Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci alpino

Il 21 maggio il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha deliberato la composizione delle squadre regionali di sci alpino per la stagione 2024-2025. Il responsabile della disciplina è sempre il Consigliere AOC Oriano Rigamonti e sono confermati anche gli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto per entrambe le squadre, in affiancamento ai due allenatori titolari. Questi gli elenchi degli atleti, naturalmente indicati con la società per cui erano tesserati nella stagione 2023-2024, visto che il tesseramento per l’inverno 2024-2025 si aprirà il 1° giugno. Della squadra AOC maschile di sci alpino faranno parte Pietro Casartelli (atleta classe 2006 dello Sci Club Sestriere), Lorenzo Cuzzupè (2006, Equipe Pragelato), Tomas Deambrogio (2006, Sci Club Sauze d’Oulx), Pietro Mazzoleni (2006, Equipe Pragelato), Giacomo Fernando Rej (2006, Sci Club Sestriere), Edoardo Simonelli (2006, asd Les Arnauds) e Matteo Vottero (2004, Sci Club Sansicario). Gli Aggregati sono Tommaso Brignoli (2007, Sci Club Sansicario), Ettore Arturo Bussei Canone (2008, Sci Club Sestriere), Giulio Paolo Cazzaniga (2008, Sci Club Val Chisone), Gabriele Cuzzupè (2008, Equipe Pragelato), Federico Massimilla (2007, Sci Club Manta), Simone Moschini (2007, Sci Club Sestriere), Francesco Sadowski (2008, Equipe Limone) e Carlo Zampieri (2007, Sci Club Sauze d’Oulx). Della squadra femminile faranno parte Alessandra Banchi (2005, Sci Club Sansicario), Emma Bastita (2007, Sci Club Sestriere), Elisa Graziano (2007, Sci Club Lancia), Ludovica Madiotto (2006, Sci Club Sauze d’Oulx), Sofia Mattio (2005, Equipe Limone), Beatrice Mazzoleni (2008, Equipe Pragelato), Maria Toja (2004, Sci Club Lancia) ed Eleonora Zanetti (2006, Equipe Beaulard). Le atlete del gruppo Aggregate sono Ludovica Bianco Dolino (2007, Sci Club Sestriere), Matilde Casse (2005, Equipe Pragelato), Beatrice Garbasso (2006, Equipe Limone), Marta Mattio (2008, Equipe Limone), Francesca Migliardi (2006, Sci Club Valchisone), Anita Ochrymowicz (2006, Sci Club Sauze d’Oulx) e Asia Paltrinieri (2008, Equipe Pragelato).

Nella foto in allegato: un’immagine di repertorio degli atleti delle squadre del Comitato Alpi Occidentali della scorsa stagione

Leggi tutto: DELIBERATA LA...

Il Presidente della FISI, Flavio Roda, ha ufficializzato il 21 maggio la composizione delle squadre nazionali di sci alpino e snowboard per la stagione 2024-2025. è quindi il momento di fare il punto sulla presenza di atleti provenienti del Comitato Alpi Occidentali nelle compagini azzurre e di tecnici piemontesi nello staff che li segue negli impegni internazionali. Andiamo con ordine partendo dai vertici tecnici: il frabosano Gianluca Rulfi, tesserato per il Prato Nevoso Team, è stato confermato come direttore tecnico, oltre che allenatore responsabile della squadra femminile di Coppa del Mondo. Tra i tecnici del gruppo Elite femminile di Coppa del Mondo c’è Paolo Stefanini dello Sci Club Claviere. Le atlete Elite saranno quattro: la borgarina Marta Bassino del Centro Sportivo Esercito insieme alla valdostana Federica Brignone del Centro Sportivo Carabinieri, alla bergamasca Sofia Goggia delle Fiamme Gialle e alla rientrante valtellinese Elena

Curtoni del Centro Sportivo Esercito. Non ci sono atlete piemontesi nel gruppo Polivalenti della Coppa del Mondo, che comprende però la fisioterapista Claudia Baruzzo dello Sci Club Claviere. Nel gruppo Discipline Tecniche-Slalom c’è la finanziera valsesiana Emilia Mondinelli, insieme a Pietro Taricco dell'Equipe Limone come preparatore atletico e allenatore. Passiamo alla Coppa Europa, un gruppo guidato da Paolo Deflorian dello Sporting Club Artesina, assistito tra gli altri da Emanuele Roux dello Sci Club Sansicario come allenatore e da Marco Mina dello Sci Club Monviso come preparatore atletico. Tra le atlete troviamo la carabiniera bardonecchiese Sara Allemand e la sestrierina Matilde Lorenzi del Centro Sportivo Esercito. Nel Gruppo C della Nazionale, guidato anche in questo caso da Paolo Deflorian, sono invece inserite la valsesiana Maria Sole Antonini dello Sci Club Sansicario Cesana, la torinese Margherita Cecere dello Sci Club Lancia e la finanziera sestrierina Ludovica Vittoria Druetto. Paolo Colombo dello Sci Club Bielmonte Oasi Zegna seguirà l’attività della categoria Children, sia in campo femminile che maschile, mentre Clelia Bagnasacco dell'Equipe Limone farà parte dello staff degli allenatori della squadra C femminile. Infine nel gruppo delle Osservate sono state inserite la torinese Alessandra Banchi dello Sci Club Sansicario Cesana nel gruppo 1 per le discipline tecniche, la lanzese Elisa Graziano dello Sci Club Lancia tra le polivalenti e la grugliaschese Eleonora Zanetti dell’Equipe Beaulard nel gruppo 2 per le discipline veloci. Il direttore tecnico del settore maschile è il riconfermato Massimo “Max” Carca dello Sci Club Artesina. Tra gli atleti di Coppa del Mondo nel gruppo prove veloci ci saranno il poliziotto valsusino Mattia Casse e il canellese (di origine) Guglielmo Bosca del Centro Sportivo Esercito, mentre tra gli allenatori figura Adam Peraudo dello Sci Club Claviere. Tra i tecnici della squadra di Coppa del Mondo prove Tecniche-Slalom ci saranno Simone Del Dio dello Sci Club Bardonecchia e il preparatore atletico Fabio Bianco Dolino dello Sci Club Sestriere. Tra gli atleti del gruppo dei gigantisti è riconfermato il carabiniere bardonecchiese Giovanni Borsotti, mentre il fossanese ed ex atleta AOC Luca Riorda è inserito nello staff tecnico in qualità di fisioterapista. Nella squadra di Coppa Europa per le prove tecniche, il cui direttore tecnico è Paolo Deflorian, sono inseriti il cuneese Corrado Barbera del Centro Sportivo Esercito e il carabiniere limonese Edoardo Saracco, che sono seguiti anche dall’allenatore e preparatore atletico cuneese Marco Gullino dell’Artesina Ski Team e dallo skiman e allenatore Samuele Cadei dello Ski Team Cesana. Nel gruppo delle prove veloci rientrano i finanzieri sestrierini Gregorio Bernardi e Matteo Franzoso, il finanziere cesanese Leonardo Rigamonti e il poliziotto genovese Marco Abbruzzese. Dello staff tecnico fanno parte l’allenatore e skiman Stefano Canavese dello Sci Club Sportinia, il preparatore atletico e osteopata Matteo Ferrara dello Sci Club Pragelato e lo skiman Luca Alasonatti dello Sci Club Sestriere. Del gruppo C maschile fanno parte il poliziotto cuneese Fabio Allasina e il bardonecchiese Nicolò Nosenzo dell’Equipe Beaulard. Nel gruppo 2 degli Osservati troviamo il torinese Pietro Casartelli dello Sci Club Sestriere, l’ulcense Tomas Deambrogio dello Sci Club Sauze d’Oulx e il milanese Edoardo Simonelli dell’asd Les Arnauds. Alla direzione tecnica delle squadre nazionali di snowboard è confermato Cesare Pisoni, mentre nel settore Speed della squadra Parallelo A di Coppa del Mondo fa parte anche la valsusina di Almese Elisa Fava del Centro Sportivo Esercito.

Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...

È andato al coach cesanese Fabrizio Martin il premio “Gli Allenatori - Montagnedoc” 2024 promosso dal gruppo Montagnedoc nell’ambito dell’evento che si tiene da alcuni anni alla Cascina Marchesa di corso Regina Margherita a Torino. Dopo esperienze a livello di Sci Club, di Comitato FISI Alpi Occidentali e di squadre nazionali italiane, da quattro anni Fabrizio Martin lavora per la Federazione francese, seguendo soprattutto il settore dello Slalom femminile. Fabrizio ha guidato la crescita tecnica ed agonistica di atlete transalpine pronte ad affacciarsi in Coppa del Mondo: da Doriane Escane a Clarisse Breche, da Marion Chevrier a Marie Lamure, da Caitlin McFarlane a Chiara Pogneaux. Il premio Montagnedoc 2024 per il miglior tecnico è invece stato assegnato ad Andrea Viano, originario di Sauze d’Oulx, attualmente preparatore atletico della squadra svizzera di Coppa del Mondo per quanto riguarda lo Slalom: un team che annovera atleti del calibro di Loïc Meillard, Daniel Yule, Luca Aerni e Ramon Zenhäusern. Anche Viano ha una precedente esperienza con le squadre nazionali italiane per quanto riguarda le discipline tecniche. Paolo De Marchis, già Sindaco di Oulx e insegnante di matematica all’Istituto di Istruzione Superiore Des Ambrois di Oulx, è invece il personaggio dell’anno, a cui è stato assegnato il premio intitolato al maratoneta Valerio Arri (il primo vincitore di una medaglia olimpica per l’Italia alle Olimpiadi di Anversa del 1920).

A CONFRONTO SU REGOLE DI COMPORTAMENTO, GESTIONE DELLE RISORSE IDRICHE E PREVENZIONE DEGLI INCENDI

Protagonisti dell’evento “Gli allenatori” sono stati come sempre i coach, i dirigenti della FISI (tra i quali il Consigliere federale Pietro Marocco e il Presidente del Comitato Alpi Occidentali, Pietro Blengini), le scuole di sci, sindaci ed esperti nella formazione professionale, dirigenti e docenti degli istituti superiori e universitari, rappresentanti del mondo produttivo, parlamentari e consiglieri regionali, rappresentanti delle associazioni di categoria. Alle istituzioni presenti all’evento il compito di trarre le conclusioni e consegnare il Premio Montagnedoc ai vincitori scelti dallo Sci Club GIS-Giornalisti Italiani Sciatori. L’evento organizzato dal gruppo Montagnedoc, oltre a segnalare gli allenatori, i tecnici e gli skimen che portano alto il nome del Piemonte nel Circo Bianco della Coppa del Mondo di sci alpino, propone ogni anno una riflessione sulle sfide che le vallate alpine piemontesi stanno affrontando, in settori e ambiti che spaziano dal turismo allo sport, dall’istruzione alla tutela dell’ambiente e delle risorse naturali.
Quest’anno l’argomento generale del convegno era la prevenzione e i lavori sono stati articolati in tre gruppi di lavoro, ognuno dei quali si è occupato di un’area tematica. Di particolare interesse per le FISI il tema delle regole da applicare nella pratica sportiva e motoria invernale ed estiva. La riflessione in questo campo è partita dal cambiamento a cui l’attrezzatura, sia per i turisti che per gli agonisti, è andata incontro negli ultimi 25 anni, con un notevole incremento della velocità che gli sci consentono; una velocità a volte non facilmente gestibile da praticanti non del tutto all’altezza degli attrezzi che utilizzano, sia dal punto di vista tecnico che da quello della preparazione fisica. È emersa la necessità di nuove iniziative per diffondere una cultura della sicurezza, basata sulla consapevolezza dei propri mezzi e delle proprie abilità e sul rispetto delle regole di comportamento sulle piste, sintetizzate in un Decalogo mai abbastanza divulgato. In questo senso tutti gli attori della filiera agonistica e turistica possono e debbono unire le forze per diffondere l’idea che la capacità di dominare l’attrezzo è più importante della velocità e del numero di discese compiute.

(foto Michele Fassinotti per Archivio Fotografico Comitato FISI Alpi Occidentali)

Leggi tutto: AL COACH DELLA...Leggi tutto: AL COACH DELLA...Leggi tutto: AL COACH DELLA...Leggi tutto: AL COACH DELLA...Leggi tutto: AL COACH DELLA...Leggi tutto: AL COACH DELLA...

Il Comitato Provinciale torinese della FISI ha organizzato mercoledì 15 maggio a Cantalupa un incontro tecnico-organizzativo con tutti gli Sci Club affiliati nel territorio della Città metropolitana di Torino. La giornata ha proposto spunti di confronto sulla stagione appena terminata e suggerimenti per le prossime. Tra gli argomenti di confronto i nuovi format di gara del progetto FISI per il Futuro, alcuni dei quali sperimentati con successo nella stagione da poco conclusa, sotto la supervisione del Consigliere federale cesanese ed ex atleta di Coppa del Mondo Matteo Marsaglia, presente all’incontro. In vista della stagione 2023-2024 il progetto FISI per il Futuro aveva individuato i nuovi format Gran Gigante, Piedi Veloci, Ski Style, Flipper, Gigante Parkour, Nuova Gimkana, Ability Race e Combinata FISI. Nel pomeriggio del 15 maggio si è tenuta la premiazione Bravissimo per gli atleti delle categorie Children e Pulcini che si sono maggiormente distinti nella stagione 2023-2024 nelle discipline dello sci alpino e nordico e dello snowboard. Si è inoltre tenuta la premiazione degli atleti dello sci alpino per la stagione 2022-2023. La graduatoria 2023-2024 delle società nello sci alpino vede al primo posto l’Equipe Beaulard, davanti al Golden Team Ceccarelli e all’Equipe Pragelato. L’unica società in graduatoria per lo sci di fondo è lo Sci Nordico Pragelato. Per quanto riguarda lo snowboard nel settore Freestyle lo 04 Club ha preceduto il Racing Team Vialattea e il Garage Camp, mentre nelle specialità Speed lo Sci Club Borgata Sestriere è primo davanti al Sansicario e al Sestriere. Nello sci alpino la prima nella categoria Baby femminile per la stagione 2023-2024 è Maria Victoria Modrean dell’Equipe Beaulard, che nella classifica finale del circuito provinciale precede Vittoria Sophie Salivetto dello Sci Club Sauze d’Oulx (premiata anche come migliore atleta della classe 2015) e Teresa Frandino del Pragelato. Tra i Baby primo Edoardo Maria Fogliato dello Sci Club Claviere, davanti ad Andrea Leon Jond del Bardonecchia e ad Ettore Montanarella del Sansicario. Il migliore tra i nati nel 2015 è Leonardo Santhià del Sansicario. Sofia Maggiani Caminelli dello Ski Team Cesana è la prima nella categoria Cuccioli femminile, davanti a Melissa Begnis dell’Equipe Beaulard (prima delle nate nel 2013) e a Giulia Tonelli dell’asd Les Arnauds. In campo maschile primo Carlo Bertazzini del Golden Team Ceccarelli, davanti a Niccolò Zaki Ghali e a Leone Vitali dell’Equipe Beaulard. Il miglior atleta del 2013 è Vittorio Cattoretti dello Sci Club Sestriere. Tra i Ragazzi nella classifica femminile prima Vittoria Chiarelli dell’Equipe Beaulard, seconda Arianna Dante dello Sci Club Sansicario, terza Elisa Maria Balsamo dello Sci Club Liberi Tutti. In campo maschile affermazione di Felix Baldi del Golden Team Ceccarelli, davanti a Niccolò Castri dello Sci Club Borgata e a Giovanni Ceccarelli dell’omonimo Golden Team. Tra le Allieve in testa alla classifica provinciale c’è Beatrice Mazzoleni dell’Equipe Pragelato, davanti alla compagna di squadra Asia Paltrinieri e a Martina Mis dello Sci Club Sestriere. Giulio Paolo Cazzaniga dello Sci Club Valchisone è il migliore degli Allievi e precede in classifica Gabriele Cuzzupè dell’Equipe Pragelato ed Ettore Arturo Bussei Canone dello Sci Club Sestriere. Nella classifica dello sci nordico della categoria Super Baby femminile è prima Giada Bouvet dello Sci Nordico Pragelato, davanti alla compagna di squadra Chiara Ronchail. In campo maschile Simone Bruno dello Sci Nordico Pragelato precede il compagno di squadra Giacomo Corradano. Aurora Tarja e Francesco Bechis, anche loro dello Sci Nordico Pragelato, sono ai primi posti tra i Baby. Aurora precede le compagne di squadra Astrid Piffer e Francesca Cappa, mentre Francesco è primo in classifica davanti ai compagni Federico Morero ed Alessandro Garetto. Matilde Matheoud è la migliore nella categoria Cuccioli femminile, precedendo Caterina Barus e Greta Rossi. Riccardo Corradano è l’unico atleta in classifica nella categoria Cuccioli maschile. Elisa Bruno e Camilla Bechis sono le prime due nella categoria Ragazzi femminile, mentre in campo maschile Matteo dell’Acqua è l’unico classificato. Giulia Ronchail ha primeggiato tra le Allieve, precedendo Sofia Cogoli. Nelle specialità Freestyle dello snowboard il primo dei Baby è Jacopo Bartelle dello 04 Club, davanti ai compagni di squadra Tommaso Senigagliesi ed Enea Addamo. Nella categoria Cuccioli femminile la prima della classifica provinciale è Bianca Brondi del Racing Team Vialattea, che precede Giulia Pozzan dello 04 Club. Filippo Cappello dello 04 Club è il primo della classifica maschile dei Cuccioli, precedendo Cosimo Brondi del Racing Team Vialattea e Pietro Borsato dello 04 Club. Nella categoria Ragazzi femminile al primo posto Elisa Senigagliesi dello 04 Club, davanti ad Emma Annestay del Racing Team Vialattea e a Sara Chaminade dello 04 Club. In campo maschile primo Lorenzo Clataud dello 04 Club, secondo il compagno di squadra Francesco Ronsil, terzo Domenico Campanella del Racing Team Vialattea. Vittoria Lora del Garage Camp è l’unica atleta in classifica della categoria Allieve, mentre in campo maschile Leone Pernigotti dello Snowmaxx precede il compagno di squadra Riccardo Frola ed Edoardo Urbani del Racing Team Vialattea. Per quanto riguarda le specialità Speed dello snowboard, il migliore dei Baby è sempre Jacopo Bartelle, davanti ai compagni di squadra Enea Addamo e Mathias Chaminade. Bianca Brondi Racing Team Vialattea è prima nella categoria Cuccioli femminile, precedendo Giulia Pozzan dello 04 Club. In campo maschile affermazione di Rocco Craviotto del Golden Team Ceccarelli, davanti a Filippo Cappello dello 04 Club e a Gabriele Gennero dello Sci Club Borgata Sestriere. Tra le Ragazze si è distinta Giovanna Fiore Bernardi dello Sci Club Sestriere (sorella del discesista azzurro Gregorio Bernardi), che ha preceduto Emma Annestay del Racing Team Vialattea. Tommaso Leone dello Sci Club Sansicario è primo dei Ragazzi, davanti ai compagni di squadra Gianni Valsesia e Riccardo Leone. Tra le Allieve Mariasole Conti dello Sci Club Borgata Sestriere è l’unica atleta in classifica, così come, in campo maschile, il compagno di squadra Lorenzo Bossa.

In allegato: le immagini delle premiazioni Bravissimo del Comitato provinciale torinese della FISI (foto Michele Fassinotti per Archivio Fotografico Comitato FISI Alpi Occidentali) e le classifiche

Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...Leggi tutto: A CANTALUPA LA RIUNIONE...

Sabato 18 maggio alla Cascina Marchesa di corso Regina Margherita 371 a Torino il gruppo Montagnedoc organizza l’evento “Gli Allenatori”, per celebrare e premiare i migliori coach e skimen piemontesi. L’appuntamento è per la mattinata di. Protagonisti dell’incontro, che inizierà alle 9, saranno gli allenatori, i dirigenti della FISI, le scuole di sci, sindaci ed esperti nella formazione professionale, dirigenti e docenti degli istituti superiori e universitari, rappresentanti del mondo produttivo, parlamentari, rappresentanti delle associazioni di categoria. Alle istituzioni presenti all’evento il compito di trarre le conclusioni e consegnare il Premio Montagnedoc, allo Sci Club GIS-Giornalisti Italiani Sciatori quello di indicare i nomi dei vincitori del riconoscimento. Al personaggio dell’anno sarà assegnato il premio intitolato al maratoneta Valerio Arri, il primo vincitore di una medaglia olimpica per l’Italia alle Olimpiadi di Anversa del 1920.

 

 A CONFRONTO SU REGOLE DI COMPORTAMENTO, GESTIONE DELLE RISORSE IDRICHE E PREVENZIONE DEGLI INCENDI

L’evento organizzato dal gruppo Montagnedoc, oltre a segnalare i tecnici che portano alto il nome del Piemonte nel Circo Bianco della Coppa del Mondo di sci alpino, propone una riflessione sulle sfide che le vallate alpine piemontesi stanno affrontando, in settori e ambiti che spaziano dal turismo allo sport, dall’istruzione alla tutela dell’ambiente e delle risorse naturali. Fin dalla prima edizione dell’evento, l’incontro tra gli attori dello sport e del turismo legati alla montagna e i rappresentanti delle istituzioni a tutti i livelli consente un approfondito dibattito su temi di rilevanza e interesse legati al territorio montano in senso ampio: sviluppo tecnologico, sistemi e infrastrutture impianti, sicurezza, istruzione, gestione delle risorse naturali e umane, alimentazione, produzioni agricole e altro ancora.
Quest’anno l’argomento generale del convegno è la prevenzione e i lavori tornano ad essere articolati in tre gruppi di lavoro, ognuno dei quali si occupa di un’area tematica:
- le regole da applicare nella pratica sportiva e motoria invernale ed estiva: indirizzo degli aspetti comportamentali, individuali e verso terzi per ridurre i traumi e i drammi in montagna e contenere i costi di pronto intervento e assistenza medica; piano di informazione all’utenza e formazione scolastica; monitoraggio del rispetto delle regole e sistema sanzionatorio
- l’acqua: gestione e mantenimento della risorsa idrica nelle aree montane; riflessioni sui drammi provocati dall’assenza di prevenzione e manutenzione del reticolo idrografico; proposte di intervento
- il fuoco: messe da parte le fake news sull’autocombustione, esigenza di un efficace sistema di vigilanza e prevenzione incendi h24 con utilizzo di tecnologie all’avanguardia e funzionanti per ridurre i danni del fuoco e per dissuadere i potenziali piromani; prevenzione e manutenzione dei boschi; strategie di salvaguardia dell’ambiente e utilizzo del legname per la produzione energetica.

Leggi tutto: SABATO 18 MAGGIO IL...

Sabato 11 maggio alle 16 nel salone fieristico di Palazzo Bertello a Borgo San Dalmazzo si sono svolte le premiazioni di fine stagione del Comitato provinciale della FISI di Cuneo, presieduto da Paolo Giordano. I migliori atleti delle categorie Children e Pulcini dello sci alpino, del biathlon e dello sci nordico hanno ricevuto i riconoscimenti che tengono conto dei risultati ottenuti durante l’inverno 2023-2024. Tra le autorità presenti alla cerimonia di premiazione il Consigliere federale della FISI Pietro Marocco, il Consigliere regionale Paolo Bongioanni, la Vicesindaca di Borgo San Dalmazzo, Clelia Imberti, il Consigliere dell’ATL del Cuneese Rocco Pulitanò. A premiare gli atleti, oltre alle autorità, ai Consiglieri regionali e provinciali della FISI, sono stati gli azzurri dello sci alpino Fabio Allasina, dello sci nordico Elisa Gallo e del biathlon Carlotta Gautero, che hanno tracciato il bilancio della stagione agonistica appena conclusa.

Nello sci alpino nella categoria Allievi femminile la Coppa provinciale è andata a Marta Mattio dell’Equipe Limone, mentre il pettorale rosso del campionato provinciale se lo è aggiudicato Beatrice Carle del Mondolè Ski Team. In campo maschile Jacopo Acquarone dello Ski College Limone ha vinto la Coppa provinciale, mentre il pettorale rosso ha premiato Francesco Sadowski dell’Equipe Limone. Tra le Ragazze Benedetta Rosa Ranieri dello Sci Club Limone si è aggiudicata sia la Coppa provinciale che il pettorale rosso. La Coppa provinciale della categoria Ragazzi è stata vinta da Jacopo Molineris del Mondolè Ski Team, mentre Federico Scrimaglia dello Sci Club Limone è il campione provinciale. Ranieri e Sadowski sono stati premiati anche per i risultati ottenuti nei Campionati Italiani Children e nell’Alpe Cimbra FIS Children Cup. Nella categoria Cuccioli femminile la Coppa provinciale e il pettorale rosso sono stati conquistati da Camilla Giachino dello Sci Club Limone. Anche Giovanni La Magna Zimmermann del Mondolè Ski Team è primo sia nella classifica maschile della Coppa che in quella del campionato provinciale Cuccioli. Tra le Baby Bianca Giordano dello Sci Club Limone è la prima nella classifica della Coppa provinciale, mentre il pettorale rosso lo ha conquistato Vittoria Lovera del Mondolè Ski Team. Tra i Baby primo nella classifica della Coppa provinciale è Filippo De Simone del Mondolè Ski Team, mentre il pettorale di campione provinciale ha premiato premiare Giacomo Callegari dell’Equipe Limone. Giachino, La Magna Zimmermann, Lovera ed Edoardo Cairoli dell’Equipe Limone sono stati premiati anche per i risultati ottenuti nel Trofeo Pinocchio sugli Sci e nel Criterium Nazionale Cuccioli. Le Coppe provinciali nel biathlon sono state conquistate dagli Allievi Caterina Parola dello Sci Club Vale Stura e Nicola Giordano dello Sci Club Entracque Alpi Marittime e dai Ragazzi Beatrice Lai dello Sci Club Entracque Alpi Marittime e Matteo Parola dello Sci Club Valle Stura. Per i risultati nazionali i riconoscimenti sono andati ai Ragazzi Lorenzo Crimaldi, Beatrice Lai, Thomas Audisio e Gioele Pellegrino dello Sci Club Entracque Alpi Marittime e Carlo Simon dello Sci Club Valle Stura. Nella categoria Allievi a ricevere i premi sono stati Viola Camperi, Cloe Giordano, Lucia Brocchiero, Giada Grosso, Nicola e Jonathan Giordano dello Sci Club Entracque Alpi Marittime e Lucia Delfino, Caterina Parola, Gabriele Giordanetto e Giacomo Maurino dello Sci Club Valle Stura. La classifica della Coppa provinciale di sci nordico nella categoria Allievi femminile vede al primo posto Chiara Olivero dello Sci Club Valle Maira. Tra i Ragazzi primi Elena Carletto e Jonathan Giordano dello Sci Club Entracque Alpi Marittime. I riconoscimenti per le affermazioni a livello nazionale sono andati a Cloe Giordano, Liam e Joei Lisciandrello dello Sci Club Valle Pesio, Elena Carletto, Luna Forneris, Magalì Miraglio Mellano, Giacomo Barale, Lorenzo Canavese, Viola Camperi e Iris Cavallera dello Sci Club Entracque Alpi Marittime e a Lucia Delfino dello Sci Club Valle Stura.

In allegato: le immagini della premiazioni (foto Michele Fassinotti e Debora Morzenti per Archivio Fotografico Comitato FISI Alpi Occidentali) e le tabelle con i nomi dei premiati e le classifiche della Coppa provinciale nelle diverse categorie

Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...Leggi tutto: A BORGO SAN DALMAZZO LA...

Venerdì 10 maggio l’ultimo atto ufficiale della stagione 2023-2024 per quanto riguarda il Grand Prix Italia Giovani Dicoflor è stata la premiazione dei vincitori del circuito istituzionale nella sede della Federazione Italiana Sport Invernali a Milano. Il Grand Prix ha messo in luce i migliori atleti delle categorie Giovani (tra il 2003 e il 2007) e Aspiranti (nati nel 2006 e nel 2007) non facenti parte delle squadre nazionali.  Alla presenza dei Consiglieri federali Matteo Marsaglia, Elisabetta Biavaschi e Christian Haas sono sfilati e sono stati premiati i protagonisti della stagione appena conclusa. I vincitori del circuito istituzionale hanno acquisito il diritto di entrare nelle squadre nazionali nella stagione 2024-2025, inizieranno presto la preparazione estiva con le compagini azzurre e hanno già provato le divise che indosseranno. Tra gli atleti premiati tre sono cresciuti agonisticamente nelle squadre del Comitato FISI Alpi Occidentali. L’ulcense Tomas Deambrogio dello Sci Club Sauze d’Oulx ha chiuso la stagione al primo posto nella classifica generale degli Aspiranti, mentre la torinese Margherita Cecere dello Sci Club Lancia e la valsesiana Maria Sole Antonini del Sansicario si sono piazzate prima e seconda nella classifica delle discipline tecniche nella categoria Giovani. Nella classifica maschile del Grand Prix Italia Giovani delle discipline tecniche è primo Francesco Zucchini dell’Amateursportverein Prad Raiffeisen Werbering, davanti a Marco De Zanna dello Sci Club Cortina e a Diego Bucciardini del Lecco. La classifica Giovani delle discipline veloci vede al primo posto Emanuel Lamp dell’Amateursportclub Gsiesertal, davanti a Pietro Broglio del Centro Sportivo Esercito e a Gabriel Masneri del G.B. Ski Club. Francesco Zucchini è primo nella classifica generale del Grand Prix Giovani, mentre, come detto, Tomas Deambrogio guida la graduatoria degli Aspiranti. Nella classifica Giovani femminile delle discipline tecniche Margherita Cecere precede Maria Sole Antonini e Beatrice Rosca dello Ski Klub Devin. Nelle discipline veloci prima Camilla Vanni del Centro Sportivo Esercito, davanti a Nicole Ploner dello Ski Team Gröden Amateursportverein e ad Aurora Zavatarelli del G.B. Ski Club. Le classifiche generali delle Giovani e delle Aspiranti vedono al primo posto Camilla Vanni.

Nelle foto in allegato: le premiazioni del Grand Prix Italia Giovani e Aspiranti a Milano

Leggi tutto: NELLA PREMIAZIONE...Leggi tutto: NELLA PREMIAZIONE...Leggi tutto: NELLA PREMIAZIONE...Leggi tutto: NELLA PREMIAZIONE...Leggi tutto: NELLA PREMIAZIONE...Leggi tutto: NELLA PREMIAZIONE...

Sottocategorie

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

SKIROLL - COPPA ITALIA NEXTPRO: EMANUELE BECCHIS SI IMPONE NELLA MASS START...

on 16 Giugno 2024
SKIROLL - COPPA ITALIA NEXTPRO: EMANUELE BECCHIS SI IMPONE NELLA MASS START DI SGONICO

Nella mattinata di oggi, domenica 16 giugno, a Samatorza, frazione del Comune di Sgonico (Trieste), si è svolta la seconda tappa valida per la Coppa Italia NextPro di skiroll 2024 e 1° Trofeo SAVI, organizzata dall'ASD Mladina, diretta dal presidente Peter Sedmark.Tra la categoria principale Giovani-Senior, Emanuele Becchis domina anche la distanza e Lisa Bolzan si impone per la categoria femminile.Dopo la sprint del giorno precedente, la mass start di...

SKIROLL - EMANUELE BECCHIS DOMINA LA SPRINT DI SAMATORZA

on 16 Giugno 2024
SKIROLL - EMANUELE BECCHIS DOMINA LA SPRINT DI SAMATORZA

È Partita oggi a Samatorza, frazione del comune di Sgonico la prima tappa di Coppa Italia del circuito di Skiroll 2024, denominata 1° Trofeo FUNDACIJA – FONDAZIONE ZDRAVKO KOSUTA, una gara sprint da 200mt in tecnica libera che ha offerto agli spettatori una giornata di emozionanti competizioni.Anche quest’anno la gara è stata organizzata da ASD Mladina e diretta dal presidente Peter Sedmark.                                                                                        Ben 113 atleti di diverse...

DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE DI SCI ALPINO DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI...

on 23 Maggio 2024
DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE DI SCI ALPINO DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI PER LA STAGIONE 2024-2025

Il 21 maggio il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha deliberato la composizione delle squadre regionali di sci alpino per la stagione 2024-2025. Il responsabile della disciplina è sempre il Consigliere AOC Oriano Rigamonti e sono confermati anche gli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto per entrambe le squadre, in affiancamento ai due allenatori titolari. Questi gli elenchi degli atleti,...

SQUADRE NAZIONALI DI SCI ALPINO E SNOWBOARD: CHI SONO GLI ATLETI E...

on 23 Maggio 2024
SQUADRE NAZIONALI DI SCI ALPINO E SNOWBOARD: CHI SONO GLI ATLETI E I TECNICI PROVENIENTI DAL COMITATO ALPI OCCIDENTALI

Il Presidente della FISI, Flavio Roda, ha ufficializzato il 21 maggio la composizione delle squadre nazionali di sci alpino e snowboard per la stagione 2024-2025. è quindi il momento di fare il punto sulla presenza di atleti provenienti del Comitato Alpi Occidentali nelle compagini azzurre e di tecnici piemontesi nello staff che li segue negli impegni internazionali. Andiamo con ordine partendo dai vertici tecnici: il frabosano Gianluca Rulfi, tesserato per...

TREDICI PIEMONTESI NELLE SQUADRE AZZURRE DI FONDO E BIATHLON PER LA STAGIONE...

on 21 Maggio 2024
TREDICI PIEMONTESI NELLE SQUADRE AZZURRE DI FONDO E BIATHLON PER LA STAGIONE 24/25

Questa mattina, la FISI ha diramato i gruppi di allenamento per la stagione 2024/25 del biathlon e dello sci di fondo e tra questi, a rappresentare il Piemonte per la prossima stagione invernale, ci sranno ben tredici atleti. Tra squadra juniores e Atleti di Interesse Nazionale il Piemonte sarà rappresentato, nel biathlon, da ben sette atleti (quattto donne e tre uomini), oltre tre tecnici. Il cuneese Marco Barale (Fiamme Oro)...

AL COACH DELLA NAZIONALE FEMMINILE FRANCESE FABRIZIO MARTIN E AL PREPARATORE ATLETICO...

on 18 Maggio 2024
AL COACH DELLA NAZIONALE FEMMINILE FRANCESE FABRIZIO MARTIN E AL PREPARATORE ATLETICO DEGLI SLALOMISTI SVIZZERI ANDREA VIANO IL PREMIO “GLI ALLENATORI – MONTAGNEDOC” 2024

È andato al coach cesanese Fabrizio Martin il premio “Gli Allenatori - Montagnedoc” 2024 promosso dal gruppo Montagnedoc nell’ambito dell’evento che si tiene da alcuni anni alla Cascina Marchesa di corso Regina Margherita a Torino. Dopo esperienze a livello di Sci Club, di Comitato FISI Alpi Occidentali e di squadre nazionali italiane, da quattro anni Fabrizio Martin lavora per la Federazione francese, seguendo soprattutto il settore dello Slalom femminile. Fabrizio...

A CANTALUPA LA RIUNIONE TECNICA DEGLI SCI CLUB AFFILIATI E LE PREMIAZIONI...

on 15 Maggio 2024
A CANTALUPA LA RIUNIONE TECNICA DEGLI SCI CLUB AFFILIATI E LE PREMIAZIONI DI FINE STAGIONE DEL COMITATO PROVINCIALE TORINESE DELLA FISI

Il Comitato Provinciale torinese della FISI ha organizzato mercoledì 15 maggio a Cantalupa un incontro tecnico-organizzativo con tutti gli Sci Club affiliati nel territorio della Città metropolitana di Torino. La giornata ha proposto spunti di confronto sulla stagione appena terminata e suggerimenti per le prossime. Tra gli argomenti di confronto i nuovi format di gara del progetto FISI per il Futuro, alcuni dei quali sperimentati con successo nella stagione da...

SKIROLL - ANUNCIATE LE SQUADRE DELL'ITALIA PER LA STAGIONE 2024: CI SONO...

on 15 Maggio 2024
SKIROLL - ANUNCIATE LE SQUADRE DELL'ITALIA PER LA STAGIONE 2024: CI SONO EMANUELE BECCHIS ED ELISA SORDELLO

La FISI ha ufficializzato questa mattina le squadre azzurre di skiroll per la stagione 2024: tra i ventidue atleti i colori del Piemonte saranno difesi da Emanuele Becchis ed Elisa Sordello, entrambi dello sci club Alpi Marittime. Per quanto riguarda le squadre, gli atleti sono stati inseriti in tre diversi team: squadra “A”, squadra “giovani” e la novità della "squadra sprint", in considerazione del fatto che la Coppa del Mondo viene assegnata la...

SABATO 18 MAGGIO IL PREMIO “GLI ALLENATORI”

on 14 Maggio 2024
SABATO 18 MAGGIO IL PREMIO “GLI ALLENATORI”

Sabato 18 maggio alla Cascina Marchesa di corso Regina Margherita 371 a Torino il gruppo Montagnedoc organizza l’evento “Gli Allenatori”, per celebrare e premiare i migliori coach e skimen piemontesi. L’appuntamento è per la mattinata di. Protagonisti dell’incontro, che inizierà alle 9, saranno gli allenatori, i dirigenti della FISI, le scuole di sci, sindaci ed esperti nella formazione professionale, dirigenti e docenti degli istituti superiori e universitari, rappresentanti del mondo...

A BORGO SAN DALMAZZO LA FESTA DI FINE STAGIONE PER LE PREMIAZIONI...

on 11 Maggio 2024
A BORGO SAN DALMAZZO LA FESTA DI FINE STAGIONE PER LE PREMIAZIONI DEI CIRCUITI PROVINCIALI CUNEESI DI SCI ALPINO, SCI NORDICO E BIATHLON

Sabato 11 maggio alle 16 nel salone fieristico di Palazzo Bertello a Borgo San Dalmazzo si sono svolte le premiazioni di fine stagione del Comitato provinciale della FISI di Cuneo, presieduto da Paolo Giordano. I migliori atleti delle categorie Children e Pulcini dello sci alpino, del biathlon e dello sci nordico hanno ricevuto i riconoscimenti che tengono conto dei risultati ottenuti durante l’inverno 2023-2024. Tra le autorità presenti alla cerimonia...

NELLA PREMIAZIONE FINALE DEL GRAND PRIX ITALIA RICONOSCIMENTI A MARGHERITA CECERE, MARIA...

on 10 Maggio 2024
NELLA PREMIAZIONE FINALE DEL GRAND PRIX ITALIA RICONOSCIMENTI A MARGHERITA CECERE, MARIA SOLE ANTONINI E TOMAS DEAMBROGIO

Venerdì 10 maggio l’ultimo atto ufficiale della stagione 2023-2024 per quanto riguarda il Grand Prix Italia Giovani Dicoflor è stata la premiazione dei vincitori del circuito istituzionale nella sede della Federazione Italiana Sport Invernali a Milano. Il Grand Prix ha messo in luce i migliori atleti delle categorie Giovani (tra il 2003 e il 2007) e Aspiranti (nati nel 2006 e nel 2007) non facenti parte delle squadre nazionali.  Alla...

MERCOLEDÌ 15 MAGGIO A CANTALUPA LA RIUNIONE TECNICA DEGLI SCI CLUB E...

on 09 Maggio 2024
MERCOLEDÌ 15 MAGGIO A CANTALUPA LA RIUNIONE TECNICA DEGLI SCI CLUB E LE PREMIAZIONI DI FINE STAGIONE DEL COMITATO PROVINCIALE TORINESE

Il Comitato Provinciale torinese della FISI organizza per mercoledì 15 maggio a Cantalupa un incontro tecnico-organizzativo con tutti gli Sci Club affiliati nel territorio della Città metropolitana di Torino. La giornata proporrà spunti di confronto sulla stagione appena terminata e suggerimenti per le prossime. Nel pomeriggio, alle 16, è in programma la premiazione Bravissimo per gli atleti delle categorie Children e Pulcini che si sono maggiormente distinti nella stagione 2023-2024...

SABATO 11 MAGGIO AL PALAZZO BERTELLO DI BORGO SAN DALMAZZO LE PREMIAZIONI...

on 08 Maggio 2024
SABATO 11 MAGGIO AL PALAZZO BERTELLO DI BORGO SAN DALMAZZO LE PREMIAZIONI DEI CIRCUITI PROVINCIALI CUNEESI DI SCI ALPINO, SCI NORDICO E BIATHLON

Sabato 11 maggio alle 16 nel salone fieristico di Palazzo Bertello di via Vittorio Veneto 19 a Borgo San Dalmazzo si svolgeranno le premiazioni di fine stagione del Comitato provinciale della FISI di Cuneo, presieduto da Paolo Giordano. I migliori atleti delle categorie Children e Pulcini dello sci alpino, del biathlon e dello sci nordico riceveranno i riconoscimenti che tengono conto dei risultati ottenuti durante l’inverno 2023-2024. Nello sci alpino...

TEMPO DI BILANCI PER GLI ALLENATORI DELLE SQUADRE DI SCI ALPINO DEL...

on 23 Aprile 2024
TEMPO DI BILANCI PER GLI ALLENATORI DELLE SQUADRE DI SCI ALPINO DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Quasi un segno del destino, perché in Piemonte la stagione 2023-2024 dello sci alpino è andata in archivio con gli ultimi due Slalom FIS disputati sabato 13 aprile a Prali e vinti in campo femminile da Margherita Cecere e da Maria Sole Antonini, le due atlete del Comitato FISI Alpi Occidentali che più si sono messe in evidenza, conquistando anche il diritto (nel primo caso) o la fondata speranza (nel...

NELL’INGEMARTROFÉN A TÄRNABY BEATRICE MAZZOLENI È QUARTA NEL PARALLELO DELLA CATEGORIA UNDER...

on 21 Aprile 2024
NELL’INGEMARTROFÉN A TÄRNABY BEATRICE MAZZOLENI È QUARTA NEL PARALLELO DELLA CATEGORIA UNDER 16. NEI QUARTI DI FINALECAZZANIGA ELIMINATO PER UN SOFFIO DAL VINCITORE DELLA GARA MASCHILE

Domenica 21 aprile a Tärnaby, in Svezia, si è chiusa con buoni risultati nel Parallelo la partecipazione di alcuni atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali all’Ingemartrofén, manifestazione internazionale dedicata alle categorie Children. Dopo aver vinto il Gigante nella giornata inaugurale della manifestazione ed essere arrivata terza in Slalom, la genovese Beatrice Mazzoleni, portacolori dell’Equipe Pragelato, è giunta quarta nel Parallelo femminile della categoria Allieve Under 16. La gara è stata...

« »

News

« »

SKIROLL - COPPA ITALIA NEXTPRO: EMANUELE BECCHIS SI IMPONE NELLA MASS START...

on 16 Giugno 2024
SKIROLL - COPPA ITALIA NEXTPRO: EMANUELE BECCHIS SI IMPONE NELLA MASS START DI SGONICO

Nella mattinata di oggi, domenica 16 giugno, a Samatorza, frazione del Comune di Sgonico (Trieste), si è svolta la seconda tappa valida per la Coppa Italia NextPro di skiroll 2024 e 1° Trofeo SAVI, organizzata dall'ASD Mladina, diretta dal presidente Peter Sedmark.Tra la categoria principale Giovani-Senior, Emanuele Becchis domina anche la distanza e Lisa Bolzan si impone per la categoria femminile.Dopo la sprint del giorno precedente, la mass start di oggi in tecnica libera ha offerto una battaglia interessante fino all'ultimo metro della 19 km (5 giri), per la Categoria Giovani-Senior Maschile con Emanuele Becchis (Entracque Alpi Marittime), che dopo la vittoria di sabato, conferma la sua supremazia conquistando il primo posto per soli 0.6 decimi in volata su Riccardo Munari (Valdobbiadene), secondo al traguardo, seguito da Jacopo Giardina (Valdobbiadene) al terzo posto a poco più di 1”. Matteo Tanel (Robinson Ski Team) e Riccardo Lor...

SKIROLL - EMANUELE BECCHIS DOMINA LA SPRINT DI SAMATORZA

on 16 Giugno 2024
SKIROLL - EMANUELE BECCHIS DOMINA LA SPRINT DI SAMATORZA

È Partita oggi a Samatorza, frazione del comune di Sgonico la prima tappa di Coppa Italia del circuito di Skiroll 2024, denominata 1° Trofeo FUNDACIJA – FONDAZIONE ZDRAVKO KOSUTA, una gara sprint da 200mt in tecnica libera che ha offerto agli spettatori una giornata di emozionanti competizioni.Anche quest’anno la gara è stata organizzata da ASD Mladina e diretta dal presidente Peter Sedmark.                                                                                        Ben 113 atleti di diverse categorie, hanno preso...

DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE DI SCI ALPINO DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI...

on 23 Maggio 2024
DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE DI SCI ALPINO DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI PER LA STAGIONE 2024-2025

Il 21 maggio il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha deliberato la composizione delle squadre regionali di sci alpino per la stagione 2024-2025. Il responsabile della disciplina è sempre il Consigliere AOC Oriano Rigamonti e sono confermati anche gli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto per entrambe le squadre, in affiancamento ai due allenatori titolari. Questi gli elenchi degli atleti, naturalmente indicati con la società per cui erano tesserati nella stagione 2023-2024, visto che il tesseramento per l’inverno 2024-2025 si aprirà il 1° giugno. Della squadra AOC maschile di sci alpino faranno parte Pietro Casartelli (atleta classe 2006 dello Sci Club Sestriere), Lorenzo Cuzzupè (2006, Equipe Pragelato), Tomas Deambrogio (2006, Sci Club Sauze d’Oulx), Pietro Mazzoleni (2006, Equipe Pragelato), Giacomo Fernando Rej (2006, Sci Club Sestriere), Edoardo S...

SQUADRE NAZIONALI DI SCI ALPINO E SNOWBOARD: CHI SONO GLI ATLETI E...

on 23 Maggio 2024
SQUADRE NAZIONALI DI SCI ALPINO E SNOWBOARD: CHI SONO GLI ATLETI E I TECNICI PROVENIENTI DAL COMITATO ALPI OCCIDENTALI

Il Presidente della FISI, Flavio Roda, ha ufficializzato il 21 maggio la composizione delle squadre nazionali di sci alpino e snowboard per la stagione 2024-2025. è quindi il momento di fare il punto sulla presenza di atleti provenienti del Comitato Alpi Occidentali nelle compagini azzurre e di tecnici piemontesi nello staff che li segue negli impegni internazionali. Andiamo con ordine partendo dai vertici tecnici: il frabosano Gianluca Rulfi, tesserato per il Prato Nevoso Team, è stato confermato come direttore tecnico, oltre che allenatore responsabile della squadra femminile di Coppa del Mondo. Tra i tecnici del gruppo Elite femminile di Coppa del Mondo c’è Paolo Stefanini dello Sci Club Claviere. Le atlete Elite saranno quattro: la borgarina Marta Bassino del Centro Sportivo Esercito insieme alla valdostana Federica Brignone del Centro Sportivo Carabinieri, alla bergamasca Sofia Goggia delle Fiamme Gialle e alla rientrante valtellin...

TREDICI PIEMONTESI NELLE SQUADRE AZZURRE DI FONDO E BIATHLON PER LA STAGIONE...

on 21 Maggio 2024
TREDICI PIEMONTESI NELLE SQUADRE AZZURRE DI FONDO E BIATHLON PER LA STAGIONE 24/25

Questa mattina, la FISI ha diramato i gruppi di allenamento per la stagione 2024/25 del biathlon e dello sci di fondo e tra questi, a rappresentare il Piemonte per la prossima stagione invernale, ci sranno ben tredici atleti. Tra squadra juniores e Atleti di Interesse Nazionale il Piemonte sarà rappresentato, nel biathlon, da ben sette atleti (quattto donne e tre uomini), oltre tre tecnici. Il cuneese Marco Barale (Fiamme Oro) passerà alla squadra Milano Cortina, facendo un importante salto di qualità.Nello sci di fondo, Martino Carollo e Davide Ghio sono stati inseriti nella squadra Milano Cortina; tre (una donna e due uomini) saranno i piemontesi inseriti nelle squadre Juniores e di Interessa Nazionale. Due saranno i tecnici cuneesi. BIATHLONSQUADRA “MILANO-CORTINA 2026”Marco Barale (2003 - Fiamme Oro) SQUADRA “JUNIORES”Atlete Francesca Brocchiero (2004 - C.S. Esercito)Carlotta Gautero (2006 - Fiamme Oro)Matilde Gi...

AL COACH DELLA NAZIONALE FEMMINILE FRANCESE FABRIZIO MARTIN E AL PREPARATORE ATLETICO...

on 18 Maggio 2024
AL COACH DELLA NAZIONALE FEMMINILE FRANCESE FABRIZIO MARTIN E AL PREPARATORE ATLETICO DEGLI SLALOMISTI SVIZZERI ANDREA VIANO IL PREMIO “GLI ALLENATORI – MONTAGNEDOC” 2024

È andato al coach cesanese Fabrizio Martin il premio “Gli Allenatori - Montagnedoc” 2024 promosso dal gruppo Montagnedoc nell’ambito dell’evento che si tiene da alcuni anni alla Cascina Marchesa di corso Regina Margherita a Torino. Dopo esperienze a livello di Sci Club, di Comitato FISI Alpi Occidentali e di squadre nazionali italiane, da quattro anni Fabrizio Martin lavora per la Federazione francese, seguendo soprattutto il settore dello Slalom femminile. Fabrizio ha guidato la crescita tecnica ed agonistica di atlete transalpine pronte ad affacciarsi in Coppa del Mondo: da Doriane Escane a Clarisse Breche, da Marion Chevrier a Marie Lamure, da Caitlin McFarlane a Chiara Pogneaux. Il premio Montagnedoc 2024 per il miglior tecnico è invece stato assegnato ad Andrea Viano, originario di Sauze d’Oulx, attualmente preparatore atletico della squadra svizzera di Coppa del Mondo per quanto riguarda lo Slalom: un team che annovera atleti del...

A CANTALUPA LA RIUNIONE TECNICA DEGLI SCI CLUB AFFILIATI E LE PREMIAZIONI...

on 15 Maggio 2024
A CANTALUPA LA RIUNIONE TECNICA DEGLI SCI CLUB AFFILIATI E LE PREMIAZIONI DI FINE STAGIONE DEL COMITATO PROVINCIALE TORINESE DELLA FISI

Il Comitato Provinciale torinese della FISI ha organizzato mercoledì 15 maggio a Cantalupa un incontro tecnico-organizzativo con tutti gli Sci Club affiliati nel territorio della Città metropolitana di Torino. La giornata ha proposto spunti di confronto sulla stagione appena terminata e suggerimenti per le prossime. Tra gli argomenti di confronto i nuovi format di gara del progetto FISI per il Futuro, alcuni dei quali sperimentati con successo nella stagione da poco conclusa, sotto la supervisione del Consigliere federale cesanese ed ex atleta di Coppa del Mondo Matteo Marsaglia, presente all’incontro. In vista della stagione 2023-2024 il progetto FISI per il Futuro aveva individuato i nuovi format Gran Gigante, Piedi Veloci, Ski Style, Flipper, Gigante Parkour, Nuova Gimkana, Ability Race e Combinata FISI. Nel pomeriggio del 15 maggio si è tenuta la premiazione Bravissimo per gli atleti delle categorie Children e Pulcini che si sono ma...

SKIROLL - ANUNCIATE LE SQUADRE DELL'ITALIA PER LA STAGIONE 2024: CI SONO...

on 15 Maggio 2024
SKIROLL - ANUNCIATE LE SQUADRE DELL'ITALIA PER LA STAGIONE 2024: CI SONO EMANUELE BECCHIS ED ELISA SORDELLO

La FISI ha ufficializzato questa mattina le squadre azzurre di skiroll per la stagione 2024: tra i ventidue atleti i colori del Piemonte saranno difesi da Emanuele Becchis ed Elisa Sordello, entrambi dello sci club Alpi Marittime. Per quanto riguarda le squadre, gli atleti sono stati inseriti in tre diversi team: squadra “A”, squadra “giovani” e la novità della "squadra sprint", in considerazione del fatto che la Coppa del Mondo viene assegnata la Coppa Sprint, detenuta proprio dal cuneese Emanuele Becchis.Novità alla direzione tecnica, affidata quest'anno a Emanuele Sbabo, che nelle passate stagioni ricopriva invece il ruolo di allenatore responsabile. Al suo fianco vi saranno ancora Marco Sala e Tommaso Tamburro, dello Sci Club Barrea. Una novità è rappresentata da Martina Iozzelli, che sarà alla guida della squadra femminile. A completare lo staff azzurro vi saranno Daniele D'Incal come tecnico dei...

SABATO 18 MAGGIO IL PREMIO “GLI ALLENATORI”

on 14 Maggio 2024
SABATO 18 MAGGIO IL PREMIO “GLI ALLENATORI”

Sabato 18 maggio alla Cascina Marchesa di corso Regina Margherita 371 a Torino il gruppo Montagnedoc organizza l’evento “Gli Allenatori”, per celebrare e premiare i migliori coach e skimen piemontesi. L’appuntamento è per la mattinata di. Protagonisti dell’incontro, che inizierà alle 9, saranno gli allenatori, i dirigenti della FISI, le scuole di sci, sindaci ed esperti nella formazione professionale, dirigenti e docenti degli istituti superiori e universitari, rappresentanti del mondo produttivo, parlamentari, rappresentanti delle associazioni di categoria. Alle istituzioni presenti all’evento il compito di trarre le conclusioni e consegnare il Premio Montagnedoc, allo Sci Club GIS-Giornalisti Italiani Sciatori quello di indicare i nomi dei vincitori del riconoscimento. Al personaggio dell’anno sarà assegnato il premio intitolato al maratoneta Valerio Arri, il primo vincitore di una medaglia olimpica per l’Italia alle Olimpiadi di Anve...

A BORGO SAN DALMAZZO LA FESTA DI FINE STAGIONE PER LE PREMIAZIONI...

on 11 Maggio 2024
A BORGO SAN DALMAZZO LA FESTA DI FINE STAGIONE PER LE PREMIAZIONI DEI CIRCUITI PROVINCIALI CUNEESI DI SCI ALPINO, SCI NORDICO E BIATHLON

Sabato 11 maggio alle 16 nel salone fieristico di Palazzo Bertello a Borgo San Dalmazzo si sono svolte le premiazioni di fine stagione del Comitato provinciale della FISI di Cuneo, presieduto da Paolo Giordano. I migliori atleti delle categorie Children e Pulcini dello sci alpino, del biathlon e dello sci nordico hanno ricevuto i riconoscimenti che tengono conto dei risultati ottenuti durante l’inverno 2023-2024. Tra le autorità presenti alla cerimonia di premiazione il Consigliere federale della FISI Pietro Marocco, il Consigliere regionale Paolo Bongioanni, la Vicesindaca di Borgo San Dalmazzo, Clelia Imberti, il Consigliere dell’ATL del Cuneese Rocco Pulitanò. A premiare gli atleti, oltre alle autorità, ai Consiglieri regionali e provinciali della FISI, sono stati gli azzurri dello sci alpino Fabio Allasina, dello sci nordico Elisa Gallo e del biathlon Carlotta Gautero, che hanno tracciato il bilancio della stagione agonistica appena...

News Istituzionali

ASSEMBLEA PROVINCIALE STRAORDINARIA ELETTIVA CP - TORINO 20.10.23 - ELENCO CANDIDATI

on 06 Ottobre 2023
ASSEMBLEA PROVINCIALE STRAORDINARIA ELETTIVA CP - TORINO 20.10.23 - ELENCO CANDIDATI

In allegato alla presente è consultabile l'elenco dei candidati.  

« »

News Istituzionali

« »

ASSEMBLEA PROVINCIALE STRAORDINARIA ELETTIVA CP - TORINO...

06 Ottobre 2023
ASSEMBLEA PROVINCIALE STRAORDINARIA ELETTIVA CP - TORINO 20.10.23 - ELENCO CANDIDATI

In allegato alla presente è consultabile l'elenco dei candidati.  

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240