Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Avviso

Sci alpino

Trasferta in Francia per alcuni atleti piemontesi impegnati in uno Slalom FIS a Prapoutel 7 Laux, nel Dipartimento francese dell’Isere. La gara femminile è stata vinta dall’Aspirante svizzera classe 1998 Aline Danioth (Ski Club Andermatt), già protagonista ai Giochi Olimpici Invernali della Gioventù Lillehammer. L’elvetica si è imposta in 1’,26”,23/100, con un vantaggio di 46/100 sull’andorrana Mireia Gutierrez (Club d’Esqui Ordino Arcalis) e con 48/100 sull’altra svizzera Rahel Kopp (Ski Club Flumserberg). Ottavo posto assoluto e secondo tra le Aspiranti per la cuneese Carlotta Saracco (Equipe Limone), ad 1”,80/100 dalla Danioth. Undicesima assoluta e quarta delle Aspiranti è Serena Viviani (Bardonecchia), ventunesima assoluta Alessia Alario (Ski College Limone), ventiquattresima assoluta e decima delle Aspiranti Veronika Calati (Ski Team Cesana). A Les Arcs, in Savoia, si è invece disputato uno Slalom FIS maschile, vinto dallo svizzero Marc Rochat (Ski Club Crans-Montana) con il tempo totale di 1’,33”,78/100, con un vantaggio di 6/100 su Tommaso Sala (Fiamme Oro Moena) e con 14/100 su Hans Vaccari (Guardia Forestale). Dodicesimo posto per il garessino Andrea Squassino (Ski Team Cesana), diciassettesimo per Giacomo De Marchi (Fiamme Oro Moena).

Le classifiche dello Slalom femminile di Prapoutel 7 Laux e dello Slalom maschile di Les Arcs

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=85144

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=85146

I Campionati Italiani Allievi e Ragazzi hanno fatto tappa a Sauze D’Oulx, per la disputa dello Slalom della categoria Ragazzi sulla pista del Bourget. Nonostante il maltempo, lo staff degli Sci Club Sestriere, Sansicario, Claviere, Sauze d’Oulx e Colomion è riuscito ad allestire lo stesso una pista ideale per tutti. La gara maschile ha visto protagonisti ancora una volta gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali: primo con il tempo totale di 1’,28”,81/100 Marco Abbruzzese, del Mondolè Ski Team, che nella seconda manche ha superato Lorenzo Thomas Bini (Sestriere), campione italiano di Gigante e oggi medaglia d’argento a 74/100. Il bronzo è andato al trentino Edoardo D’Amico dell’ACVR, ad 1”,18/100 da Abbruzzese. Al settimo posto Corrado Barbera (Ski College Limone), al tredicesimo Filippo Fusco (Golden Team Ceccarelli), al diciannovesimo Lorenzo Lanfranconi (Mondolè Ski Team), al trentesimo Leonardo Rigamonti (Sansicario Cesana), al trentaquattresimo Martino Rossato (Ala di Stura), al trentasettesimo Alessandro Scarabosio (Sestriere). La valdostana Annette Belfrond, tesserata per lo Sci Club Crammont Mont Blanc, ha vinto la gara femminile concludendo le due manche in 1’,33”,82/100. L’argento e il bronzo sono andati al Comitato Trentino: al secondo posto Beatrice Sola dell’Agonistica Trentina, staccata di 1”,32/100; al terzo Caterina Menapace del Tezenis Ski Team ad 1”,37/100. Al sesto posto Matilde Gallia (Sestriere), al decimo Giulia Currado (Equipe Limone), al diciannovesimo Vittoria Castellano (Sauze d’Oulx), al ventesimo Cristina Sani (Olimpionica Sestriere), al ventunesimo Francesca Cianalino (Olimpionica Sestriere). Dopo le tre giornate di gara sono stati assegnati anche i titoli della Combinata della categoria Ragazzi. In campo femminile medaglia d’oro per Beatrice Sola, davanti a Giulia Currado e a Matilde Gallia. All’ottavo posto Cristina Sani, al nono Francesca Cianalino. Tra i maschi titolo per Lorenzo Thomas Bini, davanti a Luca Martignago e ad Andre Peintner. Al quinto posto Corrado Barbera, al sedicesimo Lorenzo Lanfranconi, al ventottesimo Martino Rossato. Domani penultima giornata di gare. I Ragazzi resteranno fermi per il riposo, mentre gli Allievi si contenderanno il titolo dello Slalom a Sestriere. Per domenica 3 aprile è confermato lo Skicross a Bardonecchia.

In allegato: le classifiche dello slalom e della Combinata dei Campionati Italiani Ragazzi e alcune foto dello Slalom

 

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...

Nonostante condizioni meteo non ottimali, anche la seconda giornata dei Campionati Italiani Children sulle piste di Bardonecchia e della Via Lattea non ha deluso le attese. A Claviere sulla pista Gialla si è disputato il Gigante Allievi, che, in campo femminile ha fatto registrare la vittoria della bergamasca Ilaria Ghisalberti (Radici Group) con il tempo totale di 2’,00”,76/100. Secondo posto per la varesina Elisa Pilar Lucchini (Azzurri del Cervino) con un distacco di 1”,22/100 e con un grande recupero nella seconda manche. Medaglia di bronzo per la valsusina Sara Allemand (Bardonecchia) ad 1”,46/100. Appena fuori dal podio Angelica Bonino (Equipe Limone), quarta a 4/100 dal terzo posto, mentre Chiara Cittone (Ski Team Valsusa) si è classificata quinta a 15/100 dal podio, a dimostrazione che la gara è stata quanto mai “tirata”. Arianna Barile (Bardonecchia) ha chiuso al quattordicesimo posto, Gaia Blangero (Equipe Limone) al diciassettesimo, Martina Piaggio (Mondolè Ski Team) al ventiduesimo. In campo maschile successo netto per il lombardo Simon Talacci (Livigno) in 1’,57”,30/100, davanti al sanremese Francesco Colombi (Equipe Limone), staccato di 1”,87/100. Terzo posto per Matteo Bendotti (Radici Group) a 2”,69/100. Al tredicesimo posto Gabriele Casalino (Claviere), al quindicesimo Matteo Nicotera (Sauze d’Oulx), al sedicesimo Elia Gitto (Val Vermenagna), al ventunesimo Mattia Borgogno (Melezet), al ventiquattresimo Davide Damanti (Equipe Limone).
Il trevigiano Luca Martignago (Waysportski) è invece il nuovo campione italiano Ragazzi di Super-G. Si è gareggiato a Bardonecchia sulla pista 25 bis del Melezet, con la partenza abbassata di qualche metro, a causa delle nebbia. Martignago ha vinto con il tempo di 43”,33/100, precedendo per 24/100 Marco Abruzzese (Mondolè Ski Team) e per 26/100 l'altoatesino Andre Peintner (Centro Agonistico Alta Pusteria). Nono posto per Lorenzo Thomas Bini (Sestriere), decimo per Corrado Barbera (Ski College Limone), quindicesimo per Nicolò Toja (Lancia), diciassettesimo per Edoardo Saracco (Equipe Limone), ventunesimo per Daniele Forconi (Mondolè Ski Team), ventinovesimo per Leonardo Clivio (Mondolè Ski Team). Oltre la trentesima posizione gli altri atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali. Ginevra Trevisan, atleta del Golden Team Ceccarelli, ha vinto la gara femminile in 44”,29/100, precedendo per 23/100 la trentina Beatrice Sola (Ski Team Il Podio) e per 24/100 Caterina Menapace (Tezenis Ski Team). Allineate dal nono al tredicesimo posto della classifica troviamo Carlotta Arcostanzo (Melezet), Cristina Sani (Olimpionica Sestriere), Martina Bertola (Mondolè Ski Team), Guya Anna Momicchioli (Sansicario Cesana) e Giulia Scarabosio (Golden Team Ceccarelli), mentre Giorgia Borgogno (Lancia) è sedicesima, Giulia Currado (Equipe Limone) ventiquattresima, Francesca Cianalino (Olimpionica Sestriere) venticinquesima. Oltre la trentesima posizione le altre rappresentanti del Comitato FISI Alpi Occidentali.

Il nuovo programma dei Campionati Italiani Children, modificato dagli organizzatori a causa delle condizioni meteorologiche, prevede per venerdì 1° aprile lo Slalom maschile e femminile della categoria Ragazzi a Sauze d’Oulx, sabato 2 aprile lo Slalom maschile e femminile Allievi a Sestriere e domenica 3 aprile lo Skicross a Bardonecchia.

In allegato: le classifiche e alcune foto del Gigante Allievi e del Super-G Ragazzi dei Campionati Italiani Children

Alex Zingerle ha vinto il Gigante FIS che si è disputato a Monte Pora e che ha chiuso la stagione del Grand Prix Italia Giovani. L'altoatesino delle Fiamme Gialle ha tagliato il traguardo con il tempo totale di 2’,05”,73/100, precedendo per 32/100 Giordano Ronci (Centro Sportivo Esercito) e per 37/100 Daniele Sorio (Centro Sportivo Esercito). Al sesto posto Marco Manfrini (Fiamme Oro Moena), che si è assicurato la vittoria finale nella classifica del Grand Prix Italia Seniores, riservata agli atleti che non fanno parte delle squadre nazionali. Il fossanese Luca Riorda (Centro Sportivo Esercito) è giunto settimo assoluto, con un distacco di 77/100, risultando secondo nella classifica della gara ai fini del Grand Prix Seniores. L’altoatesino Florian Schieder (Carabinieri) è giunto ottavo assoluto e terzo nella classifica del Grand Prix Seniores, vincendo però la classifica della tappa del Grand Prix Giovani. La classifica assoluta della gara vede inoltre al dodicesimo posto il carabiniere cuneese Antonio Fantino, mentre il monregalese Alberto Blengini (Mondolè Ski Team) è quindicesimo assoluto e terzo nella classifica di tappa del Grand Prix Giovani. Lorenzo Teglia (Sestriere) è diciannovesimo assoluto, mentre Paolo Bonardo (Bardonecchia) è ventitreesimo. Approfittando del ritiro di Pietro Canzio (Ski College Veneto), Florian Schieder si è anche assicurato la classifica finale di Gigante del Grand Prix Giovani perché, pur essendo a pari punti con il triestino, vanta un maggior numero di successi. Canzio ha comunque vinto la classifica generale del Grand Prix Italia Giovani, anche se l’ufficializzazione avverrà solo con la pubblicazione della classifica stessa sul portale Internet www.fisi.org. Per ora sono definitive e ufficiali le classifiche di specialità dello Slalom e delle prove veloci. In Slalom è primo Canzio con 360 punti, secondo il garessino Andrea Squassino (Ski Team Cesana) con 340, terzo Pascal Rizzi (Fiamme Gialle) con 265, quarto Alberto Blengini (Mondolè Ski Team) con 236, sesto Lorenzo Teglia (Sestriere) con 170, decimo Giacomo Scaglione (Sansicario Cesana) con 95, ventinovesimo Sebastiano Andreis (Ski College Limone) con 36, quarantasettesimo Stefano Cordone (Ski College Limone) con 19, cinquantaseiesimo Matteo Franzoso con 10. La classifica finale delle prove veloci del Grand Prix Italia Giovani vede al primo posto l’altoatesino Christoph Atz (ASV TZ Uebertsch Unterland) con 325 punti, davanti a Pietro Canzio con 266 e a Florian Schieder con 260. Paolo Bonardo è settimo con 169 punti, Matteo Franzoso sedicesimo con 85, Mirko Vallory (Bardonecchia) trentasettesimo con 21, Andrea Squassino trentanovesimo con 20, Alberto Blengini quarantatreesimo con 16, Stefano Cordone cinquantacinquesimo con 8 e Giovanni Pompei (Sansicario Cesana) cinquantanovesimo con 5 punti.

In allegato: la foto del podio assoluto del Gigante FIS di Monte Pora e le classifiche del Grand Prix Giovani maschile sinora ufficializzate dalla FISILeggi tutto: NEL GIGANTE FIS DI...

Con le gare dei Campionati Italiani si è conclusa la stagione del Grand Prix Italia Giovani femminile, riservato alle atlete dal 1995 al 1999 non facenti parte delle squadre nazionali.

La classifica complessiva vede al primo posto Roberta Melesi (Fiamme Oro Moena) con 775 punti, seguita dall’altoatesina Miriam Kirchler (Ski Klub Ahrntal) a quota 643 e dalla spezzina Costanza Oleggini (Equipe Limone) a 622. All’ottavo posto la cuneese Carlotta Saracco (Equipe Limone) con 409 punti, appena davanti a Lucrezia Lorenzi (Sestriere) che di punti ne ha totalizzato 404. Diciannovesima piazza per Carola Gardano (Sestriere), che ha però vinto il Grand Prix Italia Aspiranti, precedendo Carlotta Saracco. Ventesima piazza per l’alessandrina Elisa Fornari (Aosta), ventisettesima per la valsusina Valentina Eydallin (Bachmann Cultura e Sport, trentaduesima per Serena Viviani (Bardonecchia), trentasettesima per Francesca Curletti (Lancia), trentanovesima per Alessia Alario (Ski College Limone), quarantunesima per Carlotta De Luca (Equipe Limone), quarantatreesima per Anita Gulli (Lancia), quarantottesima per Giulia Paventa (Mondolè Ski Team), cinquantaseiesima per Giorgia Lambert (Melezet), settantesima per Alessia Lava (Golden Team Ceccarelli), novantaduesima per Elisa Vettore (Bardonecchia), novantottesima ex aequo per Alessia Lambert (Melezet), Alessia Minazzi (Varallo e Giorgia Nosenzo (Bardonecchia) e infine centosettesima piazza per Alessia Percudani (Equipe Limone).

La classifica del Grand Prix Italia Giovani del Gigante vede al primo posto Arianna Stocco (Guardia Forestale) con 340 punti, davanti a Miriam Kirchler (300 punti) e a Roberta Melesi (245). Carlotta Saracco è quarta con 212 punti, Costanza Oleggini sesta con 186, Lucrezia Lorenzi tredicesima, Francesca Curletti diciottesima, Serena Viviani diciannovesima, Carola Gardano ventunesima, Alessia Alario ventiquattresima, Carlotta De Luca trentatreesima, Giorgia Lambert trentasettesima, Anita Gulli quarantaduesima, Giulia Paventa quarantacinquesima, Alessia Lava cinquantesima, Alessia Minazzi sessantesima, Alessia Percudani sessantottesima e Giorgia Nosenzo settantesima.

La classifica finale del Grand Prix Italia Giovani dello Slalom vede al primo posto Giulia Lorini (Circolo Sciatori Madesimo) con 345 punti, davanti a Vera Tschurtschenthaler (Amateursportverein Drei Zinnen) con 340 e al Lucrezia Lorenzi con 296. Carlotta Saracco è sesta con 184 punti, Carola Gardano è nona con 145, Costanza Oleggini è quattordicesima, Anita Gulli diciannovesima, Alessia Alario venticinquesima, Serena Viviani ventottesima, Giorgia Lambert trentacinquesima, Alessia Lava quarantesima, Francesca Curletti quarantasettesima, Giulia Paventa cinquantesima, Carlotta De Luca cinquantottesima, Alessia Lambert sessantaseiesima e Giorgia Nosenzo sessantottesima.

La graduatoria del Grand Prix Italia Giovani femminile delle prove veloci annovera al primo posto Roberta Melesi con 329 punti, Miriam Kirchler al secondo con 290 e Costanza Oleggini al terzo con 260. Giulia Paventa è ventiquattresima, Carola Gardano è trentatreesima, Carlotta De Luca trentottesima, Carlotta Saracco quarantunesima, Elisa Vettore quarantacinquesima, Serena Viviani quarantaseiesima.

Nelle foto in allegato: i podi della classifica generale Giovani e della classifica generale Aspiranti del Grand Prix Italia Giovani (l'infortunata Carola Gardano è sostituita sul podio delle Aspiranti dall'allenatore del Comitato FISI Alpi Occidentali, Fabrizio Martin)

 

Leggi tutto: GRAND PRIX ITALIA...Leggi tutto: GRAND PRIX ITALIA...Leggi tutto: GRAND PRIX ITALIA...

 

Ultima giornata dimezzata per i Campionati Italiani Assoluti di sci alpino sulle piste di Monte Pora. La pioggia e la nebbia hanno costretto gli organizzatori a rinviare il Gigante femminile a data da destinarsi, mentre si è potuto disputare lo Slalom maschile, vinto dall’inossidabile Patrick Thaler (Carabinieri), al primo successo in carriera agli Assoluti, con il tempo totale di 1’,25”,19/100 e con un vantaggio di 15/100 su un altro veterano come Cristian Deville (Fiamme Gialle). Terzo a 27/100 lo Junior Tommaso Sala (Fiamme Oro Moena). La gara era valida anche per il Grand Prix Italia. Nella categoria Seniores il successo è andato a Stefano Baruffaldi (Fiamme Gialle, sesto assoluto), davanti ad Andrea Testa (UBI Banca Goggi, decimo assoluto) e al fossanese Luca Riorda (Centro Sportivo Esercito, dodicesimo assoluto). Fra i Giovani primo il triestino Pietro Canzio (Ski College Veneto), quattordicesimo assoluto, davanti a Pascal Rizzi e a Patrick Renner. Alberto Blengini (Mondolè Ski Team) si è classificato diciannovesimo assoluto, mentre Lorenzo Teglia (Sestriere) ha chiuso al ventunesimo posto e Giacomo Scaglione (Sansicario Cesana) al ventitreesimo. I tre atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali si sono piazzati rispettivamente all’ottavo, al nono e al decimo posto nella graduatoria dei Giovani. Domani, giovedì 31 marzo, a Monte Pora il programma prevede un Gigante FIS valevole per il Grand Prix Italia.

La classifica dello Slalom maschile dei Campionati Italiani Assoluti a Monte Pora

http://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=86280Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...

Grande chiusura sulla pista Giovanni Alberto Agnelli di Sestriere per il XX Trofeo Bolaffi, gara di Gigante valida per il Campionato provinciale di Torino organizzata dal Centro Sci Torino. La seconda parte della manifestazione che era iniziata sabato 19 marzo era riservata alle categoria Pulcini. La classifica finale a squadre vede al primo posto lo Sci Club Sestriere, con 745 punti. Al secondo posto il Valchisone Camillo Passet, con 620 punto. Terza piazza per l’Olimpionica Sestriere, con 393 punti. Seguono in classifica lo Sci Club Pragelato, il Sansicario Cesana, lo Ski Team Sauze 2012, lo Sci Club Claviere, il Sauze d’Oulx, il Golden Team Ceccarelli e lo Ski Team Valsusa. Nella categoria Cuccioli si è affermato Gregorio Bernardi (Sestriere), già vincitore una settimana fa della Gymkana al Criterium nazionale, con il tempo di 41”,60 e un margine di 1”,20 su Pietro Paolo Barsanti (Valchisone Camillo Passet) e di 1”,45/100 su Mattia Canobbio (Claviere). In campo femminile prima Maria Toja (Lancia) in 41”,14/100, con 26/100 su Leila Ferraris (Ski Team Cesana) e 31/100 su Caterina Neri (Sansicario Cesana). Il migliore dei Baby è stato Pietro Casartelli (Sansicario Cesana) in 36”,14/100, 50/100 meglio di Edoardo Simonelli (Ski Team Valsusa) e 1”34/100 meglio di Davide Colonna (Melezet). La figlia d’arte Lara Colturi (Golden Team Ceccarelli) ha vinto la prova femminile in 35”,54/100, con un distacco di 2”,06/100su Ludovica Madiotto (Sauze d’Oulx) e di 2”,41/100 su Anita Ochrymowicz (Sauze d’Oulx). Tra i Super Baby primo Giulio Paolo Cazzaniga (Olimpionica Sestriere) in 36”,49/100, con 80/100 su Andrea Tintinelli (Sauze d’Oulx) e 2”,02/100 su Mattia Begnis (Bardonecchia). La gara femminile è stata vinta da Francesca Banchi (Olimpionica Sestriere) in 37”,58/100, con un vantaggio di 35/100 su Amelia Grace Curto (Melezet) e di 87/100 su Mimosa Garrino (Valchisone Camillo Passet).

Tutte le classifiche delle gare dei circuiti regionali sono consultabili nel portale Internet www.fisiaoc.it alla pagina
http://www.fisiaoc.it/index.php?option=com_content&view=article&id=137&Itemid=224

In allegato: alcune foto delle premiazioni finali del Trofeo Bolaffi (immagini Foto Ottica Nino per gentile concessione del Centro Sci Torino)

 

Leggi tutto: TUTTI I PODI DEL...Leggi tutto: TUTTI I PODI DEL...Leggi tutto: TUTTI I PODI DEL...Leggi tutto: TUTTI I PODI DEL...Leggi tutto: TUTTI I PODI DEL...Leggi tutto: TUTTI I PODI DEL...

Sottocategorie

I nostri Sponsor

 

Regione Piemonte
Energia Pura
C. S. Esercito - Sez. Sport Invernali
Lauretana - natural mineral water
BVB medical center
College Frejus 1966
Liski - sport equipment

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

Grandi soddisfazioni dallo Sci alpino!

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

COPPA EUROPA: MATTEO FRANZOSO AL DEBUTTO NELLO SLALOM DI OBEREGGEN. ANCHE GARDANO,...

on 13 Dicembre 2017
COPPA EUROPA: MATTEO FRANZOSO AL DEBUTTO NELLO SLALOM DI OBEREGGEN. ANCHE GARDANO, CALATI, ALLEMAND E EYDALLIN IN GARA A KRONPLATZ E AD ANDALO

  La settimana della Coppa Europa di sci alpino in Italia si apre mercoledì 13 dicembre, con uno Slalom maschile ad Obereggen (Bolzano), scelto anche da diversi atleti di Coppa del Mondo per affinare la condizione in vista della classicissima gara sul Canalone Miramonti di Madonna di Campiglio, in programma venerdì 22. Saranno due gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali al via: insieme al ventenne carabiniere cuneese Alberto Blengini,...

PER CARLOTTA SARACCO ROTTURA DEL LEGAMENTO CROCIATO ANTERIORE DEL GINOCCHIO DESTRO

on 12 Dicembre 2017
PER CARLOTTA SARACCO ROTTURA DEL LEGAMENTO CROCIATO ANTERIORE DEL GINOCCHIO DESTRO

  Per gli atleti di Coppa del Mondo e Coppa Europa gli infortuni sono sempre più all’ordine del giorno, non solo fra i big ma anche fra i più giovani. Il Comitato FISI Alpi Occidentali e il Centro Sportivo Esercito hanno perso (momentaneamente, s’intende) in poche settimane due delle loro atlete più promettenti impegnate nella rassegna continentale. Dopo Anita Gulli, la rottura del legamento crociato è toccata alla cuneese Carlotta...

NELLA PRIMA GIORNATA DEL MEMORIAL FOSSON A PILA VITTORIE PER EDOARDO SARACCO...

on 12 Dicembre 2017
NELLA PRIMA GIORNATA DEL MEMORIAL FOSSON A PILA VITTORIE PER EDOARDO SARACCO E MARIA SOLE ANTONINI

Nonostante le abbondanti nevicate che hanno interessato la Valle d'Aosta nelle ultime 48 ore, gli organizzatori del Memorial Pietro Fosson a Pila hanno fatto un lavoro eccezionale per preparare al meglio le piste. Così la prima giornata di gare si è svolta regolarmente e ha subito prodotto ottimi risultati per gli sciatori del Comitato FISI Alpi Occidentali. Su tutti Edoardo Saracco dell’Equipe Limone, al suo debutto tra gli Allievi e...

BIATHLON: GINEVRA ROCCHIA QUARANTUNESIMA NELLA GARA AD INSEGUIMENTO DELL’IBU CUP A LENZERHEIDE

on 10 Dicembre 2017
BIATHLON: GINEVRA ROCCHIA QUARANTUNESIMA NELLA GARA AD INSEGUIMENTO DELL’IBU CUP A LENZERHEIDE

A Lenzerheide il programma delle gare dell’IBU Cup di biathlon si è concluso domenica 10 dicembre con le prove ad Inseguimento. Nella 10 km femminile doppietta della russa Uliana Kaisheva, già a segno nella Sprint, con il tempo finale di 31’,02”,9/10, un errore nella seconda ed uno nella terza serie di tiri e 1”,3/10 di vantaggio sulla connazionale Daria Virolainen. Terza a 25”,2/10 la francese Chloe Chevalier. Bella rimonta della...

COPPA ITALIA DI BIATHLON: A FORNI AVOLTRI DOPPIETTA PER PIETRO DUTTO, SECONDO...

on 10 Dicembre 2017
COPPA ITALIA DI BIATHLON: A FORNI AVOLTRI DOPPIETTA PER PIETRO DUTTO, SECONDO STEFANO CANAVESE E TERZA MARTINA VIGNA

La tappa inaugurale della Coppa Italia Fiocchi di Biathlon alla Carnia Arena di Forni Avoltri (Udine) si è conclusa nella mattinata di domenica 10 dicembre con la gara ad Inseguimento. Doppietta per il cuneese Pietro Dutto (Fiamme Oro Moena) che, partito in testa nella 12,5 km maschile Seniores-Juniores, ha chiuso al primo posto in 58’,48”,9/0, nonostante quattro errori al tiro. Secondo a 59”,2/10 su Rudy Zini (Centro Sportivo Esercito), terzo...

SCI ALPINO: ANTONIO FANTINO FA IL BIS NEL SECONDO GIGANTE FIS DI...

on 10 Dicembre 2017
SCI ALPINO: ANTONIO FANTINO FA IL BIS NEL SECONDO GIGANTE FIS DI PFELDERS, ALBERTO BLENGINI NONO

Nella giornata in cui a Sankt Moritz non si è potuto disputare il secondo Super-G della Coppa del Mondo femminile a causa della nebbia che stazionava sulle montagne dell’Engadina, in Alto Adige il meteo ha invece permesso il regolare svolgimento del secondo Gigante FIS maschile di Pfelders, in Val Passiria. Buon per il ventiseienne cuneese Antonio Fantino (Carabinieri), che ha messo a segno una doppietta, chiudendo la seconda gara del...

SCI NORDICO: POCHI MA BUONI GLI ALLIEVI E RAGAZZI DELLO SCI CLUB...

on 10 Dicembre 2017
SCI NORDICO: POCHI MA BUONI GLI ALLIEVI E RAGAZZI DELLO SCI CLUB PRALI NELLA COPPA SCI CLUB GRAN PARADISO A COGNE

Tre giovanissimi atleti dello Sci Club Prali Val Germanasca si sono ottimamente comportati nella Coppa Sci Club Gran Paradiso, la gara che, sotto una fitta nevicata, domenica 10 dicembre ha aperto sul Prato di Sant’Orso a Cogne la stagione agonistica regionale valdostana dello sci nordico. La competizione era un’Individuale a tecnica classica, Prologo dell’Inseguimento a tecnica libera in programma domenica 17 dicembre. Lo Sci Club Gran Paradiso ha raccolto ben...

COPPA ITALIA DI BIATHLON: A FORNI AVOLTRI VITTORIA PER PIETRO DUTTO, SECONDI...

on 09 Dicembre 2017
COPPA ITALIA DI BIATHLON: A FORNI AVOLTRI VITTORIA PER PIETRO DUTTO, SECONDI POSTI PER MARTINA VIGNA E STEFANO CANAVESE

La prima tappa della Coppa Italia Fiocchi di biathlon si è aperta alla Carnia Arena di Forni Avoltri (Udine) con le gare Sprint. Nella 10 km maschile Seniores-Juniores vittoria del cuneese Pietro Dutto (Fiamme Oro Moena) in 26’,57”,8/10, con un errore in ciascuna delle due serie di tiri e con 22”,2/10 di vantaggio sul valtellinese Rudy Zini (Centro Sportivo Esercito), anche lui con due errori. Terzo a 46”,9/10 Michael Durand...

BIATHLON: GINEVRA ROCCHIA TRENTOTTESIMA E A PUNTI NELLA SPRINT DI IBU CUP...

on 09 Dicembre 2017
BIATHLON: GINEVRA ROCCHIA TRENTOTTESIMA E A PUNTI NELLA SPRINT DI IBU CUP A LENZERHEIDE

Anche la Sprint femminile di 7,5 km dell’IBU Cup di biathlon a Lenzerheide ha confermato i progressi di Ginevra Rocchia. La giovane cuneese dello Sci Club Entracque Alpi Marittime si è piazzata trentottesima con un solo errore al poligono, conquistando i suoi primi tre punti in IBU Cup. La gara è stata vinta dalla russa Uliana Kaisheva in 22’,55”,7/10 con 16”,2/10 sull'ucraina Olga Abramova e 18”,3/10 sull'altra ucraina Yuliia Zhuravok....

SCI NORDICO: IN OPA CUP LA 15 KM A TECNICA CLASSICA DI...

on 09 Dicembre 2017
SCI NORDICO: IN OPA CUP LA 15 KM A TECNICA CLASSICA DI PREMANON AL FRANCESE PERILLAT BOITEUX. DANIELE SERRA  10° ASSOLUTO E 4° UNDER 23

Poco prima che partisse la stagione agonistica, Daniele Serra ventunenne cuneese del Centro Sportivo Esercito, aveva dichiarato che il suo obiettivo era quello di essere convocato in azzurro almeno per una gara Distance di Coppa del Mondo. Al suo esordio in OPA Cup sulle nevi francesi di Premanon - Les Tuffes ha confermato di essere uno dei migliori giovani talenti italiani, chiudendo la 15 km a tecnica classica al decimo...

ANNULLATE LE GARE FIS FEMMINILI DELL'11 E 12 DICEMBRE A PRATO NEVOSO

on 09 Dicembre 2017
ANNULLATE LE GARE FIS FEMMINILI DELL'11 E 12 DICEMBRE A PRATO NEVOSO

Il Piemonte può attendere, perché dopo la cancellazione delle gare FIS-NJR previste inizialmente l'8 e il 9 dicembre a Bardonecchia, il meteo ha messo il suo pesante zampino anche nei due Giganti FIS femminili che dovevano essere disputati lunedì 11 e martedì 12 dicembre a Prato Nevoso. Le previsioni annunciano forti nevicate sul cuneese e così gli organizzatori hanno deciso di cancellare l'appuntamento.

ANTONIO FANTINO TORNA A VINCERE NEL GIGANTE FIS DI PFELDERS. ALBERTO BLENGINI...

on 09 Dicembre 2017
ANTONIO FANTINO TORNA A VINCERE NEL GIGANTE FIS DI PFELDERS. ALBERTO BLENGINI SETTIMO

A Pfelders, in Val Passiria, il carabiniere cuneese Antonio Fantino ha vinto sabato 9 dicembre il primo di due Giganti FIS organizzati dallo Ski Klub Velke Mezirici. L'ultima vittoria di Fantino in una gara FIS risaliva al 6 marzo, nel Gigante dei Campionati Nazionali Universitari, ma già nelle gare FIS di metà novembre a Solda l‘atleta cuneese si era ben comportato, con un ottavo e un tredicesimo posto. A Pfelders...

COPPA EUROPA: ALLA NORVEGESE LIE SUPER-G DI KVITFJELL. VALENTINA CILLARA ROSSI SEDICESIMA

on 09 Dicembre 2017
COPPA EUROPA: ALLA NORVEGESE LIE SUPER-G DI KVITFJELL. VALENTINA CILLARA ROSSI SEDICESIMA

Vittoria norvegese nel Super-G femminile di Coppa Europa a Kvitfjell. Ad imporsi è stata Kaisa Vickoff Lie (Baerums Skiklub) in 58”,86/100, precedendo per 12/100 l'austriaca Chiara Mair (Squadra B) staccata di 12/100 e per 14/100 la francese Marie Massios (Ski Club Méribel). Sesto posto a 45/100 per Roberta Melesi (Fiamme Oro), tredicesimo a 73/100 per Jole Galli (Livigno). Ancora un buon piazzamento per Valentina Cillara Rossi (Fiamme Gialle), sedicesima a...

COPPA DEL MONDO: MARTA BASSINO VENTICINQUESIMA IN SUPER-G A SANKT MORITZ. CI...

on 09 Dicembre 2017
COPPA DEL MONDO: MARTA BASSINO VENTICINQUESIMA IN SUPER-G A SANKT MORITZ. CI RIPROVA ANCHE PER LA COMBINATA

La nebbia ha concesso tregua, il vento meno, ma comunque il primo dei due Super-G della Coppa del Mondo femminile a Sankt Moritz si è disputato regolarmente ed è stata festa piena per le padrone di casa, ma con ottimi sprazzi di azzurro. Prima vittoria in carriera per la ventiquattrenne elvetica Jasmine Flury (Ski Club Rinerhorn), con il tempo di 1',02”,59/100 e con un vantaggio di 10/100 sulla connazionale Michelle...

NEL GIGANTE IN VAL D'ISERE GIOVANNI BORSOTTI TORNA A PUNTI ED È...

on 09 Dicembre 2017
NEL GIGANTE IN VAL D'ISERE GIOVANNI BORSOTTI TORNA A PUNTI ED È DICIOTTESIMO

La squadra maschile di Gigante in Coppa del Mondo continua a faticare, ma intanto ha ritrovato un buon Giovanni Borsotti che, dopo il lungo stop per infortunio, torna a fare punti. In Val d'Isére, pista che gli ha sempre detto bene, il carabiniere di Bardonecchia si è piazzato diciottesimo con due manche equilibrate (partiva nella prima con il 36) a 2”,81/100 dal vincitore, un redivivo Alexis Pinturault (Douanes – Club...

« »

News

« »

COPPA EUROPA: MATTEO FRANZOSO AL DEBUTTO NELLO SLALOM DI OBEREGGEN. ANCHE GARDANO,...

on 13 Dicembre 2017
COPPA EUROPA: MATTEO FRANZOSO AL DEBUTTO NELLO SLALOM DI OBEREGGEN. ANCHE GARDANO, CALATI, ALLEMAND E EYDALLIN IN GARA A KRONPLATZ E AD ANDALO

  La settimana della Coppa Europa di sci alpino in Italia si apre mercoledì 13 dicembre, con uno Slalom maschile ad Obereggen (Bolzano), scelto anche da diversi atleti di Coppa del Mondo per affinare la condizione in vista della classicissima gara sul Canalone Miramonti di Madonna di Campiglio, in programma venerdì 22. Saranno due gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali al via: insieme al ventenne carabiniere cuneese Alberto Blengini, che fa parte in pianta stabile della squadra nazionale, ci sarà anche Matteo Franzoso. Il diciottenne ligure dello Sci Club Sestriere, membro della squadra regionale del Comitato AOC, è stato convocato per sostituire Giordano Ronci, che risente ancora di un forte dolore nella zona lombare ed è costretto a dare forfait. Per Franzoso un’emozione particolare, visto che è il suo debutto assoluto in Coppa Europa, dopo essere sceso come apripista in una gara di Coppa del Mondo femminile giusto un ann...

PER CARLOTTA SARACCO ROTTURA DEL LEGAMENTO CROCIATO ANTERIORE DEL GINOCCHIO DESTRO

on 12 Dicembre 2017
PER CARLOTTA SARACCO ROTTURA DEL LEGAMENTO CROCIATO ANTERIORE DEL GINOCCHIO DESTRO

  Per gli atleti di Coppa del Mondo e Coppa Europa gli infortuni sono sempre più all’ordine del giorno, non solo fra i big ma anche fra i più giovani. Il Comitato FISI Alpi Occidentali e il Centro Sportivo Esercito hanno perso (momentaneamente, s’intende) in poche settimane due delle loro atlete più promettenti impegnate nella rassegna continentale. Dopo Anita Gulli, la rottura del legamento crociato è toccata alla cuneese Carlotta Saracco. Nel caso di Carlotta a saltare è stato il crociato anteriore del ginocchio destro, a seguito di un infortunio in allenamento in Svezia. A breve i medici decideranno quando operare Carlotta, che commenta: “La mia stagione purtroppo è finita prima che iniziasse. Peccato, perché la preparazione stava procedendo nel migliore dei modi. Nonostante questo stop forzato i miei obiettivi rimangono gli stessi e lavorerò sin da subito per raggiungerli”.  In bocca al lupo, Carlotta! In allegato: un a fo...

NELLA PRIMA GIORNATA DEL MEMORIAL FOSSON A PILA VITTORIE PER EDOARDO SARACCO...

on 12 Dicembre 2017
NELLA PRIMA GIORNATA DEL MEMORIAL FOSSON A PILA VITTORIE PER EDOARDO SARACCO E MARIA SOLE ANTONINI

Nonostante le abbondanti nevicate che hanno interessato la Valle d'Aosta nelle ultime 48 ore, gli organizzatori del Memorial Pietro Fosson a Pila hanno fatto un lavoro eccezionale per preparare al meglio le piste. Così la prima giornata di gare si è svolta regolarmente e ha subito prodotto ottimi risultati per gli sciatori del Comitato FISI Alpi Occidentali. Su tutti Edoardo Saracco dell’Equipe Limone, al suo debutto tra gli Allievi e dominatore del Gigante nel tempo di 1’,00”,83/100, con un vantaggio di 39/100 su Davide Seppi (Sportoberschule Mals) e di 78/100 su Tommaso Zanella (Sporting Campiglio). Ottavo posto per Matteo Boscacci (Sansicario Cesana), ventunesimo e ventiduesimo per Leonardo Clivio e Pietro Tranchina del Golden Team Ceccarelli 1), ventiseiesimo per Leonardo Clivio (Golden Team Ceccarelli 1), ventisettesimo per Carlo Giulio Arduino (Sansicario Cesana), trentesimo per Alessandro Scarabosio (Sestriere), trentacinquesimo...

BIATHLON: GINEVRA ROCCHIA QUARANTUNESIMA NELLA GARA AD INSEGUIMENTO DELL’IBU CUP A LENZERHEIDE

on 10 Dicembre 2017
BIATHLON: GINEVRA ROCCHIA QUARANTUNESIMA NELLA GARA AD INSEGUIMENTO DELL’IBU CUP A LENZERHEIDE

A Lenzerheide il programma delle gare dell’IBU Cup di biathlon si è concluso domenica 10 dicembre con le prove ad Inseguimento. Nella 10 km femminile doppietta della russa Uliana Kaisheva, già a segno nella Sprint, con il tempo finale di 31’,02”,9/10, un errore nella seconda ed uno nella terza serie di tiri e 1”,3/10 di vantaggio sulla connazionale Daria Virolainen. Terza a 25”,2/10 la francese Chloe Chevalier. Bella rimonta della valdostana Nicole Gontier (Centro Sportivo Esercito), risalita al quinto posto dal tredicesimo iniziale. Piccolo passo indietro invece per la cuneese Ginevra Rocchia (Entracque Alpi Marittime) che ha chiuso al quarantunesimo posto dopo essere partita trentottesima. La gara maschile sulla distanza 12,5 km è stata vinta dal francese Antonin Guigonnat in 33’,59”,8/10, con un errore nella prima serie e due nella quarta. Dodicesimo posto per Saverio Zini, mentre non si era qualificato il finanziere cuneese Luca Ghi...

COPPA ITALIA DI BIATHLON: A FORNI AVOLTRI DOPPIETTA PER PIETRO DUTTO, SECONDO...

on 10 Dicembre 2017
COPPA ITALIA DI BIATHLON: A FORNI AVOLTRI DOPPIETTA PER PIETRO DUTTO, SECONDO STEFANO CANAVESE E TERZA MARTINA VIGNA

La tappa inaugurale della Coppa Italia Fiocchi di Biathlon alla Carnia Arena di Forni Avoltri (Udine) si è conclusa nella mattinata di domenica 10 dicembre con la gara ad Inseguimento. Doppietta per il cuneese Pietro Dutto (Fiamme Oro Moena) che, partito in testa nella 12,5 km maschile Seniores-Juniores, ha chiuso al primo posto in 58’,48”,9/0, nonostante quattro errori al tiro. Secondo a 59”,2/10 su Rudy Zini (Centro Sportivo Esercito), terzo ad 1’,15”,5/10 Nicola Romanin (Centro Sportivo Esercito). Ottava piazza per il cuneese Andrea Baretto (Centro Sportivo Esercito), che partiva nono. Terza piazza per Martina Vigna (Entracque Alpi Marittime) nella 7,5 km Giovani femminile, a 3’,16”,5/10 dalla vincitrice, Beatrice Trabucchi. L’atleta del Centro Sportivo Esercito ha vinto la gara nel tempo finale di 54’,03”, con un errore nella prima ed uno nella terza serie di tiri. Seconda piazza per la friulana Sara Cesco Fabbro (ASD Camosci), stac...

SCI ALPINO: ANTONIO FANTINO FA IL BIS NEL SECONDO GIGANTE FIS DI...

on 10 Dicembre 2017
SCI ALPINO: ANTONIO FANTINO FA IL BIS NEL SECONDO GIGANTE FIS DI PFELDERS, ALBERTO BLENGINI NONO

Nella giornata in cui a Sankt Moritz non si è potuto disputare il secondo Super-G della Coppa del Mondo femminile a causa della nebbia che stazionava sulle montagne dell’Engadina, in Alto Adige il meteo ha invece permesso il regolare svolgimento del secondo Gigante FIS maschile di Pfelders, in Val Passiria. Buon per il ventiseienne cuneese Antonio Fantino (Carabinieri), che ha messo a segno una doppietta, chiudendo la seconda gara del fine settimana agonistico sudtirolese in 1’,55”,74/100, con un margine di 18/100 sull'austriaco Andreas Ploier (Squadra C nazionale) e di 53/100 su Damian Hell (Skiklub Ahrntal). Al traguardo anche l'altro carabiniere cuneese, Alberto Blengini, che dopo il settimo posto di ieri si è piazzato nono, ad 1”,14/100 da Fantino. La classifica del secondo Gigante FIS maschile di Pfelders https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=92680

SCI NORDICO: POCHI MA BUONI GLI ALLIEVI E RAGAZZI DELLO SCI CLUB...

on 10 Dicembre 2017
SCI NORDICO: POCHI MA BUONI GLI ALLIEVI E RAGAZZI DELLO SCI CLUB PRALI NELLA COPPA SCI CLUB GRAN PARADISO A COGNE

Tre giovanissimi atleti dello Sci Club Prali Val Germanasca si sono ottimamente comportati nella Coppa Sci Club Gran Paradiso, la gara che, sotto una fitta nevicata, domenica 10 dicembre ha aperto sul Prato di Sant’Orso a Cogne la stagione agonistica regionale valdostana dello sci nordico. La competizione era un’Individuale a tecnica classica, Prologo dell’Inseguimento a tecnica libera in programma domenica 17 dicembre. Lo Sci Club Gran Paradiso ha raccolto ben 160 concorrenti al via, a contendersi la Coppa messa in palio dal sodalizio di casa e vinta dal Gruppo Sportivo Godioz, che ha preceduto lo stesso Sci Club Gran Paradiso e lo Sci Club Amis de Verrrayes. Nella categoria Allievi maschile, sulla distanza di 5 Km, si è imposto Andrea Gradizzi (GS Godioz) in 16’,42”,84/100, con un vantaggio di 24”,19/100 su Federico Bonino (GS Godioz). Terzo ad 1’,11”,85/100 Simone Negrin dello Sci Club Prali. Giacomo Alifredi, anche lui del Prali, è...

COPPA ITALIA DI BIATHLON: A FORNI AVOLTRI VITTORIA PER PIETRO DUTTO, SECONDI...

on 09 Dicembre 2017
COPPA ITALIA DI BIATHLON: A FORNI AVOLTRI VITTORIA PER PIETRO DUTTO, SECONDI POSTI PER MARTINA VIGNA E STEFANO CANAVESE

La prima tappa della Coppa Italia Fiocchi di biathlon si è aperta alla Carnia Arena di Forni Avoltri (Udine) con le gare Sprint. Nella 10 km maschile Seniores-Juniores vittoria del cuneese Pietro Dutto (Fiamme Oro Moena) in 26’,57”,8/10, con un errore in ciascuna delle due serie di tiri e con 22”,2/10 di vantaggio sul valtellinese Rudy Zini (Centro Sportivo Esercito), anche lui con due errori. Terzo a 46”,9/10 Michael Durand (Centro Sportivo Esercito). Al nono posto l’altro cuneese Andrea Baretto (Centro Sportivo Esercito). Nessuna piemontese nella 7,5 km Seniores-Juniores femminile, vinta da Karin Oberhofer (Centro Sportivo Esercito) in 23’,32”,7/10 con un errore nella seconda serie. Nella gara sulla stessa distanza della categoria Giovani femminile ottimo secondo posto per Martina Vigna (Entracque Alpi Marittime), alle spalle di Beatrice Trabucchi (Centro Sportivo Esercito), che ha vinto in 25’,22”,5/10 senza errori. Martina Vigna ha...

BIATHLON: GINEVRA ROCCHIA TRENTOTTESIMA E A PUNTI NELLA SPRINT DI IBU CUP...

on 09 Dicembre 2017
BIATHLON: GINEVRA ROCCHIA TRENTOTTESIMA E A PUNTI NELLA SPRINT DI IBU CUP A LENZERHEIDE

Anche la Sprint femminile di 7,5 km dell’IBU Cup di biathlon a Lenzerheide ha confermato i progressi di Ginevra Rocchia. La giovane cuneese dello Sci Club Entracque Alpi Marittime si è piazzata trentottesima con un solo errore al poligono, conquistando i suoi primi tre punti in IBU Cup. La gara è stata vinta dalla russa Uliana Kaisheva in 22’,55”,7/10 con 16”,2/10 sull'ucraina Olga Abramova e 18”,3/10 sull'altra ucraina Yuliia Zhuravok. Tredicesima l'alpina valdostana Nicole Gontier, che ha diverse esperienze in Coppa del Mondo e soprattutto due bronzi ai Mondiali. La Sprint maschile sulla distanza di 10 km è stata vinta dal francese Antonin Guigonnat in 24’,54”,3/10, con 11”,1/10 sul norvegese Vegard Gjermundshaug e 15”,8/10 l'altro norvegese Fredrik Gjesbakk. Ventisettesimo e primo azzurro Saverio Zini, sessantaduesimo Paolo Rodigari e sessantaseiesimo il finanziere cuneese Luca Ghiglione. Il programma di domenica 10 dicembre a Lenzer...

SCI NORDICO: IN OPA CUP LA 15 KM A TECNICA CLASSICA DI...

on 09 Dicembre 2017
SCI NORDICO: IN OPA CUP LA 15 KM A TECNICA CLASSICA DI PREMANON AL FRANCESE PERILLAT BOITEUX. DANIELE SERRA  10° ASSOLUTO E 4° UNDER 23

Poco prima che partisse la stagione agonistica, Daniele Serra ventunenne cuneese del Centro Sportivo Esercito, aveva dichiarato che il suo obiettivo era quello di essere convocato in azzurro almeno per una gara Distance di Coppa del Mondo. Al suo esordio in OPA Cup sulle nevi francesi di Premanon - Les Tuffes ha confermato di essere uno dei migliori giovani talenti italiani, chiudendo la 15 km a tecnica classica al decimo posto staccato di 1',07”,0/10 dal vincitore, il francese Ivan Perillat Boiteux (Ski Club Le Grand-Bornand). L’atleta transalpino ha vinto la gara in 43’,46”,9/10, con 3”,2/10 di vantaggio sull'azzurro Maicol Rastelli (Centro Sportivo Esercito) e con 24”,6/10 sul tedesco Thomas Wick (Ski Club Motor Zella-Mehlis). Serra è anche il quarto Under 23, preceduto dall'andorrano Irineu Esteve Altimiras (NEC) quarto al traguardo, dal francese Valentin Chauvin (Haut Jura Ski) settimo e da Paolo Ventura (Centro Sportivo Esercito)...

News Istituzionali

CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

on 10 Ottobre 2017
CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

La FISI AOC ha sottoscritto con Torino Outlet Village, per la stag. 2017/2018, una convenzione destinata a tutti i tesserati FISI del Comitato Meta obbligata per tutti gli amanti dello shopping e a soli 15 minuti dal centro città Torino Outlet Village, offe tutto l’anno le firme italiane e internazionali più prestigiose con sconti fino al 70%. Abbigliamento, accessori e calzature, articoli per la casa, lo sport e la cura...

PUNTI REGIONALI SCI ALPINO 2018

on 12 Luglio 2017
PUNTI REGIONALI SCI ALPINO 2018

In allegato le liste punti AOC di sci alpino PROVVISORIE, per le categorie Children e Cuccioli 2005, valide per la stagione 2017/2018. Eventuali richieste di rettifica dovranno pervenire, alla segreteria del Comitato, da parte dello sci club di appartenenza dell’atleta  ENTRO E NON OLTRE IL 15 SETTEMBRE P.V. Dopo tale termine decade ogni diritto di modifica e  le liste saranno DEFINITIVE.      

AL VIA LE GARE DI SKIROLL

on 01 Giugno 2017
AL VIA LE GARE DI SKIROLL

Inizierà il prossimo 4 giugno aSassello, con la 1° Tappa di Coppa Italia,  il circuito nazionale di gare di SKIROLL 2017. La 2° Tappa si svolgerà il 10 giugno a Cuneo organizzata da CN25 - SKI AVIS BORGO LIBERTAS. Nel Comitato AOC, il circuito,  tornerà il 30 luglio p.v. con le gare valide per l'8° Tappa che si svolgeranno a Grondona (AL) organizzate da AL01 - SCI NORDICO SERRAVALLE SCRIVIA. Queste...

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

on 06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno accedere alle prestazioni della CDC, dovranno presentare, all’atto della registrazione, la tessera FISI stag. 16/17.

« »

News Istituzionali

« »

CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

10 Ottobre 2017
CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

La FISI AOC ha sottoscritto con Torino Outlet Village, per la stag. 2017/2018, una convenzione destinata a tutti i tesserati FISI del Comitato Meta obbligata per tutti gli amanti dello shopping e a soli 15...

PUNTI REGIONALI SCI ALPINO 2018

12 Luglio 2017
PUNTI REGIONALI SCI ALPINO 2018

In allegato le liste punti AOC di sci alpino PROVVISORIE, per le categorie Children e Cuccioli 2005, valide per la stagione 2017/2018. Eventuali richieste di rettifica dovranno pervenire, alla segreteria del Comitato, da parte dello...

AL VIA LE GARE DI SKIROLL

01 Giugno 2017
AL VIA LE GARE DI SKIROLL

Inizierà il prossimo 4 giugno aSassello, con la 1° Tappa di Coppa Italia,  il circuito nazionale di gare di SKIROLL 2017. La 2° Tappa si svolgerà il 10 giugno a Cuneo organizzata da CN25 - SKI...

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico...

06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
Unicredit Banca, Ag. P.zza Galimberti, Torino - Cod. IBAN: IT 59 K 02008 01016 0000 0322 5204