Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci alpino

Nel secondo e ultimo Slalom FIS disputato lunedì 1 aprile nella località francese di Prapoutel 7 Laux, Carlotta Saracco, cuneese del Centro Sportivo Esercito e del gruppo di Coppa Europa della Nazionale, ha colto un buon sesto posto, a soli 40/100 dalla vincitrice, la francese Clara Pijolet. L’atleta dello Ski Club Alpe d'Huez ha chiuso le due manche nel tempo totale di 1’,23”,46/100, staccando di 5/100 la belga Kim Vanreusel (Club de Ski de la Vallèe), già seconda domenica 31 marzo. Terza a 9/100 l’esperta azzurra Roberta Midali, anche lei del Centro Sportivo Esercito.

La classifica del secondo Slalom FIS femminile di Prapoutel 7 Laux

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=98434

Leggi tutto: NEL SECONDO SLALOM FIS...

Lunedì 1 aprile la terza giornata delle finali nazionali del trentasettesimo Trofeo Pinocchio sugli Sci è stata dedicata alle gare dei Cuccioli 1 del 2008 e dei Cuccioli 2 del 2007, con diversi podi conquistati dai giovanissimi atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali. Amelia Grace Curto (Equipe Beaulard) ha vinto nella categoria Cuccioli 1 femminile con il tempo di 57”,39/100 e con 1”,14/100 di vantaggio su Veronica Stefani (Agonistica Campiglio Val Rendena) ed 1”,26/100 su Martina Mis (Sauze d'Oulx). Quarta posizione per Francesca Banchi (Olimpionica Sestriere), quinta per Vittoria Quenda (Sansicario Cesana), ottava per Anita Rej (Olimpionica Sestriere), undicesima per Marta Mattio (Ski College Limone), quattordicesima per Ludovica Laganà (Golden Team Ceccarelli), diciottesima per Anna Mazzier (Bardonecchia), diciannovesima per Amelie Clataud (Sauze d'Oulx), ventunesima per Alessia Maiolino (Sci Club Limone), ventiquattresima per Asia Paltrinieri (Sestriere), ventisettesima per Giulietta Bertero (Sestriere), ventottesima per Benedetta Nosenzo (Bardonecchia). Oltre il trentesimo posto le altre rappresentanti del Comitato FISVI Alpi Occidentali. L'abruzzese Andrea Piccone (Ovindoli) ha vinto la competizione maschile, con il tempo di 57”,57/100 e con 1/100 su Lorenzo Croce (Lancia) e 40/100 su Francesco Sadowski (Equipe Limone). Nei primi trenta anche Jacopo Acquarone (Ski College Limone) dodicesimo, Andrea Bottino (Lancia) diciottesimo, Ettore Bussei Canone (Sestriere) ventesimo, Ettore Lovera (Equipe Limone) ventiduesimo, Tommaso Sala (Mondolè Ski Team) ventitreesimo. Doppietta torinese nella categoria Cuccioli 2 femminile: prima Elisa Graziano (Ala di Stura) in 54”,63/100, con 46/100 di margine su Martina Ivanov (Golden Team Ceccarelli) e con 1”,06/100 su Valeria Zalum (Pistoia). Al quinto posto Matilde Boaglio (Olimpionica Sestriere), al quindicesimo Valeria Cuppari (Golden Team Ceccarelli), al diciassettesimo Maddalena Carola Rossi (Ski Team Sauze 2012), al ventesimo Carlotta Anese (Sestriere), al ventitreesimo Mariella Zibetti (Sansicario Cesana), al ventiquattresimo Valentina Rimoldi (Biella), al ventinovesimo Anna Perron Cabus (Sauze d'Oulx). Andrea Stipcovich (CAI XXX Ottobre) ha vinto la prova maschile in 53”,51/100, staccando di 1”,20/100 David Castlunger (Ladinia Altabadia) e di 1”,44/100 Lorenzo Cuzzupé (Equipe Pragelato). Quinto posto per Simone Moschini (Sestriere), sesto per Carlo Zampieri (Sansicario Cesana), nono per Achille Milone (Golden Team Ceccarelli), quattordicesimo per Federico Massimilla (Mondolè Ski Team), sedicesimo per Emanuele Paisio (Golden Team Ceccarelli), diciottesimo per Federico Quaranta (Sansicario Cesana), diciannovesimo per Filippo Barberis (Valchisone Camillo Passet), ventiduesimo per Alessandro Massola (Sauze d'Oulx), venticinquesimo per Erik Passet (Equipe Pragelato), ventinovesimo per Pietro Maria Cerrato (Ski Team Sauze 2012). Le finali nazionali del Trofeo Pinocchio sugli Sci proseguono martedì 2 e mercoledì 3 aprile con le gare riservate alle categorie Children.

In allegato: le classifiche e alcune foto delle premiazioni della terza giornata delle finali nazionali del Trofeo Pinocchio sugli Sci

Leggi tutto: PINOCCHIO SUGLI SCI:...Leggi tutto: PINOCCHIO SUGLI SCI:...Leggi tutto: PINOCCHIO SUGLI SCI:...Leggi tutto: PINOCCHIO SUGLI SCI:...

Domenica 31 marzo seconda giornata senza podi per il Comitato FISI Alpi Occidentali nelle finali nazionali del trentasettesimo Trofeo Pinocchio sugli Sci. In gara sulla pista Stadio da Slalom dell’Abetone c’erano i Baby 2 Under 10 del 2009 e in campo femminile ha vinto la campana Giada D'Antonio (Sci Club Vesuvio) in 55”,19/100, con 2”,08/100 di vantaggio su Martina Beccari (Bolbeno) e con 4”,81/100 su Anna Bozza (Sci Club 18 Cortina). Quarta piazza per Alice Scaffidi Muta (Sansicario Cesana), settima per Giorgia Massimello (Sansicario Cesana), decima per Giulia Gallarati (Bardonecchia), diciannovesima per Beatrice Sofia Badino (Sestriere), ventiduesima per Vittoria Bianco Dolino (Sestriere), ventiquattresima per Ludovica Giulia Bosetti (Sestriere), ventottesima per Benedetta Cogoli (Sestriere), trentesima per Chiara Riggiero (Lancia). Oltre la trentesima posizione le altre rappresentanti del Comitato AOC. Leonardo D'Incà (Trichiana) ha vinto la gara maschile in 56”,28/100, staccando di 17/100 Tommaso Caset (Team Paganella) e di 69/100 Andrea Ludovico Chelleris (Monte Lussari). Migliore piemontese Michele Vivalda (Equipe Limone) quinto, appena davanti a Matteo Peira (Mondolè Ski Team) sesto, a Ruggero Reita (SC Sestriere) settimo e a Patrick Deambrogio (Sauze d'Oulx) ottavo. Stefano Magni (Sansicario Cesana) si è classificato dodicesimo a pari merito con Mattia Palombo (Sci Club Limone), Augusto Barel Azzoaglio (Ski College Limone) quattordicesimo, Thomas Madoglio (Sansicario Cesana) sedicesimo, Alessio Damonte (Lancia) diciottesimo, Goffredo Bagliano (Sestriere) ventitreesimo, Francesco Minelli (Bardonecchia) ventottesimo. Lunedì 1° aprile tocca ai Cuccioli.

In allegato: le classifiche e le foto delle premiazioni della finale nazionale della categoria Baby 2 del Trofeo Pinocchio sugli Sci

Leggi tutto: PINOCCHIO SUGLI SCI:...Leggi tutto: PINOCCHIO SUGLI SCI:...

La trentottesima edizione dell’Uovo d’Oro Audi ha portato a Sestriere 1374 giovanissimi atleti appartenenti a 62 Sci Club, in arrivo da tutta Italia e non solo, che hanno gareggiato su cinque diverse piste a livello individuale e per contendersi il prestigioso Trofeo messo in palio dallo Sporting Club Sestrieres sotto gli occhi attenti degli azzurri Francesca e Matteo Marsaglia e Lucrezia Lorenzi, che hanno fatto da apripista in mattinata e sono stati disponibili per foto con i concorrenti e autografi per l’intera giornata. A premiare gli atleti, oltre alle autorità locali e ai vertici della Sestrieres spa, è intervenuto il Vicepresidente della FISI, ingegner Pietro Marocco. Per il secondo anno consecutivo è stato lo Sci Club Sestriere ad aggiudicarsi il trofeo più ambito, quello dell'Uovo d’Oro Audi grazie ai 475 punti ottenuti sommando il miglior piazzamento di una femmina ed un maschio per ogni categoria (ad esclusione dei Super Baby). Piazza d’onore, con 468 punti per il Golden Team Ceccarelli, seguito dallo Sci Club Sauze d’Oulx con 375. Lo Sci Club primo classificato, oltre al classico trofeo, ha festeggiato la vittoria anche con l’uovo gigante di cioccolato. Il Trofeo AUDI, riproduzione fedele di un trofeo di cristallo di Coppa del Mondo, è stato assegnato da Francesca Marsaglia e Matthieu Bailet (atleta della nazionale francese) al primo classificato assoluto femminile e maschile con maggior distacco sul secondo classificato: Alice Casetta dello Sci Club Claviere nella categoria Baby e Yuri Colturi del Golden Team Ceccarelli tra i Super Baby. Nella categoria Allievi maschile successo sulla pista Sises 2 di Gregorio Bernardi (Sestriere) in 44”,19/100, con 36/100 di vantaggio su Filippo Lettig (Revolution Ski) e 47/100 su Leonardo Clivio (Golden Team Ceccarelli). Completano la top ten Edoardo Grimaldi (Sauze d’Oulx), Denni Xhepa (Sestriere), Nicola Migliardi (Valchisone Camillo Passet), Nicola Verra (Val Vermenagna), Jacopo Boghi (Domobianca Centro Agonistico), Tommaso Arculeo (Sansicario Cesana) e Tommaso Fop (Sestriere). Martina Marangon (Revolution Ski) ha vinto la gara femminile in 45”,16/100, precedendo per 28/100 Beatrice Remolif del Sauze d'Oulx ex aequo con Margherita Parodi del Sestriere. A seguire nelle prime dieci Ludovica Vittoria Druetto (Sestriere), Matilde Lorenzi (Sestriere), Martina Banchi (Golden Team Ceccarelli), Greta Angelini (Revolution Ski), Lucrezia Lazzaro (Sestriere), Eugenia Pomero (Golden Team Ceccarelli) e Margherita Ragona (Golden Team Ceccarelli). Il francese Luca Carrick-Smith (Ski Club Villaroger) ha vinto la gara dei Ragazzi sulla pista Sises 3 in 51”,65/100, precedendo per 6/100 Gilberto Bernardi (Sestriere) e per 15/100 Lorenzo Mula (Golden Team Ceccarelli). Nella classifica dei primi dieci seguono Carlo Casaccia (Varallo), Andrea Trommacco (Pragelato), Pietro Casartelli (Sestriere), Manuel Monnier (Sauze d’Oulx) ex aequo con Luca Ruffinoni (Lecco), Fabrizio Giraudo (Val Vermenagna) e Tommaso Bosio (Golden Team Ceccarelli). Nella gara femminile vittoria di Lara Colturi (Golden Team Ceccarelli) in 50”,83/100 al femminile, con 1”,19/100 di vantaggio su Giulia Casetta (Valchisone Camillo Passet) e con 1”,25/100 su Eleonora Zanetti (Golden Team Ceccarelli). Completano la top ten Cecilia Canestro (Golden Team Ceccarelli), Ludovica Madiotto (Sauze d’Oulx), Alice Anese (Sestriere), Giada Pizzorno (Golden Team Ceccarelli), Mariacarlotta Bertolio (Revolution Ski), Vittoria Lerda (Pragelato) e Maddalena Demaria (Valchisone Camillo Passet).
Dominio francese nella categoria Cuccioli maschile sulla pista olimpica Kandahar Giovanni Alberto Agnelli: primo Freddy Carrick-Smith (Ski Club Villaroger) in 38”,90/100, con 82/100 di vantaggio su Zak Carrick-Smith e con 1”,74/100 su Alessandro Massola (Sauze d'Oulx). Al quarto posto Filippo Barberis (Valchisone Camillo Passet), al quinto lo scozzese Hamish Blyth (Scottish Ski Club). In campo femminile vittoria di Matilde Boaglio (Olimpionica Sestriere) in 39”,98/100, con un margine di 1”,02/100 su Federica Jackie Musso (Golden Team Ceccarelli) e di 1”,11/100 su Anna Perron Cabus (Sauze d'Oulx). Al quarto posto la catalana Emma Blanxer (Club d’Esquì de Llìvia), al quinto Carlotta Anese (Sestriere). Tra i Baby Under 10 sulla pista Standard primo Giovanni Ceccarelli (Golden Team Ceccarelli) in 37”,56/100, con un vantaggio di 1”,39/100 su Vittorio Maltagliati (Sestriere) e di 2”,59/100 su Sebastian Franco (Scuderia Sestriere). In campo femminile prima Alice Casetta (Sestriere) in 39”,96/100, con un distacco di 2”,02/100 su Allegra Lasagna di Montemagno (Scuderia Sestriere) e di 2”,05/100 sulla spagnola Paula Carrascosa (Tecalp Racing Team). Doppietta del Golden Team Ceccarelli tra i Super Baby Under 8 con Yuri Colturi primo in 24”,95/100, seguito dal compagno di squadra Federico Berruto e da Pietro Desogus (Valchisone Camillo Passet). Caterina Savio (Valchisone Camillo Passet) ha vinto la gara femminile in 27”,22/100, precedendo Carolina Di Pascale e Angelica Platinetti, entrambe dello Sci Club Bardonecchia.

Nelle foto in allegato: alcuni momenti delle gare e delle premiazioni dell’Uovo d’Oro 2019 (foto Ezio Romano per Ufficio Stampa Comune di Sestriere)

Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...Leggi tutto: L’UOVO D'ORO AUDI PER...

Ultimi scampoli stagionali di gare anche per Carlotta Saracco. La diciannovenne cuneese del Centro Sportivo Esercito ha partecipato ad uno Slalom FIS nella stazione francese di Prapoutel 7 Laux, concludendo la gara all'ottavo posto, con 2”,30/100 di distacco dalla vincitrice, la transalpina Marie Lamure. La portacolori del Club des Sports de Courchevel ha chiuso le due manche con il tempo totale di 1’,28”,34/100, staccando di 80/100 la belga Kim Vanreusel (Club de Ski de la Vallèe) e di 99/100 sull'altra francese Lola Avenier Bodion (GUC Grenoble Ski). La prima delle italiane è stata Roberta Midali (Centro Sportivo Esercito), quinta ad 1”,33/100

La classifica dello Slalom FIS femminile di Prapoutel 7 Laux

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=98433

Leggi tutto: NELLO SLALOM FIS DI...

 

Una sessantina di concorrenti si sono sfidati mercoledì 27 marzo sulla pista Renato Rosa di Pila in un doppio Gigante organizzato dal Master Team Pila e inserito nel circuito del Criterium Valdostano Master. Nella categoria Master B doppietta del canavesano Stefano Roma, che in questa stagione gareggia per lo Sci Club Pila. Nella gara 1 Roma ha vinto con il tempo di 56”,96/100, precedendo per 66/100 l'altro canavesano Stefano Balagna (Gran Paradis) e per 1”,36/100 Gianni Mulazzi (Enjoy Ski). Nei primi dieci anche Paolo Minoli (Claviere), settimo. Nella gara 2 Roma ha chiuso in 57”,33/100 ancora davanti a Balagna per 16/100, con Mulazzi terzo a 57/100 e Minoli di nuovo settimo. Tra i Master A la prima gara è andata al milanese Alessio Marietta Aleina (Skigroup Banca Lombarda) in 58”,14/100, con 31/100 di vantaggio su Christian Drago (Gran Paradis) e 1”,13/100 su Fabio Giacoletto (Gran Paradis). Nella gara 2 primo Drago in 57”,42/100 seguito da Giacoletto a 65/100 e Marietta Aleina ad 1”. Doppietta anche di Enrico Voyat del Master Team Pila tra i Master C. Nel primo Gigante ha vinto con il tempo 59”,67/100, davanti al compagno di squadra Mauro Azzalea e a Guido Zampieri (Pila), con Franco Bosco (Ski Team Jouvenceaux) quinto, Pierluigi Angelino (Noveis) settimo, Patrizio Simili (Claviere) ottavo e Giorgio Ferraro (Claviere) settimo. Nella gara 2 Voyat ha vinto con 59”,84/100 battendo ancora Azzalea e Zampieri. Quinto Pierluigi Angelino, nono Giorgio Ferraro, decimo Walter Rumiano (CUS Torino).

In allegato: le classifiche e alcune foto dei piemontesi protagonisti del Critetrium valdostano Master a Pila (per gentile concessione dell’Ufficio Stampa del Comitato regionale valdostano FISI ASIVA)

Leggi tutto: MASTER: TORINESI GRANDI...Leggi tutto: MASTER: TORINESI GRANDI...Leggi tutto: MASTER: TORINESI GRANDI...Leggi tutto: MASTER: TORINESI GRANDI...Leggi tutto: MASTER: TORINESI GRANDI...Leggi tutto: MASTER: TORINESI GRANDI...Leggi tutto: MASTER: TORINESI GRANDI...Leggi tutto: MASTER: TORINESI GRANDI...

Sabato 30 marzo i migliori atleti Master piemontesi e valdostani si sono sfidati in due Giganti validi per il Trofeo La Capannina. Nella gara 1 dei Master A vittoria di Fabrizio Sordello (Lurisia) in 47”,39/100, con un vantaggio di 4”,08/100 su Alessandro Franco (Cuneo Ski Team) e con 4”,43/100 su Marco Sattanino (Prali Val Germanasca). Stefano Falletti (CUS Torino) ha vinto tra i Master B in 48”,09/100, con un vantaggio di 87/100 su Massimiliano Marino (Cuneo Ski Team) e di 2”,93/100 su Paolo (Claviere). Doppietta valdostana nella categoria Master C: primo Enrico Voyat in 49”,02/100 (Master Team Pila), con 2”,61/100 su Mauro Azzalea (Master Team Pila) e con 4” su Giovanni Sattanino (Prali Val Germanasca). Facile successo di Simona Ceretto Castigliano (Prali Val Germanasca) nella categoria femminile unica, con il tempo di 46”,30/100, davanti a Lidia Barus Prali Val Germanasca) e ad Elisabetta Rosso (Lurisia). Paolo Testa (Valsangone) ha vinto nella categoria Giovani-Seniores maschile con il tempo di 50”,32/100, precedendo per 10/100 Gabriele Canavesio (Ala di Stura) e per 1”,21/100 Francesco Sanmartino (Prali Val Germanasca). Doppietta di Fabrizio Sordello nella gara 2 dei Master A con il tempo di 47”,91/100. Secondo a 2”,87/100 Marco Sattanino, terzo a 4”,04/100 Alessandro Franco. Vittoria bis anche per Stefano Falletti tra i Master B in 48”,38/100, con un vantaggio di 85/100 su Massimiliano Marino e di 3”,25/100 su Paolo Messa (Valsangone). Stesso ordine d'arrivo della prima gara nella categoria Master C: primo Enrico Voyat in 49”,95/100, con un vantaggio di 1”,65/100 su Mauro Azzalea e di 3”,20/100 su Piero Luigi Nante (CUS Torino). Elisabetta Rosso ha vinto nella categoria Master D in 1’,00”,29/100, precedendo Anna Rina Vietti-Michelina e Maria Angela Vietti-Michelina dello Sci Club Claviere. Stefano Richard (Equipe Prali) ha vinto nella categoria Giovani-Seniores in 49”,02/100, precedendo per 49/100 con Alessandro Antonietti (Prali Val Germanasca) e per 1”,46/100 Paolo Testa. Simona Ceretto Castigliano ha vinto la gara femminile in 47”,19/100, ancora davanti a Lidia Barus.

Le classifiche del Trofeo La Capannina sono consultabili nel canale LIVE del portale Internet della Federazione Italiana Cronometristi sci.ficr.it

Leggi tutto: MASTER: TUTTI I...Leggi tutto: MASTER: TUTTI I...

 

Sottocategorie

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

NEL SECONDO SLALOM FIS CITTADINI ALL'ABETONE VINCONO MATILDE MINOTTO E IOANNIS PROIOS....

on 20 Luglio 2019
NEL SECONDO SLALOM FIS CITTADINI ALL'ABETONE VINCONO MATILDE MINOTTO E IOANNIS PROIOS. SIMONA CERETTO CASTIGLIANO SESTA, LORENZO BERRETTA PRIMO TRA GLI ASPIRANTI

Secondo e ultimo Slalom FIS Cittadini all'Abetone giovedì 11 aprile per chiudere i quattro giorni di gare sulle nevi pistoiesi. La padovana Matilde Minotto (Patavium Sci) ha vinto la gara femminile con il tempo totale di 1’,48”,79/100, con 26/100 di vantaggio sull'Aspirante belga Axelle Mollin (Casablanca Racing Team) e 32/100 su Carole Gilardoni (UBI Banca Goggi). Buon sesto posto per la canavesana Simona Ceretto Castigliano (Prali Val Germanasca) ad 1”,92/100,...

COPPA ITALIA DI SKIROLL: FRANCESCO BECCHIS VINCE LA SPRINT DI VALDOBBIADENE. DAL...

on 30 Giugno 2019
COPPA ITALIA DI SKIROLL: FRANCESCO BECCHIS VINCE LA SPRINT DI VALDOBBIADENE. DAL PROSSIMO WEEKEND COMINCIA LA COPPA DEL MONDO

La settimana prossima la Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll lascerà spazio alla prima tappa di Coppa del Mondo a Pechino. Nell’ultimo weekend di giugno le due gare disputate nel trevigiano che hanno confermato l'ottimo stato di forma dei fratelli Becchis. Francesco Becchis (Ski Avis Borgo Libertas) ha tenuto fede al pronostico della vigilia vincendo la Sprint di Valdobbiadene sulla distanza di 1,6 km, organizzata dallo Sci Club Orsago. Nella...

BIATHLON: DEFINITA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC PER LA STAGIONE 2019-2020. STEFANO...

on 23 Giugno 2019
BIATHLON: DEFINITA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC PER LA STAGIONE 2019-2020. STEFANO CANAVESE NELLA NAZIONALE JUNIORES-GIOVANI. FAVILLA E BARALE NEL GRUPPO CHE PREPARA GLI YOG 2020

Su proposta del Consigliere referente per la disciplina, Gianluca Barale, il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha deliberato nei giorni scorsi la composizione delle squadre regionali di biathlon per la stagione 2019-2020. Della squadra maschile faranno parte: Marco Barale (2003, Entracque Alpi Marittime), Thomas Daziano (2002, Valle Pesio), Nicolò Giraudo (2000, Busca). Gli Osservati sono: Riccardo Fenoglio (2003, Valle Pesio), Leonardo Tua (2003, Valle Stura) e Mattia Bottasso (Valle...

SKIROLL: EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO IN PIANO, CHIARA BECCHIS SECONDA TRA LE...

on 23 Giugno 2019
SKIROLL: EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO IN PIANO, CHIARA BECCHIS SECONDA TRA LE GIOVANI. DOPPIO PODIO ANCHE NELLA SPRINT DI COPPA ITALIA

C'è tanto Piemonte nelle classifiche finali della terza tappa della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll che ha anche assegnato il titolo del Campionato Italiano in piano sulle strade della provincia di Trieste. Le competizioni organizzate dall'ASD Mladina nel quarto fine settimana di giugno sono iniziate sabato 22 con le Sprint ad Opicina: in quella maschile la finalissima si è risolta a favore del trentanovenne trentino Alessio Berlanda (Team Futura),...

SCI NORDICO E SCI ALPINO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLE SQUADRE DEL COMITATO...

on 16 Giugno 2019
SCI NORDICO E SCI ALPINO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLE SQUADRE DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA È GIÀ COMINCIATA

A poco più di due mesi dalla conclusione della stagione agonistica nazionale e internazionale 2018-2019 gli atleti dello sci alpino e i fondisti e del Comitato FISI Alpi Occidentali hanno iniziato la preparazione per l’inverno 2019-2020. I fondisti sono impegnati anche in estate nelle gare di skiroll e tra le motivazioni che li spingono a volersi presentare al meglio all’appuntamento con la prossima stagione invernale c’è il fatto che la...

COPPA ITALIA DI SKIROLL: AD ALFEDENA DOPPIETTA PER FRANCESCO BECCHIS, DUE PODI...

on 16 Giugno 2019
COPPA ITALIA DI SKIROLL: AD ALFEDENA DOPPIETTA PER FRANCESCO BECCHIS, DUE PODI PER CHIARA BECCHIS ED ELISA SORDELLO

Baciata dal sole in entrambe le giornate di gara, la seconda tappa della Coppa Italia di skiroll Cascina Bianca è stata ospitata dalle strade di Alfedena, comune abruzzese quasi al confine con il Lazio. Ancora una volta si sono messi in mostra gli atleti del Comitato Alpi Occidentali, a cominciare dai fratelli Francesco e Chiara Becchis. Nella gara Sprint che ha aperto il programma delle gare sabato 15 giugno Francesco...

DURANTE L'INAUGURAZIONE DELL'ANNO SPORTIVO PIEMONTESE AD ASTI PREMIATI GIULIANO PATETTA E FEDERICO...

on 13 Giugno 2019
DURANTE L'INAUGURAZIONE DELL'ANNO SPORTIVO PIEMONTESE AD ASTI PREMIATI GIULIANO PATETTA E FEDERICO DANESI

A Giuliano Patetta, già Presidente Provinciale della Fisi di Torino, il premio alla carriera del CONI Piemonte. Giovedì 13 giugno al Teatro Alfieri di Asti Patetta ha ricevuto il riconoscimento dalle mani del Presidente del CONI, Giovanni Malagò, durante la cerimonia di inaugurazione dell'anno sportivo piemontese, con la seguente motivazione:Giuliano Patetta ha dedicato la sua vita di lavoro e di volontariato agli sport della neve, come uomo di marketing, collaboratore...

SCI NORDICO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLA SQUADRA DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA...

on 05 Giugno 2019
SCI NORDICO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLA SQUADRA DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA DA OSASCO

A due mesi dalla conclusione della stagione agonistica nazionale e internazionale 2018-2019, per i fondisti del Comitato FISI Alpi Occidentali è già tempo di pensare alla preparazione per le gare estive di skiroll e per gli impegni dell’inverno 2019-2020, che potrebbe (si è in attesa di una conferma ufficiale) vedere la pista olimpica di Pragelato Plan tornare ad ospitare un evento internazionale, con la disputa di competizioni dell’OPA Cup. Il...

A WALTER RONCONI E A PATRICK MERLO I PREMI MONTAGNEDOC AL MIGLIORE...

on 04 Giugno 2019
A WALTER RONCONI E A PATRICK MERLO I PREMI MONTAGNEDOC AL MIGLIORE ALLENATORE E AL MIGLIORE SKIMAN PIEMONTESE IN COPPA DEL MONDO

Walter Ronconi, bardonecchiese, in passato coach di Tina Maze, Massimiliano Blardone, Maria Rienda Contreras e della Nazionale canadese, attuale allenatore degli azzurri e membro del Comitato Tecnico dell’Equipe Beaulard. Patrik “Luzzo” Merlo, anche lui con solide radici a Bardonecchia, lo skiman che preparò gli sci con cui Giuliano Razzoli vinse lo Slalom olimpico di Vancouver nel 2010 e che ha accumulato una tale esperienza nelle squadre nazionali italiana e svizzera...

SKIROLL: ELISA SORDELLO SUL PODIO NELLA PRIMA PROVA DELLA COPPA ITALIA A...

on 03 Giugno 2019
SKIROLL: ELISA SORDELLO SUL PODIO NELLA PRIMA PROVA DELLA COPPA ITALIA A CORTINA. I FRATELLI BECCHIS PROTAGONISTI A MILANO NELLA MANIFESTAZIONE “MAREICITTÀ”

Domenica 2 giugno Cortina d'Ampezzo ha ospitato la prima prova della Coppa Italia di skiroll Cascina Bianca. La linea di partenza della gara era nel centro abitato della Regina delle Dolomiti, l’arrivo al passo Tre Croci. Lisa Bolzan dello Sci Club Orsago, dopo 8 km di salita a tecnica libera, ha battuto allo sprinter l’inezia di 6/10 la sorella Anna, con il tempo di 41’,12”,7/19. Ottima terza la cuneese Elisa...

DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC DI SCI ALPINO E SCI NORDICO...

on 28 Maggio 2019
DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC DI SCI ALPINO E SCI NORDICO PER LA STAGIONE 2019-2020

Nella sua ultima riunione il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha approvato la composizione delle squadre regionali di sci alpino e sci nordico per la stagione 2019-2020, mentre nella prossima riunione saranno varate le squadre delle altre discipline. Vediamo in dettaglio i nomi degli atleti e dei tecnici. SCI ALPINO Responsabile: Maurizio Poncet Allenatori: Marco Gullino (settore maschile), Alberto Platinetti (settore femminile), Alessandro Roberto (distaccato dal Centro Sportivo Esercito)...

“GLI ALLENATORI”: MARTEDÌ 4 GIUGNO LA TERZA EDIZIONE DEL CONVEGNO E DEL...

on 22 Maggio 2019
“GLI ALLENATORI”: MARTEDÌ 4 GIUGNO LA TERZA EDIZIONE DEL CONVEGNO E DEL PREMIO AI MIGLIORI COACH, SKIMEN E PREPARATORI ATLETICI PIEMONTESI IN COPPA DEL MONDO

Martedì 4 giugno Palazzo Birago di Borgaro, sede della Camera di Commercio di Torino in via Carlo Alberto 16, ospiterà la terza edizione dell’iniziativa “Gli allenatori”, che il Gruppo Turin Marathon coordina e dedica ai temi del lavoro e delle professioni in montagna. Uno dei “motori” del mondo dello sci alpino è rappresentato dai maestri di sci e dagli allenatori. L’Italia e il Piemonte in particolare hanno il privilegio di...

PER GLI ATLETI DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI ALCUNE NEW ENTRY E MOLTE...

on 15 Maggio 2019
PER GLI ATLETI DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI ALCUNE NEW ENTRY E MOLTE CONFERME NELLE SQUADRE NAZIONALI DI SCI ALPINO

La Commissione Giovani della FISI per lo sci alpino ha ufficializzato la composizione delle squadre C nazionali. Max Carca è il responsabile del settore giovanile e di un progetto complessivo per il ricambio generazionale, che prevede un incremento dei raduni dei gruppi Osservati con 35 giorni complessivi sulla neve - 20 giorni per le discipline tecniche, 15 per le discipline veloci - e 7 giorni di preparazione atletica. Inoltre le...

SCI NORDICO: PER LORENZO ROMANO UN OTTIMO DECIMO POSTO NELLA 50 KM...

on 05 Maggio 2019
SCI NORDICO: PER LORENZO ROMANO UN OTTIMO DECIMO POSTO NELLA 50 KM A TECNICA CLASSICA DELLA FOSSAVATN SKI MARATHON

Ancora un’ottima prestazione del carabiniere cuneese Lorenzo Romano nella Fossavatn Ski Marathon, l’ultima competizione del calendario internazionale dello sci nordico, che si disputa a Isafjordur, in Islanda. Sabato 4 maggio al via della 50 km a tecnica classica c’erano circa 400 concorrenti, fra i quali alcuni fra i migliori interpreti del “double pooling”, la spinta a doppio bastoncino braccia-busto con le gambe rigorosamente ferme e dritte: Eide Pedersen, Alexis Jeannerod...

A VALDIERI FABRIZIO CURTAZ, DIRETTORE TECNICO DELLE SQUADRE NAZIONALI DI BIATHLON, SI...

on 05 Maggio 2019
A VALDIERI FABRIZIO CURTAZ, DIRETTORE TECNICO DELLE SQUADRE NAZIONALI DI BIATHLON, SI CONFRONTA CON TECNICI E DIRIGENTI DEL COMITATO AOC E DEGLI SCI CLUB PIEMONTESI

Fabrizio Curtaz, Direttore tecnico della Nazionale italiana di biathlon, ha incontrato venerdì 2 maggio a Valdieri il Consigliere referente del Comitato Alpi Occidentali Gianluca Barale e i tecnici piemontesi della disciplina. “Siamo orgogliosi del fatto che Curtaz sia venuto in Piemonte per confrontarsi con gli allenatori e con gli Sci Club e per conoscere da vicino una realtà locale che può contare su di un vivaio giovanile di alta qualità....

« »

News

« »

NEL SECONDO SLALOM FIS CITTADINI ALL'ABETONE VINCONO MATILDE MINOTTO E IOANNIS PROIOS....

on 20 Luglio 2019
NEL SECONDO SLALOM FIS CITTADINI ALL'ABETONE VINCONO MATILDE MINOTTO E IOANNIS PROIOS. SIMONA CERETTO CASTIGLIANO SESTA, LORENZO BERRETTA PRIMO TRA GLI ASPIRANTI

Secondo e ultimo Slalom FIS Cittadini all'Abetone giovedì 11 aprile per chiudere i quattro giorni di gare sulle nevi pistoiesi. La padovana Matilde Minotto (Patavium Sci) ha vinto la gara femminile con il tempo totale di 1’,48”,79/100, con 26/100 di vantaggio sull'Aspirante belga Axelle Mollin (Casablanca Racing Team) e 32/100 su Carole Gilardoni (UBI Banca Goggi). Buon sesto posto per la canavesana Simona Ceretto Castigliano (Prali Val Germanasca) ad 1”,92/100, mentre Giulia Sordi (Sansicario Cesana) si è classificata tredicesima assoluta e sesta delle Aspiranti e Lidia Margherita Barus (Prali Val Germanasca) si è piazzata ventunesima assoluta e dodicesima delle Aspiranti. Come già mercoledì 10 aprile, il migliore tra le porte strette in campo maschile è stato il ventiquattrenne greco Ioannis Proios (OAX Argous Orestikou) ha vinto con il tempo totale di 1’,39”02/100, precedendo per 1”,03 il tedesco Werner Krause (Ski Club Oberstdorf) e...

COPPA ITALIA DI SKIROLL: FRANCESCO BECCHIS VINCE LA SPRINT DI VALDOBBIADENE. DAL...

on 30 Giugno 2019
COPPA ITALIA DI SKIROLL: FRANCESCO BECCHIS VINCE LA SPRINT DI VALDOBBIADENE. DAL PROSSIMO WEEKEND COMINCIA LA COPPA DEL MONDO

La settimana prossima la Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll lascerà spazio alla prima tappa di Coppa del Mondo a Pechino. Nell’ultimo weekend di giugno le due gare disputate nel trevigiano che hanno confermato l'ottimo stato di forma dei fratelli Becchis. Francesco Becchis (Ski Avis Borgo Libertas) ha tenuto fede al pronostico della vigilia vincendo la Sprint di Valdobbiadene sulla distanza di 1,6 km, organizzata dallo Sci Club Orsago. Nella finale a tre ha superato nettamente Matteo Tanel (Robinson Ski Team) e Jacopo Giardina (Team Futura). Fuori in semifinale invece l'altro cuneese, Emanuele Bechis (Ski Avis Borgo Libertas). “Mi è dispiaciuto per l'eliminazione di Emanuele in semifinale. In finale dopo un primo giro tranquillo, a metà del secondo Giardina ha allungato e all'ultima curva sono riuscito a superarlo e a vincere” ha commentato Francesco Becchis. Nella finale femminile la vittoria è andata ad Alba Mortagna (Sci Club Val...

BIATHLON: DEFINITA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC PER LA STAGIONE 2019-2020. STEFANO...

on 23 Giugno 2019
BIATHLON: DEFINITA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC PER LA STAGIONE 2019-2020. STEFANO CANAVESE NELLA NAZIONALE JUNIORES-GIOVANI. FAVILLA E BARALE NEL GRUPPO CHE PREPARA GLI YOG 2020

Su proposta del Consigliere referente per la disciplina, Gianluca Barale, il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha deliberato nei giorni scorsi la composizione delle squadre regionali di biathlon per la stagione 2019-2020. Della squadra maschile faranno parte: Marco Barale (2003, Entracque Alpi Marittime), Thomas Daziano (2002, Valle Pesio), Nicolò Giraudo (2000, Busca). Gli Osservati sono: Riccardo Fenoglio (2003, Valle Pesio), Leonardo Tua (2003, Valle Stura) e Mattia Bottasso (Valle Pesio). Della squadra femminile fanno parte: Gaia Brunetto (2001, Entracque Alpi Marittime), Benedetta Favilla (2002, Entracque Alpi Marittime), Maddalena Somà (2001, Valle Pesio), Martina Giordano (2003, Entracque Alpi Marittime), Francesca Brocchiero (Valle Stura), Matilde Salvagno (Entracque Alpi Marittime). Le Osservate sono: Elena Costa (Valle Pesio) e Nicole Daziano (2002, Valle Pesio).Stefano Canavese, atleta classe 2001, ex dello Sci Clu...

SKIROLL: EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO IN PIANO, CHIARA BECCHIS SECONDA TRA LE...

on 23 Giugno 2019
SKIROLL: EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO IN PIANO, CHIARA BECCHIS SECONDA TRA LE GIOVANI. DOPPIO PODIO ANCHE NELLA SPRINT DI COPPA ITALIA

C'è tanto Piemonte nelle classifiche finali della terza tappa della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll che ha anche assegnato il titolo del Campionato Italiano in piano sulle strade della provincia di Trieste. Le competizioni organizzate dall'ASD Mladina nel quarto fine settimana di giugno sono iniziate sabato 22 con le Sprint ad Opicina: in quella maschile la finalissima si è risolta a favore del trentanovenne trentino Alessio Berlanda (Team Futura), già autore del miglior tempo in qualifica sotto una pioggia fitta. Al secondo posto il cuneese Emanuele Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas). Sul gradino più basso del podio l'altro cuneese Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas) che ha superato nella finale di consolazione il croato Jakov Hladika (Rijeka-Cavle). Duello in famiglia nella gara femminile dominata dalle gemelle venete Anna e Lisa Bolzan dello Sci Club Orsago. Alla fine ha prevalso Anna su Lisa. Terza Alba Mortagna (Sci C...

SCI NORDICO E SCI ALPINO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLE SQUADRE DEL COMITATO...

on 16 Giugno 2019
SCI NORDICO E SCI ALPINO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLE SQUADRE DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA È GIÀ COMINCIATA

A poco più di due mesi dalla conclusione della stagione agonistica nazionale e internazionale 2018-2019 gli atleti dello sci alpino e i fondisti e del Comitato FISI Alpi Occidentali hanno iniziato la preparazione per l’inverno 2019-2020. I fondisti sono impegnati anche in estate nelle gare di skiroll e tra le motivazioni che li spingono a volersi presentare al meglio all’appuntamento con la prossima stagione invernale c’è il fatto che la pista olimpica di Pragelato Plan potrebbe tornare ad ospitare un evento internazionale, con la disputa di competizioni dell’OPA Cup. Il Consigliere referente del Comitato AOC per lo sci nordico Paolo Giordano e il responsabile tecnico Gino Peyrot hanno stilato il programma della preparazione estiva, che è iniziata ufficialmente mercoledì 5 giugno con un raduno ad Osasco ed è proseguita il 10 a Dronero e il 12 ancora ad Osasco. Giordano e Peyrot hanno convocato per il prossimo allenamento a Montoso e Bri...

COPPA ITALIA DI SKIROLL: AD ALFEDENA DOPPIETTA PER FRANCESCO BECCHIS, DUE PODI...

on 16 Giugno 2019
COPPA ITALIA DI SKIROLL: AD ALFEDENA DOPPIETTA PER FRANCESCO BECCHIS, DUE PODI PER CHIARA BECCHIS ED ELISA SORDELLO

Baciata dal sole in entrambe le giornate di gara, la seconda tappa della Coppa Italia di skiroll Cascina Bianca è stata ospitata dalle strade di Alfedena, comune abruzzese quasi al confine con il Lazio. Ancora una volta si sono messi in mostra gli atleti del Comitato Alpi Occidentali, a cominciare dai fratelli Francesco e Chiara Becchis. Nella gara Sprint che ha aperto il programma delle gare sabato 15 giugno Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas), dopo aver dominato le qualifiche nella categoria Giovani-Seniores in finale ha battuto Matteo Tanel (Robinson Ski Team). Sul gradino più basso del podio è salito Federico Scanzi (Sci Club Gromo), che ha superato Marco Corradin (GSA Monte Grappa). In campo femminile successo della trevigiana Lisa Bolzan (Sci Club Orsago), che nella finalissima ha preceduto la cuneese Chiara Becchis (ex dello Ski AVIS Borgo Libertas e ora nel Centro Sportivo Carabinieri). Terza l’altra cuneese Elisa Sorde...

DURANTE L'INAUGURAZIONE DELL'ANNO SPORTIVO PIEMONTESE AD ASTI PREMIATI GIULIANO PATETTA E FEDERICO...

on 13 Giugno 2019
DURANTE L'INAUGURAZIONE DELL'ANNO SPORTIVO PIEMONTESE AD ASTI PREMIATI GIULIANO PATETTA E FEDERICO DANESI

A Giuliano Patetta, già Presidente Provinciale della Fisi di Torino, il premio alla carriera del CONI Piemonte. Giovedì 13 giugno al Teatro Alfieri di Asti Patetta ha ricevuto il riconoscimento dalle mani del Presidente del CONI, Giovanni Malagò, durante la cerimonia di inaugurazione dell'anno sportivo piemontese, con la seguente motivazione:Giuliano Patetta ha dedicato la sua vita di lavoro e di volontariato agli sport della neve, come uomo di marketing, collaboratore di testate giornalistiche, dirigente prima di una società sportiva e poi della FISI provinciale torinese. Ha scritto di sci e di turismo invernale sulle pagine del settimanale “Nevesport”. Fondando e dirigendo il Centro Sci Torino, ha aiutato gli Sci Club ad organizzare gite, corsi di sci, soggiorni e vacanze sulla neve e ha ideato il circuito agonistico promozionale del Campionato Piemontese, oggi Campionato Bravo PL3. In qualità di Presidente provinciale della FISI ha c...

SCI NORDICO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLA SQUADRA DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA...

on 05 Giugno 2019
SCI NORDICO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLA SQUADRA DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA DA OSASCO

A due mesi dalla conclusione della stagione agonistica nazionale e internazionale 2018-2019, per i fondisti del Comitato FISI Alpi Occidentali è già tempo di pensare alla preparazione per le gare estive di skiroll e per gli impegni dell’inverno 2019-2020, che potrebbe (si è in attesa di una conferma ufficiale) vedere la pista olimpica di Pragelato Plan tornare ad ospitare un evento internazionale, con la disputa di competizioni dell’OPA Cup. Il Consigliere referente del Comitato AOC Paolo Giordano e il responsabile tecnico Gino Peyrot hanno stilato il programma della preparazione estiva, che è iniziata ufficialmente mercoledì 5 giugno con un raduno ad Osasco, nel Pinerolese. Giordano e Peyrot hanno convocato per l’allenamento collegiale con gli allenatori Matteo Giordan e Andrea Gola le atlete Elisa Gallo (classe 2003, Sci Club Entracque Alpi Marittime), Giorgia Salvagno (2001, Sci Club Valle Pesio), Elisa Sordello (2000, Ski AVIS Borgo...

A WALTER RONCONI E A PATRICK MERLO I PREMI MONTAGNEDOC AL MIGLIORE...

on 04 Giugno 2019
A WALTER RONCONI E A PATRICK MERLO I PREMI MONTAGNEDOC AL MIGLIORE ALLENATORE E AL MIGLIORE SKIMAN PIEMONTESE IN COPPA DEL MONDO

Walter Ronconi, bardonecchiese, in passato coach di Tina Maze, Massimiliano Blardone, Maria Rienda Contreras e della Nazionale canadese, attuale allenatore degli azzurri e membro del Comitato Tecnico dell’Equipe Beaulard. Patrik “Luzzo” Merlo, anche lui con solide radici a Bardonecchia, lo skiman che preparò gli sci con cui Giuliano Razzoli vinse lo Slalom olimpico di Vancouver nel 2010 e che ha accumulato una tale esperienza nelle squadre nazionali italiana e svizzera da diventare uno dei maghi del “Circo Bianco”. Sono questi i vincitori dell’edizione 2019 del Premio Montagnedoc con cui, martedì 4 giugno a Palazzo Birago di Borgaro sede della Camera di commercio di Torino, si è conclusa la terza edizione dell’iniziativa “Gli allenatori”, che il Gruppo Turin Marathon coordina e dedica ai temi del lavoro e delle professioni in montagna. Alla cerimonia di consegna dei premi la FISI era rappresentata dal Vicepresidente nazionale, ingegner...

SKIROLL: ELISA SORDELLO SUL PODIO NELLA PRIMA PROVA DELLA COPPA ITALIA A...

on 03 Giugno 2019
SKIROLL: ELISA SORDELLO SUL PODIO NELLA PRIMA PROVA DELLA COPPA ITALIA A CORTINA. I FRATELLI BECCHIS PROTAGONISTI A MILANO NELLA MANIFESTAZIONE “MAREICITTÀ”

Domenica 2 giugno Cortina d'Ampezzo ha ospitato la prima prova della Coppa Italia di skiroll Cascina Bianca. La linea di partenza della gara era nel centro abitato della Regina delle Dolomiti, l’arrivo al passo Tre Croci. Lisa Bolzan dello Sci Club Orsago, dopo 8 km di salita a tecnica libera, ha battuto allo sprinter l’inezia di 6/10 la sorella Anna, con il tempo di 41’,12”,7/19. Ottima terza la cuneese Elisa Sordello dello Ski AVIS Borgo Libertas, giunta staccata di 45”,3/10 e prima delle atlete Juniores Under 20. Nella gara assoluta maschile il friulano Michael Galassi (Orsago) ha percorso gli 8 km nel tempo di 30’,49”,9/10, precedendo per 54”,9/10 Matteo Tanel (Robinson Ski Team) e per 1’,25”,5/1’ il bergamasco Luca Curti (Under Up). La Coppa Italia di skiroll proseguirà sabato 15 giugno ad Alfedena, con una prova Sprint e una Mass Start a tecnica libera su percorso misto. Si è gareggiato nello skiroll anche a Milano, nella terza ed...

News Istituzionali

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

on 21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al premio.    

« »

News Istituzionali

« »

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240