di Paolo Pangrazzi (Fiamme Oro Moena, settimo al traguardo), davanti a Davide Cazzaniga (Centro Sportivo Esercito, ottavo) e a Nicolò Molteni. Quest'ultimo, oltre a vincere il titolo italiano, si è imposto nella graduatoria del Grand Prix Giovani (nati fra il 1996 e 2000 che non fanno parte di squadre nazionali), precedendo Matteo Vaghi e Federico Tomasini. La gara di Bardonecchia ha anche assegnato i titoli italiani Aspiranti e i punti del Grand Prix Italia riservato ai nati nel 1999 e 2000. In campo maschile ha vinto Mattia Cason (Gardena Raiffeisen), ventitreesimo assoluto, davanti a Matteo Franzoso (Sestriere, ventisettesimo assoluto) e a Tommaso Canclini (Bormio, ventinovesimo assoluto). Scorrendo la classifica FIS si incontra al ventiduesimo posto il cuneese Nicolò Cerbo (Centro Sportivo Esercito), al trentaduesimo Paolo Bonardo (Val Vermenagna), Giovanni Pompei (Sansicario Cesana) al trentacinquesimo. Molti gli Aspiranti piemontesi in gara: oltre a Matteo Franzoso secondo, nella graduatoria dei primi venti della categoria troviamo all'undicesimo posto Stefano Cordone (Ski College Limone), al tredicesimo Simone Remolif (Sauze d'Oulx), al quindicesimo Emanuele Careddu (Val Vermenagna), al diciassettesimo Mattia Borgogno (Melezet), al diciottesimo Marco Giordano (Val Vermenagna), al ventesimo Federico Solera (Valchisone Camillo Passet).

Nella gara femminile secondo titolo in carriera, dopo quello ottenuto nel 2014, per Verena Stuffer (Carabinieri). L'atleta altoatesina era seconda dietro a Sofia Goggia (Fiamme Gialle) al termine della prima manche, ma ha ribaltato la situazione nella frazione conclusiva, chiudendo nel tempo totale di 2',01”,39/100 e precedendo per 25/100 la finanziera bergamasca. La valtellinese Jole Galli (Livigno) ha confermato la terza posizione, chiudendo con un distacco di 1”,57/100. Il titolo Giovani è andato invece a Nicol Delago (Fiamme Gialle), quarta al traguardo con un ritardo di 1”,69/100 dalla Stuffer. Seconda delle Giovani la veneta Elena Dolmen (Sci Club Domegge), sesta assoluta. La medaglia di bronzo delle Giovani è andata al collo di Nadia Delago (Gardena Raiffeisen), settima assoluta. La competizione assegnava anche gli ultimi punti per il Grand Prix Italia. Nella categoria Giovani (riservata alle atlete nate fra il 1996 e il 2000 che non fanno parte di squadre nazionali) la vittoria di giornata è andata ad Elena Dolmen, davanti a Teresa Runggaldier (Gardena Raiffeisen, nona) e a Sara Dellantonio (Fiamme Gialle, decima). Il titolo delle Aspiranti è andato a Teresa Runggaldier, davanti a Carlotta Da Canal (Chamolè, quattordicesima assoluta) e a Giulia Albano (Mont Glacier, quindicesima assoluta). A Bardonecchia erano assenti molte delle atlete piemontesi più rappresentative, alcune per infortuni e malanni vari (ad esempio Alessia Timon, presente però alla premiazione per salutare amiche e colleghe), altre per un periodo di studio (la campionessa italiana Giovani Anita Gulli) o di meritato riposo dopo le fatiche di Coppa del Mondo (è il caso di Marta Bassino). Valentina Cillara Rossi, genovese cresciuta nelle file dello Sci Club Claviere e poi passata alle Fiamme Gialle, si è classificata ventiduesima, Carlotta De Luca (Equipe Limone) venticinquesima, Sara Allemand (Bardonecchia) ventisettesima assoluta e ottava delle Aspiranti italiane, Angelica Bonino (Equipe Limone) trentaseiesima assoluta e quattordicesima delle Aspiranti, Arianna Ferraris trentanovesima assoluta e diciassettesima delle Aspiranti, Federica Vieri (Ski Team Valsusa) quarantesima assoluta e diciottesima delle Aspiranti.

Le classifiche maschile e femminile della Discesa dei Campionati Italiani a Bardonecchia

https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=87962

https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=87963

Nelle foto in allegato: alcuni dei protagonisti della Discesa dei Campionati Italiani Assoluti e le premiazioni al Palazzo delle Feste di Bardonecchia (foto Michele Fassinotti per Archivio Fotografico Comitato FISI Alpi Occidentali)

Leggi tutto: DISCESA DEI CAMPIONATI...Leggi tutto: DISCESA DEI CAMPIONATI...Leggi tutto: DISCESA DEI CAMPIONATI...Leggi tutto: DISCESA DEI CAMPIONATI...Leggi tutto: DISCESA DEI CAMPIONATI...Leggi tutto: DISCESA DEI CAMPIONATI...Leggi tutto: DISCESA DEI CAMPIONATI...Leggi tutto: DISCESA DEI CAMPIONATI...Leggi tutto: DISCESA DEI CAMPIONATI...Leggi tutto: DISCESA DEI CAMPIONATI...Leggi tutto: DISCESA DEI CAMPIONATI...Leggi tutto: DISCESA DEI CAMPIONATI...Leggi tutto: DISCESA DEI CAMPIONATI...Leggi tutto: DISCESA DEI CAMPIONATI...

Venerdì 31 marzo sulla pista “Ferruccio Bosticco” del Jafferau a Bardonecchia saranno assegnati i titoli italiani Assoluti, Giovani e Aspiranti di Discesa. Si gareggia su due manche e le donne sono già a metà del programma. In testa c'è la grande favorita della vigilia, la ventiquattrenne bergamasca Sofia Goggia (Fiamme Gialle) che ha concluso la prima discesa in 1',00”,55/100, precedendo per 5/100 l'altoatesina Verena Stuffer (Carabinieri) e per 47/100 la valtellinese Jole Galli (Livigno). Al quarto posto l'altoatesina Anna Hofer (Fiamme Oro Moena), staccata di 75/100, poi la veneta Elena Dolmen (Sci Club Domegge) a 94/100 e la gardenese Nicol Delago (Fiamme Gialle) ad 1”,01/100. Assenti la valsusina Francesca Marsaglia e la cuneese Marta Bassino, la migliore delle atlete cresciute nei ranghi del Comitato FISI Alpi Occidentali è la genovese delle Fiamme Gialle (ex Sci Club Claviere) Valentina Cillara Rossi, venticinquesima. Carlotta De Luca (Equipe Limone) è ventiseiesima, Sara Allemand (Bardonecchia) trentunesima, Carola Gardano (Sestriere) trentaquattresima, Angelica Bonino (Equipe Limone) trentasettesima. Prova sfortunata invece per la ventiseienne azzurra Elena Curtoni (Centro Sportivo Esercito), che è caduta riportando un trauma distorsivo-contusivo nella regione tibio-tarsica con una frattura al malleolo e una ferita lacero-contusa al polso.

Nella giornata di giovedì 30 marzo solo prove invece per gli uomini, con un testa a testa annunciato tra i due Carabinieri altoatesini Peter Fill e Dominik Paris. Per ora comanda in prova il primo, che ha fatto registrare un crono di 58”,90//100 con 8/100 sul rivale e amico, mentre il lombardo Davide Cazzaniga (Centro Sportivo Esercito) è terzo a 9/100, in una classifica dei tempi di prova comunque molto corta. Decimo tempo per Guglielmo Bosca (Centro Sportivo Esercito), astigiano di nascita e milanese d'adozione, mentre il cuneese Paolo Bonardo (Val Vermenagna) ha ottenuto la ventesima prestazione. Da rimarcare il ventottesimo tempo ottenuto da Matteo Franzoso (Sestriere), che è secondo degli Aspiranti dietro a Tommaso Canclini (Bormio). Trentunesimo tempo per il cuneese Nicolò Cerbo (Centro Sportivo Esercito), quarantaduesimo per l'abruzzese Giovanni Pompei (Sansicario Cesana), quarantaquattresimo assoluto e nono tra gli Aspiranti per Emanuele Careddu (Val Vermenagna), quarantacinquesimo assoluto e decimo tra gli Aspiranti per Mattia Borgogno (Melezet), quarantottesimo assoluto e tredicesimo tra gli Aspiranti per Stefano Cordone (Ski College Limone), sedicesimo tra gli Aspiranti per Marco Giordano (Val Vermenagna), diciottesimo per Simone Remolif (Sauze d'Oulx), diciannovesimo per Michele Currado Vietti (Equipe Limone), ventunesimo per Andrea Calzati (Bardonecchia), ventitreesimo per Federico Solera (Valchisone Camillo Passet), più indietro gli altri, ventisettesimo per Andrea casetta (Valchisone Camillo Passet), trentesimo per Mauro Bianchi (Sestriere), trentaquattresimo per Matteo Duo (Sestriere), trentottesimo per Andrea Colombino (Melezet), trentanovesimo per Matteo Oberto (Valchisone Camillo Passet).

Nelle foto di Diego Chiavegato in allegato: alcuni degli azzurri protagonisti delle prove della Discesa dei Campionati Italiani Assoluti a Bardonecchia e gli atleti in ricognizione di prima mattina sulla pista “Ferruccio Bosticco”

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...

Diversi gli italiani al via dello Slalom FIS disputato giovedì 30 marzo sulle nevi di Malbun, stazione sciistica del Principato del Liechtenstein. Tra loro anche la cuneese Carlotta Saracco (Centro Sportivo Esercito), che ha chiuso all'undicesimo posto assoluto e al primo tra le Aspiranti togliendosi la soddisfazione di far segnare il secondo miglior tempo nella seconda manche. La gara è stata vinta dalla ventenne svizzera Elena Stoffel (Ski Club Ginals-Unterbach) in 1',34”,61/100, con un vantaggio di 16/100 sull'austriaca Katharina Huber (Sportunion Waidhofen Ybbs – Niedero) e 38/100 sull'altra austriaca Hannah Koeck (Wintersportverein Sankt Jakob in Haus-Tirol). Venerdì 31 marzo a Malbun è in programma un altro Slalom FIS.

La classifica dello Slalom FIS femminile di Malbun

https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=88749

Nella foto in allegato: il podio femminile dello Slalom FIS di Malbun

Leggi tutto: NELLO SLALOM FIS DI...

Sottocategorie

I nostri Sponsor

 

Regione Piemonte
Energia Pura
C. S. Esercito - Sez. Sport Invernali
Lauretana - natural mineral water
BVB medical center
College Frejus 1966
Liski - sport equipment

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

Grandi soddisfazioni dallo Sci alpino!

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

MASTER: TUTTI I VINCITORI E I PODI DEL TROFEO “LA CAPANNINA” A...

on 26 Aprile 2017
MASTER: TUTTI I VINCITORI E I PODI DEL TROFEO “LA CAPANNINA” A PRALI

La stagione agonistica regionale 2016-2017 regionale si è conclusa sabato 22 aprile sulla Pista Bacias di Prali con un doppio Gigante, valido per il Trofeo “La Capannina” e organizzato dallo Sci Club Prali Val Germanasca. Nella gara 1 tra i Master A successo di Luca Sgarbossa (Canavese) in 51”,30/100, con un vantaggio di 46/100 su Antonio Bonetto (Ski Team Jouvenceaux), mentre nella categoria Master B la vittoria è andata a...

TRIONFO DEL TRIO EYDALLIN-LENZI-BOSCACCI NEL TROFEO MEZZALAMA. KATIA TOMATIS SECONDA INSIEME AD...

on 22 Aprile 2017
TRIONFO DEL TRIO EYDALLIN-LENZI-BOSCACCI NEL TROFEO MEZZALAMA. KATIA TOMATIS SECONDA INSIEME AD ALBA DE SILVESTRO ED AXELLE MOLLARET

Partenza alle prime luci dell’alba da Cervinia, con la fanfara dei bersaglieri e i fuochi d’artificio, arrivo dei vincitori a Gressoney dopo 4 ore, 18 minuti e 50 secondi di fatica pura e dura: questo in sintesi il Trofeo Mezzalama 2017, vinto dalla squadra del Centro Sportivo Esercito, favoritissima d'obbligo della vigilia. Ma per il valsusino Matteo Eydallin, l'ossolano Damiano Lenzi e il valtellinese Michele Boscacci non è stata una...

AL PROWINTER DI BOLZANO LE PREMIAZIONI DELL'ENERGIA PURA CHILDREN SERIES: COMITATO ALPI...

on 21 Aprile 2017
AL PROWINTER DI BOLZANO LE PREMIAZIONI DELL'ENERGIA PURA CHILDREN SERIES: COMITATO ALPI OCCIDENTALI ED EQUIPE LIMONE PRIMI NELLE CLASSIFICHE A SQUADRE, EDOARDO SARACCO PRIMO TRA I RAGAZZI

Venerdì 21 aprile alla fiera Prowinter di Bolzano si è svolta la premiazione dell’Energiapura Children Series, il riconoscimento assegnato dalla rivista “Race Ski Magazine” ai migliori atleti delle categorie Children. I riconoscimenti e le esclusive tute da gara della ditta Energia Pura - che ha fornito le divise degli atleti anche al Comitato FISI Alpi Occidentali - sono stati consegnati agli atleti da campioni del calibro di Peter Fill, Ilka...

PIEMONTESI IN EVIDENZA NEL MEZZALAMA JEUNES, ALLA VIGILIA DELLA VENTUNESIMA EDIZIONE DELLA...

on 21 Aprile 2017
PIEMONTESI IN EVIDENZA NEL MEZZALAMA JEUNES, ALLA VIGILIA DELLA VENTUNESIMA EDIZIONE DELLA CLASSICISSIMA DELLO SCI ALPINISMO

Alla vigilia dell'attesissimo Trofeo Mezzalama di sci alpinismo si è disputata la altrettanto spettacolare seconda edizione del Mezzalama Jeunes, partita nei pressi della stazione della cabinovia di Cime Bianche a Breuil-Cervinia. In gara c'erano le categorie Junior e Cadetti e la competizione era valevole come prova del circuito “La Grande Course Jeunes”. Il tracciato di gara, disegnato da François Cazzanelli e da Stefano Stradelli e supervisionato dal direttore tecnico del...

SCI ALPINO: L'ASPIRANTE ALVISE SCARABOSIO CHIUDE CON BUONI PIAZZAMENTI LA STAGIONE AGONISTICA...

on 21 Aprile 2017
SCI ALPINO: L'ASPIRANTE ALVISE SCARABOSIO CHIUDE CON BUONI PIAZZAMENTI LA STAGIONE AGONISTICA IN CANADA E USA

Proficuo finale di stagione in Nord America per l'Aspirante classe 1999 Alvise Scarabosio. Il portacolori dello Sci Club Sansicario Cesana si è classificato rispettivamente sesto e nono negli Slalom FIS disputati a Mount Norquay, nella Provincia canadese dell'Alberta, non lontano dalla più nota Banff. La gara disputata venerdì 14 aprile è stata vinta da Cooper Yates (Whistler Mountain Ski Club) nel tempo totale di 1',29”,70/100, con un vantaggio di 55/100...

LA FISI PREMIA A BOLZANO I SUOI CAMPIONI. RICONOSCIMENTI A MARTA BASSINO,...

on 20 Aprile 2017
LA FISI PREMIA A BOLZANO I SUOI CAMPIONI. RICONOSCIMENTI A MARTA BASSINO, ANDREA SQUASSINO, MARTINA VIGNA E MATTEO FRANZOSO

Giovedì 20 aprile la Fiera di Bolzano ha ospitato nell'ambito della manifestazione Prowinter il FISI Award 2017, la tradizionale cerimonia di chiusura della stagione, alla quale hanno preso parte, in qualità di ospiti speciali del Presidente federale Flavio Roda, il Ministro dello Sport Luca Lotti e il Presidente del CONI Giovanni Malagò. Il Comitato FISI Alpi Occidentali era rappresentato dal Presidente Pietro Marocco, dal Vicepresidente Maurizio Poncet e dai Consiglieri...

COMITATO ALPI OCCIDENTALI ED EQUIPE LIMONE PRIMI NELL'ENERGIA PURA CHILDREN SERIES. EDOARDO...

on 20 Aprile 2017
COMITATO ALPI OCCIDENTALI ED EQUIPE LIMONE PRIMI NELL'ENERGIA PURA CHILDREN SERIES. EDOARDO SARACCO PRIMO TRA I RAGAZZI

Venerdì 21 aprile alla fiera Prowinter è in programma la premiazione dell’Energiapura Children Series, il riconoscimento assegnato dalla rivista “Race Ski Magazine” ai migliori atleti delle categorie Children. I riconoscimenti e le esclusive tute da gara della ditta Energia Pura - che ha fornito le divise degli atleti anche al Comitato FISI Alpi Occidentali - verranno assegnati alle 12,30. Saranno presenti per premiare i migliori Children campioni del calibro di...

SCI ALPINISMO: DAMIANO LENZI TRIONFA SULLE MONTAGNE DI CASA NEL ROSA SKI...

on 15 Aprile 2017
SCI ALPINISMO: DAMIANO LENZI TRIONFA SULLE MONTAGNE DI CASA NEL ROSA SKI RAID

Damiano Lenzi ha vinto il Rosa Ski Raid a Macugnaga. L'atleta del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur, originario della Valle Anzasca ma ormai monregalese d'adozione, era il grande favorito alla vigilia e non ha tradito le attese nella gara corsa sulle montagne di casa, andando a vincere in 1h,40’,03”,5/10, con un vantaggio di 14'48” su Daniel Antonioli e 15',59”,9/10 su Henri Aymonod. Al quarto posto Cristian Minoggio, al quinto Marzio...

ENERGIA PURA CHILDREN SERIES: TRA I PREMIATI A BOLZANO EDOARDO SARACCO E...

on 15 Aprile 2017
ENERGIA PURA CHILDREN SERIES: TRA I PREMIATI A BOLZANO EDOARDO SARACCO E ALTRI NOVE CHILDREN DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Archiviati i Campionati Italiani Allievi e Ragazzi a Pila, si è delineata la classifica finale dell’Energiapura Children Series, il premio assegnato dalla rivista “Race Ski Magazine” ai migliori atleti delle categorie Children. I riconoscimenti e le esclusive tute da gara della ditta Energia Pura (che ha fornito le divise degli atleti anche al Comitato FISI Alpi Occidentali) verranno assegnati venerdì 21 aprile alle 12,30 nella cornice della Fiera Prowinter a...

ELIO COLARELLI E SILVIA GIACOSA PROTAGONISTI NELLA FIS MASTER CUP

on 15 Aprile 2017
ELIO COLARELLI E SILVIA GIACOSA PROTAGONISTI NELLA FIS MASTER CUP

Elio Colarelli, atleta sestrierese, ha aggiunto un altro importante trofeo alla sua lunga carriera sciistica. All’età di 89 anni si è aggiudicato la vittoria assoluta nel circuito FIS Master Cup 2017, piazzandosi al primo posto nella categoria degli atleti di età compresa tra gli 85 e gli 89 anni. Il sigillo è arrivato nel secondo fine settimana di aprile all’Abetone, sede delle finali della FIS Master Cup. Elio Colarelli è...

SEI MEDAGLIE PER IL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI NELL'ULTIMA GIORNATA DEI CAMPIONATI...

on 14 Aprile 2017
SEI MEDAGLIE PER IL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI NELL'ULTIMA GIORNATA DEI CAMPIONATI ITALIANI CHILDREN. SARACCO VINCE ANCHE LO SKICROSS RAGAZZI. ABBRUZZESE PRIMO TRA GLI ALLIEVI

Conclusione trionfale per il Comitato FISI Alpi Occidentali nei Campionati Italiani Children, che hanno chiuso il loro programma a Pila con lo Skicross. Ancora una volta la classifica finale a squadre della rassegna tricolore Allievi e Ragazzi è stata dominata dalle Alpi Occidentali, che hanno vinto con 2714 punti, precedendo l’Alto Adige con 2007 e le Alpi Centrali con 1840. Venerdì 14 aprile sulla pista Grimod il Comitato AOC ha...

NEL GIGANTE FIS DI MEIRINGEN CARLOTTA SARACCO QUINTA ASSOLUTA E TERZA DELLE...

on 14 Aprile 2017
NEL GIGANTE FIS DI MEIRINGEN CARLOTTA SARACCO QUINTA ASSOLUTA E TERZA DELLE ASPIRANTI. CALATI SESTA ASPIRANTE

Nella giornata trionfale del fratello Edoardo nei Campionati Italiani Children, anche Carlotta Saracco, ex atleta dell'Equipe Limone oggi in forza al Centro Sportivo Esercito, ha dimostrato di essere in ottima forma in questo finale di stagione. Nel secondo Gigante FIS di Meiringen la cuneese ha concluso al quinto posto assoluto e al terzo tra le Aspiranti, a soli 38/100 dal gradino più alto del podio. La gara sulle nevi dell'Oberland...

CAMPIONATI ITALIANI RAGAZZI: IL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI DOMINA IN SLALOM E...

on 13 Aprile 2017
CAMPIONATI ITALIANI RAGAZZI: IL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI DOMINA IN SLALOM E COMBINATA CON TREVISAN E SARACCO. RIGAMONTI SECONDO IN SLALOM E TERZO IN COMBINATA

Quarto giorno a dir poco trionfale per il Comitato FISI Alpi Occidentali nei Campionati italiani Children a Pila. Erano in palio i titoli dello Slalom e della Combinata della categoria Ragazzi e, per non sbagliare, Ginevra Trevisan del Golden Team Ceccarelli ed Edoardo Saracco dell'Equipe Limone hanno vinto entrambi i titoli, segnando un dominio tecnico impressionante. Il cuneese dell’Equipe Limone ha completato il poker, vincendo in tutte e tre le...

NEL GIGANTE FIS DI MEIRINGEN VALENTINA CILLARA ROSSI SFIORA IL PODIO. CARLOTTA...

on 13 Aprile 2017
NEL GIGANTE FIS DI MEIRINGEN VALENTINA CILLARA ROSSI SFIORA IL PODIO. CARLOTTA SARACCO OTTAVA ASSOLUTA E TERZA ASPIRANTE

Ottimi piazzamenti in Svizzera per Valentina Cillara Rossi - finanziera ligure che ha un passato nello Sci Club Claviere - e per la cuneese Carlotta Saracco (Centro Sportivo Esercito) nel Gigante FIS di Meiringen (Oberland Bernese) vinto a pari merito dalle atlete di casa Stephanie Genal (Ski Club Samnaun) e Leana Barmettler (Ski Club Engelberg) in 1',38”,88/100, con 1”,06/100 sull'altra svizzera Carole Bissig (Ski Club Beckenried Klewenalp). Valentina Cillara Rossi...

NEL GIGANTE FIS-NJR DI MADONNA DI CAMPIGLIO VALENTINA EYDALLIN VENTIDUESIMA, STEFANO CORDONE...

on 13 Aprile 2017
NEL GIGANTE FIS-NJR DI MADONNA DI CAMPIGLIO VALENTINA EYDALLIN VENTIDUESIMA, STEFANO CORDONE DODICESIMO ASPIRANTE

Il programma delle gare FIS-NJR a Madonna di Campiglio si è concluso con un Gigante. Nella gara femminile successo di Sofia Pizzato (Centro Sportivo Esercito) con il tempo totale di 2',06”,70/100 e un margine di 44/100 su Laura Pirovano (Fiamme Gialle) e di 74/100 sull'Aspirante Francesca Fanti (Fiamme Oro Moena). La valsusina Valentina Eydallin (Bardonecchia) si è piazzata ventiduesima. Alessandro Riccucci (Sci Accademico Italiano Napoli) ha vinto la gara maschile...

« »

News

« »

MASTER: TUTTI I VINCITORI E I PODI DEL TROFEO “LA CAPANNINA” A...

on 26 Aprile 2017
MASTER: TUTTI I VINCITORI E I PODI DEL TROFEO “LA CAPANNINA” A PRALI

La stagione agonistica regionale 2016-2017 regionale si è conclusa sabato 22 aprile sulla Pista Bacias di Prali con un doppio Gigante, valido per il Trofeo “La Capannina” e organizzato dallo Sci Club Prali Val Germanasca. Nella gara 1 tra i Master A successo di Luca Sgarbossa (Canavese) in 51”,30/100, con un vantaggio di 46/100 su Antonio Bonetto (Ski Team Jouvenceaux), mentre nella categoria Master B la vittoria è andata a Renato Merlo (Ski Team Jouvenceaux) in 47”,99/100, con 48/100 su Filippo Barbera (Biella) e 49/100 sul valdostano Giorgio Aguettaz (Grand Combin). Il migliore dei Master C è stato Piero Luigi Nante (All Sports Club), con il tempo di 49”,05/100 e 1”,45/100 di vantaggio su Giovanni Sattanino (Prali Val Germanasca). Terzo a 2”,05/100 Valerio Giuseppe Locatelli, bergamasco del Radici Group. Tra le donne Master D Claudia Bassetti (Ski Team Jouvenceaux) ha vinto in 55”,13/100 davanti alla bergamasca Marialuisa Curioni (Enj...

TRIONFO DEL TRIO EYDALLIN-LENZI-BOSCACCI NEL TROFEO MEZZALAMA. KATIA TOMATIS SECONDA INSIEME AD...

on 22 Aprile 2017
TRIONFO DEL TRIO EYDALLIN-LENZI-BOSCACCI NEL TROFEO MEZZALAMA. KATIA TOMATIS SECONDA INSIEME AD ALBA DE SILVESTRO ED AXELLE MOLLARET

Partenza alle prime luci dell’alba da Cervinia, con la fanfara dei bersaglieri e i fuochi d’artificio, arrivo dei vincitori a Gressoney dopo 4 ore, 18 minuti e 50 secondi di fatica pura e dura: questo in sintesi il Trofeo Mezzalama 2017, vinto dalla squadra del Centro Sportivo Esercito, favoritissima d'obbligo della vigilia. Ma per il valsusino Matteo Eydallin, l'ossolano Damiano Lenzi e il valtellinese Michele Boscacci non è stata una passeggiata: il Mezzalama è stato combattuto fino alla fine e solo nella discesa finale verso Gressoney-La-Trinité i tre alpini hanno avuto ragione dl terzetto formato dal campionissimo catalano Kilian Jornet Burgada e dagli svizzeri Werner Marti e Martin Anthamatten, alla fine staccati di 2',18”. Oltre che per la vittoria di Eydallin e Lenzi, il Piemonte può gioire per il secondo posto conquistato nella gara femminile dalla cuneese Katia Tomatis insieme ad Alba De Silvestro e alla francese Axelle Mollare...

AL PROWINTER DI BOLZANO LE PREMIAZIONI DELL'ENERGIA PURA CHILDREN SERIES: COMITATO ALPI...

on 21 Aprile 2017
AL PROWINTER DI BOLZANO LE PREMIAZIONI DELL'ENERGIA PURA CHILDREN SERIES: COMITATO ALPI OCCIDENTALI ED EQUIPE LIMONE PRIMI NELLE CLASSIFICHE A SQUADRE, EDOARDO SARACCO PRIMO TRA I RAGAZZI

Venerdì 21 aprile alla fiera Prowinter di Bolzano si è svolta la premiazione dell’Energiapura Children Series, il riconoscimento assegnato dalla rivista “Race Ski Magazine” ai migliori atleti delle categorie Children. I riconoscimenti e le esclusive tute da gara della ditta Energia Pura - che ha fornito le divise degli atleti anche al Comitato FISI Alpi Occidentali - sono stati consegnati agli atleti da campioni del calibro di Peter Fill, Ilka Stuhec, Massimiliano Blardone e Bostian Kline. L’undicesima edizione dell'Energia Pura Children Series ha segnato come sempre i dieci migliori 10 atleti di ogni categoria, tenendo in considerazione i risultati dell'Alpe Cimbra FIS Children Cup (ex Trofeo Topolino), del Trofeo Pinocchio sugli Sci e dei Campionati Italiani Allievi e Ragazzi. Sono stati anche premiati gli Sci Club, i Comitati regionali e i tecnici più bravi. Nelle graduatorie individuali a vincere sono stati la trentina Beatrice Sola...

PIEMONTESI IN EVIDENZA NEL MEZZALAMA JEUNES, ALLA VIGILIA DELLA VENTUNESIMA EDIZIONE DELLA...

on 21 Aprile 2017
PIEMONTESI IN EVIDENZA NEL MEZZALAMA JEUNES, ALLA VIGILIA DELLA VENTUNESIMA EDIZIONE DELLA CLASSICISSIMA DELLO SCI ALPINISMO

Alla vigilia dell'attesissimo Trofeo Mezzalama di sci alpinismo si è disputata la altrettanto spettacolare seconda edizione del Mezzalama Jeunes, partita nei pressi della stazione della cabinovia di Cime Bianche a Breuil-Cervinia. In gara c'erano le categorie Junior e Cadetti e la competizione era valevole come prova del circuito “La Grande Course Jeunes”. Il tracciato di gara, disegnato da François Cazzanelli e da Stefano Stradelli e supervisionato dal direttore tecnico del Trofeo Mezzalama Adriano Favre, prevedeva per la categoria Juniores maschile un dislivello positivo di 1000 metri, diluito su tre salite, con tre tratti da affrontare a piedi con gli sci nello zaino. I Cadetti e le Juniores hanno invece affrontato un tracciato più breve con 880 metri di dislivello, con due salite e altrettanti tratti a piedi. I gemelli di Cogne classe 1999 Sébastien e Fabien Guichardaz hanno vinto nella categoria Juniores con il tempo di 1h,23’,56”,...

SCI ALPINO: L'ASPIRANTE ALVISE SCARABOSIO CHIUDE CON BUONI PIAZZAMENTI LA STAGIONE AGONISTICA...

on 21 Aprile 2017
SCI ALPINO: L'ASPIRANTE ALVISE SCARABOSIO CHIUDE CON BUONI PIAZZAMENTI LA STAGIONE AGONISTICA IN CANADA E USA

Proficuo finale di stagione in Nord America per l'Aspirante classe 1999 Alvise Scarabosio. Il portacolori dello Sci Club Sansicario Cesana si è classificato rispettivamente sesto e nono negli Slalom FIS disputati a Mount Norquay, nella Provincia canadese dell'Alberta, non lontano dalla più nota Banff. La gara disputata venerdì 14 aprile è stata vinta da Cooper Yates (Whistler Mountain Ski Club) nel tempo totale di 1',29”,70/100, con un vantaggio di 55/100 su Ben Legree (Ski Club Banff) e di 1”,17/100 sull'Aspirante Kelvin Cochrane (Ski Club Banff). Scarabosio è giunto sesto a 2”,11/100, risultando il secondo degli Aspiranti. Nello Slalom di sabato 15 ha vinto l'Aspirante Degan Mc Cormack in 1',23”,89/100, con un vantaggio di 1”,98/100 su Kelvin Cochrane e con 2”,58/100 su Sam Wall (Ski Club Banff). Scarabosio si è classificato nono assoluto e quarto degli Aspiranti. Nella stagione agonistica nordamericana l'atleta del Sansicario vanta u...

LA FISI PREMIA A BOLZANO I SUOI CAMPIONI. RICONOSCIMENTI A MARTA BASSINO,...

on 20 Aprile 2017
LA FISI PREMIA A BOLZANO I SUOI CAMPIONI. RICONOSCIMENTI A MARTA BASSINO, ANDREA SQUASSINO, MARTINA VIGNA E MATTEO FRANZOSO

Giovedì 20 aprile la Fiera di Bolzano ha ospitato nell'ambito della manifestazione Prowinter il FISI Award 2017, la tradizionale cerimonia di chiusura della stagione, alla quale hanno preso parte, in qualità di ospiti speciali del Presidente federale Flavio Roda, il Ministro dello Sport Luca Lotti e il Presidente del CONI Giovanni Malagò. Il Comitato FISI Alpi Occidentali era rappresentato dal Presidente Pietro Marocco, dal Vicepresidente Maurizio Poncet e dai Consiglieri Dante Roggia e Michele Fassinotti. Nel corso della giornata sono stati premiati i campioni che hanno fatto dell'annata appena conclusa una stagione da record: Sofia Goggia, Federica Brignone, Marta Bassino, Peter Fill, Manfred Moelgg, Dominik Paris, Valentina Greggio, Dominik Fischnaller, Greta Pinggera, Alex Gruber, Michela Moioli e molti altri azzurri che si sono distinti nei Campionati Mondiali e nelle Coppe del Mondo delle discipline invernali. Il Ministro Lotti ha...

COMITATO ALPI OCCIDENTALI ED EQUIPE LIMONE PRIMI NELL'ENERGIA PURA CHILDREN SERIES. EDOARDO...

on 20 Aprile 2017
COMITATO ALPI OCCIDENTALI ED EQUIPE LIMONE PRIMI NELL'ENERGIA PURA CHILDREN SERIES. EDOARDO SARACCO PRIMO TRA I RAGAZZI

Venerdì 21 aprile alla fiera Prowinter è in programma la premiazione dell’Energiapura Children Series, il riconoscimento assegnato dalla rivista “Race Ski Magazine” ai migliori atleti delle categorie Children. I riconoscimenti e le esclusive tute da gara della ditta Energia Pura - che ha fornito le divise degli atleti anche al Comitato FISI Alpi Occidentali - verranno assegnati alle 12,30. Saranno presenti per premiare i migliori Children campioni del calibro di Peter Fill, Ilka Stuhec e Massimiliano Blardone. L’undicesima edizione dell'Energia Pura Children Series segnalerà come sempre i dieci migliori 10 atleti di ogni categoria, gli Sci Club, i Comitati regionali e i tecnici più bravi. Nelle graduatorie individuali a vincere sono stati la trentina Beatrice Sola (Agonistica Trentina), la veneta Valentina Savorgnani (Ski College Veneto), il cuneese Edoardo Saracco (Equipe Limone) e il lombardo Matteo Bendotti (Radici Group). Nella grad...

SCI ALPINISMO: DAMIANO LENZI TRIONFA SULLE MONTAGNE DI CASA NEL ROSA SKI...

on 15 Aprile 2017
SCI ALPINISMO: DAMIANO LENZI TRIONFA SULLE MONTAGNE DI CASA NEL ROSA SKI RAID

Damiano Lenzi ha vinto il Rosa Ski Raid a Macugnaga. L'atleta del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur, originario della Valle Anzasca ma ormai monregalese d'adozione, era il grande favorito alla vigilia e non ha tradito le attese nella gara corsa sulle montagne di casa, andando a vincere in 1h,40’,03”,5/10, con un vantaggio di 14'48” su Daniel Antonioli e 15',59”,9/10 su Henri Aymonod. Al quarto posto Cristian Minoggio, al quinto Marzio Bondioli, al sesto Christian Biffiger. Al settimo posto assoluto la prima delle donne, Erika Forni, al traguardo in 2h,02’,49”,1/10, davanti a Silvia Pedrini e a Sabrina Bendotti. In allegato: la classifica del Rosa Ski Raid e alcune immagini della gara, tratte dalla photo gallery pubblicata dal Comitato Organizzatore del Rosa Ski Raidhttp://lavalledelrosa.forumfree.it/?t=73898225#.WPIyUlyS2wE.facebook

ENERGIA PURA CHILDREN SERIES: TRA I PREMIATI A BOLZANO EDOARDO SARACCO E...

on 15 Aprile 2017
ENERGIA PURA CHILDREN SERIES: TRA I PREMIATI A BOLZANO EDOARDO SARACCO E ALTRI NOVE CHILDREN DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Archiviati i Campionati Italiani Allievi e Ragazzi a Pila, si è delineata la classifica finale dell’Energiapura Children Series, il premio assegnato dalla rivista “Race Ski Magazine” ai migliori atleti delle categorie Children. I riconoscimenti e le esclusive tute da gara della ditta Energia Pura (che ha fornito le divise degli atleti anche al Comitato FISI Alpi Occidentali) verranno assegnati venerdì 21 aprile alle 12,30 nella cornice della Fiera Prowinter a Bolzano. Saranno presenti per premiare i migliori Children campioni del calibro di Peter Fill, Ilka Stuhec, Veronika Zuzulova e Massimiliano Blardone. L’undicesima edizione dell'Energia Pura Children Series segnalerà come sempre i dieci migliori 10 atleti di ogni categoria, gli Sci Club e i tecnici più bravi. Nelle graduatorie individuali a vincere sono stati la trentina Beatrice Sola (Agonistica Trentina), la veneta Valentina Savorgnani (Ski College Veneto), il cuneese Edoardo Sar...

ELIO COLARELLI E SILVIA GIACOSA PROTAGONISTI NELLA FIS MASTER CUP

on 15 Aprile 2017
ELIO COLARELLI E SILVIA GIACOSA PROTAGONISTI NELLA FIS MASTER CUP

Elio Colarelli, atleta sestrierese, ha aggiunto un altro importante trofeo alla sua lunga carriera sciistica. All’età di 89 anni si è aggiudicato la vittoria assoluta nel circuito FIS Master Cup 2017, piazzandosi al primo posto nella categoria degli atleti di età compresa tra gli 85 e gli 89 anni. Il sigillo è arrivato nel secondo fine settimana di aprile all’Abetone, sede delle finali della FIS Master Cup. Elio Colarelli è rientrato a Sestriere, dove risiede, con la Coppa di Cristallo e la medaglia d’oro al collo, assieme al diploma rilasciatogli dalla FIS, firmato dal presidente Gian Franco Kasper. In campo femminile, tra le protagoniste delle finali FIS Master Cup all'Abetone c'è stata la torinese Silvia Giacosa (Sansicario Cesana), prima nel Gigante e seconda nello Slalom femminile della categoria 55-59 anni. Roberta Persico (CUS Torino) è giunta seconda nel Gigante nella categoria 50-54 anni. Nella graduatoria finale della FIS Mast...

News Istituzionali

CAMPIONATI ITALIANI CHILDREN - PILA 10-14 APRILE 2017

on 07 Aprile 2017
CAMPIONATI ITALIANI CHILDREN - PILA 10-14 APRILE 2017

Sono al via i Campionati Italiani Children 2017 che si svolgeranno a Pila dal 10 al 14 aprile p.v.. Negli allegati i convocati.

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

on 06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno accedere alle prestazioni della CDC, dovranno presentare, all’atto della registrazione, la tessera FISI stag. 16/17. In allegato inviamo il tariffario riservato al Comitato e l’elenco delle sedi CDC presenti in Piemonte.

Avviso FISI, Calendari Gare, Aggiornamento Punti

on 12 Gennaio 2017
Avviso FISI, Calendari Gare, Aggiornamento Punti

A seguito introduzione, da parte della FISI, del nuovo sistema informatico nazionale, dalla stagione 2016/2017 i calendari gara, gli ordini di partenza e le classifiche (se inserite dalla società organizzatrice), di tutte le discipline, sono consultabili esclusivamente all’indirizzo  http://online.fisi.org  alla voce “ricerca competizioni” utilizzando,  per la ricerca,  gli appositi filtri. Nella sezione Sci Alpino - Punteggi, è possibile consultre il file pdf relativo all'aggiornamento punti cat. Children, effettuato dopo le prime...

CALENDARI GARE STAG. 2016/2017

on 27 Dicembre 2016
CALENDARI GARE  STAG. 2016/2017

Si comunica che a partire dalla stag. 2016/2017 i calendari gare sono reperibili e consultabili all'indirizzo: http://online.fisi.org alla voce "Ricerca Competizioni"

CALENDARI REGIONALI STAG. 2016/2017

on 14 Novembre 2016
CALENDARI REGIONALI  STAG. 2016/2017

Il Consiglio Regionale AOC, nella seduta del 11 novembre u.s., ha ufficializzato i calendari regionali per la stagione 2016/2017. Di seguito è possibile consultare e scaricare il pdf per lo sci alpino, sci di fondo, biathlon

« »

News Istituzionali

« »

CAMPIONATI ITALIANI CHILDREN - PILA 10-14 APRILE...

07 Aprile 2017
CAMPIONATI ITALIANI CHILDREN - PILA 10-14 APRILE 2017

Sono al via i Campionati Italiani Children 2017 che si svolgeranno a Pila dal 10 al 14 aprile p.v.. Negli allegati i convocati.

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico...

06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno...

Avviso FISI, Calendari Gare, Aggiornamento Punti

12 Gennaio 2017
Avviso FISI, Calendari Gare, Aggiornamento Punti

A seguito introduzione, da parte della FISI, del nuovo sistema informatico nazionale, dalla stagione 2016/2017 i calendari gara, gli ordini di partenza e le classifiche (se inserite dalla società organizzatrice), di tutte le discipline, sono...

CALENDARI GARE STAG. 2016/2017

27 Dicembre 2016
CALENDARI GARE  STAG. 2016/2017

Si comunica che a partire dalla stag. 2016/2017 i calendari gare sono reperibili e consultabili all'indirizzo: http://online.fisi.org alla voce "Ricerca Competizioni"

CALENDARI REGIONALI STAG. 2016/2017

14 Novembre 2016
CALENDARI REGIONALI  STAG. 2016/2017

Il Consiglio Regionale AOC, nella seduta del 11 novembre u.s., ha ufficializzato i calendari regionali per la stagione 2016/2017. Di seguito è possibile consultare e scaricare il pdf per lo sci alpino, sci di fondo,...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
Unicredit Banca, Ag. P.zza Galimberti, Torino - Cod. IBAN: IT 59 K 02008 01016 0000 0322 5204