Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Snowboard

Sabato 11 e domenica 12 gennaio la Coppa Italia di Snowboard - DEEJAY Xmasters Winter Tour 2020 ha fatto tappa come ogni anno allo SnowPark di Prato Nevoso. La prima giornata di gare è stata dedicata allo Slopestyle con gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali in evidenza. Edoardo Giolitti (Yes Snowboard & Ski Team) ha vinto tra gli Juniores con 172 punti precedendo David Stuefer (AmateurSportclub Olang) a quota 171 e Agostino Fravia (Crammont Mont Blanc) a 166. Ancora una atleta delle Alpi Occidentali prima tra le donne: Anna Maria Forno (Racing Team Vialattea) ha totalizzato 135 punti, 2 in più di Roberta Rossi (AmateurSportclub Olang) e 21 in più di Rebecca Quagliato (We Snowboard Cervinia). Tra gli Aspiranti primo Andrea Giacomiello (Borgata Sestriere)) con 170 punti, seguito da Daniele Calligari (Ski Team Fassa) a 167 e Francesco Jogna-Prat (Bachmann Sport College) a 144. Nella gara femminile doppietta delle gemelle Arianna e Alessia Vergani (Yes Snowboard & Ski Team) prima e seconda con 96 e 89 punti. Terza Ginevra Zulian (Ski Team Fassa). Andrea Benvenuti (We Snowboard Cervinia) ha vinto tra gli Allievi con 184 punti, precedendo Marcello Grassis (Bachmann Sport College) a 180 e Tommaso De Martin (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team) a 162. Primo piemontese Stefano James Comollo (Prato Nevoso Team) quinto. Fanny Chiesa Piantanida (04 Club) ha vinto la gara femminile con 127 punti, seguita da Greta Benvenuti (We Snowboard Cervinia) a 83. Rocco Moresi (Snow Team Courmayeur) ha vinto tra i Ragazzi con 160 punti, davanti al torinese Tommaso Cesare Lupi (Yes Snowboard & Ski Team) con 147 e a Pietro Michele Turco (We Snowboard Cervinia). Lisa Francesia Boirai con 114 punti ha vinto la gara femminile, precedendo Yacy Garberoglio e Giulia Lanciaprima, entrambe del Prato Nevoso Team con 70 e 60 punti. La giornata di domenica 12 gennaio è stata invece dedicata alle gare di Big Air. Tra gli Juniores vittorie di Elia Erba (Prato Nevoso Team) e Anna Maria Forno. Erba ha totalizzato 213 punti, precedendo David Stuefer (Amateursportclub Olang) e Nicolò Monchiero (Prato Nevoso Team) con 188. Anna Maria Forno ha totalizzato 158 punti ed ha preceduto Rebecca Quagliato (107) e Roberta Rossi (76). Francesco Jogna-Prat ha vinto tra gli Aspiranti con 216 punti, precedendo precedere Daniele Calligari con 199 e Gabriele Cavallo (Crammont Mont Blanc) con 191. Primo atleta del Comitato FISI Alpi Occidentali Andrea Giacomiello, sesto. Alessia Vergani ha vinto la gara femminile con 133 punti, seguita da Ginevra Zulian e da Carlotta Preti (Aosta Snowboard Club). Tommaso De Martin ha vinto nella categoria Allievi totalizzando 239 punti e precedendo Marcello Grassi e Alessandro Di Matteo (We Snowboard Cervinia). Primo dei piemontesi Federico Tournoud (04 Club), ottavo. In campo femminile bis Fanny Chiesa Piantanida con 151 punti, davanti a Greta Benvenuti. Tra i Ragazzi tripletta valdostana con Rocco Moresi (Snow Team Courmayeur) primo a quota 150 punti, seguito da Pietro Turco ed Emanuele Di Matteo, entrambi del Club We Snowboard Cervinia). Quarto Malam Orrù (Prato Nevoso Team). Yacy Garberoglio con 75 punti ha vinto la gara femminile, precedendo Lisa Francesia Boirai e Giulia Lanciaprima.

In allegato: le classifiche e alcune foto della Coppa Italia di snowboard Slopestyle e Big Air a Prato Nevoso

Leggi tutto: COPPA ITALIA DI...Leggi tutto: COPPA ITALIA DI...Leggi tutto: COPPA ITALIA DI...Leggi tutto: COPPA ITALIA DI...

 

Con i Campionati Italiani di Slopestyle si è conclusa anche la Coppa Italia di Snowboard Free Snow che ha incoronato come vincitori assoluti tra le donne Matilde Pizzuto dello Sci Club Sportinia ed Edoardo Giovannini dello Snowboard Club Madonna di Campiglio Team. Matilde Pizzuto con 84 punti ha battuto Marilù Poluzzi (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team) a quota 54 e Alessia Vergani dello Yes Snowboard & Ski Team Sestriere con 53. Quarta piazza per Gaia Vachet (04 Club Bardonecchia), quinta per Anna Maria Forno (Sportinia), settima Arianna Vergani (Yes Snowboard & Ski Team), ottava Greta Benvenuti (Yes Snowboard & Ski Team), decima Fanny Piantanida Chiesa (Varallo), quindicesima Emma Gennero (04 Club Bardonecchia), ventesima Allegra Spinelli (Yes Snowboard & Ski Team), ventiquattresima Denise Khachaba (Sportinia). Edoardo Giovannini ha vinto totalizzando 95 punti e precedendo Marcello Grassis (We Snowboard Cervinia) a quota 72 e Leo Framarin (Crammont Mont Blanc) a 50. Nei primi trenta Filippo Nocera (04 Club Bardonecchia) quattordicesimo, Andrea Giacomiello (Borgata Sestriere) diciannovesimo, Giovanni Amerio (04 Club Bardonecchia) ventesimo, Filippo Annestay (Sportinia) ventiquattresimo, Pietro Cornacchione (Varallo) venticinquesimo, Gherardo Aprile (Yes Snowboard & Ski Team) ventottesimo. Oltre la trentesima posizione gli altri atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali. Matilde Pizzuto è prima anche nella classifica Giovani-Seniores, davanti ad Anna Maria Forno e a Gaia Vachet, mentre nella graduatoria maschile domina Renato Comotti (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team) davanti a Matteo Zilio (Crammont Mont Blanc) e a Francesco Jogna-Preat (Bachmann Cultura e Sport), con Filippo Nocera settimo, Giovanni Amerio nono e Nicolò Monchiero (Prato Nevoso Team) quindicesimo. Alessia Vergani è prima tra le Allieve, con Marilù Poluzzi seconda e Arianna Vergani terza, seguite da Fanny Piantanida Chiesa quinta. Nella classifica maschile primo Edoardo Giovannini, davanti a Kevin Cassera e a Gabriele Cavalli, entrambi del Crammont Mont Blanc. Sesto Andrea Giacomiello, undicesimo Simone Miserere (Yes Snowboard & Ski Team), diciottesimo Mattia Rossetti (Prato Nevoso Team). Allegra Spinelli ha vinto la classifica delle Ragazze e in quella maschile dominio del We Snowboard Cervinia con Marcello Grassis, Emanuele Di Matteo e Alessandro Di Matteo. Quinto Filippo Annestay (Sportinia), ottavo Gherardo Aprile, dodicesimo Lorenzo Cento (Sportinia), tredicesimo Niccolò Sollazzo (Sportinia). Nella classifica per società primo lo Snowboard Club Madonna di Campiglio Team con 343 punti, davanti a We Snowboard Cervinia con 266 e Crammont Mont Blanc a 168. Quarto lo Yes Snowboard & Ski Team, sesto lo Sci Club Sportinia, ottavo lo 04 Club Bardonecchia, nono il Borgata Sestriere, decimo lo Sci Club Varallo, sedicesimo il Prato Nevoso Team.

In allegato: le classifiche complete della Coppa Italia Free Snowboard 2018-2019 e alcune immagini delle premiazioni avvenute a Plan de Corones-Kronplatz

Leggi tutto: COPPA ITALIA DI...Leggi tutto: COPPA ITALIA DI...Leggi tutto: COPPA ITALIA DI...Leggi tutto: COPPA ITALIA DI...Leggi tutto: COPPA ITALIA DI...

 

Domenica 7 aprile l’ultima giornata dei Campionati Italiani di Snowboard Slopestyle al Funpark di Plan de Corones-Kronplatz si è conclusa con il Criterium Cuccioli e la gara promozionale riservata ai Baby, con i giovanissimi atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali ancora una volta in bella evidenza. Tommaso Cesare Lupi (Yes Snowboard & Ski Team) si è piazzato secondo nella categoria Cuccioli maschile, totalizzando 62,67 punti, battuto solo da Gregorio Marchelli (Snowboard club Cortina) che di punti ne ha raccolti 73,67. Al terzo posto Filippo Colombo (Snow Team Courmayeur) a quota 59,00. Al settimo e ottavo posto Malam Orru e Filippo Fazio, entrambi del Prato Nevoso Team, undicesimo Lorenzo Di Mauro (Yes Snowboard & Ski Team), quattordicesimo Samuele Martini (Yes Snowboard & Ski Team), sedicesimo Alberto Papaleo (Prato Nevoso Team). Bene anche nella gara femminile Yacy Garberoglio e Giulia Lanciaprima del Prato Nevoso Team, rispettivamente seconda e terza con 68,00 e con 59,33 punti. La gara è stata vinta da Lisa Francesia Boirai (Snow Team Courmayeur), che ha totalizzato 81,00 punti. Quinto posto per Stella Accati (04 Club Bardonecchia). Nicolò Bondi (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team) ha vinto tra i Baby, toccando quota 84,33 punti e precedendo davanti Emanuele Maroncelli (Zebra Snowboard Team) e Filippo Costa (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team). Jacopo Sonderskov Nielsen e Lorenzo Scafidi del Prato Nevoso Team si sono classificati rispettivamente quarto e quinto, mentre Lupo Angelucci (Yes Snowboard & Ski Team) ha chiuso all’undicesimo posto.

In allegato: le classifiche e alcune foto delle gare dei Cuccioli e dei Baby in occasione dei Campionati Italiani di Snowboard Slopestyle a Plan de Corones-Kronplatz

Leggi tutto: SNOWBOARD: TRE PODI...Leggi tutto: SNOWBOARD: TRE PODI...Leggi tutto: SNOWBOARD: TRE PODI...

Le condizioni meteo difficili del fine settimana hanno costretto gli organizzatori a cancellare la prova del Big Air dei Campionati Italiani di Snowboard sulle nevi altoatesine di Plan de Corones-Kronplatz, ma si è regolarmente disputata la gara di Slopestyle che ha incoronato i nuovi campioni tricolori della specialità. Bottino pieno del ventenne biellese Davide Boggio che ha vinto sia negli Assoluti Seniores che fra gli Juniores. L'atleta della Snowboard Club 04 Bardonecchia ha preceduto nella prima classifica Emiliano Lauzi (Crammont Mont Blanc) ed Elia Fuser (Val Biois), con il torinese Marco Donzelli (04 Bardonecchia) quinto assoluto e secondo Seniores, Pietro Cornacchione (Varallo) sesto assoluto, Federico Tournoud (04 Club Bardonecchia) ventesimo, Gherardo Guido Aprile (Yes Snowboard & Ski Team) venticinquesimo, Filippo Annestay (Sportinia) trentunesimo, Andrea Giacomiello (Borgata Sestriere) trentottesimo, Nicolò Sollazzo (Sportinia) quarantaseiesimo, Simone Miserere (Yes Snowboard & Ski Team) cinquantunesimo, Andrea Francou (Sportinia) cinquantacinquesimo, Lorenzo Cento (Sportinia) cinquantasettesimo. Alla trentina Giorgia Locatin (Ski Team Fassa) è andato il titolo assoluto femminile, davanti alla valsusina Gaia Vachet (04 Club Bardonecchia), con Ginevra Zulian (Ski Team Fassa) terza. A seguire, quarta assoluta Anna Maria Forno (Sportinia), nona Matilde Pizzuto (Sportinia), tredicesima Fanny Piantanida Chiesa (Varallo), quindicesima Allegra Spinelli dello Yes Snowboard & Ski Team, davanti alle compagne di squadra Alessia Vergani e Arianna Vergani. Oltre ai due titoli di Boggio, il Comitato Alpi Occidentali festeggia anche il secondo posto di Pietro Cornacchione tra gli Aspiranti alle spalle di Milco De Feo (Snow Team Courmayeur), il titolo di Gaia Vachet tra le Aspiranti davanti ad Anna Maria Forno, con Matilde Pizzuto quinta. Federico Tournoud è sesto nella categoria Allievi. Il cui titolo italiano è stato vinto da Edoardo Giovannini (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team), con Andrea Giacomiello decimo, Simone Miserere dodicesimo. Fanny Piantanida Chiesa si è piazzata quarta tra le Allieve, Alessia Vergani sesta e Arianna Vergani settima. Allegra Spinelli ha vinto il tricolore Ragazzi femminile, mentre in campo maschile Gherardo Guido Aprile è quinto, Filippo Annestay ottavo, Nicolò Sollazzo tredicesimo, Andrea Francou diciannovesimo, e Lorenzo Cento ventunesimo.

Le classifiche dei Campionati Italiani di Snowboard Slopestyle a Plan de Corones-Kronplatz sono consultabili nella sezione COMUNICATI STAMPA del portale Internet del Comitato FISI Alpi Occidentali www.fisiaoc.it

Nelle foto in allegato: Davide Boggio, Gaia Vachet e Marco Donzelli durante le premiazioni dei Campionati Italiani di Snowboard Slopestyle a Plan de Corones-Kronplatz (per gentile concessione dello Snowboard Club 04 Bardonecchia)

Leggi tutto: SNOWBOARD: DAVIDE...Leggi tutto: SNOWBOARD: DAVIDE...Leggi tutto: SNOWBOARD: DAVIDE...

I Campionati Italiani Children di snowboard, sulla pista Busa Grande di Piancavallo, si sono conclusi domenica 31 marzo con il Gigante, che ha arricchito il bottino di medaglie per gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali. Andrea Giacomiello (Borgata Sestriere) ha vinto la medaglia di bronzo tra gli Allievi con il tempo complessivo di 1’,59”,13/100 alle spalle dei due altoatesini Alex Dorfmann (Amateursportverein Villnoess) e Tommaso Da Col (Snow Gherdeina). Dorfmann ha vinto il titolo grazie al tempo complessivo di 1’,54”,16/100 precedendo per 5/100 Da Col. Bene anche Matteo Rezzoli (Varallo) quarto, seguito da Simone Bilotto e Andrea Massara, entrambi del Borgata Sestriere, settimo e ottavo. Anna Ochner (Amateursportverein Burgstall) ha vinto il titolo femminile in 2’,04”,29/100 davanti a Fabiana Fachin (Sporting Livigno) staccata di 2”,07/100 e a Sophie Rabanser (Snow Gherdeina) a 2”,97/100. Sesta piazza per Fanny Piantanida Chiesa Piantanida (Varallo). Nella categoria Ragazzi quarto posto di Chiara Bosia (Borgata Sestriere) con un podio tutto altoatesino e trentino, formato da Anna Mammone (Amateursportverein Welschnofen) prima in 2’,07”,57/100 a precedere Aurora Drolma Dusi (Altipiani Ski Team) ed Elena Dal Pont (Ladinia Altabadia). Concluso anche il Criterium Pulcini, sempre con un Gigante. Tra i Cuccioli doppietta dello Snowboard Club Cortina con Luca Apollonio che ha vinto con il tempo di 2’,03”,62/100, precedendo il compagno di squadra Gregorio Marchelli e Daniele Leoni (Amateursportverein Burgstall). Buon quinto posto di Filippo Piton (Borgata Sestriere). Stesso risultato nella gara femminile per Sara Bilotto, anche lei del Borgata. La gara è stata vinta da Giorgia Carnevali (Marmirolo) in 2’,32”,53/100, davanti a Bettina Irsara (Amateursportverein Villsnoess) e a Miryam Zani (Adamello). Lorenzo Bossa, altro giovane rappresentante dello Sci Club Borgata Sestriere, ha vinto tra i Baby in 2’,29”,73/100 davanti a Marco Dal Pont (Ladinia Altabadia).
Nelle gare di Snowboardcross di sabato 30 marzo, sempre a Piancavallo, titolo Allievi a Federico Podda (Ski College Veneto) che in finale ha battuto Matteo Rezzoli (Varallo) e Fabiano Franetti (Adamello), con Andrea Giacomiello (Borgata Sestriere) quinto, Simone Bilotto (Borgata Sestriere) ventesimo, Andrea Massara (Borgata Sestriere) ventiquattresimo. Martina Dusi (Adamello) ha vinto la gara femminile davanti a Camilla Angiolini (Snowteam Courmayeur) e Gaia Pedretti (Adamello), mentre Fanny Piantanida Chiesa (Varallo) ha chiuso al settimo posto. Tommaso Costa (Snowboard Club Madonna di Campiglio Tema) ha vinto nella categoria Ragazzi, battendo Gianluca Di Mola (Unione Sportiva Camporosso) e Noa Romagnoli (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team). Titolo femminile per Aurora Dusi (Altipiani Ski Team) a precedere NicoleYeuillaz (Snow Courmayeur) e Chiara Bosia (Borgata Sestriere). Nel Criterium Nazionale doppietta tra i Cuccioli dello Snowboard Club Cortina con Luca Apollonio davanti a Gregorio Marchelli, con Elia Tropiano (Snow Courmayeur) terzo. Tredicesimo posto per Filippo Piton (Borgata Sestriere). Myriam Adriana Zani (Adamello) ha vinto la gara femminile battendo Giada Meneghini (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team) e Giorgia Giurdanella (Snowteam Courmayeur), con Sara Bilotto (Borgata Sestriere) ottava. Bel secondo posto di Lorenzo Bossa (Borgata Sestriere) tra i Baby, dietro a Filippo Costa (Snowboard Club Madonna di Campiglio Team).

In allegato: foto e classifiche dei Campionati Italiani Children di snowboard e del Criterium Nazionale Pulcini

Leggi tutto: TUTTE LE MEDAGLIE DEL...Leggi tutto: TUTTE LE MEDAGLIE DEL...Leggi tutto: TUTTE LE MEDAGLIE DEL...Leggi tutto: TUTTE LE MEDAGLIE DEL...

Devin Castello, diciassettenne biellese dello Sci Club Oasi Zegna, ha sfiorato un clamoroso podio nella gara maschile di snowboardcross ai Mondiali juniores di Reiteralm, in Austria. Ha centrato la finale, nonostante il ventesimo punteggio in batteria seguito dalla vittoria negli ottavi e dai secondi posti nei quarti e in semifinale. Nella gara per le medaglie Devin si è arreso al francese Loan Bozzolo (Ski Club Saint Gervais), classe '99 e atleta di Coppa del Mondo, oro davanti al canadese Eliot Grondin e al coreano Jin Woo.

La classifica della gara di snowboardcross ai Mondiali Juniores di Reiteralm

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=SB&raceid=15996

Ancora una buona prestazione di Davide Boggio (04 Bardonecchia) nella tappa della Coppa Europa di snowboard Slopestyle a Livigno. Dopo il settimo posto nella prima giornata, venerdì 29 marzo l’atleta biellese si è piazzato undicesimo, toccando quota 32 punti nella gara vinta da Jonas Boesiger (Ski Club Schwyz) con 94.66 punti, davanti all'australiano Matthew Cox con 90.66 e al britannico Matt Mc Cormick a 89 punti. Migliore degli azzurri Elia Fuser (Val Biois), decimo.

La classifica della seconda gara di Slopestyle della Coppa Europa di snowboard a Livigno

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=SB&raceid=15505

 Leggi tutto: SNOWBOARD: DAVIDE...

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

COPPA EUROPA: NELLO SLALOM DI ZELL AM SEE PRIMA E TERZA MARTA...

on 17 Gennaio 2020
COPPA EUROPA: NELLO SLALOM DI ZELL AM SEE PRIMA E TERZA MARTA ROSSETTI E LARA DELLA MEA. DICIOTTESIMO POSTO PER ANITA GULLI

Marta Rossetti ci ha preso gusto. La ventenne bresciana delle Fiamme Oro dopo i primi punti in Coppa del Mondo conquistati martedì scorso a Flachau ha vinto il suo primo Slalom di Coppa Europa sulla pista austriaca di Zell am See. Una vittoria netta, con i migliori tempi in entrambe le manche e un crono finale di 1’,22”,84/100. Alle sue spalle la svizzera Elena Stoffel (Ski Club Ginals-Unterbaech), seconda a...

ALPEN CUP A PRAGELATO – LA START LIST DELLE GARE; GLI ATLETI...

on 17 Gennaio 2020
ALPEN CUP A PRAGELATO – LA START LIST DELLE GARE; GLI ATLETI APPREZZANO IL TRACCIATO: “È DURO MA BELLO; VORREMMO PIÙ PISTE DEL GENERE IN COPPA EUROPA”; BAPTISTE GROS SCHERZA: “QUI PER FARMI CRESCERE UN TERZO POLMONE”

Bellissimo ma durissimo. Con queste parole gli atleti descrivono l’anello da 5km, che affronteranno nella due giorni di Alpen Cup, che segna il ritorno di Pragelato nello sci di fondo internazionale. Un percorso che le donne affronteranno tre volte nel corso della mass start di 15km in alternato, mentre gli uomini dovranno girare ben sei volte nella 30km. «Pista durissima – ha affermato Elisa Brocard, azzurra della Squadra A e...

A VALGRISENCHE IL PRIMO SLALOM FIS VINTO DA HANS VACCARI. MATTEO FRANZOSO...

on 17 Gennaio 2020
A VALGRISENCHE IL PRIMO SLALOM FIS VINTO DA HANS VACCARI. MATTEO FRANZOSO DODICESIMO, CORRADO BARBERA QUARTO ASPIRANTE

L’azzurro Hans Vaccari (Centro Sportivo Esercito) si è imposto nel primo slalom FIS disputato a Valgrisenche e valido come tappa del Grand Prix Italia Juniores. Il ventitreenne pontebbano ha chiuso le due manche con il tempo totale di 1’,24”,28/100, precedendo i francesi Simon Piolaine (Ski Club Morillon) e Hugo Desgrippes (Club des Sports La Clusaz), secondi a pari merito e staccati di 44/100. La speciale classifica dedicata ai nati dal...

SESTRIERE È PRONTA A RIPROPORRE LO SPETTACOLO DELLA COPPA DEL MONDO SULLA...

on 17 Gennaio 2020
SESTRIERE È PRONTA A RIPROPORRE LO SPETTACOLO DELLA COPPA DEL MONDO SULLA PISTA OLIMPICA KANDAHAR GIOVANNI ALBERTO AGNELLI

Ultimissimi preparativi a Sestriere, in vista dei due giorni di gara dell’Audi FIS Ski World Cup. Venerdì 17 gennaio, completati gli allestimenti della pista, è stata tracciata la prima manche del Gigante Femminile che scatterà alle 11 di sabato 18. Nel frattempo nella zona del parterre di arrivo sono state ultimate le postazioni delle varie televisioni internazionali per le interviste a caldo delle atlete. Si lavora anche in sala stampa...

IL FONDO INTERNAZIONALE TORNA A PRAGELATO: TANTI FONDISTI PIEMONTESI AL VIA DELLA...

on 16 Gennaio 2020
IL FONDO INTERNAZIONALE TORNA A PRAGELATO: TANTI FONDISTI PIEMONTESI AL VIA DELLA TAPPA DI ALPEN CUP IN PROGRAMMA SABATO 18 E DOMENICA 19 GENNAIO

È arrivato il grande weekend di Pragelato. Sabato 18 e domenica 19 gennaio, infatti, lo sci di fondo internazionale torna nella località olimpica. In programma due gare di Alpen Cup, una mass start in tecnica classica il sabato e un’individuale a cronometro in skating la domenica. Per l’occasione è stato omologato un anello da 5km che unisce le piste olimpiche del 2006. Sabato mattina, a partire dalle 9.30, si disputeranno...

LA VALLE GESSO ACCOGLIE I SUOI OLIMPIONICI: MARCO BARALE E MARTINA GIORDANO...

on 16 Gennaio 2020
LA VALLE GESSO ACCOGLIE I SUOI OLIMPIONICI: MARCO BARALE E MARTINA GIORDANO FESTEGGIATI DOPO LE OLIMPIADI GIOVANILI DI LOSANNA

Tornati a casa dopo l’emozionante esperienza delle Olimpiadi Invernali Giovanili di Losanna, giovedì sera Marco Barale e Martina Giordano, atleti dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, sono stati festeggiati dalle autorità politiche locali, da dirigenti e allenatori dello sci club e del Comitato FISI AOC, ma anche da tanti amici e semplici appassionati. Tanti i presenti al Salone “Alberto Bianco” di Valdieri, dove i due giovani si sono recati non...

TRE PIEMONTESI CONVOCATI PER I MONDIALI JUNIORES E GIOVANI DI LENZERHEIDE

on 16 Gennaio 2020
TRE PIEMONTESI CONVOCATI PER I MONDIALI JUNIORES E GIOVANI DI LENZERHEIDE

Ci sarà anche tanto Piemonte ai Campionati Mondiali Juniores e Giovani, che dal 26 gennaio al 2 febbraio si svolgeranno a Lenzerheide, in Svizzera. Tra i sedici atleti convocati nelle due diverse categorie, infatti, sono presenti ben tre piemontesi. La biellese Martina Zappa, tesserata da aggregata per il CS Carabinieri, è stata inserita tra le tre atlete convocate per la categoria Juniores Femminile. Con lei ci saranno Samuela Comola e...

A SESTRIERE, TUTTO PRONTO PER LA COPPA DEL MONDO. QUATTRO ATLETI DELLA...

on 16 Gennaio 2020
A SESTRIERE, TUTTO PRONTO PER LA COPPA DEL MONDO. QUATTRO ATLETI DELLA SQUADRA REGIONALE AOC SARANNO APRIPISTA IN GIGANTE

Le gigantiste della Nazionale femminile hanno terminato i due giorni di allenamenti ad Artesina e hanno raggiunto il Villaggio Olimpico di Sestriere, per disputare il Gigante di Coppa del Mondo di sabato 18 gennaio e il Gigante Parallelo di domenica 19. Al Colle, a bordo pista, saranno presenti a fare il tifo per le italiane migliaia di atleti e allenatori di tutti gli Sci Club del Comitato FISI Alpi Occidentali....

NEL SECONDO GIGANTE DI LA THUILE MICHELE GUALAZZI 17°. LORENZO THOMAS BINI...

on 16 Gennaio 2020
NEL SECONDO GIGANTE DI LA THUILE MICHELE GUALAZZI 17°. LORENZO THOMAS BINI PRIMO ASPIRANTE E CORRADO BARBERA TERZO

Giovedì 16 gennaio si è disputato il secondo Gigante FIS sulla pista Diretta 2 di La Thuile, gara valida anche come Grand Prix Italia Giovani, riservato agli atleti nati dopo il 1999 non inseriti nelle squadre nazionali. Vittoria assoluta per il francese Leo Anguenot (Club des Sports La Clusaz), che si era già imposto mercoledì 15 e ha chiuso la seconda gara nel tempo totale di 1’.59”,88/100, precedendo per 10/100...

ENTUSIASMO DEGLI APPASSIONATI PER LE AZZURRE IN ALLENAMENTO AD ARTESINA. LE FRANCESI...

on 15 Gennaio 2020
 ENTUSIASMO DEGLI APPASSIONATI PER LE AZZURRE IN ALLENAMENTO AD ARTESINA. LE FRANCESI IN PISTA A BARDONECCHIA

Valanga rosa ad Artesina, avalanche française a Bardonecchia: le piste del Piemonte, in vista delle gare della Coppa del Mondo a Sestriere, sono già sulla ribalta del Circo Bianco, con gli allenamenti delle gigantiste italiane sulla pista Mirafiori di Artesina e quelli delle squadre nazionali francese, norvegese, svizzera, finlandese e spagnola sulla 25 del Melezet a Bardonecchia. Sulla pista perfettamente barrata del comprensorio del Mondolé Ski sono in azione Sofia...

NEL PRIMO GIGANTE FIS DI LA THUILE MICHELE GUALAZZI SECONDO NEL GRAND...

on 15 Gennaio 2020
NEL PRIMO GIGANTE FIS DI LA THUILE MICHELE GUALAZZI SECONDO NEL GRAND PRIX ITALIA SENIORES. BINI E BARBERA PRIMO E TERZO ASPIRANTI

Il Grand Prix Italia maschile è ripartito da La Thuile con un Gigante FIS valido per la classifica del circuito istituzionale dei Seniores, mentre giovedì 16 gennaio toccherà agli Juniores. La gara organizzata dallo Sci Club La Thuile Rutor e valida per il Memorial Franco Berthod è stata in realtà dominata dai francesi, che hanno occupato tutto il podio. Ha vinto Leo Anguenot del Club des Sports La Clusaz, autore...

GIOCHI OLIMPICI DELLA GIOVENTÙ: L’ITALIA CON MARCO ABBRUZZESE ELIMINATA NEL PARALLELO, MA...

on 15 Gennaio 2020
GIOCHI OLIMPICI DELLA GIOVENTÙ: L’ITALIA CON MARCO ABBRUZZESE ELIMINATA NEL PARALLELO, MA IL BILANCIO FINALE È POSITIVO

Chiusura in tono minore per l’Italia dello sci alpino agli YOG di Losanna. A Les Diablerets il genovese Marco Abbruzzese (Fiamme Oro Moena) ha partecipato in coppia con la valdostana Sophie Mathiou (Carabinieri) al Parallelo del Team Event, ma i due azzurri sono stati eliminati negli ottavi di finale dalla Finlandia (Rosa Pohjolainen e Jaakko Tapanainen), che poi si è aggiudicata la medaglia d’oro, precedendo la Germania (Lara Klein e...

OLIMPIADI GIOVANILI: MARCO BARALE VINCE LA MEDAGLIA D’ORO NELLA STAFFETTA MISTA CON...

on 15 Gennaio 2020
OLIMPIADI GIOVANILI: MARCO BARALE VINCE LA MEDAGLIA D’ORO NELLA STAFFETTA MISTA CON TRABUCCHI, ZINGERLE E BETEMPS

È arrivata un’altra forte emozione per Marco Barale, che a Les Tuffes ha vinto la medaglia d’oro nella staffetta mista delle Olimpiadi Invernali Giovanili. Il valdierese dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, domenica scorsa già argento nella single mixed relay in coppia con Linda Zingerle, è stato grandissimo protagonista nella giornata storica del biathlon italiano, al primo oro olimpico nel biathlon. Grande la prestazione di tutta la squadra azzurra. La...

PETRA VHLOVA VINCE DI MISURA NELLO SLALOM DI FLACHAU. ANITA GULLI SFIORA...

on 14 Gennaio 2020
PETRA VHLOVA VINCE DI MISURA NELLO SLALOM DI FLACHAU. ANITA GULLI SFIORA NUOVAMENTE LA QUALIFICAZIONE PER LA SECONDA MANCHE

Petra Vlhova (Ski Team Vlha) si è imposta nello Slalom in notturna della Coppa del Mondo femminile disputato a Flachau per il secondo anno consecutivo. La slovacca, apparsa in grandissima forma, si è ripetuta nuovamente dopo Zagabria, riprendendosi cosi il secondo posto nella classifica generale della Coppa del Mondo, dietro solo a Mikaela Shiffrin (Ski and Snowboard Club Vail). La detentrice della sfera di cristallo è distante dalla forma migliore...

GIOCHI OLIMPICI INVERNALI DELLA GIOVENTÙ – LOSANNA 2020: È DI EDOARDO SARACCO...

on 14 Gennaio 2020
GIOCHI OLIMPICI INVERNALI DELLA GIOVENTÙ – LOSANNA 2020: È DI EDOARDO SARACCO LA PRIMA MEDAGLIA AZZURRA NELLO SCI ALPINO

L’Italia è finalmente sul podio nelle gare di sci alpino degli YOG, i Giochi Olimpici Invernali della Gioventù sulle piste svizzere di Les Diablerets. Il merito è di Edoardo Saracco, bronzo nella penultima gara del programma, lo Slalom. Il sedicenne dell’Equipe Limone, classifiche alla mano, è stato il migliore della spedizione azzurra dello sci alpino e ha chiuso in bellezza salendo sul podio nella gara a lui più congeniale. Secondo...

« »

News

« »

COPPA EUROPA: NELLO SLALOM DI ZELL AM SEE PRIMA E TERZA MARTA...

on 17 Gennaio 2020
COPPA EUROPA: NELLO SLALOM DI ZELL AM SEE PRIMA E TERZA MARTA ROSSETTI E LARA DELLA MEA. DICIOTTESIMO POSTO PER ANITA GULLI

Marta Rossetti ci ha preso gusto. La ventenne bresciana delle Fiamme Oro dopo i primi punti in Coppa del Mondo conquistati martedì scorso a Flachau ha vinto il suo primo Slalom di Coppa Europa sulla pista austriaca di Zell am See. Una vittoria netta, con i migliori tempi in entrambe le manche e un crono finale di 1’,22”,84/100. Alle sue spalle la svizzera Elena Stoffel (Ski Club Ginals-Unterbaech), seconda a 48/100. Terza a 66/100 la friulana Lara Della Mea (Centro Sportivo Esercito), terza a 66/100. Giornata positiva anche per Martina Peterlini (Fiamme Oro), quinta al traguardo anche se era seconda a metà gara. A punti pure la torinese Anita Gulli (Centro Sportivo Esercito) diciottesima a 2”,88/100, Petra Unterholzner (Carabinieri) ventiseiesima e Roberta Midali (Centro Sportivo Esercito) ventisettesima. La classifica dello Slalom femminile di Coppa Europa a Zell am See https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&...

ALPEN CUP A PRAGELATO – LA START LIST DELLE GARE; GLI ATLETI...

on 17 Gennaio 2020
ALPEN CUP A PRAGELATO – LA START LIST DELLE GARE; GLI ATLETI APPREZZANO IL TRACCIATO: “È DURO MA BELLO; VORREMMO PIÙ PISTE DEL GENERE IN COPPA EUROPA”; BAPTISTE GROS SCHERZA: “QUI PER FARMI CRESCERE UN TERZO POLMONE”

Bellissimo ma durissimo. Con queste parole gli atleti descrivono l’anello da 5km, che affronteranno nella due giorni di Alpen Cup, che segna il ritorno di Pragelato nello sci di fondo internazionale. Un percorso che le donne affronteranno tre volte nel corso della mass start di 15km in alternato, mentre gli uomini dovranno girare ben sei volte nella 30km. «Pista durissima – ha affermato Elisa Brocard, azzurra della Squadra A e del CS Esercito – secondo me una delle più dure, forse seconda soltanto a Lillehammer. Ho già gareggiato qui in passato, ma mai su questo anello. Ci sono tre salite molto lunghe e dure, dopo le quali però non puoi recuperare, perché le discese sono molto tecniche e non permettono di far riposare le gambe. Ci sarà una grande selezione sin da subito». Sulla stessa lunghezza d’onda anche l’altra azzurra della Squadra A presente a Pragelato, Caterina Ganz (Fiamme Gialle), rimasta affascinata dal tracciato olimpico: «L...

A VALGRISENCHE IL PRIMO SLALOM FIS VINTO DA HANS VACCARI. MATTEO FRANZOSO...

on 17 Gennaio 2020
A VALGRISENCHE IL PRIMO SLALOM FIS VINTO DA HANS VACCARI. MATTEO FRANZOSO DODICESIMO, CORRADO BARBERA QUARTO ASPIRANTE

L’azzurro Hans Vaccari (Centro Sportivo Esercito) si è imposto nel primo slalom FIS disputato a Valgrisenche e valido come tappa del Grand Prix Italia Juniores. Il ventitreenne pontebbano ha chiuso le due manche con il tempo totale di 1’,24”,28/100, precedendo i francesi Simon Piolaine (Ski Club Morillon) e Hugo Desgrippes (Club des Sports La Clusaz), secondi a pari merito e staccati di 44/100. La speciale classifica dedicata ai nati dal 1999 al 2003, non facenti parte delle Nazionali, vede al primo posto Giovanni Franzoni (Fiamme Gialle), quinto in quella assoluta, davanti a Tommaso Saccardi (CUS Parma), sedicesimo assoluto, e a Giovanni Zazzaro (Carabinieri), diciassettesimo. Primo degli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali l’azzurro genovese Matteo Franzoso: il finanziere ex dello Sci Club Sestiere si è piazzato dodicesimo ad 1”,85/100. Ventitreesimo Daniel Allemand (Fiamme Oro, ex Sci Club Bardonecchia), trentaduesimo assoluto...

SESTRIERE È PRONTA A RIPROPORRE LO SPETTACOLO DELLA COPPA DEL MONDO SULLA...

on 17 Gennaio 2020
SESTRIERE È PRONTA A RIPROPORRE LO SPETTACOLO DELLA COPPA DEL MONDO SULLA PISTA OLIMPICA KANDAHAR GIOVANNI ALBERTO AGNELLI

Ultimissimi preparativi a Sestriere, in vista dei due giorni di gara dell’Audi FIS Ski World Cup. Venerdì 17 gennaio, completati gli allestimenti della pista, è stata tracciata la prima manche del Gigante Femminile che scatterà alle 11 di sabato 18. Nel frattempo nella zona del parterre di arrivo sono state ultimate le postazioni delle varie televisioni internazionali per le interviste a caldo delle atlete. Si lavora anche in sala stampa con 80 postazioni a disposizione di giornalisti, fotografi e teleoperatori, che seguiranno e diffonderanno le gare di Sestriere. Anche il villaggio sponsor sta prendendo forma e sarà tappa di passaggio per migliaia di appassionati che saliranno al Colle per assistere dal vivo all’evento. In centro a Sestriere il grande palco allestito in piazza Fraiteve è pronto ad accogliere la festa dello sci di sabato pomeriggio, con le premiazioni ufficiali del Gigante e la passerella delle atlete che si sfideranno...

IL FONDO INTERNAZIONALE TORNA A PRAGELATO: TANTI FONDISTI PIEMONTESI AL VIA DELLA...

on 16 Gennaio 2020
IL FONDO INTERNAZIONALE TORNA A PRAGELATO: TANTI FONDISTI PIEMONTESI AL VIA DELLA TAPPA DI ALPEN CUP IN PROGRAMMA SABATO 18 E DOMENICA 19 GENNAIO

È arrivato il grande weekend di Pragelato. Sabato 18 e domenica 19 gennaio, infatti, lo sci di fondo internazionale torna nella località olimpica. In programma due gare di Alpen Cup, una mass start in tecnica classica il sabato e un’individuale a cronometro in skating la domenica. Per l’occasione è stato omologato un anello da 5km che unisce le piste olimpiche del 2006. Sabato mattina, a partire dalle 9.30, si disputeranno le quattro mass start in classico di Alpen Cup: le donne senior e junior saranno le prime a gareggiare, su distanza di 15km, mentre successivamente toccherà a junior e senior uomini su 30km. Nel pomeriggio, a partire dalle 14.30, spazio anche alla Coppa Italia Rode riservata agli Aspiranti Under 18, con i maschi che affronteranno una mass start di 15km e le ragazze di 10. Domenica, invece, a partire dalle 9.30 si svolgeranno le individuali a cronometro in skating, 10km per gli uomini e 5km per le donne. In questo caso...

LA VALLE GESSO ACCOGLIE I SUOI OLIMPIONICI: MARCO BARALE E MARTINA GIORDANO...

on 16 Gennaio 2020
LA VALLE GESSO ACCOGLIE I SUOI OLIMPIONICI: MARCO BARALE E MARTINA GIORDANO FESTEGGIATI DOPO LE OLIMPIADI GIOVANILI DI LOSANNA

Tornati a casa dopo l’emozionante esperienza delle Olimpiadi Invernali Giovanili di Losanna, giovedì sera Marco Barale e Martina Giordano, atleti dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, sono stati festeggiati dalle autorità politiche locali, da dirigenti e allenatori dello sci club e del Comitato FISI AOC, ma anche da tanti amici e semplici appassionati. Tanti i presenti al Salone “Alberto Bianco” di Valdieri, dove i due giovani si sono recati non appena tornati dalla Svizzera. Marco Barale ha ancora negli occhi l’emozione vissuta soltanto mercoledì mattina, quando ha vinto la medaglia d’oro nella staffetta mista con Martina Trabucchi, Linda Zingerle e Nicolò Betemps. Intervistato dal quotidiano online Fondoitalia, il 2003 di Valdieri non ha nascosto la propria gioia: “È stato il giorno più bello della mia vita”. Martina Giordano ha disputato un Olimpiade di alto livello, non ha sentito la pressione dell’evento e al tiro ha confermato...

TRE PIEMONTESI CONVOCATI PER I MONDIALI JUNIORES E GIOVANI DI LENZERHEIDE

on 16 Gennaio 2020
TRE PIEMONTESI CONVOCATI PER I MONDIALI JUNIORES E GIOVANI DI LENZERHEIDE

Ci sarà anche tanto Piemonte ai Campionati Mondiali Juniores e Giovani, che dal 26 gennaio al 2 febbraio si svolgeranno a Lenzerheide, in Svizzera. Tra i sedici atleti convocati nelle due diverse categorie, infatti, sono presenti ben tre piemontesi. La biellese Martina Zappa, tesserata da aggregata per il CS Carabinieri, è stata inserita tra le tre atlete convocate per la categoria Juniores Femminile. Con lei ci saranno Samuela Comola e Beatrice Trabucchi. Tra i Giovani, invece, sono stati convocati i due cuneesi Stefano Canavese (CS Esercito) e Matteo Vegezzi Bossi (Fiamme Gialle). Entrambi sono stati protagonisti di un ottimo inizio di stagione, che li ha visti già salire sul podio più alto in Coppa Italia. Con loro, a completare il poker di convocati, ci sono anche Fabio Cappellari (US Fornese) ed Elia Zeni (ASD Cauriol). Per quanto riguarda le altre categorie. Cinque gli atleti chiamati per la Juniores maschile, sono Didier Bionaz (...

A SESTRIERE, TUTTO PRONTO PER LA COPPA DEL MONDO. QUATTRO ATLETI DELLA...

on 16 Gennaio 2020
A SESTRIERE, TUTTO PRONTO PER LA COPPA DEL MONDO. QUATTRO ATLETI DELLA SQUADRA REGIONALE AOC SARANNO APRIPISTA IN GIGANTE

Le gigantiste della Nazionale femminile hanno terminato i due giorni di allenamenti ad Artesina e hanno raggiunto il Villaggio Olimpico di Sestriere, per disputare il Gigante di Coppa del Mondo di sabato 18 gennaio e il Gigante Parallelo di domenica 19. Al Colle, a bordo pista, saranno presenti a fare il tifo per le italiane migliaia di atleti e allenatori di tutti gli Sci Club del Comitato FISI Alpi Occidentali. In pista scenderanno i migliori sciatori della squadra regionale AOC, che proveranno l'emozione di scendere come apripista nelle due manche del Gigante. Sono stato scelti il limonese Edoardo Saracco (Equipe Limone), vincitore della medaglia bronzo agli YOG di Losanna-Les Diablerets, il novese Lorenzo Thomas Bini (Ski Team Cesana), il cuneese Corrado Barbera (Ski College Limone) e il varazzino Stefano Cordone (Equipe Limone).

NEL SECONDO GIGANTE DI LA THUILE MICHELE GUALAZZI 17°. LORENZO THOMAS BINI...

on 16 Gennaio 2020
NEL SECONDO GIGANTE DI LA THUILE MICHELE GUALAZZI 17°. LORENZO THOMAS BINI PRIMO ASPIRANTE E CORRADO BARBERA TERZO

Giovedì 16 gennaio si è disputato il secondo Gigante FIS sulla pista Diretta 2 di La Thuile, gara valida anche come Grand Prix Italia Giovani, riservato agli atleti nati dopo il 1999 non inseriti nelle squadre nazionali. Vittoria assoluta per il francese Leo Anguenot (Club des Sports La Clusaz), che si era già imposto mercoledì 15 e ha chiuso la seconda gara nel tempo totale di 1’.59”,88/100, precedendo per 10/100 Giovanni Franzoni (Fiamme Gialle) e per 22/100 Alex Hofer (Fiamme Gialle). Nel Grand Prix Italia Giovani primo posto per Giovanni Zazzaro (Carabinieri), dodicesimo al traguardo, seguito da Davide Iozzelli (Riolunato), diciottesimo. Terzi nella classifica del circuito istituzionale Davide Baruffaldi (Sporting Club Madonna di Campiglio), ventesimo assoluto. Michele Gualazzi, bergamasco dello Ski Team Cesana, si è classificato diciassettesimo. Venticinquesimo assoluto, quinto nel Grand Prix Italia ma soprattutto primo Aspirante i...

ENTUSIASMO DEGLI APPASSIONATI PER LE AZZURRE IN ALLENAMENTO AD ARTESINA. LE FRANCESI...

on 15 Gennaio 2020
 ENTUSIASMO DEGLI APPASSIONATI PER LE AZZURRE IN ALLENAMENTO AD ARTESINA. LE FRANCESI IN PISTA A BARDONECCHIA

Valanga rosa ad Artesina, avalanche française a Bardonecchia: le piste del Piemonte, in vista delle gare della Coppa del Mondo a Sestriere, sono già sulla ribalta del Circo Bianco, con gli allenamenti delle gigantiste italiane sulla pista Mirafiori di Artesina e quelli delle squadre nazionali francese, norvegese, svizzera, finlandese e spagnola sulla 25 del Melezet a Bardonecchia. Sulla pista perfettamente barrata del comprensorio del Mondolé Ski sono in azione Sofia Goggia, Federica Brignone, Marta Bassino, Karoline Pichler, Francesca Marsaglia, Laura Pirovano e Valentina Cillara Rossi. Le azzurre hanno conquistato dall’inizio della stagione otto podi, la metà dei quali opera di Federica Brignone, con due vittorie nel Gigante di Courchevel e nella Combinata di Altenmarkt e altrettanti secondi posti a Killington e Sankt Moritz. Marta Bassino ha vinto a Killington ed è arrivata seconda a Lienz e terza ad Altenmarkt. La campionessa olimpi...

News Istituzionali

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

on 14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

on 21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al premio.    

« »

News Istituzionali

« »

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO...

14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240