Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci da fondo

 

C’era decisamente molto “traffico” nel fine settimana di Ognissanti sulle piste di sci nordico di Livigno, gratificate da una nevicata caduta sopra il già ottimo fondo di neve conservata durante l’estate grazie ai teloni termici. Nella località valtellinese si sono dati appuntamento gli azzurri della Nazionale Under 20, gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali, quelli di altre squadre regionali e di alcuni Sci Club. Il Comitato AOC ha convocato per lavorare con gli allenatori Andrea Gola e Matteo Giordan le atlete Giorgia Salvagno (Valle Pesio), Elisa Sordello (Ski AVIS Borgo Libertas) ed Elisa Gallo (Entracque Alpi Marittime) e gli atleti Stefano Menusan (Sestriere), Mattia Peyrot (Sestriere), Simone Negrin (Prali), Lorenzo Michelis (Valle Maira), Martino Carollo (Entracque Alpi Marittime), Samuele Giraudo (Valle Stura), Lorenzo Castoldi (Valle Stura), Raoul Bertalotto (Sestriere), Nicolò Garcia (Sestriere), Filippo Tranchero (Valle Pesio), Andrea Gastaldi (Valle Pesio) e Giacomo Alifredi (Prali). Per la squadra di sci nordico del Comitato Alpi Occidentali la preparazione estiva era terminata il 30 settembre, con il passaggio da tre settimane di carico a due settimane di carico seguite da una di scarico. Nel mese di ottobre gli atleti seguiti da Andrea Gola e Matteo Giordan, sotto la supervisione del Consigliere referente AOC per le discipline nordiche Paolo Giordano e del responsabile dello sci nordico Gino Peyrot, hanno intrapreso il periodo di preparazione atletica specifica in vista delle prime gare. I ragazzi alleati da Gola e Giordan hanno affrontato complessivamente 36 giornate di raduno, aumentando così di circa il 10% sia il monte ore di allenamento che i giorni di raduno nel periodo generale estivo. Come riferito nei precedenti comunicati, la squadra ha partecipato al summer XCountry di Forni Avoltri, valevole per l’assegnazione dei titoli italiani estivi e per la classifica della Coppa Italia 2018-2019. La rappresentativa piemontese ha inoltre partecipato al Campionato Italiano a tecnica classica in salita a Bobbio Penice e alle gare Mass Start a tecnica libera valevoli per la Coppa Italia a Verrayes. In totale le giornate di allenamento sono state 40. Nel secondo dei due raduni sulla neve effettuati nelle ultime settimane a Livigno era presente anche il gruppo Giovani, che comprende atleti alle prime esperienze con la rappresentativa regionale. “Tutti i ragazzi hanno partecipato attivamente e con impegno a tutti i raduni. – sottolineano Gola, Giordan, Giordano e Peyrot - Anche i test effettuati mensilmente confermano le sensazioni positive dei tecnici”. Durante i raduni a Livigno la squadra si è concentrata maggiormente su aspetti tecnici e capacitivi. In quattro giorni i ragazzi hanno coperto complessivamente circa 200 km ed è stata effettuata anche una simulazione di gara Sprint, per curare aspetti specifici della competizione che richiede uno sforzo molto breve ma violento e una grande determinazione agonistica. Nelle prossime settimane la preparazione si concentrerà maggiormente su lavori di intensità per arrivare competitivi alle prime gare. Continua inoltre il progetto del diario di allenamento elettronico-informatico, che da alcune stagioni consente ai tecnici di avere un feedback immediato da parte degli atleti sul loro lavoro, confrontandolo con le attività e la quantità di ore programmate. “Tutti gli atleti hanno svolto circa il 7-10% di ore in più rispetto alla stagione precedente. – precisano Gola e Giordan - Sono stati raggiunti ottimi risultati nelle gare di skiroll da parte di tutti gli atleti, anche in funzione dei loro obiettivi stagionali. Tecnicamente sono tutti migliorati dall’inizio dell’anno e anche rispetto alla passata stagione. I ragazzi sono sempre coinvolti nel discorso teorico e questo, insieme alle riprese video, favorisce un dialogo tecnico chiaro ed efficace”. A detta dei tecnici e dei responsabili della squadra regionale, è anche importante la capacità degli atleti di autogestire il soggiorno in appartamenti durante le trasferte. Organizzare la cucina e le pulizie aiuta a rafforzare lo spirito di gruppo. A questo punto, non resta che attendere gli ultimi allenamenti sulla neve, che, per i “veterani” del gruppo saranno propedeutici all’appuntamento dell’8 e 9 dicembre con la Coppa Europa in Francia a Premanon. La prima tappa invernale della Coppa Italia è invece in programma a Sappada il 15 e 16 dicembre, mentre la seconda tappa di Coppa Europa sarà a Isolaccia in Valtellina il 21, 22 e 23 dicembre.

Nelle foto in allegato: alcuni momenti degli allenamenti della squadra di sci nordico del Comitato FISI Alpi Occidentali a Livigno (foto degli allenatori Matteo Giordan e Andrea Gola)

Leggi tutto: PER I FONDISTI DELLA...Leggi tutto: PER I FONDISTI DELLA...Leggi tutto: PER I FONDISTI DELLA...Leggi tutto: PER I FONDISTI DELLA...Leggi tutto: PER I FONDISTI DELLA...Leggi tutto: PER I FONDISTI DELLA...Leggi tutto: PER I FONDISTI DELLA...Leggi tutto: PER I FONDISTI DELLA...Leggi tutto: PER I FONDISTI DELLA...Leggi tutto: PER I FONDISTI DELLA...Leggi tutto: PER I FONDISTI DELLA...Leggi tutto: PER I FONDISTI DELLA...Leggi tutto: PER I FONDISTI DELLA...Leggi tutto: PER I FONDISTI DELLA...Leggi tutto: PER I FONDISTI DELLA...Leggi tutto: PER I FONDISTI DELLA...Leggi tutto: PER I FONDISTI DELLA...Leggi tutto: PER I FONDISTI DELLA...

 

Ultimi scampoli di stagione per lo skiroll nello scorso fine settimana, in attesa di passare definitivamente allo sci nordico e al biathlon su neve. Mentre gli atleti della squadra regionale di sci nordico - Giorgia Salvagno, Elisa Sordello, Stefano Menusan, Mattia Peyrot, Simone Negrin, Lorenzo Michelis - si allenavano sabato 13 e domenica 14 ottobre con gli skiroll ad Osasco e a Prali, alcuni atleti piemontesi domenica 14 hanno partecipato alla gara regionale promozionale di salita a tecnica classica organizzata dai valdostani dello Sci Club Amis de Verrayes tra Champagne e Rapy. Per il Comitato FISI Alpi Occidentali il risultato migliore è arrivato nella categoria Under 16 Allievi maschile, con la vittoria del cuneese Samuele Giraudo dello Sci Club Valle Stura, che ha coperto la distanza di 5 Km in 18’,04”,7/10, precedendo due atleti del Gruppo Sportivo Godioz, André Philippot e Luca Brusaferro, staccati rispettivamente di 13”,6/10 e di 18”,7/10. Rispettivamente quarto e settimo Lorenzo Castoldi e Paolo Milano, anche loro dello Sci Club Valle Stura. Nella gara delle Allieve buon secondo posto di Marta Revelant (Valle Stura), battuta per 54” dalla valdostana Axelle Vicari (GS Godioz), prima in 22’,11”,3/10. Terza ad 1’,57” Sabrina Borettaz (Amis de Verrayes), mentre l’altra cuneese Francesca Brocchiero (Valle Stura) è giunta sesta. Seconda piazza anche per Aurora Giraudo (Valle Stura) nella categoria Under 14 Ragazzi femminile sulla distanza di 3 km. Ha vinto Vittoria Cena (GS Godioz) in 15’,18”,3/10, con un vantaggio di 20”,2/10 sulla cuneese e di 4’,52”,5/10 su Nyna Carlon (Amis de Verrayes). Stefano Occelli (Valle Stura) è giunto secondo nella categoria Under 12 Cuccioli maschile sulla distanza di 2 km, con un solo secondo di ritardo da Gabriele Leone (Amis de Verrayes), che ha chiuso la sua fatica in 10’.30”,4/10. Terzo a 24”,9/10 Liam Stangalino (GS Godioz). Svitlana Tsymbal (Sci Nordico Serravalle) è arrivata sesta nella categoria Seniores-Master femminile sulla distanza di 5 km. Ha vinto Aline Ollier (Valdigne Mont Blanc) in 22’,27”,2/10. Sergio Cao (Sci Nordico Serravalle) si è piazzato terzo tra i Master B. La classifica per Società è andata agli organizzatori dello Sci Club Amis de Verrayes con 1419 punti, davanti al Gruppo Sportivo Godioz a quota 676 e allo Sci Club Valle Stura con 466. Lo Sci Club Nordico Serravalle ha chiusi in sesta posizione con 100 punti.

In allegato: le classifiche e alcune immagini della gara promozionale in salita disputata a Rapy de Verrayes (foto per gentile concessione dell’Ufficio Stampa del Comitato regionale valdostano FISI ASIVA)

Leggi tutto: SKIROLL: VITTORIA DI...Leggi tutto: SKIROLL: VITTORIA DI...Leggi tutto: SKIROLL: VITTORIA DI...Leggi tutto: SKIROLL: VITTORIA DI...Leggi tutto: SKIROLL: VITTORIA DI...Leggi tutto: SKIROLL: VITTORIA DI...Leggi tutto: SKIROLL: VITTORIA DI...Leggi tutto: SKIROLL: VITTORIA DI...Leggi tutto: SKIROLL: VITTORIA DI...Leggi tutto: SKIROLL: VITTORIA DI...Leggi tutto: SKIROLL: VITTORIA DI...Leggi tutto: SKIROLL: VITTORIA DI...Leggi tutto: SKIROLL: VITTORIA DI...Leggi tutto: SKIROLL: VITTORIA DI...

 

Weekend agonistico dello skiroll dimezzato a causa del maltempo: la Sprint Internazionale di Campo Giorgio a Feltre di sabato 6 ottobre è stata annullata per le condizioni meteo avverse. Domenica 7 ottobre si è invece disputato regolarmente il Grand Prix Sportful, gara in salita che si concludeva al Passo Croce d’Aune, laddove, molto probabilmente, sarà fissato l'ultimo traguardo in salita del Giro d'Italia ciclistico del 2019. La competizione, valida per il Campionato Italiano di skiroll in salita si è confermata dura, spettacolare e selettiva già con la prova dei Seniores che vedeva diversi azzurri al via, tutti battuti però dal ventiduenne andorrano Irineu Esteve Altimiras, già protagonista nel circuito europeo dello sci nordico e negli ultimi Mondiali Under 23. L’andorrano se n’è andato quasi subito e nessuno l'ha più raggiunto; ha chiuso in 31’,28”,2/10, con ben 54”,1/10 su Francesco De Fabiani (Centro Sportivo Esercito) che nel finale ha staccato Stefano Gardener (Carabinieri), terzo a 57”,5/10. De Fabiani ha vinto così il titolo italiano di Skiroll in salita a tecnica libera. Sul gradino più basso del podio è salito Sergio Bonaldi (Centro Sportivo Esercito), ovvero “40 anni e non sentirli”. Ottimo anche il settimo posto assoluto di Luca Del Fabbro (Fiamme Gialle), ancora Juniores: nel giorno del suo compleanno ha vinto il titolo italiano Under 20 e anche quello degli Under 23. Tra gli Under 23 il miglior tempo lo ha fatto segnare Irineu Esteve Altimiras, davanti a Simone Daprà (Fiamme Oro Moena) e a Paolo Ventura (Centro Sportivo Esercito). Quarto tempo per il cuneese Lorenzo Romano (Carabinieri), sesto per Daniele Serra (Centro Sportivo Esercito). Tra le donne vittoria per Ilaria Debertolis (Fiamme Oro Moena) in 39’,53”,6/10. La trentina ha staccato di 21”,7/10 Elisa Brocard (Centro Sportivo Esercito) e di 38” l'ucraina Valiantsina Kaminskaya. Tra le Under 20 titolo italiano alla figlia e nipote d'arte Martina Di Centa (Carabinieri), seconda assoluta dietro l’andorrana Carola Vila. Da segnalare l’undicesimo posto assoluto della cuneese Chiara Becchis (Carabinieri).

In allegato: le classifiche del Gran Prix Sportful e le immagini di Irineu Esteve Altimiras, Ilaria Debertolis e Francesco De Fabiani in gara sul Passo Croce d’Aune (foto Flavio Becchis)

Leggi tutto: SKIROLL: I RISULTATI...Leggi tutto: SKIROLL: I RISULTATI...Leggi tutto: SKIROLL: I RISULTATI...

 

Domenica 23 settembre a Bobbio (Piacenza) si è disputato il Campionato Italiano di skiroll in salita a tecnica classica, valido per il decimo Trofeo Valla & Ridella. Le classifiche complete sono state diffuse solo nella giornata di lunedì 24 e delineano un quadro più che soddisfacente per il Comitato FISI Alpi Occidentali. Nella prova Seniores maschile Giandomenico Salvadori (Fiamme Gialle) si è imposto in 31’,07”,46/100 ed ha staccato di 48”,12/100 Maicol Rastelli (Centro Sportivo Esercito), mentre Paolo Ventura (Centro Sportivo Esercito) è salito sul terzo gradino del podio, staccato di 1’,19”,40/100. Settimo e ottavo posto per i fratelli Emanuele Becchis (Ski AVIS Libertas) e Francesco Becchis (Under Up). Tra le donne dominio di Lucia Scardoni (Fiamme Gialle) in 24’,32”,14/100, con un vantaggio di 1’,11”,47/100 su Caterina Ganz (Fiamme Gialle) e di 1’,20”,11/100 su Francesca Baudin (Fiamme Gialle). Nella gara femminile della categoria Giovani titolo per Cristina Pittin (Centro Sportivo Esercito) in 25’,40”,08/100, con un vantaggio di 1’,50”,52/100 su Alessia De Zolt Ponte (Carabinieri) e con 1’,50”,94/100 su Martina Di Centa (Carabinieri). Ottava posizione per Chiara Becchis (Carabinieri) a 3’,33”,74/100, nona per Elisa Sordello (Ski AVIS Borgo Libertas) e decima per Giorgia Salvagno (Valle Pesio). Luca Del Fabbro (Fiamme Gialle) ha vinto nella categoria Giovani maschile con il tempo di 33’,26”, precedendo per 46”,84/100 il veneto Riccardo Lorenzo Masiero (Montebelluna) e per 1’,12”,36/100 il lombardo Angelo Buttironi (UBI Banca Goggi). Lorenzo Michelis (Valle Maira) si è classificato quattordicesimo, Mattia Peyrot (Sestriere) diciottesimo, Stefano Menusan (Sestriere) venticinquesimo. Nella categoria Cuccioli femminile si è imposta la cuneese Aurora Giraudo dello Sci Club Valle Stura, con il tempo di 11’,56”,93/100, con un vantaggio di 1’,03”,03/100 sull’emiliana Letizia Papa (Fondo Pavullese) e di 1’,04”,61/100 sulla trentina Lucia Radovan (Monte Giner). Sci Club Valle Stura al vertice anche in campo maschile: Edoardo Forneris ha vinto nel tempo di 11’.06”,23/100, staccando di 2’,50”,46/100 il friulano Lenard Antonic (Mladina) e di 4’,05”,64/100 Aleksander Prodan (Mladina). Anche tra le Ragazze si è imposta un’atleta del Valle Stura: è Marta Revelant, che ha chiuso in 20’,04”,05/100, precedendo per 26”,16/100 la lombarda Giulia Corti (Nordico Varese) e per 3’,01”,34/100 la trentina Valentina Merler (ASD Cauriol). Nessun piemontese in gara tra i Ragazzi, categoria in cui ha vinto Angelo Tognetti (Winter Sport). Anche tra le Allieve nessuna piemontese in gara. La vittoria è andata alla bergamasca Lucia Isonni (Schilpario). In campo maschile ottimo secondo posto per Simone Negrin dello Sci Club Prali Val Germanasca, che ha chiuso con un distacco di 1’,14”,52/100 dal vincitore, il bergamasco Leonardo Capelli (Clusone), al traguardo in 25’,08”,98/100. Al terzo posto Francesco Acqui (Winter Sport). Da segnalare anche il sesto e il settimo posto conquistati da due atleti dello Sci Club Valle Stura, Lorenzo Castoldi e Samuele Giraudo.

In allegato: classifiche e foto della gara Individuale a tecnica libera valida per la Coppa Italia disputata sabato 22 settembre a Sovere e del Campionato Italiano di skiroll in salita di domenica 23 (foto Flavio Becchis – Universo Nordico)

Leggi tutto: CAMPIONATO ITALIANO DI...Leggi tutto: CAMPIONATO ITALIANO DI...Leggi tutto: CAMPIONATO ITALIANO DI...Leggi tutto: CAMPIONATO ITALIANO DI...

 

Doppio appuntamento nel fine settimana lo skiroll, con il Trofeo Penne Nere sabato 22 settembre a Sovere (Bergamo) valido per la Coppa Italia e con il Campionato Italiano in salita domenica 23 a Bobbio (Piacenza). La gara Individuale a tecnica libera in riva al Lago d’Iseo con arrivo a Sovere prevedeva un impegno di 10 km per i Seniores e ha vinto in volata Federico Pellegrino (Fiamme Oro) in 18’,44”,5/10, precedendo rispettivamente per 20/100 e per 30/100 i due francesi Valentin Chauvin e Adrien Backscheider. Al settimo posto assoluto tra i Seniores, al quinto tra gli italiani e al primo posto tra gli Under 23 il cuneese Lorenzo Romano, ancora tesserato come aggregato per il Centro Sportivo Esercito ma prossimamente arruolato nei Carabinieri. Ottavo Senior assoluto, sesto Senior italiano e secondo Under 23 l'altro cuneese Daniele Serra (Centro Sportivo Esercito). Al quindicesimo posto tra i Seniores italiani Emanuele Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas), al sedicesimo Luca Ghiglione (Fiamme Gialle), al diciottesimo Pietro Dutto (Fiamme Oro Moena), al diciannovesimo Francesco Becchis (Under Up). Nella prova Giovani-Seniores femminile prima Elisa Brocard (Centro Sportivo Esercito) in 21’,01”,9/1, con un vantaggio di 15”,2/10 su Ilaria Debertolis (Fiamme Oro) e 54” su Greta Laurent (Fiamme Gialle). La classifica delle Juniores vede al primo posto Cristina Pittin (Centro Sportivo Esercito) con il tempo di 22’,24”,5/10, con distacchi rispettivamente di 49”,1/10 e di 1’,03”,6/100 su Martina Bellini (Centro Sportivo Esercito) e sulla coppia veneto-cuneese formata dalle atlete del Centro Sportivo Carabinieri Chiara De Zolt Ponte e Chiara Becchis (Cs Carabinieri). Tra gli Juniores miglior tempo per Luca del Fabbro (Fiamme Gialle), al traguardo in 18’,45”,6/10, con 42”,3/10 su Stefano Dellagiacoma (Carabinieri) e con 1’,20”,5/10 su Augusto Celon (Carabinieri). Il cuneese Alberto Piasco (Valle Stura) si è classificato sesto. Valentina Maj (Schilpario) si è imposta tra le Aspiranti con il tempo di 23’,28”,3/10, precedendo per 11”,3/10 la cuneese Elisa Sordello (Ski AVIS Borgo Libertas).

Domenica 23 settembre a Bobbio il Campionato Italiano di skiroll in salita a tecnica classica era valido per il decimo Trofeo Valla & Ridella. Nella prova maschile Giandomenico Salvadori (Fiamme Gialle) si è imposto in 31’,07”,46/100 ed ha staccato di 48”,12/100 Maicol Rastelli (Centro Sportivo Esercito), mentre Paolo Ventura (Centro Sportivo Esercito) è salito sul terzo gradino del podio, staccato di 1’,19”,40/100. Settimo e ottavo posto per i fratelli Emanuele Becchis (Ski AVIS Libertas) e Francesco Becchis (Under Up). Tra le donne dominio di Lucia Scardoni (Fiamme Gialle) in 24’,32”,14/100, con un vantaggio di 1’,11”,47/100 su Caterina Ganz (Fiamme Gialle) e di 1’,20”,11/100 su Francesca Baudin (Fiamme Gialle). Nella gara femminile della categoria Giovani titolo per Cristina Pittin (Centro Sportivo Esercito) in 25’,40”,08/100, con un vantaggio di 1’,50”,52/100 su Alessia De Zolt Ponte (Carabinieri) e con 1’,50”,94/100 su Martina Di Centa (Carabinieri). Ottava posizione per Chiara Becchis (Carabinieri) a 3’,33”,74/100, nona per Elisa Sordello (Ski AVIS Borgo Libertas) e decima per Giorgia Salvagno (Valle Pesio).

In allegato: classifiche e foto della gara Individuale a tecnica libera valida per la Coppa Italia disputata sabato 22 settembre a Sovere

Leggi tutto: COPPA ITALIA DI...Leggi tutto: COPPA ITALIA DI...

 

 

 

Per gli atleti della squadra regionale di sci nordico del Comitato FISI Alpi Occidentali la stagione 2017-2018 si è conclusa sabato 8 e domenica 9 settembre alla Carnia Arena di Forni Avoltri, dove si sono disputati i Campionati Italiani estivi. Dei risultati della prova Distance di sabato 8 e della Sprint di domenica 9 abbiamo riferito nel dettaglio nei comunicati 189 e 190, ma è opportuno tracciare un bilancio, sia della manifestazione che della preparazione estiva in vista della stagione invernale 2018-2019. Il Comitato Alpi Occidentali ha partecipato alle gare di Forni Avoltri con quattordici atleti appartenenti a cinque categorie, compresa quella assoluta. Per gli allenatori del Comitato, Andrea Gola e Matteo Giordan, affiancati da Tommaso Custodero e Fabio Giordanetto, “quello della Carnia Arena è stato un buon test, sia per i ragazzi che per noi tecnici: un’occasione per fare il punto della situazione dopo i primi mesi di preparazione e di lavoro. Per tutta l’estate i ragazzi si sono allenati, confrontati, divertiti e hanno acquisito tutti la giusta voglia di crescere tecnicamente e agonisticamente. Noi tecnici ci siamo alternati nella conduzione degli allenamenti e abbiamo collaborato per tutto il periodo estivo per preparare al meglio i ragazzi in vista degli appuntamenti invernali”. Sono state portate a termine una trentina di giornate di lavoro, per un totale di 58 allenamenti, volti al miglioramento dei gesti atletici e tecnici. Il lavoro estivo di carico in vista dell’inverno si è concluso proprio con l’appuntamento del Summer Cross Country di Forni Avoltri. Il Consigliere referente AOC Paolo Giordano, il responsabile dello sci nordico Gino Peyrot e i tecnici si ritengono molto soddisfatti dei risultati ottenuti nelle prove dell’8 e 9 settembre. “Alcuni atleti, - sottolineano Giordano, Peyrot e gli allenatori - hanno dimostrato di avere una maggiore predisposizione per lo skiroll rispetto ad altri, ma nel complesso sono state due prove positive, considerando che abbiamo molti atleti giovani al primo anno di categoria Under 18 e addirittura atleti nati nel 2003 e quindi dell’ultimo anno Under 16, che hanno gareggiato con la categoria maggiore. Nella prova Distance spicca il secondo posto nella categoria Under 18 femminile ottenuto da Giorgia Salvagno (Valle Pesio), mentre Elisa Gallo (Entracque Alpi Marittime) ha chiuso in diciassettesima posizione. Nella categoria Under 18 maschile il miglior piazzamento è stato il diciassettesimo posto di Samuele Giraudo (Valle Stura), mentre Simone Negrin (Prali Val Germanasca) ha chiuso al 23° posto, Mattia Peyrot (Sestriere) al 30°, Stefano Menusan (Sestriere) al 46°, Lorenzo Castoldi (Valle Stura) al 48°, Filippo Tranchero (Valle Pesio) al 54°, Giacomo Alifredi (Prali Val Germanasca) al 59°, Raoul Bertalotto (Sestriere) al 63° e Andrea Gastaldi (Valle Pesio) al 66°. Nella categoria Under 20 femminile il miglior piazzamento delle atlete del comitato AOC è stato il decimo posto di Chiara Becchis, cresciuta agonisticamente nello Ski AVIS Borgo Libertas e ora tesserata come aggregata al Centro Sportivo Carabinieri. Elisa Sordello (Ski AVIS Borgo Libertas) ha chiuso in diciassettesima posizione. Tra gli Under 20 l’unico atleta del Comitato FISI Alpi Occidentali in gara è stato Lorenzo Michelis (Valle Maira), che ha chiuso in ventiquattresima posizione. In campo assoluto da sottolineare le ottime prove degli atleti cuneesi Lorenzo Romano (Centro Sportivo Esercito), Daniele Serra (Centro Sportivo Esercito) e Alberto Piasco (Valle Stura), che nella categoria Under 23 hanno chiuso rispettivamente in prima, terza e undicesima posizione. Piasco è stato anche il miglior atleta non militare nella classifica assoluta. Nelle gare sprint di domenica 9 settembre Giorgia Salvagno è giunta nona, Elisa Gallo diciassettesima, Samuele Giraudo ottavo, Stefano Menusan 39°, Simone Negrin 42°, Lorenzo Castoldi 50°, Raoul Bertalotto 58°, Giacomo Alifredi 60°, Mattia Peyrot 63°, Andrea Gastaldi 65° e Filippo Tranchero 67°. Tra le Juniores da registrare il decimo e l’undicesimo posto di Chiara Becchis ed Elisa Sordello, mentre Lorenzo Michelis ha chiuso in ventiduesima posizione. Nella prova assoluta maschile exploit di Francesco Becchis (Under Up), con un secondo posto di prestigio dietro al campione mondiale Federico Pellegrino, Lorenzo Romano è giusto dodicesimo, Daniele Serra tredicesimo e Alberto Piasco ventitreesimo.
Nella stagione 2018-2019 la squadra del Comitato FISI Alpi Occidentali dovrà rinunciare ad Alberto Piasco, per raggiunti limiti di età. Questo non significa che l’atleta di San Damiano Macra diserterà le gare di Coppa Italia e le FIS: sarà anzi di esempio e stimolo per i più giovani. I “veterani” della squadra regionale saranno Lorenzo Michelis e Chiara Becchis, giunti all'ultimo anno della categoria Giovani, attesi ad una dimostrazione della loro maturità tecnica e atletica. Chiara è entrata nella squadra di interesse nazionale Juniores di sci nordico, oltre ad essere una delle atlete di punta nella Coppa del Mondo di skiroll, come hanno dimostrato le finali dello scorso fine settimana in Trentino. Sia Chiara che Lorenzo hanno ritardato l'inizio della preparazione estiva per sostenere l’esame di maturità. È ormai quasi una veterana Elisa Sordello, che passa nella categoria Juniores, dopo due anni più che positivi. Anche per lei l’obiettivo indicato dai tecnici è la piena maturazione tecnica e agonistica. Continua il percorso dei più giovani Stefano Menusan, Mattia Peyrot e Giorgia Salvagno. Nella loro seconda stagione tra gli Aspiranti cercheranno di aumentare il carico di lavoro e continueranno a lavorare sulla tecnica, per incrementare l’auto-percezione e l’auto-valutazione del gesto e della prestazione. Il Consigliere Giordano, il responsabile Gino Peyrot e gli allenatori spiegano che “la vera novità del nostro progetto nasce dalla volontà di investire sui più giovani, uniformando le condizioni e la preparazione con cui gli Allievi si presentano alle manifestazioni di livello nazionale. È nata una squadra regionale Allievi, gestita dall'allenatore responsabile Andrea Gola, coordinata e seguita sul campo da Fabio Giordanetto e Tommaso Custodero”. Il gruppo Allievi ha affiancato la squadra regionale durante alcuni ritiri della preparazione estiva e parteciperà alle gare aperte alla categoria Under 16 insieme alla rappresentativa ufficiale, per ridurre il gap tecnico che penalizza gli Allievi quando passano alla categoria Aspiranti. “Questi ragazzi dovranno lavorare tanto, - sottolineano Giordano, Peyrot e i tecnici - ma siamo certi che per loro allenarsi con i coetanei e con gli atleti della squadra regionale sia uno stimolo positivo. Dovranno esercitarsi molto sulla tecnica, dovranno imparare ad allenarsi anche in autonomia e a sperimentare tutti i tipi di allenamento. Verranno seguiti in particolar modo nella scelta dei materiali per le gare e nelle prove della pista, in modo che quando arriveranno alla prima gara nella categoria Aspiranti abbiano alle spalle un buon bagaglio di esperienze e di ore di allenamento. Non dovranno far altro che sciare al massimo delle loro capacità”. Il progetto Allievi è condiviso con gli Sci Club, senza il cui convinto supporto sarebbe impossibile condividere metodologie e programmi di allenamento

In allegato: alcune immagini relative alla preparazione estiva degli atleti della squadra di sci nordico del Comitato FISI Alpi Occidentali e alla loro partecipazione ai Campionati Italiani di fondo-skiroll a Forni Avoltri (foto dell’allenatore Andrea Gola)

Leggi tutto: SCI NORDICO: IL PUNTO...Leggi tutto: SCI NORDICO: IL PUNTO...Leggi tutto: SCI NORDICO: IL PUNTO...Leggi tutto: SCI NORDICO: IL PUNTO...Leggi tutto: SCI NORDICO: IL PUNTO...Leggi tutto: SCI NORDICO: IL PUNTO...Leggi tutto: SCI NORDICO: IL PUNTO...Leggi tutto: SCI NORDICO: IL PUNTO...Leggi tutto: SCI NORDICO: IL PUNTO...Leggi tutto: SCI NORDICO: IL PUNTO...Leggi tutto: SCI NORDICO: IL PUNTO...

 

Ancora una volta ottimi segnali per i fondisti piemontesi nella tappa finale della Coppa del Mondo di skiroll che si è conclusa domenica 16 settembre a Ziano di Fiemme con la gara ad Inseguimento. Nella classifica finale del Mini Tour Rollerski Trentino 2018 il risultato migliore è arrivato con Chiara Becchis, atleta dello Ski AVIS Borgo Libertas aggregata al Centro Sportivo Carabinieri, seconda nella classifica finale delle Juniores. Chiara è stata battuta solo dalla fenomenale svedese Moa Hansson prima nel tempo finale di 51’,28”,4/10, con 3’,48”,6/10 di vantaggio sulla cuneese e con 4’,30”,9/10 su Alba Mortagna. Ottimo anche il quarto posto ottenuto dall'altra cuneese Elisa Sordello (Ski AVIS Borgo Libertas), staccata di 4’,55”,9/10 dalla vincitrice svedese. Nella prova finale ad Inseguimento da Ziano di Fiemme all’Alpe Cermis – replica estiva della spettacolare prova che chiude il Tour de Ski invernale – Moa Hansson ha vinto con il tempo di 39’,33”,9/10, precedendo Elisa Sordello, che ha chiuso in 43’,02”,6/10. Al terzo posto Chiara Becchis, che ha raggiunto l’Alpe Cermis in 43’,07”,5/10. La classifica finale della Coppa del Mondo vede Chiara Becchis al quarto posto assoluto. In campo maschile il Mini Tour Rollerski Trentino Juniores lo ha vinto lo svedese Johan Ekberg in 1h,04’,48”,7/10, staccando di 3’,10”,8/10 l’atleta di casa Riccardo Lorenzo Masiero e di 3’,48”,9/10 il rumeno Florin Dolhascu. Ekberg ha vinto la gara finale ad Inseguimento in 54’,54”,4/10, precedendo il russo Alexander Grigoriev e Masiero. L’atleta trentino ha chiuso la stagione della Coppa del Mondo con il terzo posto assoluto.

Il Mini Tour Rollerski Trentino Seniores maschile è stato vinto dall’inossidabile trentacinquenne russo Eugeniy Dementiev in 1h,10’,38”,9/10, con 10”,3/10 di vantaggio sul vincitore della Coppa del Mondo assoluta, lo svedese Robin Norum. Terzo ad 1’,02”,1/10 sull'altro svedese Victor Gustafsson. Al sedicesimo e al diciassettesimo posto i fratelli Emanuele Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas) e Francesco Becchis (Under Up) staccati rispettiva,mente di 4’,56”,6/10 e di 5’,10”,6/10. La prova finale ad Inseguimento è stata vinta da Dementiev in 51’,51”,3/10, davanti a Norum e Gustafsson. I fratelli Becchis si sono piazzati Emanuele al diciassettesimo posto e Francesco al diciottesimo. Come detto, la classifica finale della Coppa del Mondo vede al primo posto Robin Norum, mentre l’Italia ha piazzato al quarto posto Matteo Tanel, al sesto Emanuele Becchis e al settimo il fratello Francesco. La trentaquattrenne slovacca Alena Prochazkova è riuscita invece a vincere il Mini Tour Rollerski Trentino Seniores femminile in 49’,36”,5/10, con 17”,7/10 di vantaggio sulla ceca Sandra Schuetzova e con 21”,5/10 sulla svedese Julia Angelsiöe. Migliore azzurra Lisa Bolzan, ottava, sia nell’Inseguimento che nella classifica finale del Mini Tour Rollerski Trentino, mentre la classifica finale della Coppa del Mondo la vede al quinto posto.

In allegato: foto e classifiche dell’ultima giornata del Mini Tour Rollerski Trentino

Leggi tutto: COPPA DEL MONDO DI...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO DI...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO DI...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO DI...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO DI...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO DI...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO DI...

I nostri Sponsor

 

Regione Piemonte
Energia Pura
C. S. Esercito - Sez. Sport Invernali
Lauretana - natural mineral water
BVB medical center
College Frejus 1966
Liski - sport equipment

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

Grandi soddisfazioni dallo Sci alpino!

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

GIOVEDÌ 22 NOVEMBRE LA PREMIAZIONE DEL CAMPIONATO PIEMONTESE BRAVO PL3 AL CIRCOLO...

on 16 Novembre 2018
GIOVEDÌ 22 NOVEMBRE LA PREMIAZIONE DEL CAMPIONATO PIEMONTESE BRAVO PL3 AL CIRCOLO DIPENDENTI COMUNALI DI TORINO

  Giovedì 22 novembre alle 20 al Circolo Dipendenti Comunali di corso Sicilia 12 a Torino è in programma la premiazione del Campionato Piemontese Bravo PL3 2018 di sci alpino, organizzato dal Centro Sci Torino sotto l’egida del Comitato Regionale e del Comitato Provinciale della FISI. I vincitori delle singole categorie sono Matilde Amateis (Pragelato) tra le Super Baby, Caterina Bosco (CUS Torino) e Matteo Vottero (Bussoleno) tra i Baby,...

ANCORA TRE PIEMONTESI NELLE PRIME SETTE DEL SECONDO SLALOM FIS DI SOLDA,...

on 15 Novembre 2018
ANCORA TRE PIEMONTESI NELLE PRIME SETTE DEL SECONDO SLALOM FIS DI SOLDA, VINTO DALLA POLACCA LUCZAK. CHARLOTTE AUDIBERT QUINTA NELLA GARA FIS-NJR

  Ancora un buon risultato complessivo per le atlete piemontesi nello Slalom che ha concluso il programma delle gare FIS a Solda. La gara femminile è stata vinta dalla polacca Magdalena Luczak (Mitan-Ski Zakopane) nel tempo totale di 1’,20”,45/100, con soli 2/100 di vantaggio sull’altoatesina Petra Unterholzner (Sci Club Ultimo-Ulten) e 48/100 su Giulia Di Francesco (Fiamme Gialle). Ancora una volta buona quinta Giulia Paventa, astigiana della squadra Nazionale, staccata...

GIULIA PAVENTA, MARTINA PIAGGIO E VERONIKA CALATI NELLE PRIME SETTE NEL PRIMO...

on 14 Novembre 2018
GIULIA PAVENTA, MARTINA PIAGGIO E VERONIKA CALATI NELLE PRIME SETTE NEL PRIMO SLALOM FIS DI SOLDA. GIULIA CURRADO E DAVIDE DAMANTI QUARTI TRA GLI ASPIRANTI

    Buone prestazioni delle atlete del Comitato FISI Alpi Occidentali nel primo di due Slalom FIS organizzati dallo Sci Club Livata sulle nevi altoatesine di Solda all’Ortles. La gara è stata vinta dalla friulana Sofia Graffi Brunoro (Sella Nevea) in 1’,24”,23/100, con 2/100 di vantaggio sulla polacca Magdalena Luczak (Mitan-Ski Zakopane) e 11/100 su Giulia Di Francesco (Fiamme Gialle). Ottimo quinto posto a 95/100 per l’azzurra astigiana Giulia Paventa...

ALLA POLACCA MAJERCZYK IL SECONDO GIGANTE FIS DI SOLDA. CALATI QUINTA, CURRADO...

on 13 Novembre 2018
ALLA POLACCA MAJERCZYK IL SECONDO GIGANTE FIS DI SOLDA. CALATI QUINTA, CURRADO OTTAVA ASPIRANTE, DAMANTI QUARTO ASPIRANTE

  Nel secondo Gigante FIS organizzato dallo Sci Club Livata sulla pista Madriccio 2 di Solda buon risultato complessivo degli atleti piemontesi, soprattutto nella gara femminile, che ha fatto registrare il successo della venticinquenne polacca Sabina Majerczyk (LKS Poroniec Poronin) nel tempo totale di 1’,49”,65/100, con 38/100 di vantaggio sulla tedesca Carolin Lippert (Ski Club Gaissach), già terza lunedì, mentre sul gradino più basso è finita l'austriaca Julia Eder, staccata...

NEL PRIMO GIGANTE FIS DI SOLDA SARA ALLEMAND È DECIMA ASSOLUTA, GIULIA...

on 12 Novembre 2018
NEL PRIMO GIGANTE FIS DI SOLDA SARA ALLEMAND È DECIMA ASSOLUTA, GIULIA CURRADO VIETTI NONA ASPIRANTE, DAVIDE DAMANTI SECONDO ASPIRANTE, LORENZO THOMAS BINI MIGLIORE ATLETA DEL 2002

  La stagione internazionale dello sci alpino in Italia si è aperta ufficialmente con la prima delle quattro gare FIS organizzate dallo Sci Club Livata sulle piste altoatesine di Solda. Donne e uomini hanno debuttato con un Gigante nel quale erano impegnati diversi atleti della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali. La gara femminile è stata vinta dalla ventenne tedesca Fabiana Dorigo (Turn und Sportverein 1860 Muenchen), che aveva...

DIEGO CHIAVEGATO SUCCEDE A GIULIANO PATETTA ALLA PRESIDENZA DEL COMITATO PROVINCIALE FISI...

on 09 Novembre 2018
DIEGO CHIAVEGATO SUCCEDE A GIULIANO PATETTA ALLA PRESIDENZA DEL COMITATO PROVINCIALE FISI DI TORINO

Diego Chiavegato, moncalierese quarantacinquenne, libero professionista nel settore degli eventi, giudice di gara dal 2001, è il nuovo Presidente del Comitato Provinciale torinese della FISI. Lo ha eletto nel pomeriggio l’assemblea straordinaria elettiva delle società affiliate al Comitato Provinciale, riunitasi nella sede di via Giordano Bruno 191 a Torino, che ospita anche il Comitato Alpi Occidentali. Chiavegato succede a Giuliano Patetta, che era Presidente provinciale della FISI dal 1971. Il...

SCI ALPINO: LA STAGIONE DELLE GARE FIS SI APRE A SOLDA CON...

on 09 Novembre 2018
SCI ALPINO: LA STAGIONE DELLE GARE FIS SI APRE A SOLDA CON 11 ATLETI DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI IN GARA IN GIGANTE E IN SLALOM

  Per alcuni atleti dello sci alpino del Comitato FISI Alpi Occidentali si avvicina l’esordio agonistico, che avverrà nei Giganti e negli Slalom FIS in programma sulle piste altoatesine di Solda da lunedì 12 a giovedì 15 novembre. Il Comitato AOC ha iscritto alle gare di Solda i seguenti atleti: Lorenzo Thomas Bini (Sestriere), Sebastiano Andreis (Sansicario Cesana), Giovanni Pompei (Sansicario Cesana), Francesco Colombi (Equipe Limone), Stefano Cordone (Equipe Limone),...

PER I FONDISTI DELLA SQUADRA DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI A LIVIGNO...

on 06 Novembre 2018
PER I FONDISTI DELLA SQUADRA DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI A LIVIGNO GLI ULTIMI RITOCCHI ALLA PREPARAZIONE AUTUNNALE

  C’era decisamente molto “traffico” nel fine settimana di Ognissanti sulle piste di sci nordico di Livigno, gratificate da una nevicata caduta sopra il già ottimo fondo di neve conservata durante l’estate grazie ai teloni termici. Nella località valtellinese si sono dati appuntamento gli azzurri della Nazionale Under 20, gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali, quelli di altre squadre regionali e di alcuni Sci Club. Il Comitato AOC ha...

SCI ALPINO: I GRUPPI DELLE DISCIPLINE TECNICHE DELLA NAZIONALE SI ALLENANO IN...

on 06 Novembre 2018
SCI ALPINO: I GRUPPI DELLE DISCIPLINE TECNICHE DELLA NAZIONALE SI ALLENANO IN VAL SENALES. MARSAGLIA E CASSE IN USA CON I DISCESISTI. A SOLDA LO STAGE DEGLI “OSSERVATI”

Per i gigantisti di Coppa del Mondo è iniziato un periodo di allenamento in Val Senales: Giulio Bosca, Luca De Aliprandini, Alex Hofer, Roberto Nani e Riccardo Tonetti lavorano sino a venerdì 9 novembre sotto la guida dell'allenatore responsabile Alessandro Serra e dei tecnici Ruggero Muzzarelli e Devid Salvadori. Ai cinque atleti si aggregherà il rientrante carabiniere bardonecchiese Giovanni Borsotti, che non aveva partecipato alla trasferta di Sölden per il...

AL SALONE “SKIPASS” DI MODENA LA PREMIAZIONE DEI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI. “IN...

on 04 Novembre 2018
AL SALONE “SKIPASS” DI MODENA LA PREMIAZIONE DEI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI. “IN BOCCA AL LUPO” DI MARTA BASSINO A VERONIKA CALATI PER IL SUO ESORDIO NELLA NAZIONALE C

Nel padiglione A di Modena Fiere, nell’ambito della manifestazione”Skipass”, si è tenuta stamani la premiazione dei Campionati Italiani giovanili e del Grand Prix Aspiranti. Alla cerimonia sono intervenuti gli atleti delle squadre nazionali A di tutte le discipline della FISI, per incoraggiare i giovani che nei prossimi anni ne potranno raccogliere l’eredità agonistica. Per lo sci alpino era presente in particolare la cuneese Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito), chiamata nelle...

A LES DEUX ALPES, SAAS FEE, AMNEVILLE E HINTERTUX LA PREPARAZIONE ESTIVA...

on 01 Novembre 2018
A LES DEUX ALPES, SAAS FEE, AMNEVILLE E HINTERTUX LA PREPARAZIONE ESTIVA E AUTUNNALE DELLE SQUADRE DI SCI ALPINO DEL COMITATO AOC

Mentre le prime nevicate hanno imbiancato le Alpi Occidentali, per il Comitato regionale piemontese della FISI è tempo di tracciare un bilancio della preparazione estiva delle squadre di sci alpino. Il programma di allenamento per la squadra femminile si è svolto integralmente e prevedeva due test atletici, svolti il primo a Bardonecchia il 2 giugno e il secondo di controllo e verifica a metà settembre a Cuneo. I periodi di...

DOMENICA 4 NOVEMBRE AL SALONE “SKIPASS” DI MODENA LA PREMIAZIONE DEI CAMPIONATI...

on 01 Novembre 2018
DOMENICA 4 NOVEMBRE AL SALONE “SKIPASS” DI MODENA LA PREMIAZIONE DEI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI E DEL GRAND PRIX ASPIRANTI

Domenica 4 novembre alle 12 nel padiglione A di Modena Fiere, nell’ambito della manifestazione”Skipass” è in programma la premiazione dei Campionati Italiani giovanili e del Grand Prix Aspiranti. Gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali che saranno premiati sono:- Veronika Calati (Ski Team Cesana), campionessa italiana Giovani di Gigante- Matteo Vegezzi Bossi (Entracque Alpi Marittime), campione italiano Aspiranti nella gara Sprint di biathlon- Stefano Canavese (Entracque Alpi Marittime), Matteo Vegezzi...

INTERVISTA DEL PRESIDENTE AOC PIETRO BLENGINI AL PORTALE WWW.CAMPIONI.CN: "STIAMO OTTENENDO GLI...

on 01 Novembre 2018
INTERVISTA DEL PRESIDENTE AOC PIETRO BLENGINI AL PORTALE WWW.CAMPIONI.CN: "STIAMO OTTENENDO GLI OBIETTIVI CHE CI SIANO POSTI"

http://www.campioni.cn/2018/10/31/leggi-notizia/argomenti/sport-invernali/articolo/sport-invernali-intervista-a-pietro-blengini-presidente-del-comitato-fisi-aoc-stiamo-ottenendo.html?fbclid=IwAR1cwhrtr6HWVObhSvF9o90HqijwB56QiA8MYEVo9zfBUbZPft8PsM2ryUo

BIATHLON ESTIVO: TUTTI I VINCITORI E I PODI DEL TROFEO OCTOBER ORGANIZZATO...

on 01 Novembre 2018
BIATHLON ESTIVO: TUTTI I VINCITORI E I PODI DEL TROFEO OCTOBER ORGANIZZATO DALLO SCI CLUB VALLE PESIO

Per celebrare degnamente i cinquant’anni dalla sua fondazione, lo Sci Club Valle Pesio ha fatto festa nei giorni scorsi in piazza Cavour a Chiusa Pesio, ma ha anche organizzato il Trofeo October di biathlon estivo. Nella gara disputata domenica 28 ottobre la categoria Giovani-Under 19 maschile ha registrato una doppietta dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, primo con Marco Barale in 20’,46”, con un vantaggio di 3” sul compagno di...

BIATHLON ESTIVO: A BIONAZ SUCCESSO DI MASSIA BOTTASSO NELLA CATEGORIA ALLIEVI

on 21 Ottobre 2018
BIATHLON ESTIVO: A BIONAZ SUCCESSO DI MASSIA BOTTASSO NELLA CATEGORIA ALLIEVI

  La pista Dzovennoz di Bionaz ha ospitato il 7° Trofeo Bionaz Oyace, terzo e ultimo appuntamento con il circuito valdostano di biathlon estivo. La formula prevedeva una gara Sprint di skiroll e tiro per le categorie dagli Aspiranti ai Seniores con la carabina di piccolo calibro, mentre per tutte le altre categorie era prevista una Individuale con corsa più tiro con carabine ad aria compressa. Da segnalare innanzitutto la...

« »

News

« »

GIOVEDÌ 22 NOVEMBRE LA PREMIAZIONE DEL CAMPIONATO PIEMONTESE BRAVO PL3 AL CIRCOLO...

on 16 Novembre 2018
GIOVEDÌ 22 NOVEMBRE LA PREMIAZIONE DEL CAMPIONATO PIEMONTESE BRAVO PL3 AL CIRCOLO DIPENDENTI COMUNALI DI TORINO

  Giovedì 22 novembre alle 20 al Circolo Dipendenti Comunali di corso Sicilia 12 a Torino è in programma la premiazione del Campionato Piemontese Bravo PL3 2018 di sci alpino, organizzato dal Centro Sci Torino sotto l’egida del Comitato Regionale e del Comitato Provinciale della FISI. I vincitori delle singole categorie sono Matilde Amateis (Pragelato) tra le Super Baby, Caterina Bosco (CUS Torino) e Matteo Vottero (Bussoleno) tra i Baby, Eva Camoirano (Ski Team Jouvenceaux) e Riccardo Re (Ski Team Jouvenceaux) tra i Cuccioli, Valentina Vertemati (CUS Torino) e Davide Di Modugno (Valsangone) tra i Ragazzi, Emilia Mengoni (Sestriere) ed Edoardo Saretto (Sestriere) tra gli Allievi, Benedetta Brossa (Borgata Sestriere) e Andrea Bazzano (Valsangone) nelle categorie Giovani-Seniores, Riccardo Oitana (Valsangone) tra i Master B e Luca Migliau (Claviere) tra i Master C. Nella foto di repertorio in allegato: lo Sci Club Bussoleno vincitore...

ANCORA TRE PIEMONTESI NELLE PRIME SETTE DEL SECONDO SLALOM FIS DI SOLDA,...

on 15 Novembre 2018
ANCORA TRE PIEMONTESI NELLE PRIME SETTE DEL SECONDO SLALOM FIS DI SOLDA, VINTO DALLA POLACCA LUCZAK. CHARLOTTE AUDIBERT QUINTA NELLA GARA FIS-NJR

  Ancora un buon risultato complessivo per le atlete piemontesi nello Slalom che ha concluso il programma delle gare FIS a Solda. La gara femminile è stata vinta dalla polacca Magdalena Luczak (Mitan-Ski Zakopane) nel tempo totale di 1’,20”,45/100, con soli 2/100 di vantaggio sull’altoatesina Petra Unterholzner (Sci Club Ultimo-Ulten) e 48/100 su Giulia Di Francesco (Fiamme Gialle). Ancora una volta buona quinta Giulia Paventa, astigiana della squadra Nazionale, staccata di 96/100. Alle spalle della poliziotta di Castell’Alfero ci sono Carola Gardano (Sansicario Cesana) sesta ad 1”,39/100 e la valsusina Sara Allemand (Bardonecchia) settima ad 1”,69/100. Quindicesimo posto assoluto e quinto tra le Aspiranti per Giulia Currado Vietti (Val Vermenagna), che è anche la seconda delle atlete nate nel 2002. Vittoria céca in campo maschile con il trentenne Ondrej Berndt (TJ Bizuterie Jablonec) primo in 1’,21”,96/100, 6/100 meglio dello slo...

GIULIA PAVENTA, MARTINA PIAGGIO E VERONIKA CALATI NELLE PRIME SETTE NEL PRIMO...

on 14 Novembre 2018
GIULIA PAVENTA, MARTINA PIAGGIO E VERONIKA CALATI NELLE PRIME SETTE NEL PRIMO SLALOM FIS DI SOLDA. GIULIA CURRADO E DAVIDE DAMANTI QUARTI TRA GLI ASPIRANTI

    Buone prestazioni delle atlete del Comitato FISI Alpi Occidentali nel primo di due Slalom FIS organizzati dallo Sci Club Livata sulle nevi altoatesine di Solda all’Ortles. La gara è stata vinta dalla friulana Sofia Graffi Brunoro (Sella Nevea) in 1’,24”,23/100, con 2/100 di vantaggio sulla polacca Magdalena Luczak (Mitan-Ski Zakopane) e 11/100 su Giulia Di Francesco (Fiamme Gialle). Ottimo quinto posto a 95/100 per l’azzurra astigiana Giulia Paventa (Fiamme Oro Moena), con il terzo tempo nella seconda manche. Molto incoraggiante anche il sesto posto di Martina Piaggio del Mondolè Ski Team, che invece fa parte della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali e nella seconda discesa ha realizzato lo stesso tempo di Giulia Paventa, chiudendo con un distacco finale di 1”,59/100 da Sofia Graffi Brunoro e con il secondo posto tra le Aspiranti. L’altra azzurra piemontese della Nazionale C, Veronika Calati (Ski Team Cesa...

ALLA POLACCA MAJERCZYK IL SECONDO GIGANTE FIS DI SOLDA. CALATI QUINTA, CURRADO...

on 13 Novembre 2018
ALLA POLACCA MAJERCZYK IL SECONDO GIGANTE FIS DI SOLDA. CALATI QUINTA, CURRADO OTTAVA ASPIRANTE, DAMANTI QUARTO ASPIRANTE

  Nel secondo Gigante FIS organizzato dallo Sci Club Livata sulla pista Madriccio 2 di Solda buon risultato complessivo degli atleti piemontesi, soprattutto nella gara femminile, che ha fatto registrare il successo della venticinquenne polacca Sabina Majerczyk (LKS Poroniec Poronin) nel tempo totale di 1’,49”,65/100, con 38/100 di vantaggio sulla tedesca Carolin Lippert (Ski Club Gaissach), già terza lunedì, mentre sul gradino più basso è finita l'austriaca Julia Eder, staccata di 43/100. Podio mancato per 7/100 dall’altoatesina Elisa Platino (Sportclub Merano), mentre la campionessa italiana Giovani, la torinese Veronika Calati, è giunta quinta ad 1”,03/100. L’atleta dello Ski Team Cesana debuttante nella Nazionale C aveva chiuso al quarto posto la prima discesa e ha perso una posizione in classifica nella seconda. Da annotare ancora un bel piazzamento per la valsusina Sara Allemand (Bardonecchia), undicesima ad 1”,59/100 e miglio...

NEL PRIMO GIGANTE FIS DI SOLDA SARA ALLEMAND È DECIMA ASSOLUTA, GIULIA...

on 12 Novembre 2018
NEL PRIMO GIGANTE FIS DI SOLDA SARA ALLEMAND È DECIMA ASSOLUTA, GIULIA CURRADO VIETTI NONA ASPIRANTE, DAVIDE DAMANTI SECONDO ASPIRANTE, LORENZO THOMAS BINI MIGLIORE ATLETA DEL 2002

  La stagione internazionale dello sci alpino in Italia si è aperta ufficialmente con la prima delle quattro gare FIS organizzate dallo Sci Club Livata sulle piste altoatesine di Solda. Donne e uomini hanno debuttato con un Gigante nel quale erano impegnati diversi atleti della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali. La gara femminile è stata vinta dalla ventenne tedesca Fabiana Dorigo (Turn und Sportverein 1860 Muenchen), che aveva chiuso la prima manche al quarto posto ed è risalita nella seconda, chiudendo nel tempo totale di 1’,54”,53/100 con 10/100 di vantaggio sull’azzurra altoatesina Miriam Kirchler (Carabinieri), in testa dopo la prima discesa e staccata alla fine di 10/100. Sul gradino più basso del podio si è piazzata l'altra teutonica Carolin Lippert (Ski Club Gaissach) a 35/100. Ottima decima e prima delle atlete del Comitato Alpi Occidentali la valsusina Sara Allemand (Bardonecchia), al via con uno scomod...

DIEGO CHIAVEGATO SUCCEDE A GIULIANO PATETTA ALLA PRESIDENZA DEL COMITATO PROVINCIALE FISI...

on 09 Novembre 2018
DIEGO CHIAVEGATO SUCCEDE A GIULIANO PATETTA ALLA PRESIDENZA DEL COMITATO PROVINCIALE FISI DI TORINO

Diego Chiavegato, moncalierese quarantacinquenne, libero professionista nel settore degli eventi, giudice di gara dal 2001, è il nuovo Presidente del Comitato Provinciale torinese della FISI. Lo ha eletto nel pomeriggio l’assemblea straordinaria elettiva delle società affiliate al Comitato Provinciale, riunitasi nella sede di via Giordano Bruno 191 a Torino, che ospita anche il Comitato Alpi Occidentali. Chiavegato succede a Giuliano Patetta, che era Presidente provinciale della FISI dal 1971. Il nuovo Presidente ha lavorato in passato per i Comitati organizzatori delle Olimpiadi Invernali di Salt Lake City 2002 e Torino 2006 e delle Olimpiadi estive di Atene 2004. Da sempre appassionato di sci, ha iniziato il suo servizio nelle manifestazioni agonistiche come giudice di porta sin dai tempi degli studi liceali al “Majorana” di Moncalieri, diventando successivamente giudice arbitro. Nella votazione odierna ha ottenuto 2.933 voti congress...

SCI ALPINO: LA STAGIONE DELLE GARE FIS SI APRE A SOLDA CON...

on 09 Novembre 2018
SCI ALPINO: LA STAGIONE DELLE GARE FIS SI APRE A SOLDA CON 11 ATLETI DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI IN GARA IN GIGANTE E IN SLALOM

  Per alcuni atleti dello sci alpino del Comitato FISI Alpi Occidentali si avvicina l’esordio agonistico, che avverrà nei Giganti e negli Slalom FIS in programma sulle piste altoatesine di Solda da lunedì 12 a giovedì 15 novembre. Il Comitato AOC ha iscritto alle gare di Solda i seguenti atleti: Lorenzo Thomas Bini (Sestriere), Sebastiano Andreis (Sansicario Cesana), Giovanni Pompei (Sansicario Cesana), Francesco Colombi (Equipe Limone), Stefano Cordone (Equipe Limone), Davide Damanti (Equipe Limone), Sara Allemand (Bardonecchia), Carola Gardano (Sansicario Cesana), Serena Viviani (Valchisone Camillo Passet), Giulia Currado Vietti (Val Vermenagna), Martina Piaggio (Mondolè Ski Team).  

PER I FONDISTI DELLA SQUADRA DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI A LIVIGNO...

on 06 Novembre 2018
PER I FONDISTI DELLA SQUADRA DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI A LIVIGNO GLI ULTIMI RITOCCHI ALLA PREPARAZIONE AUTUNNALE

  C’era decisamente molto “traffico” nel fine settimana di Ognissanti sulle piste di sci nordico di Livigno, gratificate da una nevicata caduta sopra il già ottimo fondo di neve conservata durante l’estate grazie ai teloni termici. Nella località valtellinese si sono dati appuntamento gli azzurri della Nazionale Under 20, gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali, quelli di altre squadre regionali e di alcuni Sci Club. Il Comitato AOC ha convocato per lavorare con gli allenatori Andrea Gola e Matteo Giordan le atlete Giorgia Salvagno (Valle Pesio), Elisa Sordello (Ski AVIS Borgo Libertas) ed Elisa Gallo (Entracque Alpi Marittime) e gli atleti Stefano Menusan (Sestriere), Mattia Peyrot (Sestriere), Simone Negrin (Prali), Lorenzo Michelis (Valle Maira), Martino Carollo (Entracque Alpi Marittime), Samuele Giraudo (Valle Stura), Lorenzo Castoldi (Valle Stura), Raoul Bertalotto (Sestriere), Nicolò Garcia (Sestriere), Filippo Tranche...

SCI ALPINO: I GRUPPI DELLE DISCIPLINE TECNICHE DELLA NAZIONALE SI ALLENANO IN...

on 06 Novembre 2018
SCI ALPINO: I GRUPPI DELLE DISCIPLINE TECNICHE DELLA NAZIONALE SI ALLENANO IN VAL SENALES. MARSAGLIA E CASSE IN USA CON I DISCESISTI. A SOLDA LO STAGE DEGLI “OSSERVATI”

Per i gigantisti di Coppa del Mondo è iniziato un periodo di allenamento in Val Senales: Giulio Bosca, Luca De Aliprandini, Alex Hofer, Roberto Nani e Riccardo Tonetti lavorano sino a venerdì 9 novembre sotto la guida dell'allenatore responsabile Alessandro Serra e dei tecnici Ruggero Muzzarelli e Devid Salvadori. Ai cinque atleti si aggregherà il rientrante carabiniere bardonecchiese Giovanni Borsotti, che non aveva partecipato alla trasferta di Sölden per il primo appuntamento ufficiale della stagione, poi saltato a causa delle cattive condizioni meteo: la speranza è di rivederlo in pista nel Gigante previsto per il 2 dicembre a Beaver Creek, negli Stati Uniti. Fino a venerdì 9 in Val Senales si allena anche, sotto la guida del capo allenatore Matteo Guadagnini, il gruppo femminile delle discipline tecniche, che comprende la cuneese Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito). Sempre in Val Senales prosegue la preparazione della squadra...

AL SALONE “SKIPASS” DI MODENA LA PREMIAZIONE DEI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI. “IN...

on 04 Novembre 2018
AL SALONE “SKIPASS” DI MODENA LA PREMIAZIONE DEI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI. “IN BOCCA AL LUPO” DI MARTA BASSINO A VERONIKA CALATI PER IL SUO ESORDIO NELLA NAZIONALE C

Nel padiglione A di Modena Fiere, nell’ambito della manifestazione”Skipass”, si è tenuta stamani la premiazione dei Campionati Italiani giovanili e del Grand Prix Aspiranti. Alla cerimonia sono intervenuti gli atleti delle squadre nazionali A di tutte le discipline della FISI, per incoraggiare i giovani che nei prossimi anni ne potranno raccogliere l’eredità agonistica. Per lo sci alpino era presente in particolare la cuneese Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito), chiamata nelle prossime gare di Coppa del Mondo a superare e a far superare ai suoi tifosi la delusione dell’uscita dopo poche porte nel Gigante di Soelden. Marta è intervenuta alla premiazione per incoraggiare in particolare Veronika Calati, l’atleta classe 1999 dello Ski Team Cesana che il 27 marzo scorso ha vinto il titolo italiano Giovani in Gigante, conquistando il diritto di far parte della squadra Nazionale C femminile.Gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali ch...

News Istituzionali

ASSEMBLEA STRAORDINARIA ELETTIVA PROVINCIALE DI TORINO

on 18 Ottobre 2018
ASSEMBLEA  STRAORDINARIA ELETTIVA PROVINCIALE DI TORINO

L’Assemblea Straordinaria ElettivaProvinciale di Torino  avrà luogo Venerdì 9 novembre 2018 presso la Sala Convegni CONI - Via Giordano Bruno 191, Torino  alle ore 16:00  in prima convocazione  e alle ore 17:00 in seconda convocazione. ATTENZIONE: PER MOTIVI LOGISTICI, L'ASSEMBLEA STRAORDINARIA ELETTIVA AVRA' LUOGO PRESSO LA SEDE DEL COMITATO AOC - VIA GIORDANO BRUNO 191- TORINO INFORMAZIONI E MODULISTICA PER L'ASSEMBLEA ELETTIVA CONVOCAZIONE FASCICOLO INFORMAZIONI MODULO CANDIDATURE FACSIMILE VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO FAC SIMILE RAPPRESENTANTE ATLETI FAC...

ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA 2018 - RISULTATI VOTAZIONI

on 19 Giugno 2018
ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA 2018 - RISULTATI VOTAZIONI

Di seguito i risultati delle votazioni per il rinnovo del Consiglio Regionale 2018-2022:  Presidente AUDINO Fabrizio           voti     2356 BLENGINI Pietro           voti     5803  Consiglieri BARALE Gianluca                 voti      4795 BESSONE Sergio                    voti      2511 BORGOGNO Davide              voti      4883 DALMASSO Stefano              voti      5715 GAMBA Corrado                   voti      4724 GIORDANO Paolo                 voti      4888 MIGLIARDI Luigi                  voti      1278 PONCET Maurizio                  voti      4865 VETTORE Lorenzo                voti      5280           ...

ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA 2018

on 14 Maggio 2018
ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA 2018

L’Assemblea Regionale Ordinaria Elettiva 2018 del Comitato Alpi Occidentali avrà luogo Venerdì 15 giugno 2018 presso la Sala Convegni CONI - Via Giordano Bruno 191, Torino  alle ore 16:00  in prima convocazione  e alle ore 17:00 in seconda convocazione. INFORMAZIONI E MODULISTICA PER L'ASSEMBLEA ELETTIVA CONVOCAZIONE MODULO CANDIDATURE STRALCIO VERBALE CONSIGLIO DIRETTIVO DELEGA AD ALTRA SOCIETA' DICHIARAZIONE RAPPRESENTANTE ATLETA DICHIARAZIONE RAPPRESENTANTE TECNICI NOTE INFORMATIVE VOTI SOCIETA' FISI AOC  NOTA INFORMATIVA IN RELAZIONE ALLE...

CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

on 10 Ottobre 2017
CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

La FISI AOC ha sottoscritto con Torino Outlet Village, per la stag. 2017/2018, una convenzione destinata a tutti i tesserati FISI del Comitato Meta obbligata per tutti gli amanti dello shopping e a soli 15 minuti dal centro città Torino Outlet Village, offe tutto l’anno le firme italiane e internazionali più prestigiose con sconti fino al 70%. Abbigliamento, accessori e calzature, articoli per la casa, lo sport e la cura...

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

on 06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno accedere alle prestazioni della CDC, dovranno presentare, all’atto della registrazione, la tessera FISI stag. 16/17.

« »

News Istituzionali

« »

ASSEMBLEA STRAORDINARIA ELETTIVA PROVINCIALE DI TORINO

18 Ottobre 2018
ASSEMBLEA  STRAORDINARIA ELETTIVA PROVINCIALE DI TORINO

L’Assemblea Straordinaria ElettivaProvinciale di Torino  avrà luogo Venerdì 9 novembre 2018 presso la Sala Convegni CONI - Via Giordano Bruno 191, Torino  alle ore 16:00  in prima convocazione  e alle ore 17:00 in seconda convocazione. ATTENZIONE: PER MOTIVI LOGISTICI, L'ASSEMBLEA STRAORDINARIA...

ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA 2018 - RISULTATI...

19 Giugno 2018
ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA 2018 - RISULTATI VOTAZIONI

Di seguito i risultati delle votazioni per il rinnovo del Consiglio Regionale 2018-2022:  Presidente AUDINO Fabrizio           voti     2356 BLENGINI Pietro           voti     5803  Consiglieri BARALE Gianluca                 voti      4795 BESSONE Sergio                    voti      2511 BORGOGNO Davide ...

ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA 2018

14 Maggio 2018
ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA 2018

L’Assemblea Regionale Ordinaria Elettiva 2018 del Comitato Alpi Occidentali avrà luogo Venerdì 15 giugno 2018 presso la Sala Convegni CONI - Via Giordano Bruno 191, Torino  alle ore 16:00  in prima convocazione  e alle ore 17:00 in seconda...

CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

10 Ottobre 2017
CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

La FISI AOC ha sottoscritto con Torino Outlet Village, per la stag. 2017/2018, una convenzione destinata a tutti i tesserati FISI del Comitato Meta obbligata per tutti gli amanti dello shopping e a soli 15...

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico...

06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240