Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Biathlon

Ancora una giornata molto positiva per il Comitato Alpi Occidentali ai Campionati Italiani Giovanili di Bionaz. Come già accaduto nella sprint di sabato, anche nella pursuit di domenica il team piemontese ha conquistato un oro, un argento e due bronzi.

Nelle gare maschili è arrivato il secondo oro per Michele Carollo (Entracque), bravissimo nel bissare il netto successo già ottenuto nella sprint di sabato. Il piemontese ha avuto un brivido iniziale dopo il doppio errore a terra, poi si è ristabilito, ha mancato solo due bersagli nel resto della gara imponendosi con oltre un minuto di vantaggio su Daniele Compagnoni (Alta Valtellina), uno dei favoriti della vigilia ma giunto quarto nella sprint di sabato. Sul terzo gradino del podio il livignasco Davide Negrini. Bella rimonta di Paolo Barale (Entracque), che dopo il 18° posto della sprint è risalito fino al sesto posto nonostante sei errori al tiro. Per quanto riguarda gli altri piemontesi al via, sono arrivati il 13° posto di Mattia Bottasso (Valle Pesio), ed il 21° di Nicola Giordano (Entracque).
Medaglia d’argento che sa di beffa per Marco Barale (Fiamme Oro), che ha confermato il secondo posto ottenuto già sabato nella sprint. L’atleta cresciuto nello Sci Club Entracque Alpi Marittime era in lotta per la vittoria con Stefan Navillod (Fiamme Oro), ma all’ultimo poligono ha avuto un problema alla carabina, si è quindi dovuto fermare per risolverlo, ha perso la concentrazione e ha commesso due errori. Peccato. Terzo il valdostano Betemps per una tripletta Fiamme Oro. 25° l’altro piemontese al via, Riccardo Fenoglio (Entracque).
Sesto e settimo posto in rimonta per Stefano Canavese (Esercito) e Matteo Vegezzi Bossi (Fiamme Gialle) nella pursuit juniores vinta da Iacopo Leonesio (Carabinieri) davanti a David Zingerle (Esercito) ed Elia Zeni (Fiamme Oro). Nella stessa gara 10° Nicolò Giraudo (Entracque).

Nelle competizioni femminili è arrivato il bellissimo bronzo di Martina Giordano (Entracque) nella pursuit giovani. Una grande rimonta quella della piemontese, risalita dall’ottava posizione della sprint fino alla terza dell’inseguimento con quattro errori al tiro. La vittoria è andata a Sara Scattolo (Fiamme Oro) che ha recuperato due posizioni e vinto con un’eternità di vantaggio su Alessia Martini (Bionaz), staccata di 1’35”. Settima, con otto errori al poligono, la vincitrice di ieri, Veronika Rainer (Pfitscher). Altro bronzo anche per la cuneese Gaia Brunetto (Esercito) nella gara juniores. La neo arruolata, classe 2001, è giunta alle spalle di Hannah Auchentaller (Carabinieri) e Linda Zingerle (Fiamme Gialle), due delle atlete italiane più promettenti. Per Brunetto quattro errori complessivi al tiro. Sesta piazza per la biellese Martina Zappa (Alta Valtellina), partita decima ma autrice di una buonissima prova al tiro con appena due errori.
Altra vittoria per Fabiana Carpella (Fiamme Oro) nell’inseguimento aspiranti. La trentina ha gestito l’ampio margine accumulato nella sprint, imponendosi nonostante sei errori. Alle sue spalle le friulane Astrid Plösch e Serena Del Fabbro. Due le piemontesi in gara. Francesca Brocchiero (Entracque) ha concluso al decimo posto dopo essere salita sul podio sabato. Per lei nove errori al poligono, come la sua compagna di squadra Matilde Salvagno, giunta 11ª.

I senior hanno invece gareggiato per la Coppa Italia Gamma. Soltanto Michela Comola (Esercito) ha preso parte alla competizione femminile, tanto da essere partita insieme alle Juniores che affrontavano il Campionato Italiano. Nella gara maschile, invece, quinta posizione per l’unico piemontese in gara, Luca Ghiglione (Fiamme Gialle), che ha recuperato due posizioni rispetto alla sprint commettendo quattro errori. A vincere il padrone di casa Michael Durand (Esercito) davanti a Nicola Romanin (Esercito) e Simon Leitgeb (Carabinieri).

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...

A Bionaz, in Valle d’Aosta, i Campionati Italiani Giovanili di biathlon non potevano partire in un modo migliore per gli atleti piemontesi. Sabato sono arrivati, infatti, un oro e un argento nelle sprint maschili, oltre a due medaglie di bronzo in quelle femminili.

A vincere la medaglia d’oro è stato Michele Carollo (Entracque) nella gara aspiranti maschile. In una delle rare giornate negative di Paolo Barale (Entracque), autore di un grande inizio di stagione ma giunto 18° nella sprint di Bionaz con cinque errori al tiro. Il suo compagno di squadra e coetaneo, anch’egli al primo anno nella categoria, si è imposto con due errori al tiro con un vantaggio di 55” su Andrea Cecchellero (Bionaz) che ha mancato tre bersagli e 56” su Davide Negrini (Sporting Livigno) autore di quattro errori. Top ten per Mattia Bottasso (Valle Pesio), decimo con quattro errori, due per poligono. Oltre a Paolo Barale, giunto 18°, era in gara anche Nicola Giordano (Entracque), 29° con dieci errori.

Medaglia d’argento per Marco Barale tra i giovani under 19. Il piemontese delle Fiamme Oro, ancora non al cento per cento della condizione, ha sfruttato una grande prestazione al poligono completando la sua gara con un doppio zero, chiudendo a 5”5 dal vincitore Stefan Navillod (Fiamme Oro), autore di un errore in piedi. 19° e 28° gli altri due piemontesi in gara, Thomas Daziano (Entracque) e Riccardo Fenoglio (Entracque).
A completare le gare maschili valide per i Campionati Italiani Giovanili, la competizione juniores, andata a Cedric Christille (Fiamme Gialle) che ha vinto davanti a David Zingerle (Esercito) e Iacopo Leonesio (Carabinieri). Ottava posizione per Nicolò Giraudo (Entracque) autore di quattro errori. Alle sue spalle gli altri due piemontesi, Matteo Vegezzi Bossi (Fiamme Gialle) e Stefano Canavese (Esercito), giunti rispettivamente nono e decimo.

Medaglia di bronzo per una ritrovata Francesca Brocchiero (Entracque) nella sprint aspiranti. La classe 2004 ha commesso due errori, uno per serie, chiudendo a 1’32” da Fabiana Carpella (Fiamme Oro), autentica dominatrice della gara con uno doppio zero. Seconda Astrid Plösch (Weissenfels), che ha mancato due bersagli a terra. Top ten per Matilde Salvagno (Entracque) giunta nona con cinque errori al tiro.
Sesta posizione per Martina Giordano (Entracque) nella categoria giovani, nella quale ha vinto Veronika Rainer (Pftischer) davanti ad Alessia Martini (Bionaz) e Sara Scattolo (Fiamme Oro). Quattro gli errori al tiro per la piemontese.

Medaglia di bronzo per Gaia Brunetto nella gara juniores. L’atleta cresciuta nell’Entracque Alpi Marittime non poteva scegliere un modo migliore per esordire con la tuta del Centro Sportivo Esercito, dal quale è stata arruolata da due settimane. Per lei due gli errori al tiro. A vincere Linda Zingerle, classe 2002 delle Fiamme Gialle, che i tecnici hanno iscritto alla competizione juniores vista la sua grande superiorità sugli sci rispetto alle coetanee e per farle prendere confidenza con un chilometraggio maggiore. Un grande talento e non a caso si è imposta anche contro le più grandi, mettendosi alle spalle Hannah Auchentaller (Carabinieri), nonostante un errore in più. Settima piazza per Martina Zappa (Alta Valtellina), biellese che gareggia per le Alpi Centrali.

I senior si sono sfidati invece per la Coppa Italia Fiocchi. Settima piazza per Luca Ghiglione (Fiamme Gialle) che ha rovinato la sua gara con cinque errori nella serie in piedi. La vittoria è andata a Mattia Nicase (Bionaz) su Nicola Romanin (Esercito) e Peter Tumler (Esercito). Una sola concorrente tra le donne, Michela Comola (Esercito).

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI... 

Tre podi per il Comitato AOC nella sprint della Coppa Italia Fiocchi che ha concluso il weekend di Bionaz. Sono arrivate una vittoria e due secondi posti.

A vincere è stato Paolo Barale (Entracque) che ha fatto sua la gara Aspiranti maschile. Il giovane 2005, al primo anno nella categoria, ha conquistato il successo con un vantaggio di 16”2 su Gabriel Casagrande (Dolomitica). Entrambi hanno commesso due errori al tiro. Terza piazza per il valdostano Simone Betemps (Bionaz Oyace). Nella stessa gara sono arrivati il quinto posto di Mattia Bottasso (Valle Pesio) con un errore a terra, il settimo posto di Michele Carollo (Entracque) con un totale di quattro errori e la 17ª posizione di Nicola Giordano (Entracque) con cinque bersagli mancati.

Grazie ad un doppio zero al poligono è arrivato un bel secondo posto per Nicolò Giraudo (Entracque) nella competizione Juniores, nella quale è giunto alle spalle di un David Zingerle (Esercito) scatenato sugli sci, che si è imposto con 44” di vantaggio sul piemontese. Terzo Iacopo Leonesio (Carabinieri). Sono giunti rispettivamente nono e decimo gli altri due piemontesi in gara, Matteo Vegezzi Bossi (Fiamme Gialle) e Stefano Canavese (Esercito).

Ancora una splendida prestazione di Carlotta Gautero (Entracque) tra le Aspiranti. Nonostante sia ancora in età per gareggiare tra le Allievi, la 2006 cuneese, con un errore al tiro, ha concluso alle spalle della solita Astrid Plösch (Weissenfels). Terza l’altoatesina Nora Obojes. Più indietro le altre piemontesi in gara: 12ª Francesca Brocchiero (Entracque), 15ª Matilde Salvagno (Entracque), 23ª Fabiola Miraglio Mellano (Entracque) e 27ª Carola Quaranta (Entracque).

Successo tra le Juniores per la biellese che gareggia però per il Comitato Alpi Centrali, Martina Zappa. L’atleta dello Sci Club Alta Valtellina si è imposta con un errore a terra. Quinta piazza per Gaia Brunetto (Esercito), che ha mancato sette bersagli.
Nella gara Giovani femminile, vinta dall’altoatesina Lisa Stoll (Anterselva), è arrivato un ottavo posto per Martina Giordano (Entracque), penalizzata ancora una volta dalla prima serie a terra, dove ha commesso tre errori.
Quarto posto per il cuneese Luca Ghiglione (Fiamme Gialle) nella gara senior maschile, andata a Nicola Romanin (Esercito). Per il finanziere un errore nella serie in piedi. Infine nella competizione Giovani maschile, vinta da Lars Burger (Martello), è arrivato il 17° posto di Riccardo Fenoglio (Entracque).

Leggi tutto: COPPA ITALIA: A BIONAZ...

Bella prestazione di Marco Barale nella sprint di Alpen Cup che si è disputata a Forni Avoltri, in provincia di Udine. Nella gara riservata ai Giovani, il classe 2003 delle Fiamme Oro ha concluso al terzo posto con un distacco di 38”1 dal vincitore, il valdostanno Nicolò Betemps, anch’egli poliziotto e autore di un’ottima prova al poligono, dove ha commesso solo un errore nella serie a terra. Secondo posto con un doppio zero per Stefan Navillod (Fiamme Oro), staccato di 14”5. Barale è stato invece protagonista di una buona prestazione sugli sci, mostrando un’ottima condizione fisica, peccato per i due errori nella serie in piedi. Buon settimo posto per l’altro piemontese in gara, Thomas Daziano (Entracque), giunto a 1’28” dal vincitore dopo aver commesso tre errori al tiro (1+2).

Tutte femminili le altre categorie che hanno visto al via i colori azzurri. Vittoria di Federica Sanfilippo (Fiamme Oro) nella prova senior alla quale hanno partecipato solo atlete italiane. Hanno vinto anche Rebecca Passler (Carabinieri) tra le Juniores e Sara Scattolo (Fiamme Oro) tra le Giovani.

Leggi tutto: ALPEN CUP A FORNI...

Sabato 9 gennaio si è aperta a Forni Avoltri, in Friuli Venezia Giulia, l’Alpen Cup 2020/21, che avrebbe dovuto prendere il via già a dicembre in Austria. Nella giornata odierna si sono svolte le gare individuali su quattro poligoni con serie alternate “terra e piedi”. Due i piemontesi al via, entrambi nella categoria Giovani Under 19, nella quale si è imposto Nicolò Betemps (Fiamme Oro) su Mattia Piller Hoffer (Carabinieri) e Stefan Navillod (Fiamme Oro). Quinta posizione per Marco Barale (Fiamme Oro), incappato in sei errori al tiro, quattro dei quali nei due poligoni in piedi. Peccato perché sugli sci aveva fatto registrare il miglior tempo, ma nel format odierno il tiro era decisivo in quanto veniva assegnata una penalità di 45” per ogni errore commesso. Per lui un distacco di 2’42” dal vincitore. Nona posizione per l’altro piemontese in gara, Thomas Daziano (Entracque), alla prima convocazione azzurra. Nel suo caso cinque gli errori complessivi al poligono, ben tre nella serie d’apertura a terra, che hanno portato ad un distacco di 3’07”8 dal vincitore.

Per la cronaca, solo in altre due categorie erano presenti oggi atleti italiani. Nella senior femminile, si è imposta Michela Carrara (Esercito) su Eleonora Fauner (Carabinieri) e Rebecca Passler (Carabinieri), che ha gareggiato in questa competizione nonostante sia ancora junior. Nella Giovani Under 19 femminile si è imposta l’azzurra di Brusson, Martina Trabucchi, neo arruolata nel Centro Sportivo Esercito. Alle sue spalle la svizzera Chiara Arnet e Sara Scattolo (Fiamme Oro).

Leggi tutto: ALPEN CUP A FORNI...

Il 2021 si è aperto subito con un podio per la squadra Comitato Alpi Occidentali. Ad ottenerlo è stato Michele Carollo nell’individuale Aspiranti di Bionaz. Il 2005 dello Sci Club Entracque Alpi Marittime ha concluso a 11” dal vincitore, Davide Negrini (Livigno), commettendo cinque errori al poligono, uno in più del livignasco. In terza posizione il trentino Davide Casagrande. Altri due piemontesi nella top ten, Paolo Barale (Entracque) e Mattia Bottasso (Valle Pesio) giunti rispettivamente quinto e sesto, il primo con cinque errori ed il secondo con sei. 21° l’altro piemontese in gara, Nicola Giordano (Entracque) con otto bersagli mancati.

Sul podio, sempre sul secondo gradino del podio, anche un atleta che nel Comitato Alpi Occidentali è cresciuto, Luca Ghiglione (Fiamme Gialle). Il classe ’96 è giunto alle spalle di Paolo Rodigari (Esercito), autentico dominatore della gara.
Tanti assenti nella gara Giovani maschile, nella quale è arrivato il 12° posto di Riccardo Fenoglio (Entracque). La vittoria è andata al friulano Lorenzo Solero (Camosci). Tra gli Juniores sesta piazza per uno Stefano Canavese (Esercito) non al meglio fisicamente, autore in ogni caso di una buonissima prova al poligono, dove ha sbagliato un solo tiro. In decima posizione ha concluso Nicolò Giraudo (Entracque), mentre Matteo Vegezzi Bossi (Fiamme Gialle) ha concluso undicesimo. Entrambi hanno vissuto una giornata molto ostica al poligono. La vittoria è andata al lombardo Michele Molinari (Carabinieri), molto preciso al tiro e autore di una buonissima prova sugli sci.

Nella gare femminili è arrivato il successo della piemontese Martina Zappa (Alta Valtellina), che gareggia per il Comitato Alpi Centrali. La biellese si è imposta su Sara Cesco Fabbro (Esercito) e Magdalena Wierer (Anterselva). Ai piedi del podio la cuneese Gaia Brunetto, neo arruolata nel Centro Sportivo Esercito. Successo dell’altoatesina Birgit Schölzhorn (Ridnaun) nell’individuale Giovani. Ottava posizione per la piemontese Martina Giordano (Entracque), che ha purtroppo rovinato la sua gara con quattro errori nella prima serie a terra. Infine, nella competizione Aspiranti, andata a Fabiana Carpella (Fiamme Oro) è arrivato il sesto posto di Carlotta Gautero (Entracque) staccata di 2’41” dalla vincitrice avendo mancato sei bersagli. Da tenere però in considerazione la sua grande prova sugli sci, dove ha fatto registrare il secondo tempo alle spalle proprio della vincitrice. Un risultato che non deve passare inosservato, se si considera che questa ragazza è una 2006, quindi ancora in età da aria compressa. Più indietro le altre piemontesi in gara: 12ª Matilde Salvagno (Entracque), 22ª Francesca Brocchiero (Entracque), 29ª Carola Quaranta (Entracque) e squalificata per un errore di percorso Fabiola Miraglio Mellano (Entracque).

Leggi tutto: BIATHLON – COPPA...

 

Weekend su più fronti per il biathlon italiano. Mentre ad Oberhof è in programma la quinta tappa della Coppa del Mondo, nella friulana Forni Avoltri prenderà il via l’Alpen Cup 2020/21, circuito a cui prendono parte le nazionali dei paesi alpini. L’Italia si presenterà ai nastri di partenza con un contingente di ventidue atleti. Nelle competizioni maschili saranno al via soltanto gli Under 19. Tra loro convocati due piemontesi: Marco Barale (Fiamme Oro) e Thomas Daziano (Entracque), quest’ultimo alla sua prima convocazione in nazionale. In programma un’individuale il sabato e la sprint la domenica.

Ampio il contingente piemontese in gara a Bionaz nelle gare valide per la Coppa Italia Fiocchi. Anche in questo caso sono in programma individuale e sprint. Con i colori del Comitato AOC gareggeranno Nicolò Giraudo (Entracque), Martina Giordano (Entracque), Mattia Bottasso (Valle Pesio), Nicola Giordano (Entracque), Matilde Salvagno (Entracque), Riccardo Fenoglio (Entracque), Gaia Brunetto (Esercito), Francesca Brocchiero (Entracque), Paolo Barale (Entracque), Fabiola Miraglio (Entracque), Michele Carollo (Entracque), Carlotta Gautero (Entracque) e Carola Quaranta (Entracque). A guidare la squadra l’allenatore responsabile Alessandro Fiandino (Esercito), coadiuvato da Amilcare Daziano, Rachele Fanesi, Amos Pepino ed Enzo Canavese.

In gara anche alcuni piemontesi che gareggiano per i corpi sportivi: Stefano Canavese (Esercito), Luca Ghiglione (Fiamme Gialle) e Matteo Vegezzi Bossi (Esercito).

Leggi tutto: PIEMONTESI IN GARA TRA...

 

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

TUTTI I RISULTATI DELLE SPETTACOLARI GARE DELLA COPPA ITALIA DI SLOPESTYLE E...

on 24 Gennaio 2021
TUTTI I RISULTATI DELLE SPETTACOLARI GARE DELLA COPPA ITALIA DI SLOPESTYLE E DI BIG AIR A PRATO NEVOSO

Con le gare della Coppa Italia di Slopestyle e Big Air nel terzo fine settimana di gennaio lo snowboard ha dato spettacolo a Prato Nevoso, purtroppo per pochi, stante l’emergenza Covid-19. Sabato 23 gennaio la gara di Slopestyle della categoria Seniores maschile è stata vinta da Simone Rossetti del Prato Nevoso Team con 191 punti, davanti al valdostano Lorenzo Cortese (Crammont Mont Blanc). Nella categoria Giovani maschile affermazione di Milco...

SNOWBOARD ALPINO: ELISA FAVA PER LA PRIMA VOLTA SUL PODIO NEL PRIMO...

on 24 Gennaio 2021
SNOWBOARD ALPINO: ELISA FAVA PER LA PRIMA VOLTA SUL PODIO NEL PRIMO SLALOM PARALLELO FIS JUNIOR DI HAUS IM ENNSTAL

La località austriaca di Haus Im Ennstal ha ospitato venerdì 22 e sabato 23 gennaio due PSL-Slalom Paralleli del circuito FIS Junior di snowboard alpino, il primo dei quali disputato con la formula del Rice format, ovvero su due run, su tracciato rosso e tracciato blu, con la classifica determinata dalla somma dei tempi. Venerdì 22 Elisa Fava del Freewhite Ski Team è salita per la prima volta sul podio...

NEL GIGANTE FIS CITTADINI DEL TROFEO CAPETTA AD ARTESINA SUCCESSI DI MICHELE...

on 24 Gennaio 2021
NEL GIGANTE FIS CITTADINI DEL TROFEO CAPETTA AD ARTESINA SUCCESSI DI MICHELE GUALAZZI E DELL'ASPIRANTE LUDOVICA VITTORIA DRUETTO

Doppio appuntamento con due Giganti FIS Cittadini domenica 24 e lunedì 25 gennaio sulle nevi di Artesina. Il Gigante di domenica 24 valido per il Trofeo Capetta è stato vinto in campo maschile vinto al maschile dall’esperto bergamasco Michele Gualazzi, che difende i colori dello Ski Team Cesana e ha rimontato dopo il terzo posto nella prima manche. Michele ha chiuso le due manche in 2’,03”,05/100, staccando di 5/100 Corrado...

CAMPIONATI ITALIANI: ORO PER SAMUELE GIRAUDO NELLA SPRINT ASPIRANTI; BRONZO PER MARTINO...

on 24 Gennaio 2021
CAMPIONATI ITALIANI: ORO PER SAMUELE GIRAUDO NELLA SPRINT ASPIRANTI; BRONZO PER MARTINO CAROLLO ED ELISA GALLO

Sono arrivate nuove bellissime soddisfazioni per il Comitato AOC dai Campionati Italiani Assoluti e Giovanili di sci di fondo, che si sono disputati sabato e domenica a Clusone in provincia di Bergamo, validi anche per la Coppa Italia e il Trofeo Beppe Barzasi. Dopo l’argento conquistato da Martino Carollo e Davide Ghio nella team sprint di sabato, sono arrivati un oro e due bronzi nella sprint in classico della domenica....

COPPA DEL MONDO: NEL SUPER-G DI CRANS MONTANA TORNA ALLA VITTORIA LARA...

on 24 Gennaio 2021
COPPA DEL MONDO: NEL SUPER-G DI CRANS MONTANA TORNA ALLA VITTORIA LARA GUT. FEDERICA BRIGNONE TERZA, APPENA DAVANTI A FRANCESCA MARSAGLIA

Dopo le due vittorie di Sofia Goggia (Fiamme Gialle) nelle Discese di Crans Montana, nel Super-G che ha chiuso il fine settimana agonistico sulle nevi dal Canton Vallese ancora una volta l’Italia è salita sul podio e ha piazzato diverse atlete nelle posizioni che contano. La gara ha confermato l’eccezionale stato di forma della ticinese Lara Gut-Behrami (Sporting Gottardo), prima in 1’,15”,63/100 e con distacchi consistenti sulle avversarie. L’austriaca Tamara...

DOPPIETTA DI BEAT FEUZ NELLA SECONDA DISCESA DI KITZBUEHEL. INNERHOFER RINASCE ED...

on 24 Gennaio 2021
DOPPIETTA DI BEAT FEUZ NELLA SECONDA DISCESA DI KITZBUEHEL. INNERHOFER RINASCE ED È QUARTO, MATTEO MARSAGLIA VENTOTTESIMO

Buon risultato di squadra per gli azzurri nella seconda Discesa sulla pista Streif di Kitzbuehel. La gara valida per il trofeo dell’Hahnenkammrennen ha registrato la doppietta dello svizzero Beat Feuz (Ski Club Schangnau) in 1’,55”,29/1000, con 17/100 di vantaggio sul quarantenne francese Johann Clarey (Douanes Françaises – Club des Sport de Tignes), da oggi il più vecchio atleta sul podio di una gara di Coppa del Mondo. Al terzo posto...

CAMPIONATI ITALIANI: ARGENTO PER MARTINO CAROLLO E DAVIDE GHIO NELLA TEAM SPRINT

on 23 Gennaio 2021
CAMPIONATI ITALIANI: ARGENTO PER MARTINO CAROLLO E DAVIDE GHIO NELLA TEAM SPRINT

Ad una settimana di distanza dalle medaglie conquistate nelle individuali dei Campionati Italiani Giovanili di Alfedena, il Comitato FISI AOC si è tolto nuove soddisfazioni nella prima giornata di competizioni valide per i Campionati Italiani Assoluti e Giovani di Clusone, dove sono in programma team sprint in skating e sprint in classico. Il Comitato FISI AOC ha conquistato uno splendido argento nella team sprint giovani maschile. A conquistarlo sono stati...

COPPA DEL MONDO: SOFIA GOGGIA SENZA RIVALI ANCHE NELLA SECONDA DISCESA DI...

on 23 Gennaio 2021
COPPA DEL MONDO: SOFIA GOGGIA SENZA RIVALI ANCHE NELLA SECONDA DISCESA DI CRANS MONTANA. CURTONI E PIROVANO TERZA E QUARTA. BASSINO RIPOSA IN VISTA DEL SUPER-G

Sofia Goggia (Fiamme Gialle) da record: dopo la splendida vittoria nella prima Discesa accorciata di Crans Montana, la finanziera bergamasca ha concesso il bis, questa volta percorrendo tutta la pista e mettendo in mostra una compostezza e una velocità d'azione inarrivabili per le altre atlete. La campionessa olimpica ha ottenuto la quarta vittoria consecutiva in Discesa, portando a undici il conteggio dei trionfi nella sua ormai lunga carriera in Coppa...

SKELETON: IL VERCELLESE AMEDEO BAGNIS AI PIEDI DEL PODIO NEI MONDIALI JUNIORES...

on 23 Gennaio 2021
SKELETON: IL VERCELLESE AMEDEO BAGNIS AI PIEDI DEL PODIO NEI MONDIALI JUNIORES A SANKT MORITZ

Quarto posto per il vercellese Amedeo Bagnis (Bob Club Cortina) nei Campionati Mondiali Juniores di skeleton a Sankt Moritz. L’azzurro vercellese si è fermato ai piedi di un podio difficile da raggiungere, a 74/100 dal terzo posto dell’austriaco Samuel Maier, ma questo nulla toglie al valore del suo piazzamento. La vittoria è andata al russo Evgeniy Rukosuev con il tempo di 2’,16”,63/100 davanti al tedesco Felix Keisinger staccato di 12/100...

ALPE CIMBRA FIS CHILDREN CUP: GLI ELENCHI DEGLI ALLIEVI E DEI RAGAZZI...

on 23 Gennaio 2021
ALPE CIMBRA FIS CHILDREN CUP: GLI ELENCHI DEGLI ALLIEVI E DEI RAGAZZI QUALIFICATI

È stato ufficializzato l’elenco degli Allievi e dei Ragazzi che hanno ottenuto la qualificazione per le selezioni nazionali dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup a seguito delle gare disputate a Limone Piemonte. Il programma dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup prevede per lunedì e martedì 26 gennaio sulle piste di Fondo Grande di Folgaria (Trento) le selezioni nazionali per formare le squadre italiane, con in palio il Trofeo Cassa Rurale Vallagarina. Mercoledì...

SOFIA GOGGIA: E SONO TRE! LA BERGAMASCA VINCE LA DISCESA DI CRANS...

on 22 Gennaio 2021
SOFIA GOGGIA: E SONO TRE! LA BERGAMASCA VINCE LA DISCESA DI CRANS MONTANA, MENTRE MARTA BASSINO SI ALLENA IN VISTA DEL SUPER-G

Lo aveva fatto intuire in prova che sarebbe stata una delle favorite della prima Discesa di Coppa del Mondo in programma sulla pista dei Mondiali 1987 a Crans Montana: e infatti Sofia Goggia (Fiamme Gialle), partita con l’abituale grinta e con il numero 9, ha primeggiato con il tempo di 1’,10”,10/100, ottenendo la sua terza vittoria stagionale. Dopo le Discese di Val d’Isère e Sankt Anton, la campionessa olimpica ha...

DOMINIK PARIS TORNA SUL PODIO NELLA PRIMA DISCESA DI KITZBUEHEL, VINTA DA...

on 22 Gennaio 2021
DOMINIK PARIS TORNA SUL PODIO NELLA PRIMA DISCESA DI KITZBUEHEL, VINTA DA BEAT FEUZ. MATTEO MARSAGLIA VENTESIMO

A Kitzbuehel Dominik Paris (Carabinieri) ha chiuso il cerchio iniziato un anno fa a Kirchberg durante un allenamento di Super-G e lo ha fatto nel migliore dei modi, tornando sul podio della Streif, una delle piste che il campione della Val d'Ultimo ama di più e che gli ha regalato già tante soddisfazioni. La gara di Discesa che ha recuperato la competizione annullata a Wengen a causa di un focolaio...

NEL SUPER-G PROVINCIALE ALLIEVI DI USSEGLIO VITTORIE DI BRAHIM MATTEO HOUKMI E...

on 22 Gennaio 2021
NEL SUPER-G PROVINCIALE ALLIEVI DI USSEGLIO VITTORIE DI BRAHIM MATTEO HOUKMI E ALICE PALTRINIERI

Venerdì 22 gennaio ad Usseglio lo Sci Club Pian Benaut ha organizzato una gara di Super-G a livello provinciale riservata alla categoria Allievi e valida per il Trofeo Motorstor,. Brahim Matteo Houkmi dello Sci Club Sansicario Cesana ha vinto la competizione maschile in 44”,02/100, staccando di 16/100 Edoardo Simonelli (Les Arnauds) e di 29/100 Andrea Trommacco (Pragelato). Dal quarto al decimo posto in classifica troviamo Tomas Deambrogio (Sauze d'Oulx), Gilberto...

COPPA EUROPA: NELLO SLALOM FEMMINILE DI GSTAAD LARA DELLA MEA SECONDA. ANITA...

on 22 Gennaio 2021
COPPA EUROPA: NELLO SLALOM FEMMINILE DI GSTAAD LARA DELLA MEA SECONDA. ANITA GULLI RITROVA LA ZONA PUNTI

La ventitreenne slovena Andreja Slokar (SK Dol Ajdovscina) è tornata a vincere uno Slalom di Coppa Europa: venerdì 22 gennaio a Gstaad ha chiuso le due manche con il tempo totale di 1’,39”,48/100, precedendo per soli 5/100 la friulana Lara Della Mea (Centro Sportivo Esercito) e per 21/100 la svedese Emelie Wickstroem (Ifk Savsjo). Buono anche il settimo posto a 46/100 di Roberta Midali (Centro Sportivo Esercito) mentre la torinese...

NELLO SLALOM RAGAZZI DEL TROFEO HERO EUROPE PRIMI EMANUELE PAISIO ED ELISA...

on 21 Gennaio 2021
NELLO SLALOM RAGAZZI DEL TROFEO HERO EUROPE PRIMI EMANUELE PAISIO ED ELISA GRAZIANO. I QUALIFICATI PER L'ALPE CIMBRA FIS CHILDREN CUP

Sulla pista Giorgio Armand di Limone giovedì 21 gennaio ultimo appuntamento con le selezioni regionali dei Ragazzi per l’Alpe Cimbra FIS Children Cup. Lo Slalom della categoria Ragazzi valido per il Trofeo Hero Europe si è disputato in una sola manche unica a causa delle cattiva condizioni meteo. Emanuele Paisio del Golden Team Ceccarelli ha vinto la gara maschile in 42”,94/100, con 23/100 di vantaggio su Federico Massimilla del Mondolé...

« »

News

« »

TUTTI I RISULTATI DELLE SPETTACOLARI GARE DELLA COPPA ITALIA DI SLOPESTYLE E...

on 24 Gennaio 2021
TUTTI I RISULTATI DELLE SPETTACOLARI GARE DELLA COPPA ITALIA DI SLOPESTYLE E DI BIG AIR A PRATO NEVOSO

Con le gare della Coppa Italia di Slopestyle e Big Air nel terzo fine settimana di gennaio lo snowboard ha dato spettacolo a Prato Nevoso, purtroppo per pochi, stante l’emergenza Covid-19. Sabato 23 gennaio la gara di Slopestyle della categoria Seniores maschile è stata vinta da Simone Rossetti del Prato Nevoso Team con 191 punti, davanti al valdostano Lorenzo Cortese (Crammont Mont Blanc). Nella categoria Giovani maschile affermazione di Milco De Feo dello Snowteam Courmayeur, con 270 punti, davanti a Nicolò Valentino Monchiero del Prato Nevoso Team e a Francesco Jogna-Prat dello Snowboard Club Madonna di Campiglio. Al quarto posto Ludovico Alberto Ranieri-Tenti dello 04 Club, al quinto Gianmarco Cinque del Racing Team Vialattea. Matilde Pizzutto del Racing Team Vialattea era l’unica concorrente della categoria Giovani femminile e ha ottenuto 264 punti. Kevin Ivan Cassera dello Sci Club Crammont Mont Blanc ha ottenuto i 251 punti che g...

SNOWBOARD ALPINO: ELISA FAVA PER LA PRIMA VOLTA SUL PODIO NEL PRIMO...

on 24 Gennaio 2021
SNOWBOARD ALPINO: ELISA FAVA PER LA PRIMA VOLTA SUL PODIO NEL PRIMO SLALOM PARALLELO FIS JUNIOR DI HAUS IM ENNSTAL

La località austriaca di Haus Im Ennstal ha ospitato venerdì 22 e sabato 23 gennaio due PSL-Slalom Paralleli del circuito FIS Junior di snowboard alpino, il primo dei quali disputato con la formula del Rice format, ovvero su due run, su tracciato rosso e tracciato blu, con la classifica determinata dalla somma dei tempi. Venerdì 22 Elisa Fava del Freewhite Ski Team è salita per la prima volta sul podio in una gara FIS, ottenendo un ottimo terzo posto nonostante qualche piccolo errore. Paolo Vaschetto, responsabile dello snowboard alpino per il Comitato FISI Alpi Occidentali, aggiunge che “le altre due ragazze della squadra del nostro Comitato, Carlotta Fontana del Freewhite Ski Team e Rachele Bossa dello Sci Club Borgata Sestriere, hanno commesso numerosi errori che hanno compromesso la loro performance. A tratti si sono però visti dei miglioramenti rispetto ai due precedenti Slalom Paralleli FIS Junior disputati a Goetschen”. Andrea Ma...

NEL GIGANTE FIS CITTADINI DEL TROFEO CAPETTA AD ARTESINA SUCCESSI DI MICHELE...

on 24 Gennaio 2021
NEL GIGANTE FIS CITTADINI DEL TROFEO CAPETTA AD ARTESINA SUCCESSI DI MICHELE GUALAZZI E DELL'ASPIRANTE LUDOVICA VITTORIA DRUETTO

Doppio appuntamento con due Giganti FIS Cittadini domenica 24 e lunedì 25 gennaio sulle nevi di Artesina. Il Gigante di domenica 24 valido per il Trofeo Capetta è stato vinto in campo maschile vinto al maschile dall’esperto bergamasco Michele Gualazzi, che difende i colori dello Ski Team Cesana e ha rimontato dopo il terzo posto nella prima manche. Michele ha chiuso le due manche in 2’,03”,05/100, staccando di 5/100 Corrado Barbera dello Ski College Limone e di 69/100 la coppia formata da Lorenzo Thomas Bini dello Ski Team Cesana e dal valtellinese Matteo Confortola (Oltre CPA). Bini era in testa dopo la prima manche, ma nella seconda ha ceduto 91/100 a Gualazzi. Nella top ten troviamo anche il carabiniere limonese Edoardo Saracco, quinto assoluto e primo degli Aspiranti, Davide Damanti (Sansicario Cesana), Carlo Cordone (Equipe Limone), Mattia Borgogno (Asd Colomion), Denni Xhepa (Sestriere) nono assoluto e secondo degli Aspiranti e Al...

CAMPIONATI ITALIANI: ORO PER SAMUELE GIRAUDO NELLA SPRINT ASPIRANTI; BRONZO PER MARTINO...

on 24 Gennaio 2021
CAMPIONATI ITALIANI: ORO PER SAMUELE GIRAUDO NELLA SPRINT ASPIRANTI; BRONZO PER MARTINO CAROLLO ED ELISA GALLO

Sono arrivate nuove bellissime soddisfazioni per il Comitato AOC dai Campionati Italiani Assoluti e Giovanili di sci di fondo, che si sono disputati sabato e domenica a Clusone in provincia di Bergamo, validi anche per la Coppa Italia e il Trofeo Beppe Barzasi. Dopo l’argento conquistato da Martino Carollo e Davide Ghio nella team sprint di sabato, sono arrivati un oro e due bronzi nella sprint in classico della domenica. La medaglia d’oro è arrivata in Piemonte, più precisamente in Valle Stura, grazie ad un bravissimo Samuele Giraudo (Valle Stura), che ha conquistato il successo nella categoria aspiranti maschile. Una bella vittoria quella del cuneese, secondo in qualificazione, che in finale ha preso la testa della gara al termine della discesa per non mollare fino all’arrivo. Alle sue spalle è giunto il friulano Gabriele Monteleone (Bachmann), mentre Martino Carollo (Entracque), nonostante una caduta, è riuscito ad arrivare al terzo...

COPPA DEL MONDO: NEL SUPER-G DI CRANS MONTANA TORNA ALLA VITTORIA LARA...

on 24 Gennaio 2021
COPPA DEL MONDO: NEL SUPER-G DI CRANS MONTANA TORNA ALLA VITTORIA LARA GUT. FEDERICA BRIGNONE TERZA, APPENA DAVANTI A FRANCESCA MARSAGLIA

Dopo le due vittorie di Sofia Goggia (Fiamme Gialle) nelle Discese di Crans Montana, nel Super-G che ha chiuso il fine settimana agonistico sulle nevi dal Canton Vallese ancora una volta l’Italia è salita sul podio e ha piazzato diverse atlete nelle posizioni che contano. La gara ha confermato l’eccezionale stato di forma della ticinese Lara Gut-Behrami (Sporting Gottardo), prima in 1’,15”,63/100 e con distacchi consistenti sulle avversarie. L’austriaca Tamara Tippler (Sportverein Union Mautern - Steiermark) è giunta seconda a 93/100, mentre Federica Brignone (Carabinieri) ha accusato un gap di 1”,02/100 con una gara comunque regolare su alti livelli. Peccato per Francesca Marsaglia perché l’alpina di Cesana è arrivata quarta a soli 4/100 dalla compagna di squadra valdostana, producendo finalmente quel segnale positivo che le si chiedeva da tempo. Bene anche Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito): la borgarina, su una neve che non ama...

DOPPIETTA DI BEAT FEUZ NELLA SECONDA DISCESA DI KITZBUEHEL. INNERHOFER RINASCE ED...

on 24 Gennaio 2021
DOPPIETTA DI BEAT FEUZ NELLA SECONDA DISCESA DI KITZBUEHEL. INNERHOFER RINASCE ED È QUARTO, MATTEO MARSAGLIA VENTOTTESIMO

Buon risultato di squadra per gli azzurri nella seconda Discesa sulla pista Streif di Kitzbuehel. La gara valida per il trofeo dell’Hahnenkammrennen ha registrato la doppietta dello svizzero Beat Feuz (Ski Club Schangnau) in 1’,55”,29/1000, con 17/100 di vantaggio sul quarantenne francese Johann Clarey (Douanes Françaises – Club des Sport de Tignes), da oggi il più vecchio atleta sul podio di una gara di Coppa del Mondo. Al terzo posto il campione olimpico Matthias Mayer (Schiclub Gerlitzen - Kaernten) staccato di 38/100. Rinascita di Christof Innerhofer (Fiamme Gialle), buon quarto ad 86/100, mentre Dominik Paris (Carabinieri) è sceso nel momento peggiore per la visibilità e ha chiuso settimo ad 1”.18/100. A punti anche Florian Schieder, carabiniere di Castelrotto, che con il numero 50 è stato anche in testa nei tempi parziali e poi ha chiuso quattordicesimo ad 1”,43/100. Il cesanese Matteo Marsaglia (Centro Sportivo Esercito) si è cla...

CAMPIONATI ITALIANI: ARGENTO PER MARTINO CAROLLO E DAVIDE GHIO NELLA TEAM SPRINT

on 23 Gennaio 2021
CAMPIONATI ITALIANI: ARGENTO PER MARTINO CAROLLO E DAVIDE GHIO NELLA TEAM SPRINT

Ad una settimana di distanza dalle medaglie conquistate nelle individuali dei Campionati Italiani Giovanili di Alfedena, il Comitato FISI AOC si è tolto nuove soddisfazioni nella prima giornata di competizioni valide per i Campionati Italiani Assoluti e Giovani di Clusone, dove sono in programma team sprint in skating e sprint in classico. Il Comitato FISI AOC ha conquistato uno splendido argento nella team sprint giovani maschile. A conquistarlo sono stati Martino Carollo e Davide Ghio, entrambi dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, giunti alle spalle della coppia veneta formata da Pietro Pomari ed Elia Barp. Un risultato da rimarcare, in quanto i due piemontesi sono ancora aspiranti e si sono trovati a sfidare tanti atleti che fanno parte della categoria Juniores, compresi i due vincitori. Terza piazza per Trentino A, con Fabio Longo ed Alessio Chiocchetti, anch’essi juniores. In finale sono arrivate altre tre coppie piemontesi. Do...

COPPA DEL MONDO: SOFIA GOGGIA SENZA RIVALI ANCHE NELLA SECONDA DISCESA DI...

on 23 Gennaio 2021
COPPA DEL MONDO: SOFIA GOGGIA SENZA RIVALI ANCHE NELLA SECONDA DISCESA DI CRANS MONTANA. CURTONI E PIROVANO TERZA E QUARTA. BASSINO RIPOSA IN VISTA DEL SUPER-G

Sofia Goggia (Fiamme Gialle) da record: dopo la splendida vittoria nella prima Discesa accorciata di Crans Montana, la finanziera bergamasca ha concesso il bis, questa volta percorrendo tutta la pista e mettendo in mostra una compostezza e una velocità d'azione inarrivabili per le altre atlete. La campionessa olimpica ha ottenuto la quarta vittoria consecutiva in Discesa, portando a undici il conteggio dei trionfi nella sua ormai lunga carriera in Coppa del Mondo e a 100 le vittorie dello sci alpino femminile italiano da quanto esiste la Coppa del Mondo, cioè dalla stagione 1966-1967. Sofia ha ottenuto il sesto trionfo in due giorni consecutivi della storia dello sci italiano, portandosi al livello dei grandi del passato, come Gustav Thoeni (due Giganti in due giorni a Madonna di Campiglio nel 1970), Deborah Compagnoni (due Giganti a Zwiesel nel 1997), Isolde Kostner (due Discese consecutive a Lake Louise nel 2001), Dominik Paris (due s...

SKELETON: IL VERCELLESE AMEDEO BAGNIS AI PIEDI DEL PODIO NEI MONDIALI JUNIORES...

on 23 Gennaio 2021
SKELETON: IL VERCELLESE AMEDEO BAGNIS AI PIEDI DEL PODIO NEI MONDIALI JUNIORES A SANKT MORITZ

Quarto posto per il vercellese Amedeo Bagnis (Bob Club Cortina) nei Campionati Mondiali Juniores di skeleton a Sankt Moritz. L’azzurro vercellese si è fermato ai piedi di un podio difficile da raggiungere, a 74/100 dal terzo posto dell’austriaco Samuel Maier, ma questo nulla toglie al valore del suo piazzamento. La vittoria è andata al russo Evgeniy Rukosuev con il tempo di 2’,16”,63/100 davanti al tedesco Felix Keisinger staccato di 12/100 e a Maier terzo a 71/100. Per l’Italia erano in gara anche Pietro Drovanti giunto sedicesimo e il cuneese Gabriele Marenchino, ventunesimo. La tedesca Hannah Neise è la nuova campionessa mondiale Juniores di skeleton, con il tempo di 2’,22”,03/100, con 36/100 di vantaggio sulla compagna di squadra Susanne Kreher e 80/100 sulla britannica Ashleigh Fay Pittaway. Buon settimo posto a 2”,21/100 per l’ossolana Alessia Crippa, mentre è decima a 2”,84/100 la bergamasca Alessandra Fumagalli. Le classifiche d...

ALPE CIMBRA FIS CHILDREN CUP: GLI ELENCHI DEGLI ALLIEVI E DEI RAGAZZI...

on 23 Gennaio 2021
ALPE CIMBRA FIS CHILDREN CUP: GLI ELENCHI DEGLI ALLIEVI E DEI RAGAZZI QUALIFICATI

È stato ufficializzato l’elenco degli Allievi e dei Ragazzi che hanno ottenuto la qualificazione per le selezioni nazionali dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup a seguito delle gare disputate a Limone Piemonte. Il programma dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup prevede per lunedì e martedì 26 gennaio sulle piste di Fondo Grande di Folgaria (Trento) le selezioni nazionali per formare le squadre italiane, con in palio il Trofeo Cassa Rurale Vallagarina. Mercoledì 27 è previsto nel pomeriggio il Team Event, venerdì 29 e sabato 30 le gare internazionali di Slalom e Gigante per le categorie Ragazzi Under 14 e Allievi Under 16. Nella fase nazionale per il Comitato FISI Alpi Occidentali in campo femminile sono qualificate le seguenti Allieve: Lara Colturi (Golden Team Ceccarelli), Sofia Mattio (Ski College Limone), Alessandra Banchi (Golden Team Ceccarelli), Eleonora Zanetti (Golden Team Ceccarelli), Giada Pizzorno (Mondolè Ski Team), Adriana Castald...

News Istituzionali

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2020

on 15 Luglio 2020
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2020

Sabato 29 agosto 2020 a Sestriere "Gli Allenatori 2020 - Premio Montagnedoc" - Allegata l'informativa:

EMERGENZA COVID 19 - CHIUSURA UFFICI E OPERATIVITA' IN SMART WORKING

on 01 Maggio 2020
EMERGENZA COVID 19  - CHIUSURA UFFICI E OPERATIVITA' IN SMART WORKING

A seguito dell'emanazione del nuovo DPCM del 26 aprile u.s., si comunica che la chiusura degli uffici federali e periferici è stata prorogata sino al 17 maggio p.v. La segreteria AOC è a disposizione, per ogni necessità, oltre che all'indirizzo e-mail: craoc@fisi.org anche al seguente riferimento telefonico: 338.3543633 (orario d'ufficio)

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

on 14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

« »

News Istituzionali

« »

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2020

15 Luglio 2020
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2020

Sabato 29 agosto 2020 a Sestriere "Gli Allenatori 2020 - Premio Montagnedoc" - Allegata l'informativa:

EMERGENZA COVID 19 - CHIUSURA UFFICI E...

01 Maggio 2020
EMERGENZA COVID 19  - CHIUSURA UFFICI E OPERATIVITA' IN SMART WORKING

A seguito dell'emanazione del nuovo DPCM del 26 aprile u.s., si comunica che la chiusura degli uffici federali e periferici è stata prorogata sino al 17 maggio p.v. La segreteria AOC è a disposizione, per...

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO...

14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240