Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci da fondo

Sole, tanta gente e la bellezza delle piste di Pragelato. È stata un’Epifania bellissima per lo sci di fondo piemontese, che si è ritrovato per la seconda giornata consecutiva sulle piste che nel 2006 ospitarono le Olimpiadi e tra due settimane torneranno a essere protagoniste in ambito internazionale con la tappa di OPA Cup del 18 e 19 gennaio.

Tanti gli atleti che hanno partecipato all’individuale a cronometro in skating valida per il 5° Memorial Pierino Peyrot – 3° Trofeo Esse, valida per il circuito regionale. Tra i Giovani/Senior si è imposto come da pronostico Alberto Piasco (Valle Stura), che ha dovuto lottare parecchio per avere la meglio su Francesco Becchis (Ski Avis Borgo), staccato di 11”47. Terza posizione per uno straordinario Martino Carollo (Alpi Marittime), classe 2003, primo tra i Giovani e giunto ad appena 44”76 dal vincitore. Nella 5km femminile successo per la 2003 Elisa Gallo (Alpi Marittime) davanti a Chiara Becchis (Ski Avis Borgo) ed Azzurra Einaudi (Valle Stura).

Tra gli Allievi tripletta in campo maschile, su distanza di 7,5km, per lo Sci Club Entracque Alpi Marittime: Gabriele Rigaudo ha vinto davanti a Davide Ghio e Alberto Rigaudo. La 5km femminile è andata invece a Giulia Piacenza (Alpi Marittime), vincitrice davanti a Irene Negrin (Prali) e Beatrice Laurent (Sestriere). Netto successo per Alessio Romano nella 5km Ragazzi maschile. Il giovane dello Ski Avis Borgo ha vinto con 26” di vantaggio su Edoardo Forneris (Valle Stura), mentre terzo è giunto Filippo Massimino (Alpi Marittime). Ampia vittoria anche per Carlotta Gautero (Alpi Marittime) nella 4km femminile. Alle sue spalle Aurora Giraudo (Valle Stura) e Matilde Giordano (Alpi Marittime).

Doppietta dell’Alpi Marittime nella Cuccioli femminile. Su distanza di 2,5km Magalì Miraglio Mellano ha vinto davanti a Giada Ravera e Luna Forneris (Valle Stura). La gara maschile è andata invece a Giacomo Barale (Valle Stura), vincitore su Lorenzo Canavese (Alpi Marittime) e Nicola Giordano (Alpi Marittime) al termine di 2,5km molto combattuti. La Baby femminile è andata a Elena Carletto (Alpi Marittime), che ha dominato la gara. Alle sue spalle Erica Tassone (Valle Stura) e Stella Macario (Valle Pesio). La gara maschile ha sorriso a Tiago Ghibaudo (Valle Stura), che si è imposto di un soffio su Giulio Gherardi (Ski Avis Borgo) e Joei Lisciandrello (Valle Stura). Infine la Super Baby maschile: vittoria di Tommaso Occelli (Valle Stura), seguito da Gioele Pellegrino (Ski Avis Borgo) e Manuel Buttari (Valle Maira), tra i ragazzi, mentre la gara femminile è andata ad Anna Falco (Valle Maira), che si è imposta su Ilaria Quaranta (Alpi Marittime) e Monica Cervetti (Valle Stura).

In virtù di questi risultati lo Sci Club Entracque Alpi Marittime si è tolto la bella soddisfazione di vincere il Memorial Peyrot. Una bella soddisfazione imporsi sulle piste olimpiche di Pragelato.

Leggi tutto: IN ATTESA DELL’OPA CUP...

In attesa di ospitare il 18 e 19 gennaio 2020 la tappa di OPA Cup sulle piste olimpiche, il grande ritorno internazionale, Pragelato è protagonista domenica 5 e lunedì 6 gennaio di alcune gare regionali, ottima preparazione per i fondisti piemontesi in vista delle prossime uscite di Coppa Italia. In programma domenica, per il 5° Memorial Pierino Peyrot – 3° Trofeo Esse, una prova di cross country cross.

Nella categoria Giovani/Senior ha vinto come da pronostico Alberto Piasco (Valle Stura), che ha battuto in finale Martino Carollo (Alpi Marittime), il più veloce in qualificazione nonostante sia 2003, e Samuele Giraudo (Valle Stura), anch’egli sedicenne. Nella gara femminile vittoria della 2003 Elisa Gallo (Alpi Marittime) su Chiara Becchis (Ski Avis Borgo) e Azzurra Einaudi (Valle Stura). Tripletta Alpi Marittime nella gara Allievi U16 maschile: si è imposto Davide Ghio su Michele Carollo e Alberto Rigaudo. Nella cross femminile vittoria come da pronostico per Giulia Piacenza (Alpi Marittime), davanti a Irene Negrin (Prali) e Beatrice Laurent (Sestriere).

La gara Ragazzi Under 14 maschile è andata a Edoardo Forneris (Valle Stura), che ha avuto la meglio nel bel duello con Alessio Romano (Ski Avis Borgo). Terza piazza per Nicolò Aime (Alpi Marittime). Nella competizione femminile successo per Aurora Giraudo (Valle Stura), davanti a Matilde Giordano (Alpi Marittime) e Agnese Delfino (Valle Stura). Primo posto per Giacomo Barale (Valle Stura) tra i Cuccioli U12. Alle sue spalle due giovani dell’Alpi Marittime, Lorenzo Canavese e Nicola Giordano. Bella vittoria nella gara Cuccioli femminile per Magalì Miraglio Mellano, che si è imposta al termine di un duello ingaggiato con Luna Forneris (Valle Stura). Terza piazza per Giada Ravera (Alpi Marittime).

Soltanto qualificazioni per le categorie Baby e Super Baby. Tra gli Under 10 vittoria di Giulio Gherardi (Ski Avis Borgo) davanti a Tiago Ghibaudo e Liam Lisciandrello, entrambi del Valle Stura. Nella pari età femminile successo di Elena Carletto (Alpi Marittime) su Cloe Giordano (Alpi Marittime) ed Erica Tassone (Valle Stura). Nella gara Under 8 maschile successo di Tommaso Occelli (Valle Stura) su Manuel Buttari (Valle Maira), mentre nella Super Baby femminile ha vinto Anna Falco (Valle Maira) davanti a Ilaria Quaranta (Alpi Marittime) ed Elena Tassone (Valle Stura).

Leggi tutto: A PRAGELATO IL 5°...

Terza top ten stagionale in OPA Cup per Daniele Serra (Esercito), che ha concluso al nono posto la 15km in tecnica classica di Campra. Il classe ’96 della Valle Maira ha terminato la gara in crescendo riuscendo a scavalcare nel finale Panisi e Del Fabbro, avanti a lui nei precedenti intermedi, per chiudere così nono a 44”2 dal vincitore, Dietmar Nöckler. Il poliziotto bolzanino ha conquistato il successo davanti a Stefano Gardener e Paolo Ventura, per una bellissima tripletta azzurra. Nei venti anche il ’97 di Demonte, Lorenzo Romano (Carabinieri), che si è piazzato in 19ª posizione con un distacco di 1’22”5 da Nöckler.

I due cuneesi aspettano ora la prossima tappa di OPA Cup, in programma il 18 e 19 gennaio 2020 a Pragelato, il ritorno del fondo internazionale sulle piste olimpiche piemontesi. Verranno disputate una mass start in classico il sabato, 30km per gli uomini e 15km per le donne, e un’individuale in skating a cronometro la domenica, 10km maschili e 5 femminili.

Leggi tutto: OPA CUP: SERRA 9° NELLA...

Si è aperta sabato con una sprint in tecnica classica, a Campra, in Svizzera, la terza tappa di OPA Cup. È arrivato un sedicesimo posto per il classe ’96 della Valle Maira, Daniele Serra (Esercito). L’alpino ha superato la qualificazione abbastanza comodamente, ma è stato eliminato di un soffio nella batteria dei quarti di finale, chiusa al terzo posto alle spalle del francese Schely e il tedesco Leupold. Peccato perché il piemontese è rimasto fuori dalla semifinale soltanto all’ultima spinte. Eliminato, invece, nella qualificazione Lorenzo Romano (CS Carabinieri). Il classe ’97 di Demonte, che non ha nella sprint il suo format di gara ideale, ha concluso con il 42° tempo. La gara è stata vinta dal francese Chauvin davanti al connazionale Chautemps e il tedesco Leupold. Domenica è in programma una 15km in tecnica classica, molto più adatta alle caratteristiche di Serra e Romano.

Un’altra soddisfazione stagionale se l’è tolta Paolo Rivero, allenatore cuneese della nazionale italiana Under 20. Nella sprint Junior, infatti, è arrivato l’ennesimo podio di Riccardo Bernardi, giovane trentino del gruppo da lui allenato. Il nazionale azzurro ha chiuso al terzo posto, alle spalle di Davide Graz, il più grande talento italiano che si allena però con la nazionale Under 23, e dello svizzero Valerio Grond. Sale così a quattro podi in tre sprint di OPA Cup Junior il bottino della squadra di Rivero, tre con Bernardi e uno con Manzoni, più i due colti da Graz. Non male.

Leggi tutto: OPA CUP A CAMPRA: SERRA...

Dopo una settimana di pausa riparte dalla Svizzera l’OPA Cup di sci di fondo. A Campra sono in programma due gare in classico: la sprint sabato 4 gennaio e la 15km con partenza individuale domenica 5 gennaio. Alle gare saranno presenti anche i due cuneesi Daniele Serra e Lorenzo Romano. Il classe ’96 del Centro Sportivo Esercito ha migliorato ben due volte, nella precedente tappa, che si è disputata a St. Ulrich, il suo miglior miglior risultato della carriera in OPA Cup, arrivando 8° nella sprint e 5° il giorno dopo nella 15km in classico. Nel periodo festivo Serra ha proseguito i suoi allenamenti e il 1 gennaio ha lavorato a Chiappera. Anche Lorenzo Romano, che soltanto poche settimane fa ha disputato la sua seconda gara di Coppa del Mondo, ha lavorato tanto nelle ultime due settimane e anche a Capodanno si è dato da fare con una dura giornata di allenamento.

Entrambi hanno espresso le proprie sensazioni alla vigilia della trasferta svizzera, che sarà utile anche a meritarsi la convocazione alla tappa di Coppa del Mondo in programma a Nove Mesto (Repubblica Ceca) il 18 e 19 gennaio.

Daniele Serra: «Ho faticato un po’ nelle prime due uscite della stagione, ma ho iniziato a ritirarmi su a partire dalla tappa di Coppa Italia a Gressoney. Quindi in OPA Cup a St. Ulrich sono riuscito a ottenere ben due volte il mio miglior risultato in carriera. Alla vigilia della tappa austriaca non ero mai andato oltre il decimo posto, invece nel weekend prima di Natale sono riuscito ad arrivare 8° nella sprint e 5° nella 15km in classico. Parto per Campra con l’obiettivo di fare bene, provare a ottenere il mio primo podio in questa competizione e qualificarmi per la Coppa del Mondo. L’arruolamento nel Centro Sportivo Esercito mi sta aiutando, perché quest’anno sto vivendo la stagione con un altro spirito, posso allenarmi con maggiore tranquillità e concentrarmi soltanto sul mio lavoro».

Lorenzo Romano: «Arrivo ben preparato alle gare di Campra. Ho approfittato delle vacanze per fare un buon carico di lavoro sia di ore che di qualità. Nella prima parte mi sono concentrato più sui lunghi, per poi riprendere bene anche sulla forza. Negli ultimi giorni, poi, ho svolto tanti lavori di velocità per smaltire il carico e trasformarlo in brillantezza. Spero che le gare vadano bene, perché, per quanto mi riguarda, le considero le prime vere competizioni in classico della stagione, visto che a St. Ulrich la pista era quasi esclusivamente piatta. A Campra ci sarà una pista dura, anche per questo ho buone aspettative. Sabato si inizierà con una sprint, non certo il mio format ideale, soprattutto in classico, ma negli ultimi allenamenti mi sono sentito molto bene e ciò mi rende positivo».

A Campra sarà presente anche l’allenatore piemontese Paolo Rivero, responsabile della nazionale italiana Under 20 maschile.

Leggi tutto: L’OPA CUP RIPARTE DALLA...

Leggi tutto: L’OPA CUP RIPARTE DALLA...

Santo Stefano di lavoro per i fondisti del Comitato AOC, che si sono divisi in due gruppi per allenarsi la mattina del 26 dicembre. Gli atleti cuneesi si sono ritrovati ad Entracque, insieme agli allenatori Andrea Gola e Matteo Giordan, mentre i torinesi si sono allenati a Pragelato, guidati da Francesco Ottino.

Presenti tutti gli atleti della squadra del Comitato AOC, più gli osservati e gli altri giovani. A Entracque, con loro c’erano anche il nazionale Under 23 Lorenzo Romano, del Centro Sportivo Carabinieri, Daniele Serra, atleta del Centro Sportivo Esercito, e Alberto Piasco (Valle Stura). Questi tre si sono però allenati seguendo ovviamente i rispettivi programmi di allenamento.

Nuovi raduni si svolgeranno nei prossimi giorni per sfruttare al meglio il periodo festivo, nel quale gli under 20 del Comitato AOC non avranno impegni scolastici. Ancora una volta allenamenti separati: i torinesi si ritroveranno a Prali il 28 dicembre, seguiti da Francesco Ottino e dall’allenatore della nazionale Under 20 Paolo Rivero. Per i cuneesi allenamento a Bagni di Vinadio il prossimo 2 gennaio, seguiti da Matteo Giordan, Andrea Gola e Paolo Rivero.

Per quanto riguarda i prossimi appuntamenti ufficiali, nessun piemontese sarà al via del Tour de Ski, che partirà il 28 dicembre da Lenzerheide, in Svizzera. Sempre nel paese elvetico ricomincerà l’OPA Cup, che ha in programma la terza tappa il 4 e 5 gennaio a Campra, dove saranno al via sicuramente i piemontesi Serra e Romano. Poi il 18 e 19 gennaio appuntamento a piene forze per il Comitato AOC a Pragelato, dove si svolgerà la tappa di OPA Cup e Coppa Italia in un weekend importante per il fondo piemontese, che vedrà il grande sci di fondo tornare sulle piste olimpiche.

In allegato: Foto dell’allenamento che si è svolto il 26 dicembre a Entracque.

Leggi tutto: NEL GIORNO DI SANTO...

Bellissima giornata di sport sulle neve olimpiche di Pragelato, dove si è disputata la 27ª Pradzalunga, la Gran Fondo della Valchisone. La gara, una mass start di 24km in tecnica classica, è stata vinta da Laura Restagno (Valle Pesio) e Alberto Piasco (Valle Stura).

Nella gara femminile, Restagno, già splendida protagonista alcune settimane fa alla Sgambeda di Livigno, si è imposta con ampio margine di vantaggio sulla compagna di squadra Alessia Faggio e Carla Lagori (Sci Nordico Torino).

Alberto Piasco (Valle Stura) ha conquistato nettamente il successo nella gara maschile, tagliando il traguardo in solitario. Piazza d’onore per Fabrizio Faggio (Valle Pesio), staccato di 47” dal vincitore, mentre sul terzo gradino del podio è salito Christian Lorenzi (Valle Pesio), capace di mettersi alle spalle il compagno di squadra Matteo Pellegrino per salire sul podio. In top ten anche due Juniores, Simone Gallo (Busca) e Stefano Menusan (Sestriere), giunti rispettivamente settimo e ottavo.

La gara di oggi ha aperto un periodo nel quale Pragelato tornerà grande protagonista dello sci nordico in ambito nazionale e internazionale, che culminerà il 18 e 19 gennaio 2020 con la tappa di Opa Cup.

Leggi tutto: ALBERTO PIASCO E LAURA...

Leggi tutto: ALBERTO PIASCO E LAURA...

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

ALPECIMBRA: SUBITO TRE VITTORIE CON I RAGAZZI COLTURI E SIMONELLI E L’ALLIEVO...

on 27 Gennaio 2020
ALPECIMBRA: SUBITO TRE VITTORIE CON I RAGAZZI COLTURI E SIMONELLI E L’ALLIEVO ALLASINA. ANTONINI SECONDA ALLIEVA

È bastata la prima giornata dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup, l’ex Trofeo Topolino, per capire che anche quest’anno la spedizione degli atleti targati Comitato FISI Alpi Occidentali vuole fare piazza pulita di vittorie e di podi. Nella prima giornata delle selezioni nazionali di vittorie ne sono arrivate tre nelle quattro gare in programma, il Gigante maschile e femminile per i Ragazzi e lo Slalom per gli Allievi e le Allieve....

A SEEFELD MARTINA PIAGGIO TERZA NEL GIGANTE FIS DEI CAMPIONATI NAZIONALI LITUANI

on 27 Gennaio 2020
A SEEFELD MARTINA PIAGGIO TERZA NEL GIGANTE FIS DEI CAMPIONATI NAZIONALI LITUANI

Ennesima bella prestazione stagionale di Martina Piaggio, che per un giorno si è trasferita a Seefeld, in Austria, per partecipare al Gigante dei campionati nazionali lituani, chiudendo la gara FIS al terzo posto assoluto. La genovese del Mondolè Ski Team e della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali è arrivata a 25/100 dalla vincitrice, la slovena Nika Murovec (ASK Kranjska Gora), prima con il tempo totale di 2’,16”,71/100. Al...

A BARDONECCHIA MATTEO FRANZOSO QUARTO ASSOLUTO NELLA PRIMA DISCESA FIS. ALBERTO TIMON...

on 27 Gennaio 2020
A BARDONECCHIA MATTEO FRANZOSO QUARTO ASSOLUTO NELLA PRIMA DISCESA FIS. ALBERTO TIMON QUARTO ASPIRANTE

Il programma delle gare FIS veloci sulle nevi di Bardonecchia si è aperto lunedì 27 gennaio con una Discesa valida anche per il Grand Prix Italia Seniores, Giovani e Aspiranti. Nella classifica assoluta successo dell'esperto slovacco Martin Bendik (Bendik Racing Team) in 1’,10”,53/100, con un vantaggio di 51/100 sullo svedese Zack Monsen (Aare Slk) e di 53/100 su Giovanni Franzoni (Fiamme Gialle). Quarto a 63/100 da Bendik il genovese Matteo...

A PILA NELLA DISCESA FIS DEL GRAND PRIX ITALIA SARA ALLEMAND DICIASSETTESIMA....

on 27 Gennaio 2020
A PILA NELLA DISCESA FIS DEL GRAND PRIX ITALIA SARA ALLEMAND DICIASSETTESIMA. MARGHERITA PARODI QUINDICESIMA ASPIRANTE

Programma rivoluzionato a Pila, sede delle gare FIS veloci valide anche per il Grand Prix Italia femminile. Sulla pista Bellevue quello di lunedì 27 gennaio è stato dedicato alla Discesa, anticipata di un giorno, con la vittoria della cadorina Elena Dolmen (Centro Sportivo Esercito) in 1’,24”,75/100, con soli 2/100 di vantaggio su a precedere Carlotta Da Canal (Carabinieri) e con 49/100 su Héloïse Edifizi (Club de Ski de Valtournenche), prima...

MONDIALI JUNIORES: BUON 26° POSTO DI MARTINA ZAPPA NELL’INDIVIDUALE DI LENZERHEIDE

on 27 Gennaio 2020
MONDIALI JUNIORES: BUON 26° POSTO DI MARTINA ZAPPA NELL’INDIVIDUALE DI LENZERHEIDE

Dopo le gare della categoria Giovani che hanno aperto domenica il Mondiale di Lenzerheide, l’evento iridato è andato lunedì con le individuali juniores. Al via anche un’atleta piemontese, Martina Zappa, tesserata per il CS Carabinieri. La giovanissima biellese, classe 2000, al primo anno nella categoria, si è comportata molto bene concludendo in 26ª posizione con un errore commesso in apertura di gara nella prima serie a terra. Poi una gara...

FILIPPO BARAZZUOL VINCE LA 48ª VALTARTANO SKI ALP; IN COPPA ITALIA QUINTO...

on 27 Gennaio 2020
FILIPPO BARAZZUOL VINCE LA 48ª VALTARTANO SKI ALP; IN COPPA ITALIA QUINTO POSTO DI EMANUELE BALMAS NELLA COPPA ITALIA CADETTI

Si è svolta sull’Alpe Porcile, in Valtellina, la 48ª edizione della Valtartano Skialp, gara con format individuale di sci alpinismo. Tra i senior è arrivato il successo del Comitato Alpi Occidentali, grazie a Filippo Barazzuol (Prali), che ha dominato la gara imponendosi addirittura con un vantaggio di 3’17” su Filippo Beccari (Ski Team Fassa). Terza posizione per Michele Pozzi (Alta Valtellina) staccato di 4’43”. Le altre gare erano invece valide...

MARTA BASSINO ANCORA SUL PODIO IN COPPA DEL MONDO: SECONDA NEL SUPERG...

on 26 Gennaio 2020
MARTA BASSINO ANCORA SUL PODIO IN COPPA DEL MONDO: SECONDA NEL SUPERG DI BANSKO DIETRO A MIKAELA SHIFFRIN

Domenica 26 gennaio 2020 sarà ricordata negli annali dello sci alpino come la giornata della sedicesima gara individuale su ventuno in Coppa del Mondo con almeno un’italiana sul podio. E il merito ancora una volta è di Marta Bassino. La ventiquattrenne atleta del Centro Sportivo Esercito ha completato il suo perfetto weekend a Bansko chiudendo al secondo posto in Super-G, battuta soltanto dalla regina delle nevi Mikaela Shiffrin (Ski and...

ALLO SCI CLUB SPORTINIA IL TROFEO GIEMME, QUARTA PROVA DEL CAMPIONATO BRAVO...

on 26 Gennaio 2020
ALLO SCI CLUB SPORTINIA IL TROFEO GIEMME, QUARTA PROVA DEL CAMPIONATO BRAVO PL3

Lo Sci Club Sportinia ha vinto il Trofeo Giemme, quarta prova del Campionato Bravo PL3, disputata da ben 470 concorrenti sulla pista Rotary 14 di Sansicario. Nella classifica a squadre lo Sportinia ha preceduto il Borgata Sestriere e lo Ski Team Vialattea. Tra i Giovani affermazione di Guglielmo Ghidoni (Sportinia) con il tempo di 57”,06/100. Secondo a 70/100 Federico Fais (P4S), terzo ad 1”,53/100 Mattia Pourpour (Sportinia). Carola Maccagno (P4S)...

COPPA DEL MONDO IN ANDORRA: ANCHE NELLA VERTICAL ARRIVA UN QUARTO POSTO...

on 26 Gennaio 2020
COPPA DEL MONDO IN ANDORRA: ANCHE NELLA VERTICAL ARRIVA UN QUARTO POSTO PER ILARIA VERONESE

Ancora un quarto posto per Ilaria Veronese nella seconda tappa della Coppa del Mondo di sci alpinismo, che si è chiusa domenica a Comapedrosa, in Andorra. La torinese di Coazze, che gareggia per il Tre Rifugi di Mondovì, ha confermato di essere un’ottima interprete della vertical, concludendo al quarto posto nella gara vinta dalla svizzera Victoria Kreuzer. Alle sue spalle Alba De Silvestro, ancora sul podio dopo il successo di...

CAMPIONATI ITALIANI ARIA COMPRESSA: ANCORA UNA GRANDE GIORNATA PER IL COMITATO ALPI...

on 26 Gennaio 2020
CAMPIONATI ITALIANI ARIA COMPRESSA: ANCORA UNA GRANDE GIORNATA PER IL COMITATO ALPI OCCIDENTALI, NELLA PURSUIT ARRIVANO UN ORO, TRE ARGENTI E DUE BRONZI

Ancora una giornata molto positiva per il Comitato Alpi Occidentali ai Campionati Italiani di biathlon ad aria compressa, riservati alle categorie Allievi U15 e Ragazzi U13, che si sono disputati a Bionaz, in Valle d’Aosta, organizzati però dallo Sci Club Valle Pesio, in quanto l’evento era stato inizialmente assegnato a Chiusa Pesio, costretta a chiedere lo spostamento per l’assenza di neve. Nelle gare a inseguimento sono arrivati un oro, tre...

MONDIALI GIOVANI: QUINTO POSTO DI STEFANO CANAVESE NELL’INDIVIDUALE DI LENZERHEIDE

on 26 Gennaio 2020
MONDIALI GIOVANI: QUINTO POSTO DI STEFANO CANAVESE NELL’INDIVIDUALE DI LENZERHEIDE

Inizia con un risultato positivo per il Comitato Alpi Occidentali il Mondiale Juniores e Giovani di Lenzerheide. Nell’individuale giovani, che domenica mattina ha aperto la rassegna iridata, è arrivato un bellissimo quinto posto di Stefano Canavese. L’atleta piemontese del Centro Sportivo Esercito ha commesso due errori, uno nella prima serie a terra e l’altro nell’ultima in piedi, arrivando così a 1’39”7 dal vincitore, il norvegese Martin Nevland, che nonostante tre...

TUTTI I VINCITORI E I PODI DEL TROFEO PEIRA, GARA INDICATIVA PROVINCIALE...

on 26 Gennaio 2020
TUTTI I VINCITORI E I PODI DEL TROFEO PEIRA, GARA INDICATIVA PROVINCIALE DI GIGANTE PER I PULCINI DISPUTATA AD ARTESINA

Sulla pista Conti di Artesina domenica 26 gennaio si è disputato il Gigante valido per il Trofeo Peira, gara provinciale indicativa per i Pulcini della Circoscrizione di Cuneo. Jacopo Acquarone dello Ski College Limone ha vinto tra i Cuccioli con il tempo di 37”,71/100 e con 41/100 di vantaggio su Ettore Lovera (Equipe Limone). Terzo a 52/100 Matteo Peira (Mondolè Ski Team), quarto Francesco Sadowski (Equipe Limone), quinto Filippo Marengo...

A SESTRIERE NELLO SLALOM DEL TROFEO VERGNANO VINCONO I CUCCIOLI TINTINELLI E...

on 26 Gennaio 2020
A SESTRIERE NELLO SLALOM DEL TROFEO VERGNANO VINCONO I CUCCIOLI TINTINELLI E LAGANÀ. AI BABY BERRUTO E LASAGNA DI MONTEMAGNO LO SLALOM DEL TROFEO NIKON

Domenica 26 gennaio lo Sci Club Sestriere ha organizzato e vinto il Trofeo Caffè Vergnano per i Cuccioli e il Trofeo Nikon per i Baby. Si è gareggiato sulla pista Sises 2 del Colle in una gara di Slalom valida come prova indicativa provinciale per i Pulcini degli Sci Club che fanno capo al comprensorio della Vialattea. Andrea Tintinelli dello Sci Club Sauze d'Oulx ha vinto tra i Cuccioli in...

A BARDONECCHIA PULCINI IN PISTA PER IL DOPPIO SLALOM INDICATIVO PROVINCIALE DEL...

on 26 Gennaio 2020
A BARDONECCHIA PULCINI IN PISTA PER IL DOPPIO SLALOM INDICATIVO PROVINCIALE DEL TROFEO COLOMION

Il Trofeo Colomion sulla Pista 23 Olimpica del Melezet a Bardonecchia è stato organizzato su due prove dall’associazione sportiva Colomion ed era valido come gara provinciale indicativa per i Pulcini degli Sci Club bardonecchiesi. Nella prima gara tra i Cuccioli ha vinto Federico Forte dello Sci Club Bardonecchia in 24”,55/100, con 1”,12/100 di vantaggio sul compagno di team Alessandro Guiffre, primo dei nati nel 2009. Terzo ad 1”,72/100 Andrea Bottino...

NEL SECONDO SLALOM FIS CITTADINI DI LIMONE SUCCESSI DI AUDIBERT E CALZATI....

on 26 Gennaio 2020
NEL SECONDO SLALOM FIS CITTADINI DI LIMONE SUCCESSI DI AUDIBERT E CALZATI. ASTEGIANO E LANFRANCONI PRIMI ASPIRANTI

Nel secondo Slalom FIS Cittadini disputato domenica 26 gennaio a Limone Piemonte nell’ambito degli Audi Innovative Days Cup 4 organizzata dallo Ski College Limone sono state nuovamente protagoniste le atlete della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali. Ha vinto Charlotte Audibert del Golden Team Ceccarelli con il tempo totale di 1’,39”,46/100 e con 33/100 di vantaggio sull’atleta di casa Gaia Blangero dell’Equipe Limone. Terza ad 1”,76/100 Gaia Calzati dello...

« »

News

« »

ALPECIMBRA: SUBITO TRE VITTORIE CON I RAGAZZI COLTURI E SIMONELLI E L’ALLIEVO...

on 27 Gennaio 2020
ALPECIMBRA: SUBITO TRE VITTORIE CON I RAGAZZI COLTURI E SIMONELLI E L’ALLIEVO ALLASINA. ANTONINI SECONDA ALLIEVA

È bastata la prima giornata dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup, l’ex Trofeo Topolino, per capire che anche quest’anno la spedizione degli atleti targati Comitato FISI Alpi Occidentali vuole fare piazza pulita di vittorie e di podi. Nella prima giornata delle selezioni nazionali di vittorie ne sono arrivate tre nelle quattro gare in programma, il Gigante maschile e femminile per i Ragazzi e lo Slalom per gli Allievi e le Allieve. Tra i Ragazzi nella gara femminile doppietta di Lara Colturi e di Edoardo Simonelli. La doppia figlia d'arte, capofila del Golden Team Ceccarelli, ha letteralmente dominato la gara tra le porte larghe, chiusa in 55”,79/100, con 2”,11/100 di vantaggio sulla valdostana Giorgia Collomb (La Thuile-Rutor) e 2”,16/100 sulla bergamasca Angelica Bettoni (Skiing ASD). “Su questa pista mi trovo benissimo. La neve oggi era stupenda, c’era un ottimo grip e sono riuscita a mantenere le linee ideali. - ha dichiarato a fine gar...

A SEEFELD MARTINA PIAGGIO TERZA NEL GIGANTE FIS DEI CAMPIONATI NAZIONALI LITUANI

on 27 Gennaio 2020
A SEEFELD MARTINA PIAGGIO TERZA NEL GIGANTE FIS DEI CAMPIONATI NAZIONALI LITUANI

Ennesima bella prestazione stagionale di Martina Piaggio, che per un giorno si è trasferita a Seefeld, in Austria, per partecipare al Gigante dei campionati nazionali lituani, chiudendo la gara FIS al terzo posto assoluto. La genovese del Mondolè Ski Team e della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali è arrivata a 25/100 dalla vincitrice, la slovena Nika Murovec (ASK Kranjska Gora), prima con il tempo totale di 2’,16”,71/100. Al secondo posto l’austriaca Teresa Gruener (Ski Klub Telfs), staccata di 7/100. La classifica del Gigante FIS dei campionati nazionali lituani a Seefeld https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=102295 Nella foto in allegato: il podio del Gigante FIS dei campionati nazionali lituani a Seefeld  

A BARDONECCHIA MATTEO FRANZOSO QUARTO ASSOLUTO NELLA PRIMA DISCESA FIS. ALBERTO TIMON...

on 27 Gennaio 2020
A BARDONECCHIA MATTEO FRANZOSO QUARTO ASSOLUTO NELLA PRIMA DISCESA FIS. ALBERTO TIMON QUARTO ASPIRANTE

Il programma delle gare FIS veloci sulle nevi di Bardonecchia si è aperto lunedì 27 gennaio con una Discesa valida anche per il Grand Prix Italia Seniores, Giovani e Aspiranti. Nella classifica assoluta successo dell'esperto slovacco Martin Bendik (Bendik Racing Team) in 1’,10”,53/100, con un vantaggio di 51/100 sullo svedese Zack Monsen (Aare Slk) e di 53/100 su Giovanni Franzoni (Fiamme Gialle). Quarto a 63/100 da Bendik il genovese Matteo Franzoso, valsusino acquisito ora in forze alle Fiamme Gialle. Quinto a 69/100 Martino Rizzi (Fiamme Oro Moena). Buono anche il tredicesimo posto del bardonecchiese Alberto Timon dell’Equipe Beaulard), che è anche quarto nel Grand Prix Italia Junior. Venticinquesimo assoluto un altro atleta di casa, Daniel Allemand (Fiamme Oro Moena). Quarantacinquesimo assoluto e decimo degli Aspiranti Tommaso Ragazzon (Sansicario Cesana), cinquantaquattresimo assoluto e undicesimo degli Aspiranti Leonardo Rigamont...

A PILA NELLA DISCESA FIS DEL GRAND PRIX ITALIA SARA ALLEMAND DICIASSETTESIMA....

on 27 Gennaio 2020
A PILA NELLA DISCESA FIS DEL GRAND PRIX ITALIA SARA ALLEMAND DICIASSETTESIMA. MARGHERITA PARODI QUINDICESIMA ASPIRANTE

Programma rivoluzionato a Pila, sede delle gare FIS veloci valide anche per il Grand Prix Italia femminile. Sulla pista Bellevue quello di lunedì 27 gennaio è stato dedicato alla Discesa, anticipata di un giorno, con la vittoria della cadorina Elena Dolmen (Centro Sportivo Esercito) in 1’,24”,75/100, con soli 2/100 di vantaggio su a precedere Carlotta Da Canal (Carabinieri) e con 49/100 su Héloïse Edifizi (Club de Ski de Valtournenche), prima nel Grand Prix Italia Giovani. Settima assoluta e seconda nel Grand Prix Italia è Amelia Rigatti di Grazia (Ski Team Fassa), sedicesima assoluta e terza nel Grand Prix Italia Alice Mus (Azzurri del Cervino). La migliore delle atlete piemontesi è la canavesana Giulia Albano, tesserata però per lo Sci Club Mont Glacier, tredicesima. Queste le posizioni delle atlete del Comitato FISI Alpi Occidentali che si sono classificate nelle prime cinquanta: diciassettesima la valsusina Sara Allemand (Carabinier...

MONDIALI JUNIORES: BUON 26° POSTO DI MARTINA ZAPPA NELL’INDIVIDUALE DI LENZERHEIDE

on 27 Gennaio 2020
MONDIALI JUNIORES: BUON 26° POSTO DI MARTINA ZAPPA NELL’INDIVIDUALE DI LENZERHEIDE

Dopo le gare della categoria Giovani che hanno aperto domenica il Mondiale di Lenzerheide, l’evento iridato è andato lunedì con le individuali juniores. Al via anche un’atleta piemontese, Martina Zappa, tesserata per il CS Carabinieri. La giovanissima biellese, classe 2000, al primo anno nella categoria, si è comportata molto bene concludendo in 26ª posizione con un errore commesso in apertura di gara nella prima serie a terra. Poi una gara perfetta al poligono, veloce e precisa nel coprire i bersagli, mentre qualcosa l’azzurra ha concesso sugli sci. Zappa ha concluso con un distacco di 3’50”9 dalla vincitrice, la russa Anastasiia Khaliullina, che si è imposta grazie a una gara perfetta al tiro, davanti alla bulgara Todorova, già andata a punti in Coppa del Mondo, capace di salire sul podio nonostante tre errori al tiro, e la svizzera Amy Baserga. Top ten per le altre due azzurre in gara, Samuela Comola e Beatrice Trabucchi, entrambe de...

FILIPPO BARAZZUOL VINCE LA 48ª VALTARTANO SKI ALP; IN COPPA ITALIA QUINTO...

on 27 Gennaio 2020
FILIPPO BARAZZUOL VINCE LA 48ª VALTARTANO SKI ALP; IN COPPA ITALIA QUINTO POSTO DI EMANUELE BALMAS NELLA COPPA ITALIA CADETTI

Si è svolta sull’Alpe Porcile, in Valtellina, la 48ª edizione della Valtartano Skialp, gara con format individuale di sci alpinismo. Tra i senior è arrivato il successo del Comitato Alpi Occidentali, grazie a Filippo Barazzuol (Prali), che ha dominato la gara imponendosi addirittura con un vantaggio di 3’17” su Filippo Beccari (Ski Team Fassa). Terza posizione per Michele Pozzi (Alta Valtellina) staccato di 4’43”. Le altre gare erano invece valide per la Coppa Italia Giovanile, a partire da quella Under 23 maschile, nella quale è arrivato il 9° posto di Simone Olivetti (Sci Nordico Valli di Lanzo). La vittoria è andata al lombardo Giovanni Rossi, davanti a Daniele Corazza e Stefano Confortola. Nell’individuale Juniores maschile, vinta da Mirko Sanelli, dell’AS Premana, davanti ad Alessandro Gadola e Rocco Baldini, è arrivato l’undicesimo posto di Giuseppe Cantamessa (Val Vermenagna), il 14° di Marco Alifredi (Garessio) e il 20° di Matte...

MARTA BASSINO ANCORA SUL PODIO IN COPPA DEL MONDO: SECONDA NEL SUPERG...

on 26 Gennaio 2020
MARTA BASSINO ANCORA SUL PODIO IN COPPA DEL MONDO: SECONDA NEL SUPERG DI BANSKO DIETRO A MIKAELA SHIFFRIN

Domenica 26 gennaio 2020 sarà ricordata negli annali dello sci alpino come la giornata della sedicesima gara individuale su ventuno in Coppa del Mondo con almeno un’italiana sul podio. E il merito ancora una volta è di Marta Bassino. La ventiquattrenne atleta del Centro Sportivo Esercito ha completato il suo perfetto weekend a Bansko chiudendo al secondo posto in Super-G, battuta soltanto dalla regina delle nevi Mikaela Shiffrin (Ski and Snowboard Club Vail). La campionessa statunitense ha vinto con il tempo di 1’,10”,88/100, precedendo l’azzurra di Borgo San Dalmazzo per 29/100. Terza a 70/100 una rinata Lara Gut-Behrami (Sporting Gottardo). Prova sfortunatissima invece per Federica Brignone (Carabinieri), che era in testa fino a poche porte dal traguardo, quando ha infilato un telo con la mano ed è caduta. Stessa sorte anche per la cesanese Francesca Marsaglia (Centro Sportivo Esercito): dopo la gara si è sottoposta a una radiografia...

ALLO SCI CLUB SPORTINIA IL TROFEO GIEMME, QUARTA PROVA DEL CAMPIONATO BRAVO...

on 26 Gennaio 2020
ALLO SCI CLUB SPORTINIA IL TROFEO GIEMME, QUARTA PROVA DEL CAMPIONATO BRAVO PL3

Lo Sci Club Sportinia ha vinto il Trofeo Giemme, quarta prova del Campionato Bravo PL3, disputata da ben 470 concorrenti sulla pista Rotary 14 di Sansicario. Nella classifica a squadre lo Sportinia ha preceduto il Borgata Sestriere e lo Ski Team Vialattea. Tra i Giovani affermazione di Guglielmo Ghidoni (Sportinia) con il tempo di 57”,06/100. Secondo a 70/100 Federico Fais (P4S), terzo ad 1”,53/100 Mattia Pourpour (Sportinia). Carola Maccagno (P4S) ha vinto nella gara femminile con il tempo di 59”,24/100, staccando rispettivamente di 66/100 e di 1”,64/100 Carola Bruno (P4S). Tra gli Allievi affermazione di Umberto Giovanni Grillo (Sportinia) in 58”,71/100, con un vantaggio di 51/100 su Ettore Rayneri (Sportinia) e di 63/100 su Alessandro Peyronel (Equipe Prali). Prima delle Allieve Cecilia Laverdino (Sportinia) con il tempo di 57”,47/100, con un vantaggio di 3”,57/100 su Alice Maria Aprile (Scuderia) e di 4”,73/100 su Chiara Polimeni (R...

COPPA DEL MONDO IN ANDORRA: ANCHE NELLA VERTICAL ARRIVA UN QUARTO POSTO...

on 26 Gennaio 2020
COPPA DEL MONDO IN ANDORRA: ANCHE NELLA VERTICAL ARRIVA UN QUARTO POSTO PER ILARIA VERONESE

Ancora un quarto posto per Ilaria Veronese nella seconda tappa della Coppa del Mondo di sci alpinismo, che si è chiusa domenica a Comapedrosa, in Andorra. La torinese di Coazze, che gareggia per il Tre Rifugi di Mondovì, ha confermato di essere un’ottima interprete della vertical, concludendo al quarto posto nella gara vinta dalla svizzera Victoria Kreuzer. Alle sue spalle Alba De Silvestro, ancora sul podio dopo il successo di sabato nell’individual, mentre terza è giunta Axelle Gachet Mollaret. La francese ha concluso la gara a 59”2 dalla vincitrice. Distante soltanto 16” dal podio, quindi, la piemontese, che ha lottato quasi fino alla fine per un posto tra le prime tre. Nella gara senior maschile, vinta dall’azzurro Robert Antonioli sugli svizzeri Rémi Bonnet e Werner Marti, è giunto 22° Matteo Eydallin (Esercito). Il torinese, non un amante di questo format, ha terminato la sua prova a 1’56” dal vincitore. Assente Damiano Lenzi (Ese...

CAMPIONATI ITALIANI ARIA COMPRESSA: ANCORA UNA GRANDE GIORNATA PER IL COMITATO ALPI...

on 26 Gennaio 2020
CAMPIONATI ITALIANI ARIA COMPRESSA: ANCORA UNA GRANDE GIORNATA PER IL COMITATO ALPI OCCIDENTALI, NELLA PURSUIT ARRIVANO UN ORO, TRE ARGENTI E DUE BRONZI

Ancora una giornata molto positiva per il Comitato Alpi Occidentali ai Campionati Italiani di biathlon ad aria compressa, riservati alle categorie Allievi U15 e Ragazzi U13, che si sono disputati a Bionaz, in Valle d’Aosta, organizzati però dallo Sci Club Valle Pesio, in quanto l’evento era stato inizialmente assegnato a Chiusa Pesio, costretta a chiedere lo spostamento per l’assenza di neve. Nelle gare a inseguimento sono arrivati un oro, tre argenti e due bronzi per i giovanissimi atleti piemontesi. Il grandissimo risultato è arrivato nella categoria Allievi femminile, nella quale il Comitato Alpi Occidentali ha colto una straordinaria tripletta, grazie a tre atlete dello Sci Club Entracque Alpi Marittime. Non sorprendono le prime due, Giulia Piacenza e Carlotta Gautero, che hanno confermato il risultato di sabato, nonostante una giornata complicata al tiro, nella quale la prima ha mancato sette bersagli e la seconda sei. Le due sono...

News Istituzionali

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

on 14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

on 21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al premio.    

« »

News Istituzionali

« »

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO...

14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240