Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci alpino

Giornata intensa quella di giovedì 30 gennaio sulla pista Bellevue di Pila, dove si sono disputati due Super-G FIS, il primo dei quali valido anche come tappa del Grand Prix Italia Giovani. Nella gara 1 bella vittoria della canavesana Giulia Albano (Mont Glacier) in 1’,04”,66/100, con 3/100 di vantaggio su Elena Dolmen, cadorina del Centro Sportivo Esercito. Sul gradino più basso del podio Sofia Pizzato, padovana dell’Esercito, a 12/100. Le prime tre del Grand Prix Italia Giovani sono invece Federica Lani (Ski College Veneto), Nicole Nogler Kostner (Carabinieri) e Maria Ginevra Berta (Campiglio Ski Team), rispettivamente settima, ottava e nona in gara. Al trentunesimo posto la bardonecchiese Sara Allemand (Carabinieri), al trentatreesimo Gaia Blangero (Equipe Limone), al sessantaduesimo Arianna Barile (Equipe Beaulard), al sessantaseiesimo assoluto e al ventinovesimo tra le Aspiranti Margherita Parodi (Sestriere), al sessantasettesimo Sofia Silvestro (Bardonecchia), al settantesimo assoluto e al trentunesimo tra le Aspiranti Ginevra Trevisan (Golden Team Ceccarelli). Martina Banchi (Golden Team Ceccarelli) è trentaduesima delle Aspiranti, Francesca Ponchia (Golden Team Ceccarelli) trentaquattresima, Martina Sacchi (Golden Team Ceccarelli) trentacinquesima, Margherita Cecere (Lancia) trentaseiesima, Beatrice Remolif (Sauze d’Oulx) trentasettesima. Nel secondo Super-G prima Elena Dolmen in 1’,03”,54/100, seguita a 55/100 da Giulia Albano 55/100 e a 64/100 da Sofia Pizzato. Sara Allemand si è classificata quindicesima, Gaia Blangero ventiduesima Gaia Blangero, Sofia Silvestro cinquantunesima, Martina Sacchi cinquantaseiesima assoluta e ventiduesima delle Aspiranti, Martina Banchi ventiquattresima, Margherita Parodi venticinquesima, Ginevra Trevisan ventiseiesima, Francesca Ponchia trentaquattresima, Margherita Cecere trentacinquesima, Beatrice Remolif trentaseiesima.

Le classifiche dei Super-G FIS femminili disputati a Pila

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=101752

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=101751

Nelle foto in allegato: le premiazioni Super-G FIS di Pila, Giulia Albano ed alcune atlete del Comitato FISI Alpi Occidentali in gara (foto per gentile concessione del Comitato regionale valdostano FISI ASIVA)

Leggi tutto: GIULIA ALBANO PRIMA E...Leggi tutto: GIULIA ALBANO PRIMA E...Leggi tutto: GIULIA ALBANO PRIMA E...Leggi tutto: GIULIA ALBANO PRIMA E...Leggi tutto: GIULIA ALBANO PRIMA E...Leggi tutto: GIULIA ALBANO PRIMA E...Leggi tutto: GIULIA ALBANO PRIMA E...Leggi tutto: GIULIA ALBANO PRIMA E...

Vittoria austriaca nel Team Event che nel pomeriggio e nella serata di mercoledì 29 gennaio ha aperto la fase internazionale dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup a Folgaria. Dopo il dominio della Finlandia nelle due precedenti edizioni, a trionfare sul nuovo tracciato predisposto dagli organizzatori sulla pista Martinella Nord di Fondo Grande è stata la compagine composta da Paul Wagner, Florian Strauss, Viktoria Burgler e Angelina Salzgeber, figlia dei due campioni Anita Wachter e Rainer Salzgeber. Le squadre italiane B e A si hanno conquistato il secondo e il terzo gradino del podio. La selezione Italia A, di cui facevano parte Francesca Carolli del SAI Napoli, Maria Sole Antonini dello Sci Club Varallo, Fabio Allasina dello Ski College Limone e Marc Comploj dello Sci Club Gardena Raffeisen, ha fatto segnare il miglior tempo nelle qualificazioni e ha poi superato di slancio il primo turno e gli ottavi di finale, vincendo tutte e quattro le run in programma nel confronto con l’Australia, che aveva conquistato l’ultimo pass a disposizione tra le 24 squadre iscritte all’evento. Medesimo risultato per l’Italia B di Ambra Pomarè (Sci Club Cortina), Alessandro Bertagnolli (Sci Club Trichiana), di Sara Thaler (Gardena Raffeisen) e dell’atleta di casa Tommaso Speri, terzi in qualifica e vittoriosi al primo turno sulla formazione B della Repubblica Ceca per la miglior somma di tempi, dopo il 2-2 maturato nei quattro confronti. Ai quarti la formazione A azzurra ha affrontato la Repubblica Ceca A: Francesca Carolli è uscita di pista ed è stata costretta a lasciare il passo alla diretta concorrente Barbora Peroutkova. Ma a sistemare le cose ci hanno pensato il cuneese Fabio Allasina, la valsesiana Maria Sole Antonini e il gardenese Marc Comploj, vittoriosi nelle rispettive run. Non è stato da meno il team B italiano, che ha ottenuto l’accesso alla semifinale superando agevolmente per 3-1 la Bulgaria, grazie alle manche vinte da Pomarè, Bertagnolli e Speri. Dall’altra parte del tabellone la sorprendente Slovacchia, già seconda nelle qualificazioni, ha liquidato al primo turno gli Stati Uniti e ai quarti la Finlandia, che aveva vinto le prime due edizioni del Team Event dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup.
In semifinale l’Italia A ha trovato l’Austria di Viktoria Burgler, Paul Wagner, Florian Strauss e Angelina Salzgeber. Nulla da fare per gli azzurri: Francesca Carolli e Marc Comploj sono caduti, mentre il solo Fabio Allasina ha vinto il confronto con Paul Wagner, per il 3-1 finale che ha promosso gli austriaci. Questi ultimi, nei due precedenti turni, avevano eliminato la Svizzera e il Giappone, dopo che non erano andati oltre il dodicesimo posto in qualifica. A portare in finale il tricolore ci ha pensato il team B azzurro, che in semifinale ha dato vita a un appassionante testa a testa con la Slovacchia: Sara Thaler e Tommaso Speri hanno regalato due punti all’Italia e anche il pass per la finalissima. Gli azzurrini si sono dovuti accontentare della medaglia d’argento, sconfitti 3-1 nello scontro con l’Austria. Il punto italiano è stato conquistato da Speri, che si è letteralmente esaltato sulle piste di casa, lui che difende i colori dello Sci Club Città di Rovereto e che si allena abitualmente a Folgaria. A completare la splendida prova di squadra dell’Italia ci hanno pensato Francesca Carolli e Fabio Allasina, che hanno vinto le rispettive run contro la Slovacchia e, grazie ai migliori tempi fatti segnare rispetto alla diretta concorrente per il terzo gradino del podio, hanno portato un’altra medaglia al team azzurro. Giovedì 20 gennaio sarà giornata di riposo per gli atleti, che saranno comunque protagonisti della cerimonia inaugurale, che vedrà sfilare le 39 squadre iscritte all’evento, in rappresentanza di altrettante nazioni e di quattro continenti. L’appuntamento è alle 18,30 nel centro di Folgaria. Ad aprire il corteo, con il tripode in mano, sarà il fuoriclasse statunitense Bode Miller, che darà ufficialmente il via all’edizione numero 49 della manifestazione, fino a qualche anno fa nota come Trofeo Topolino. Venerdì 31 gennaio e sabato 1° febbraio si tornerà sulle piste di Fondo Grande per le gare internazionali sulle piste Agonistica e Martinella Nord.


Nelle immagini dell’agenzia Pegasomedia in allegato: alcune fasi del Team Event dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup

Leggi tutto: ALPE CIMBRA FIS...Leggi tutto: ALPE CIMBRA FIS...Leggi tutto: ALPE CIMBRA FIS...Leggi tutto: ALPE CIMBRA FIS...Leggi tutto: ALPE CIMBRA FIS...Leggi tutto: ALPE CIMBRA FIS...

Doppio appuntamento con gli Slalom FIS Cittadini martedì 28 e mercoledì 29 gennaio sulle piste bresciane della Val Palot. La prima gara femminile è stata vinta da Carlotta Maria Clara Marcora (Bormio) in 1’,24”,50/100, con un vantaggio di 87/100 sulla svizzera Sina Conrad (Bernina Pontresina) e di 1”,12/100 su Matilde Bottacin (Circolo Sciatori Madesimo). Settima assoluta e seconda delle Aspiranti Vittoria Castellano dello Sci Club Sauze d'Oulx, quattordicesima assoluta e ottava delle Aspiranti Carlotta Varini del Mondolè Ski Team, sedicesima Chloe Francesca Edelson dello Ski College Limone, ventiquattresima assoluta e dodicesima delle Aspiranti Emily Dalmasso dello Ski College Limone. Simone Da Prada (Bormio) ha vinto la prima gara maschile in 1’,21”,95/100, staccando di 91/100 Dino Tanghetti (Collio) e di 2”,30/100 Valerio Pedroncelli (Circolo Sciatori Madesimo). Settimo assoluto e quarto degli Aspiranti il cuneese Corrado Barbera dello Ski College Limone. Doppietta di Carlotta Maria Clara Marcora nella gara di mercoledì 29 gennaio, con il tempo totale di 1’,23”,03/100 e con 19/100 di vantaggio sulla svizzera Laura Mercuri (Alpina Sankt Moritz). Terza a 52/100 l’altra elvetica Sina Conrad, ottava assoluta e seconda delle Aspiranti Vittoria Castellano, quindicesima assoluta e sesta delle Aspiranti Carlotta Varini. Nella competizione maschile vittoria del giapponese Takashi Shiori (Hosei University), con il tempo totale di 1’,19”,77/100 e con 1”,13 di vantaggio su Corrado Barbera, che si è così classificato primo degli Aspiranti. Terzo ad 1”,41/100 Luca Benetton (Val Palot). Da segnalare anche il diciottesimo e il ventunesimo posto tra gli Aspiranti di due atleti del Mondolè Ski Team, Alessandro Delfino e Tommaso Ravotto.

Le classifiche degli Slalom FIS Cittadini disputati in Val Palot

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=102033

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=102034

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=102035

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=102036

Nelle foto in allegato: le premiazioni del secondo Slalom FIS Cittadini maschile disputato a Val Palot

Leggi tutto: IN VAL PALOT CORRADO...Leggi tutto: IN VAL PALOT CORRADO...

Sulla pista Bellevue di Pila è stata completata la Combinata Alpina FIS Super-G+Slalom valida per il Grand Prix Italia Giovani. Si è imposta l’Aspirante trentina Beatrice Sola (Falconeri Ski Team) con il tempo totale di 1’,48”,60/100, conquistando quindi la vittoria nel Grand Prix Italia Giovani e in quello delle Aspiranti. Sul podio con lei l’andorrana Cande Moreno (Esquì Club d’Andorra), staccata di 65/100, mentre al terzo posto assoluto si è piazzata la bosniaca Elvedina Muzaferija (SK ZE-2010), con un distacco di 71/100. Quinta la gardenese Nicole Nogler Kostner (Carabinieri), secondo nel Grand Prix Italia Giovani, sesta la valdostana Nadine Brunet (Aosta), terza nella classifica del circuito istituzionale. Per quanto riguarda le atlete del Comitato FISI Alpi Occidentali, la segnalare la diciannovesima posizione assoluta e la dodicesima nella classifica del Grand Prix Italia Giovani ottenute dalla cuneese Gaia Blangero dell’Equipe Limone, la ventiduesima assoluta dell’azzurra bardonecchiese Sara Allemand (Carabinieri), la trentatreesima della canavesana Giulia Albano (Mont Glacier), la trentacinquesima di Sofia Silvestro (Bardonecchia), la trentaseiesima assoluta e sedicesima tra le Aspiranti di Beatrice Remolif (Sauze d'Oulx), la trentottesima assoluta e diciassettesima tra le Aspiranti di Margherita Parodi (Sestriere).

La classifica della Combinata Alpina FIS femminile disputata a Pila

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=101750

Nelle foto in allegato: le premiazioni della Combinata e del Super-G FIS disputati a Pila (per gentile concessione dell’Ufficio Stampa del Comitato regionale valdostano FISI ASIVA)

Leggi tutto: A PILA GAIA BLANGERO...Leggi tutto: A PILA GAIA BLANGERO...Leggi tutto: A PILA GAIA BLANGERO...

Domenica 2 febbraio sulla pista del Bourget a Sauze d’Oulx è in programma il Trofeo ADM Event Service, quinta prova del Campionato Bravo PL3 organizzato dal Centro Sci Torino. Le iscrizioni costano 15 Euro per ciascun concorrente e si raccolgono tramite il portale https://online.fisi.org/ entro le 14 di sabato 1° febbraio. Il ritiro dei pettorali sarà possibile domenica 2 dalle 8 alle 9 al bar La Grangia, alla partenza della seggiovia Clotes. La ricognizione del tracciato sarà possibile dalle 9,20 alle 10,05 per le categorie Children, Giovani e Master. A fine gara sono previste la tracciatura e la ricognizione per le categorie Pulcini. Il primo concorrente partirà alle 10,15 e la premiazione è prevista mezz’ora dopo la fine della gara nella zona d’arrivo. Al 1° Trofeo ADM Event Service possono partecipare tutti gli atleti delle categorie Giovani, Senior e Master in regola con il tesseramento e con punteggio superiore ai 100 punti FISI (con esclusione dei maestri di sci) e per le categorie Children con punteggio superiore ai 225 punti FISI.

Leggi tutto: DOMENICA 2 FEBBRAIO A...

Nella seconda giornata dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup - Trofeo Cassa Rurale Vallagarina, l'ex Trofeo Topolino Ragazzi hanno disputato lo Slalom delle selezioni nazionali, mentre gli Allievi hanno corso in Gigante. Ancora una volta Lara Colturi ha dimostrato tutta la sua forza, bissando la vittoria del giorno prima, questa volta tra le porte strette. L’atleta del Golden Team Ceccarelli, dopo aver dominato la prima manche, ha chiuso i conti nella seconda, per un tempo totale di 1’,28”,72/100 e un vantaggio di 2”,20/100 sulla modenese Ludovica Righi, tesserata in Trentino con lo Sci Club Edelweiss. Terza a 2”,42/100 l’altoatesina Nora Pernstich (Asc Jochgrimm) a 2”,42/100. Bene ancora Anita Ochrymowicz (Sauze d'Oulx) sesta, Alice Anese (Sestriere) undicesima, Giulia Genta (Sestriere) sedicesima. Oltre il ventesimo posto le altre atlete del Comitato FISI Alpi Occidentali. Lara Colturi, intervistata dall'ufficio stampa ufficiale della manifestazione, ha espresso così la sua gioia: “È andata bene, come speravo. Lo Slalom è la specialità che più mi piace e sono riuscita a fare quello che volevo. Nella seconda manche sapevo di avere un po’ di margine da gestire, ma ho preferito non rischiare: ho attaccato. Lo scorso anno cercai di gestire il vantaggio e alla fine terminai seconda. Ho cercato di liberare la testa da ogni pensiero e di sciare bene. Ci sono riuscita e sono contenta. Ora una giornata di riposo e poi penserò alle gare internazionali. Come sempre, cercherò di fare del mio meglio”. Nella gara maschile vittoria del trentino Andrea Armari (Sporting Club Madonna di Campiglio) con il tempo totale di 1’,31”,44/100 e con 1”,86/100 di vantaggio su Alberto Landini (Abetone). Terzo a 2”,08/100 il valdostano Hervé Bieller (Crammont Mont Blanc). Sfortunato Edoardo Simonelli (Les Arnauds), che aveva vinto il Gigante di lunedì 27 gennaio mentre è uscito nella manche decisiva dello Slalom dopo aver fatto segnare il secondo tempo a metà gara. Il migliore atleta del Comitato AOC è così Pietro Casartelli (Sestriere) nono, mentre Mattia Faure Caire (Sauze d'Oulx) ha chiuso al tredicesimo posto. L’altro bis della giornata è quello dell'abruzzese Francesca Carolli (Sci Accademico Italiano) che, dopo lo Slalom, ha fatto suo anche il Gigante delle Allieve. Si è potuta disputare solo una manche, a causa della pioggia che si è abbattuta sulla pista. Francesca Carolli ha vinto in 57”,60/100, con 80/100 di margine su Giulia Maria Trentin (Sci Club 18) e 81/100 su Ginevra Gaiani (Radici Group). A ridosso del podio, con il quarto posto, Maria Sole Antonini (Varallo), mentre Matilde Lorenzi (Sestriere), sorella dell’azzurra Lucrezia, è giunta quinta. Da segnalare anche il dodicesimo posto di Emilia Mondinelli (Mera) e il diciassettesimo di Ludovica Druetto (Sestriere). Nel gigante Under 16 maschile vittoria per il bresciano Federico Romele (Val Palot) in 57”,50/100, con 39/100 di vantaggio su Marc Comploj (Gardena Raiffeisen) staccato di 39/100. Buon terzo a 40/100 Gregorio Bernardi dello Sci Club Sestriere, sesto il vincitore dello Slalom di lunedì 27, il cuneese Fabio Allasina (Ski College Limone), settimo Luigi Graziano (Equipe Limone), quindicesimo Nicola Verra (Val Vermenagna). Mercoledì 29 gennaio a Folgaria è in programma il Team Event sul muro finale della pista Martinella Nord a Fondo Grande. Le qualifiche inizieranno alle 14,30 e vedranno in gara 24 squadre di 20 nazioni- Le finali sono previste a partire dalle 18.

In allegato: le classifiche e le immagini della seconda giornata delle selezioni nazionali dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup

Leggi tutto: ALPE CIMBRA FIS...Leggi tutto: ALPE CIMBRA FIS...Leggi tutto: ALPE CIMBRA FIS...Leggi tutto: ALPE CIMBRA FIS...Leggi tutto: ALPE CIMBRA FIS...Leggi tutto: ALPE CIMBRA FIS...Leggi tutto: ALPE CIMBRA FIS...Leggi tutto: ALPE CIMBRA FIS...

 

 

Programma rivoluzionato dal maltempo nelle gare FIS del Grand Prix Italia a Pila e a Bardonecchia. In Valle d'Aosta tutto fermo e la Combinata Alpina verrà recuperata, si spera, mercoledì 29 gennaio, con lo Slalom abbinato al Super-G. A Bardonecchia invece gli organizzatori sono riusciti a far disputare solo lo Slalom della Combinata e sperano di completare la gara mercoledì 29. In Slalom il miglior tempo lo ha fatto segnare il finanziere della squadra C Giovanni Franzoni, al traguardo in 48”,12/100, con un vantaggio di 38/100 su di un altro finanziere della C, il genovese Matteo Franzoso, che le piste dell’Alta Valsusa le conosce molto bene, essendo cresciuto agonisticamente nello Sci Club Sestriere e nella squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali. Terzo ad 89/100 Alessio Bonardi delle Fiamme Oro. Al quarto posto Giacomo Dalmasso (Fiemme Gialle), al quinto Mattia Cason (Carabinieri). Per quanto riguarda gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali, oltre al secondo posto di Franzoso, da segnalare il quindicesimo di Daniel Allemand (Fiamme Oro) e il trentesimo di Leonardo Rigamonti (Sansicario Cesana), che è il quinto degli Aspiranti. Umberto Avallone (Sestriere) è trentacinquesimo, Ludovico Avidano (Equipe Beaulard) quarantasettesimo assoluto e dodicesimo degli Aspiranti, Alberto Timon (Equipe Beaulard) quarantottesimo, gli altri atleti AOC oltre la cinquantesima posizione.

In allegato: la classifica dello Slalom della Combinata Alpina FIS di Bardonecchia

Sottocategorie

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

COPPA EUROPA: GIULIA ALBANO QUARTA NEL SUPER-G DI CRANS MONTANA, VINTO DA...

on 16 Febbraio 2020
COPPA EUROPA: GIULIA ALBANO QUARTA NEL SUPER-G DI CRANS MONTANA, VINTO DA JASMINA SUTER. VALENTINA CILLARA ROSSI SETTIMA

Nel Super-G che ha chiuso il programma delle gare del circuito continentale sulle piste vallesane di Crans Montana successo della svizzera Jasmina Suter (Ski Club Stoos) in 51”,57/100, con 4/100 di vantaggio sull’austriaca Nadine Fest (Ski Club Gerlitzen - Kaernten) e 44/100 sull’altra elvetica Rahel Kopp (Ski Club Flumserberg). A soli 21/100 da quello che sarebbe stato il suo primo podio in Coppa Europa la ventenne canavesana Giulia Albano, trasferita...

COPPA DEL MONDO: PETRA VLHOVA VINCE LO SLALOM DI KRANJSKA GORA. ANITA...

on 16 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: PETRA VLHOVA VINCE LO SLALOM DI KRANJSKA GORA. ANITA GULLI NON QUALIFICATA PER LA SECONDA MANCHE

Nello Slalom di Kranjska Gora la slovacca Petra Vlhova (Ski Team Vlha) ha ottenuto la vittoria numero 14 della sua carriera in Coppa del Mondo, grazie anche al fatto che la svedese Anna Swenn Larsson, già prima a metà gara e in grado di staccare anche una super Vlhova nella seconda, è saltata a poche porte dal traguardo. La campionessa slovacca ha così vinto grazie al tempo totale di 1’,47”,56/100,...

ENGLISH ALPINE FIS CHAMPIONSHIPS A BORMIO: IN SLALOM MARTINA PIAGGIO CHIUDE QUINTA

on 16 Febbraio 2020
ENGLISH ALPINE FIS CHAMPIONSHIPS A BORMIO: IN SLALOM MARTINA PIAGGIO CHIUDE QUINTA

Gli English Alpine FIS Championships si sono aperti domenica 16 febbraio a Bormio con uno Slalom FIS a cui hanno partecipato numerose atleti italiani. La gara femminile è stata vinta dall’altoatesina Celina Haller (Fiamme Gialle) con il tempo totale di 1’,43”,76/100, con un vantaggio di 1”,53/100 su Alessia Guerinoni (UBI Banca Goggi) e di 2”,26/100 su Benedetta Giordani (Radici Group). Quinto posto a 2”,41/100 per Martina Piaggio del Mondolè Ski...

COPPA DEL MONDO: A KRANJSKA GORA, MARTA BASSINO MANCA IL PODIO IN...

on 15 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: A KRANJSKA GORA, MARTA BASSINO MANCA IL PODIO IN GIGANTE PER UN SOLO CENTESIMO E FINISCE QUINTA

Un piccolo centesimo, ma che fa la differenza tra il podio e un buon piazzamento. Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito) è stata la migliore delle azzurre nel Gigante disputato sulla pista Podkoren di Kranjska Gora, che ha sostituito Maribor nel programma della Coppa del Mondo femminile. Quinta, la borgarina, che non è mai stata in lotta per la vittoria, ma per il podio sì. E invece dietro alla diciottenne neozelandese...

SARA ALLEMAND PRIMA E SECONDA NELLE DISCESE FIS SULLE PISTE DI CASA...

on 15 Febbraio 2020
SARA ALLEMAND PRIMA E SECONDA NELLE DISCESE FIS SULLE PISTE DI CASA A BARDONECCHIA. FEDERICA LANI PRIMA NEL GRAND PRIX ITALIA

Come previsto nella riunione della giuria di venerdì 14 febbraio, sabato 15 sulla pista Ferruccio Bosticco del Jafferau a Bardonecchia si sono disputate due Discese FIS organizzate dallo Sci Club Colomion, la prima delle quali valida per la classifica del Grand Prix Italia Giovani. Nella gara 1 il miglior tempo lo ha fatto segnare l’atleta di casa Sara Allemand, portacolori dei Carabinieri, che era stata seconda nella prova cronometrata ufficiale....

NEL SUPER-G CHILDREN DI LIMONE PIEMONTE AFFERMAZIONI DEGLI ALLIEVI CAFFAGNI E GRAZIANO...

on 15 Febbraio 2020
NEL SUPER-G CHILDREN DI LIMONE PIEMONTE AFFERMAZIONI DEGLI ALLIEVI CAFFAGNI E GRAZIANO E DEI RAGAZZI RANIERI E CATALANO

Sulla pista Alpetta di Limone Piemonte i Children cuneesi si sono sfidati sabato 15 febbraio in una gara di Super-G, che nella categoria Allievi femminile è stata vinta da Alessandra Caffagni dello Sci Club Limone con il tempo di 58”,68/100, con un vantaggio di 39/100 su Sara Caterina Dotta del Val Vermenagna e di 60/100 su Gaia Novena del Mondolè Ski Team. Dal quarto al decimo posto in classifica troviamo...

COPPA EUROPA: VALENTINA CILLARA ROSSI QUINTA NELLA DISCESA DI CRANS MONTANA. BENE...

on 15 Febbraio 2020
COPPA EUROPA: VALENTINA CILLARA ROSSI QUINTA NELLA DISCESA DI CRANS MONTANA. BENE ANCHE LA CANAVESANA GIULIA ALBANO

Doppietta austriaca nella seconda Discesa femminile di Coppa Europa a Crans Montana. Ha vinto Rosina Schneeberger (Wintersportverein Hippach - Tirol) in 1’,16”,49/100, con 63/100 di vantaggio sulla compagna di squadra Nadine Fest (Ski club Gerlitzen - Kaernten) e con 1”,47/00 sulla svizzera Jasmina Suter (Ski Club Stoos) staccata di 1”,47/100. Ottima prova della finanziera genovese Valentina Cillara Rossi, che si è formata nello Sci Club Claviere, quinta ad 1”,98/100 e...

VENTO E NEVE COSTRINGONO GLI ORGANIZZATORI A POSTICIPARE DI UN GIORNO LA...

on 14 Febbraio 2020
VENTO E NEVE COSTRINGONO GLI ORGANIZZATORI A POSTICIPARE DI UN GIORNO LA DISCESA FIS DI BARDONECCHIA VALIDA PER IL GRAND PRIX. SARA ALLEMAND SECONDA NELLA PROVA CRONOMETRATA

La bufera di vento e neve che ha imperversato in Alta Valsusa nel pomeriggio di giovedì 13 febbraio e sino alla prima mattinata del 14 ha costretto gli organizzatori dello Sci Club Colomion a modificare nuovamente il programma delle gare FIS femminili veloci valide per il Grand Prix Italia previste nel fine settimana sulla pista Ferruccio Bosticco del Jafferau a Bardonecchia. Il vento ha creato in alcuni punti del tracciato...

COPPA DEL MONDO: MATTIA CASSE QUINTO NEL SUPER-G DI SAALBACH VINTO DAL...

on 14 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: MATTIA CASSE QUINTO NEL SUPER-G DI SAALBACH VINTO DAL NORVEGESE KILDE

Assente Dominik Paris, la carta migliore tra i velocisti azzurri rimane il valsusino Mattia Casse. Il trentenne delle Fiamme Oro ancora una volta lo ha dimostrato nel Super-G di Saalbach, eguagliando il suo miglior piazzamento in Coppa del Mondo con un quinto posto che vale molto, anche perché quelle austriache non erano una neve e una pista facili per gli azzurri. Si è disputata una gara corta, meno di un...

A SELLA NEVEA PRIMO PODIO IN CARRIERA PER GIOVANNI FRANZONI, SECONDO IN...

on 14 Febbraio 2020
A SELLA NEVEA PRIMO PODIO IN CARRIERA PER GIOVANNI FRANZONI, SECONDO IN COMBINATA ALPINA. MATTEO FRANZOSO VENTESIMO

Programma intenso nell’ultima giornata delle gare della Coppa Europa maschile a Sella Nevea. Prima un Super-G, a recupero della gara saltata a Orciéres Merlette, poi lo Slalom per completare la Combinata Alpina. L’Italia è stata protagonista con Giovanni Franzoni, non ancora diciannovenne bresciano delle Fiamme Gialle, già vincitore di una Combinata FIS il 29 gennaio scorso a Bardonecchia. Nel Super-G Franzoni ha chiuso al quarto posto, staccato di 87/100 dall'austriaco...

NEL SECONDO GIGANTE FIS CITTADINI ALL'ABETONE CLARA GIUSIANO QUARTA ASPIRANTE

on 14 Febbraio 2020
NEL SECONDO GIGANTE FIS CITTADINI ALL'ABETONE CLARA GIUSIANO QUARTA ASPIRANTE

Venerdì 14 febbraio le gare FIS Cittadini all’Abetone si sono concluse con un Gigante. Nella gara maschile primo ancora una volta Tommaso Saccardi del CUS Parma in 2’,07”,02/100, con 1”,46/100 di vantaggio su Davide Iozzelli (Riolunato) e 1”,81/100 sulla coppia formata da Luca Benetton (Val Palot Ski) e Niccolò Costella (2000 Ski Club). Ventiquattresimo posto per Lorenzo Berretta (Sansicario Cesana). Matilde Minotto del Centro Agonistico Patavium ha concesso il bis...

NELL’OPA ALPEN CUP DI BAQUEIRA BERET LA SQUADRA CON GREGORIO BERNARDI E...

on 13 Febbraio 2020
NELL’OPA ALPEN CUP DI BAQUEIRA BERET LA SQUADRA CON GREGORIO BERNARDI E MARIA SOLE ANTONINI VINCE IL TEAM EVENT CONCLUSIVO

Partita con il piede sbagliato, vista la sfortuna nera che si era accanita sul sestrierino Gregorio Bernardi, l’edizione 2020 dell’OPA Alpen Cup sulle nevi pirenaiche di Baqueira Beret si è chiusa col botto per l’Italia, che giovedì 13 febbraio ha vinto il Team Event con la formazione Italia 1, battendo in finale una delle due squadre austriache in gara. Il team italiano vincente comprendeva due Allievi del Comitato FISI Alpi...

COPPA EUROPA: VALENTINA CILLARA ROSSI SETTIMA E MIGLIORE DELLE AZZURRE NELLA DISCESA...

on 13 Febbraio 2020
COPPA EUROPA: VALENTINA CILLARA ROSSI SETTIMA E MIGLIORE DELLE AZZURRE NELLA DISCESA DI CRANS MONTANA, VINTA DA NADINE FEST

Programma rivoluzionato a Crans Montana: quello di giovedì 13 febbraio doveva essere il secondo giorno di prove cronometrati in vista della Discesa femminile di Coppa Europa e invece la giuria ha deciso far direttamente disputare la prima delle due gare in programma. La competizione si è risolta con un dominio austriaco, visto che il Wunderteam ha piazzato tre atlete ai primi quattro posti. Ha vinto Nadine Fest dello Ski Club...

NELLO SLALOM FIS DI ARTESINA VINCE SERENA VIVIANI E LUCREZIA LORENZI È...

on 13 Febbraio 2020
NELLO SLALOM FIS DI ARTESINA VINCE SERENA VIVIANI E LUCREZIA LORENZI È TERZA. MARTINA PIAGGIO SECONDA NEL G.P. ITALIA GIOVANI

Giovedì 13 febbraio ad Artesina si è concluso con uno Slalom il programma delle gare FIS sulla pista Giovanni Conti valide per il Trofeo Capetta. La genovese Serena Viviani, approdata alle squadre nazionali dopo aver difeso per alcuni anni i colori del Comitato FISI Alpi Occidentali, ha vinto la gara con il tempo totale di 1’,31”,83/100. L’atleta delle Fiamme Oro ha staccato di 29/100 la carabiniera altoatesina Petra Unterholzner e...

COPPA DEL MONDO: A THOMAS DRESSEN LA DISCESA DI SAALBACH-HINTERGLEMM. MARSAGLIA 19°...

on 13 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: A THOMAS DRESSEN LA DISCESA DI SAALBACH-HINTERGLEMM. MARSAGLIA 19° E MIGLIORE AZZURRO

Nella Discesa della Coppa del Mondo maschile disputata sulle nevi austriache di Saalbach-Hinterglemm il tedesco Thomas Dressen (Ski Club Mittenwald) ha preceduto per soli 7/100 lo Svizzero Beat Feuz (Ski Club Shangnau). La terza vittoria della stagione del discesista tedesco è arrivata grazie ad una prova superlativa nella parte conclusiva del tracciato, che ha consentito a Dressen di tagliare il traguardo con il tempo di 1’,32”,96/100. Feuz deve quindi rimandare...

« »

News

« »

COPPA EUROPA: GIULIA ALBANO QUARTA NEL SUPER-G DI CRANS MONTANA, VINTO DA...

on 16 Febbraio 2020
COPPA EUROPA: GIULIA ALBANO QUARTA NEL SUPER-G DI CRANS MONTANA, VINTO DA JASMINA SUTER. VALENTINA CILLARA ROSSI SETTIMA

Nel Super-G che ha chiuso il programma delle gare del circuito continentale sulle piste vallesane di Crans Montana successo della svizzera Jasmina Suter (Ski Club Stoos) in 51”,57/100, con 4/100 di vantaggio sull’austriaca Nadine Fest (Ski Club Gerlitzen - Kaernten) e 44/100 sull’altra elvetica Rahel Kopp (Ski Club Flumserberg). A soli 21/100 da quello che sarebbe stato il suo primo podio in Coppa Europa la ventenne canavesana Giulia Albano, trasferita da tempo in Valle d’Aosta e tesserata per lo Sci Club Mont Glacier. Al settimo posto, con un distacco contenuto in 89/100, la genovese Valentina Cillara Rossi, che gareggia per le Fiamme Gialle ma è cresciuta agonisticamente nello Sci Club Claviere e nella squadra del Comitato FISI Alpi Occidentali. Al ventitreesimo posto Elena Dolmen (Centro Sportivo Esercito). La classifica del Super-G della Coppa Europa femminile disputato a Crans Montana https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html...

COPPA DEL MONDO: PETRA VLHOVA VINCE LO SLALOM DI KRANJSKA GORA. ANITA...

on 16 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: PETRA VLHOVA VINCE LO SLALOM DI KRANJSKA GORA. ANITA GULLI NON QUALIFICATA PER LA SECONDA MANCHE

Nello Slalom di Kranjska Gora la slovacca Petra Vlhova (Ski Team Vlha) ha ottenuto la vittoria numero 14 della sua carriera in Coppa del Mondo, grazie anche al fatto che la svedese Anna Swenn Larsson, già prima a metà gara e in grado di staccare anche una super Vlhova nella seconda, è saltata a poche porte dal traguardo. La campionessa slovacca ha così vinto grazie al tempo totale di 1’,47”,56/100, precedendo la svizzera Wendy Holdener (Ski Club Drusberg) per 24/100 e l’austriaca Katharina Truppe (Askö ESV Sankt Veit an der Glan) per 89/100. Note molto positive in Casa Italia, grazie soprattutto a Marta Rossetti, ventenne delle Fiamme Oro, capace di far registrare il secondo miglior tempo nella seconda manche e di recuperare ben dieci posizioni rispetto ad una già buona prima frazione, per un dodicesimo posto finale ottenuto con il pettorale 33. Dell’atleta di Puegnago del Garda è piaciuto soprattutto l’atteggiamento in gara: nessuna pa...

ENGLISH ALPINE FIS CHAMPIONSHIPS A BORMIO: IN SLALOM MARTINA PIAGGIO CHIUDE QUINTA

on 16 Febbraio 2020
ENGLISH ALPINE FIS CHAMPIONSHIPS A BORMIO: IN SLALOM MARTINA PIAGGIO CHIUDE QUINTA

Gli English Alpine FIS Championships si sono aperti domenica 16 febbraio a Bormio con uno Slalom FIS a cui hanno partecipato numerose atleti italiani. La gara femminile è stata vinta dall’altoatesina Celina Haller (Fiamme Gialle) con il tempo totale di 1’,43”,76/100, con un vantaggio di 1”,53/100 su Alessia Guerinoni (UBI Banca Goggi) e di 2”,26/100 su Benedetta Giordani (Radici Group). Quinto posto a 2”,41/100 per Martina Piaggio del Mondolè Ski Team, atleta di punta della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali. La classifica dello Slalom femminile degli English Alpine FIS Championships a Bormio https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=102061

COPPA DEL MONDO: A KRANJSKA GORA, MARTA BASSINO MANCA IL PODIO IN...

on 15 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: A KRANJSKA GORA, MARTA BASSINO MANCA IL PODIO IN GIGANTE PER UN SOLO CENTESIMO E FINISCE QUINTA

Un piccolo centesimo, ma che fa la differenza tra il podio e un buon piazzamento. Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito) è stata la migliore delle azzurre nel Gigante disputato sulla pista Podkoren di Kranjska Gora, che ha sostituito Maribor nel programma della Coppa del Mondo femminile. Quinta, la borgarina, che non è mai stata in lotta per la vittoria, ma per il podio sì. E invece dietro alla diciottenne neozelandese Alice Robinson (Queenstown Alpine Ski Team) e a Petra Vlhova (Ski Team Vlha) staccata di 34/100 c'è la coppia formata dall’atleta di casa Meta Hrovat (ASK Kranjska Gora) e dalla svizzera Wendy Holdener (Ski Club Drusberg). Alice Robinson ha chiuso le due manche nel tempo totale di 1’,54”,32/100, staccando Petra Vlhova di 34/100 e la coppia Hrovat-Holdener di 1”,59/100. Ad un centesimo dalle terze classificate c’è appunto Marta Bassino che non ha commesso errori evidenti ma non ha mai trovato il ritmo giusto per fare la...

SARA ALLEMAND PRIMA E SECONDA NELLE DISCESE FIS SULLE PISTE DI CASA...

on 15 Febbraio 2020
SARA ALLEMAND PRIMA E SECONDA NELLE DISCESE FIS SULLE PISTE DI CASA A BARDONECCHIA. FEDERICA LANI PRIMA NEL GRAND PRIX ITALIA

Come previsto nella riunione della giuria di venerdì 14 febbraio, sabato 15 sulla pista Ferruccio Bosticco del Jafferau a Bardonecchia si sono disputate due Discese FIS organizzate dallo Sci Club Colomion, la prima delle quali valida per la classifica del Grand Prix Italia Giovani. Nella gara 1 il miglior tempo lo ha fatto segnare l’atleta di casa Sara Allemand, portacolori dei Carabinieri, che era stata seconda nella prova cronometrata ufficiale. Sara ha tagliato il traguardo in 1’,15”,22/100, precedendo per 13/100 la toscana Marta Giunti (Fiamme Oro Moena) e per 79/100 la vincitrice della classifica del Grand Prix Italia Giovani, Federica Lani (Ski College Veneto Falcade). Al quarto e al quinto posto assoluti la seconda e la terza della classifica del circuito istituzionale, Alice Mus (Azzurri del Cervino) ed Héloïse Edifizi (Club des Sports de Valtournenche). Al sesto posto Nicole Nogler Kostner (Carabinieri), al settimo assoluto e a...

NEL SUPER-G CHILDREN DI LIMONE PIEMONTE AFFERMAZIONI DEGLI ALLIEVI CAFFAGNI E GRAZIANO...

on 15 Febbraio 2020
NEL SUPER-G CHILDREN DI LIMONE PIEMONTE AFFERMAZIONI DEGLI ALLIEVI CAFFAGNI E GRAZIANO E DEI RAGAZZI RANIERI E CATALANO

Sulla pista Alpetta di Limone Piemonte i Children cuneesi si sono sfidati sabato 15 febbraio in una gara di Super-G, che nella categoria Allievi femminile è stata vinta da Alessandra Caffagni dello Sci Club Limone con il tempo di 58”,68/100, con un vantaggio di 39/100 su Sara Caterina Dotta del Val Vermenagna e di 60/100 su Gaia Novena del Mondolè Ski Team. Dal quarto al decimo posto in classifica troviamo Giada Pizzorno (Mondolè Ski Team), Sophie Baudino (Ski College Limone), Giulia Scapusi (Mondolè Ski Team), Sofia Mattio (Ski College Limone), Caterina Lambertini (Ski College Limone), Camilla Romero (Mondolè Ski Team) ed Alice Bertetti (Mondolè Ski Team). Luigi Graziano dell’Equipe Limone è stato il migliore degli Allievi, chiudendo la sua gara in 56”,08/100, con un vantaggio di 41/100 su Alessandro Schiano del Mondolè Ski Team e con 1”,16/100 su Nicola Verra dello Sci Club Val Vermenagna. Completano la top ten Fabio Allasina (Ski Col...

COPPA EUROPA: VALENTINA CILLARA ROSSI QUINTA NELLA DISCESA DI CRANS MONTANA. BENE...

on 15 Febbraio 2020
COPPA EUROPA: VALENTINA CILLARA ROSSI QUINTA NELLA DISCESA DI CRANS MONTANA. BENE ANCHE LA CANAVESANA GIULIA ALBANO

Doppietta austriaca nella seconda Discesa femminile di Coppa Europa a Crans Montana. Ha vinto Rosina Schneeberger (Wintersportverein Hippach - Tirol) in 1’,16”,49/100, con 63/100 di vantaggio sulla compagna di squadra Nadine Fest (Ski club Gerlitzen - Kaernten) e con 1”,47/00 sulla svizzera Jasmina Suter (Ski Club Stoos) staccata di 1”,47/100. Ottima prova della finanziera genovese Valentina Cillara Rossi, che si è formata nello Sci Club Claviere, quinta ad 1”,98/100 e migliore delle italiane. Molto bene anche la canavesana Giulia Albano, che difende i colori dello Sci Club Mont Glacier, nona a 2”,35/100. Trovano spazio tra le migliori venti anche Elena Dolmen (Centro Sportivo Esercito), Teresa Runggaldier (Fiamme Gialle) e Monica Zanoner (Centro Sportivo Esercito), allineate dalla dodicesima alla quattordicesima posizione, mentre Jole Galli (Carabinieri) è ventiquattresima. Nella classifica generale resta saldamente in vetta Nadine Fes...

VENTO E NEVE COSTRINGONO GLI ORGANIZZATORI A POSTICIPARE DI UN GIORNO LA...

on 14 Febbraio 2020
VENTO E NEVE COSTRINGONO GLI ORGANIZZATORI A POSTICIPARE DI UN GIORNO LA DISCESA FIS DI BARDONECCHIA VALIDA PER IL GRAND PRIX. SARA ALLEMAND SECONDA NELLA PROVA CRONOMETRATA

La bufera di vento e neve che ha imperversato in Alta Valsusa nel pomeriggio di giovedì 13 febbraio e sino alla prima mattinata del 14 ha costretto gli organizzatori dello Sci Club Colomion a modificare nuovamente il programma delle gare FIS femminili veloci valide per il Grand Prix Italia previste nel fine settimana sulla pista Ferruccio Bosticco del Jafferau a Bardonecchia. Il vento ha creato in alcuni punti del tracciato accumuli di neve alti un metro ed oltre. È stato quindi necessario spostare il manto in eccesso e ridistribuirlo sulla pista: un lavoro certosino che ha occupato per l’intera mattinata gli esperti “gattisti” della Colomion spa, la società che gestisce gli impianti di Bardonecchia. Una volta risistemata e perfettamente lisciata la pista si è potuto far disputare nel pomeriggio una prova cronometrata, conclusa alle 16,30 e ovviamente indispensabile per consentire la disputa delle due Discese che sono ora in programma p...

COPPA DEL MONDO: MATTIA CASSE QUINTO NEL SUPER-G DI SAALBACH VINTO DAL...

on 14 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: MATTIA CASSE QUINTO NEL SUPER-G DI SAALBACH VINTO DAL NORVEGESE KILDE

Assente Dominik Paris, la carta migliore tra i velocisti azzurri rimane il valsusino Mattia Casse. Il trentenne delle Fiamme Oro ancora una volta lo ha dimostrato nel Super-G di Saalbach, eguagliando il suo miglior piazzamento in Coppa del Mondo con un quinto posto che vale molto, anche perché quelle austriache non erano una neve e una pista facili per gli azzurri. Si è disputata una gara corta, meno di un minuto, vinta dal norvegese Aleksander Aamodt Kilde (Lommedalens IL) in 58”,30/100. Alle sue spalle lo svizzero Mauro Caviezel (Ski Club Beverin) con un ritardo di 15/100, mentre il tedesco Thomas Dressen (Ski Club Mittenwald), vincitore della Discesa disputata giovedì 13 febbraio, è giunto terzo a 31/100. Casse ha accusato 61/100 di distacco da Kilde, ma è giunto a soli tre decimi dal podio. “Abbonato al quinto posto? Meglio così che fuori dalle classifiche. – ha dichiarato a fine gara il poliziotto originario di Oulx - Partire con i...

A SELLA NEVEA PRIMO PODIO IN CARRIERA PER GIOVANNI FRANZONI, SECONDO IN...

on 14 Febbraio 2020
A SELLA NEVEA PRIMO PODIO IN CARRIERA PER GIOVANNI FRANZONI, SECONDO IN COMBINATA ALPINA. MATTEO FRANZOSO VENTESIMO

Programma intenso nell’ultima giornata delle gare della Coppa Europa maschile a Sella Nevea. Prima un Super-G, a recupero della gara saltata a Orciéres Merlette, poi lo Slalom per completare la Combinata Alpina. L’Italia è stata protagonista con Giovanni Franzoni, non ancora diciannovenne bresciano delle Fiamme Gialle, già vincitore di una Combinata FIS il 29 gennaio scorso a Bardonecchia. Nel Super-G Franzoni ha chiuso al quarto posto, staccato di 87/100 dall'austriaco Raphael Haaser. L’atleta dello Sportverein Achensee – Tirol è giunto primo in 1’,13”,71/100, con 81/100 di vantaggio sul norvegese Atle Lie McGrath (Baerums Skiklub) e 85/100 sull'altro austriaco Stefan Rieser. Grazie ad una buona prestazione in Slalom, Franzoni è giunto secondo nella Combinata Alpina, con un distacco di 34/100 da McGrath, che ha chiuso nel tempo complessivo di 1’,54”,88/100. Al terzo posto della classifica una vecchia conoscenza delle Combinate della Co...

News Istituzionali

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

on 14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

on 21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al premio.    

« »

News Istituzionali

« »

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO...

14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240