Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Biathlon



Sabato 14 settembre al Centro Fondo di Entracque è in programma la settima edizione del Summer Biathlon, gara promozionale di corsa abbinata al tiro organizzata dallo Sci Club Entracque Alpi Marittime. Si gareggerà con la formula Mass Start e con carabine aria compressa. Il programma della manifestazione prevede per le 1,30 l’azzeramento delle carabine per la categoria Ragazzi e per le 15 la partenza. Gli Allievi azzereranno le carabine alle 15,30 e partiranno alle 16, mentre la gara dei Cuccioli e dei Baby è prevista per le 16,45, seguita alle 17,15 dalla competizione di tiro con carabine calibro 22 per le categorie Aspiranti, Giovani, Juniores e Seniores. Le premiazioni si terranno alle 18,30 sul campo di gara. Le iscrizioni si ricevono entro le 12 di venerdì 13 settembre via e-mail all’indirizzo pepino.sophie@gmail.com. La quota di iscrizione è di 5 Euro. Per informazioni e prenotazioni si può scrivere a pepino.sophie@mail.com

Leggi tutto: SABATO 14 SETTEMBRE AD...

Secondo fine settimana di settembre dedicato ai Campionati Italiani di Biathlon estivo in Val Martello con un doppio appuntamento. Il primo giorno è stato dedicato alle gare Sprint, il secondo all'Inseguimento. Nella Sprint di sabato 7 settembre nella categoria Seniores, sulla distanza di 10 km il titolo è andato al carabiniere azzurro Lukas Hofer, con il tempo di 22’,50”,2/10 con un errore in ciascuna delle due serie di tiri. Secondo posto per Giuseppe Montello (Centro Sportivo Esercito), terzo per Dominik Windisch (Centro Sportivo Esercito), staccati rispettivamente di 4”,8/10 e di 54”,3/10. Primo piemontese il cuneese Luca Ghiglione (Fiamme Gialle), dodicesimo, mentre Andrea Baretto (Centro Sportivo Esercito) ha chiuso al sedicesimo posto. Sfida tra big della Coppa del Mondo nella femminile sulla distanza di 7,5 Km, con la medaglia d’oro che è andata a Lisa Vittozzi (Carabinieri), con il tempo di 21’,04”,1/10, con 1’,25”,8/10 di vantaggio su Dorothea Wierer (Fiamme Gialle). Al terzo posto Nicole Gontier (Centro Sportivo Esercito). Tra gli Juniores Under 22 sulla distanza di 10 km vittoria di Didier Bionaz (Centro Sportivo Esercito) in 23’,59”,8/10, davanti a Tommaso Giacomel (Fiamme Gialle) e a Patrick Braunhofer (Carabinieri). Titolo femminile sulla distanza di 7,5 Km per l’altra valdostana Samuela Comola (Centro Sportivo Esercito) in 24’,26”,6/10 davanti a Beatrice Trabucchi (Centro Sportivo Esercito), ad Irene Lardschneider (Fiamme Gialle) e alla biellese Martina Zappa (Carabinieri). Tra i Giovani sulla distanza di 7,5 km medaglia d’oro al carabiniere David Zingerle, con il tempo di 21’,16”,9/10, con un errore nella prima ed uno nella seconda serie di tiri. Al secondo posto Michele Molinari (Centro Sportivo Esercito), al terzo il cuneese Stefano Canavese (Fiamme Gialle), che ha mancato la medaglia d’argento per soli 6/10. Buon quarto l’altro cuneese Matteo Vegezzi Bossi (Fiamme Gialle). Al sesto posto Niccolò Giraudo dello Sci Club Entracque Alpi Marittime. Rebecca Passler (Carabinieri) ha vinto la gara sulla distanza di 6 Km in 21’,27”,9/10, precedendo Hannah Auchentaller (Carabinieri) e Martina Trabucchi (Brusson). Al sesto posto Gaia Brunetto (Entracque Alpi Marittime), al dodicesimo Maddalena Somà (Valle Pesio). Nella categoria Aspiranti si è gareggiato sulla distanza di 6 km in campo maschile e 5 km in campo femminile. Tra i maschi doppietta friulana per l'ASD Camosci con Lorenzo Solero primo in 18’,23”,3/10 davanti a Mattia Piller Hoffer e al valdostano Stefan Navillod (Torgnon). Quarto Marco Barale (Entracque Alpi Marittime) a 4”,4/10 dal bronzo, diciannovesimo Thomas Daziano (Valle Pesio), venticinquesimo Riccardo Fenoglio (Valle Pesio). Tripletta altoatesina nella gara femminile: prima Veronika Rainer (Sportverein Pfitscher Eis) in 18’,54”,9, seconda Nora Obojes (Amateursportverein Antholzertal), terza Linda Zingerle (Amateursportverein Antholzertal). Buon sesto posto per Benedetta Favilla (Entracque Alpi Marittime), decimo per Martina Giordano (Entracque Alpi Marittime), sedicesimo per Matilde Salvagno (Entracque Alpi Marittime). Il programma delle gare di domenica 8 settembre è stato ridotto a causa della nevicata fuori stagione che ha interessato la Val Martello. Nell'Inseguimento hanno gareggiato soltanto Seniores e Juniores maschili. Tra i Seniores bis di Lukas Hofer in 58’,23”, davanti a Giuseppe Montello e a Dominik Windisch. Bis anche di Didier Bionaz tra gli Juniores in 1h,03’,09”,3/10, davanti a Patrick Braunhofer e a Tommaso Giacomel.

In allegato: le classifiche delle gare Sprint dei Campionati Italiani estivi di biathlon in Val Martello e alcune foto delle premiazioni

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...

 

Su proposta del Consigliere referente per la disciplina, Gianluca Barale, il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha deliberato nei giorni scorsi la composizione delle squadre regionali di biathlon per la stagione 2019-2020. Della squadra maschile faranno parte: Marco Barale (2003, Entracque Alpi Marittime), Thomas Daziano (2002, Valle Pesio), Nicolò Giraudo (2000, Busca). Gli Osservati sono: Riccardo Fenoglio (2003, Valle Pesio), Leonardo Tua (2003, Valle Stura) e Mattia Bottasso (Valle Pesio). Della squadra femminile fanno parte: Gaia Brunetto (2001, Entracque Alpi Marittime), Benedetta Favilla (2002, Entracque Alpi Marittime), Maddalena Somà (2001, Valle Pesio), Martina Giordano (2003, Entracque Alpi Marittime), Francesca Brocchiero (Valle Stura), Matilde Salvagno (Entracque Alpi Marittime). Le Osservate sono: Elena Costa (Valle Pesio) e Nicole Daziano (2002, Valle Pesio).
Stefano Canavese, atleta classe 2001, ex dello Sci Club Entracque Alpi Marittime e attualmente in forza alle Fiamme Gialle farà parte del gruppo Juniores-Giovani della Nazionale. Benedetta Favilla e Marco Barale sono stati invece inseriti nel gruppo che avvierà la preparazione in vista degli YOG, i Giochi Olimpici Invernali della Gioventù, in programma a Losanna nel 2020.

Leggi tutto: BIATHLON: DEFINITA LA...Leggi tutto: BIATHLON: DEFINITA LA...Leggi tutto: BIATHLON: DEFINITA LA...

Fabrizio Curtaz, Direttore tecnico della Nazionale italiana di biathlon, ha incontrato venerdì 2 maggio a Valdieri il Consigliere referente del Comitato Alpi Occidentali Gianluca Barale e i tecnici piemontesi della disciplina. “Siamo orgogliosi del fatto che Curtaz sia venuto in Piemonte per confrontarsi con gli allenatori e con gli Sci Club e per conoscere da vicino una realtà locale che può contare su di un vivaio giovanile di alta qualità. – sottolinea il Consigliere Gianluca Barale - Abbiamo tenuto una riunione dedicata ad aspetti prettamente tecnici, come le metodologie di allenamento nel tiro e nel fondo. Curtaz era accompagnato dall’allenatrice della squadra B, la cuneese Samantha Plafoni, che è stata in passato un’ottima atleta. Gli allenatori del Comitato e degli Sci Club che svolgono attività giovanile nel biathlon sono molto soddisfatti per l’opportunità di uno scambio di esperienze e di vedute con il Direttore tecnico della Nazionale. Abbiamo deciso di rivederci entro la fine dell’estate, per approfondire il confronto tecnico, anche in considerazione degli ottimi risultati ottenuti dagli atleti del nostro Comitato nelle gare di Coppa Italia che si sono concluse a fine marzo”. Al termine della riunione, Curtaz ha partecipato alla festa di fine stagione dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, in cui sono stati celebrati i risultati del sodalizio della Valle Gesso, che ha primeggiato nella classifica per società della Coppa Italia di biathlon ed ha piazzato Davide Ghio al primo posto nella classifica della Coppa Italia Under 16 di sci nordico, Elisa Gallo e Martino Carollo al secondo. Tra i premiati anche Carlotta Gautero campionessa italiana nella Sprint, nell’Inseguimento, nell’Individuale del biathlon e nella Staffetta dello sci nordico; Giulia Piacenza campionessa italiana nell’Individuale del biathlon, nella Sprint, nell’Individuale e nella Staffetta dello sci nordico; Alberto Rigaudo e Michele Carollo, che si sono laureati campioni italiani nella Staffetta di sci nordico insieme a Samuele Giraudo dello Sci Club Valle Stura; Davide Ghio campione italiano nell’Individuale di sci nordico; Martino Carollo campione italiano nella Staffetta di sci nordico; Marco Barale campione italiano nella Sprint e nella Staffetta di sci nordico e campione italiano Aspiranti nella gara Mass Start di biathlon; Nicolò Giraudo, medaglia d'argento nella gara Sprint dei Campionati Itaiani Giovani di biathlon. Alla festa hanno partecipato, oltre a Curtaz, il Vicepresidente della FISI ingegner Pietro Marocco e il Sindaco di Entracque, Gian Pietro Pepino.

Nelle foto in allegato: alcuni momenti della festa dello Sci Club Entracque Alpi Marittime e della visita a Valdieri del responsabile delle squadre nazionali di biathlon, Fabrizio Curtaz

Leggi tutto: A VALDIERI FABRIZIO...Leggi tutto: A VALDIERI FABRIZIO...Leggi tutto: A VALDIERI FABRIZIO...Leggi tutto: A VALDIERI FABRIZIO...Leggi tutto: A VALDIERI FABRIZIO...

Sono state stilate le classifiche finali della Coppa Italia Fiocchi di biathlon, che hanno confermato la bontà della scuola giovanile creata da tempo in seno ad alcune società cuneesi del Comitato FISI Alpi Occidentali. La dimostrazione è innanzitutto nella vittoria dello Sci Club Entracque Alpi Marittime nella classifica per società che tiene conto delle sedici gare stagionali. I cuneesi dello Sci Club che rappresenta la Valle Gesso hanno totalizzato 1257 punti, contro i 1114 dello Sci Club Alta Valtellina e i 991 dell'Ameteursportverein Anterselva-Antholz, quest’ultimo vera e propria “culla” del biathlon italiano. Da annotare anche il quindicesimo posto dello Sci Club Valle Pesio a quota 264 punti e il ventiduesimo dello Sci Club Busca con 88 punti. Tra i gruppi sportivi militari è primo il Centro Sportivo Esercito di Courmayeur a quota 3610 punto, seguito dai Carabinieri con 2555, dalle Fiamme Gialle con 1368 e dalle Fiamme Oro di Moena con 341. Tra i Comitati ha primeggiato l’Alto Adige con 5151 punti, precedendo i valdostani dell’ASIVA con 4858, il Friuli Venezia Giulia con 2538 e le Alpi Occidentali con 1959. Nicola Romanin (Centro Sportivo Esercito) ha vinto tra i Seniores con 297 punti (tenendo presenti gli scarti) precedendo i compagni d'armi Rudy Zini a quota 262 e Paolo Rodigari a 257. Quarto il cuneese Luca Ghiglione (Fiamme Gialle) con 233 punti, quinto l'altro cuneese Pietro Dutto (Fiamme Oro) a 201, seguiti dal terzo conterraneo Andrea Baretto (Centro Sportivo Esercito) a 188. Daniele Fauner (Carabinieri) è primo tra gli Juniores Under 21 a quota 290 seguito dai valdostani Mattia Nicase (Centro Sportivo Esercito) e Cédric Christille (Fiamme Gialle), in una classifica senza atleti piemontesi così come quella delle Juniores, nella quale è prima la valdostana Samuela Comola (Centro Sportivo Esercito) con 292 punti, a precedere Francesca Viviani (Alta Valtellina) e Nicole Del Fabbro (SS Fornese). Il trentino Tommaso Giacomel (Fiamme Gialle) ha dominato la classifica dei Giovani Under 19 con 326 punti battendo Didier Bionaz (Centro Sportivo Esercito) e Iacopo Leonesio (Carabinieri). Bene Nicolò Giraudo (Entracque Alpi Marittime) sesto con 211 punti, seguito da Stefano Canavese (Fiamme Gialle, ex Entracque Alpi Marittime) settimo a 209, Matteo Vegezzi Bossi (Fiamme Gialle, ex Entracque Alpi Marittime) decimo e Francesco Vigna (Entracque Alpi Marittime) ventottesimo. La valdostana Beatrice Trabucchi (Centro Sportivo Esercito) è prima nella graduatoria femminile, con 285 punti davanti alle carabiniere altoatesine Rebecca Passler e Hannah Auchentaller. Quarta la biellese Martina Zappa (Carabinieri) che per 10 punti è rimasta fuori dal podio, ottava Gaia Brunetto (Entracque Alpi Marittime), tredicesima Maddalena Somà (Valle Pesio) e diciannovesima Giorgia Salvagno (Valle Pesio). Tra gli Aspiranti Under 17 primo il valdostano Nicolò Bétemps (Bionaz Oyace) con 274 punti. Alle sue spalle Federico Emilio Leone (Amis de Verrayes) e, a quota 240 punti, il cuneese Marco Barale (Entracque Alpi Marittime). Al quattordicesimo posto Andrea Basso (Busca), al sedicesimo Gabriele Fantini (Entracque Alpi Marittime), al diciottesimo Thomas Daziano (Valle Pesio), al trentanovesimo Riccardo Fenoglio (Valle Pesio), al quarantacinquesimo Leonardo Tua (Valle Stura), al cinquantunesimo Mattia Bottasso (Valle Pesio). La graduatoria femminile ha decretato il successo di Linda Zingerle (Amateursportverein Anterselva-Antholz) con 314 punti davanti a Martina Trabucchi (Brusson) e a Eva Brunner (Amateursportverein Ridanna-Ridnaun). Prima piemontese la cuneese Benedetta Favilla (Entracque Alpi Marittime), quinta. A seguire Martina Giordano (Entracque Alpi Marittime) ottava, Nicole Daziano (Valle Pesio) diciottesima, Francesca Brocchiero (Valle Stura) ventiquattresima, Paola Costa (Valle Pesio) trentottesima, Matilde Salvagno (Entracque Alpi Marittime) quarantunesima ed Elena Costa (Valle Pesio) quarantacinquesima.

Le classifiche della Coppa Italia di biathlon 2018-2019 sono consultabili nella sezione COMUNICATI STAMPA del portale Internet del Comitato FISI Alpi Occidentali www.fisiaoc.it

Leggi tutto: BIATHLON: LO SCI CLUB...

Domenica 31 marzo chiusura in bellezza per la stagione nazionale del biathlon: in Val Martello sono stati assegnati gli ultimi titoli nazionali assoluti e giovanili di Staffetta. Nella Staffetta mista Seniores maschile (7,5 km uomini, 6 km donne, 7,5 km uomini) titolo al Centro Sportivo Carabinieri, che schierava Patrick Braunhofer, Lisa Vittozzi e Lukas Hofer, i quali hanno concluso le tre frazioni in 55’,30”,7/10, precedendo la formazione Centro Sportivo Esercito 1 (Thomas Bormolini, Nicole Gontier, Dominik Windisch) per 1’,19”,8/10. Al terzo posto il team Centro Sportivo Esercito 2 (Giuseppe Montello, Michela Carrara, Thierry Chenal) staccato di 1’,57”,2/10. Quarto posto per le Fiamme Oro Moena con Daniele Cappellari, Alexia Runggaldier e il cuneese Pietro Dutto che, nell'occasione, ha deciso di dare ufficialmente l'addio alle gare di biathlon. Emozionante il suo addio, con tifosi, allenatori e colleghi che l'hanno applaudito a lungo, dedicandogli anche un bello striscione. “Mi sembra di rivedere in pochi minuti un film di vent'anni. Non mi aspettavo di emozionarmi così, è stato bellissimo ma adesso è giusto fare altro” ha dichiarato Dutto dopo il traguardo ai colleghi di www.fondoitalia.it che l'hanno intervistato. Nella categoria Juniores sulle medesime distanze medaglia d’oro alle Fiamme Gialle (Tommaso Giacomel, Irene Lardschneider, Cédric Christille) in 59”,06”,3/10, davanti ai Carabinieri (Simon Leitgeb, Eleonora Fauner, Daniele Fauner) staccati di 25”,9/10. Al terzo posto la squadra Centro Sportivo Esercito (Mattia Nicase, Samuela Comola, Peter Tumler) con un distacco di 1’,21”,6/10. Il titolo della Staffetta Giovani (7,5 km uomini, 6 Km donne, 7,5 km uomini) è andato al Centro Sportivo Esercito (Didier Bionaz, Beatrice Trabucchi, Michele Molinari) con il tempo di 1h ,02’,21”,1/10, con 15”,7/10 di vantaggio sul Centro Sportivo Carabinieri (Iacopo Leonesio, Rebecca Passler, David Zingerle) e con 1’,16” sulla squadra Alto Adige A (Josef Plaickner, Selina Gurschler, Lukas Puner). Buon quarto posto per il team Alpi Occidentali A, seconda tra le formazioni civili, che schierava Nicolò Giraudo, Gaia Brunetto e Stefano Canavese (da quest'anno alle Fiamme Gialle), giunti con un distacco di 1’,51”. Nella gara con tre frazioni da 5 Km degli Aspiranti si è imposto il team Alto Adige 1 (Simon Markart, Linda Zingerle, Daniel Oberegger) in 50’,55”,5/10, con 16”,2/10 di vantaggio sulla formazione Alpi Centrali 1 (Mattia Rodigari, Daniela Gaglia, Davide Compagnoni). Terza a 51”,2/10 la squadra Alpi Occidentali 1, con Thomas Daziano, Benedetta Favilla e Marco Barale. Sesto posto per la formazione Alpi Occidentali 2 con Andrea Basso, Martina Giordano e Gabriele Fantini, quindicesimo per Alpi Occidentali 3 con Leonardo Tua, Nicole Daziano e Riccardo Fenoglio.

In allegato: classifiche e foto dell’ultima giornata dei Campionati Italiani di biathlon in Val Martello

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...

Nonostante i festeggiamenti nella loro Anterselva-Antholz per il doppio titolo mondiale e per la storica conquista della Coppa del Mondo di biathlon femminile, Dorothea Wierer e Dominik Windisch hanno ancora voglia di vincere e sabato 30 marzo hanno conquistato i titoli italiani nella Mass Start nei Campionati Assoluti in Val Martello. Il campione del mondo della specialità, atleta del Centro Sportivo Esercito, ha chiuso la sua gara sulla distanza di 12,5 Km con il tempo di 33’,08”,8/10 e con quattro errori al tiro, precedendo il carabiniere Lukas Hofer per 18”,8/10 secondi e Giuseppe Montello (Centro Sportivo Esercito) per 41”5/10. Settimo il poliziotto cuneese Pietro Dutto, nono Andrea Baretto (Centro Sportivo Esercito) e undicesimo Luca Ghiglione (Fiamme Gialle). Nella gara Juniores Under 22 si è imposto il finanziere Cedric Christille con il tempo di 33’,55”9/10, davanti al poliziotto Daniele Cappellari e a Davide Mancin Majori dello Sci Club Orsago. Il titolo Giovani Under 19 sulla distanza di 10 Km è andato al favorito Tommaso Giacomel (Fiamme Gialle), che ha tagliato il traguardo con il tempo di 30’,16”,6/10 e con cinque errori al passivo, davanti a Iacopo Leonesio (Carabinieri) staccato di 23”,2/10 e al cuneese Stefano Canavese (Fiamme Gialle). Decimo Matteo Vegezzi Bossi, anche lui finanziere ex dello Sci Club Entracque Alpi Marittime. Ottima la prova di Marco Barale (Entracque Alpi Marittime), nuovo campione degli Aspiranti Under 17 sulla distanza di 9 Km in 29’,27”,7/10, davanti a Federico Emilio Leone (Amis de Verrayes) staccato di 8”,2/10 e a Philipp Tumler (Amateursportverein Martell) a 24”,6/10. Al tredicesimo posto Gabriele Fantini (Entracque Alpi Marittime), al sedicesimo Thomas Daziano (Valle Pesio), al diciottesimo Andrea Basso (Entracque Alpi Marittime), al ventiduesimo Leonardo Tua (Valle Stura), al ventisettesimo Riccardo Fenoglio (Valle Pesio), Dorothea Wierer (Fiamme Gialle) è la nuova campionessa italiana della Mass Start con il tempo di 30’,40” sulla distanza di 10 Km, davanti a Lisa Vittozzi (Carabinieri) staccata di 16”1/10 e ad Alexia Runggaldier (Fiamme Oro) a 41”,7/10, Il titolo Juniores Under 22 è andato a Samuela Comola del Centro Sportivo Esercito, al traguardo in 32’,30”,7/10, davanti ad Irene Lardschneider (Fiamme Gialle) e ad Eleonora Fauner (Carabinieri). Hannah Auchentaller (Carabinieri) è la nuova campionessa italiana Giovani Under 19, con il tempo di 24’,06”,6/10 sulla distanza di 7,5 Km, davanti a Rebecca Passler /(Carabinieri) e a Beatrice Trabucchi (Centro Sportivo Esercito). Sesta la biellese Martina Zappa (Carabinieri), nona Gaia Brunetto (Entracque Alpi Marittime), undicesima Maddalena Somà (Valle Pesio) decima. Martina Trabucchi (Brusson) ha vinto la gara delle Aspiranti Under 17 con il tempo di 31’,27” sulla distanza di 7,5 Km, davanti ad Alessia Martini (Bionaz Oyace) e a Eva Brunner (Amateursportverein Ridanna-Ridnaun). Per quanto riguarda le piemontesi, quinta Martina Giordano (Entracque Alpi Marittime), decima Benedetta Favilla (Entracque Alpi Marittime), quattordicesima Francesca Brocchiero (Valle Stura), diciottesima Matilde Salvagno (Entracque Alpi Marittime), ventiduesima Nicole Daziano (Valle Pesio).

In allegato: le classifiche delle gare Mass Start dei Campionati Italiani di biathlon in Val Martello

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...

 

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

A SCHARNITZ ANNA MARIA FORNO E RICCARDO BASSI SI CONFRONTANO CON FRANCESI,...

on 08 Settembre 2020
A SCHARNITZ ANNA MARIA FORNO E RICCARDO BASSI SI CONFRONTANO CON FRANCESI, TEDESCHI E AUSTRIACI

Tempo di allenamenti estivi anche per due giovani atleti che rappresentano il Comitato FISI Alpi Occidentali nelle discipline dello snowboard freestyle e del freeski. A Scharnitz, in Austria, Gianluca Arnaud e Danilo Carpaneto, allenatori rispettivamente del Racing Team Vialattea e della Snow Academy Prato Nevoso e responsabili delle due discipline per il Comitato AOC, hanno accompagnato Riccardo Basso della Snow Academy Prato Nevoso e Anna Maria Forno del Racing Team...

A PRAGELATO UN CORSO DI AVVIAMENTO AL BIATHLON

on 08 Settembre 2020
A PRAGELATO UN CORSO DI AVVIAMENTO AL BIATHLON

Novità in vista per la stagione invernale 2020-2021 a Pragelato. È partito il progetto di un corso di avviamento al biathlon, con la direzione agonistica e tecnica curata da Gino Peyrot e dai tecnici federali Elisa Treves e Davide Bocchetto. Sabato 5 e domenica 6 settembre si sono tenuti due stage per programmare la stagione invernale con gli atleti interessati all’iniziativa e con i loro genitori. Il corso, organizzato dallo...

ALBERTO BLEYNAT IN ALLENAMENTO A SANSICARIO CON LA NAZIONALE DI SCI D’ERBA

on 08 Settembre 2020
ALBERTO BLEYNAT IN ALLENAMENTO A SANSICARIO CON LA NAZIONALE DI SCI D’ERBA

Nello scorso fine settimana dieci atleti della Nazionale di sci d’erba hanno partecipato al terzo raduno del 2020 a Sansicario di Cesana, provando sulle qualificate piste valsusine percorsi di Slalom, Gigante e Super-G. La compagine azzurra, di cui fa parte Alberto Bleynat, atleta classe 1997 dello Sci Club Sestriere, si è allenata venerdì 4 in Gigante, sabato 5 in Super-G e domenica5 in Slalom. A dirigere gli azzurri c’erano gli...

A SESTRIERE GIANLUCA RULFI RICEVE IL PREMIO ALLENATORI 2020. A STEFANO DALMASSO...

on 29 Agosto 2020
A SESTRIERE GIANLUCA RULFI RICEVE IL PREMIO ALLENATORI 2020. A STEFANO DALMASSO IL PREMIO SKIMEN, A GIANNI PONCET IL PREMIO VALERIO ARRI

Sono il frabosano Gianluca Rulfi e il limonese Stefano Dalmasso i vincitori dei premi per il miglior allenatore e il miglior skiman piemontese di Coppa del Mondo, indicati dallo Sci Club GIS-Giornalisti Italiani Sciatori per ricevere i riconoscimenti istituiti dal Gruppo Montagnedoc nel corso della cerimonia che si è tenuta sabato 29 agosto nella ex sede dell’ufficio del turismo di Sestriere. Gianluca Rulfi, attuale direttore tecnico e allenatore responsabile delle...

SABATO 29 AGOSTO A SESTRIERE LA CONSEGNA DEL PREMIO ALLENATORI 2020 PROMOSSO...

on 24 Agosto 2020
SABATO 29 AGOSTO A SESTRIERE LA CONSEGNA DEL PREMIO ALLENATORI 2020 PROMOSSO DAL GRUPPO MONTAGNEDOC

Sabato 29 agosto a Sestriere alla cerimonia ufficiale di consegna del Premio Allenatori 2020 organizzato dal Gruppo Montagnedoc sarà presente il Consigliere segretario del Comitato FISI Alpi Occidentali, Lorenzo Vettore. L’appuntamento è fissato per le 9,30 in via Louset, nella ex sede dell’ufficio del turismo. Il progetto e il premio Allenatori hanno l’obiettivo di mantenere alto l’interesse sul tema della montagna e sulle molteplici potenzialità del suo territorio, con la...

CORDOGLIO DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI PER LA SCOMPARSA DI PIERO BOSTICCO

on 27 Luglio 2020
CORDOGLIO DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI PER LA SCOMPARSA DI PIERO BOSTICCO

Il Presidente Pietro Blengini, l’intero Consiglio e lo staff del Comitato FISI Alpi Occidentali partecipano con commozione al lutto della famiglia Bosticco per la perdita di Piero, uno degli artefici del successo sportivo e turistico di Bardonecchia, deceduto all’età di 84 anni. Il rosario in suffragio verrà recitato martedì 28 luglio alle 18 nella chiesa parrocchiale di Melezet. I funerali avranno luogo mercoledì 29 luglio alle 14,30 sempre a Melezet....

AL TERMINE DELLE DUE SETTIMANE DI ALLENAMENTO CON LA NAZIONALE, TEST A...

on 22 Luglio 2020
AL TERMINE DELLE DUE SETTIMANE DI ALLENAMENTO CON LA NAZIONALE, TEST A ROVERETO PER LORENZO ROMANO

Sono settimane piuttosto impegnative per Lorenzo Romano. Il fondista del Centro Sportivo Carabinieri, nativo di Demonte, ha partecipato a un lungo raduno di due settimane con il gruppo “Milano Cortina 2026” della nazionale, guidato da Fulvio Scola e Renato Pasini, del quale fa parte. Dal 6 al 12 luglio il classe ’97 cuneese e i compagni di squadra Anna Comarella, Caterina Ganz, Francesca Franchi, Martina Bellini, Cristina Pittin, Stefan Zelger,...

TRE ATLETI E DUE ALLENATORI CUNEESI AL RADUNO DELLA NAZIONALE JUNIORES E...

on 22 Luglio 2020
TRE ATLETI E DUE ALLENATORI CUNEESI AL RADUNO DELLA NAZIONALE JUNIORES E GIOVANI A BIONAZ

Quarto raduno per la nazionale Juniores e Giovani di biathlon guidata da Mirco Romanin. Dopo aver svolto i primi tre sempre in Alto Adige, due volte ad Anterselva e in un’occasione in Val Martello, gli azzurrini si sono spostati questa volta nel Nord Ovest, in una trasferta certamente più comoda per i tanti piemontesi e valdostani del gruppo. Da lunedì 20 luglio fino al 31 luglio, i giovani azzurri sono...

AD ENTRACQUE ALLENAMENTO COLLEGIALE PER LA SQUADRA DEL COMITATO FISI AOC

on 15 Luglio 2020
AD ENTRACQUE ALLENAMENTO COLLEGIALE PER LA SQUADRA DEL COMITATO FISI AOC

La squadra regionale di biathlon del Comitato FISI AOC si è ritrovata mercoledì mattina al Centro Fondo di Entracque per il secondo allenamento collegiale, dopo quello svoltosi lo scorso 1 luglio a Chiusa Pesio. Sotto lo sguardo attento dell’allenatore responsabile Alessandro Fiandino, tecnico distaccato dal Centro Sportivo Esercito per aiutare il Comitato FISI AOC, si sono allenati dieci atleti, sei ragazzi e quattro ragazze. Convocati dal direttore responsabile del biathlon...

SCI ALPINO: TEMPO DI ALLENAMENTI A LES DEUX ALPES PER GLI ATLETI...

on 12 Luglio 2020
SCI ALPINO: TEMPO DI ALLENAMENTI A LES DEUX ALPES PER GLI ATLETI DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Dopo il lungo periodo di assenza forzata dalle piste dovuta al lockdown, i giovani atleti delle squadre di sci alpino del Comitato FISI Alpi Occidentali stanno velocemente riprendendo confidenza con la neve. Per il raduno in programma da martedì 30 giugno a martedì 7 luglio il Consigliere referente per lo sci alpino Maurizio Poncet aveva convocato Maria Sole Antonini, Martina Banchi, Gaia Blangero, Vittoria Castellano, Giulia Currado Vietti, Matilde Lorenzi,...

DA LUNEDÌ 13 LUGLIO UN NUOVO CAMPO BASE PER LO SCI D’ERBA...

on 05 Luglio 2020
DA LUNEDÌ 13 LUGLIO UN NUOVO CAMPO BASE PER LO SCI D’ERBA A BARDONECCHIA, CHE AFFIANCA QUELLO DI SANSICARIO

Lunedì 13 luglio al Campo Smith di Bardonecchia si aprirà un nuovo campo base per lo sci d’erba, che va ad affiancarsi a quello di Sansicario. Ne è responsabile Nicola Bettuzzi, allenatore della Scuola Tecnici Federali FISI per lo sci d’erba, con Simone Sibille nel suolo di coordinatore tecnico. La partecipazione alle attività è contingentata, per cui gli Sci Club del Comitato FISI Alpi Occidentali interessati sono invitati a contattare...

SKIROLL E SCI DI FONDO, DOPPIA NAZIONALE PER IL GIOVANE SAMUELE GIRAUDO:...

on 01 Luglio 2020
SKIROLL E SCI DI FONDO, DOPPIA NAZIONALE PER IL GIOVANE SAMUELE GIRAUDO: «È UN OTTIMO PUNTO DI PARTENZA»

Una doppia bella soddisfazione per Samuele Giraudo, classe 2003 dello Sci Club Valle Stura, che è stato selezionato quest’anno sia per la nazionale di skiroll che per quella di sci di fondo. Lo scorso maggio, infatti il giovane di Vinadio è stato inserito dalla FISI nella Squadra Giovani della nazionale di skiroll, diretta da Michel Rainer ed allenata da Emanuele Sbabo. Un mese dopo è arrivata poi la seconda soddisfazione,...

PAOLO RIVERO ALLENATORE DELLA NAZIONALE JUNIORES FEMMINILE; TRE CUNEESI NEL GRUPPO ATLETI...

on 15 Giugno 2020
PAOLO RIVERO ALLENATORE DELLA NAZIONALE JUNIORES FEMMINILE; TRE CUNEESI NEL GRUPPO ATLETI DI INTERESSE NAZIONALE

La FISI ha annunciato le squadre Juniores e Atleti di Interesse Nazionale di sci di fondo per la stagione 2020/21. L’allenatore Paolo Rivero, della Valle Maira, è stato confermato all’interno dello staff tecnico azzurro. Per lui però una doppia novità, in quanto rispetto agli anni passati allenerà la squadra femminile, anziché quella maschile, affidata invece a Luciano Cardini, e inoltre avrà anche il compito di essere il responsabile del progetto...

DAL 15 GIUGNO NAZIONALE AZZURRA IN RADUNO SULLO STELVIO; PRESENTE LORENZO ROMANO:...

on 12 Giugno 2020
DAL 15 GIUGNO NAZIONALE AZZURRA IN RADUNO SULLO STELVIO; PRESENTE LORENZO ROMANO: “FINALMENTE SI COMINCIA”

Entra nel vivo la preparazione della nazionale italiana di sci di fondo in vista della stagione 2020/21. Da lunedì 15 a martedì 23 giugno l’Hotel Livrio, al Passo dello Stelvio, ospiterà gli azzurri per il primo raduno. Il direttore tecnico Marco Selle ha convocato cinque atleti della Squadra A, allenata da Stefano Saracco. Si tratta di Federico Pellegrino, Francesco De Fabiani, Maicol Rastelli, Giandomenico Salvadori e Greta Laurent. Sarà invece...

TRE ATLETI E DUE TECNICI PIEMONTESI PRESENTI AL PRIMO RADUNO DELLA NAZIONALE...

on 06 Giugno 2020
TRE ATLETI E DUE TECNICI PIEMONTESI PRESENTI AL PRIMO RADUNO DELLA NAZIONALE JUNIORES E GIOVANI

Ci sarà tanto Piemonte al primo raduno della nazionale Juniores e Giovani. Nel gruppo di sedici atleti che ad Anterselva, dal 7 giugno al 13 giugno, faranno i primi allenamenti di squadra, sotto lo sguardo attento dell’allenatore responsabile Mirco Romanin, ci saranno anche tre atleti cresciuti nel Comitato FISI AOC e due allenatori piemontesi. Nel gruppo maschile, composto da otto atleti, saranno presenti Stefano Canavese (Esercito) e Marco Barale (Alpi...

« »

News

« »

A SCHARNITZ ANNA MARIA FORNO E RICCARDO BASSI SI CONFRONTANO CON FRANCESI,...

on 08 Settembre 2020
A SCHARNITZ ANNA MARIA FORNO E RICCARDO BASSI SI CONFRONTANO CON FRANCESI, TEDESCHI E AUSTRIACI

Tempo di allenamenti estivi anche per due giovani atleti che rappresentano il Comitato FISI Alpi Occidentali nelle discipline dello snowboard freestyle e del freeski. A Scharnitz, in Austria, Gianluca Arnaud e Danilo Carpaneto, allenatori rispettivamente del Racing Team Vialattea e della Snow Academy Prato Nevoso e responsabili delle due discipline per il Comitato AOC, hanno accompagnato Riccardo Basso della Snow Academy Prato Nevoso e Anna Maria Forno del Racing Team Vialattea. In tre giorni di allenamento sui landing bag i due atleti piemontesi, che praticano rispettivamente il freeski e lo snowboard frestyle, hanno avuto l’opportunità di vedere in azione e di confrontarsi con gli atleti delle nazionali giovanili francese, tedesca e austriaca, in una trasferta dall’alto valore tecnico. Nelle foto in allegato: Anna Maria Forno e Riccardo Basso durante gli allenamenti a Scharnitz

A PRAGELATO UN CORSO DI AVVIAMENTO AL BIATHLON

on 08 Settembre 2020
A PRAGELATO UN CORSO DI AVVIAMENTO AL BIATHLON

Novità in vista per la stagione invernale 2020-2021 a Pragelato. È partito il progetto di un corso di avviamento al biathlon, con la direzione agonistica e tecnica curata da Gino Peyrot e dai tecnici federali Elisa Treves e Davide Bocchetto. Sabato 5 e domenica 6 settembre si sono tenuti due stage per programmare la stagione invernale con gli atleti interessati all’iniziativa e con i loro genitori. Il corso, organizzato dallo Sci Nordico Pragelato insieme al nuovo gestore dell’impianto, Sergio Gola, si inserisce nella nuova programmazione dell’impianto olimpico per lo sci di fondo. Dopo il successo delle gare di Coppa Europa nel gennaio scorso, l’amministrazione comunale intende appoggiare e sostenere l’organizzazione di altre gare a livello nazionale e internazionale.

ALBERTO BLEYNAT IN ALLENAMENTO A SANSICARIO CON LA NAZIONALE DI SCI D’ERBA

on 08 Settembre 2020
ALBERTO BLEYNAT IN ALLENAMENTO A SANSICARIO CON LA NAZIONALE DI SCI D’ERBA

Nello scorso fine settimana dieci atleti della Nazionale di sci d’erba hanno partecipato al terzo raduno del 2020 a Sansicario di Cesana, provando sulle qualificate piste valsusine percorsi di Slalom, Gigante e Super-G. La compagine azzurra, di cui fa parte Alberto Bleynat, atleta classe 1997 dello Sci Club Sestriere, si è allenata venerdì 4 in Gigante, sabato 5 in Super-G e domenica5 in Slalom. A dirigere gli azzurri c’erano gli allenatori Roberto Parisi e Gualtiero Guenda. Nelle foto in allegato: gli atleti della Nazionale che si sono allenati a Sansicario il 4, 5 e 6 settembre e un’immagine di Alberto Bleynat

A SESTRIERE GIANLUCA RULFI RICEVE IL PREMIO ALLENATORI 2020. A STEFANO DALMASSO...

on 29 Agosto 2020
A SESTRIERE GIANLUCA RULFI RICEVE IL PREMIO ALLENATORI 2020. A STEFANO DALMASSO IL PREMIO SKIMEN, A GIANNI PONCET IL PREMIO VALERIO ARRI

Sono il frabosano Gianluca Rulfi e il limonese Stefano Dalmasso i vincitori dei premi per il miglior allenatore e il miglior skiman piemontese di Coppa del Mondo, indicati dallo Sci Club GIS-Giornalisti Italiani Sciatori per ricevere i riconoscimenti istituiti dal Gruppo Montagnedoc nel corso della cerimonia che si è tenuta sabato 29 agosto nella ex sede dell’ufficio del turismo di Sestriere. Gianluca Rulfi, attuale direttore tecnico e allenatore responsabile delle squadre nazionali femminili italiane, è uno degli artefici dei successi dello sci italiano di vertice perlomeno negli ultimi quindici anni, avendo seguito come allenatore praticamente tutti gli azzurri al vertice nelle gare di Coppa del Mondo. Rulfi ha accompagnato nella loro crescita tecnica e agonistica gli specialisti italiani delle discipline veloci come Christof Innerhofer, Peter Fill e Dominik Paris. Poi ha lavorato con la squadra nazionale femminile con l’incarico di a...

SABATO 29 AGOSTO A SESTRIERE LA CONSEGNA DEL PREMIO ALLENATORI 2020 PROMOSSO...

on 24 Agosto 2020
SABATO 29 AGOSTO A SESTRIERE LA CONSEGNA DEL PREMIO ALLENATORI 2020 PROMOSSO DAL GRUPPO MONTAGNEDOC

Sabato 29 agosto a Sestriere alla cerimonia ufficiale di consegna del Premio Allenatori 2020 organizzato dal Gruppo Montagnedoc sarà presente il Consigliere segretario del Comitato FISI Alpi Occidentali, Lorenzo Vettore. L’appuntamento è fissato per le 9,30 in via Louset, nella ex sede dell’ufficio del turismo. Il progetto e il premio Allenatori hanno l’obiettivo di mantenere alto l’interesse sul tema della montagna e sulle molteplici potenzialità del suo territorio, con la volontà di valorizzarne le eccellenze. Il premio speciale intitolato a Valerio Arri, medaglia olimpica per l’Italia alle olimpiadi di Anversa del 1920, sarà invece assegnato ad un personaggio che si è particolarmente distinto in vari campi come accaduto in passato a Franco Arese, Eugenio De Paoli e Domenico Quirico. Il gruppo Montagnedoc si è ricostituito con l’obiettivo di promuovere la comunicazione sui temi della montagna, dello sport, del turismo e della cultura,...

CORDOGLIO DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI PER LA SCOMPARSA DI PIERO BOSTICCO

on 27 Luglio 2020
CORDOGLIO DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI PER LA SCOMPARSA DI PIERO BOSTICCO

Il Presidente Pietro Blengini, l’intero Consiglio e lo staff del Comitato FISI Alpi Occidentali partecipano con commozione al lutto della famiglia Bosticco per la perdita di Piero, uno degli artefici del successo sportivo e turistico di Bardonecchia, deceduto all’età di 84 anni. Il rosario in suffragio verrà recitato martedì 28 luglio alle 18 nella chiesa parrocchiale di Melezet. I funerali avranno luogo mercoledì 29 luglio alle 14,30 sempre a Melezet. Il Presidente Blengini ricorda che “all’inizio degli anni ‘60, insieme all’amico Edo Allemand e ad altri storici maestri di sci bardonecchiesi, Piero Bosticco ebbe la felice intuizione di dar vita ad una stazione per lo sci estivo sul ghiacciaio del Sommeiller, dove nei mesi più caldi si sono allenate generazioni di atleti piemontesi e azzurri, primo fra tutti Piero Gros”. “Lo sviluppo e il successo degli impianti di risalita del Colomion e della Scuola Sci Bardonecchia si devono in gran...

AL TERMINE DELLE DUE SETTIMANE DI ALLENAMENTO CON LA NAZIONALE, TEST A...

on 22 Luglio 2020
AL TERMINE DELLE DUE SETTIMANE DI ALLENAMENTO CON LA NAZIONALE, TEST A ROVERETO PER LORENZO ROMANO

Sono settimane piuttosto impegnative per Lorenzo Romano. Il fondista del Centro Sportivo Carabinieri, nativo di Demonte, ha partecipato a un lungo raduno di due settimane con il gruppo “Milano Cortina 2026” della nazionale, guidato da Fulvio Scola e Renato Pasini, del quale fa parte. Dal 6 al 12 luglio il classe ’97 cuneese e i compagni di squadra Anna Comarella, Caterina Ganz, Francesca Franchi, Martina Bellini, Cristina Pittin, Stefan Zelger, Michael Hellweger, Paolo Ventura, Simone Daprà, Luca Del Fabbro e Davide Graz, si sono allenati a Predazzo insieme agli atleti della Squadra A, guidata da Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani, effettuando anche dei test sulla sprint. Dal 12 al 19 luglio, poi, i gruppi si sono divisi, con i big azzurri ad Anterselva e il gruppo Milano Cortina 2026 a Lavazè. Nel programma, ai 1800 metri della località trentina, tanto skiroll grazie alla pista appena asfaltata, un test sui 15km, ma anche cammi...

TRE ATLETI E DUE ALLENATORI CUNEESI AL RADUNO DELLA NAZIONALE JUNIORES E...

on 22 Luglio 2020
TRE ATLETI E DUE ALLENATORI CUNEESI AL RADUNO DELLA NAZIONALE JUNIORES E GIOVANI A BIONAZ

Quarto raduno per la nazionale Juniores e Giovani di biathlon guidata da Mirco Romanin. Dopo aver svolto i primi tre sempre in Alto Adige, due volte ad Anterselva e in un’occasione in Val Martello, gli azzurrini si sono spostati questa volta nel Nord Ovest, in una trasferta certamente più comoda per i tanti piemontesi e valdostani del gruppo. Da lunedì 20 luglio fino al 31 luglio, i giovani azzurri sono infatti a Bionaz, in Valle d’Aosta. Il direttore tecnico del biathlon italiano, Fabrizio Curtaz, ha convocato per questo appuntamento ben quindici atleti. Presenti i tre piemontesi del gruppo: Stefano Canavese (CS Esercito), Marco Barale (Fiamme Oro), assente giustificato nei primi tre giorni di raduno, e Gaia Brunetto (Entracque Alpi Marittime). Con loro completano il gruppo: Michele Molinari, David Zingerle, Iacopo Leonesio, Elia Zeni, Nicolò Betemps, Daniele Fauner, Beatrice Trabucchi, Sara Scattolo, Hannah Auchentaller, Linda Zingerl...

AD ENTRACQUE ALLENAMENTO COLLEGIALE PER LA SQUADRA DEL COMITATO FISI AOC

on 15 Luglio 2020
AD ENTRACQUE ALLENAMENTO COLLEGIALE PER LA SQUADRA DEL COMITATO FISI AOC

La squadra regionale di biathlon del Comitato FISI AOC si è ritrovata mercoledì mattina al Centro Fondo di Entracque per il secondo allenamento collegiale, dopo quello svoltosi lo scorso 1 luglio a Chiusa Pesio. Sotto lo sguardo attento dell’allenatore responsabile Alessandro Fiandino, tecnico distaccato dal Centro Sportivo Esercito per aiutare il Comitato FISI AOC, si sono allenati dieci atleti, sei ragazzi e quattro ragazze. Convocati dal direttore responsabile del biathlon piemontese, Gianluca Barale, si sono allenati Nicolò Giraudo (Alpi Marittime), Michele Carollo (Alpi Marittime), Thomas Daziano (Alpi Marittime), Nicola Giordano (Alpi Marittime), Mattia Bottasso (Valle Pesio), Riccardo Fenoglio (Alpi Marittime), Francesca Brocchiero (Alpi Marittime), Martina Giordano (Alpi Marittime), Matilde Salvagno (Alpi Marittime) e Gaia Brunetto (Alpi Marittime). Quest’ultima, membro della nazionale italiana Juniores e Giovani, si è allenata...

SCI ALPINO: TEMPO DI ALLENAMENTI A LES DEUX ALPES PER GLI ATLETI...

on 12 Luglio 2020
SCI ALPINO: TEMPO DI ALLENAMENTI A LES DEUX ALPES PER GLI ATLETI DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Dopo il lungo periodo di assenza forzata dalle piste dovuta al lockdown, i giovani atleti delle squadre di sci alpino del Comitato FISI Alpi Occidentali stanno velocemente riprendendo confidenza con la neve. Per il raduno in programma da martedì 30 giugno a martedì 7 luglio il Consigliere referente per lo sci alpino Maurizio Poncet aveva convocato Maria Sole Antonini, Martina Banchi, Gaia Blangero, Vittoria Castellano, Giulia Currado Vietti, Matilde Lorenzi, Martina Sacchi, Chiara Teroni, Fabio Allasina, Corrado Barbera, Gregorio Bernardi, Mattia Borgogno, Denni Xhepa, Leonardo Rigamonti, Edoardo Saracco e Pietro Tranchina. Alcuni atleti hanno raggiunto il gruppo solo per una parte del periodo, essendo aggregati alle squadre giovanili nazionali. “Sul ghiacciaio francese abbiamo trovato condizioni ottime. - sottolinea Marco Gullino, allenatore del gruppo maschile, coadiuvato come sempre dal tecnico del Centro Sportivo Esercito, Alessandr...

News Istituzionali

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2020

on 15 Luglio 2020
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2020

Sabato 29 agosto 2020 a Sestriere "Gli Allenatori 2020 - Premio Montagnedoc" - Allegata l'informativa:

EMERGENZA COVID 19 - CHIUSURA UFFICI E OPERATIVITA' IN SMART WORKING

on 01 Maggio 2020
EMERGENZA COVID 19  - CHIUSURA UFFICI E OPERATIVITA' IN SMART WORKING

A seguito dell'emanazione del nuovo DPCM del 26 aprile u.s., si comunica che la chiusura degli uffici federali e periferici è stata prorogata sino al 17 maggio p.v. La segreteria AOC è a disposizione, per ogni necessità, oltre che all'indirizzo e-mail: craoc@fisi.org anche al seguente riferimento telefonico: 338.3543633 (orario d'ufficio)

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

on 14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

« »

News Istituzionali

« »

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2020

15 Luglio 2020
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2020

Sabato 29 agosto 2020 a Sestriere "Gli Allenatori 2020 - Premio Montagnedoc" - Allegata l'informativa:

EMERGENZA COVID 19 - CHIUSURA UFFICI E...

01 Maggio 2020
EMERGENZA COVID 19  - CHIUSURA UFFICI E OPERATIVITA' IN SMART WORKING

A seguito dell'emanazione del nuovo DPCM del 26 aprile u.s., si comunica che la chiusura degli uffici federali e periferici è stata prorogata sino al 17 maggio p.v. La segreteria AOC è a disposizione, per...

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO...

14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240