Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Biathlon

Ancora una giornata molto positiva per il Comitato Alpi Occidentali ai Campionati Italiani di biathlon ad aria compressa, riservati alle categorie Allievi U15 e Ragazzi U13, che si sono disputati a Bionaz, in Valle d’Aosta, organizzati però dallo Sci Club Valle Pesio, in quanto l’evento era stato inizialmente assegnato a Chiusa Pesio, costretta a chiedere lo spostamento per l’assenza di neve.

Nelle gare a inseguimento sono arrivati un oro, tre argenti e due bronzi per i giovanissimi atleti piemontesi. Il grandissimo risultato è arrivato nella categoria Allievi femminile, nella quale il Comitato Alpi Occidentali ha colto una straordinaria tripletta, grazie a tre atlete dello Sci Club Entracque Alpi Marittime. Non sorprendono le prime due, Giulia Piacenza e Carlotta Gautero, che hanno confermato il risultato di sabato, nonostante una giornata complicata al tiro, nella quale la prima ha mancato sette bersagli e la seconda sei. Le due sono giunte al traguardo divise da appena 10”. L’impresa odierna è stata però di Fabiola Miraglio Mellano, capace addirittura di concludere sul podio, pur partendo dall’ottava piazza di ieri. Un risultato figlio di una grande prestazione al poligono, dove ha mancato tre bersagli soltanto nelle ultime due serie. Per lei un distacco di 1’50” dalle prime due e un podio arrivato per 11” sulla sappadina Desiree Ribbi, tradita da sei errori al tiro. In top ten anche Carola Quaranta (Alpi Marittime), giunta ottava con quattro errori. In gara anche Elisa Bottasso (Valle Pesio), giunta 40ª, e Anna Grosso (Valle Pesio) 46ª.

Nella gara Allievi maschile è arrivato il podio in rimonta per Martino Carollo (Alpi Marittime), giunto quarto nella sprint di sabato. Decisiva la bella prestazione al tiro, dove ha commesso appena due errori nella seconda serie. Per lui un distacco di appena 16”7 dal vincitore, il padrone di casa Simone Betemps. Giù dal podio Paolo Barale (Alpi Marittime), che si era imposto sabato nella sprint. Decisivi i sette errori al tiro, quattro dei quali arrivati nella seconda serie. Così gli altri piemontesi: Nicola Giordano (Alpi Marittime) 17°, Nicolò Aime (Alpi Marittime) 25°, Tommaso Peano (Busca) 33°, Matteo Giordano (Alpi Marittime) 38° ed Emanuele Petza (Valle Pesio) 47°.

Nella Ragazzi maschile Giacomo Barale (Valle Stura) ha confermato il bronzo vinto già sabato nella sprint. Con quattro errori al tiro, per lui è arrivato un terzo posto a 1’17” dal vincitore Alex Rossi e 1’03” da Jonas Tscholl. Buon sesto posto per Filippo Massimino (Alpi Marittime). Più indietro gli altri piemontesi in gara: Marco Somà (Valle Pesio) 18°, Stefano Occelli (Valle Stura) 26°, Lorenzo Canavese (Alpi Marittime) 29°, Andrea Occelli (Valle Stura) 30°, Jacopo Piasco (Busca) 43° e Pietro Dho (Valle Ellero) 45°.

Infine un bell’argento in rimonta l’ha colto Matilde Giordano (Alpi Marittime) nell’inseguimento femminile Ragazzi. La giovane piemontese ha chiuso ad appena 22” dalla vincitrice, Maddalena Ballan, che con attenzione al poligono è riuscita a difendere bene il vantaggio accumulato sabato nella sprint. Terza la gardenese Tanja Wanker. Giornata difficile per Magalì Miraglio Mellano, seconda nella sprint, scesa all’undicesimo posto con sei errori al tiro. Alle sue spalle Alice Gastaldi (Valle Pesio), giunta 12ª. Per quanto riguarda le altre atlete del Comitato FISI AOC: Gaia Gondolo (Alpi Marittime) 24ª, Giada Ravera (Alpi Marittime) 25ª, Cecilia Peano (Busca) 32ª, Anna Giraudo (Busca) 37ª, Luna Forneris (Valle Stura) 41ª, Isotta Giordano (Alpi Marittime) 45ª, Angela Costa (Valle Pesio) 46ª e Marianna Dho (Valle Ellero) 48ª.

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...

Inizia con un risultato positivo per il Comitato Alpi Occidentali il Mondiale Juniores e Giovani di Lenzerheide. Nell’individuale giovani, che domenica mattina ha aperto la rassegna iridata, è arrivato un bellissimo quinto posto di Stefano Canavese. L’atleta piemontese del Centro Sportivo Esercito ha commesso due errori, uno nella prima serie a terra e l’altro nell’ultima in piedi, arrivando così a 1’39”7 dal vincitore, il norvegese Martin Nevland, che nonostante tre bersagli mancati si è imposto con 12”9 di vantaggio sul fracese Damien Levet, autore di un solo errore, e 30”7 sull’altro transalpino Eric Perrot, che di bersagli ne ha mancati due. Canavese si è confermato un atleta solido in un format di gara nel quale il tiro è fondamentale, in quanto ogni errore causa 45” di penalità.

Giornata più complicata per Matteo Vegezzi Bossi, tesserato da aggregato per le Fiamme Gialle, che ha probabilmente sentito l’emozione dell’esordio internazionale, commettendo un totale di 9 errori al tiro, quattro nella prima delle due serie in piedi. Per lui è arrivata una 72ª posizione. Sicuramente il giovane piemontese saprà rifarsi nelle prossime gare, una volta rotto il ghiaccio e dimenticata la gara odierna.

Al termine della gara è tanta la soddisfazione di Stefano Canavese per la sua prestazione: «Sono felice. Ero concentrato sin da inizio mattinata, già a partire dall’azzeramento non ho lasciato nulla al caso. Ho affrontato quindi la gara con concentrazione e determinazione. Sono partito con un ritmo controllato perché volevo sparare bene, quindi una volta superata l’ultima serie, nel giro conclusivo ho dato tutto quello che avevo da spendere sugli sci. Dopo questo bel risultato, però, non mi siedo, ci sono altre gare e voglio dimostrare il meglio di me».

Leggi tutto: MONDIALI GIOVANI:...

È stata ancora una volta una giornata trionfale per il Comitato Alpi Occidentali, che si è confermato quello più forte nel biathlon ad aria compressa. A Bionaz, in sostituzione di Chiusa di Pesio, dove erano inizialmente programmati, sono iniziati oggi i Campionati Italiani Ragazzi U13 e Allievi U15. La sprint si è rivelata trionfale per i giovani piemontesi, capaci di conquistare la bellezza di cinque medaglie, risultando nettamente in testa al medagliere.

È stato un autentico dominio quello piemontese nella gara Allievi Femminile, nella quale è arrivata una splendida doppietta, targata Entracque Alpi Marittime, con Giulia Piacenza e Carlotta Gautero. Netto il dominio sugli sci delle due atlete del Comitato FISI AOC, capaci di imporsi nonostante una giornata non perfetta al tiro. Piacenza ha commesso quattro errori, tre a terra, vincendo con 19”7 di vantaggio su Carlotta Gautero, che ne ha mancati tre in piedi. Quest’ultima, va ricordato, è al primo anno nella categoria. Staccata di 25”1 dalla vetta la veneta Lisa Baldissarutti, terza classifica, nonostante zero errori al tiro. Nelle dieci anche Fabiola Miraglio Mellano (Alpi Marittime), che ha concluso all’ottavo posto. Questi i risultati delle altre piemontesi: 15ª Carola Quaranta (Alpi Marittime), 39ª Elisa Bottasso (Alpi Marittime), 43ª Anna Grosso (Valle Pesio).

Un’altra vittoria del Comitato FISI AOC – e dello Sci Club Entracque Alpi Marittime in particolare – è arrivata nella sprint maschile con Paolo Barale, che si è imposto al termine di un bellissimo duello con Simone Betemps (Bionaz Oyace), battuto a parità d’errore per appena 5”7. Terza posizione per Hannes Bacher, di Anterselva. Peccato per Michele Carollo (Alpi Marittime) quarto con quattro errori, tre nella seconda serie, giunto così a 22”6 dal podio. Domani può rifarsi nell’inseguimento. Nella top ten anche Nicola Giordano (Alpi Marittime), ottavo. Più indietro gli altri piemontesi: 23° Nicolò Aime (Alpi Marittime), 32° Tommaso Peano (Busca), 38° Matteo Giordano (Alpi Marittime), 42° Emanuele Petza (Valle Pesio).

Medaglia di bronzo per un ottimo Giacomo Barale nella sprint Under 13 Ragazzi. Il 2008 dello Sci Club Valle Stura, grazie a una grande prestazione al poligono, dove non ha commesso errori, ha concluso a 4”3 dal vincitore, Andreas Braunhofer (Val Ridanna), che con tre errori ha vinto davanti ad Alex Rossi. 14° posto finale per Filippo Massimino (Alpi Marittime) con cinque errori. Questi i piazzamenti degli altri piemontesi: 21° Andrea Occelli (Valle Stura), 25° Marco Somà (Valle Pesio), 27° Lorenzo Canavese (Alpi Marittime), 33° Stefano Occelli (Valle Stura), 40° Jacopo Piasco (Busca) e 49° Pietro Dho (Valle Ellero).

Infine secondo posto e medaglia d’argento per Magalì Miraglio Mellano nella gara Ragazzi Under 13 femminile. La 2008 dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, al primo anno nella categoria, grazie a un doppio zero, ha concluso a 11”2 dalla vincitrice, la veneta Maddalena Ballan. Terza piazza per la gardenese Tanja Wanker. Nella top ten altre due piemontesi, Matilde Giordano (Alpi Marittime), che è giunta quinta, e Alice Gastaldi (Valle Pesio), nona. Per quanto riguarda le altre atlete del Comitato Alpi Occidentali, questi sono i loro piazzamenti: Giada Ravera (Alpi Marittime) 15ª, Anna Giraudo (Busca) 26ª, Cecilia Peano (Busca) 28ª, Luna Forneris (Valle Stura) 30ª, Isotta Giordano (Alpi Marittime) 38ª, Gaia Gondolo (Alpi Marittime), Angela Costa (Valle Pesio) 47ª e Marianna Dho (Valle Ellero).

In allegato: fotografie di Carlotta Gautero (Credit: Asiva), Giulia Piacenza (Credit: Asiva) e Paolo Barale (Credit: Asiva)

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...

Partirà domenica alle 11.00, a Lenzerheide, in Svizzera, con l’individuale della categoria Giovani, il Mondiale Juniores e Youth 2020. Al via già nella prima gara ci saranno due atleti cresciuti all’interno del Comitato FISI AOC, Stefano Canavese (CS Esercito) e Matteo Vegezzi Bossi (Fiamme Gialle). Soltanto il giorno successivo, nello stesso format di gara, ma per la categoria Juniores, toccherà invece alla biellese Martina Zappa (CS Carabinieri).

Queste le parole dei tre piemontesi al via della competizione. Stefano Canavese è pronto a vivere la sua seconda esperienza mondiale: «Sono immensamente felice di rivivere l’emozione del Mondiale, soprattutto perché sono tanto motivato dai risultati ottenuti dai miei compagni più giovani alle Olimpiadi Giovanili di Losanna. Vedere atleti come Marco Barale, Linda Zingerle, Martina Trabucchi e Nicolò Betemps, che conosco, arrivare a un risultato così importante, come l’oro in staffetta agli YOG, mi dà una spinta in più, mi carica oltre la normalità. L’obiettivo è sempre il solito, fare bene, ma stavolta rispetto allo scorso anno c’è anche il pensiero della medaglia, perché è bello essere convocato e partecipare, è un’emozione forte, ma comunque riuscire a tornare a casa con una medaglia lo sarebbe ancora di più. Vorrei regalare una grande soddisfazione non solo a me stesso, ma alla famiglia, al mio corpo sportivo, il CS Esercito, ai miei allenatori, e tutti coloro che credono in me».
Ha tanta voglia di misurarsi in questa nuova esperienza Matteo Vegezzi Bossi, alla sua prima assoluta a livello internazionale: «Sono contento di questa convocazione perché ho riscattato quelle non ottenute lo scorso anno ai Mondiali Giovanili e agli EYOF. Per quanto riguarda gli obiettivi, non posso pormene uno legato ai risultati, in quanto essendo la mia prima vera esperienza internazionale, Alpen Cup a parte, non posso essere a conoscenza del mio attuale livello confrontato ad atleti provenienti da altre nazioni. Vado in Svizzera con la voglia di confermare quanto di buono ho fatto nella prima parte di questa stagione, disputare delle belle gare e battere i miei obiettivi personali. Soltanto successivamente vedremo questo a cosa porterà in termini di risultati».

Infine la “giramondo” Martina Zappa, pettorale verde di leader della Coppa Italia Juniores, nativa di Pollone, in provincia di Biella, che inseguendo la sua passione per il biathlon si è trasferita in Valle d’Aosta, poi a Malles ed oggi vive in Valtellina, dove studia e si allena. «È stato bello ricevere la convocazione – ha affermato la giovane piemontese – sapere di poter far parte della nazionale e rappresentare l’Italia ai Mondiali. Vado in Svizzera con l’obiettivo di fare del mio meglio e dare il massimo, poi vedremo cosa arriverà. L’importante per me sarà tornare a casa con la consapevolezza di aver dato tutto». La biatleta classe 2000, tesserata da aggregata per il CS Carabinieri, che aveva già partecipato ai Mondiali Giovanili lo scorso anno, ma nella categoria Giovani, farà il suo esordio nella competizione di Lenzerheide lunedì 27 nell’individuale femminile Juniores.

In allegato: Fotografie di Matteo Vegezzi Bossi, Stefano Canavese e Martina Zappa.

Leggi tutto: MONDIALI GIOVANI E...

Leggi tutto: MONDIALI GIOVANI E...

Leggi tutto: MONDIALI GIOVANI E...

Sarannno ben 33 giovani, provenienti da cinque diversi sci club, a rappresentate il Comitato Alpi Occidentali ai Campionati Italiani ad Aria Compressa, riservati alle categorie Allievi (U15) e Ragazzi (U13), che si disputeranno sabato 25 e domenica 26 gennaio a Bionaz, in Valle d’Aosta. L’evento era stato precedentemente programmato a Chiusa di Pesio, ma per cause di forza maggiore, dovute alle scarse precipitazioni, lo Sci Club Valle Pesio, organizzatore dell’evento, è stato costretto a spostarlo nella località valdostana.

Un peccato per i tanti giovani del Comitato FISI AOC, che avrebbero avuto la possibilità di gareggiare in casa. Il gruppo della squadra piemontese sarà composto da 17 atleti dello Sci Club Alpi Marittime, quattro del Valle Stura, altrettanti del Busca, sei del Valle Pesio e due del Valle Ellero.

Questi i giovani della categoria Allievi: Benedetta Gautero (Alpi Marittime), Giulia Piacenza (Alpi Marittime), Carola Quaranta (Alpi Marittime), Fabiola Miraglio (Alpi Marittime), Carlotta Gautero (Alpi Marittime), Michele Carollo (Alpi Marittime), Paolo Barale (Alpi Marittime), Nicola Giordano (Alpi Marittime), Nicolò Aime (Alpi Marittime), Tommaso Peano (Busca), Elisa Bottasso (Valle Pesio), Anna Grosso (Valle Pesio), Emanuele Petza (Valle Pesio).

Di seguito, invece, i giovani convocati per la categoria Ragazzi: Matteo Giordano (Alpi Marittime), Filippo Massimino (Alpi Marittime), Lorenzo Canavese (Alpi Marittime), Gaia Gondolo (Alpi Marittime), Isotta Giordano (Alpi Marittime), Matilde Giordano (Alpi Marittime), Giada Ravera (Alpi Marittime), Magalì Miraglio (Alpi Marittime), Andrea Occelli (Valle Stura), Giacomo Barale (Valle Stura), Stefano Occeli (Valle Stura), Luna Forneris (Valle Stura), Jacopo Piasco (Busca), Anna Giraudo (Busca), Cecilia Peano (Busca), Marco Somà (Valle Pesio), Alice Gastaldi (Valle Pesio), Angela Costa (Valle Pesio), Pietro Dho (Valle Ellero), Marianna Dho (Valle Ellero).

In programma la sprint sabato e l’inseguimento domenica. Nella passata stagione in questi due format di gara il Comitato Alpi Occidentali conquistò due ori con Carlotta Gautero tra i Ragazzi e due argenti con Matilde Salvagno e Giulia Piacenza tra gli Allievi.

Leggi tutto: 33 ATLETI DEL COMITATO...

Buone prestazioni per alcuni biatleti cuneesi che domenica 19 gennaio hanno partecipato come graditi ospiti ai Campionati regionali Sprint valdostani sulla pista Trois Villages di Brusson. La categoria assoluta comprendeva Seniores, Juniores, Giovani e Aspiranti e in campo maschile si è imposto lo Junior Cédric Christille (Fiamme Gialle), comprendo i 7,5 Km del percorso in 17’,08”,3/10 senza errori al tiro. Al secondo posto Iacopo Leonesio (Carabinieri) in 18’,25”,3/10 con un errore nella prima serie di tiri. Terzo il finanziere cuneese Matteo Vegezzi Bossi, giunto al traguardo in 18’,32”,6/10, anche lui con un errore nei tiri da terra. Buon settimo Nicolò Giraudo (Entracque Alpi Marittime), decimo Thomas Daziano (Entracque Alpi Marittime), sedicesimo Riccardo Fenoglio (Entracque Alpi Marittime), ventisettesimo Mattia Bottasso (Valle Pesio). Nella gara femminile primo e terzo posto per le cuneesi Gaia Brunetto (Entracque Alpi Marittime) e Maddalena Somà (Valle Pesio) e piazza d’onore con titolo regionale Giovani a Laura Sciarpa (Sarre). Gaia Brunetto è giunta al traguardo della gara sulla distanza di 6 Km in 16’,52”,8/10 senza commettere errori al tiro. Impeccabile nelle due serie di tiri anche Laura Sciarpa, che ha chiuso in 17’,28”,4/0. Maddalena Somà ha commesso un errore a terra e uno in piedi e ha ottenuto il tempo finale di 17’,46”,7/10.

In allegato: le immagini degli atleti piemontesi in gara e le classifiche dei Campionati Regionali valdostani Sprint di biathlon

Leggi tutto: BIATHLON: GAIA...Leggi tutto: BIATHLON: GAIA...Leggi tutto: BIATHLON: GAIA...Leggi tutto: BIATHLON: GAIA...Leggi tutto: BIATHLON: GAIA...Leggi tutto: BIATHLON: GAIA...Leggi tutto: BIATHLON: GAIA...Leggi tutto: BIATHLON: GAIA...Leggi tutto: BIATHLON: GAIA...Leggi tutto: BIATHLON: GAIA...Leggi tutto: BIATHLON: GAIA...Leggi tutto: BIATHLON: GAIA...Leggi tutto: BIATHLON: GAIA...Leggi tutto: BIATHLON: GAIA...

Leggi tutto: IBU CUP: LUCA GHIGLIONE...

Si è conclusa in maniera positiva per Luca Ghiglione la seconda tappa di IBU Cup consecutiva a Brezno-Osrblie, in Slovacchia. L’azzurro delle Fiamme Gialle si è piazzato 34° nell’inseguimento del sabato, nel quale ha recuperato ben undici posizioni rispetto alla 45ª piazza della sprint di venerdì, quando aveva commesso due errori al poligono a terra nella gara vinta dal russo Suchilov, davanti ai norvegesi Bakken e Stroemsheim.

Nella pursuit, invece, l’entracquese ha mancato tre bersagli, uno nella prima serie di tiro a terra, gli altri due al terzo poligono, in piedi. Ciò non gli ha però vietato di fare una bella rimonta e conquistare così sette preziosi punti, confermando il buon momento, una base solida sulla quale costruire il resto della stagione. La vittoria della gara è andata al norvegese Stroemsheim, davanti all’ucraino Tkalenko e il russo Streltsov.

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

ALLO SCI CLUB VALCHISONE CAMILLO PASSET IL TROFEO ASCOT ASCENSORI, SETTIMA PROVA...

on 16 Febbraio 2020
ALLO SCI CLUB VALCHISONE CAMILLO PASSET IL TROFEO ASCOT ASCENSORI, SETTIMA PROVA DEL CAMPIONATO BRAVO PL3

Domenica 16 febbraio sulla pista Standard di Sestriere lo Sci Club Valchisone Camillo Passet ha vinto il Trofeo Ascot Ascensori, settima prova del Campionato Bravo PL3 organizzato dal Centro Sci Torino. Al secondo posto della classifica a squadre la Scuderia Sestriere, al terzo lo Sci Club Borgata Sestriere. L’argentino Diogenes Ustariz ha vinto la gara degli Allievi tagliando il traguardo con il tempo record di 41”,86/100. Secondo ad 1”,85/100 Andrea...

TUTTI I VINCITORI E I PODI DELLA COPPA BANCO AZZOAGLIO PER I...

on 16 Febbraio 2020
TUTTI I VINCITORI E I PODI DELLA COPPA BANCO AZZOAGLIO PER I PULCINI SULLE PISTE DI LIMONE PIEMONTE

Domenica 16 febbraio Pulcini delle società affiliate al Comitato provinciale FISI di Cuneo sono stati impegnati nella prima edizione della Coppa Banco Azzoaglio, che ha proposto uno Slalom per Cuccioli e Baby e un Gigante per i Super Baby, organizzati dallo Ski College Limone sulla pista Alpetta. Francesco Sadowski dell’Equipe Limone ha vinto lo Slalom dei Cuccioli Under 12 in 36”,67/100, con un vantaggio di 1”,11/10 su Jacopo Acquarone dello...

NEL GIGANTE DEL TROFEO SANSICARIO CA D'OR VINCONO LARA COLTURI ED EDOARDO...

on 16 Febbraio 2020
NEL GIGANTE DEL TROFEO SANSICARIO CA D'OR VINCONO LARA COLTURI ED EDOARDO SIMONELLI E LO SCI CLUB SESTRIERE È LA PRIMA SOCIETÀ

Lo Sci Club Sansicario Cesana ha organizzato sulla pista Rotary 14 il Trofeo Sansicario Ca d’Or, un Gigante era valido come prova indicativa regionale per i Ragazzi. Lo Sci Club Sestriere ha primeggiato nella classifica a squadre. Nella gara femminile Lara Colturi del Golden Team Ceccarelli ha tenuto fede al pronostico della vigilia, vincendo sulle piste di casa in 54”,01/100. Seconda e terza due atlete dello Sci Club Sestriere, Marta...

NEI SUPER-G FIS CITTADINI DI BARDONECCHIA ARIANNA BARILE TERZA E GINEVRA TREVISAN...

on 16 Febbraio 2020
NEI SUPER-G FIS CITTADINI DI BARDONECCHIA ARIANNA BARILE TERZA E GINEVRA TREVISAN SECONDA. SUL PODIO DEGLI ASPIRANTI LORENZO THOMAS BINI E LEONARDO RIGAMONTI

Giornata intensa quella di domenica 16 febbraio sulla pista Ferruccio Bosticco del Jafferau a Bardonecchia. Dopo aver organizzato due Discese FIS, una delle quali valida per il Grand Prix Italia femminile, lo Sci Club Colomion ha ospitato due Super-G maschili e altrettanti femminili validi per la classifica della Coppa del Mondo Cittadini. Nella gara 1 femminile doppietta francese con l’Aspirante Emma Nadler dello Ski Club Morzine Avoriaz prima con il...

COPPA EUROPA: GIULIA ALBANO QUARTA NEL SUPER-G DI CRANS MONTANA, VINTO DA...

on 16 Febbraio 2020
COPPA EUROPA: GIULIA ALBANO QUARTA NEL SUPER-G DI CRANS MONTANA, VINTO DA JASMINA SUTER. VALENTINA CILLARA ROSSI SETTIMA

Nel Super-G che ha chiuso il programma delle gare del circuito continentale sulle piste vallesane di Crans Montana successo della svizzera Jasmina Suter (Ski Club Stoos) in 51”,57/100, con 4/100 di vantaggio sull’austriaca Nadine Fest (Ski Club Gerlitzen - Kaernten) e 44/100 sull’altra elvetica Rahel Kopp (Ski Club Flumserberg). A soli 21/100 da quello che sarebbe stato il suo primo podio in Coppa Europa la ventenne canavesana Giulia Albano, trasferita...

COPPA DEL MONDO: PETRA VLHOVA VINCE LO SLALOM DI KRANJSKA GORA. ANITA...

on 16 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: PETRA VLHOVA VINCE LO SLALOM DI KRANJSKA GORA. ANITA GULLI NON QUALIFICATA PER LA SECONDA MANCHE

Nello Slalom di Kranjska Gora la slovacca Petra Vlhova (Ski Team Vlha) ha ottenuto la vittoria numero 14 della sua carriera in Coppa del Mondo, grazie anche al fatto che la svedese Anna Swenn Larsson, già prima a metà gara e in grado di staccare anche una super Vlhova nella seconda, è saltata a poche porte dal traguardo. La campionessa slovacca ha così vinto grazie al tempo totale di 1’,47”,56/100,...

ENGLISH ALPINE FIS CHAMPIONSHIPS A BORMIO: IN SLALOM MARTINA PIAGGIO CHIUDE QUINTA

on 16 Febbraio 2020
ENGLISH ALPINE FIS CHAMPIONSHIPS A BORMIO: IN SLALOM MARTINA PIAGGIO CHIUDE QUINTA

Gli English Alpine FIS Championships si sono aperti domenica 16 febbraio a Bormio con uno Slalom FIS a cui hanno partecipato numerose atleti italiani. La gara femminile è stata vinta dall’altoatesina Celina Haller (Fiamme Gialle) con il tempo totale di 1’,43”,76/100, con un vantaggio di 1”,53/100 su Alessia Guerinoni (UBI Banca Goggi) e di 2”,26/100 su Benedetta Giordani (Radici Group). Quinto posto a 2”,41/100 per Martina Piaggio del Mondolè Ski...

COPPA DEL MONDO: A KRANJSKA GORA, MARTA BASSINO MANCA IL PODIO IN...

on 15 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: A KRANJSKA GORA, MARTA BASSINO MANCA IL PODIO IN GIGANTE PER UN SOLO CENTESIMO E FINISCE QUINTA

Un piccolo centesimo, ma che fa la differenza tra il podio e un buon piazzamento. Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito) è stata la migliore delle azzurre nel Gigante disputato sulla pista Podkoren di Kranjska Gora, che ha sostituito Maribor nel programma della Coppa del Mondo femminile. Quinta, la borgarina, che non è mai stata in lotta per la vittoria, ma per il podio sì. E invece dietro alla diciottenne neozelandese...

SARA ALLEMAND PRIMA E SECONDA NELLE DISCESE FIS SULLE PISTE DI CASA...

on 15 Febbraio 2020
SARA ALLEMAND PRIMA E SECONDA NELLE DISCESE FIS SULLE PISTE DI CASA A BARDONECCHIA. FEDERICA LANI PRIMA NEL GRAND PRIX ITALIA

Come previsto nella riunione della giuria di venerdì 14 febbraio, sabato 15 sulla pista Ferruccio Bosticco del Jafferau a Bardonecchia si sono disputate due Discese FIS organizzate dallo Sci Club Colomion, la prima delle quali valida per la classifica del Grand Prix Italia Giovani. Nella gara 1 il miglior tempo lo ha fatto segnare l’atleta di casa Sara Allemand, portacolori dei Carabinieri, che era stata seconda nella prova cronometrata ufficiale....

NEL SUPER-G CHILDREN DI LIMONE PIEMONTE AFFERMAZIONI DEGLI ALLIEVI CAFFAGNI E GRAZIANO...

on 15 Febbraio 2020
NEL SUPER-G CHILDREN DI LIMONE PIEMONTE AFFERMAZIONI DEGLI ALLIEVI CAFFAGNI E GRAZIANO E DEI RAGAZZI RANIERI E CATALANO

Sulla pista Alpetta di Limone Piemonte i Children cuneesi si sono sfidati sabato 15 febbraio in una gara di Super-G, che nella categoria Allievi femminile è stata vinta da Alessandra Caffagni dello Sci Club Limone con il tempo di 58”,68/100, con un vantaggio di 39/100 su Sara Caterina Dotta del Val Vermenagna e di 60/100 su Gaia Novena del Mondolè Ski Team. Dal quarto al decimo posto in classifica troviamo...

COPPA EUROPA: VALENTINA CILLARA ROSSI QUINTA NELLA DISCESA DI CRANS MONTANA. BENE...

on 15 Febbraio 2020
COPPA EUROPA: VALENTINA CILLARA ROSSI QUINTA NELLA DISCESA DI CRANS MONTANA. BENE ANCHE LA CANAVESANA GIULIA ALBANO

Doppietta austriaca nella seconda Discesa femminile di Coppa Europa a Crans Montana. Ha vinto Rosina Schneeberger (Wintersportverein Hippach - Tirol) in 1’,16”,49/100, con 63/100 di vantaggio sulla compagna di squadra Nadine Fest (Ski club Gerlitzen - Kaernten) e con 1”,47/00 sulla svizzera Jasmina Suter (Ski Club Stoos) staccata di 1”,47/100. Ottima prova della finanziera genovese Valentina Cillara Rossi, che si è formata nello Sci Club Claviere, quinta ad 1”,98/100 e...

VENTO E NEVE COSTRINGONO GLI ORGANIZZATORI A POSTICIPARE DI UN GIORNO LA...

on 14 Febbraio 2020
VENTO E NEVE COSTRINGONO GLI ORGANIZZATORI A POSTICIPARE DI UN GIORNO LA DISCESA FIS DI BARDONECCHIA VALIDA PER IL GRAND PRIX. SARA ALLEMAND SECONDA NELLA PROVA CRONOMETRATA

La bufera di vento e neve che ha imperversato in Alta Valsusa nel pomeriggio di giovedì 13 febbraio e sino alla prima mattinata del 14 ha costretto gli organizzatori dello Sci Club Colomion a modificare nuovamente il programma delle gare FIS femminili veloci valide per il Grand Prix Italia previste nel fine settimana sulla pista Ferruccio Bosticco del Jafferau a Bardonecchia. Il vento ha creato in alcuni punti del tracciato...

COPPA DEL MONDO: MATTIA CASSE QUINTO NEL SUPER-G DI SAALBACH VINTO DAL...

on 14 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: MATTIA CASSE QUINTO NEL SUPER-G DI SAALBACH VINTO DAL NORVEGESE KILDE

Assente Dominik Paris, la carta migliore tra i velocisti azzurri rimane il valsusino Mattia Casse. Il trentenne delle Fiamme Oro ancora una volta lo ha dimostrato nel Super-G di Saalbach, eguagliando il suo miglior piazzamento in Coppa del Mondo con un quinto posto che vale molto, anche perché quelle austriache non erano una neve e una pista facili per gli azzurri. Si è disputata una gara corta, meno di un...

A SELLA NEVEA PRIMO PODIO IN CARRIERA PER GIOVANNI FRANZONI, SECONDO IN...

on 14 Febbraio 2020
A SELLA NEVEA PRIMO PODIO IN CARRIERA PER GIOVANNI FRANZONI, SECONDO IN COMBINATA ALPINA. MATTEO FRANZOSO VENTESIMO

Programma intenso nell’ultima giornata delle gare della Coppa Europa maschile a Sella Nevea. Prima un Super-G, a recupero della gara saltata a Orciéres Merlette, poi lo Slalom per completare la Combinata Alpina. L’Italia è stata protagonista con Giovanni Franzoni, non ancora diciannovenne bresciano delle Fiamme Gialle, già vincitore di una Combinata FIS il 29 gennaio scorso a Bardonecchia. Nel Super-G Franzoni ha chiuso al quarto posto, staccato di 87/100 dall'austriaco...

NEL SECONDO GIGANTE FIS CITTADINI ALL'ABETONE CLARA GIUSIANO QUARTA ASPIRANTE

on 14 Febbraio 2020
NEL SECONDO GIGANTE FIS CITTADINI ALL'ABETONE CLARA GIUSIANO QUARTA ASPIRANTE

Venerdì 14 febbraio le gare FIS Cittadini all’Abetone si sono concluse con un Gigante. Nella gara maschile primo ancora una volta Tommaso Saccardi del CUS Parma in 2’,07”,02/100, con 1”,46/100 di vantaggio su Davide Iozzelli (Riolunato) e 1”,81/100 sulla coppia formata da Luca Benetton (Val Palot Ski) e Niccolò Costella (2000 Ski Club). Ventiquattresimo posto per Lorenzo Berretta (Sansicario Cesana). Matilde Minotto del Centro Agonistico Patavium ha concesso il bis...

« »

News

« »

ALLO SCI CLUB VALCHISONE CAMILLO PASSET IL TROFEO ASCOT ASCENSORI, SETTIMA PROVA...

on 16 Febbraio 2020
ALLO SCI CLUB VALCHISONE CAMILLO PASSET IL TROFEO ASCOT ASCENSORI, SETTIMA PROVA DEL CAMPIONATO BRAVO PL3

Domenica 16 febbraio sulla pista Standard di Sestriere lo Sci Club Valchisone Camillo Passet ha vinto il Trofeo Ascot Ascensori, settima prova del Campionato Bravo PL3 organizzato dal Centro Sci Torino. Al secondo posto della classifica a squadre la Scuderia Sestriere, al terzo lo Sci Club Borgata Sestriere. L’argentino Diogenes Ustariz ha vinto la gara degli Allievi tagliando il traguardo con il tempo record di 41”,86/100. Secondo ad 1”,85/100 Andrea Cianalino (Pragelato), terzo a 2”,52/100 Federico Cevrero (Sestriere). Vittoria Lerda (Pragelato) ha vinto la gara delle Allieve in 45”, precedendo per 1”,49/100 Emma Cazzaniga (Valchisone Camillo Passet) e per 1”,63/100 Francesca Bessone (Valchisone Camillo Passet). Tra le Giovani affermazione di Anna Rotta (Valchisone Camillo Passet) in 47”,74/100, con distacchi rispettivamente di 50/100 e di 83/100 su Giorgia Geraci (Equipe Prali) e su Alessia Ghi (Prali Val Germanasca). Sci Club Pragel...

TUTTI I VINCITORI E I PODI DELLA COPPA BANCO AZZOAGLIO PER I...

on 16 Febbraio 2020
TUTTI I VINCITORI E I PODI DELLA COPPA BANCO AZZOAGLIO PER I PULCINI SULLE PISTE DI LIMONE PIEMONTE

Domenica 16 febbraio Pulcini delle società affiliate al Comitato provinciale FISI di Cuneo sono stati impegnati nella prima edizione della Coppa Banco Azzoaglio, che ha proposto uno Slalom per Cuccioli e Baby e un Gigante per i Super Baby, organizzati dallo Ski College Limone sulla pista Alpetta. Francesco Sadowski dell’Equipe Limone ha vinto lo Slalom dei Cuccioli Under 12 in 36”,67/100, con un vantaggio di 1”,11/10 su Jacopo Acquarone dello Ski College Limone e di 1”,93/100 su Michele Vivalda dell’Equipe Limone. Al quarto posto Matteo Peira del Mondolè Ski Team, al quinto Thomas Ghiacci dell’Equipe Limone. In campo femminile successo di Martina Maccagno dello Sci Club Limone in 38”,12/100 davanti a Marta Mattio dello Ski College Limone e a Beatrice Carle del Mondolè Ski Team, staccate rispettivamente di 58/100 e 1”,15/100. Al quarto posto Ilaria Scalera del Mondolè Ski Team, al quinto Ginevra Sanguinetto dello Sci Club Limone. Tra i B...

NEL GIGANTE DEL TROFEO SANSICARIO CA D'OR VINCONO LARA COLTURI ED EDOARDO...

on 16 Febbraio 2020
NEL GIGANTE DEL TROFEO SANSICARIO CA D'OR VINCONO LARA COLTURI ED EDOARDO SIMONELLI E LO SCI CLUB SESTRIERE È LA PRIMA SOCIETÀ

Lo Sci Club Sansicario Cesana ha organizzato sulla pista Rotary 14 il Trofeo Sansicario Ca d’Or, un Gigante era valido come prova indicativa regionale per i Ragazzi. Lo Sci Club Sestriere ha primeggiato nella classifica a squadre. Nella gara femminile Lara Colturi del Golden Team Ceccarelli ha tenuto fede al pronostico della vigilia, vincendo sulle piste di casa in 54”,01/100. Seconda e terza due atlete dello Sci Club Sestriere, Marta D'Angelo staccata di 2”,09/100 e Giulia Genta a 2”,34/00. Nelle prime dieci anche Giorgia Perron Cabus (Sauze d’Oulx), Alice Anese (Sestriere), Maddalena Carola Maria Rossi (Ski Team Sauze 2012), Francesca Migliardi (Valchisone Camillo Passet), Isabella Alloero (Claviere), Ludovica Bianco Dolino (Sestriere) ed Elisa Graziano (Ala di Stura). Risultato ampiamente prevedibile, visti i risultati dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup, anche in campo maschile: Edoardo Simonelli dello Sci Club Les Arnauds ha vinto in...

NEI SUPER-G FIS CITTADINI DI BARDONECCHIA ARIANNA BARILE TERZA E GINEVRA TREVISAN...

on 16 Febbraio 2020
NEI SUPER-G FIS CITTADINI DI BARDONECCHIA ARIANNA BARILE TERZA E GINEVRA TREVISAN SECONDA. SUL PODIO DEGLI ASPIRANTI LORENZO THOMAS BINI E LEONARDO RIGAMONTI

Giornata intensa quella di domenica 16 febbraio sulla pista Ferruccio Bosticco del Jafferau a Bardonecchia. Dopo aver organizzato due Discese FIS, una delle quali valida per il Grand Prix Italia femminile, lo Sci Club Colomion ha ospitato due Super-G maschili e altrettanti femminili validi per la classifica della Coppa del Mondo Cittadini. Nella gara 1 femminile doppietta francese con l’Aspirante Emma Nadler dello Ski Club Morzine Avoriaz prima con il tempo di 1’,22”,06/100, seguita a 47/100 da Mila Chaput del Club des Sports La Clusaz e a 52/100 dall’atleta di casa Arianna Barile dell’Equipe Beaulard. Nelle prime dieci anche Ginevra Trevisan (Golden Team Ceccarelli) quarta assoluta e seconda delle Aspiranti, la francese Paloma Joud (Ski Club Alpe d'Huez) quinta assoluta e terza delle Aspiranti, la francese Emma Roch (Inter Club Magland) sesta, Martina Banchi (Golden Team Ceccarelli) settima assoluta e quarta delle Aspiranti, Margherita...

COPPA EUROPA: GIULIA ALBANO QUARTA NEL SUPER-G DI CRANS MONTANA, VINTO DA...

on 16 Febbraio 2020
COPPA EUROPA: GIULIA ALBANO QUARTA NEL SUPER-G DI CRANS MONTANA, VINTO DA JASMINA SUTER. VALENTINA CILLARA ROSSI SETTIMA

Nel Super-G che ha chiuso il programma delle gare del circuito continentale sulle piste vallesane di Crans Montana successo della svizzera Jasmina Suter (Ski Club Stoos) in 51”,57/100, con 4/100 di vantaggio sull’austriaca Nadine Fest (Ski Club Gerlitzen - Kaernten) e 44/100 sull’altra elvetica Rahel Kopp (Ski Club Flumserberg). A soli 21/100 da quello che sarebbe stato il suo primo podio in Coppa Europa la ventenne canavesana Giulia Albano, trasferita da tempo in Valle d’Aosta e tesserata per lo Sci Club Mont Glacier. Al settimo posto, con un distacco contenuto in 89/100, la genovese Valentina Cillara Rossi, che gareggia per le Fiamme Gialle ma è cresciuta agonisticamente nello Sci Club Claviere e nella squadra del Comitato FISI Alpi Occidentali. Al ventitreesimo posto Elena Dolmen (Centro Sportivo Esercito). La classifica del Super-G della Coppa Europa femminile disputato a Crans Montana https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html...

COPPA DEL MONDO: PETRA VLHOVA VINCE LO SLALOM DI KRANJSKA GORA. ANITA...

on 16 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: PETRA VLHOVA VINCE LO SLALOM DI KRANJSKA GORA. ANITA GULLI NON QUALIFICATA PER LA SECONDA MANCHE

Nello Slalom di Kranjska Gora la slovacca Petra Vlhova (Ski Team Vlha) ha ottenuto la vittoria numero 14 della sua carriera in Coppa del Mondo, grazie anche al fatto che la svedese Anna Swenn Larsson, già prima a metà gara e in grado di staccare anche una super Vlhova nella seconda, è saltata a poche porte dal traguardo. La campionessa slovacca ha così vinto grazie al tempo totale di 1’,47”,56/100, precedendo la svizzera Wendy Holdener (Ski Club Drusberg) per 24/100 e l’austriaca Katharina Truppe (Askö ESV Sankt Veit an der Glan) per 89/100. Note molto positive in Casa Italia, grazie soprattutto a Marta Rossetti, ventenne delle Fiamme Oro, capace di far registrare il secondo miglior tempo nella seconda manche e di recuperare ben dieci posizioni rispetto ad una già buona prima frazione, per un dodicesimo posto finale ottenuto con il pettorale 33. Dell’atleta di Puegnago del Garda è piaciuto soprattutto l’atteggiamento in gara: nessuna pa...

ENGLISH ALPINE FIS CHAMPIONSHIPS A BORMIO: IN SLALOM MARTINA PIAGGIO CHIUDE QUINTA

on 16 Febbraio 2020
ENGLISH ALPINE FIS CHAMPIONSHIPS A BORMIO: IN SLALOM MARTINA PIAGGIO CHIUDE QUINTA

Gli English Alpine FIS Championships si sono aperti domenica 16 febbraio a Bormio con uno Slalom FIS a cui hanno partecipato numerose atleti italiani. La gara femminile è stata vinta dall’altoatesina Celina Haller (Fiamme Gialle) con il tempo totale di 1’,43”,76/100, con un vantaggio di 1”,53/100 su Alessia Guerinoni (UBI Banca Goggi) e di 2”,26/100 su Benedetta Giordani (Radici Group). Quinto posto a 2”,41/100 per Martina Piaggio del Mondolè Ski Team, atleta di punta della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali. La classifica dello Slalom femminile degli English Alpine FIS Championships a Bormio https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=102061

COPPA DEL MONDO: A KRANJSKA GORA, MARTA BASSINO MANCA IL PODIO IN...

on 15 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: A KRANJSKA GORA, MARTA BASSINO MANCA IL PODIO IN GIGANTE PER UN SOLO CENTESIMO E FINISCE QUINTA

Un piccolo centesimo, ma che fa la differenza tra il podio e un buon piazzamento. Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito) è stata la migliore delle azzurre nel Gigante disputato sulla pista Podkoren di Kranjska Gora, che ha sostituito Maribor nel programma della Coppa del Mondo femminile. Quinta, la borgarina, che non è mai stata in lotta per la vittoria, ma per il podio sì. E invece dietro alla diciottenne neozelandese Alice Robinson (Queenstown Alpine Ski Team) e a Petra Vlhova (Ski Team Vlha) staccata di 34/100 c'è la coppia formata dall’atleta di casa Meta Hrovat (ASK Kranjska Gora) e dalla svizzera Wendy Holdener (Ski Club Drusberg). Alice Robinson ha chiuso le due manche nel tempo totale di 1’,54”,32/100, staccando Petra Vlhova di 34/100 e la coppia Hrovat-Holdener di 1”,59/100. Ad un centesimo dalle terze classificate c’è appunto Marta Bassino che non ha commesso errori evidenti ma non ha mai trovato il ritmo giusto per fare la...

SARA ALLEMAND PRIMA E SECONDA NELLE DISCESE FIS SULLE PISTE DI CASA...

on 15 Febbraio 2020
SARA ALLEMAND PRIMA E SECONDA NELLE DISCESE FIS SULLE PISTE DI CASA A BARDONECCHIA. FEDERICA LANI PRIMA NEL GRAND PRIX ITALIA

Come previsto nella riunione della giuria di venerdì 14 febbraio, sabato 15 sulla pista Ferruccio Bosticco del Jafferau a Bardonecchia si sono disputate due Discese FIS organizzate dallo Sci Club Colomion, la prima delle quali valida per la classifica del Grand Prix Italia Giovani. Nella gara 1 il miglior tempo lo ha fatto segnare l’atleta di casa Sara Allemand, portacolori dei Carabinieri, che era stata seconda nella prova cronometrata ufficiale. Sara ha tagliato il traguardo in 1’,15”,22/100, precedendo per 13/100 la toscana Marta Giunti (Fiamme Oro Moena) e per 79/100 la vincitrice della classifica del Grand Prix Italia Giovani, Federica Lani (Ski College Veneto Falcade). Al quarto e al quinto posto assoluti la seconda e la terza della classifica del circuito istituzionale, Alice Mus (Azzurri del Cervino) ed Héloïse Edifizi (Club des Sports de Valtournenche). Al sesto posto Nicole Nogler Kostner (Carabinieri), al settimo assoluto e a...

NEL SUPER-G CHILDREN DI LIMONE PIEMONTE AFFERMAZIONI DEGLI ALLIEVI CAFFAGNI E GRAZIANO...

on 15 Febbraio 2020
NEL SUPER-G CHILDREN DI LIMONE PIEMONTE AFFERMAZIONI DEGLI ALLIEVI CAFFAGNI E GRAZIANO E DEI RAGAZZI RANIERI E CATALANO

Sulla pista Alpetta di Limone Piemonte i Children cuneesi si sono sfidati sabato 15 febbraio in una gara di Super-G, che nella categoria Allievi femminile è stata vinta da Alessandra Caffagni dello Sci Club Limone con il tempo di 58”,68/100, con un vantaggio di 39/100 su Sara Caterina Dotta del Val Vermenagna e di 60/100 su Gaia Novena del Mondolè Ski Team. Dal quarto al decimo posto in classifica troviamo Giada Pizzorno (Mondolè Ski Team), Sophie Baudino (Ski College Limone), Giulia Scapusi (Mondolè Ski Team), Sofia Mattio (Ski College Limone), Caterina Lambertini (Ski College Limone), Camilla Romero (Mondolè Ski Team) ed Alice Bertetti (Mondolè Ski Team). Luigi Graziano dell’Equipe Limone è stato il migliore degli Allievi, chiudendo la sua gara in 56”,08/100, con un vantaggio di 41/100 su Alessandro Schiano del Mondolè Ski Team e con 1”,16/100 su Nicola Verra dello Sci Club Val Vermenagna. Completano la top ten Fabio Allasina (Ski Col...

News Istituzionali

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

on 14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

on 21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al premio.    

« »

News Istituzionali

« »

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO...

14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240