Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci alpino

Con la definizione degli elenchi degli elementi inseriti nelle squadre C si è completato lo schieramento degli atleti che nella stagione 2022-2023 rappresenteranno ufficialmente l’Italia nelle competizioni internazionali di sci alpino. Il Presidente della FISI, Flavio Roda, ha ufficializzato con la delibera numero 292 di giovedì 19 maggio la composizione delle squadre C e Osservati. Alla direzione tecnica delle squadre giovanili è stato chiamato l’allenatore Paolo Deflorian, tesserato per lo Sci Club Artesina. I team sono composti rispettivamente da nove uomini e dieci donne nel gruppo C e quindici uomini e altrettante donne fra gli Osservati. Della squadra C maschile fanno parte tra gli altri:
- Fabio Allasina, atleta classe 2004 residente a Frassino, in Valle Varaita, tesserato per lo Ski College Limone
- Lorenzo Thomas Bini, classe 2002, residente a Novi Ligure, tesserato per il Centro Sportivo Carabinieri
- Edoardo Saracco, classe 2003, residente a Limone Piemonte, tesserato per il Centro Sportivo Carabinieri.
Del gruppo degli Osservati per le discipline veloci fa parte Tommaso Ragazzon, classe 2002, residente ad Asti e tesserato per lo Sci Club Sansicario Cesana.
Della squadra nazionale C femminile fanno parte tra le altre:
- Ludovica Vittoria Druetto, classe 2004, residente a Torino e tesserata per lo Sci Club Sestriere
- Matilde Lorenzi, classe 2004, residente a Sestriere, tesserata per lo Sci Club Sestriere.
Quattro le Osservate:
- Maria Sole Antonini, classe 2004, residente a Vocca, tesserata per lo Sci Club Varallo (per le discipline tecniche)
- Melissa Astegiano, classe 2003, residente a Limone Piemonte, tesserata per il Centro Sportivo Carabinieri (per il gruppo polivalenti)
- Margherita Cecere, classe 2003, residente a Torino, tesserata per lo Sci Club Lancia (per le discipline tecniche)
- Lara Colturi, classe 2006, tesserata per il Golden Team Ceccarelli (per il gruppo polivalenti).
Le composizione delle squadre nazionali di Coppa del Mondo e Coppa Europa era già stata ufficializzata il 4 maggio scorso. In campo femminile la direzione tecnica è affidata a Gianluca Rulfi, frabosano tesserato per il Prato Nevoso Team. Marta Bassino, classe 1996, residente a Borgo San Dalmazzo e tesserata per il Centro Sportivo Esercito, fa parte del gruppo Coppa del Mondo Elite. Anita Gulli, torinese classe 1998, tesserata per il Centro Sportivo Esercito, fa parte del gruppo Coppa Europa Cortina 2026. Insieme a lei Serena Viviani, genovese classe 1999, tesserata per il Centro Sportivo Carabinieri. Emilia Mondinelli, classe 2004, residente ad Alagna Valsesia, tesserata per lo Sci Club Sansicario Cesana, fa parte del gruppo Coppa Europa discipline tecniche. In campo maschile del gruppo World Cup Prove Veloci fa parte Matteo Marsaglia, classe 1985, residente a Cesana Torinese, tesserato per il Centro Sportivo Esercito. È valsusino di origine ma risiede a Bergamo l’altro velocista piemontese, Mattia Casse, nato nel 1990 e tesserato per le Fiamme Oro di Moena. L’allenatore responsabile degli slalomisti è il genovese d’origine ma bardonecchiese d’adozione Simone Del Dio. Risiede a Bardonecchia un altro dei veterani azzurri, Giovanni Borsotti, classe 1990, tesserato per il Centro Sportivo Carabinieri. Corrado Barbera, classe 2002, residente a Cuneo e tesserato per il Gruppo Sportivo Fiamme Gialle, è inserito nel gruppo Coppa Europa Discipline Tecniche. Tre gli atleti provenienti dal Comitato FISI Alpi Occidentali inseriti nel gruppo Coppa Europa Velocità/Gigante. Marco Abbruzzese, classe 2022, residente a Genova, è tesserato per le Fiamme Oro di Moena. Gregorio Bernardi, classe 2004, residente a Sestriere, è tesserato per lo Sci Club Sestriere. Risiede a Sestriere anche Matteo Franzoso, classe 1999, tesserato per il Gruppo Sportivo Fiamme Gialle.

Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...Leggi tutto: SQUADRE NAZIONALI DI...

 

Ha preparato e motivato il francese Clement Noel così bene da consentirgli di vincere la medaglia d’oro in Slalom alle Olimpiadi di Pechino, ma per Simone Del Dio, 46 anni, genovese d’origine e bardonecchiese d’adozione, il primo posto del suo atleta di punta è stato solo l’ultimo risultato prestigioso in sei anni di lavoro con la Nazionale transalpina. Nei giorni scorsi, terminata l’esperienza con la Federazione francese, la FISI ha ufficializzato il ritorno di Del Dio alla guida della Nazionale azzurra degli slalomisti. Nella stagione 2022-2023 il tecnico che ha portato Noel al titolo olimpico guiderà in Coppa del Mondo e nei Mondiali di Courchevel-Méribel gli specialisti italiani delle porte strette: Giuliano Razzoli, Alex Vinatzer, Stefano Gross, Simon Maurberger e Tommaso Sala. Stamani alla Cascina Marchesa di corso Regina Margherita a Torino il coach tesserato per lo Sci Club Bardonecchia ha ricevuto il premio al miglior tecnico piemontese dell’anno, assegnato ogni anno nell’ambito dell’evento “Gli Allenatori”, promosso e organizzato dal gruppo Montagnedoc. Il premio al miglior skiman dell’anno è andato ad un altro artefice di una medaglia d’oro olimpica in Slalom, quella conquistata dalla campionessa slovacca Petra Vlhova a Pechino. Bruno Grandi, cesanese Doc, in passato ha lavorato con la Nazionale norvegese e nella primavera del 2021 è stato chiamato a far parte dello staff della campionessa slovacca che, oltre al titolo olimpico, ha fatto sua anche la Coppa del Mondo di Slalom. È la riprova del valore assoluto della scuola tecnica delle Alpi Occidentali ed è proprio quel valore che il gruppo Montagnedoc, guidato da Luigi Chiabrera, intende premiare e segnalare all’opinione pubblica ogni anno a fine stagione. Montagnedoc ha come obiettivo istituzionale le attività di comunicazione, promozione e sviluppo della montagna in senso ampio e in particolare sui temi dello sport, del turismo e della cultura, istituendo parallelamente il premio al miglior allenatore e al miglior skiman piemontese di Coppa Europa e Coppa del Mondo. L’evento alla Cascina Marchesa è stato realizzato in collaborazione con il Consiglio Regionale del Piemonte, l’Uncem, l’Arpiet, la Camera di commercio di Torino, il Comitato FISI Alpi Occidentali, le associazioni dei maestri di sci, il Consorzio Turistico Via Lattea, l’Università di Torino - Unito e Suism, l’ADA-Associazione Direttori Albergo, Turismo Torino e lo Sci Club GIS-Giornalisti Italiani Sciatori, che ogni anno indica i nomi dei vincitori del premio. Il dirigente sportivo e tecnico di fama mondiale Ivo Ferriani ha presenziato all’evento in rappresentanza del CIO. La FISI era invece rappresentata dal Vicepresidente nazionale Pietro Marocco, dal Presidente del Comitato Alpi Occidentali, Pietro Blengini, dal Vicepresidente vicario del Comitato AOC Maurizio Poncet e dal Consigliere segretario Lorenzo Vettore. L’evento “Gli Allenatori” è patrocinato dalla Città di Torino, dalla Città Metropolitana di Torino, dalla Giunta e dal Consiglio Regionale del Piemonte. Il tema su cui si sono concentrati la riflessione e il confronto tra gli operatori del mondo sportivo e turistico legati alla montagna piemontese era quello delle risorse idriche, mai come quest’anno d’attualità, al termine di un inverno caratterizzato da una carenza di precipitazioni atmosferiche e da una siccità di portata storica. Il convegno abbinato al riconoscimento agli allenatori e agli skimen consente ogni anno agli esperti di confrontarsi sulle possibili strategie di sviluppo e investimento nei territori montani.

Nelle foto in allegato: alcuni momenti della premiazione “Gli Allenatori” a Torino (foto Michele Fassinotti per Archivio Fotografico Comitato FISI Alpi Occidentali)

Leggi tutto: A SIMONE DEL DIO IL...

Leggi tutto: A SIMONE DEL DIO IL...Leggi tutto: A SIMONE DEL DIO IL...Leggi tutto: A SIMONE DEL DIO IL...Leggi tutto: A SIMONE DEL DIO IL...Leggi tutto: A SIMONE DEL DIO IL...

La stagione 2021-2022 delle gare FIS di sci alpino in Italia si è conclusa con i due Giganti maschili e femminili disputati venerdì 29 aprile a Solda all’Ortles. Nella prima gara femminile successo della padovana Sofia Pizzato del Centro Sportivo Esercito, con il tempo totale di 2’,22”,09/100 e con ben 3”,66/100 di vantaggio sull’austriaca Isabel Hofherr dello Ski Club Lermoos. Terza a 4”,94/100 la trevigiana Elena Dal Vecchio dello Sci Club Druscié di Cortina. Tredicesimo posto per la torinese Martina Sacchi del Golden Team Ceccarelli e quattordicesimo per la compagna di squadra e concittadina Margherita Ragona. Nella gara 2 ancora prima Sofia Pizzato in 2’,23”,05/100, con 4”,88/100 su Isabel Hofherr e 6”,58/100 sulla belga Axelle Mollin del Casablanca Racing Team. Dodicesima e quattordicesima Martina Sacchi e Margherita Ragona. Lo svizzero Julian Voegeli dello Ski Club Elm ha vinto la prima gara maschile in 2’,18”,79/100, precedendo per 34/100 il céco Jan Skorepa e per 49/100 il poliziotto Maximilian Ranzi. Migliore degli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali il genovese Leonardo Clivio del Golden Team Ceccarelli, decimo, seguito da l finanziere cesanese Leonardo Rigamonti tredicesimo, dal ligure Davide Damanti dello Sci Club Sansicario Cesana diciassettesimo, dal carabiniere novese Lorenzo Thomas Bini venticinquesimo, dal valsusino Marco Leone del Golden Team Ceccarelli cinquantesimo assoluto e sedicesimo degli Aspiranti, dal pinerolese Tommaso Bosio del Golden Team Ceccarelli cinquantanovesimo assoluto e venticinquesimo degli Aspiranti, dal torinese Lorenzo Mula del Golden Team Ceccarelli sessantesimo assoluto e ventiseiesimo degli Aspiranti. Nel secondo Gigante successo di Jan Skorepa in 2’,18”,98/100, con 82/100 di vantaggio su Julian Voegeli e 87/100 sul valtellinese Tommaso Canclini dello Sci Club Bormio. Tredicesimo posto per Leonardo Clivio, ventesimo per Davide Damanti, ventiquattresimo per Leonardo Rigamonti, quarantaduesimo assoluto e undicesimo tra gli Aspiranti per Marco Leone, cinquantaquattresimo assoluto e diciannovesimo tra gli Aspiranti per Lorenzo Mula, sessantunesimo assoluto e venticinquesimo tra gli Aspiranti per Tommaso Bosio.

Le classifiche dei Giganti FIS disputati a Solda all’Ortles

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=109727

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=113806

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=109728

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=113807

Leggi tutto: A SOLDA ALL’ORTLES UN...

La stagione 2021-2022 delle gare FIS di sci alpino in Italia si era aperta il 13 novembre scorso sulle nevi di Solda all’Ortles e ora sta per concludersi sempre nella stazione sciistica dell’Alta Val Venosta. Giovedì 28 aprile si sono disputati due Slalom femminili e due maschili, mentre venerdì 29 sono in programma altrettanti Giganti. Nella prima gara femminile successo della belga Axelle Mollin del Casablanca Racing Team, con il tempo totale di 1’,20”,84/100 e con 1”,36/100 di vantaggio su Johanna Taschler dell’Amateursportverein Gsiesertal. Terza ad 1”,40/100 Elena Del Vecchio dello Sci Club Druscié di Cortina. Da annotare il quattordicesimo posto della torinese Margherita Ragona del Golden Team Ceccarelli, mentre è uscita la compagna di squadra e concittadina Martina Sacchi. Axelle Mollin ha fatto sua anche gara 2 con il tempo totale di 1’,18”,63/100, precedendo per 79/100 l’olandese Noa Blok e per 2”,09/100 l’austriaca Isabel Hofherr dello Ski Club Lermoos. Decima posizione per Martina Sacchi e quindicesima per Martina Ragona. Il bosniaco Emir Lokmic dello Ski Klub Alpin ha invece vinto il primo Slalom maschile in 1’,14”,05/100, staccando di 64/100 il carabiniere abruzzese Goffredo Mammarella e di 75/100 l'israeliano Itamar Biran dell’Israel Ski Club. Tredicesimo posto per il ligure Davide Damanti dello Sci Club Sansicario Cesana, quattordicesimo per il finanziere cesanese Leonardo Rigamonti , diciassettesimo per il genovese Leonardo Clivio del Golden Team Ceccarelli, ventesimo assoluto e primo tra gli Aspiranti per il cesanese Matteo Vottero dello Sci Club Sansicario Cesana, quarantaquattresimo assoluto e diciottesimo tra gli Aspiranti per il torinese Lorenzo Mula del Golden Team Ceccarelli. Anche Lokmic ha ottenuto una doppietta, vincendo la gara 2 in 1’,15”,18/100, con un vantaggio di 19/100 sul carabiniere abruzzese Giovanni Zazzaro e di 29/100 su Goffredo Mammarella. Il primo degli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali è stato Leonardo Rigamonti, tredicesimo, seguito da Leonardo Clivio quattordicesimo, da Davide Damanti sedicesimo, da Matteo Vottero ventesimo assoluto e di nuovo miglior Aspirante, dal carabiniere novese Lorenzo Thomas Bini ventunesimo, dal valsusino Marco Leone del Golden Team Ceccarelli trentaduesimo assoluto e quinto degli Aspiranti, da Lorenzo Mula quarantanovesimo assoluto e diciottesimo degli Aspiranti, dal pinerolese Tommaso Bosio del Golden Team Ceccarelli, cinquantaduesimo assoluto e ventesimo degli Aspiranti.

Le classifiche degli Slalom FIS disputati a Solda all’Ortles

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=109729

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=109731

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=109730

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=109732

Nelle foto in allegato: le premiazioni degli Slalom femminili disputati il 28 aprile a Solda all’Ortles

Leggi tutto: A SOLDA UN DOPPIO...Leggi tutto: A SOLDA UN DOPPIO...

Anche nel 2022 il gruppo Montagnedoc promuove e organizza il progetto e l’evento “Gli Allenatori”, per celebrare e premiare i migliori coach e skimen piemontesi. L’appuntamento è per sabato 7 maggio alla Cascina Marchesa di corso Regina Margherita 371 a Torino. Il gruppo Montagnedoc ha come obiettivo istituzionale le attività di comunicazione, promozione e sviluppo della montagna in senso ampio e in particolare sui temi dello sport, del turismo e della cultura, istituendo parallelamente il premio al miglior allenatore e al miglior skiman piemontese di Coppa Europa e Coppa del Mondo. L’evento del 7 maggio è realizzato in collaborazione con il Consiglio Regionale del Piemonte, l’Uncem, l’Arpiet, la Camera di commercio di Torino, il Comitato FISI Alpi Occidentali, le associazioni dei maestri di sci, il Consorzio Turistico Via Lattea, l’Università di Torino - Unito e Suism, l’ADA-Associazione Direttori Albergo, Turismo Torino e lo Sci Club GIS-Giornalisti Italiani Sciatori, che ogni anno indica i nomi dei vincitori del premio. Ivo Ferriani presenzierà all’evento in rappresentanza del CIO. L’evento è patrocinato dalla Città di Torino, dalla Città Metropolitana di Torino, dalla Giunta e dal Consiglio Regionale del Piemonte. Il tema su cui si concentreranno quest’anno la riflessione e il confronto tra gli operatori del mondo sportivo e turistico legati alla montagna piemontese è quello delle risorse idriche, mai come quest’anno d’attualità, al termine di un inverno caratterizzato da una carenza di precipitazioni atmosferiche e da una siccità di portata storica. Il convegno abbinato al riconoscimento agli allenatori e agli skimen consentirà agli esperti di confrontarsi sulle possibili strategie di sviluppo e investimento sulle risorse idriche. L’acqua, diritto e patrimonio comune dell’umanità e di tutte le specie viventi, è un bene pubblico essenziale per l’ambiente e per il progresso economico e sociale, da proteggere, condividere e utilizzare in quanto tale. La Regione Piemonte ha finanziato interventi di riqualificazione dell’ecosistema fluviale e lacustre, in attuazione del Piano di tutela delle acque. Si sente però la necessità di interventi articolati, coordinati e finalizzati alla realizzazione di bacini che possono anche avere un uso plurimo, così come di dighe e altri interventi utili alla gestione attenta ed efficiente della risorsa acqua sulle montagne. Dal confronto promosso dal Gruppo Montagnedoc potranno scaturire proposte da consegnare ai decisori politici, al fine di ottimizzare e migliorare la gestione dell’acqua in montagna in senso ampio.

 

Leggi tutto: SABATO 7 MAGGIO ALLA...

Si terrà a Livigno da lunedì 25 a mercoledì 27 aprile lo stage dei venti atleti - dieci della categoria Ragazzi e altrettanti della categoria Allievi, equamente divisi fra maschi e femmine - che si sono imposti nel Race Future Club by FISI, un circuito partito con la TOP 50 PDH Cup a Pila e proseguito con l’Alpe Cimbra FIS Children Cup a Folgaria, i Campionati Italiani Children e la fase nazionale del Trofeo Pinocchio all’Abetone e il Memorial Fosson a Pila. I vincitori potranno trascorrere gratuitamente con gli allenatori federali due giorni di allenamento coordinati per l’occasione da Massimo Carca, Paolo Deflorian ed Alexander Prosch, tutti allenatori con esperienza in Coppa del Mondo. Dell’elenco dei partecipanti fanno parte l’Allieva Lara Colturi del Golden Team Ceccarelli, gli Allievi Edoardo Simonelli dell’Asd Les Arnauds e Pietro Mazzoleni del Mondolè Ski Team Prato Nevoso, le Ragazze Beatrice Mazzoleni del Mondolè Ski Team Prato Nevoso e Amelia Grace Curto dell’Equipe Beaulard, i Ragazzi Giulio Paolo Cazzaniga dello Sci Club Valchisone Camillo Passet, Ettore Arturo Bussei Canone dello Sci Club Sestriere e Michele Vivalda dell’Equipe Limone.


Nelle foto di repertorio in allegato: i Children convocati per lo stage in programma a Livigno dal 25 al 27 aprile

Leggi tutto: TRE ALLIEVI E CINQUE...Leggi tutto: TRE ALLIEVI E CINQUE...Leggi tutto: TRE ALLIEVI E CINQUE...Leggi tutto: TRE ALLIEVI E CINQUE...Leggi tutto: TRE ALLIEVI E CINQUE...Leggi tutto: TRE ALLIEVI E CINQUE...Leggi tutto: TRE ALLIEVI E CINQUE...Leggi tutto: TRE ALLIEVI E CINQUE...

Mercoledì 20 aprile seconda e ultima giornata di gare in Val d’Isère valide per i campionati nazionali danesi. In Slalom è purtroppo uscita nella seconda manche la genovese Chiara Teroni, portacolori del Mondolè Ski Team, che aveva vinto il Gigante di martedì 19 aprile. Nella gara maschile ha vinto il ventitreenne israeliano, ma nato e residente in Ungheria, Barnabas Szollos del Nivelco Racing Team, che si allena tutto l'anno al Kronplatz Racing Center, con il tempo totale di 1’,14”,87/100. Secondo a 9/100 il belga Tom Verbeke del Club de Ski Val de Wanne, terzo a 13/100 il bosniaco Emir Lokmic dello SK Alpin. Undicesimo il romano dello Ski Team Cesana Alessandro Riccucci, dodicesimo il varazzino Stefano Cordone del Mondolè Ski Team, sedicesimo il finanziere cesanese Leonardo Rigamonti, diciassettesimo Carlo Cordone, anche lui del Mondolè Ski Team.

La classifica dello Slalom dei campionati nazionali danesi in Val d’Isère

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=112796

Sottocategorie

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

NEL GIGANTE FIS-NJR DI AROSA VINCE PIETRO MOTTERLINI. EDOARDO SARACCO NONO, LORENZO...

on 28 Novembre 2022
NEL GIGANTE FIS-NJR DI AROSA VINCE PIETRO MOTTERLINI. EDOARDO SARACCO NONO, LORENZO THOMAS BINI UNDICESIMO

In attesa che prenda il via a Gurgl in Austria la Coppa Europa maschile, trasferta sulle nevi svizzere di Arosa per alcuni atleti azzurri. Lunedì 28 novembre era in programma un Gigante FIS-NJR, che è stato vinto dallo Junior lombardo Pietro Giovanni Motterlini. L’atleta dello Ski Racing Camp ha chiuso le due manche nel tempo totale di 1’,52”,44/100, precedendo rispettivamente per 24/100 e per 42/100 gli elvetici Kilian Abplanalp (Sak-Haslital-Brienz)...

COPPA DEL MONDO: MARCO ODERMATT DOMINA IL SUPER-G DI LAKE LOUISE, GUGLIELMO...

on 27 Novembre 2022
COPPA DEL MONDO: MARCO ODERMATT DOMINA IL SUPER-G DI LAKE LOUISE, GUGLIELMO BOSCA OTTIMO UNDICESIMO, ANCHE MATTIA CASSE A PUNTI

Nessuno riesce a fermare Marco Odermatt. Lo svizzero tesserato per lo Ski Club Hergiswil dopo aver vinto la Coppa del Mondo nella passata stagione è partito alla grande anche in questa. Domenica 27 novembre ha ottenuto la sua seconda vittoria stagionale, dopo quella nel Gigante di Soelden, nel Super-G di Lake Louise chiuso in 1’,32”,53/100. Con lui sul podio anche il norvegese Alexander Aamodt Kilde (Lommedalens Idrettslag), staccato di 37/100,...

SCI DI FONDO - MARTINO CAROLLO ED ELISA GALLO SECONDI NELL'INDIVIDUALE DI...

on 27 Novembre 2022
SCI DI FONDO - MARTINO CAROLLO ED ELISA GALLO SECONDI NELL'INDIVIDUALE DI LIVIGNO. DAVIDE GHIO è 3°

Cielo terso e temperature polari hanno salutato la seconda giornata di Coppa Italia Rode a Livigno. Tra le Juniores, dopo la delusione della sprint di sabato 26 novembre, dove aveva realizzato il miglior tempo in qualifica senza riuscire poi a conquistare un posto sul podio, Nadine Laurent ha trovato la vittoria nella prova sulla distanza. La fondista valdostana delle Fiamme Oro ha tagliato in traguardo in 15’14’’7, precedendo la piemontese Elisa...

NELLO SLALOM DI KILLINGTON PRIME EX AEQUO SWENN LARSSON E HOLDENER. BENE...

on 27 Novembre 2022
NELLO SLALOM DI KILLINGTON PRIME EX AEQUO SWENN LARSSON E HOLDENER. BENE ROSSETTI, GULLI OUT NELLA PRIMA MANCHE

Vittoria a sorpresa per due nel terzo Slalom femminile della stagione 2022-2023 della Coppa del Mondo femminile sulla pista di Killington, nel Vermont. La svizzera Wendy Holdener dello Ski Club Drusberg e la svedese Anna Swenn Larsson del Rättviks Slalomklubb hanno rovesciato il verdetto del mattino che premiava provvisoriamente la superfavorita Mikaela Shiffrin, salendo a pari merito sul gradino più alto del podio con il tempo complessivo di 1’,42”,97/100. Alle...

NELLA DISCESA DI LAKE LOUISE VINCE KILDE, ESCE PARIS, INNERHOFER È DICIOTTESIMO...

on 26 Novembre 2022
NELLA DISCESA DI LAKE LOUISE VINCE KILDE, ESCE PARIS, INNERHOFER È DICIOTTESIMO E CASSE VENTESIMO

Finalmente a Lake Louise si è potuta disputare la prima Discesa stagionale della Coppa del Mondo maschile, purtroppo con poca gloria per l'Italia. Ha primeggiato uno dei favoriti della viglia, il norvegese Alexander Aamodt Kilde, alla vittoria numero 14 in carriera, metà delle quali in Discesa. Il norvegese della società sportiva Lommedalens Idrettslag ha chiuso la sua gara in 1’,47”,98/100, precedendo per 6/100 l’austriaco Daniel Hemetsberger della Sportverein Unterrach- Oberösterreich...

COPPA DEL MONDO: MARTA BASSINO INIZIA LA STAGIONE 2022-2023 CON UNO SPLENDIDO...

on 26 Novembre 2022
COPPA DEL MONDO: MARTA BASSINO INIZIA LA STAGIONE 2022-2023 CON UNO SPLENDIDO SECONDO POSTO NEL GIGANTE DI KILLINGTON

Per Marta Bassino comincia con uno splendido secondo posto in rimonta la stagione della Coppa del Mondo 2022-2023. La ventiseienne borgarina del Centro Sportivo Esercito, che aveva concluso l’inverno 2021-2022 con un secondo posto a Meribel, si è piazzata nuovamente al posto d’onore nella prima prova fra le porte larghe sulla pista Silverstar di Killington, superata solamente da una grande Lara Gut-Behrami. Bassino, quinta a metà gara, ha interpretato al...

LUCREZIA LORENZI DOMINA LO SLALOM FIS DI SOLDA. CORRADO BARBERA 6°

on 21 Novembre 2022
LUCREZIA LORENZI DOMINA LO SLALOM FIS DI SOLDA.  CORRADO BARBERA 6°

Lucrezia Lorenzi conferma il suo ottimo avvio di stagione e, dopo i piazzamenti nella top ten nelle gare disputate sul ghiacciaio Diavolezza la settimana scorsa, timbra lo Slalom FIS di Solda. La ventiquattrenne sestrierina del Centro Sportivo Esercito, allenata da un’altra ex atleta della squadra del Comitato FISI Alpi Occidentali, Clelia Bagnasacco, ha chiuso le due manche con il tempo totale di 1’,34”,36/100, precedendo per 1”,09/100 la lombarda Carlotta Maria...

SARA ALLEMAND SI SBLOCCA SUBITO NEL GIGANTE FIS DI SOLDA. LORENZO THOMAS...

on 20 Novembre 2022
SARA ALLEMAND SI SBLOCCA SUBITO NEL GIGANTE FIS DI SOLDA. LORENZO THOMAS BINI DODICESIMO

La prima vittoria stagionale nello sci alpino per un’atleta del Comitato FISI Alpi Occidentali, che ha anche fatto parte delle squadre nazionali è arrivata domenica 20 novembre dalla carabiniera bardonecchiese Sara Allemand, che si è imposta nel Gigante FIS disputato a Solda, chiudendo con il tempo totale di 1’,51”,29/100, con 4/100 di vantaggio sulla svizzera Stephanie Grob dello Ski Club Bruelisau-Weissbad) e 80/100 sulla veneta Ambra Pomarè dello Sci Club...

COPPA DEL MONDO: A LEVI MIKAELA SHIFFRIN CONCEDE IL BIS. ANITA GULLI...

on 20 Novembre 2022
COPPA DEL MONDO: A LEVI MIKAELA SHIFFRIN CONCEDE IL BIS. ANITA GULLI 23ª E UNICA CERTEZZA DELLA NAZIONALE ITALIANA TRA LE PORTE STRETTE

A Levi Sua Maestà Mikaela Shiffrin ha concesso il bis nel secondo Slalom femminile della stagione 2022-2023 della Coppa del Mondo. La statunitense, già vincitrice della prima gara sulle nevi finlandesi, ha chiuso con il tempo complessivo di 1’,52”,21/100, ottenendo la vittoria numero 49 nella specialità, la sesta sulla pista Black Levi. La rivale slovacca Petra Vhlova (Ski Team Vlha) si è dovuta nuovamente accontentare del terzo posto con 68/100...

NEL SECONDO SLALOM FIS AL DIAVOLEZZA, LUCREZIA LORENZI OTTAVA. MAGLIANO E AMBROSIONE...

on 19 Novembre 2022
NEL SECONDO SLALOM FIS AL DIAVOLEZZA, LUCREZIA LORENZI OTTAVA. MAGLIANO E AMBROSIONE BENE AL PASS THURN

Venerdì 18 novembre doppietta svizzera nel secondo Slalom FIS disputato sul ghiacciaio engadinese del Diavolezza e seconda vittoria di fila per la svizzera Janine Maechler dello Ski Club Hausen am Albis, nel tempo totale di 1’,26”,07/100, con 26/100 di vantaggio sulla connazionale Eliane Christen dello Ski Club Andermatt. A completare il podio l’austriaca Sophia Waldauf dello Ski Club Hochpustertal, staccata di 87/100. Dopo il quinto posto della prima gara, la...

COPPA DEL MONDO: NEL PRIMO SLALOM DI LEVI DOMINA MIKAELA SHIFFRIN. ANITA...

on 19 Novembre 2022
COPPA DEL MONDO: NEL PRIMO SLALOM DI LEVI DOMINA MIKAELA SHIFFRIN. ANITA GULLI SFORTUNATA MA NELLE PRIME TRENTA

Mikaela Shiffrin si è aggiudicata la vittoria nello Slalom di Levi, in Finlandia, prima gara della Coppa del Mondo femminile 2022-23. La ventisettenne campionessa statunitense ha messo in scena il meglio del suo repertorio nella seconda manche per conquistare la sua settantacinquesima vittoria nel Circo Bianco, a sette lunghezze dal record della connazionale Lindsey Vonn. Il tempo complessivo di 1’,51”25/100 ha consentito a Mikaela Shiffrin di cogliere il successo numero...

A COPPER MOUNTAIN: MATTIA CASSE 1° E GUGLIELMO BOSCA 2° NELLE DUE...

on 17 Novembre 2022
A COPPER MOUNTAIN: MATTIA CASSE 1° E GUGLIELMO BOSCA 2° NELLE DUE DISCESE FIS. BENE ANCHE MARSAGLIA E FRANZOSO. BASSINO 11ª IN SUPER-G

In attesa del debutto in Coppa del Mondo con le gare nordamericane i velocisti azzurri proseguono gli allenamenti a Copper Mountain, in Colorado, dove hanno partecipato a due Discese FIS. Nella prima successo del poliziotto valsusino Mattia Casse in 1’,29”,49/100. Alle sue spalle lo sloveno Miha Hrobat (TRG - ASK Triglav Kranj) a 38/100, seguito dall’austriaco Daniel Hemetsberger (Sportverein Unterrach - Oberösterreich) a 58/100. Quarta piazza a 73/100 per l’astigiano...

NEL PRIMO SLALOM FIS AL DIAVOLEZZA LUCREZIA LORENZI È QUINTA

on 17 Novembre 2022
NEL PRIMO SLALOM FIS AL DIAVOLEZZA LUCREZIA LORENZI È QUINTA

Dopo gli atleti maschi, giovedì 17 novembre anche le slalomiste sono state impegnate sulle nevi svizzere del ghiacciaio Diavolezza per una gara FIS, vinta dall’elvetica Janine Maechler dello Ski Club Hausen am Albis, con il tempo totale di 1’,21”,92/100 e con 1”,08/100 di vantaggio sull’austriaca Sophia Waldauf dello Ski Club Hochpustertal. Terza ad 1”,37/100 l’altra svizzera Eliane Christen dello Ski Club Andermatt. Incoraggiante quinto posto per le sestrierina Lucrezia Lorenzi...

CORRADO BARBERA COMINCIA BENE LA STAGIONE IN EUROPA: SESTO CON UNA GRANDE...

on 15 Novembre 2022
CORRADO BARBERA COMINCIA BENE LA STAGIONE IN EUROPA: SESTO CON UNA GRANDE RIMONTA NELLO SLALOM AL DIAVOLEZZA

In attesa che riprenda la Coppa del Mondo e che inizi la Coppa Europa, per lo sci alpino è tempo di gare FIS. Come lo Slalom disputato martedì 15 novembre sulle nevi svizzere del ghiacciaio Diavolezza e vinto dal lettone Miks Zvejnieks dello Ski Klub Virsotne, con il tempo totale di 1’,27”,12/100 e con 73/100 di vantaggio sul tedesco Adrian Meisen dello Ski Club Garmisch. Terzo ad 81/100 il ventitreenne...

NEGLI SLALOM FIS-NJR AL PASS THURN MARIA SOLE ANTONINI SFIORA IL PODIO

on 13 Novembre 2022
NEGLI SLALOM FIS-NJR AL PASS THURN MARIA SOLE ANTONINI SFIORA IL PODIO

Con gli Slalom FIS-NJR disputati al Pass Thurn, in Austria, nel secondo fine settimana di novembre è iniziata la stagione agonistica delle squadre nazionali giovanili di sci alpino. Le ragazze dell’allenatore della squadra C, Gianluca Grigoletto, sono partite alla grande, incassando due vittorie, con la diciottenne dello Sci Club Cortina Ambra Pomarè e con la finanziera romana Francesca Carolli. Molto bene anche la valsesiana Maria Sole Antonini dello Sci Club...

« »

News

« »

NEL GIGANTE FIS-NJR DI AROSA VINCE PIETRO MOTTERLINI. EDOARDO SARACCO NONO, LORENZO...

on 28 Novembre 2022
NEL GIGANTE FIS-NJR DI AROSA VINCE PIETRO MOTTERLINI. EDOARDO SARACCO NONO, LORENZO THOMAS BINI UNDICESIMO

In attesa che prenda il via a Gurgl in Austria la Coppa Europa maschile, trasferta sulle nevi svizzere di Arosa per alcuni atleti azzurri. Lunedì 28 novembre era in programma un Gigante FIS-NJR, che è stato vinto dallo Junior lombardo Pietro Giovanni Motterlini. L’atleta dello Ski Racing Camp ha chiuso le due manche nel tempo totale di 1’,52”,44/100, precedendo rispettivamente per 24/100 e per 42/100 gli elvetici Kilian Abplanalp (Sak-Haslital-Brienz) e Cyril Eberle (Ski Club Flumserberg). Nono posto per il carabiniere limonese Edoardo Saracco ad 1”,25/100 e undicesimo per il carabiniere novese Lorenzo Thomas Bini ad 1”,43/100. Martedì 29 e mercoledì 30 novembre ad Arosa sono in programma altre gare di Gigante FIS e FIS-NJR. La classifica del Gigante FIS-NJR disputato ad Arosa https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=115331 Nella foto in allegato: un'immagine di repertorio di Edoardo Saracco

COPPA DEL MONDO: MARCO ODERMATT DOMINA IL SUPER-G DI LAKE LOUISE, GUGLIELMO...

on 27 Novembre 2022
COPPA DEL MONDO: MARCO ODERMATT DOMINA IL SUPER-G DI LAKE LOUISE, GUGLIELMO BOSCA OTTIMO UNDICESIMO, ANCHE MATTIA CASSE A PUNTI

Nessuno riesce a fermare Marco Odermatt. Lo svizzero tesserato per lo Ski Club Hergiswil dopo aver vinto la Coppa del Mondo nella passata stagione è partito alla grande anche in questa. Domenica 27 novembre ha ottenuto la sua seconda vittoria stagionale, dopo quella nel Gigante di Soelden, nel Super-G di Lake Louise chiuso in 1’,32”,53/100. Con lui sul podio anche il norvegese Alexander Aamodt Kilde (Lommedalens Idrettslag), staccato di 37/100, mentre l’austriaco Matthias Mayer (Schiclub Gerlitzen-Kaernten) ha chiuso in terza posizione a 78/100. Unico lampo azzurro, quello del valdostano di residenza e astigiano di origine Guglielmo Bosca: il ventinovenne atleta del Centro Sportivo Esercito si è piazzato undicesimo ad 1”,36/100, ottenendo il secondo miglior piazzamento della sua carriera in Coppa del Mondo. A punti anche Dominik Paris (Carabinieri) diciottesimo, Christof Innerhofer (Fiamme Gialle) ventiquattresimo e il valsusino Mattia...

SCI DI FONDO - MARTINO CAROLLO ED ELISA GALLO SECONDI NELL'INDIVIDUALE DI...

on 27 Novembre 2022
SCI DI FONDO - MARTINO CAROLLO ED ELISA GALLO SECONDI NELL'INDIVIDUALE DI LIVIGNO. DAVIDE GHIO è 3°

Cielo terso e temperature polari hanno salutato la seconda giornata di Coppa Italia Rode a Livigno. Tra le Juniores, dopo la delusione della sprint di sabato 26 novembre, dove aveva realizzato il miglior tempo in qualifica senza riuscire poi a conquistare un posto sul podio, Nadine Laurent ha trovato la vittoria nella prova sulla distanza. La fondista valdostana delle Fiamme Oro ha tagliato in traguardo in 15’14’’7, precedendo la piemontese Elisa Gallo delle Fiamme Gialle (15’15’’8), mentre l’andorrana Gina Del Rio, vincitrice della Sprint, ha concluso terza in 15’25’’2. Le altre piemontesi in gara hanno chiuso: al 30° e 32° posto le due biatlete che, in attesa che comincia anche per loro la prima tappa di Coppa Italia, hanno partecipato al weekend livignasco, Matilde Salvagno e Francesca Brocchiero, entrambe atlete dello sci club Alpi Marittime. Al 36° posto Irene Negrin (Prali) e al 49° posto Fabiola Miraglio Mellano (Alpi Maritt...

NELLO SLALOM DI KILLINGTON PRIME EX AEQUO SWENN LARSSON E HOLDENER. BENE...

on 27 Novembre 2022
NELLO SLALOM DI KILLINGTON PRIME EX AEQUO SWENN LARSSON E HOLDENER. BENE ROSSETTI, GULLI OUT NELLA PRIMA MANCHE

Vittoria a sorpresa per due nel terzo Slalom femminile della stagione 2022-2023 della Coppa del Mondo femminile sulla pista di Killington, nel Vermont. La svizzera Wendy Holdener dello Ski Club Drusberg e la svedese Anna Swenn Larsson del Rättviks Slalomklubb hanno rovesciato il verdetto del mattino che premiava provvisoriamente la superfavorita Mikaela Shiffrin, salendo a pari merito sul gradino più alto del podio con il tempo complessivo di 1’,42”,97/100. Alle loro spalle l’austriaca Katharina Truppe (ASKOE ESV Sankt Veit-Glan) a 22/100, mentre le gradi favorite della vigilia Petra Vlhova e la stessa Shiffrin hanno subìto oltremodo le mutate condizioni della neve nella seconda parte di gara, fermandosi al quarto e quinto posto. Dopo i punti conquistati da Anita Gulli a Levi, sono altre due le azzurre che si sono piazzate nella top-30. La poliziotta bresciana Marta Rossetti si è qualificata per la seconda manche e, grazie al quinto tem...

NELLA DISCESA DI LAKE LOUISE VINCE KILDE, ESCE PARIS, INNERHOFER È DICIOTTESIMO...

on 26 Novembre 2022
NELLA DISCESA DI LAKE LOUISE VINCE KILDE, ESCE PARIS, INNERHOFER È DICIOTTESIMO E CASSE VENTESIMO

Finalmente a Lake Louise si è potuta disputare la prima Discesa stagionale della Coppa del Mondo maschile, purtroppo con poca gloria per l'Italia. Ha primeggiato uno dei favoriti della viglia, il norvegese Alexander Aamodt Kilde, alla vittoria numero 14 in carriera, metà delle quali in Discesa. Il norvegese della società sportiva Lommedalens Idrettslag ha chiuso la sua gara in 1’,47”,98/100, precedendo per 6/100 l’austriaco Daniel Hemetsberger della Sportverein Unterrach- Oberösterreich e lasciando al 10/100 il campione elvetico Marco Odermatt dello Ski Club Hergiswil. Peccato per la gara di Dominik Paris, che, fino a metà tracciato era perfettamente in gara per il podio. Ma poi il carabiniere della Val d’Ultimo si è dovuto fermare per lo sganciamento di un attacco, eccessivamente sollecitato dopo una intraversata. In una gara tiratissima, con i primi quattro classificati in un intervallo di 37/100, il migliore degli azzurri è stato un...

COPPA DEL MONDO: MARTA BASSINO INIZIA LA STAGIONE 2022-2023 CON UNO SPLENDIDO...

on 26 Novembre 2022
COPPA DEL MONDO: MARTA BASSINO INIZIA LA STAGIONE 2022-2023 CON UNO SPLENDIDO SECONDO POSTO NEL GIGANTE DI KILLINGTON

Per Marta Bassino comincia con uno splendido secondo posto in rimonta la stagione della Coppa del Mondo 2022-2023. La ventiseienne borgarina del Centro Sportivo Esercito, che aveva concluso l’inverno 2021-2022 con un secondo posto a Meribel, si è piazzata nuovamente al posto d’onore nella prima prova fra le porte larghe sulla pista Silverstar di Killington, superata solamente da una grande Lara Gut-Behrami. Bassino, quinta a metà gara, ha interpretato al meglio le due insidiose manches, terminando la propria prestazione a soli 7/100 dalla campionessa del mondo in carica. Grazie al tempo totale di 1’,44”,08/100 la ticinese dello Sporting Gottardo è tornata sul gradino più alto del podio per la prima volta proprio dal successo a Cortina nel 2021, per il trionfo numero 35 in carriera. Marta invece ha conquistato il 22° podio in Coppa del Mondo sulla pista che nel 2019 le regalò il primo successo nel Circo Bianco. Il risultato del primo Gig...

LUCREZIA LORENZI DOMINA LO SLALOM FIS DI SOLDA. CORRADO BARBERA 6°

on 21 Novembre 2022
LUCREZIA LORENZI DOMINA LO SLALOM FIS DI SOLDA.  CORRADO BARBERA 6°

Lucrezia Lorenzi conferma il suo ottimo avvio di stagione e, dopo i piazzamenti nella top ten nelle gare disputate sul ghiacciaio Diavolezza la settimana scorsa, timbra lo Slalom FIS di Solda. La ventiquattrenne sestrierina del Centro Sportivo Esercito, allenata da un’altra ex atleta della squadra del Comitato FISI Alpi Occidentali, Clelia Bagnasacco, ha chiuso le due manche con il tempo totale di 1’,34”,36/100, precedendo per 1”,09/100 la lombarda Carlotta Maria Marcora dello Sci Club Bormio e per 1”,45/100 la svizzera Anuk Braendli dello Ski Club Arosa. Ventitreesimo posto per Chiara Teroni, genovese del Mondolé Ski Team, ventinovesimo per la torinese Alessandra Banchi dello Sci Club Sansicario Cesana, che è quarta delle Aspiranti. Trentunesima assoluta e quinta delle Aspiranti la valsusina Ludovica Madiotto dello Sci Club Sauze d’Oulx. In campo maschile affermazione di Matteo Canins, badiota delle Fiamme Gialle, in 1,31”,93/100. Sul...

SARA ALLEMAND SI SBLOCCA SUBITO NEL GIGANTE FIS DI SOLDA. LORENZO THOMAS...

on 20 Novembre 2022
SARA ALLEMAND SI SBLOCCA SUBITO NEL GIGANTE FIS DI SOLDA. LORENZO THOMAS BINI DODICESIMO

La prima vittoria stagionale nello sci alpino per un’atleta del Comitato FISI Alpi Occidentali, che ha anche fatto parte delle squadre nazionali è arrivata domenica 20 novembre dalla carabiniera bardonecchiese Sara Allemand, che si è imposta nel Gigante FIS disputato a Solda, chiudendo con il tempo totale di 1’,51”,29/100, con 4/100 di vantaggio sulla svizzera Stephanie Grob dello Ski Club Bruelisau-Weissbad) e 80/100 sulla veneta Ambra Pomarè dello Sci Club Cortina. Nono posto in recupero per la carabiniera cuneese Melissa Astegiano e quarantacinquesimo assoluto per Ludovica Madiotto dello Sci Club Sauze d’Oulx, che è anche quarta delle Aspiranti e seconda delle nate nel 2006. In campo maschile affermazione con il tempo di 1’,46”,79/100 dell’Aspirante francese Flavio Vitale del Club des Sports de Tignes, che ha preceduto il finanziere Matteo Canins e il poliziotto Giulio Zuccarini rispettivamente per 1”,05/100 e per 1”,07/100. Tra gli...

COPPA DEL MONDO: A LEVI MIKAELA SHIFFRIN CONCEDE IL BIS. ANITA GULLI...

on 20 Novembre 2022
COPPA DEL MONDO: A LEVI MIKAELA SHIFFRIN CONCEDE IL BIS. ANITA GULLI 23ª E UNICA CERTEZZA DELLA NAZIONALE ITALIANA TRA LE PORTE STRETTE

A Levi Sua Maestà Mikaela Shiffrin ha concesso il bis nel secondo Slalom femminile della stagione 2022-2023 della Coppa del Mondo. La statunitense, già vincitrice della prima gara sulle nevi finlandesi, ha chiuso con il tempo complessivo di 1’,52”,21/100, ottenendo la vittoria numero 49 nella specialità, la sesta sulla pista Black Levi. La rivale slovacca Petra Vhlova (Ski Team Vlha) si è dovuta nuovamente accontentare del terzo posto con 68/100 di ritardo. Tra le due protagoniste del Circo Bianco la svizzera Wendy Holdener dello Ski Club Drusberg, seconda a 28/100 dopo una seconda manche all’attacco, in cui ha mostrato che a 29 anni la sua classe è ancora cristallina. Per Mikaela Shiffrin la seconda a Levi è anche la settantaseiesima vittoria in Coppa del Mondo: il record della connazionale Lindsey Vonn ormai è a portata di mano. La torinese Anita Gulli, passo dopo passo, si conferma come l’unica slalomista su cui la Nazionale italiana...

NEL SECONDO SLALOM FIS AL DIAVOLEZZA, LUCREZIA LORENZI OTTAVA. MAGLIANO E AMBROSIONE...

on 19 Novembre 2022
NEL SECONDO SLALOM FIS AL DIAVOLEZZA, LUCREZIA LORENZI OTTAVA. MAGLIANO E AMBROSIONE BENE AL PASS THURN

Venerdì 18 novembre doppietta svizzera nel secondo Slalom FIS disputato sul ghiacciaio engadinese del Diavolezza e seconda vittoria di fila per la svizzera Janine Maechler dello Ski Club Hausen am Albis, nel tempo totale di 1’,26”,07/100, con 26/100 di vantaggio sulla connazionale Eliane Christen dello Ski Club Andermatt. A completare il podio l’austriaca Sophia Waldauf dello Ski Club Hochpustertal, staccata di 87/100. Dopo il quinto posto della prima gara, la ventiquattrenne sestrierina Lucrezia Lorenzi del Centro Sportivo Esercito si è piazzata ottava a 2”,07/100 portando a casa altri punti importanti.Al Pass Thurn, nel Tirolo austriaco, sono in programma in questi giorni alcuni Slalom FIS e NJR. Nella prima gara giovanile vittoria del ventenne sloveno Rok Aznoh dello Smučarski klub Branik Maribor, con il tempo totale di 1’,32”,34/100 e con 29/100 di vantaggio sull’austriaco Adrian Dion Tschach (Sportvereinigung Hohe Wand). Terzo ad 1...

News Istituzionali

ASSEMBLEA PROVINCIALE ORDINARIA ELETTIVA - CP TORINO 14 SETTEMBRE 2022

on 09 Agosto 2022
ASSEMBLEA PROVINCIALE ORDINARIA ELETTIVA - CP TORINO 14 SETTEMBRE 2022

In allegato la documentazione necessaria per l'Assemblea Provinciale Elettiva del CP TORINO: Elenco candidati: elenco candidati Assemblea Provinciale Elettiva CP TORINO

ASSEMBLEA PROVINCIALE ORDINARIA ELETTIVA - CP CUNEO 12.09.22

on 03 Agosto 2022
ASSEMBLEA PROVINCIALE ORDINARIA ELETTIVA - CP CUNEO 12.09.22

iN ALLEGATO LA DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L'ASSEMBLEA PROVINCIALE DI CUNEO Elenco candidati: elenco candidati Assemblea Provinciale Elettiva CP CUNEO

« »

News Istituzionali

« »

ASSEMBLEA PROVINCIALE ORDINARIA ELETTIVA - CP TORINO...

09 Agosto 2022
ASSEMBLEA PROVINCIALE ORDINARIA ELETTIVA - CP TORINO 14 SETTEMBRE 2022

In allegato la documentazione necessaria per l'Assemblea Provinciale Elettiva del CP TORINO: Elenco candidati: elenco candidati Assemblea Provinciale Elettiva CP TORINO

ASSEMBLEA PROVINCIALE ORDINARIA ELETTIVA - CP CUNEO...

03 Agosto 2022
ASSEMBLEA PROVINCIALE ORDINARIA ELETTIVA - CP CUNEO 12.09.22

iN ALLEGATO LA DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L'ASSEMBLEA PROVINCIALE DI CUNEO Elenco candidati: elenco candidati Assemblea Provinciale Elettiva CP CUNEO

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240