Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Avviso

Sci alpino

È della tedesca Elisabeth Willibald l'ultimo oro femminile del Mondiale Juniores di sci alpino sulle piste olimpiche di Rosa Kuthor, nei pressi di Sochi. La Willibald ha conteso la medaglia più preziosa con l'austriaca Katharina Gallhuber, alla fine seconda per 29 centesimi. Bronzo per l'altra austriaca Katharina Huber, staccata però di 1"15. Ottima gara per la piemontese Lucrezia Lorenzi: l'atleta di Valgioie tesserata per lo Sci Club Sestriere ha chiuso al quinto posto, in rimonta di quattro posizioni nella seconda manche. Molto bene anche Giulia Lorini, nona alla fine, ma capace di far segnare il terzo tempo nella seconda frazione e recuperare ben sette piazze. E risale nella seconda anche Jole Galli, che chiude al 16/o posto.
Le donne azzurre chiudono quindi la rassegna iridata con i due bronzi di Nicol Delago e Verena Gasslitter, nella Discesa e nel super-G, e costellano la prova di squadra con ottimi piazzamenti in tutte le discipline: il quarto posto di Jole Galli nella Combinata, il nono di Laura Pirovano nel Gigante e il quinto di Lucrezia Lorenzi oggi in Slalom.Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...

Venerdì 4 marzo seconda e conclusiva giornata nel comprensorio del Mondolè Ski per le gare del Gran Prix Pulcini Torino 2006. Ad Artesina era in programma uno Slalom della categoria Cuccioli. Tra i Cuccioli 2 del 2004 al primo posto Edoardo Girardi (Sansicario Cesana) in 33”,29/100, con 71/100 di vantaggio su Fabio Allasina (Valle Varaita) e 2”,46/100 su Nicolò Nosenzo (Bardonecchia). Ci viene riferito che Matteo Vottero era stato in un primo momento premiato, nonostante un'inforcata non vista da un guardiaporta ma segnalata dal giudice di gara. L’atleta dello Sci Club Sansicario Cesana ha restituito la coppa e segnalato spontaneamente l'inforcata. La premiazione è stata ripetuta, con un lungo applauso per la sportività di Vottero. Nella gara femminile la vittoria è andata a Matilde Lorenzi (Sestriere) in 36”,09/100, con 98/100 su Maria Vittoria Gai (Sestriere) e con 1”,14/100 su Nicole Bruzzone (Ski College Limone). Tra i Cuccioli 1 del 2005 successo di Gilberto Bernardi (Sestriere) in 33”,42/100, con un distacco di 34/100 su Manuel Monnier (Sauze d’Oulx) e 2”,11/100 su Andrea Trommacco (Pragelato). Sofia Mattio (Ski College Limone) ha vinto la gara femminile in 34”,23/100, con 2”,10/100 su Giulia Ventura (Ski College Limone) e con 2”,49/100 su Vittoria Lerda (Pragelato). A Prato Nevoso invece era in programma la Gimkana per i Baby. Tra i Baby 2 del 2006 primo posto per Pietro Casartelli (Sansicario Cesana) in 42”57/100, con un vantaggio di 81/100 su Pietro Mazzoleni (Mondolè Ski Team) e di 96/100 su Davide Colonna (Melezet). Lara Colturi (Golden Team Ceccarelli) ha vinto la gara femminile in di 40”,99, staccando di 3”,32/100 Eleonora Zanetti (Valsusa Ski Team) e di 4”,05/100 Carolina Donini (Mondolè Ski Team). Nella categoria Baby 1 del 2007 vittoria di Edoardo Damanti (Ski College Limone) in 46”,94/100, con soli 3/100 su Andrea Gianotti (Mera) e con 1”,18/100 su Alessandro Massola (Sauze d’Oulx). Tra le Baby 1 prima Alice Pulido (Mondolè Ski Team) in 47”,36/100, seconda a 61/100 Caterina Valentini (Mondolè Ski Team), terza ad 88/100 Clotilde Rodella (Sansicario Cesana). Nel Gigante maschile della categoria Super Baby vittoria di Giulio Paolo Cazzaniga (Olimpionica Sestriere) in 39”,22/100, con 2”,01/100 su Ettore Lovera (Equipe Limone) e 2”,50/100 su Giacomo Re (Sci Club Limone). Nella gara femminile la migliore è stata Beatrice Mazzoleni (Mondolè Ski Team) in 38”,97/100, con un vantaggio di 3”,99/100 su Ilaria Scalera (Mondolè Ski Team) e con 4”,87/100 su Giulia Viberti (Ski College Limone). La classifica per società delle gare di Prato Nevoso vede al primo posto il Mondolè Ski Team, al secondo lo Sci Club Sauze d’Oulx, al terzo l’Equipe Limone.

Leggi tutto: GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: GRAN PRIX PULCINI...Si ringraziano per le foto il Mondole Ski Team Artesina, il Mondolè Ski Team Prato Nevoso, lo Sci Club Olimpionica Sestriere e la società Artesina spa

Leggi tutto: NELLE GARE FIS DI...Leggi tutto: NELLE GARE FIS DI...

Sulle nevi di Sarentino si è finalmente completato – anche se parzialmente - il programma delle gare FIS valevoli per il Grand Prix Italia Giovani e Senior; gare erano state spostate da Bardonecchia alla località altoatesina e che sono state comunque pesantemente condizionate dalle condizioni meteo. Oggi doppio impegno per le donne, con il Super-G del mattino che era valido per la classifica della Combinata Alpina insieme allo Slalom del pomeriggio. Nella gara veloce successo assoluto dell’azzurra Nicol Delago (Fiamme Gialle), reduce dal bronzo ai Mondiali Juniores e prima in 1’,30”,75/100, con 41/100 su Roberta Melesi (Fiamme Oro) e 71/100 su Miriam Kirchler (Ski Klub Ahrntal Amateursportverein). Melesi e Kirchler sono risultate prima e seconda nella classifica ai fini del Grand Prix Italia Giovani, con Elena Dolmen (Sci Club Domegge) sesta assoluta e terza nel Grand Prix. Buon quinto posto assoluto a 91/100 per Valentina Cillara Rossi, genovese oggi alle Fiamme Gialle ma cresciuta nello Sci Club Claviere. Costanza Oleggini, spezzina dell’Equipe Limone in forza alla squadra del Comitato FISI Alpi Occidentali, è giunta settima assoluta ad 1”,13/100, risultando quarta nella classifica del Grand Prix. La valsusina Alessia Timon (Bardonecchia) ha chiuso all’ottavo posto, l’alessandrina Elena Fornari (Aosta) all’undicesimo, Carola Gardano (Sestriere) al diciassettesimo assoluto e al terzo tra le Aspiranti, Carlotta De Luca (Equipe Limone) al trentunesimo assoluto e all’undicesimo tra le Aspiranti, Elisa Vettore (Bardonecchia) al cinquantesimo assoluto e al ventiquattresimo tra le Aspiranti. Nella Combinata Alpina bis di Nicol Delago, con il tempo totale di 2’,05”,84/100 con 1”,51/100 su Roberta Melesi che è prima nel Grand Prix. Terza ad 1”,53/100 su Elena Dolmen, seconda nel Grand Prix. Quarta assoluta e terza nel Grand Prix è Melissa Perathoner (Fiamme Oro). Al sesto posto Costanza Oleggini, al nono Alessia Timon, all’undicesimo Carola Gardano, prima delle Aspiranti. Al quattordicesimo posto Elisa Fornari, mentre è uscita in Slalom Carlotta De Luca ed Elisa Vettore si è classificata trentottesima assoluta e diciottesima delle Aspiranti. Il francese Nicolas Raffort (Ski Club Les Contamines) ha invece vinto il Super-G FIS valido per il Grand Prix Italia sia Seniores che Giovani. Il transalpino ha fatto segnare il tempo di 1’,27”,17/100, precedendo per 35/100 Paolo Pangrazzi (Fiamme Oro) e per 37/100 un finalmente ottimo Nicolò Cerbo (Centro Sportivo Esercito). Pangrazzi è risultato primo nel Grand Prix Italia Seniores, precedendo Davide Cazzaniga (Centro Sportivo Esercito), nono assoluto. Pietro Canzio, triestino dello Ski College Veneto, si è classificato undicesimo assoluto, primo degli Aspiranti e primo nella classifica del Grand Prix Italia Giovani, davanti a Federico Simoni (Pila) e a Michael Tedde (Centro Sportivo Esercito). Paolo Bonardo (Bardonecchia) si è classificato quarantacinquesimo assoluto, Matteo Franzoso (Sestriere) quarantottesimo assoluto e quinto Aspirante, Giovanni Pompei (Sansicario Cesana) sessantasettesimo, Stefano Cordone (Ski College Limone) settantaduesimo assoluto e dodicesimo degli Aspiranti, Federico Vallory (Sauze d’Oulx) novantottesimo assoluto e ventunesimo degli Aspiranti. Più indietro gli altri piemontesi al via.

Le classifiche del Super-G e della Combinata Alpina femminile FIS a Sarentino

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=86354

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=86357

La classifica del Superg FIS maschile a Sarentino

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=86352

Nella foto: il podio maschile del Super-G FIS di Sarentino, con Nicolò Cerbo terzoLeggi tutto: NELLE GARE FIS DI...

Doppio Gigante FIS maschile oggi a Zinal (Svizzera) e doppia vittoria del carabiniere valsusino Adam Peraudo. Nella prima prova l’atleta di Claviere ha vinto con il tempo totale 2’,03”,31/100, staccando di 17/100 l’elvetico Pierre Bugnard (Ski Club Davos) e di 80/100 Elia Zurbriggen (Ski Club Zermatt), entrambi inseriti nei ranghi della nazionale B svizzera. Ottima prova anche per il carabiniere cuneese Antonio Fantino, decimo ad 1”,20/100. Al venticinquesimo posto il canellese Guglielmo Bosca (Centro Sportivo Esercito). Nella seconda gara Peraudo si è imposto in 1’,58”,50/100 con 6/100 sullo svizzero Gilles Roulin (Ski Club Lenzerheide-Valbella) e con 13/100 su Pierre Bugnard. Antonio Fantino ha chiuso al quattordicesimo posto.

Le classifiche dei due Giganti FIS maschili di Zinal

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=84190

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=84191

C’è anche l'Italia, o per meglio dire il Comitato FISI Alpi Occidentali, sul podio della prima giornata delle finali internazionali del 55° Trofeo Topolino a Folgaria. Oltre 200 promesse dello sci alpino di 40 diverse nazioni sono scese in pista. La gioia della vittoria l’ha assaporata innanzitutto il sanremese Francesco Colombi, atleta dell'Equipe Limone capace di infilarsi al collo la medaglia d'oro nello Slalom della categoria Allievi disputato sulla pista Martinella Nord.
Gli altri tre ori in palio, invece, sono andati a Slovenia, Repubblica Ceca e Finlandia, con gli azzurri altre due volte a medaglia grazie a Marco Abbruzzese del Mondolè Ski Team e a Lorenzo Thomas Bini dello Sci Club Sestriere, rispettivamente secondo e terzo nel Gigante dei Ragazzi disputato sulla pista Agonistica e vinto dal finlandese Jaakko Tapanainen.

L'eroe di giornata è Francesco Colombi, che non è un volto nuovo per il Trofeo Topolino. Nei giorni scorsi Francesco aveva vinto lo Slalom delle selezioni nazionali e si era classificato secondo in Gigante: Nel 2014 aveva vinto il Gigante internazionale dei Ragazzi.
La giovane promessa dello sci italiano le ha letteralmente “suonate” a tutti, rendendosi protagonista di una seconda manche perfetta. Aveva chiuso al secondo posto la prima manche a soli 6/1’ centesimi dallo svedese Axel Lindqvist, poi crollato sino alla trentaduesima posizione nella seconda discesa. Nella manche decisiva Colombi ha sfruttato al meglio il terreno a lui più congeniale e ha fatto la differenza sul muro, imboccando il pianetto finale a gran velocità e riuscendo a far registrare il miglior tempo. Colombi è riuscito a vincere con il tempo totale di 1’,24”,03/100, staccando di 81/100 lo sloveno Borut Bozic e di 82/100 il francese Théo Lopez terzo. Quarto, ai piedi del podio, il laziale di Subiaco Riccardo Allegrini, sesto a metà gara, mentre il trentino Werner Krause (Sci club Città di Rovereto) è giunto buon settimo. “Finalmente sono riuscito a ottenere una vittoria in Slalom nella fase internazionale, dopo tanti anni che ci provavo. – ha dichiarato Francesco Colombi a fine gara - Sono molto felice. Mi sono trovato bene su tutti e due i tracciati di gara, soprattutto nel secondo, che girava di più e si adattava alle mie caratteristiche. Nella seconda manche ho dato tutto quello che avevo, anche perché avevo solamente sei centesimi da recuperare allo svedese Lindqvist, che era al comando a metà gara. Partecipare al Trofeo Topolino è sempre emozionante ed è da quando sono entrato nella categoria Children che sognavo di riuscire a vincerlo. Ci sono riuscito due volte: la prima nella categoria Ragazzi, ora nella categoria Allievi. Ho centrato il mio obiettivo e domani proverò a fare un'altra bella gara. Il mio nuovo sogno sportivo? So che da queste piste e dal Topolino è passata anche Mikaela Shiffrin: riuscire a esordire in Coppa del Mondo all'età in cui è riuscita a farlo lei non sarebbe male”.
Gli altri due podi italiani sono arrivati nell'altra gara maschile di giornata, il Gigante Ragazzi in manche unica, che ha visto primeggiare il finlandese Jaakko Tapanainen, al suo primo successo al Topolino, con il tempo di 57”,91/100. Il pubblico Folgaria ha potuto applaudire il genovese del Mondolé Ski Team Marco Abbruzzese che, partito con il pettorale numero 5, ha dato prova delle proprie qualità, seppur penalizzato da un errore nella parte conclusiva del tracciato. Alla fine Marco ha chiuso al secondo posto, staccato di 48/100 dal vincitore. È italiana anche la medaglia di bronzo, finita al collo dell'alessandrino Lorenzo Thomas Bini, portacolori dello Sci Club Sestriere capace di agguantare la terza posizione ad 1”,25/100 a Tapanainen nonostante l'alto numero di pettorale, il 43 su 51 iscritti. Per soli 22/100 il cuneese Edoardo Saracco (Equipe Limone) ha mancato il podio, mentre il valdostano Emile Boniface si è classificato quinto, a completare la splendida prova di squadra degli azzurrini. “Era già un'emozione essere in gara oggi, salire sul podio lo è ancora di più. – ha commentato a fine gara Marco Abbruzzese - Sono soddisfatto del mio secondo posto, anche se nel finale sono arrivato un po' lungo su una delle ultime porte e ho perso un po' di terreno. Quando si attacca è facile commettere qualche errore, ma sono comunque contento della mia gara. Puntavo molto sul Gigante, che è la specialità che preferisco, ma quest'anno ho lavorato parecchio anche in Slalom e domani voglio riprovarci. Il Trofeo Topolino è di fatto la prima gara internazionale per noi giovani sciatori e, oltre al confronto agonistico, offre anche la possibilità di conoscere atleti di diverse nazioni”. “Il terzo posto mi soddisfa, - ha sottolineato a sua volta Lorenzo Thomas Bini - anche se potevo fare qualcosa di meglio: non sono riuscito a sciare come volevo e ho fatto qualche errorino sia nella parte alta che nella parte finale. Oggi partivo con un pettorale alto e quindi essere riuscito a salire sul podio è già un motivo di soddisfazione. Tra l'altro devo fare i complimenti agli organizzatori, perché la pista ha tenuto molto bene e anche quando sono sceso io non era particolarmente segnata. Domani in Slalom partirò con un pettorale migliore e proverò a migliorare il risultato di oggi”
Nulla da fare invece per l'Italia nelle due gare femminili, che hanno comunque regalato un risultato di prestigio all'altoatesina di Merano Celina Haller, inserita nella squadra B azzurra e alla terza nello Slalom Allievi femminile. Partita con un pettorale altissimo nella prima manche, chiusa con un più che onorevole 14° posto, la Haller si è esibita in una splendida rimonta nella manche decisiva e ha chiuso sul podio. La vittoria è andata alla slovena Neja Dvornik, che è riuscita a conquistare il suo terzo successo in carriera al Trofeo Topolino dopo la doppietta siglata dodici mesi fa nella categoria Ragazzi. Un successo che vale doppio per la Dvornik, al primo anno da allieva, già leader a metà gara e poi brava a confermarsi nella seconda manche, con il tempo finale di 1’,29”,12/100, con un vantaggio di 37/100 sulla croata Ida Stimac e con 1”,51/100 su Celina Haller. Per l'Italia, inoltre, c'è anche il quinto posto dell'altra altoatesina in gara, la gardenese Jamie-Lee Pellizzari, che si era imposta nello Slalom delle selezioni nazionali di martedì scorso. Angelica Bonino (Equipe Limone) ha chiuso al ventinovesimo posto. Il Gigante della categoria Ragazzi femminile ha regalato il primo successo internazionale della carriera alla portacolori della Repubblica Ceca Barbora Novakova, atleta di Brno alla sua prima partecipazione al Trofeo Topolino. La giovane sciatrice ceca è subito riuscita ad andare a segno con il tempo di 57”,87/100, precedendo per 19/100 Vanina Guerillot, francese di Courchevel e portoghese d'adozione. La slovena Anja Oplotnik è giunta terza a 25/100. Nulla da fare per l'attesa Lea Rier, promettente altoatesina di Castelrotto, cugina di Peter Fill e di Denise Karbon, che sognava di ripetere la bella vittoria nel Gigante delle selezioni nazionali, ma è purtroppo caduta nella parte centrale del tracciato. La migliore delle italiane è stata la torinese Giulia Scarabosio (Golden Team Ceccarelli), decima. Domani seconda e ultima giornata di gare del Trofeo Topolino Internazionale, con lo Slalom Ragazzi sulla pista Martinella Nord e il Gigante Allievi sulla pista Agonistica.Leggi tutto: CON L’ORO DI COLOMBI,...Leggi tutto: CON L’ORO DI COLOMBI,...Leggi tutto: CON L’ORO DI COLOMBI,...Leggi tutto: CON L’ORO DI COLOMBI,...Leggi tutto: CON L’ORO DI COLOMBI,...Leggi tutto: CON L’ORO DI COLOMBI,...Leggi tutto: CON L’ORO DI COLOMBI,...Leggi tutto: CON L’ORO DI COLOMBI,...Leggi tutto: CON L’ORO DI COLOMBI,...Leggi tutto: CON L’ORO DI COLOMBI,...

Doppio appuntamento oggi con il Gran Prix Pulcini Torino 2006 sulle nevi monregalesi di Artesina e Prato Nevoso. La manifestazione promozionale promossa dal Mondolè Ski Team ha proposto una Gimkana per i Cuccioli a Prato Nevoso e un Gigante ad Artesina. Sulla pista Giovanni Conti di Artesina nel Gigante della categoria Baby 2 del 2006 vittoria di Pietro Mazzoleni (Mondolè Ski Team) in 38”,16/100, con un distacco di 1”,13/100 su Davide Colonna (Melezet) e di 1”,58/100 su Mattia Faure Caire (Sauze d’Oulx). Al quarto posto Tomas Deambrogio (Melezet), al quinto Edoardo Simonelli (Ski Team Valsusa). Ludovica Madiotto (Sauze d’Oulx) ha vinto la gara femminile in 39”, precedendo per 61/100 Anita Ochrymowicz (Sauze d’Oulx) e per 1”,08/100 Eleonora Zanetti (Ski Team Valsusa). Al quarto posto Carolina Donini (Mondolè Ski Team), al quinto Giorgia Monticone (Equipe Limone). Tra i Baby 1 del 2007 primo posto per Tommaso Brignoli (Sansicario Cesana) in 41”,30/100, con un vantaggio di 1”,39/100 su Andrea Gianotti (Mera) e di 2”,43/100 su Edoardo Damanti (Ski College Limone). Quarto posto per Giorgio Achille Milone (Sauze d’Oulx) e quinto per Federico Quaranta (Sansicario Cesana). Nella gara femminile prima Caterina Valentini (Mondolè Ski Team) in 42”,68/100, con 1”,32/100 su Mariella Zibetti (Sansicario Cesana) e con 1”,43/100 su Alice Pulido (Mondolè Ski Team). Al quarto posto Ludovica Bellino (Pragelato), al quinto Matilde Boaglio (Olimpionica Sestriere). Tra i Super Baby vittoria di Simone Guidetti (Mera) in 44”,84/100, con un distacco di 1”,49/100 su Simone Paschetta (Ski College Limone) e di 2”,61/100 su Giovanni Bertolotti (Mondolè Ski Team). Quarto posto per Thomas Ghiacci (Equipe Limone) e quinto per Filippo Marengo (Mondolè Ski Team). Tra le Super Baby prima in 42”,37/100 Beatrice Mazzoleni (Mondolè Ski Team), con 4”,47/100 su Ilaria Scalera (Mondolè Ski Team) e con 7”,75/100 su Giulia Viberti (Ski College Limone). Quarto posto per Lara Barale (Equipe Limone) e quinto per Anna Maria Pace (Valle Varaita).

Sulla pista Verde 3 di Prato Nevoso, nella Gimkana della categoria maschile Cuccioli 2 del 2004 affermazione di Gregorio Bernardi (Sestriere) in 34”,67/100, con un vantaggio di 98/100 su Luigi Graziano (Equipe Limone) e con 1”,11/100 su Mattia Canobbio (Claviere). Al quarto posto Matteo Andreis (Golden Team Ceccarelli), al quinto Giulio Astesano (Melezet). La prova femminile è stata vinta da Leila Ferraris (Ski Team Cesana) in 36”,51/100, con 17/100 su Matilde Lorenzi (Sestriere) e con 1”,29/100 su Vittoria Ottino (Ski College Limone) e Matilde Casali (Valchisone Camillo Passet). Al quinto posto Sara Re (Ala di Stura). Nella categoria maschile Cuccioli 1 del 2005 primo posto per Pietro Ambrosione (Ski College Limone) in 36”,54/100, con distacchi rispettivamente di 23/100 e di 49/100 su Gilberto Bernardi (Sestriere) e Andrea Leon Momicchioli (Sestriere). Al quarto posto Andrea Trommacco (Pragelato), al quinto Manuel Monnier (Sauze d’Oulx). Nella classifica femminile è prima Rachele Laj (Ski College Limone) in 37”,42/100, con distacchi rispettivamente di 3/100 e di 67/100 su Matilde Cracò e Alessandra Banchi, entrambe del Golden Team Ceccarelli. Anche Giulia Ventura dello Ski College Limone si è classificata terza a 67/100, mentre al quinto posto troviamo Giada Pizzorno del Golden Team Ceccarelli.

Si ringraziano per le foto la società Artesina spa, il Mondolè Ski Team Artesina e il Mondolè Ski Team Prato NevosoLeggi tutto: IL GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: IL GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: IL GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: IL GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: IL GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: IL GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: IL GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: IL GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: IL GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: IL GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: IL GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: IL GRAN PRIX PULCINI...Leggi tutto: IL GRAN PRIX PULCINI...

Al termine delle due giornate delle gare di qualificazione nazionali, il selezionatore della FISI Paolo Colombo ha ufficializzato i nomi degli atleti che da domani rappresenteranno l'Italia nel 55° Trofeo Topolino. Gli atleti sono stati suddivisi in base ai risultati in squadra A e squadra B. Saranno in gara sette atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali, tre dell'Alto Adige, tre delle Alpi Centrali, tre della Valle d'Aosta, uno del Trentino, uno del Veneto, uno dell'Appennino Emiliano e uno del Comitato Lazio-Sardegna. Della fomazione Italia A faranno parte le atlete della categoria Ragazzi femminile Lea Rier (Altipiano Sciliar), Giulia Scarabosio (Golden Team Ceccarelli), i Ragazzi Marco Abbruzzese (Mondolè Ski Team), Lorenzo Thomas Bini (Sestriere), le Allieve Chiara Cittone (Ski Team Valsusa), Jamie-Le Pellizzari (Gardena Raiffeisen), Ilaria Ghisalberti (Radici Group), gli Allievi Simon Talacci (Livigno), Francesco Colombi (Equipe Limone) e Riccardo Allegrini (SportivaLazio). La formazione Italia B schiererà al via le Ragazze Sophie Mathiou (Pila), Alice Pazzaglia (Schia Monte Caio), i Ragazzi Emile Boniface (Chamolè), Edoardo Saracco (Equipe Limone) le Allieve Angelica Bonino (Equipe Limone), Celina Haller (M Ski Alpino), Martina Carrel (Crammont Mont Blanc), gli Allievi Giacomo Dalmasso (Ski College Veneto), Werner Krause (Sci Club Città di Rovereto) e Giacomo Bertini (Radici Group) .Leggi tutto: TROFEO TOPOLINO: SETTE...Leggi tutto: TROFEO TOPOLINO: SETTE...Leggi tutto: TROFEO TOPOLINO: SETTE...Leggi tutto: TROFEO TOPOLINO: SETTE...Leggi tutto: TROFEO TOPOLINO: SETTE...Leggi tutto: TROFEO TOPOLINO: SETTE...Leggi tutto: TROFEO TOPOLINO: SETTE...

Sottocategorie

I nostri Sponsor

 

Regione Piemonte
Energia Pura
C. S. Esercito - Sez. Sport Invernali
Lauretana - natural mineral water
BVB medical center
College Frejus 1966
Liski - sport equipment

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

Grandi soddisfazioni dallo Sci alpino!

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

SKIROLL: I FRATELLI BECCHIS DOMINANO LE SPRINT E LE MASS START DI...

on 08 Ottobre 2017
SKIROLL: I FRATELLI BECCHIS DOMINANO LE SPRINT E LE MASS START DI RAPY DE VERRAYES. PODI ANCHE PER GLI ALLIEVI, RAGAZZI E PULCINI PIEMONTESI

Ottimi risultati per gli atleti piemontesi nei due giorni di gare di skiroll disputate a Rapy di Verrayes sabato 7 e domenica 8 ottobre. La località valdostana ha ospitato il Criterium italiano Under 14 e 16 e una tappa della Coppa Italia, con l'organizzazione curata dallo Sci Club Amis de Verrayes. Sabato 7 sulla pista dedicata di Rapy è stata disputata la gara Sprint a tecnica libera, mentre domenica 8...

SCI NORDICO: AL CAMPIONE DEL MONDO FEDERICO PELLEGRINO LA CASTAGNA D'ORO 2017...

on 08 Ottobre 2017
SCI NORDICO: AL CAMPIONE DEL MONDO FEDERICO PELLEGRINO LA CASTAGNA D'ORO 2017 DI FRABOSA SOTTANA

Domenica 8 ottobre bagno di folla cuneese per il campione mondiale di sci nordico Federico Pellegrino. L'atleta valdostano delle Fiamme Oro di Moena è stato uno dei campioni dello sport premiati nell'edizione 2017 della Castagna d'Oro a Frabosa Sottana, uno degli appuntamenti più attesi dell’autunno cuneese. Il vincitore della gara Sprint dei Campionati Mondiali di Lahti 2017 e della Coppa del Mondo Sprint 2015-2016 ha ricevuto la Castagna d'Oro dalle...

SKIROLL: FEDERICO PELLEGRINO DOMINA I CAMPIONATI ITALIANI IN SALITA A TECNICA LIBERA....

on 03 Ottobre 2017
SKIROLL: FEDERICO PELLEGRINO DOMINA I CAMPIONATI ITALIANI IN SALITA A TECNICA LIBERA. A LORENZO ROMANO IL TITOLO JUNIORES

Un Federico Pellegrino in grande condizione ha dominato nello scorso fine settimana le gare di skiroll disputate a Feltre e a Croce d'Aune (Belluno), mettendo a segno una doppietta nel 39° Grand Prix Internazionale Sportful. Ma anche i giovani talenti cuneesi Lorenzo Romano e Daniele Serra, entrambi portacolori del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur, hanno ottenuto ottimi risultati, confermandosi nel ristretto lotto dei giovani candidati ad un posto nella squadra...

SKIROLL: A DE FABIANI E DE BERTOLIS I TITOLI ITALIANI A TECNICA...

on 25 Settembre 2017
SKIROLL: A DE FABIANI E DE BERTOLIS I TITOLI ITALIANI A TECNICA CLASSICA IN SALITA. BECCHIS E PIASCO SUL PODIO UNDER 20. SALVAGNO MIGLIORE ALLIEVA, MENUSAN TERZO

Un Francesco De Fabiani (Centro Sportivo Esercito) in gran forma ha conquistato a Bobbio (Piacenza) il titolo italiano di skiroll a tecnica classica in salita. Ilaria Debertolis (Fiamme Oro) dopo la vittoria di Forni Avoltri nella Sprint ha vinto anche il titolo nella tecnica classica. Nella località dell’Appennino piacentino la nona edizione del Trofeo Valla & Ridella ha richiamato al via l’intera squadra Nazionale di sci nordico maschile e femminile...

SKIROLL: DANIELE SERRA E LORENZO ROMANO DOMINANO LE CATEGORIE UNDER 23 E...

on 25 Settembre 2017
SKIROLL: DANIELE SERRA E LORENZO ROMANO DOMINANO LE CATEGORIE UNDER 23 E JUNIORES NEL TROFEO PENNE NERE

Sabato 23 settembre lo Junior cuneese Lorenzo Romano e il conterraneo Under 23 Daniele Serra sono stati tra i protagonisti del Trofeo Penne Nere, gara in salita di skiroll a tecnica classica, disputata nel bergamasco, con partenza da Sovere e arrivo dopo poco meno di 7 km a Bossico. Nella gara Seniores femminile bella vittoria di Francesca Baudin (Fiamme Gialle) in 31’,37”, con 2” di vantaggio su Lucia Scardoni (Fiamme...

SUMMER BIATHLON: NEL TROFEO SCI CLUB AMIS DE VERRAYES VANNO FORTE ASPIRANTI,...

on 25 Settembre 2017
SUMMER BIATHLON: NEL TROFEO SCI CLUB AMIS DE VERRAYES VANNO FORTE ASPIRANTI, ALLIEVI E RAGAZZI CUNEESI

Una rappresentativa limitata nel numero di atleti ma molto qualificata quella dei piemontesi nell’ultima tappa del circuito valdostano di biathlon estivo, disputata domenica 24 settembre a Rapy di Verrayes. Lo Sci Club Amis de Verrayes ha messo in palio e ha vinto l’omonimo Trofeo, che ha visto in gara un centinaio di biatleti. Lo Sci Club Valle Pesio è giunto quinto nella classifica a squadre, lo Sci Club Busca ha...

SKIROLL: NEL SUMMER GRAND PRIX A FORNI AVOLTRI BRILLANO LORENZO ROMANO, ELISA...

on 04 Settembre 2017
SKIROLL: NEL SUMMER GRAND PRIX A FORNI AVOLTRI BRILLANO LORENZO ROMANO, ELISA SORDELLO, DANIELE SERRA E CHIARA BECCHIS

Ottimi risultati per gli atleti piemontesi nelle gare Sprint e Distance del Summer Cross Country, organizzate sabato 2 e domenica 3 settembre dallo Sci Club Monte Coglians e disputate alla Carnia Arena di Forni Avoltri. Il Comitato FISI Alpi Occidentali ha conquistato il quarto posto nella classifica a squadre, dietro al Friuli Venezia Giulia, alle Alpi Centrali e al Trentino. Sul podio sono saliti Lorenzo Romano, Elisa Sordello, Daniele Serra...

TEST E RADUNO ATLETICO PER LE SQUADRE DI SCI ALPINO DEL COMITATO...

on 07 Agosto 2017
TEST E RADUNO ATLETICO PER LE SQUADRE DI SCI ALPINO DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI. ANCORA DA STABILIRE LE LOCALITÀ DEI PROSSIMI RADUNI SUI GHIACCIAI

Anche per le squadre di sci alpino del Comitato FISI Alpi Occidentali il programma della preparazione estiva è condizionato dalle eccezionali condizioni climatiche, con il caldo che ha costretto alla chiusura delle piste di ghiacciai “storici” per lo sci estivo, come lo Stelvio e Les Deux Alpes. Dopo i primi due raduni sulla neve a Les Deux Alpes, uno a fine giugno e due nel mese di luglio, è stato...

A GIANLUCA RULFI E ANDREA VIANELLO I PREMI PER IL MIGLIOR ALLENATORE...

on 15 Luglio 2017
A GIANLUCA RULFI E ANDREA VIANELLO I PREMI PER IL MIGLIOR ALLENATORE PIEMONTESE E IL MIGLIOR SKIMAN, SCELTI DAL GIS NELL’AMBITO DELL’EVENTO “LA MONTAGNA DOVE TUTTO NASCE”

Sono Gianluca Rulfi e Andrea Vianello i vincitori dei premi per il miglior allenatore piemontese e il miglior skiman di Coppa Europa e di Coppa del Mondo 2017, scelti dallo Sci Club GIS-Giornalisti Italiani Sciatori nell’ambito della prima edizione della manifestazione “La montagna dove tutto nasce – Gli allenatori” che lo staff della Turin Marathon di Luigi Chiabrera propone sino a domenica 16 luglio alla Cascina Marchesa di corso Regina...

A TORINO DA VENERDÌ 14 A DOMENICA 16 LUGLIO CON L’EVENTO “LA...

on 11 Luglio 2017
A TORINO DA VENERDÌ 14 A DOMENICA 16 LUGLIO CON L’EVENTO “LA MONTAGNA DOVE TUTTO NASCE – GLI ALLENATORI” TRE GIORNI DI CONFRONTO E FESTA PER CHI LAVORA NELLE VALLATE ALPINE

Un fine settimana per riflettere sulla montagna, sulle sue risorse, sulle opportunità di sviluppo sostenibile e di occupazione che può offrire, a partire dalla valorizzazione del patrimonio di bellezze naturali, eredità culturali, saperi e sapori, capacità di accoglienza turistica e di formazione sportiva. È un fine settimana intenso quello che lo staff della Turin Marathon di Luigi Chiabrera propone da venerdì 14 a domenica 16 luglio alla Cascina Marchesa di...

MARCO GULLINO NUOVO ALLENATORE DELLA SQUADRA MASCHILE DI SCI ALPINO DEL COMITATO...

on 18 Giugno 2017
MARCO GULLINO NUOVO ALLENATORE DELLA SQUADRA MASCHILE DI SCI ALPINO DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Il Comitato FISI Alpi Occidentali ha scelto il nuovo allenatore della squadra regionale maschile di sci alpino: si tratta di Marco Gullino, cuneese trentenne, sinora allenatore del settore Children dello Sci Club Ski College Limone e preparatore atletico presso lo Sport Village di Cuneo. Gullino è maestro di sci e allenatore di 3° livello, si è è laureato in Scienze Motorie e Sportive alla SUISM di Torino, ha un diploma...

TRE GIORNI DI CONFRONTO E FESTA PER GLI ALLENATORI PIEMONTESI: PRESENTATO A...

on 15 Giugno 2017
TRE GIORNI DI CONFRONTO E FESTA PER GLI ALLENATORI PIEMONTESI: PRESENTATO A PALAZZO LASCARIS L’EVENTO “LA MONTAGNA DOVE TUTTO NASCE – GLI ALLENATORI”. APPUNTAMENTO A TORINO DAL 14 AL 16 LUGLIO

Un fine settimana per riflettere sulla montagna, sulle sue risorse, sulle opportunità di sviluppo sostenibile e di occupazione che può offrire, a partire dalla valorizzazione del suo patrimonio di bellezze naturali, eredità culturali, saperi e sapori, capacità di accoglienza turistica e di formazione sportiva. Sarà un fine settimana intenso quello che lo staff della Turin Marathon, guidato da Luigi Chiabrera proporrà da venerdì 14 a domenica 16 luglio alla Cascina...

MATTEO PONATO NOMITATO COORDINATORE DEL SETTORE GIOVANILE DELLE SQUADRE NAZIONALI DI SCI...

on 13 Giugno 2017
MATTEO PONATO NOMITATO COORDINATORE DEL SETTORE GIOVANILE DELLE SQUADRE NAZIONALI DI SCI ALPINO. FRANZOSO, COLOMBI, TIMON, ALLEMAND, PAVENTA, PIAGGIO E VIVIANI TRA GLI “OSSERVATI”

La Commissione Giovani dello sci alpino della FISI, riunita a Milano, ha ratificato la nomina di Matteo Ponato ad allenatore coordinatore del settore giovanile delle squadre nazionali. Ponato, classe 1975, in passato brillante atleta, originario di Savona e tesserato per lo Sporting Club Prato Nevoso, lascia pertanto l'incarico di allenatore della squadra regionale maschile del Comitato FISI Alpi Occidentali. Nei prossimi giorni il Comitato provvederà a nominare il suo successore...

DOMENICA 11 GIUGNO A BIELMONTE LE PREMIAZIONI DEI CAMPIONI REGIONALI E DELLE...

on 11 Giugno 2017
DOMENICA 11 GIUGNO A BIELMONTE LE PREMIAZIONI DEI CAMPIONI REGIONALI E DELLE ECCELLENZE FISI-AOC

Domenica 11 giugno nella palestra che sorge presso gli impianti di risalita della stazione sciistica di Bielmonte il Comitato FISI Alpi Occidentali ha tenuto il tradizionale appuntamento per la premiazione delle eccellenze agonistiche a livello nazionale e internazionale, dei vincitori dei Campionati Regionali e dei circuiti regionali 2016-2017. Sono stati premiati gli atleti dello sci alpino, dello sci nordico, del biathlon e dello snowboard che si sono distinti nei campionati...

TRE GIORNI DI CONFRONTO E FESTA PER GLI ALLENATORI PIEMONTESI: L’APPUNTAMENTO A...

on 09 Giugno 2017
TRE GIORNI DI CONFRONTO E FESTA PER GLI ALLENATORI PIEMONTESI: L’APPUNTAMENTO A TORINO DAL 14 AL 16 LUGLIO

Un fine settimana per riflettere sulla montagna, sulle sue risorse, sulle opportunità di sviluppo sostenibile e di occupazione che può offrire, a partire dalla valorizzazione del suo patrimonio di bellezze naturali, eredità culturali, saperi e sapori, capacità di accoglienza turistica e di formazione sportiva. Sarà un fine settimana intenso quello che la M.T. srl di Luigi Chiabrera proporrà da venerdì 14 a domenica 16 luglio alla Cascina Marchesa di corso...

« »

News

« »

SKIROLL: I FRATELLI BECCHIS DOMINANO LE SPRINT E LE MASS START DI...

on 08 Ottobre 2017
SKIROLL: I FRATELLI BECCHIS DOMINANO LE SPRINT E LE MASS START DI RAPY DE VERRAYES. PODI ANCHE PER GLI ALLIEVI, RAGAZZI E PULCINI PIEMONTESI

Ottimi risultati per gli atleti piemontesi nei due giorni di gare di skiroll disputate a Rapy di Verrayes sabato 7 e domenica 8 ottobre. La località valdostana ha ospitato il Criterium italiano Under 14 e 16 e una tappa della Coppa Italia, con l'organizzazione curata dallo Sci Club Amis de Verrayes. Sabato 7 sulla pista dedicata di Rapy è stata disputata la gara Sprint a tecnica libera, mentre domenica 8 sulla salita che da Chambave porta a Verrayes, Allievi e Ragazzi si sono sfidati in una Individuale a tecnica classica, mentre tutte le altre categorie hanno corso una Mass Start. Nella Sprint a tecnica libera della categoria Giovani-Seniores femminile l'unica concorrente era la friulana Petra Antonic (Mladina), mentre in campo maschile hanno dominato i cuneesi fratelli Becchis, con vittoria di Emanuele (Ski AVIS Borgo Libertas) davanti a Francesco (Under Up) e al trentino Jacopo Giardina (White Fox Hartm). Tra gli Under 12 Pulcini in c...

SCI NORDICO: AL CAMPIONE DEL MONDO FEDERICO PELLEGRINO LA CASTAGNA D'ORO 2017...

on 08 Ottobre 2017
SCI NORDICO: AL CAMPIONE DEL MONDO FEDERICO PELLEGRINO LA CASTAGNA D'ORO 2017 DI FRABOSA SOTTANA

Domenica 8 ottobre bagno di folla cuneese per il campione mondiale di sci nordico Federico Pellegrino. L'atleta valdostano delle Fiamme Oro di Moena è stato uno dei campioni dello sport premiati nell'edizione 2017 della Castagna d'Oro a Frabosa Sottana, uno degli appuntamenti più attesi dell’autunno cuneese. Il vincitore della gara Sprint dei Campionati Mondiali di Lahti 2017 e della Coppa del Mondo Sprint 2015-2016 ha ricevuto la Castagna d'Oro dalle mani del magistrato di origini monregalesi Ezio Domenico Basso, Procuratore della Repubblica di Oristano. Gli altri campioni premiati sono la ciclista Elisa Balsamo, campionessa del mondo Juniores e “collezionista” di medaglie anche su pista; Gabriele Detti, oro e bronzo ai mondiali di nuoto di Budapest e nuovo primatista europeo negli 800 stile libero; Antonella Palmisano, terza ai mondiali di marcia. Al Presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, è andata una Castagna d'Oro a...

SKIROLL: FEDERICO PELLEGRINO DOMINA I CAMPIONATI ITALIANI IN SALITA A TECNICA LIBERA....

on 03 Ottobre 2017
SKIROLL: FEDERICO PELLEGRINO DOMINA I CAMPIONATI ITALIANI IN SALITA A TECNICA LIBERA. A LORENZO ROMANO IL TITOLO JUNIORES

Un Federico Pellegrino in grande condizione ha dominato nello scorso fine settimana le gare di skiroll disputate a Feltre e a Croce d'Aune (Belluno), mettendo a segno una doppietta nel 39° Grand Prix Internazionale Sportful. Ma anche i giovani talenti cuneesi Lorenzo Romano e Daniele Serra, entrambi portacolori del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur, hanno ottenuto ottimi risultati, confermandosi nel ristretto lotto dei giovani candidati ad un posto nella squadra azzurra della Coppa del Mondo di sci nordico. Sabato 30 settembre Federico Pellegrino – che sarà presente domenica 8 ottobre a Frabosa Sottana per ricevere il premio della Castagna d'Oro - ha vinto la gara Sprint nel centro di Feltre, mentre domenica 1° ottobre si è imposto nella gara a tecnica libera in salita di 9 kilometri, che metteva in palio il titolo italiano della specialità. Gli atleti sono partiti da Pedavena e sono arrivati a Croce d’Aune, dopo una salita veramen...

SKIROLL: A DE FABIANI E DE BERTOLIS I TITOLI ITALIANI A TECNICA...

on 25 Settembre 2017
SKIROLL: A DE FABIANI E DE BERTOLIS I TITOLI ITALIANI A TECNICA CLASSICA IN SALITA. BECCHIS E PIASCO SUL PODIO UNDER 20. SALVAGNO MIGLIORE ALLIEVA, MENUSAN TERZO

Un Francesco De Fabiani (Centro Sportivo Esercito) in gran forma ha conquistato a Bobbio (Piacenza) il titolo italiano di skiroll a tecnica classica in salita. Ilaria Debertolis (Fiamme Oro) dopo la vittoria di Forni Avoltri nella Sprint ha vinto anche il titolo nella tecnica classica. Nella località dell’Appennino piacentino la nona edizione del Trofeo Valla & Ridella ha richiamato al via l’intera squadra Nazionale di sci nordico maschile e femminile di Coppa del Mondo. Domenica 24 settembre sulle pendici del Monte Penice si è gareggiato sulla distanza di 9 km nella gara assoluta maschile e di 6 km nella competizione femminile. Francesco De Fabiani si è confermato in gran forma. Dopo il secondo posto nella sprint del Summer Cross Country di Forni Avoltri, la vittoria il giorno successivo nella prova distance a tecnica libera e la vittoria di sabato 23 a Sovere sulla salita di Bossico, il valdostano di Gressoney ha percorso nel temp...

SKIROLL: DANIELE SERRA E LORENZO ROMANO DOMINANO LE CATEGORIE UNDER 23 E...

on 25 Settembre 2017
SKIROLL: DANIELE SERRA E LORENZO ROMANO DOMINANO LE CATEGORIE UNDER 23 E JUNIORES NEL TROFEO PENNE NERE

Sabato 23 settembre lo Junior cuneese Lorenzo Romano e il conterraneo Under 23 Daniele Serra sono stati tra i protagonisti del Trofeo Penne Nere, gara in salita di skiroll a tecnica classica, disputata nel bergamasco, con partenza da Sovere e arrivo dopo poco meno di 7 km a Bossico. Nella gara Seniores femminile bella vittoria di Francesca Baudin (Fiamme Gialle) in 31’,37”, con 2” di vantaggio su Lucia Scardoni (Fiamme Gialle) e 5” su Elisa Brocard (Centro Sportivo Esercito). Tra i Seniores successo di Francesco De Fabiani (Centro Sportivo Esercito) in 26’,09”, con un vantaggio di 5” sul campione mondiale Federico Pellegrino (Fiamme Oro) e con 8” sul francese Jean-Marc Gaillard. Al quarto posto un altro nome illustre della nazionale francese, Maurice Magnificat. Il più veloce degli Juniores è stato Lorenzo Romano (Centro Sportivo Esercito), al traguardo in 27’,05”, decimo assoluto a 57” da De Fabiani. Nel classifica degli Juniores Roman...

SUMMER BIATHLON: NEL TROFEO SCI CLUB AMIS DE VERRAYES VANNO FORTE ASPIRANTI,...

on 25 Settembre 2017
SUMMER BIATHLON: NEL TROFEO SCI CLUB AMIS DE VERRAYES VANNO FORTE ASPIRANTI, ALLIEVI E RAGAZZI CUNEESI

Una rappresentativa limitata nel numero di atleti ma molto qualificata quella dei piemontesi nell’ultima tappa del circuito valdostano di biathlon estivo, disputata domenica 24 settembre a Rapy di Verrayes. Lo Sci Club Amis de Verrayes ha messo in palio e ha vinto l’omonimo Trofeo, che ha visto in gara un centinaio di biatleti. Lo Sci Club Valle Pesio è giunto quinto nella classifica a squadre, lo Sci Club Busca ha chiuso al nono posto e il Valle Stura al decimo. Nelle categorie Giovani-Senior dominio valdostano con Beatrice Trabucchi (Brusson) e Thierry Brunier (Amis de Verrayes). Tra le Aspiranti ha vinto Martina Trabucchi (Brusson), in 28’,20”,1/10, con cinque errori al tiro. Al secondo posto Martina Barailler (Bionaz Oyace) in 30’,41”,4/10 con nove errori, al terzo la cuneese Maddalena Somà (Valle Pesio) in 30’,43”,4/10 con otto errori. Al quinto posto Annalisa Merici (Vale Stura), al sesto Nicole Daziano (Valle Pesio). In campo mas...

SKIROLL: NEL SUMMER GRAND PRIX A FORNI AVOLTRI BRILLANO LORENZO ROMANO, ELISA...

on 04 Settembre 2017
SKIROLL: NEL SUMMER GRAND PRIX A FORNI AVOLTRI BRILLANO LORENZO ROMANO, ELISA SORDELLO, DANIELE SERRA E CHIARA BECCHIS

Ottimi risultati per gli atleti piemontesi nelle gare Sprint e Distance del Summer Cross Country, organizzate sabato 2 e domenica 3 settembre dallo Sci Club Monte Coglians e disputate alla Carnia Arena di Forni Avoltri. Il Comitato FISI Alpi Occidentali ha conquistato il quarto posto nella classifica a squadre, dietro al Friuli Venezia Giulia, alle Alpi Centrali e al Trentino. Sul podio sono saliti Lorenzo Romano, Elisa Sordello, Daniele Serra e Chiara Becchis. Sabato 2 settembre Cristina Pittin, Stefano Dellagiacoma, Federica Cassol e Davide Graz hanno conquistato i titoli di campioni italiani Giovani Under 20 e Aspiranti Under 18. Nella categoria Under 20 maschile il trentino Stefano Dellagiacoma ha fatto valere le doti di sprinter che già lo avevano contraddistinto durante l'inverno. Per lui miglior tempo in qualifica e il successo finale davanti al conterraneo Simone Mocellini e ad Angelo Buttironi del Comitato Alpi Centrali). Tre l...

TEST E RADUNO ATLETICO PER LE SQUADRE DI SCI ALPINO DEL COMITATO...

on 07 Agosto 2017
TEST E RADUNO ATLETICO PER LE SQUADRE DI SCI ALPINO DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI. ANCORA DA STABILIRE LE LOCALITÀ DEI PROSSIMI RADUNI SUI GHIACCIAI

Anche per le squadre di sci alpino del Comitato FISI Alpi Occidentali il programma della preparazione estiva è condizionato dalle eccezionali condizioni climatiche, con il caldo che ha costretto alla chiusura delle piste di ghiacciai “storici” per lo sci estivo, come lo Stelvio e Les Deux Alpes. Dopo i primi due raduni sulla neve a Les Deux Alpes, uno a fine giugno e due nel mese di luglio, è stato annullato l’appuntamento in programma dal 1° al 5 agosto nella località francese, sostituito da un raduno atletico da venerdì 4 a domenica 6 a Sestriere e a Bardonecchia. Grazie alla collaborazione e al sostegno del centro Hilab di Sestriere, del Coregym e della Freestyle Academy di Bardonecchia e dell’hotel Chaberton di Cesana, gli allenatori della squadra femminile Alberto Platinetti e della squadra maschile Marco Gullino, coadiuvati dal tecnico Alessandro Roberto – anche quest’anno distaccato dal Centro Sportivo Esercito di Courmayeur – ha...

A GIANLUCA RULFI E ANDREA VIANELLO I PREMI PER IL MIGLIOR ALLENATORE...

on 15 Luglio 2017
A GIANLUCA RULFI E ANDREA VIANELLO I PREMI PER IL MIGLIOR ALLENATORE PIEMONTESE E IL MIGLIOR SKIMAN, SCELTI DAL GIS NELL’AMBITO DELL’EVENTO “LA MONTAGNA DOVE TUTTO NASCE”

Sono Gianluca Rulfi e Andrea Vianello i vincitori dei premi per il miglior allenatore piemontese e il miglior skiman di Coppa Europa e di Coppa del Mondo 2017, scelti dallo Sci Club GIS-Giornalisti Italiani Sciatori nell’ambito della prima edizione della manifestazione “La montagna dove tutto nasce – Gli allenatori” che lo staff della Turin Marathon di Luigi Chiabrera propone sino a domenica 16 luglio alla Cascina Marchesa di corso Regina Margherita 371/10. La consegna dei premi a Rulfi e Vianello è stato il momento forte di un fine settimana dedicato alla riflessione sulla montagna piemontese, sulle sue risorse, sulle opportunità di sviluppo sostenibile e di occupazione che può offrire, a partire dalla valorizzazione del patrimonio di bellezze naturali, eredità culturali, saperi e sapori, capacità di accoglienza turistica e di formazione sportiva. Alla riuscita de “La montagna dove tutto nasce – Gli allenatori” hanno contribuito il Com...

A TORINO DA VENERDÌ 14 A DOMENICA 16 LUGLIO CON L’EVENTO “LA...

on 11 Luglio 2017
A TORINO DA VENERDÌ 14 A DOMENICA 16 LUGLIO CON L’EVENTO “LA MONTAGNA DOVE TUTTO NASCE – GLI ALLENATORI” TRE GIORNI DI CONFRONTO E FESTA PER CHI LAVORA NELLE VALLATE ALPINE

Un fine settimana per riflettere sulla montagna, sulle sue risorse, sulle opportunità di sviluppo sostenibile e di occupazione che può offrire, a partire dalla valorizzazione del patrimonio di bellezze naturali, eredità culturali, saperi e sapori, capacità di accoglienza turistica e di formazione sportiva. È un fine settimana intenso quello che lo staff della Turin Marathon di Luigi Chiabrera propone da venerdì 14 a domenica 16 luglio alla Cascina Marchesa di corso Regina Margherita 371/10, contando sul supporto della FISI, dell’AMSI, del Collegio Maestri di Sci del Piemonte, dell’UNCEM-Unione Comuni e Unioni Montane del Piemonte, dell’ATL “Turismo Torino e provincia”, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio Regionale del Piemonte, della Città Metropolitana di Torino e della Città di Torino.La manifestazione “La montagna dove tutto nasce – Gli allenatori” intende riportare l’interesse dell’opinione pubblica sui temi del lavoro...

News Istituzionali

CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

on 10 Ottobre 2017
CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

La FISI AOC ha sottoscritto con Torino Outlet Village, per la stag. 2017/2018, una convenzione destinata a tutti i tesserati FISI del Comitato Meta obbligata per tutti gli amanti dello shopping e a soli 15 minuti dal centro città Torino Outlet Village, offe tutto l’anno le firme italiane e internazionali più prestigiose con sconti fino al 70%. Abbigliamento, accessori e calzature, articoli per la casa, lo sport e la cura...

PUNTI REGIONALI SCI ALPINO 2018

on 12 Luglio 2017
PUNTI REGIONALI SCI ALPINO 2018

In allegato le liste punti AOC di sci alpino PROVVISORIE, per le categorie Children e Cuccioli 2005, valide per la stagione 2017/2018. Eventuali richieste di rettifica dovranno pervenire, alla segreteria del Comitato, da parte dello sci club di appartenenza dell’atleta  ENTRO E NON OLTRE IL 15 SETTEMBRE P.V. Dopo tale termine decade ogni diritto di modifica e  le liste saranno DEFINITIVE.      

AL VIA LE GARE DI SKIROLL

on 01 Giugno 2017
AL VIA LE GARE DI SKIROLL

Inizierà il prossimo 4 giugno aSassello, con la 1° Tappa di Coppa Italia,  il circuito nazionale di gare di SKIROLL 2017. La 2° Tappa si svolgerà il 10 giugno a Cuneo organizzata da CN25 - SKI AVIS BORGO LIBERTAS. Nel Comitato AOC, il circuito,  tornerà il 30 luglio p.v. con le gare valide per l'8° Tappa che si svolgeranno a Grondona (AL) organizzate da AL01 - SCI NORDICO SERRAVALLE SCRIVIA. Queste...

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

on 06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno accedere alle prestazioni della CDC, dovranno presentare, all’atto della registrazione, la tessera FISI stag. 16/17.

« »

News Istituzionali

« »

CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

10 Ottobre 2017
CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

La FISI AOC ha sottoscritto con Torino Outlet Village, per la stag. 2017/2018, una convenzione destinata a tutti i tesserati FISI del Comitato Meta obbligata per tutti gli amanti dello shopping e a soli 15...

PUNTI REGIONALI SCI ALPINO 2018

12 Luglio 2017
PUNTI REGIONALI SCI ALPINO 2018

In allegato le liste punti AOC di sci alpino PROVVISORIE, per le categorie Children e Cuccioli 2005, valide per la stagione 2017/2018. Eventuali richieste di rettifica dovranno pervenire, alla segreteria del Comitato, da parte dello...

AL VIA LE GARE DI SKIROLL

01 Giugno 2017
AL VIA LE GARE DI SKIROLL

Inizierà il prossimo 4 giugno aSassello, con la 1° Tappa di Coppa Italia,  il circuito nazionale di gare di SKIROLL 2017. La 2° Tappa si svolgerà il 10 giugno a Cuneo organizzata da CN25 - SKI...

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico...

06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
Unicredit Banca, Ag. P.zza Galimberti, Torino - Cod. IBAN: IT 59 K 02008 01016 0000 0322 5204