Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci alpino

 

Lo Sci Club Sportinia ha vinto a Sauze d’Oulx il Trofeo Breeze, quinta prova del Campionato Piemontese Bravo PL3, disputata sulla pista del Bourget a Sauze d’Oulx. Al secondo posto della classifica a squadre lo Ski Team Sauze 2012, al terzo il CUS Torino. Nella categoria Giovani-Seniores maschile ha vinto Stefano Valperga (Sauze d’Oulx), con il miglior tempo di pista: 52”,87/100, con un vantaggio di 19/100 su Mattia Cassano (Sauze d’Oulx) e di 81/100 su Mattia Pourpour (Sportinia). In campo femminile prima Ginevra De Benedetti (Sportinia) con il tempo di 55”96/100 e distacchi rispettivamente di 1”,73/100 e di 1”,83/100 su Martina Capone (Sauze d’Oulx) e su Chiara Milone (Sportinia). Nella categoria Allievi femminile affermazione di Arianna Gaione (Sportinia) in 59”,21/100, con un vantaggio di 77/100 su Alice Bigo Sportinia) e di 1”,67/100 su Valentina Vertemati (CUS Torino). Gabriele Pelli (CUS Torino) ha vinto la gara maschile con il tempo di 56”,83/100, staccando di 3”,69/100 Daniele Lavagnino (Bussoleno) e di 4”,08/100 Luca Martini (CUS Torino). Tra i Ragazzi primo Lorenzo Bonetto (Sauze d’Oulx) in 56”,87/100, con un vantaggio di 1”,07/100 su Pietro Schieroni (Sportinia) e di 3”,34/100 su Leonardo Ragozino (CUS Torino). Mariagiulia Caligaris (Sauze d’Oulx) ha vinto la gara delle Ragazze con il tempo di 58”,17/100, con distacchi rispettivamente di 2”,54/100 e di 2”,56/100 su Anna Chiara Corradi (Sportinia) e su Chiara Polimeni (Ski Team Sauze 2012). Tra i Master A primo Ezio Moro dello Sci Club Sauze d’Oulx con il tempo di 59”,41/100. Al secondo posto Alessandro Braida Bruno, anche lui del Sauze. Nella categoria Master B primo Massimo Bonifanti (Claviere) in 57”,23/100, con un vantaggio di 1”,02/100 su Davide Ponte (Ski Team Sauze 2012) e di 1”,60/100 su Riccardo Oitana (Valsangone). Luca Migliau (Claviere) ha vinto nella categoria Master C con il tempo di 1’,00”,30/100 e con 3”,03/100 di vantaggio su Mario Vittone (Bussoleno). Al terzo posto Piergiorgio Ferrero (Ski Team Jouvenceaux). Prima delle Master D è Claudia Bassetti (Ski Team Jouvenceaux) con il tempo di 1’,01”,87/100. Al secondo posto Raffaella De Ferrari (Ski Team Sauze 2012). Sul percorso accorciato nella categoria Cuccioli femminile ha vinto Maddalena Carola Maria Rossi (Ski Team Sauze 2012) con il tempo di 34”,96/100 e con distacchi rispettivamente di 82/100 e di 1”,29/100 su Virginia Genta (Ski Team Sauze 2012) e su Gaia Rosso (Ski Team Sauze 2012). Pietro Maria Cerrato (Ski Team Sauze 2012) ha vinto la gara maschile con il tempo di 35”,29/100, staccando di 12/100 Alessandro Ormezzano (Sportinia) e di 1”,20/100 Tommaso Mattia Dettori (Sportinia). Prima delle Baby Ginevra Rosso dello Ski Team Sauze 2012, con il tempo di 40”,50/00 e con distacchi rispettivamente di 21/100 e di 73/100 sulle compagne di squadra Cecilia Coggiola ed Aurora Cucciatti. Il più veloce dei Baby è stato Guido Rayneri (Sportinia), con il tempo di 38”,11/100 e con un vantaggio di 12/100 su Emanuele Zucca (Ski Team Sauze 2012). Terzo a 24/100 Matteo Vottero (Bussoleno). Sul podio delle Super Baby sono salite nell’ordine Costanza Maria Cerrato (Ski Team Sauze 2012), Alice Coppola (CUS Torino) e Giorgia Vottero (Bussoleno). In campo maschile lo Sci Club Sportinia ha piazzato al primo posto Gabriele Ferrero, al secondo Bartolomeo Catto e al terzo Tobia Tarantola.

Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SPORTINIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SPORTINIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SPORTINIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SPORTINIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SPORTINIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SPORTINIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SPORTINIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SPORTINIA...

Sabato 9 febbraio ad Ala di Stura si è disputato il Trofeo Rinaldi Valmotor, una gara regionale indicativa di Slalom organizzata dal locale Sci Club e dedicata alla categoria Ragazzi. Marco Leone (Golden Team Ceccarelli) ha vinto in campo maschile con il tempo totale di 1’,16”,73/100, staccando di 30/100 Giorgio Garnier (Equipe Beaulard) e di 73/100 Edoardo Simonelli (Bardonecchia). Nei primi dieci anche Lorenzo Mula (Golden Team Ceccarelli), Gilberto Bernardi (Sestriere), Matteo Togno (Claviere), Tommaso Anfossi (Sansicario Cesana), Alessandro Arculeo (Liberi Tutti), Tommaso Mantovan (Liberi Tutti) e Matteo Brignolo (Pragelato). Nella gara femminile successo di Giulia Genta (Ski Team Sauze 2012) in 1’,17”,72/100, con 35/100 di margine su Anita Ochrymovicz (Sauze d'Oulx) e 1”,10/100 su Matilde Casse (Sansicario Cesana). Completano la top ten Carolina Charret (Ski Team Cesana), Giulia Casetta (Valchisone Camillo Passet), Cecilia Canestro (Golden Team Ceccarelli), Eleonora Zanetti (Golden Team Ceccarelli), Angelica Testa Cantatore (Valchisone Camillo Passet), Camilla Sandri (Sansicario Cesana) e Francesca Migliardi (Valchisone Camillo Passet).

Le classifiche del Trofeo Rinaldi Valmotor sono consultabili nel portale Internet delle Federazione Italiana Cronometristi sci.ficr.it

Nella foto in allegato: il podio femminile del Trofeo Rinaldi Valmotor

Leggi tutto: AD ALA DI STURA, MARCO...Leggi tutto: AD ALA DI STURA, MARCO...

Puntava ad una medaglia, realisticamente quella di bronzo, in quella che dovrebbe essere l’ultima edizione della Combinata dei Campionati Mondiali di sci alpino, visto che da Cortina 2021 si correrà il Parallelo. E invece Federica Brignone si ritrova senza nulla in mano, con tanta rabbia da sfogare giovedì prossimo quando ritroverà le porte larghe del Gigante. Solo sesta la carabiniera valdostana, che dopo la Discesa era perfettamente in corsa per il podio ma in Slalom non è riuscita ad attaccare come avrebbe voluto, chiudendo così ad 1”,39 dalla vincitrice, la svizzera Wendy Holdener (Ski Club Drusberg). L’elvetica ha bissato il titolo conquistato già due anni fa, chiudendo con il tempo totale di 2’,02”,13/100 e precedendo per soli 3/100 la slovacca Petra Vlhova (Ski Team Vlha) e per 45/100 la norvegese Ragnhild Mowinckel (Sp.Kl. Rival), parziale sorpresa di giornata perché tra i pali stretti si è superata. Dodicesima e tredicesima invece Nicol Delago (Fiamme Gialle) e Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito) che, realisticamente, non potevano ambire a molto di più. La cuneese ci ha provato ed ora si concentrerà sul Gigante, nel quale invece è tra le pretendenti ad una medaglia: “Sono partita in Slalom con l'idea di non lasciare niente a nessuno. Poi sul piano ho avuto delle difficoltà. In Gigante cercherò di dare tutta me stessa e di sciare come sono capace in modo da tirare fuori due belle manche”.

La classifica della Combinata Alpina femminile dei Campionati Mondiali di Aare

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=95546

Nelle immagini dell’agenzia Pentaphoto in allegato: le protagoniste della Combinata Alpina femminile dei Campionati Mondiali di Aare

Leggi tutto: FEDERICA BRIGNONE SESTA...Leggi tutto: FEDERICA BRIGNONE SESTA...Leggi tutto: FEDERICA BRIGNONE SESTA...Leggi tutto: FEDERICA BRIGNONE SESTA...Leggi tutto: FEDERICA BRIGNONE SESTA...Leggi tutto: FEDERICA BRIGNONE SESTA...Leggi tutto: FEDERICA BRIGNONE SESTA...Leggi tutto: FEDERICA BRIGNONE SESTA...

Dominik Paris ha stampato il miglior crono nell'ultima prova della Discesa maschile dei Campionati Mondiali di Aare, in programma sabato 9 febbraio. Gli atleti sono scesi su di un tracciato ridotto ancora una volta, tanto che il carabiniere della Val d'Ultimo ha impiegato 52”,54/100 per completarlo, precedendo per 10/100 il francese Johan Clarey (Douanes Françaises – Club des Sports de Tignes) e per 19/100 l'altro transalpino Brice Roger (Armée-Ecole Militaire de Haute Montagne – Club des Sports de La Plagne). Quarto tempo per Christof Innerhofer (Fiamme Gialle) a 22/100, quindicesimo per il valsusino Matteo Marsaglia (Centro Sportivo Esercito) staccato di 74/100, ventottesimo per l’altro valsusino Mattia Casse (Fiamme Oro) a 97/100. La gara scatterà alle 12,30 italiane.

I risultati della terza prova della Discesa maschile dei Campionati Mondiali di Aare

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=95548

Nelle immagini dell’agenzia Pentaphoto in allegato: i protagonisti della terza prova della Discesa maschile dei Campionati Mondiali di Aare

Leggi tutto: DOMINIK PARIS DOMINA LA...Leggi tutto: DOMINIK PARIS DOMINA LA...Leggi tutto: DOMINIK PARIS DOMINA LA...

La delusione per la medaglia mancata di poco nella Discesa ai Campionati Italiani Giovani sulle nevi di casa non ha frenato la carica agonistica di Sara Allemand. La diciottenne portacolori dello Sci Club Bardonecchia e della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali si è imposta nella Combinata Alpina FIS Super-G+Slalom disputata sulle piste dello Jafferau e valida per la classifica del Grand Prix Italia Giovani. Sara si è scatenata tra i pali stretti, facendo registrare il miglior tempo e poi si è difesa in Super-G, con l'ottavo tempo parziale. Ha chiuso nel tempo totale di 2’,10”,29/100, staccando di 30/100 la francese Lola Avenier Bondon (GUC Grenoble Ski) e di 1”,46/100 la triestina Andrea Craievich (Sci Club 70), che la segue nella classifica ai fini del Grand Prix. Quinta in classifica e terza nel Grand Prix Italia l’altoatesina Nicole Nogler Kostner (Gardena Raiffeisen), che è anche la prima Aspirante. Ottimo anche il tredicesimo posto di Sofia Silvestro (Bardonecchia), decima nel Grand Prix Italia ma anche seconda delle Aspiranti. Ventunesima assoluta e settima Aspirante italiana la cuneese Gaia Blangero (Equipe Limone), ventiquattresima assoluta e ottava Aspirante italiana Charlotte Audibert (Golden Team Ceccarelli), ventiseiesima assoluta e nona Aspirante italiana Giulia Currado Vietti (Val Vermenagna), trentaseiesima assoluta e quattordicesima Aspirante italiana Giorgia Gregori (Bardonecchia). Per la cronaca il Super-G è stato vinto dalla trentina Monica Zanoner (Fiamme Oro) in 1’,16”,74/100 con 84/100 di vantaggio su Carlotta Da Canal (Chamolé Ski Club) e 2”,17/100 su Martina Nobis (Lecco). Ottava Sara Allemand a 2”,74/100, più indietro Sofia Silvestro ventunesima assoluta e quinta delle Aspiranti, Gaia Blangero trentaseiesima assoluta e quindicesima delle Aspiranti, Giulia Currado Vietti trentottesima assoluta e diciassettesima delle Aspiranti, Charlotte Audibert quarantesima assoluta e diciottesima delle Aspiranti, Arianna Barile quarantatreesima assoluta e ventunesima delle Aspiranti, Giorgia Nosenzo (Bardonecchia) quarantaquattresima assoluta, Giorgia Gregori quarantacinquesima assoluta e ventiduesima delle Aspiranti, Arianna Bassi (Golden Team Ceccarelli) quarantasettesima assoluta e ventiquattresima delle Aspiranti, Vittoria Castellano (Sauze d’Oulx) quarantottesima assoluta e venticinquesima delle Aspiranti. Alberto Platinetti, allenatore della squadra Regionale AOC, fa i complimenti alle sue ragazze: “Sara Allemand è stata moto brava perché in Slalom partiva con il 18 e la pista stava già cedendo. Quindi fare il miglior tempo in quelle condizioni vale di più. Nel Super-G FIS di sabato 9 febbraio la voglio vedere osare di più. Bravissima anche Sofia Silvestro, che, nonostante la giovane età, cresce giorno dopo giorno”.

Le classifiche della Combinata Alpina e del Super-G FIS femminile di Bardonecchia

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=96534

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=96532

Nelle foto in allegato: le premiazioni della Combinata Alpina FIS disputata venerdì 8 febbraio a Bardonecchia

Leggi tutto: SARA ALLEMAND VINCE...Leggi tutto: SARA ALLEMAND VINCE...Leggi tutto: SARA ALLEMAND VINCE...

Vittoria valdostana nella Discesa che ha assegnato il titolo tricolore Giovani femminile sulla pista Ferruccio Bosticco del Jafferau a Bardonecchia. Carlotta Da Canal, diciannovenne di Charvensod e portacolori dello Chamolé Ski Club era già salita sul podio cinque volte, ma senza mai vincere, ai Campionati Italiani Aspiranti nelle passate stagioni e Bardonecchia ha trovato la gara perfetta dopo essere già andata forte in prova. Ha vinto con il tempo di 1’,13”,31/100, staccando di 51/100 Elena Dolmen (Centro Sportivo Esercito), fuori classifica per i Campionati Italiani in quanto Senior. Terza al traguardo e argento tricolore la padovana Sofia Pizzato (Centro Sportivo Esercito), staccata di 91/100. L’altra valdostana Giulia Albano (Mont Glacier) è giunta quarta nella classifica FIS ed ha conquistato la medaglia di bronzo dei Campionati Italiani Giovani, con un distacco di 1”. Prova bella e sfortunata per l'atleta di casa, Sara Allemand, portacolori dello Sci Club Bardonecchia e della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali, che si è classificata quinta assoluta e quarta nei Campionati Italiani Giovani, a soli 3/100 dalla medaglia di bronzo. Bene anche Giulia Paventa, astigiana maturata nel Mondolé Ski Team e oggi atleta delle Fiamme Oro, settima ad 1”,54/100. Sofia Silvestro, anche lei dello Sci Club Bardonecchia, si è piazzata diciassettesima nella classifica FIS, risultando tredicesima delle italiane, visto che in gara c'erano anche diverse atlete francesi, ma soprattutto terza delle Aspiranti e prima delle italiane. Giulia Currado Vietti (Val Vermenagna) si è classificata quarantaduesima assoluta FIS e diciassettesima delle Aspiranti, Arianna Barile (Bardonecchia) quarantaseiesima assoluta e diciannovesima delle Aspiranti, Arianna Bassi (Golden Team Ceccarelli) quarantasettesima assoluta e ventesima delle Aspiranti, Vittoria Castellano (Sauze d'Oulx) quarantottesima assoluta e ventunesima delle Aspiranti e Giorgia Gregori (Bardonecchia) quarantanovesima assoluta e ventiduesima delle Aspiranti. La Discesa dei Campionati Italiani di categoria era anche valida per la classifica del Gran Prix Italia Giovani, in cui, a parziale consolazione della medaglia mancata, Sara Allemand è prima e ritorna anche in testa alla classifica generale del circuito istituzionale.
Due ore dopo si è corsa un’altra Discesa, questa volta valida solo come gara FIS. Successo di Giulia Albano in 1’,13”,97/100, con 94/100 di vantaggio sulla francese Lois Abouly (Ski Club Les Menuires) e 99/100 su Sara Allemand. Giulia Paventa ha chiuso al ventinovesimo posto, mentre Sofia Silvestro è giunta ventisettesima assoluta e nona delle Aspiranti (sesta delle italiane), Giulia Currado Vietti si è classificata quarantottesima assoluta e ventesima delle Aspiranti, Arianna Barile quarantanovesima assoluta e ventunesima delle Aspiranti, Arianna Bassi cinquantesima assoluta e ventiduesima delle Aspiranti, Giorgia Gregori cinquantunesima assoluta e ventitreesima delle Aspiranti, Vittoria Castellano cinquantaduesima assoluta e ventiquattresima delle Aspiranti.
Positivo il bilancio della giornata nelle parole di Alberto Platinetti, allenatore della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali: “Sara Allemand è stata molto brava, dimostra di essere una polivalente e peccato per quei tre centesimi che le sono costati la medaglia. Quest'anno è continua nei risultati, ogni discorso per il futuro in Nazionale è aperto. Bene anche Sofia Silvestro, sesta nel Gran Prix Aspiranti. Le nostre ragazze possono dire la loro anche nella Combinata Alpina di domani”.

Le classifiche delle Discese FIS femminili di Bardonecchia

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=97277

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=97273

Nelle foto in allegato: le premiazioni delle Discese FIS disputate a Bardonecchia, la prima delle quali valida per i Campionati Italiani Giovani femminili

Leggi tutto: A BARDONECCHIA SARA...Leggi tutto: A BARDONECCHIA SARA...Leggi tutto: A BARDONECCHIA SARA...Leggi tutto: A BARDONECCHIA SARA...Leggi tutto: A BARDONECCHIA SARA...Leggi tutto: A BARDONECCHIA SARA...

Giornata interlocutoria per le donne ai Campionati Mondiali di Aare. La seconda prova cronometrata in vista della Combinata Alpina prevista per venerdì 8 febbraio e della Discesa che assegnerà il titolo domenica 10 febbraio è stata ridotta a causa del vento. La partenza è avvenuta dal punto di inizio del Super-G, con una trentina di secondi di impegno in meno rispetto alla gara vera. Non tutte le atlete hanno tirato al massimo, a cominciare dalle azzurre. Miglior tempo per l'austriaca Stephanie Venier (Sportverein Oberperfuss - Tirol), che rimane comunque una delle favorite per domenica ed ha chiuso in 1’,02”,66/100, con 9/100 di vantaggio sulla svizzera Wendy Holdener (Ski Club Drusberg), in lizza per l'oro in Combinata. Terzo tempo a 19/100 per le austriache Ricarda Haaser (Sportverein Achensee - Tirol) e Tamara Tippler (Sportverein Union Mautern - Steiermark). Solo quindicesima Sofia Goggia (Fiamme Gialle), staccata di 90/100. Nadia Fanchini (Fiamme Gialle) ha ottenuto il diciottesimo tempo ad 1”,02/100 e Nicol Delago (Fiamme Gialle) il diciannovesimo ad 1”,03/100. Ventisettesima ad 1”,28/100 la valsusina Francesca Marsaglia (Centro Sportivo Esercito), trentasettesima ad 1”,72/100 Federica Brignone (Carabinieri), quarantaduesima e 2”,56/100 la cuneese Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito). Marsaglia, Bassino, Brignone e Fanchini (impegnata però solo in Discesa per allenarsi in vista di domenica) partecipano alla Combinata Alpina di venerdì 8 febbraio. La Discesa è in programma alle 11, lo Slalom alle 16,15. Marta Bassino è fiduciosa: “Oggi ho sperimentato anche qualcosa di diverso sugli sci. La neve di mercoledì era più dura rispetto a questa, affronto la Combinata con grande concentrazione in entrambe le manche. Sarà una gara particolarmente lunga perché lo Slalom è a metà pomeriggio, però avrò tempo di fare un buon riscaldamento fra i pali stretti. Recentemente ho fatto poco Slalom. Cercherò di tirare fuori tutto ciò che ho dentro”.

I tempi delle prove cronometrate della Discesa femminile ai Mondiali di Aare

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=95544

Nelle foto in allegato: le azzurre impegnate nelle prove della Discesa dei Campionati Mondiali di Aare (credits agenzia Pentaphoto)

Leggi tutto: AZZURRE PRUDENTI NELLA...Leggi tutto: AZZURRE PRUDENTI NELLA...Leggi tutto: AZZURRE PRUDENTI NELLA...Leggi tutto: AZZURRE PRUDENTI NELLA...Leggi tutto: AZZURRE PRUDENTI NELLA...Leggi tutto: AZZURRE PRUDENTI NELLA...

Sottocategorie

I nostri Sponsor

 

Regione Piemonte
C. S. Esercito - Sez. Sport Invernali
Lauretana - natural mineral water
Associazione Regionale Piemontese delle Imprese Esercenti Trasporto a fune in concessione
Capetta - Grandi Vini e Spumanti del Piemonte
Hey StandOut Authentic Italian Snow Wear
Collegio Regionale Maestri di Sci del Piemonte

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

Grandi soddisfazioni dallo Sci alpino!

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

NELLE SELEZIONI REGIONALI DELL'ALPE CIMBRA FIS CHILDREN CUP A PRATO NEVOSO E...

on 19 Febbraio 2019
NELLE SELEZIONI REGIONALI DELL'ALPE CIMBRA FIS CHILDREN CUP A PRATO NEVOSO E ARTESINA VINCONO GLI ALLIEVI EMILIA MONDINELLI ED EDOARDO SARACCO E I RAGAZZI MARCO LEONE E SOFIA MATTIO

Le nevi di Prato Nevoso e della dirimpettaia Artesina ospitano martedì 19 e mercoledì 20 febbraio le gare delle selezioni regionali dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup, manifestazione che ha raccolto alcuni anni orsono l’eredità del Trofeo Topolino. Lo Slalom degli Allievi è stato organizzato dal Prato Nevoso Team sulla pista Tre e in campo maschile ha vinto Edoardo Saracco dell’Equipe Limone, con il tempo totale di 1’,25”,39/100, staccando di 42/100...

GRAND PRIX ITALIA A LIMONE: NEL GIGANTE DEL MEMORIAL GIOVANNI MORZENTI VINCONO...

on 19 Febbraio 2019
GRAND PRIX ITALIA A LIMONE: NEL GIGANTE DEL MEMORIAL GIOVANNI MORZENTI VINCONO FRANCESCO GALDIOLO TRA I GIOVANI E ALESSANDRO PIZIO TRA GLI ASPIRANTI. CARLO CORDONE SECONDO ASPIRANTE

Vittoria in rimonta per Francesco Galdiolo, ventenne veronese del Wonder Ski, nel Gigante FIS-NJR di Limone Piemonte valido per il Memorial Giovanni Morzenti e per la classifica del Grand Prix Italia Giovani e Aspiranti. Nella gara organizzata dallo Ski College Limone Galdiolo ha chiuso nel tempo totale di 2’,01”, precedendo per 6/100 Andrea Zampolini (Montenuda) e per 26/100 Michele Gasparini (Sporting Club Madonna di Campiglio). Galdiolo, Zampolini e Gasparini hanno...

MONDIALI JUNIORES IN VAL DI FASSA: ORO IN GIGANTE ALLA NEOZELANDESE ROVINSON....

on 19 Febbraio 2019
MONDIALI JUNIORES IN VAL DI FASSA: ORO IN GIGANTE ALLA NEOZELANDESE ROVINSON. CARLOTTA SARACCO QUINDICESIMA GRAZIE AD UNA GRANDE RIMONTA

Una sorpresa, ma molto relativa, nella gara che ha aperto i Campionati Mondiali Junior di sci alpino in Val di Fassa. L’oro nel Gigante femminile è al collo della diciassettenne neozelandese Alice Robinson (Queenstown Alpine Ski Team), che ha anche regalato la prima vittoria della storia al suo Paese, anche se prima di lei in Coppa del Mondo c'erano state alcune grandi protagoniste a cominciare da Claudia Riegler che tra...

NELLA COPPA ITALIA DI SNOWBOARDCROSS AL TONALE VITTORIA DI ANDREA GIACOMIELLO E...

on 18 Febbraio 2019
NELLA COPPA ITALIA DI SNOWBOARDCROSS AL TONALE VITTORIA DI ANDREA GIACOMIELLO E ALTRI TRE PODI PER LO SCI CLUB BORGATA

Diversi atleti del Comitato Alpi Occidentali sono stati protagonisti nel terzo fine settimana di febbraio al Passo del Tonale della Coppa Italia Assoluti e Children di snowboardcross, abbinata al Campionato Regionale Giovani del Comitato Alpi Centrali. Nella prima gara secondo posto per Lorenzo Bossa dello Sci Club Borgata Sestriere nella categoria Baby maschile alle spalle di Filippo Costa (Snowboard Team Madonna di Campiglio) e podio anche per Filippo Piton, sempre...

MONDIALI JUNIORES IN VAL DI FASSA: MATTEO FRANZOSO NONO NELLA PRIMA PROVA...

on 18 Febbraio 2019
MONDIALI JUNIORES IN VAL DI FASSA: MATTEO FRANZOSO NONO NELLA PRIMA PROVA DI DISCESA. MARTEDÌ 19 FEBBRAIO IL GIGANTE FEMMINILE

Il programma dei trentottesimi Campionati Mondiali Junior di sci alpino in Val di Fassa, riservati agli atleti Under 21, si è aperto ufficialmente lunedì 18 febbraio con la prima sessione cronometrata di prove in vista della Discesa maschile, affrontate anche da chi parteciperà alla Combinata Alpina. Il migliore sulla pista “La Volata” del Passo San Pellegrino è stato l'austriaco Manuel Traininger (Ski Club Groebming – Steiermark), con il tempo di...

SIMONA CERETTO CASTIGLIANO TERZA NELLO SLALOM FIS-NJR DELLA COPPA SCI CLUB COURMAYEUR....

on 18 Febbraio 2019
SIMONA CERETTO CASTIGLIANO TERZA NELLO SLALOM FIS-NJR DELLA COPPA SCI CLUB COURMAYEUR. CHARLOTTE AUDIBERT SECONDA ASPIRANTE

La canavesana Simona Ceretto Castigliano (Prali Val Germanasca) ha chiuso al terzo posto lo Slalom FIS-NJR valido per la Coppa Sci Club Courmayeur, disputato sulla pista Diretta 8 della località valdostana e vinto da Sofia Brustia, novarese tesserata per i valdostani dello Sci Club La Thuile-Rutor. Il tempo totale di Sofia Brustia è 1’,28”,03/100 con 12/100 di margine sull’Aspirante Carole Agnelli (Club de Ski de Valtournenche) e 94/100 su Simona...

NELLA GRAN FONDO VAL CASIES DI 42 KM A TECNICA LIBERA LAURA...

on 18 Febbraio 2019
NELLA GRAN FONDO VAL CASIES DI 42 KM A TECNICA LIBERA LAURA RESTAGNO TERZA E PIETRO DUTTO SESTO

Spettacolo sportivo e ottimi risultati per la fondista monregalese Laura Restagno (Valle Pesio) e per il biatleta cuneese Pietro Dutto (Fiamme Oro Moena) e nella trentaseiesima edizione della Gran Fondo Val Casies, che ha occupato con le competizioni a tecnica libera e a tecnica classica per tutte le categorie l’intero terzo fine settimana di febbraio. La kermesse altoatesina si è conclusa domenica 17 con la prova a tecnica libera, vinta...

SCI ALPINISMO: MATTEO EYDALLIN DOMINA LA TRANSCAVALLO INSIEME A ROBERT ANTONIOLI. SUL...

on 17 Febbraio 2019
SCI ALPINISMO: MATTEO EYDALLIN DOMINA LA TRANSCAVALLO INSIEME A ROBERT ANTONIOLI. SUL PODIO ANCHE FILIPPO BARAZZUOL

Era il duello annunciato alla vigilia e così è stato fino all'ultima tappa. Ma la trentaseiesima edizione della Transcavallo Alpago, classica dello sci alpinismo internazionale sulle montagne del bellunese, alla fine ha premiato la coppia del Centro Sportivo Esercito formata dal valsusino Matteo Eydallin e da Robert Antonioli. Dopo aver vinto le prime due tappe, accumulando un buon margine sulla concorrenza, domenica 17 febbraio nell'ultima frazione Eydallin e Antonioli hanno...

DAMIANO LENZI E ILARIA VERONESE VINCONO L'EDIZIONE 2019 DELLA SAMPEYRE SKI ALP...

on 17 Febbraio 2019
DAMIANO LENZI E ILARIA VERONESE VINCONO L'EDIZIONE 2019 DELLA SAMPEYRE SKI ALP RACE

Partenza alla base delle seggiovie di Sampeyre a 1000 metri di altitudine, arrivo ai 1700 metri del Rifugio Meira Garneri: nonostante la concorrenza della Transcavallo, l'edizione 2019 della Sampeyre Ski Alp Race si è rivelata un successo, sia come partecipazione che per la spettacolarità della gara. La gara maschile è stata vinta dal grande favorito, Damiano Lenzi , atleta ossolano del Centro Sportivo Esercito monregalese d’adozione, in 1h,38',17”,1/10. Alle sue...

NELLO SLALOM FIS-NJR SULLA PISTA MACHETTO SUCCESSI DELL’EQUIPE LIMONE CON FRANCESCO COLOMBI...

on 17 Febbraio 2019
NELLO SLALOM FIS-NJR SULLA PISTA MACHETTO SUCCESSI DELL’EQUIPE LIMONE CON FRANCESCO COLOMBI E CON L'ASPIRANTE GAIA BLANGERO

Domenica 17 febbraio secondo appuntamento con le gare FIS-NJR a Limone Piemonte. Lo Ski College Limone ha organizzato uno Slalom sulla pista Guido Machetto nell'ambito dell'Audi Innovative Days Cup 3. Il ligure Francesco Colombi, che ben conosce la pista, essendo tesserato per l’Equipe Limone, ha messo il suo timbro sulla gara maschile, chiusa nel tempo totale di 1’,34”,26/100, con 28/100 di vantaggio su Goffredo Mammarella (Carabinieri), primo degli Aspiranti. Terzo...

COPPA ITALIA DI BIATHLON: VITTORIA DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI NELLA STAFFETTA MISTA...

on 17 Febbraio 2019
COPPA ITALIA DI BIATHLON: VITTORIA DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI NELLA STAFFETTA MISTA ASPIRANTI

Domenica 17 febbraio la seconda giornata di gare della Coppa Italia Fiocchi di biathlon sulla pista Viola è stata dedicata alle Staffette miste singole. Ottimo risultato di quella del Comitato Alpi Occidentali nella categoria Aspiranti, sulle distanze di 4 km per le donne e 5 km per gli uomini. Benedetta Favilla e Marco Barale, entrambi dello Sci Club Entracque Alpi Marittime A hanno dominato la gara fin dal primo poligono,...

A LIMONETTO DOMINIO DELL’EQUIPE LIMONE NEL TROFEO HERO PER I CHILDREN. IN...

on 17 Febbraio 2019
A LIMONETTO DOMINIO DELL’EQUIPE LIMONE NEL TROFEO HERO PER I CHILDREN. IN PISTA ANCHE I PULCINI PER IL TROFEO SEF

Giornata agonistica intensa quella di domenica 17 febbraio sulla pista Pernante di Limonetto, che, per iniziativa dell’Equipe Limone, ha ospitato il Trofeo Hero, una gara indicativa regionale di Skicross per i Children, seguita dal Trofeo SEF, indicativa provinciale per le categorie Pulcini. Sulle nevi di casa Edoardo Saracco dell’Equipe Limone ha vinto nella categoria Allievi con il tempo di 43”,29/100, precedendo Fabio Allasina (Ski College Limone) e Luigi Graziano (Equipe...

COPPA DEL MONDO DI SCI NORDICO: NELLA 15 KM A TECNICA CLASSICA...

on 17 Febbraio 2019
COPPA DEL MONDO DI SCI NORDICO: NELLA 15 KM A TECNICA CLASSICA DI COGNE VINCE IL RUSSO BOLSHUNOV. OTTIMA FIGURA PER DANIELE SERRA E LORENZO ROMANO

Nello sport, come nella vita, c'è sempre una prima volta. Domenica 17 febbraio ha segnato l’esordio di Lorenzo Romano nella Coppa del Mondo di sci nordico, nella 15 km a tecnica classica di Cogne. Insieme all’amico e conterraneo cuneese Daniele Serra, il carabiniere ex atleta dello Ski AVIS Borgo Libertas si è ben comportato davanti ad un folto pubblico in cui erano presenti numerosi tifosi accorsi dalla Provincia Granda per...

A BORMIO, SEBASTIANO ANDREIS SECONDO NEL GIGANTE FIS DEGLI ENGLISH ALPINE CHAMPIONSHIPS

on 17 Febbraio 2019
A BORMIO, SEBASTIANO ANDREIS SECONDO NEL GIGANTE FIS DEGLI ENGLISH ALPINE CHAMPIONSHIPS

Domenica 17 febbraio la prima giornata di gare FIS degli English Alpine Championships sulle piste di Bormio prevedeva un Gigante, che in campo maschile è stato vinto dall'atleta di casa Matteo Confortola (Oltre CPA), con il tempo totale di 1’,44”,26/100, con un vantaggio di 53/100 sul saluzzese Sebastiano Andreis dello Sci Club Sansicario Cesana). Terzo ad 1”,01/100 Tommaso Canclini (Bormio). Fuori invece nella seconda manche Giovanni Pompei, abruzzese del Sansicario...

ALLO SCI CLUB SCUDERIA SESTRIERE IL TROFEO GIEMME. LA SETTIMA PROVA DEL...

on 17 Febbraio 2019
ALLO SCI CLUB SCUDERIA SESTRIERE IL TROFEO GIEMME. LA SETTIMA PROVA DEL CAMPIONATO BRAVO PL3 DISPUTATA A SANSICARIO

Domenica 17 febbraio sulla pista Rotary 14 di Sansicario si è disputato il Trofeo Giemme, settima prova del Campionato Bravo PL3, organizzato dal Centro Sci Torino. La classifica a squadre ha visto al primo posto lo Sci Club Scuderia Sestriere, al secondo il CUS Torino, al terzo lo Sci Club Claviere. Nella categoria Allievi femminile ha vinto Antonia Sofia Quiroga Cortes (Claviere), stabilendo il miglior tempo di pista in 59”,57/100...

« »

News

« »

NELLE SELEZIONI REGIONALI DELL'ALPE CIMBRA FIS CHILDREN CUP A PRATO NEVOSO E...

on 19 Febbraio 2019
NELLE SELEZIONI REGIONALI DELL'ALPE CIMBRA FIS CHILDREN CUP A PRATO NEVOSO E ARTESINA VINCONO GLI ALLIEVI EMILIA MONDINELLI ED EDOARDO SARACCO E I RAGAZZI MARCO LEONE E SOFIA MATTIO

Le nevi di Prato Nevoso e della dirimpettaia Artesina ospitano martedì 19 e mercoledì 20 febbraio le gare delle selezioni regionali dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup, manifestazione che ha raccolto alcuni anni orsono l’eredità del Trofeo Topolino. Lo Slalom degli Allievi è stato organizzato dal Prato Nevoso Team sulla pista Tre e in campo maschile ha vinto Edoardo Saracco dell’Equipe Limone, con il tempo totale di 1’,25”,39/100, staccando di 42/100 Pietro Tranchina (Golden Team Ceccarelli) e di 1”,41/100 Leonardo Clivio (Golden Team Ceccarelli). Dal quarto al decimo posto in classifica troviamo Fabio Allasina (Ski College Limone), Leonardo Rigamonti (Sansicario Cesana), Leonardo Grimaldi (Sauze d'Oulx), Nicolò Brunelli (Varallo), Carlo Giulio Arduino (Sansicario Cesana), Alessandro Schiano (Mondolé Ski Team) e Lorenzo Magnaghi (Sansicario Cesana). Emilia Mondinelli dello Sci Club Mera ha vinto la gara femminile fermando i cronometri su...

GRAND PRIX ITALIA A LIMONE: NEL GIGANTE DEL MEMORIAL GIOVANNI MORZENTI VINCONO...

on 19 Febbraio 2019
GRAND PRIX ITALIA A LIMONE: NEL GIGANTE DEL MEMORIAL GIOVANNI MORZENTI VINCONO FRANCESCO GALDIOLO TRA I GIOVANI E ALESSANDRO PIZIO TRA GLI ASPIRANTI. CARLO CORDONE SECONDO ASPIRANTE

Vittoria in rimonta per Francesco Galdiolo, ventenne veronese del Wonder Ski, nel Gigante FIS-NJR di Limone Piemonte valido per il Memorial Giovanni Morzenti e per la classifica del Grand Prix Italia Giovani e Aspiranti. Nella gara organizzata dallo Ski College Limone Galdiolo ha chiuso nel tempo totale di 2’,01”, precedendo per 6/100 Andrea Zampolini (Montenuda) e per 26/100 Michele Gasparini (Sporting Club Madonna di Campiglio). Galdiolo, Zampolini e Gasparini hanno anche occupato il podio del Grand Prix Italia Giovani. Il migliore degli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali è stato Stefano Cordone, varazzino dell'Equipe Limone, decimo ad 1”,77/100. Undicesimo ad 1”,81/100 Carlo Cordone, anche lui dell’Equipe Limone, undicesimo assoluto ma anche secondo nel Grand Prix Italia Aspiranti, dietro ad Alessandro Pizio (Radici Group), arrivato settimo assoluto. Terzo nella classifica del circuito istituzionale Aspiranti è Giovanni Franzo...

MONDIALI JUNIORES IN VAL DI FASSA: ORO IN GIGANTE ALLA NEOZELANDESE ROVINSON....

on 19 Febbraio 2019
MONDIALI JUNIORES IN VAL DI FASSA: ORO IN GIGANTE ALLA NEOZELANDESE ROVINSON. CARLOTTA SARACCO QUINDICESIMA GRAZIE AD UNA GRANDE RIMONTA

Una sorpresa, ma molto relativa, nella gara che ha aperto i Campionati Mondiali Junior di sci alpino in Val di Fassa. L’oro nel Gigante femminile è al collo della diciassettenne neozelandese Alice Robinson (Queenstown Alpine Ski Team), che ha anche regalato la prima vittoria della storia al suo Paese, anche se prima di lei in Coppa del Mondo c'erano state alcune grandi protagoniste a cominciare da Claudia Riegler che tra il '96 e il '97 vinse quattro Slalom. La ragazzina terribile la settimana scorsa aveva vinto un Gigante e nell'altro era arrivata seconda in Coppa Europa a Berchtesgaden, ma è anche arrivata diciassettesima nella gara dei Mondiali di Aare giovedì scorso. Sulla pista Aloch di Pozza di Fassa ha chiuso nel tempo totale di 1’,54”,99/100 rifilando anche distacchi importanti: la svizzera Camille Rast (Ski Club Vetroz) è arrivata ad 1”,04/100 e la norvegese Kaja Norbye (Il Heming) ad 1”,16/100. Sulla Aloch l’unica azzurra a sa...

NELLA COPPA ITALIA DI SNOWBOARDCROSS AL TONALE VITTORIA DI ANDREA GIACOMIELLO E...

on 18 Febbraio 2019
NELLA COPPA ITALIA DI SNOWBOARDCROSS AL TONALE VITTORIA DI ANDREA GIACOMIELLO E ALTRI TRE PODI PER LO SCI CLUB BORGATA

Diversi atleti del Comitato Alpi Occidentali sono stati protagonisti nel terzo fine settimana di febbraio al Passo del Tonale della Coppa Italia Assoluti e Children di snowboardcross, abbinata al Campionato Regionale Giovani del Comitato Alpi Centrali. Nella prima gara secondo posto per Lorenzo Bossa dello Sci Club Borgata Sestriere nella categoria Baby maschile alle spalle di Filippo Costa (Snowboard Team Madonna di Campiglio) e podio anche per Filippo Piton, sempre del Borgata, terzo tra i Cuccioli dietro alla coppia dello Snowboard Club Cortina formata da Luca Apollonio e Gregorio Marchelli. La vercellese Fanny Piantanida Chiesa dello Sci Club Varallo ha chiuso al nono posto la gara delle Allieve, vinta da Martina Dusi (Adamello Alta Valcamonica). La prova maschile è stata vinta da Fabiano Franetti (Adamello Alta Valcamonica) e ha visto al quinto posto Andrea Giacomiello (Borgata Sestriere), al tredicesimo Andrea Massara (Borgata Ses...

MONDIALI JUNIORES IN VAL DI FASSA: MATTEO FRANZOSO NONO NELLA PRIMA PROVA...

on 18 Febbraio 2019
MONDIALI JUNIORES IN VAL DI FASSA: MATTEO FRANZOSO NONO NELLA PRIMA PROVA DI DISCESA. MARTEDÌ 19 FEBBRAIO IL GIGANTE FEMMINILE

Il programma dei trentottesimi Campionati Mondiali Junior di sci alpino in Val di Fassa, riservati agli atleti Under 21, si è aperto ufficialmente lunedì 18 febbraio con la prima sessione cronometrata di prove in vista della Discesa maschile, affrontate anche da chi parteciperà alla Combinata Alpina. Il migliore sulla pista “La Volata” del Passo San Pellegrino è stato l'austriaco Manuel Traininger (Ski Club Groebming – Steiermark), con il tempo di 1’,20”,34/100 e con 10/100 di vantaggio sullo svizzero Lars Roesti (Ski Club Sankt Stephan). Terzo a 19/100 l’altro austriaco Julian Schuetter. I primi tre sono tutti atleti nati nel 1998 e dunque all’ultimo anno tra gli Juniores. Primo degli azzurri è Nicolò Molteni (Centro Sportivo Esercito), anche lui ventunenne, con il settimo tempo ad 1”,06/100, seguito da Matteo Franzoso, nono ad 1”,20/100. Il ligure classe 1999 che oggi veste i colori delle Fiamme Gialle ma è cresciuto nello Sci Club Se...

SIMONA CERETTO CASTIGLIANO TERZA NELLO SLALOM FIS-NJR DELLA COPPA SCI CLUB COURMAYEUR....

on 18 Febbraio 2019
SIMONA CERETTO CASTIGLIANO TERZA NELLO SLALOM FIS-NJR DELLA COPPA SCI CLUB COURMAYEUR. CHARLOTTE AUDIBERT SECONDA ASPIRANTE

La canavesana Simona Ceretto Castigliano (Prali Val Germanasca) ha chiuso al terzo posto lo Slalom FIS-NJR valido per la Coppa Sci Club Courmayeur, disputato sulla pista Diretta 8 della località valdostana e vinto da Sofia Brustia, novarese tesserata per i valdostani dello Sci Club La Thuile-Rutor. Il tempo totale di Sofia Brustia è 1’,28”,03/100 con 12/100 di margine sull’Aspirante Carole Agnelli (Club de Ski de Valtournenche) e 94/100 su Simona Ceretto Castigliano. Quinta assoluta e seconda delle Aspiranti la cesanese Charlotte Audibert (Golden Team Ceccarelli), staccata di 1”,51/100. La classifica dello Slalom FIS-NJR di Courmayeur https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=97213  

NELLA GRAN FONDO VAL CASIES DI 42 KM A TECNICA LIBERA LAURA...

on 18 Febbraio 2019
NELLA GRAN FONDO VAL CASIES DI 42 KM A TECNICA LIBERA LAURA RESTAGNO TERZA E PIETRO DUTTO SESTO

Spettacolo sportivo e ottimi risultati per la fondista monregalese Laura Restagno (Valle Pesio) e per il biatleta cuneese Pietro Dutto (Fiamme Oro Moena) e nella trentaseiesima edizione della Gran Fondo Val Casies, che ha occupato con le competizioni a tecnica libera e a tecnica classica per tutte le categorie l’intero terzo fine settimana di febbraio. La kermesse altoatesina si è conclusa domenica 17 con la prova a tecnica libera, vinta dal russo argento olimpico Alexey Chervotkin, capace di chiudere in 1h,42’,14”,7/10, beffando in volata il finlandese oro mondiale Matti Heikkinen, staccato di un decimo di secondo. Nel percorso di 42 km terzo classificato l’austriaco Bernhard Flaschberger. Buon sesto Pietro Dutto, che ha chiuso a 3’,18”,2/10 da Chervotkin in una gara che per lui è stata un ottimo allenamento per i prossimi impegni da biatleta. Tra le donne un’altra vittoria “titolata”, quella della finnica Riitta-Liisa Roponen, bronzo...

SCI ALPINISMO: MATTEO EYDALLIN DOMINA LA TRANSCAVALLO INSIEME A ROBERT ANTONIOLI. SUL...

on 17 Febbraio 2019
SCI ALPINISMO: MATTEO EYDALLIN DOMINA LA TRANSCAVALLO INSIEME A ROBERT ANTONIOLI. SUL PODIO ANCHE FILIPPO BARAZZUOL

Era il duello annunciato alla vigilia e così è stato fino all'ultima tappa. Ma la trentaseiesima edizione della Transcavallo Alpago, classica dello sci alpinismo internazionale sulle montagne del bellunese, alla fine ha premiato la coppia del Centro Sportivo Esercito formata dal valsusino Matteo Eydallin e da Robert Antonioli. Dopo aver vinto le prime due tappe, accumulando un buon margine sulla concorrenza, domenica 17 febbraio nell'ultima frazione Eydallin e Antonioli hanno fatto gara parallela con gli altri due alpini Michele Boscacci e Davide Magnini fino agli ultimi metri. Il successo parziale è andato alla coppia Boscacci-Magnini in 2h,44’,26’’ con 2” di vantaggio su Eydallin e Antonioli, che però hanno prevalso nella classifica generale. L'ottima giornata dei torinesi è stata completata da Filippo Barazzuol (Prali Val Germanasca) che si è piazzato terzo insieme a William Boffelli (Under Up Ski Team Bergamo). In campo femminile la...

DAMIANO LENZI E ILARIA VERONESE VINCONO L'EDIZIONE 2019 DELLA SAMPEYRE SKI ALP...

on 17 Febbraio 2019
DAMIANO LENZI E ILARIA VERONESE VINCONO L'EDIZIONE 2019 DELLA SAMPEYRE SKI ALP RACE

Partenza alla base delle seggiovie di Sampeyre a 1000 metri di altitudine, arrivo ai 1700 metri del Rifugio Meira Garneri: nonostante la concorrenza della Transcavallo, l'edizione 2019 della Sampeyre Ski Alp Race si è rivelata un successo, sia come partecipazione che per la spettacolarità della gara. La gara maschile è stata vinta dal grande favorito, Damiano Lenzi , atleta ossolano del Centro Sportivo Esercito monregalese d’adozione, in 1h,38',17”,1/10. Alle sue spalle due atleti dello Sci Club Tre Rifugi CAI Mondovì: Diego Mamino staccato di 17',06”,1/10 e Nicola Cavallo a 22',19”,6/10. Nella classifica femminile prima la coazzese Ilaria Veronese (Sci Club Tre Rifugi CAI Mondovì) in 2h,11’,55”,6/10, con 15',41”,3/10 di vantaggio su Paola Pezzoli (Valgadino) e con 19’,05”,3/10 su Valentina Picca. Nella classifica Juniores maschile primo Marco Alifredi (Garessio) in 2h,08’,18”,8/10, davanti a Simone Olivetti (Nordico Valli di Lanzo) e a...

NELLO SLALOM FIS-NJR SULLA PISTA MACHETTO SUCCESSI DELL’EQUIPE LIMONE CON FRANCESCO COLOMBI...

on 17 Febbraio 2019
NELLO SLALOM FIS-NJR SULLA PISTA MACHETTO SUCCESSI DELL’EQUIPE LIMONE CON FRANCESCO COLOMBI E CON L'ASPIRANTE GAIA BLANGERO

Domenica 17 febbraio secondo appuntamento con le gare FIS-NJR a Limone Piemonte. Lo Ski College Limone ha organizzato uno Slalom sulla pista Guido Machetto nell'ambito dell'Audi Innovative Days Cup 3. Il ligure Francesco Colombi, che ben conosce la pista, essendo tesserato per l’Equipe Limone, ha messo il suo timbro sulla gara maschile, chiusa nel tempo totale di 1’,34”,26/100, con 28/100 di vantaggio su Goffredo Mammarella (Carabinieri), primo degli Aspiranti. Terzo a 36/100 Lorenzo Nicoli (Bachmann Cultura e Sport). Al quarto posto il valsusino Daniel Allemand (Bardonecchia), al quinto assoluto e al secondo tra gli Aspiranti Lorenzo Lanfranconi (Mondolé Ski Team), migliore degli atleti della classe 2002. Sesto assoluto e terzo degli Aspiranti il ligure Davide Damanti (Equipe Limone). Completano la top ten Alessandro Tosoni (Bachmann Cultura e Sport), Andrea Calzati (Bardonecchia), Benedetto Avallone (Sestriere) e Giacomo Prezzolini (B...

News Istituzionali

CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

on 10 Ottobre 2017
CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

La FISI AOC ha sottoscritto con Torino Outlet Village, per la stag. 2017/2018, una convenzione destinata a tutti i tesserati FISI del Comitato Meta obbligata per tutti gli amanti dello shopping e a soli 15 minuti dal centro città Torino Outlet Village, offe tutto l’anno le firme italiane e internazionali più prestigiose con sconti fino al 70%. Abbigliamento, accessori e calzature, articoli per la casa, lo sport e la cura...

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

on 06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno accedere alle prestazioni della CDC, dovranno presentare, all’atto della registrazione, la tessera FISI stag. 16/17.

« »

News Istituzionali

« »

CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

10 Ottobre 2017
CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

La FISI AOC ha sottoscritto con Torino Outlet Village, per la stag. 2017/2018, una convenzione destinata a tutti i tesserati FISI del Comitato Meta obbligata per tutti gli amanti dello shopping e a soli 15...

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico...

06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240