Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci alpino

Giovedì 7 novembre alle 20 al Circolo Dipendenti Comunali di corso Sicilia 12 a Torino si è tenuta la premiazione del Campionato Bravo PL3 2019 di sci alpino, organizzato dal Centro Sci Torino sotto l’egida del Comitato Regionale e del Comitato Provinciale della FISI. Erano presenti e hanno premiato gli atleti il Consigliere segretario del Comitato Alpi Occidentali Lorenzo Vettore, il Presidente del Comitato Provinciale della FISI Diego Chiavegato, il past President del Comitato Giuliano Patetta, Presidente del Centro Sci Torino. I vincitori delle singole categorie sono Alice Coppola (CUS Torino) e Pietro Desogus (Sci Club Valchisone Camillo Passet) tra i Super Baby, Benedetta Rocci (Bussoleno) e Matteo Vottero (Bussoleno) tra i Baby, Ginevra Falco (Borgata Sestriere) e Ryan Carta (Scuderia Sestriere) tra i Cuccioli, Vittoria Bosco (CUS Torino) e Federico Goffo (Borgata Sestriere) tra i Ragazzi, Valentina Vertemati (CUS Torino) e Gabriele Pelli (CUS Torino) tra gli Allievi, Anna Perotto (Scuderia Sestriere) e Peter Grangetto (Borgata Sestriere) nella categoria Giovani, Riccardo Oitana (Valsangone) tra i Master B e Luca Migliau (Claviere) tra i Master C. La classifica per società vede ai primi cinque posti lo Sci Club Scuderia Sestriere con 3323 punti, davanti al CUS Torino con 3063, al Bussoleno con 2368, al Claviere con 2298 e al Valchisone con 2259.
In occasione della premiazione del Campionato Bravo PL3 2019 è stato annunciato il calendario delle gare dell’imminente stagione 2019-2020. Il primo appuntamento sarà lunedì 30 dicembre a Sestriere con la Coppa MAP spa. A seguire domenica 5 gennaio il Trofeo Breeze a Sauze d’Oulx e domenica 12 gennaio a Bardonecchia il Trofeo Mariateresa Audino. Dopo la pausa che consentirà agli atleti di tutti gli Sci Club piemontesi di sostenere le atlete azzurre nelle gare di Coppa del Mondo di sabato 18 e domenica 19 gennaio a Sestriere, il Campionato Bravo PL3 proseguirà domenica 26 con il Trofeo Giemme a Sansicario, domenica 2 febbraio a Sauze d’Oulx con il Trofeo ADM Event Service, domenica 9 febbraio a Claviere con il Trofeo PL3, domenica 16 a Sestriere con il Trofeo Ascot Ascensori, domenica 23 a Sestriere con la Coppa Europ Assistance e domenica 15 marzo con il Trofeo Bernard. Domenica 8 marzo a Sestriere si disputerà il Campionato Provinciale di Gigante valido per il Trofeo Kelemata, mentre sabato 21 e domenica 22 marzo sono in programma le qualificazioni e le finali del Parallelo del Sestriere. Al Campionato Bravo PL3 2020 possono partecipare tutti gli atleti tesserati alla Federazione Italiana Sport Invernali con punteggio superiore ai 100 punti FISI (con esclusione dei maestri di sci) e gli atleti/e delle categorie Children con punteggio superiore ai 475 punti AOC suddivisi nelle seguenti categorie femminili e maschili: Superbaby 2012 e 2013, Baby 2010 e 2011, Cuccioli 2008 e 2009, Ragazzi 2006 e 2007, Allievi 2004 e 2005, Giovani-Seniores dal 1990 al 2003, Master A maschili dal 1975 al 1989, Master B maschili dal 1960 al 1974, Master C maschili del 1959 e anni precedenti, Master D femminili del 1989 e precedenti. Le iscrizioni dovranno pervenire allo Sci Club Centro Sci Torino tramite il portale FISI http://online.fisi.org/ entro e non oltre le 15 del venerdì precedente ogni gara. Al termine delle singole gare è prevista una premiazione con coppe, medaglie e materiale vario per atleti e Sci Club. La classifica a squadre della gara viene calcolata sommando il miglior punteggio ottenuto dallo Sci Club in ogni categoria in cui sia presente un atleta classificato. Non saranno considerate valide ai fini della classifica a squadre le categorie con un numero di atleti classificati inferiore a tre. Al termine del Campionato sarà stilata una classifica finale calcolata in base ai punteggi conseguiti da ogni atleta nelle singole gare. Gli atleti che non avranno disputato almeno la metà delle gare del Campionato Bravo PL3 2019-2020 non saranno presi in considerazione per la classifica finale. E’ prevista, come ogni anno una premiazione per tutti gli atleti e Sci Club.

In allegato: le classifiche del Campionato Piemontese Bravo PL3 2019 e le foto della premiazione (foto Michele Fassinotti per Archivio Fotografico Comitato FISI Alpi Occidentali)

Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SCUDERIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SCUDERIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SCUDERIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SCUDERIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SCUDERIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SCUDERIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SCUDERIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SCUDERIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SCUDERIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SCUDERIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SCUDERIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SCUDERIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SCUDERIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SCUDERIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SCUDERIA...Leggi tutto: ALLO SCI CLUB SCUDERIA...

 

Al salone “Skipass” a Modena Fiere si è tenuta sabato 2 novembre la premiazione degli oltre cento atleti delle categorie Giovani, Juniores e Aspiranti che si sono imposti nei campionati italiani dello sci alpino, dello sci di fondo, del salto con gli sci, del biathlon, della combinata nordica, dello slittino artificiale, del bob, dello snowboard, del freestyle, dello skiroll, dello sci d'erba e dello sci alpinismo. A consegnare loro i diplomi sono stati alcuni dei protagonisti nelle coppe del mondo delle varie specialità. Nel corso della premiazione sono stati chiamati anche Chiara Costazza e Werner Heel, in rappresentanza degli atleti (oltre venti nella passata annata di competizioni) che si sono ritirati dalle gare. Gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali chiamati sul palco sono: Marco Barale (Entracque Alpi Marittime), primo nella gara Individuale e nella Mass Start dei Campionati Italiani Aspiranti di biathlon; Davide Boggio (04 Club), primo nella gara di Slopestyle valida per i Campionati Italiani Assoluti e Juniores di snowboard; Gaia Vachet (04 Club), campionessa italiana di Slopestyle nella categoria Aspiranti; Elisa Fava (Freewhite Ski Team), campionessa italiana Aspiranti nel Gigante Parallelo e nello Slalom Parallelo dello snowboard; Michele Vaschetto (Borgata Sestriere), campione italiano Juniores nel Gigante Parallelo dello snowboard; Martina Piaggio (Mondolè Ski Team), campionessa italiana Aspiranti nello Slalom Parallelo dello sci alpino; Matteo Franzoso (Fiamme Gialle), campione italiano Giovani in Slalom, in Super-G e in Slalom Parallelo; Sara Allemand (Sci Club Bardonecchia, da luglio arruolata nel Centro Sportivo Carabinieri), campionessa italiana Giovani in Gigante e vincitrice del Grand Prix Italia Giovani 2018-2019.

Nelle foto in allegato:

- alcuni degli atleti premiati a Modena (credits agenzia Pentaphoto)
- Matteo Franzoso, Sara Allemand e Martina Piaggio con il Vicepresidente della FISI Pietro Marocco e con il Consigliere segretario del Comitato Alpi Occidentali, Lorenzo Vettore

Leggi tutto: AL SALONE “SKIPASS” DI...Leggi tutto: AL SALONE “SKIPASS” DI...Leggi tutto: AL SALONE “SKIPASS” DI...

Al salone “Skipass” in corso nei padiglioni di Modena Fiere si è tenuta giovedì 31 ottobre una seduta della Consulta dei presidenti dei Comitati regionali della FISI. A conclusione dei lavori, il Presidente Flavio Roda ha consegnato quattro Distintivi d’Oro FISI ad altrettanti presidenti di Comitati regionali per la loro meritoria e pluriennale attività in seno alla Federazione. A ricevere i riconoscimenti sono stati il Presidente del Comitato Alpi Occidentali, Pietro Blengini, il colonnello Marco Mosso, Presidente del Comitato valdostano FISI ASIVA, i presidenti dei Comitati Umbro-Marchigiano e Friuli Venezia Giulia, Doriano De Minicis e Maurizio Dunnohfer.
Sabato 2 novembre alle 15 è invece programma la premiazione dei giovani campioni italiani. Gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali che saranno chiamati sul palco sono: Marco Barale (Entracque Alpi Marittime) primo nella gara Individuale e nella Mass Start dei Campionati Italiani Aspiranti di biathlon; Davide Boggio (04 Club), primo nella gara di Slopestyle valida per i Campionati Italiani Assoluti e Juniores di snowboard; Gaia Vachet (04 Club), campionessa italiana di Slopestyle nella categoria Aspiranti; Elisa Fava (Freewhite Ski Team), campionessa italiana Aspiranti nel Gigante Parallelo e nello Slalom Parallelo dello snowboard; Michele Vaschetto (Borgata Sestriere), campione italiano Juniores nel Gigante Parallelo dello snowboard; Martina Piaggio (Mondolè Ski Team), campionessa italiana Aspiranti nello Slalom Parallelo dello sci alpino.

Nelle foto in allegato: alcuni degli atleti che saranno premiati a Modena (Archivio Fotografico Comitato FISI Alpi Occidentali) e la consegna del Distintivo d’Oro al Presidente Blengini e ai colleghi dei Comitati ASIVA, Umbro-Marchigiano e Friuli Venezia Giulia

Leggi tutto: SABATO 2 NOVEMBRE AL...Leggi tutto: SABATO 2 NOVEMBRE AL...Leggi tutto: SABATO 2 NOVEMBRE AL...Leggi tutto: SABATO 2 NOVEMBRE AL...Leggi tutto: SABATO 2 NOVEMBRE AL...Leggi tutto: SABATO 2 NOVEMBRE AL...Leggi tutto: SABATO 2 NOVEMBRE AL...Leggi tutto: SABATO 2 NOVEMBRE AL...Leggi tutto: SABATO 2 NOVEMBRE AL...

Giovedì 7 novembre alle 20 al Circolo Dipendenti Comunali di corso Sicilia 12 a Torino è in programma la premiazione del Campionato Bravo PL3 2019 di sci alpino, organizzato dal Centro Sci Torino sotto l’egida del Comitato Regionale e del Comitato Provinciale della FISI. I vincitori delle singole categorie sono Alice Coppola (CUS Torino) e Pietro Desogus (Sci Club Valchisone Camillo Passet) tra i Super Baby, Benedetta Rocci (Bussoleno) e Matteo Vottero (Bussoleno) tra i Baby, Ginevra Falco (Borgata Sestriere) e Ryan Carta (Scuderia Sestriere) tra i Cuccioli, Vittoria Bosco (CUS Torino) e Federico Goffo (Borgata Sestriere) tra i Ragazzi, Valentina Vertemati (CUS Torino) e Gabriele Pelli (CUS Torino) tra gli Allievi, Anna Perotto (Scuderia Sestriere) e Peter Grangetto (Borgata Sestriere) nella categoria Giovani, Riccardo Oitana (Valsangone) tra i Master B e Luca Migliau (Claviere) tra i Master C. La classifica per società vede ai primi cinque posti lo Sci Club Scuderia Sestriere con 3323 punti, davanti al CUS Torino con 3063, al Bussoleno con 2368, al Claviere con 2298 e al Valchisone con 2259.

In allegato: le classifiche del Campionato Piemontese Bravo PL3 2019 e una foto della premiazione dell’anno scorso

Leggi tutto: GIOVEDÌ 7 NOVEMBRE LA...

Sino a venerdì 1 novembre, si svolge in Val Senales uno stage tecnico per il gruppo Osservati delle squadre nazionali di sci alpino, sotto la direzione tecnica di Massimo Carca. Del gruppo di giovani convocati fanno parte tre atleti della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali: Marco Abbruzzese delle Fiamme Oro, Corrado Barbera dello Ski College Limone e Martina Piaggio del Mondolè Ski Team. Ad accompagnare gli osservatI è Matteo Ponato, allenatore FISI e coordinatore dell’attività giovanile. Tra i tecnici dei Comitati regionali presenti in Val Senales c’è Marco Gullino, allenatore della squadra maschile AOC.

Nella foto in allegato: Corrado Barbera, Marco Abbruzzese e Martina Piaggio con l’allenatore Marco Gullino

Leggi tutto: SCI ALPINO: TRE ATLETI...

Il campione francese Alexis Pinturault (Douanes Françaises – Club des Sports de Courchevel) ha vinto il Gigante di Coppa del Mondo a Sölden, prova di apertura della Coppa del Mondo maschile di sci alpino 2019-2020. Nella prima gara senza Marcel Hirscher, Pinturault ha concluso le due manche nel tempo totale di 2’,14”,14/100, precedendo per 54/100 il connazionale Mathieu Faivre (Douanes Françaises – Club des Sports Isola 2000) e per 63/100 lo sloveno Zan Kranjec (SD Novinar). Da segnalare la grande prova del diciannovenne norvegese Lucas Braathen (Baerums SkiKlub), che ha fatto segnare il miglior tempo della seconda manche chiudendo al sesto posto finale. Un altro grande protagonista della seconda manche è stato senza dubbio l’azzurro trentino Luca De Aliprandini (Fiamme Gialle), bravo a risalire dalla diciassettesima posizione per centrare l'ottavo posto finale. Manfred Moelgg (Fiamme Gialle) festeggiava la trecentesima gara della sua carriera, ma non è andato oltre la ventesima posizione. Il carabiniere bardonecchiese Giovanni Borsotti non ha centrato l’ingresso nella seconda manche, chiudendo la prima discesa al trentottesimo posto.

Nelle immagini dell’agenzia Pentaphoto in allegato: Pinturault, De Aliprandini e Borsotti in gara nel Gigante di Sölden

La classifica del Gigante di Coppa del Mondo disputato a Sölden

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=100026

Leggi tutto: NEL GIGANTE DI SÖLDEN...Leggi tutto: NEL GIGANTE DI SÖLDEN...Leggi tutto: NEL GIGANTE DI SÖLDEN...

A Sölden la neozelandese Alice Robinson (Queenstown Alpine Ski Team) si è aggiudicata a sorpresa il Gigante di apertura della Coppa del Mondo femminile 2019-2020 di sci alpino. Dopo il secondo posto ottenuto nella prima manche, la diciassettenne campionessa mondiale Juniores è riuscita a chiudere le due manche nel tempo totale di 2’,17”,36/100 e a mettersi dietro la fuoriclasse statunitense Mikaela Shiffrin (Ski and Snowboard Club Vail), staccata di 6/100. Per la giovane neozelandese si tratta del primo successo in Coppa del Mondo, arrivato alla stessa età della pluvincitrice Shiffrin, che si affermò per la prima volta nel 2012 nello Slalom di Aare. La detentrice della sfera di cristallo, ha pagato pesantemente un errore nella seconda manche, frutto anche di un peggioramento della pista dopo lo stop di alcuni minuti causato dall'infortunio dell’austriaca Bernadette Schild, portata via in elicottero. Da qui in poi, tutte le atlete in gara hanno perso molto, compresa Federica Brignone (Carabinieri), che si è dovuta accontentare della quinta posizione finale a 87/100 da Alice Robinson, dopo aver chiuso la prima manche in terza posizione. L'unica a limitare i danni è stata la francese Tessa Worley (Ecole Militaire de Haute Montagne – Club des Sports Grand Bornand), brava nell'aggiudicarsi il gradino più basso del podio, a 36/100 dalla vetta della classifica. La cesanese Francesca Marsaglia (Centro Sportivo Esercito), nona nella prima manche, è stata la prima a risentire dell'infortunio di Bernadette Schild, ha concludendo la gara in ventiseiesima posizione dopo il nono posto al termine della prima discesa. Meglio ha fatto la cuneese Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito), dodicesima nonostante qualche errore di troppo. Sofia Goggia (Fiamme Gialle) non è riuscita a qualificarsi alla seconda manche per soli 3/100. “Non sono riuscita a sciare forte come volevo, come se mi fosse mancata una marcia. – ha commentato Marta Bassino a fine gara - Nella seconda ho cercato di partire bene, ma nell'ultimo pezzo ho perso molto. Io comunque non perdo la fiducia in me stessa: erano due anni che qui non tagliavo il traguardo. Forse inconsciamente la caduta dei giorni scorsi un po’ ha influito”.

La classifica del Gigante della Coppa del Mondo femminile disputato a Sölden

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=100025

Nelle immagini dell’agenzia Pentaphoto in allegato: le protagoniste del Gigante che ha aperto la Coppa del Mondo femminile 2019-2010 a Sölden

Leggi tutto: LA COPPA DEL MONDO...Leggi tutto: LA COPPA DEL MONDO...Leggi tutto: LA COPPA DEL MONDO...Leggi tutto: LA COPPA DEL MONDO...Leggi tutto: LA COPPA DEL MONDO...Leggi tutto: LA COPPA DEL MONDO...Leggi tutto: LA COPPA DEL MONDO...Leggi tutto: LA COPPA DEL MONDO...Leggi tutto: LA COPPA DEL MONDO...Leggi tutto: LA COPPA DEL MONDO...Leggi tutto: LA COPPA DEL MONDO...

Sottocategorie

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

NELLA SECONDA GIORNATA DEGLI INTERNATIONAL SKI GAMES VITTORIE PER I CUCCIOLI AMELIA...

on 14 Dicembre 2019
NELLA SECONDA GIORNATA DEGLI INTERNATIONAL SKI GAMES VITTORIE PER I CUCCIOLI AMELIA GRACE CURTO E FRANCESCO SADOWSKI E PER I BABY BEATRICE RANIERI E NICCOLÒ CASTRI

Due vittorie per l’Equipe Beaulard, una per lo Sci Club Limone e una per l’Equipe Beaulard nelle gare mattutine della seconda giornata degli International Ski Games a Prato Nevoso. Nello Slalom della categoria Cuccioli maschile sulla pista Tre il miglior tempo lo ha fatto segnare Francesco Sadowski dell’Equipe Limone, al traguardo in 28”,37/100, con un vantaggio di 59/100 su Sebastiano Cirrincione (EUR) e di 1”,83/100 su Tommaso Vistali (Brixia Sci)....

COPPA ITALIA E ALPEN CUP A VALDIDENTRO: GHIGLIONE E VEGEZZI BOSSI SECONDI...

on 14 Dicembre 2019
COPPA ITALIA E ALPEN CUP A VALDIDENTRO: GHIGLIONE E VEGEZZI BOSSI SECONDI NELLA SPRINT

A Valdidentro si è disputata sabato una sprint valida per il circuito internazionale di Alpen Cup e la Coppa Italia Fiocchi. Non sono arrivate vittorie per gli atleti AOC ma in ogni caso ci sono stati diversi risultati positivi. Bella prestazione di Luca Ghiglione (Fiamme Gialle), che ha concluso al secondo posto la gara senior, alle spalle di Nicola Romanin (Esercito). Il classe ’96 di Entracque è arrivato a 14”...

COPPA ITALIA A GRESSONEY: SESTO SERRA NELLA MASS START SENIOR, CAROLLO QUINTO...

on 14 Dicembre 2019
COPPA ITALIA A GRESSONEY: SESTO SERRA NELLA MASS START SENIOR, CAROLLO QUINTO TRA GLI ASPIRANTI

Seconda giornata di gare a Gressoney per la tappa della Coppa Italia Gamma (Senior e U23) e Rode (U20 e U18). In programma sabato mattina una mass start in tecnica classica. Nessun podio ma tanti piazzamenti per gli atleti piemontesi. Nella gara senior maschile è arrivato il sesto posto di Daniele Serra (Esercito), autore di una buona prestazione nella 15km. L’atleta della Valle Maira ha chiuso con un distacco di...

CAMPIONATI ITALIANI: NELLA SPRINT MEDAGLIA DI BRONZO PER ILARIA VERONESE ED EMANUELE...

on 14 Dicembre 2019
CAMPIONATI ITALIANI: NELLA SPRINT MEDAGLIA DI BRONZO PER ILARIA VERONESE ED EMANUELE BALMAS

CAMPIONATI ITALIANI: DUE MEDAGLIE DI BRONZO PER GLI ATLETI FISI AOC NELLA SPRINT CON ILARIA VERONESE ED EMANUELE BALMAS Due medaglie di bronzo per gli atleti del Comitato FISI AOC nella sprint dei Campionati Italiani, che si è disputata venerdì sera a Ponte di Legno, arrivate con Ilaria Veronese ed Emanuele Balmas. Nella gara assoluta femminile Ilaria Veronese, torinese del Tre Rifugi CAI di Mondovì, ha chiuso al terzo posto...

NEL GIGANTE DI COPPA EUROPA AD ANDALO ASJA ZENERE SUL PODIO. CARLOTTA...

on 14 Dicembre 2019
NEL GIGANTE DI COPPA EUROPA AD ANDALO ASJA ZENERE SUL PODIO. CARLOTTA SARACCO VENTESIMA IN RIMONTA, ALLEMAND A PUNTI

La diciannovenne norvegese Marte Monsen (Aron Skiklub) ha vinto sulla pista Olimpionica 2 di Andalo il primo dei due Giganti della Coppa Europa femminili in programma nel comprensorio della Paganella. La scandinava ha concluso le due manche con il tempo totale di 2’,16”,95/100, con 50/100 di vantaggio sull’austriaca Elisa Moerzinger. Terza a 51/100 l’azzurra Asja Zenere (Carabinieri) che era seconda dopo la prima manche. Per lei comunque un altro podio...

COPPA DEL MONDO: A SANKT MORITZ DOPPIETTA ITALIANA IN SUPER-G CON GOGGIA...

on 14 Dicembre 2019
COPPA DEL MONDO: A SANKT MORITZ DOPPIETTA ITALIANA IN SUPER-G CON GOGGIA E BRIGNONE. MARSAGLIA DICIASSETTESIMA, BASSINO DICIOTTESIMA

Questione di centesimi, anzi, di un centesimo, quello che alla fine del Super-G di Sankt Moritz ha separato Sofia Goggia (Fiamme Gialle) da Federica Brignone (Carabinieri) e ha fatto la differenza a favore della bresciana, che torna così a vincere in Coppa del Mondo con il tempo di 1’,,12”,96/100. E con Mikaela Shiffrin (Ski and Snowboard Club Vail) terza a 13/100 il podio è davvero regale. Per l’Italia è l'ottava...

NEL GIGANTE FIS DI ALLEGHE VINCE IL TEDESCO FABIAN GRATZ. MICHELE GUALAZZI...

on 14 Dicembre 2019
NEL GIGANTE FIS DI ALLEGHE VINCE IL TEDESCO FABIAN GRATZ. MICHELE GUALAZZI È SEDICESIMO

Fabian Gratz, ventiduenne tedesco dello Ski Club Altenau, ha vinto il secondo Gigante FIS maschile disputato ad Alleghe, valido anche per il Grand Prix Italia Seniores. Ha chiuso la gara nel tempo complessivo di 2’,02”,35/100, con 78/100 di vantaggio su Giulio Zuccarini (Fiamme Oro Moena) ed 1”,04/100 sullo svizzero Maurus Sparr (Ski Club Buehler). Quarto assoluto e primo nella classifica ai fini del Grand Prix Italia Seniores il finanziere altoatesino...

ETTORE LOVERA E AMELIA GRACE CURTO I MIGLIORI CUCCIOLI NEL GIGANTE DEL...

on 13 Dicembre 2019
ETTORE LOVERA E AMELIA GRACE CURTO I MIGLIORI CUCCIOLI NEL GIGANTE DEL PRIMO GIORNO DEGLI INTERNATIONAL SKI GAMES. TRA I BABY VINCONO BENEDETTA ROSA RANIERI E NICCOLO' CASTRI

Due vittorie per l’Equipe Beaulard ed una ciascuno per lo Sci Club Limone e per l’Equipe Limone nel Gigante delle categorie Cuccioli e Baby che sulla pista Verde di Prato Nevoso ha aperto l’edizione 2019 degli International Ski Games. Quasi 300 giovanissimi sciatori al via in una giornata che la nebbia è riuscita solo parzialmente a rovinare, obbligando gli organizzatori a sospendere le discese per un paio di ore. Sparita...

NEL GIGANTE FIS DI ALLEGHE VINCE MATTEO CANINS. GUALAZZI SECONDO NEL GRAND...

on 13 Dicembre 2019
NEL GIGANTE FIS DI ALLEGHE VINCE MATTEO CANINS. GUALAZZI SECONDO NEL GRAND PRIX ITALIA SENIORES, SARACCO TERZO ASPIRANTE

Parla tutto italiano il podio del Gigante FIS maschile disputato venerdì 13 dicembre ad Alleghe, valido anche come tappa del Grand Prix Italia Seniores. Ha vinto Matteo Canins (Fiamme Gialle) nel tempo totale di 1’,58”,74/100, con 2/100 di vantaggio su Giovanni Franzoni (Ski College Veneto) e 4/100 su Filippo Della Vite (Radici Group). Sul podio del Grand Prix Italia Seniores sono saliti Alex Hofer (Fiamme Gialle, quinto assoluto) e, a...

SCI NORDICO: SECONDO POSTO DI MARTINO CAROLLO NELLA SPRINT IN SKATING DI...

on 13 Dicembre 2019
SCI NORDICO: SECONDO POSTO DI MARTINO CAROLLO NELLA SPRINT IN SKATING DI COPPA ITALIA RODE

Dopo il gustoso antipasto estivo sugli skiroll a Forni Avoltri e la gara FIS di Santa Caterina, valida anche per la Coppa Italia Gamma, riservata a Senior e Under 23, è tornata anche la Coppa Italia Rode, che vede al via Under 20 e Under 18. Venerdì 13 dicembre Gressoney ha ospitato una sprint in skating, che si è dilungata di molto a causa di una forte nevicata che ha...

SCI NORDICO: PRESENTATA A TORINO LA TAPPA DI OPA CUP IN PROGRAMMA...

on 13 Dicembre 2019
SCI NORDICO: PRESENTATA A TORINO LA TAPPA DI OPA CUP IN PROGRAMMA A PRAGELATO IL 18 E 19 GENNAIO

Il grande Sci di fondo internazionale tornerà a Pragelato rinverdendo i fasti delle Olimpiadi 2006. Il 18 e 19 gennaio 2020 per la prima volta arriva in Val Chisone l'OPA/Alpen Cup, la Coppa Europa di Fondo che raccoglie atleti di otto nazioni leader: Italia, Francia, Germania, Austria, Slovenia, Svizzera, Spagna, Liechtenstein e Andorra. Il programma prevede sabato 18 una Mass start in tecnica classica sulla distanza di 30 km maschile e 15 femminile, e una Individuale skating...

NICOL DELAGO, LA SORELLA NADIA ED ELENA CURTONI IN ALLENAMENTO A SESTRIERE

on 13 Dicembre 2019
NICOL DELAGO, LA SORELLA NADIA ED ELENA CURTONI IN ALLENAMENTO A SESTRIERE

A Sestriere si è conclusa la sessione di allenamento di ben 6 squadre nazionali maschili: Italia, Svezia, Svizzera, Gran Bretagna, Slovenia e Spagna. Ora tocca a tre atlete del gruppo delle polivalenti della nazionale femminile azzurra di Coppa del Mondo. Sono attese al Colle la gardenese Nicol Delago, reduce dal secondo posto nel Super-G dello scorso weekend a Lake Louise, la sorella Nadia Delago ed Elena Curtoni. Il programma prevede...

COPPA DEL MONDO IN VAL D'ISÈRE, TRA I CONVOCATI C'È ANCHE GIOVANNI...

on 12 Dicembre 2019
COPPA DEL MONDO IN VAL D'ISÈRE, TRA I CONVOCATI C'È ANCHE GIOVANNI BORSOTTI

Gli allenamenti della Nazionale sulle piste di Sestriere hanno sciolto gli ultimi dubbi e lo staff tecnico azzurro ha diramato le convocazione per la tappa di Coppa del Mondo maschile in Val d'Isère. Sulla Face de Bellevarde si correrà uno Slalom sabato 14 dicembre alle 10 e alle 13 e un Gigante il giorno successivo alle 9,30 e 12.30. È stato convocato il bardonecchiese Giovanni Borsotti (Carabinieri) e con lui...

AL CROATO KOLEGA E A SERENA VIVIANI IL SECONDO SLALOM FIS DI...

on 12 Dicembre 2019
AL CROATO KOLEGA E A SERENA VIVIANI IL SECONDO SLALOM FIS DI PAMPEAGO. EDOARDO SARACCO 1° ASPIRANTI E QUALIFICATO PER I GIOCHI OLIMPICI INVERNALI DELLA GIOVENTÙ LOSANNA 2020.

AL CROATO KOLEGA E A SERENA VIVIANI IL SECONDO SLALOM FIS DI PAMPEAGO. EDOARDO SARACCO 1° ASPIRANTI E QUALIFICATO PER I GIOCHI OLIMPICI INVERNALI DELLA GIOVENTÙ LOSANNA 2020. La genovese Serena Viviani dello Sci Club Valchisone Camillo Passet concede il bis sulle nevi trentine, chiudendo le due manche nel tempo totale di 1'27"34/100 e lasciando a 22/100 Michela Azzola (Fiamme Gialle) e a 42/100 la bielorussa Maria Shkanova. Quinta l'azzurra...

A PAMPEAGO SERENA VIVIANI VINCE LO SLALOM FIS. MARCO ABBRUZZESE PROBABILE CONVOCATO...

on 11 Dicembre 2019
A PAMPEAGO SERENA VIVIANI VINCE LO SLALOM FIS. MARCO ABBRUZZESE PROBABILE CONVOCATO PER GLI YOG DI LOSANNA

Dopo le due gare femminili di Folgaria che hanno aperto la settimana, mercoledì 11 dicembre a Pampeago si è disputato uno Slalom FIS, che in campo maschile era valido anche per il Grand Prix Italia Seniores. Nella gara femminile bellissima vittoria della ventenne genovese Serena Viviani, che difende i colori dello Sci Club Valchisone Camillo Passet, con il tempo totale di 1’,34”,57/100 e con 7/100 di vantaggio su Petra Unterholzner...

« »

News

« »

NELLA SECONDA GIORNATA DEGLI INTERNATIONAL SKI GAMES VITTORIE PER I CUCCIOLI AMELIA...

on 14 Dicembre 2019
NELLA SECONDA GIORNATA DEGLI INTERNATIONAL SKI GAMES VITTORIE PER I CUCCIOLI AMELIA GRACE CURTO E FRANCESCO SADOWSKI E PER I BABY BEATRICE RANIERI E NICCOLÒ CASTRI

Due vittorie per l’Equipe Beaulard, una per lo Sci Club Limone e una per l’Equipe Beaulard nelle gare mattutine della seconda giornata degli International Ski Games a Prato Nevoso. Nello Slalom della categoria Cuccioli maschile sulla pista Tre il miglior tempo lo ha fatto segnare Francesco Sadowski dell’Equipe Limone, al traguardo in 28”,37/100, con un vantaggio di 59/100 su Sebastiano Cirrincione (EUR) e di 1”,83/100 su Tommaso Vistali (Brixia Sci). Dal quarto al decimo posto in classifica troviamo Ettore Lovera (Equipe Limone), Luca Bedogni (Falconeri Ski Team), Matteo Pasculli (Lecco), Ubaldo Mutti (Brixia Sci), Filippo Maria Vanni (Drusciè Cortina), Marco Luigi Cortesi (Club des Sports de Valtournenche), Aimè Marc Maquignaz (Club des Sports de Valtournenche). Amelia Grace Curto (Equipe Beaulard) ha vinto la gara femminile con il tempo di 28”,54/100, lasciando a 23/100 Sofia Mattio (Ski College Limone) e ad 81/100 Alessandra Tabarini...

COPPA ITALIA E ALPEN CUP A VALDIDENTRO: GHIGLIONE E VEGEZZI BOSSI SECONDI...

on 14 Dicembre 2019
COPPA ITALIA E ALPEN CUP A VALDIDENTRO: GHIGLIONE E VEGEZZI BOSSI SECONDI NELLA SPRINT

A Valdidentro si è disputata sabato una sprint valida per il circuito internazionale di Alpen Cup e la Coppa Italia Fiocchi. Non sono arrivate vittorie per gli atleti AOC ma in ogni caso ci sono stati diversi risultati positivi. Bella prestazione di Luca Ghiglione (Fiamme Gialle), che ha concluso al secondo posto la gara senior, alle spalle di Nicola Romanin (Esercito). Il classe ’96 di Entracque è arrivato a 14” dal vincitore, commettendo tre errori al tiro, uno in più rispetto al friulano. Le buone impressioni avute in Val Martello sono state confermate. Bene anche Andrea Baretto, quarto a 33” con un errore al tiro. L’atleta del CS Esercito ha mancato il podio di appena 3”. Bella anche la prova di Nicolò Giraudo nella gara Juniores maschile, vinta dall’alpino Kevin Gontel. L’atleta dell’Alpi Marittime ha chiuso sesto assoluto a 1’12” dal vincitore con un errore al tiro, risultando anche quarto tra gli italiani. A un passo dalla vittor...

COPPA ITALIA A GRESSONEY: SESTO SERRA NELLA MASS START SENIOR, CAROLLO QUINTO...

on 14 Dicembre 2019
COPPA ITALIA A GRESSONEY: SESTO SERRA NELLA MASS START SENIOR, CAROLLO QUINTO TRA GLI ASPIRANTI

Seconda giornata di gare a Gressoney per la tappa della Coppa Italia Gamma (Senior e U23) e Rode (U20 e U18). In programma sabato mattina una mass start in tecnica classica. Nessun podio ma tanti piazzamenti per gli atleti piemontesi. Nella gara senior maschile è arrivato il sesto posto di Daniele Serra (Esercito), autore di una buona prestazione nella 15km. L’atleta della Valle Maira ha chiuso con un distacco di 53” da Maicol Rastelli, che ha vinto davanti a Simone Daprà e Stefano Gardener. 19ª posizione finale per Alberto Piasco (Valle Stura), staccato di 3’43” dal vincitore. Per lui è arrivato anche il 12° posto Under 23. Nessuna piemontese al via della gara senior femminile, alla quale hanno partecipato soltanto sette atlete. C’era invece Elisa Sordello (Alpi Marittime) nella 5km Juniores, che la fondista di Robilante ha concluso 10ª a 51” dalla vincitrice Martina Di Centa. Nella stessa categoria i maschi hanno gareggiato su distanz...

CAMPIONATI ITALIANI: NELLA SPRINT MEDAGLIA DI BRONZO PER ILARIA VERONESE ED EMANUELE...

on 14 Dicembre 2019
CAMPIONATI ITALIANI: NELLA SPRINT MEDAGLIA DI BRONZO PER ILARIA VERONESE ED EMANUELE BALMAS

CAMPIONATI ITALIANI: DUE MEDAGLIE DI BRONZO PER GLI ATLETI FISI AOC NELLA SPRINT CON ILARIA VERONESE ED EMANUELE BALMAS Due medaglie di bronzo per gli atleti del Comitato FISI AOC nella sprint dei Campionati Italiani, che si è disputata venerdì sera a Ponte di Legno, arrivate con Ilaria Veronese ed Emanuele Balmas. Nella gara assoluta femminile Ilaria Veronese, torinese del Tre Rifugi CAI di Mondovì, ha chiuso al terzo posto al termine di un’emozionante finale che l’ha vista terminare alle spalle di Giulia Murada e Alba De Silvestro. Eliminata in semifinale la rientrante Katia Tomatis (Tre Rifugi CAI), giunta 8ª. Tra gli uomini quinto posto per Damiano Lenzi (CS Esercito), che ha raggiunto la finale vinta da Robert Antonioli davanti a Giovanni Rossi e Michele Boscacci. Bravissimo Emanuele Balmas (Prali), che si è piazzato al terzo posto nella gara Cadetti, alle spalle dei due atleti dell’Albosaggia, Luca Vanotti e Tommaso Colombini. Bel...

NEL GIGANTE DI COPPA EUROPA AD ANDALO ASJA ZENERE SUL PODIO. CARLOTTA...

on 14 Dicembre 2019
NEL GIGANTE DI COPPA EUROPA AD ANDALO ASJA ZENERE SUL PODIO. CARLOTTA SARACCO VENTESIMA IN RIMONTA, ALLEMAND A PUNTI

La diciannovenne norvegese Marte Monsen (Aron Skiklub) ha vinto sulla pista Olimpionica 2 di Andalo il primo dei due Giganti della Coppa Europa femminili in programma nel comprensorio della Paganella. La scandinava ha concluso le due manche con il tempo totale di 2’,16”,95/100, con 50/100 di vantaggio sull’austriaca Elisa Moerzinger. Terza a 51/100 l’azzurra Asja Zenere (Carabinieri) che era seconda dopo la prima manche. Per lei comunque un altro podio dopo la seconda piazza sempre in Gigante a Kvitfjell. Peccato per Valentina Cillara Rossi, la genovese delle Fiamme Gialle cresciuta nello Sci Club Claviere, che era sesta ma è uscita nella seconda manche a poche porte dal traguardo. A punti anche Luisa Bertani (Ski Racing Camp) e Vivien Insam (Fiamme Oro Moena), entrambe in rimonta e rispettivamente decima e dodicesima. Michela Azzola (Fiamme Gialle) si è classificata diciottesima, ma, soprattutto, ha stupito in positivo la prestazione d...

COPPA DEL MONDO: A SANKT MORITZ DOPPIETTA ITALIANA IN SUPER-G CON GOGGIA...

on 14 Dicembre 2019
COPPA DEL MONDO: A SANKT MORITZ DOPPIETTA ITALIANA IN SUPER-G CON GOGGIA E BRIGNONE. MARSAGLIA DICIASSETTESIMA, BASSINO DICIOTTESIMA

Questione di centesimi, anzi, di un centesimo, quello che alla fine del Super-G di Sankt Moritz ha separato Sofia Goggia (Fiamme Gialle) da Federica Brignone (Carabinieri) e ha fatto la differenza a favore della bresciana, che torna così a vincere in Coppa del Mondo con il tempo di 1’,,12”,96/100. E con Mikaela Shiffrin (Ski and Snowboard Club Vail) terza a 13/100 il podio è davvero regale. Per l’Italia è l'ottava doppietta nella Coppa del Mondo femminile (l’ultima solo due settimana fa nel Gigante di Killington con Marta Bassino davanti a Federica Brignone), ma ci sono anche tre triplette. Sofia è riuscita a vincere pur perdendo un bastoncino a 20 secondi dalla fine, grazie ad una parte centrale fenomenale. A punti anche Elena Curtoni (Centro Sportivo Esercito), quindicesima, mentre le alpine piemontesi Francesca Marsaglia e Marta Bassino si sono classificate rispettivamente diciassettesima e diciottesima. Nicol Delago (Fiamme Gialle)...

NEL GIGANTE FIS DI ALLEGHE VINCE IL TEDESCO FABIAN GRATZ. MICHELE GUALAZZI...

on 14 Dicembre 2019
NEL GIGANTE FIS DI ALLEGHE VINCE IL TEDESCO FABIAN GRATZ. MICHELE GUALAZZI È SEDICESIMO

Fabian Gratz, ventiduenne tedesco dello Ski Club Altenau, ha vinto il secondo Gigante FIS maschile disputato ad Alleghe, valido anche per il Grand Prix Italia Seniores. Ha chiuso la gara nel tempo complessivo di 2’,02”,35/100, con 78/100 di vantaggio su Giulio Zuccarini (Fiamme Oro Moena) ed 1”,04/100 sullo svizzero Maurus Sparr (Ski Club Buehler). Quarto assoluto e primo nella classifica ai fini del Grand Prix Italia Seniores il finanziere altoatesino Alex Hofer, che nella graduatoria del circuito istituzionale ha preceduto Pietro Franceschetti (Sporting Club Madonna di Campiglio, settimo assoluto) ed Alex Zingerle (Fiamme Gialle, ottavo assoluto). Come già nella gara di venerdì 13 dicembre, anche questa volta il migliore degli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali è stato Michele Gualazzi, bergamasco tesserato per lo Ski Team Cesana, sedicesimo a 2”,26/100. Fuori invece nella prima manche Matteo Franzoso (Fiamme Gialle), Daniel A...

ETTORE LOVERA E AMELIA GRACE CURTO I MIGLIORI CUCCIOLI NEL GIGANTE DEL...

on 13 Dicembre 2019
ETTORE LOVERA E AMELIA GRACE CURTO I MIGLIORI CUCCIOLI NEL GIGANTE DEL PRIMO GIORNO DEGLI INTERNATIONAL SKI GAMES. TRA I BABY VINCONO BENEDETTA ROSA RANIERI E NICCOLO' CASTRI

Due vittorie per l’Equipe Beaulard ed una ciascuno per lo Sci Club Limone e per l’Equipe Limone nel Gigante delle categorie Cuccioli e Baby che sulla pista Verde di Prato Nevoso ha aperto l’edizione 2019 degli International Ski Games. Quasi 300 giovanissimi sciatori al via in una giornata che la nebbia è riuscita solo parzialmente a rovinare, obbligando gli organizzatori a sospendere le discese per un paio di ore. Sparita la nebbia, il sole e le piste perfettamente innevate della località monregalese hanno consentito il regolare svolgimento delle competizioni. Nella categoria Cuccioli maschile ha dominato Ettore Lovera dell’Equipe Limone, chiudendo la manche unica in 35”,56/100. Secondo a 45/100 Filippo Maria Vanni dello Sci Club Drusciè Cortina, terzo a 74/100 Francesco Sadowski dell’Equipe Limone. La classifica dei primi dieci si completa con Giulio Paolo Cazzaniga (Valchisone Camillo Passet), Thomas Carrozza (Club des Sports de Valto...

NEL GIGANTE FIS DI ALLEGHE VINCE MATTEO CANINS. GUALAZZI SECONDO NEL GRAND...

on 13 Dicembre 2019
NEL GIGANTE FIS DI ALLEGHE VINCE MATTEO CANINS. GUALAZZI SECONDO NEL GRAND PRIX ITALIA SENIORES, SARACCO TERZO ASPIRANTE

Parla tutto italiano il podio del Gigante FIS maschile disputato venerdì 13 dicembre ad Alleghe, valido anche come tappa del Grand Prix Italia Seniores. Ha vinto Matteo Canins (Fiamme Gialle) nel tempo totale di 1’,58”,74/100, con 2/100 di vantaggio su Giovanni Franzoni (Ski College Veneto) e 4/100 su Filippo Della Vite (Radici Group). Sul podio del Grand Prix Italia Seniores sono saliti Alex Hofer (Fiamme Gialle, quinto assoluto) e, a pari merito, Alex Zingerle (Fiamme Gialle) e Michele Gualazzi, bergamasco dello Ski Team Cesana), entrambi ottavi assoluti. Così gli altri atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali: quarantatreesimo assoluto e terzo degli Aspiranti Edoardo Saracco dell’Equipe Limone, quarantaquattresimo assoluto e quarto degli Aspiranti Lorenzo Thomas Bini dello Ski Team Cesana), quarantacinquesimo assoluto l'abruzzese Giovanni Pompei dello Ski Team Cesana. Fuori invece nella prima manche Matteo Franzoso (Fiamme Gialle) e...

SCI NORDICO: SECONDO POSTO DI MARTINO CAROLLO NELLA SPRINT IN SKATING DI...

on 13 Dicembre 2019
SCI NORDICO: SECONDO POSTO DI MARTINO CAROLLO NELLA SPRINT IN SKATING DI COPPA ITALIA RODE

Dopo il gustoso antipasto estivo sugli skiroll a Forni Avoltri e la gara FIS di Santa Caterina, valida anche per la Coppa Italia Gamma, riservata a Senior e Under 23, è tornata anche la Coppa Italia Rode, che vede al via Under 20 e Under 18. Venerdì 13 dicembre Gressoney ha ospitato una sprint in skating, che si è dilungata di molto a causa di una forte nevicata che ha costretto gli organizzatori a battere la pista tra le qualificazioni e le batterie. Buoni i risultati degli atleti piemontesi, grazie al secondo posto di Martino Carollo nella gara maschile Under 18 e le qualificazioni in finale di Daniele Serra, Elisa Sordello e Samuele Giraudo. Come di consuetudine partiamo dai senior della Coppa Italia Gamma, che ha visto un Daniele Serra in netta crescita rispetto alle due precedenti uscite. Il fondista del Centro Sportivo Esercito, che aveva concluso la qualificazione con il quinto tempo, è riuscito a raggiungere la finale, dove si è...

News Istituzionali

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

on 21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al premio.    

« »

News Istituzionali

« »

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240