Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci alpino

Mercoledì 3 aprile a Cortina si è disputato il primo di due Super-G FIS-NJR maschili e femminili validi per le classifiche della Coppa Veneto EnergiaPura. La gara femminile organizzata dallo Sci Club 18 sulla pista Lino Lacedelli è stata vinta da Rita Granruaz dell’Amateur Ski Team Alta Badia con il tempo di 59”,07/100 e con 43/100 su Sofia Colombo, pordenonese dello Sci Club Drusciè Cortina. La bella sorpresa per il Comitato FISI Alpi Occidentali è il terzo posto a 93/100 conquistato da Giulia Casetta dello Sci Club Valchisone. Dodicesima assoluta e quinta delle Aspiranti (quarta delle Aspiranti italiane) la bordigotta Aurora Turri dell’Equipe Limone, quattordicesima la valsesiana Rebecca Frigiolini dello Sci Club Sansicario Cesana. In campo maschile si è imposto l’atleta di casa Giorgio Baldo dello Sci Club 18, con il tempo di 57”,85/100 e con distacchi rispettivamente di 15/100 e di 18/100 su Lorenzo Vincenzi dello Ski Club 2000 e sul veronese Matteo Avesani del Drusciè. Al diciottesimo posto Lorenzo Casagrande dello Sci Club Valchisone. 

Le classifiche del primo Super-G FIS-NJR disputato a Cortina

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=120276

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=120277

Nella foto in allegato: il podio femminile del primo Super-G FIS-NJR disputato a Cortina

Leggi tutto: A CORTINA GIULIA...

Mercoledì 3 aprile in Val Senales è iniziato l’ultimo round delle gare dei Campionati Italiani Assoluti di sci alpino. Come da pronostico, il Gigante femminile è stato letteralmente dominato da Federica Brignone, che per la quarta volta in carriera si è laureata campionessa italiana. La carabiniera valdostana ha realizzato il miglior crono in entrambe le manche sulla pista Lazaun, chiudendo con il tempo totale di 2’,00”,96/100. Una bella sorpresa, ma anche una conferma sul futuro, con il secondo posto della sua giovane conterranea e compagna di squadra nel Centro Sportivo Carabinieri, Giorgia Collomb, che è ancora Aspirante, che ha chiuso a 2”,40/100 dalla capitana azzurra. La medaglia di bronzo è andata alla friulana Lara Della Mea del Centro Sportivo Esercito, staccata di 3”,07/100, anche se in realtà terza nella classifica FIS è stata la svizzera Vanessa Kasper dell’Alpina Sankt Moritz, giunta a 3”,01/100. Assente la cuneese Marta Bassino, la migliore delle atlete provenienti dal vivaio del Comitato FISI Alpi Occidentali è stata la diciannovenne sestrierina Matilde Lorenzi del Centro Sportivo Esercito, ottava a 3”,88/100, seguita al decimo posto dalla finanziera valsesiana Emilia Mondinelli e al quattordicesimo dalla torinese Margherita Cecere dello Sci Club Lancia. La carabiniera limonese Melissa Astegiano si è classificata diciassettesima, la valsesiana Maria Sole Antonini dello Sci Club Sansicario Cesana diciottesima, la lanzese Elisa Graziano del Lancia ventisettesima assoluta e terza delle Aspiranti, la torinese Alessandra Banchi del Sansicario Cesana trentatreesima.

La classifica del Gigante femminile dei Campionati Italiani Assoluti

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=119756

Nella foto in allegato: Federica Brignone, dominatrice del Gigante femminile dei Campionati Italiani Assoluti

Leggi tutto: IN VAL SENALES FEDERICA...

Numeri da record per il 41° Uovo d’Oro Lauretana: sabato 30 marzo si sono presentati in 2039 sulle piste della Vialattea per contendersi il trofeo, provenienti da tutta Italia e anche da Francia, Svizzera, Spagna e persino da Hong Kong. Record anche di Sci Club iscritti: 115 in totale di cui 10 stranieri. La tradizionale manifestazione pasquale di sci alpino si è svolta in un contesto del tutto invernale, sotto una nevicata non fittissima ma continua e con una visibilità non ottima ma tutto sommato accettabile. In questi casi vince chi sa adattarsi meglio alle condizioni di gara. Ben cinque i tracciati di Gigante allestiti dallo staff dello Sporting Club Sestriere e della direzione sportiva della Vialattea, uno per categoria. Conclusa la sfida sulla neve tutti i partecipanti si sono ritrovati in piazza Fraiteve per la premiazione e l’estrazione dei premi a sorteggio. Quest’anno il 41° Uovo d’Oro Lauretana se lo è aggiudicato il Golden Team Ceccarelli con 357 punti, calcolati sommando il miglior piazzamento di una femmina e di un maschio per ogni categoria, ad esclusione dei Super Baby. Piazza d’onore per l’Equipe Pragelato che ha totalizzato 265 punti, seguito dall’Equipe Beaulard con 238. Lo Sci Club primo classificato, oltre al classico trofeo, ha festeggiato la vittoria con il tradizionale uovo gigante di cioccolato. Venendo alle singole categorie, tra gli Allievi, che hanno gareggiato sulla pista Sises 2, si sono imposti Giulio Paolo Cazzaniga dello Sci Club Valchisone e Carlotta Pedrolini dell’asd Skiing. Cazzaniga ha fermato i cronometri sul tempo di 50”,11/100, staccando di 1”,07/100 Andrea Piccone dello Sci Club MM Crew e di 1”,27/100 Francesco Sadowski dell’Equipe Limone. Carlotta Pedrolini ha vinto con il tempo di 51”,78/100 e con distacchi rispettivamente di 20/100 e di 39/100 su Matilde Manzon dello Sci Club Sansicario Cesana e su Asia Paltrinieri dell’Equipe Pragelato. Nella categoria Ragazzi primi Felix Baldi del Golden Team Ceccarelli e Benedetta Rosa Ranieri dello Sci Club Limone. Sulla pista Sises 3 Baldi ha chiuso la sua gara in 56”,28/100, staccando di 9/100 Pietro Augusto Rosso del Golden Team Ceccarelli e di 38/100 Giovanni Ceccarelli, anche lui del Golden Team. La milanese Benedetta Rosa Ranieri ha fatto segnare il tempo di 55”,64/100, staccando di un solo centesimo l’eterna avversaria Ludovica Vottero dello Sci Club Borgata Sestriere. Terza a 47/100 Maria Vittoria Ranalli dello Sci Club Livata. Nella categoria Cuccioli il Golden Team Ceccarelli ha vinto con Carlo Bertazzini e Rebecca Lo Monaco. Sulla pista olimpica Kandahar Giovanni Alberto Agnelli la vittoria di Bertazzini è arrivata con il tempo di 35”,09/100 e con distacchi rispettivamente di 59/100 e di 1”,12/100 su Andrea Bruno dello Sci Club Claviere e su Giacomo Gaffuri del Val Palot Ski. Rebecca Lo Monaco ha vinto in 36”,33/100 precedendo per 32/100 Sofia Maggiani Caminelli dello Ski Team Sauze 2012 e per 74/100 Martina Romano dello Sci Club Sauze d’Oulx. Tra i Baby sono saliti sul gradino più alto del podio Leonardo Tessore dell’Equipe Pragelato ex aequo con Christian Paglini dello Ski Team Valsesia e, in campo femminile, Adelaide Senigagliesi dello Sci Club Lancia. Tessore e Paglini hanno completato la loro gara sulla pista Standard con il tempo di 35”,48/100 e con un vantaggio di 1”,08/100 su Tommaso Pinto dell’asd Les Arnauds. Adelaide Senigagliesi ha fatto segnare il tempo di 36”,19/100, con distacchi rispettivamente di 36/100 e di 52/100 su Margherita Nady Bertella dello Skiing e su Maria Victoria Modrean dell’Equipe Beaulard. Tra i Super Baby Riccardo Ponato del Mondolé Ski Team ha preceduto sul podio Enrico Federico Battaglia dello Sci Club Sansicario Cesana e Oscar Cecchini dello Sporting Livigno. Nella gara femminile prima Biancamaria Fogliato dello Sci Club Claviere, davanti a Melissa Nardi del Terminillo e ad Allegra Rae Boglione del Claviere .

In allegato: le classifiche e alcune foto delle gare e della premiazione ad uso libero (immagini gara e premiazione Golden Team Ceccarelli per gentile concessione di Fotografica Sestriere; immagini premiazione categorie di Michele Fassinotti per Archivio Fotografico Comitato FISI Alpi Occidentali)

Leggi tutto: L’UOVO D’ORO 2024 VA AL...Leggi tutto: L’UOVO D’ORO 2024 VA AL...Leggi tutto: L’UOVO D’ORO 2024 VA AL...Leggi tutto: L’UOVO D’ORO 2024 VA AL...Leggi tutto: L’UOVO D’ORO 2024 VA AL...Leggi tutto: L’UOVO D’ORO 2024 VA AL...Leggi tutto: L’UOVO D’ORO 2024 VA AL...Leggi tutto: L’UOVO D’ORO 2024 VA AL...Leggi tutto: L’UOVO D’ORO 2024 VA AL...Leggi tutto: L’UOVO D’ORO 2024 VA AL...Leggi tutto: L’UOVO D’ORO 2024 VA AL...Leggi tutto: L’UOVO D’ORO 2024 VA AL...Leggi tutto: L’UOVO D’ORO 2024 VA AL...Leggi tutto: L’UOVO D’ORO 2024 VA AL...

Parla anche piemontese il Super-G dei Campionati Assoluti maschili di sci alpino in Val Sarentino-Sarntal. Vittoria e titolo sono andati a Guglielmo Bosca del Centro Sportivo Esercito, che vive a Courmayeur ma ha origini astigiane, di Canelli per la precisione. “Gugu”, come lo chiamano familiari e amici, ha chiuso la sua gara in 1’,06”,52/100, conquistando così il suo secondo titolo tricolore dopo quello ottenuto nel 2017 in Combinata Alpina. Sul podio con lui due finanzieri: l’inossidabile Christof Innerhofer e il bresciano Giovanni Franzoni, staccati rispettivamente di 20/100 e 26/100. Nella top ten anche il carabiniere bardonecchiese Giovanni Borsotti quinto a 60/100, mentre il poliziotto valsusino Mattia Casse ha chiuso undicesimo. Tredicesimo il finanziere cesanese Leonardo Rigamonti, premiato come migliore dei Giovani italiano, mentre il finanziere sestrierino Gregorio Bernardi si è piazzato in diciottesima posizione, il poliziotto genovese Marco Abbruzzese in ventitreesimo, il carabiniere novese Lorenzo Thomas Bini in venticinquesima, il genovese Leonardo Clivio del Golden Team Ceccarelli in quarantesima e il bardonecchiese Nicolò Nosenzo dell’Equipe Beaulard in quarantanovesima. Bene anche l’ulcense Tomas Deambrogio dello Sci Club Sauze d’Oulx, cinquantesimo assoluto, terzo degli Aspiranti e primo degli Aspiranti italiani.
A proposito di Aspiranti, da segnalare il quinto posto tra i nati nel 2006 e 2007 ottenuto a Soldeu dal milanese Edoardo Simonelli dell’asd Les Arnauds, che ha partecipato allo Slalom dei campionati nazionali del Principato di Andorra. Nella classifica FIS al primo posto l’esperto francese Victor Muffat-Jeandet delle Douanes Françaises e del Club des Sports de Val d’Isère. Simonelli è giunto diciassettesimo assoluto, precedendo nella classifica degli Aspiranti il genovese Pietro Mazzoleni dell’Equipe Pragelato, ventunesimo assoluto.

La classifica del Super-G dei Campionati Italiani Assoluti in Val Sarentino

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=119754

La classifica dello Slalom dei campionati nazionali del Principato di Andorra

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=119186

Nelle foto in allegato: la premiazione del Super-G dei Campionati Italiani Assoluti in Val Sarentino-Sarntal e la premiazione di Leonardo Rigamonti quale migliore Giovane della gara

 

Leggi tutto: GUGLIELMO BOSCA...Leggi tutto: GUGLIELMO BOSCA...

Dominik Paris per la terza volta è campione italiano di Discesa. Dopo le vittorie del 2021 e 2022, il carabiniere della Val d’Ultimo ha trionfato anche sulla pista Schöneben in Val Sarentino-Sarntal con il tempo di 56”,43/100, in una gara con partenza abbassata a causa della nebbia e interrotta dopo i primi 74 partenti, ma comunque regolare per la classifica. Alle spalle di Paris due alpini del Centro Sportivo Esercito, il lecchese Nicolò Molteni e il valdostano di origini astigiane Guglielmo Bosca, staccati rispettivamente di 23/100 e di 44/100. Ad 8/100 dal podio invece il poliziotto valsusino Mattia Casse. La gara era anche valida come prova del Grand Prix Italia Dicoflor Giovani, la cui graduatoria ha visto al primo posto il poliziotto vicentino Filippo Sambugaro, undicesimo assoluto, davanti all’altoatesino Emanuel Lamp dell’Amateursportclub Gsiesertal e al bergamasco Gabriel Masneri del GB Ski Club. L’ulcense Tomas Deambrogio dello Sci Sauze d’Oulx è giunto trentatreesimo assoluto ma è stato il migliore Aspirante italiano, davanti al trentino Luca Larcher del Fiemme Ski Team e all’altoatesino Lorenz Ranzi dell’Amateursportclub Hafling Raiffeisen. Da segnalare ancora il ventiduesimo posto del finanziere sestrierino Gregorio Bernardi, che è campione italiano Giovani di Discesa e Super-G, il ventinovesimo del poliziotto genovese Marco Abbruzzese, il trentaduesimo del carabiniere bardonecchiese Giovanni Borsotti, il quarantacinquesimo del bardonecchiese Nicolò Nosenzo dell’Equipe Beaulard e il quarantaseiesimo del genovese Leonardo Clivio del Golden Team Ceccarelli.

A livello nazionale la notizia del giorno è anche l’assegnazione delle gare dei Campionati Italiani Giovani femminili a Pampeago, dove venerdì 5 e sabato 6 aprile sulla pista Agnello si disputeranno il Gigante e lo Slalom, organizzati dall’Unione Sportiva Cornacci di Tesero, recuperando le competizioni tricolori inizialmente assegnate a Corno alle Scale e poi spostate a Madesimo. Le due sfide in Val di Fiemme saranno anticipate il lunedì di Pasquetta 1° aprile e martedì 2 aprile da due gare FIS maschili e femminili organizzate dalla Polisportiva Ski Team Alpe Cimbra. Il Gigante si svolgerà sulla pista Salizzona a Fondo Grande di Folgaria, mentre lo Slalom si correrà sul tracciato di Malga Rivetta a Lavarone.

La classifica della Discesa dei Campionati Italiani Assoluti in Val Sarentino

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=119753

Nella foto in allegato: Dominik Paris vincitore della Discesa dei Campionati Italiani Assoluti in Val Sarentino-Sarntal

Leggi tutto: IN VAL SARENTINO LA...

Mercoledì 27 marzo in Val Sarentino-Sarntal tripletta austriaca, con tre atlete che gareggiano in Coppa del Mondo, nella Discesa FIS valida per i campionati nazionali della Repubblica di San Marino. Ha vinto la ventisettenne Franziska Gritsch in 1’,07”,42/100, con 2/100 di vantaggio su Stephanie Brunner della Wintersportverein Hippach e 31/100 su Ricarda Haaser, della Sportverein Achensee. Ottimo quinto posto a 72/100 per la carabiniera bardonecchiese Sara Allemand a 72/100 e diciottesimo per la campionessa italiana di Super-G, la sestrierina Matilde Lorenzi del Centro Sportivo Esercito. La carabiniera limonese Melissa Astegiano si è classificata ventisettesima, la savonese Beatrice Garbasso dell’Equipe Limone ventinovesima assoluta e settima delle Aspiranti, la valsesiana Rebecca Frigiolini dello Sci Sansicario Cesana trentatreesima e la canavesana Giulia Casetta dello Sci Club Valchisone trentacinquesima.

La classifica del Super-G dei campionati della Repubblica di San Marino in Val Sarentino

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=122565

Nella foto in allegato: un’immagine di repertorio di Sara Allemand

Leggi tutto: CAMPIONATI NAZIONALI DI...

Mercoledì 27 marzo nell’ambito dei campionati nazionali giovanili britannici in Val d’Isère è stato disputato il Gigante. La britannica Molly Butler ha vinto la gara femminile e il titolo nazionale con il tempo totale di 2’,04”,75/100, staccando di 27/100 l’azzurra sestrierina Lucrezia Lorenzi del Centro Sportivo Esercito e di 1”,27/100 la canadese Roxy Coatesworth del Black Dogs Ski Club di Banff. Nella classifica FIS maschile primo posto per il poliziotto padovano Stefano Pizzato, con il tempo totale di 1’,55”,80/100 e con 63/100 di vantaggio sul francese Leo Ducros del Club des Sports de La Plagne. Terzo a 96/100 il lecchese Andrea Bertoldini del Centro Sportivo, quarto ad 1”,95/100 il carabiniere limonese Edoardo Saracco. Il titolo nazionale giovanile britannico lo ha conquistato l’Aspirante Freddy Carrick-Smith dello Ski Club Sainte Foy, quinto nella classifica FIS.

Sulle nevi spagnole di Formigal, in Aragona, buoni risultati per due atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali nello Slalom FIS valido per il trofeo Spainsnow. La gara è stata vinta da Aingeru Garay del Club de Esquì Loma Verde con il tempo totale di 1’,31”,66/100. Diciassettesimo assoluto e terzo degli Aspiranti il milanese Edoardo Simonelli dell’asd Les Arnauds, diciannovesimo assoluto e quarto degli Aspiranti il genovese Pietro Mazzoleni dell’Equipe Pragelato.

Le classifiche del Gigante dei campionati giovanili britannici in Val d’Isère

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=122512

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=122513

La classifica dello Slalom FIS del trofeo Spainsnow disputato a Formigal

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=121026

In allegato: un’immagine di repertorio di Lucrezia Lorenzi (credits agenzia Pentaphoto)

Leggi tutto: IN VAL D’ISÈRE LUCREZIA...

Sottocategorie

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

SKIROLL - COPPA ITALIA NEXTPRO: EMANUELE BECCHIS SI IMPONE NELLA MASS START...

on 16 Giugno 2024
SKIROLL - COPPA ITALIA NEXTPRO: EMANUELE BECCHIS SI IMPONE NELLA MASS START DI SGONICO

Nella mattinata di oggi, domenica 16 giugno, a Samatorza, frazione del Comune di Sgonico (Trieste), si è svolta la seconda tappa valida per la Coppa Italia NextPro di skiroll 2024 e 1° Trofeo SAVI, organizzata dall'ASD Mladina, diretta dal presidente Peter Sedmark.Tra la categoria principale Giovani-Senior, Emanuele Becchis domina anche la distanza e Lisa Bolzan si impone per la categoria femminile.Dopo la sprint del giorno precedente, la mass start di...

SKIROLL - EMANUELE BECCHIS DOMINA LA SPRINT DI SAMATORZA

on 16 Giugno 2024
SKIROLL - EMANUELE BECCHIS DOMINA LA SPRINT DI SAMATORZA

È Partita oggi a Samatorza, frazione del comune di Sgonico la prima tappa di Coppa Italia del circuito di Skiroll 2024, denominata 1° Trofeo FUNDACIJA – FONDAZIONE ZDRAVKO KOSUTA, una gara sprint da 200mt in tecnica libera che ha offerto agli spettatori una giornata di emozionanti competizioni.Anche quest’anno la gara è stata organizzata da ASD Mladina e diretta dal presidente Peter Sedmark.                                                                                        Ben 113 atleti di diverse...

DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE DI SCI ALPINO DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI...

on 23 Maggio 2024
DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE DI SCI ALPINO DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI PER LA STAGIONE 2024-2025

Il 21 maggio il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha deliberato la composizione delle squadre regionali di sci alpino per la stagione 2024-2025. Il responsabile della disciplina è sempre il Consigliere AOC Oriano Rigamonti e sono confermati anche gli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto per entrambe le squadre, in affiancamento ai due allenatori titolari. Questi gli elenchi degli atleti,...

SQUADRE NAZIONALI DI SCI ALPINO E SNOWBOARD: CHI SONO GLI ATLETI E...

on 23 Maggio 2024
SQUADRE NAZIONALI DI SCI ALPINO E SNOWBOARD: CHI SONO GLI ATLETI E I TECNICI PROVENIENTI DAL COMITATO ALPI OCCIDENTALI

Il Presidente della FISI, Flavio Roda, ha ufficializzato il 21 maggio la composizione delle squadre nazionali di sci alpino e snowboard per la stagione 2024-2025. è quindi il momento di fare il punto sulla presenza di atleti provenienti del Comitato Alpi Occidentali nelle compagini azzurre e di tecnici piemontesi nello staff che li segue negli impegni internazionali. Andiamo con ordine partendo dai vertici tecnici: il frabosano Gianluca Rulfi, tesserato per...

TREDICI PIEMONTESI NELLE SQUADRE AZZURRE DI FONDO E BIATHLON PER LA STAGIONE...

on 21 Maggio 2024
TREDICI PIEMONTESI NELLE SQUADRE AZZURRE DI FONDO E BIATHLON PER LA STAGIONE 24/25

Questa mattina, la FISI ha diramato i gruppi di allenamento per la stagione 2024/25 del biathlon e dello sci di fondo e tra questi, a rappresentare il Piemonte per la prossima stagione invernale, ci sranno ben tredici atleti. Tra squadra juniores e Atleti di Interesse Nazionale il Piemonte sarà rappresentato, nel biathlon, da ben sette atleti (quattto donne e tre uomini), oltre tre tecnici. Il cuneese Marco Barale (Fiamme Oro)...

AL COACH DELLA NAZIONALE FEMMINILE FRANCESE FABRIZIO MARTIN E AL PREPARATORE ATLETICO...

on 18 Maggio 2024
AL COACH DELLA NAZIONALE FEMMINILE FRANCESE FABRIZIO MARTIN E AL PREPARATORE ATLETICO DEGLI SLALOMISTI SVIZZERI ANDREA VIANO IL PREMIO “GLI ALLENATORI – MONTAGNEDOC” 2024

È andato al coach cesanese Fabrizio Martin il premio “Gli Allenatori - Montagnedoc” 2024 promosso dal gruppo Montagnedoc nell’ambito dell’evento che si tiene da alcuni anni alla Cascina Marchesa di corso Regina Margherita a Torino. Dopo esperienze a livello di Sci Club, di Comitato FISI Alpi Occidentali e di squadre nazionali italiane, da quattro anni Fabrizio Martin lavora per la Federazione francese, seguendo soprattutto il settore dello Slalom femminile. Fabrizio...

A CANTALUPA LA RIUNIONE TECNICA DEGLI SCI CLUB AFFILIATI E LE PREMIAZIONI...

on 15 Maggio 2024
A CANTALUPA LA RIUNIONE TECNICA DEGLI SCI CLUB AFFILIATI E LE PREMIAZIONI DI FINE STAGIONE DEL COMITATO PROVINCIALE TORINESE DELLA FISI

Il Comitato Provinciale torinese della FISI ha organizzato mercoledì 15 maggio a Cantalupa un incontro tecnico-organizzativo con tutti gli Sci Club affiliati nel territorio della Città metropolitana di Torino. La giornata ha proposto spunti di confronto sulla stagione appena terminata e suggerimenti per le prossime. Tra gli argomenti di confronto i nuovi format di gara del progetto FISI per il Futuro, alcuni dei quali sperimentati con successo nella stagione da...

SKIROLL - ANUNCIATE LE SQUADRE DELL'ITALIA PER LA STAGIONE 2024: CI SONO...

on 15 Maggio 2024
SKIROLL - ANUNCIATE LE SQUADRE DELL'ITALIA PER LA STAGIONE 2024: CI SONO EMANUELE BECCHIS ED ELISA SORDELLO

La FISI ha ufficializzato questa mattina le squadre azzurre di skiroll per la stagione 2024: tra i ventidue atleti i colori del Piemonte saranno difesi da Emanuele Becchis ed Elisa Sordello, entrambi dello sci club Alpi Marittime. Per quanto riguarda le squadre, gli atleti sono stati inseriti in tre diversi team: squadra “A”, squadra “giovani” e la novità della "squadra sprint", in considerazione del fatto che la Coppa del Mondo viene assegnata la...

SABATO 18 MAGGIO IL PREMIO “GLI ALLENATORI”

on 14 Maggio 2024
SABATO 18 MAGGIO IL PREMIO “GLI ALLENATORI”

Sabato 18 maggio alla Cascina Marchesa di corso Regina Margherita 371 a Torino il gruppo Montagnedoc organizza l’evento “Gli Allenatori”, per celebrare e premiare i migliori coach e skimen piemontesi. L’appuntamento è per la mattinata di. Protagonisti dell’incontro, che inizierà alle 9, saranno gli allenatori, i dirigenti della FISI, le scuole di sci, sindaci ed esperti nella formazione professionale, dirigenti e docenti degli istituti superiori e universitari, rappresentanti del mondo...

A BORGO SAN DALMAZZO LA FESTA DI FINE STAGIONE PER LE PREMIAZIONI...

on 11 Maggio 2024
A BORGO SAN DALMAZZO LA FESTA DI FINE STAGIONE PER LE PREMIAZIONI DEI CIRCUITI PROVINCIALI CUNEESI DI SCI ALPINO, SCI NORDICO E BIATHLON

Sabato 11 maggio alle 16 nel salone fieristico di Palazzo Bertello a Borgo San Dalmazzo si sono svolte le premiazioni di fine stagione del Comitato provinciale della FISI di Cuneo, presieduto da Paolo Giordano. I migliori atleti delle categorie Children e Pulcini dello sci alpino, del biathlon e dello sci nordico hanno ricevuto i riconoscimenti che tengono conto dei risultati ottenuti durante l’inverno 2023-2024. Tra le autorità presenti alla cerimonia...

NELLA PREMIAZIONE FINALE DEL GRAND PRIX ITALIA RICONOSCIMENTI A MARGHERITA CECERE, MARIA...

on 10 Maggio 2024
NELLA PREMIAZIONE FINALE DEL GRAND PRIX ITALIA RICONOSCIMENTI A MARGHERITA CECERE, MARIA SOLE ANTONINI E TOMAS DEAMBROGIO

Venerdì 10 maggio l’ultimo atto ufficiale della stagione 2023-2024 per quanto riguarda il Grand Prix Italia Giovani Dicoflor è stata la premiazione dei vincitori del circuito istituzionale nella sede della Federazione Italiana Sport Invernali a Milano. Il Grand Prix ha messo in luce i migliori atleti delle categorie Giovani (tra il 2003 e il 2007) e Aspiranti (nati nel 2006 e nel 2007) non facenti parte delle squadre nazionali.  Alla...

MERCOLEDÌ 15 MAGGIO A CANTALUPA LA RIUNIONE TECNICA DEGLI SCI CLUB E...

on 09 Maggio 2024
MERCOLEDÌ 15 MAGGIO A CANTALUPA LA RIUNIONE TECNICA DEGLI SCI CLUB E LE PREMIAZIONI DI FINE STAGIONE DEL COMITATO PROVINCIALE TORINESE

Il Comitato Provinciale torinese della FISI organizza per mercoledì 15 maggio a Cantalupa un incontro tecnico-organizzativo con tutti gli Sci Club affiliati nel territorio della Città metropolitana di Torino. La giornata proporrà spunti di confronto sulla stagione appena terminata e suggerimenti per le prossime. Nel pomeriggio, alle 16, è in programma la premiazione Bravissimo per gli atleti delle categorie Children e Pulcini che si sono maggiormente distinti nella stagione 2023-2024...

SABATO 11 MAGGIO AL PALAZZO BERTELLO DI BORGO SAN DALMAZZO LE PREMIAZIONI...

on 08 Maggio 2024
SABATO 11 MAGGIO AL PALAZZO BERTELLO DI BORGO SAN DALMAZZO LE PREMIAZIONI DEI CIRCUITI PROVINCIALI CUNEESI DI SCI ALPINO, SCI NORDICO E BIATHLON

Sabato 11 maggio alle 16 nel salone fieristico di Palazzo Bertello di via Vittorio Veneto 19 a Borgo San Dalmazzo si svolgeranno le premiazioni di fine stagione del Comitato provinciale della FISI di Cuneo, presieduto da Paolo Giordano. I migliori atleti delle categorie Children e Pulcini dello sci alpino, del biathlon e dello sci nordico riceveranno i riconoscimenti che tengono conto dei risultati ottenuti durante l’inverno 2023-2024. Nello sci alpino...

TEMPO DI BILANCI PER GLI ALLENATORI DELLE SQUADRE DI SCI ALPINO DEL...

on 23 Aprile 2024
TEMPO DI BILANCI PER GLI ALLENATORI DELLE SQUADRE DI SCI ALPINO DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Quasi un segno del destino, perché in Piemonte la stagione 2023-2024 dello sci alpino è andata in archivio con gli ultimi due Slalom FIS disputati sabato 13 aprile a Prali e vinti in campo femminile da Margherita Cecere e da Maria Sole Antonini, le due atlete del Comitato FISI Alpi Occidentali che più si sono messe in evidenza, conquistando anche il diritto (nel primo caso) o la fondata speranza (nel...

NELL’INGEMARTROFÉN A TÄRNABY BEATRICE MAZZOLENI È QUARTA NEL PARALLELO DELLA CATEGORIA UNDER...

on 21 Aprile 2024
NELL’INGEMARTROFÉN A TÄRNABY BEATRICE MAZZOLENI È QUARTA NEL PARALLELO DELLA CATEGORIA UNDER 16. NEI QUARTI DI FINALECAZZANIGA ELIMINATO PER UN SOFFIO DAL VINCITORE DELLA GARA MASCHILE

Domenica 21 aprile a Tärnaby, in Svezia, si è chiusa con buoni risultati nel Parallelo la partecipazione di alcuni atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali all’Ingemartrofén, manifestazione internazionale dedicata alle categorie Children. Dopo aver vinto il Gigante nella giornata inaugurale della manifestazione ed essere arrivata terza in Slalom, la genovese Beatrice Mazzoleni, portacolori dell’Equipe Pragelato, è giunta quarta nel Parallelo femminile della categoria Allieve Under 16. La gara è stata...

« »

News

« »

SKIROLL - COPPA ITALIA NEXTPRO: EMANUELE BECCHIS SI IMPONE NELLA MASS START...

on 16 Giugno 2024
SKIROLL - COPPA ITALIA NEXTPRO: EMANUELE BECCHIS SI IMPONE NELLA MASS START DI SGONICO

Nella mattinata di oggi, domenica 16 giugno, a Samatorza, frazione del Comune di Sgonico (Trieste), si è svolta la seconda tappa valida per la Coppa Italia NextPro di skiroll 2024 e 1° Trofeo SAVI, organizzata dall'ASD Mladina, diretta dal presidente Peter Sedmark.Tra la categoria principale Giovani-Senior, Emanuele Becchis domina anche la distanza e Lisa Bolzan si impone per la categoria femminile.Dopo la sprint del giorno precedente, la mass start di oggi in tecnica libera ha offerto una battaglia interessante fino all'ultimo metro della 19 km (5 giri), per la Categoria Giovani-Senior Maschile con Emanuele Becchis (Entracque Alpi Marittime), che dopo la vittoria di sabato, conferma la sua supremazia conquistando il primo posto per soli 0.6 decimi in volata su Riccardo Munari (Valdobbiadene), secondo al traguardo, seguito da Jacopo Giardina (Valdobbiadene) al terzo posto a poco più di 1”. Matteo Tanel (Robinson Ski Team) e Riccardo Lor...

SKIROLL - EMANUELE BECCHIS DOMINA LA SPRINT DI SAMATORZA

on 16 Giugno 2024
SKIROLL - EMANUELE BECCHIS DOMINA LA SPRINT DI SAMATORZA

È Partita oggi a Samatorza, frazione del comune di Sgonico la prima tappa di Coppa Italia del circuito di Skiroll 2024, denominata 1° Trofeo FUNDACIJA – FONDAZIONE ZDRAVKO KOSUTA, una gara sprint da 200mt in tecnica libera che ha offerto agli spettatori una giornata di emozionanti competizioni.Anche quest’anno la gara è stata organizzata da ASD Mladina e diretta dal presidente Peter Sedmark.                                                                                        Ben 113 atleti di diverse categorie, hanno preso...

DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE DI SCI ALPINO DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI...

on 23 Maggio 2024
DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE DI SCI ALPINO DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI PER LA STAGIONE 2024-2025

Il 21 maggio il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha deliberato la composizione delle squadre regionali di sci alpino per la stagione 2024-2025. Il responsabile della disciplina è sempre il Consigliere AOC Oriano Rigamonti e sono confermati anche gli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto per entrambe le squadre, in affiancamento ai due allenatori titolari. Questi gli elenchi degli atleti, naturalmente indicati con la società per cui erano tesserati nella stagione 2023-2024, visto che il tesseramento per l’inverno 2024-2025 si aprirà il 1° giugno. Della squadra AOC maschile di sci alpino faranno parte Pietro Casartelli (atleta classe 2006 dello Sci Club Sestriere), Lorenzo Cuzzupè (2006, Equipe Pragelato), Tomas Deambrogio (2006, Sci Club Sauze d’Oulx), Pietro Mazzoleni (2006, Equipe Pragelato), Giacomo Fernando Rej (2006, Sci Club Sestriere), Edoardo S...

SQUADRE NAZIONALI DI SCI ALPINO E SNOWBOARD: CHI SONO GLI ATLETI E...

on 23 Maggio 2024
SQUADRE NAZIONALI DI SCI ALPINO E SNOWBOARD: CHI SONO GLI ATLETI E I TECNICI PROVENIENTI DAL COMITATO ALPI OCCIDENTALI

Il Presidente della FISI, Flavio Roda, ha ufficializzato il 21 maggio la composizione delle squadre nazionali di sci alpino e snowboard per la stagione 2024-2025. è quindi il momento di fare il punto sulla presenza di atleti provenienti del Comitato Alpi Occidentali nelle compagini azzurre e di tecnici piemontesi nello staff che li segue negli impegni internazionali. Andiamo con ordine partendo dai vertici tecnici: il frabosano Gianluca Rulfi, tesserato per il Prato Nevoso Team, è stato confermato come direttore tecnico, oltre che allenatore responsabile della squadra femminile di Coppa del Mondo. Tra i tecnici del gruppo Elite femminile di Coppa del Mondo c’è Paolo Stefanini dello Sci Club Claviere. Le atlete Elite saranno quattro: la borgarina Marta Bassino del Centro Sportivo Esercito insieme alla valdostana Federica Brignone del Centro Sportivo Carabinieri, alla bergamasca Sofia Goggia delle Fiamme Gialle e alla rientrante valtellin...

TREDICI PIEMONTESI NELLE SQUADRE AZZURRE DI FONDO E BIATHLON PER LA STAGIONE...

on 21 Maggio 2024
TREDICI PIEMONTESI NELLE SQUADRE AZZURRE DI FONDO E BIATHLON PER LA STAGIONE 24/25

Questa mattina, la FISI ha diramato i gruppi di allenamento per la stagione 2024/25 del biathlon e dello sci di fondo e tra questi, a rappresentare il Piemonte per la prossima stagione invernale, ci sranno ben tredici atleti. Tra squadra juniores e Atleti di Interesse Nazionale il Piemonte sarà rappresentato, nel biathlon, da ben sette atleti (quattto donne e tre uomini), oltre tre tecnici. Il cuneese Marco Barale (Fiamme Oro) passerà alla squadra Milano Cortina, facendo un importante salto di qualità.Nello sci di fondo, Martino Carollo e Davide Ghio sono stati inseriti nella squadra Milano Cortina; tre (una donna e due uomini) saranno i piemontesi inseriti nelle squadre Juniores e di Interessa Nazionale. Due saranno i tecnici cuneesi. BIATHLONSQUADRA “MILANO-CORTINA 2026”Marco Barale (2003 - Fiamme Oro) SQUADRA “JUNIORES”Atlete Francesca Brocchiero (2004 - C.S. Esercito)Carlotta Gautero (2006 - Fiamme Oro)Matilde Gi...

AL COACH DELLA NAZIONALE FEMMINILE FRANCESE FABRIZIO MARTIN E AL PREPARATORE ATLETICO...

on 18 Maggio 2024
AL COACH DELLA NAZIONALE FEMMINILE FRANCESE FABRIZIO MARTIN E AL PREPARATORE ATLETICO DEGLI SLALOMISTI SVIZZERI ANDREA VIANO IL PREMIO “GLI ALLENATORI – MONTAGNEDOC” 2024

È andato al coach cesanese Fabrizio Martin il premio “Gli Allenatori - Montagnedoc” 2024 promosso dal gruppo Montagnedoc nell’ambito dell’evento che si tiene da alcuni anni alla Cascina Marchesa di corso Regina Margherita a Torino. Dopo esperienze a livello di Sci Club, di Comitato FISI Alpi Occidentali e di squadre nazionali italiane, da quattro anni Fabrizio Martin lavora per la Federazione francese, seguendo soprattutto il settore dello Slalom femminile. Fabrizio ha guidato la crescita tecnica ed agonistica di atlete transalpine pronte ad affacciarsi in Coppa del Mondo: da Doriane Escane a Clarisse Breche, da Marion Chevrier a Marie Lamure, da Caitlin McFarlane a Chiara Pogneaux. Il premio Montagnedoc 2024 per il miglior tecnico è invece stato assegnato ad Andrea Viano, originario di Sauze d’Oulx, attualmente preparatore atletico della squadra svizzera di Coppa del Mondo per quanto riguarda lo Slalom: un team che annovera atleti del...

A CANTALUPA LA RIUNIONE TECNICA DEGLI SCI CLUB AFFILIATI E LE PREMIAZIONI...

on 15 Maggio 2024
A CANTALUPA LA RIUNIONE TECNICA DEGLI SCI CLUB AFFILIATI E LE PREMIAZIONI DI FINE STAGIONE DEL COMITATO PROVINCIALE TORINESE DELLA FISI

Il Comitato Provinciale torinese della FISI ha organizzato mercoledì 15 maggio a Cantalupa un incontro tecnico-organizzativo con tutti gli Sci Club affiliati nel territorio della Città metropolitana di Torino. La giornata ha proposto spunti di confronto sulla stagione appena terminata e suggerimenti per le prossime. Tra gli argomenti di confronto i nuovi format di gara del progetto FISI per il Futuro, alcuni dei quali sperimentati con successo nella stagione da poco conclusa, sotto la supervisione del Consigliere federale cesanese ed ex atleta di Coppa del Mondo Matteo Marsaglia, presente all’incontro. In vista della stagione 2023-2024 il progetto FISI per il Futuro aveva individuato i nuovi format Gran Gigante, Piedi Veloci, Ski Style, Flipper, Gigante Parkour, Nuova Gimkana, Ability Race e Combinata FISI. Nel pomeriggio del 15 maggio si è tenuta la premiazione Bravissimo per gli atleti delle categorie Children e Pulcini che si sono ma...

SKIROLL - ANUNCIATE LE SQUADRE DELL'ITALIA PER LA STAGIONE 2024: CI SONO...

on 15 Maggio 2024
SKIROLL - ANUNCIATE LE SQUADRE DELL'ITALIA PER LA STAGIONE 2024: CI SONO EMANUELE BECCHIS ED ELISA SORDELLO

La FISI ha ufficializzato questa mattina le squadre azzurre di skiroll per la stagione 2024: tra i ventidue atleti i colori del Piemonte saranno difesi da Emanuele Becchis ed Elisa Sordello, entrambi dello sci club Alpi Marittime. Per quanto riguarda le squadre, gli atleti sono stati inseriti in tre diversi team: squadra “A”, squadra “giovani” e la novità della "squadra sprint", in considerazione del fatto che la Coppa del Mondo viene assegnata la Coppa Sprint, detenuta proprio dal cuneese Emanuele Becchis.Novità alla direzione tecnica, affidata quest'anno a Emanuele Sbabo, che nelle passate stagioni ricopriva invece il ruolo di allenatore responsabile. Al suo fianco vi saranno ancora Marco Sala e Tommaso Tamburro, dello Sci Club Barrea. Una novità è rappresentata da Martina Iozzelli, che sarà alla guida della squadra femminile. A completare lo staff azzurro vi saranno Daniele D'Incal come tecnico dei...

SABATO 18 MAGGIO IL PREMIO “GLI ALLENATORI”

on 14 Maggio 2024
SABATO 18 MAGGIO IL PREMIO “GLI ALLENATORI”

Sabato 18 maggio alla Cascina Marchesa di corso Regina Margherita 371 a Torino il gruppo Montagnedoc organizza l’evento “Gli Allenatori”, per celebrare e premiare i migliori coach e skimen piemontesi. L’appuntamento è per la mattinata di. Protagonisti dell’incontro, che inizierà alle 9, saranno gli allenatori, i dirigenti della FISI, le scuole di sci, sindaci ed esperti nella formazione professionale, dirigenti e docenti degli istituti superiori e universitari, rappresentanti del mondo produttivo, parlamentari, rappresentanti delle associazioni di categoria. Alle istituzioni presenti all’evento il compito di trarre le conclusioni e consegnare il Premio Montagnedoc, allo Sci Club GIS-Giornalisti Italiani Sciatori quello di indicare i nomi dei vincitori del riconoscimento. Al personaggio dell’anno sarà assegnato il premio intitolato al maratoneta Valerio Arri, il primo vincitore di una medaglia olimpica per l’Italia alle Olimpiadi di Anve...

A BORGO SAN DALMAZZO LA FESTA DI FINE STAGIONE PER LE PREMIAZIONI...

on 11 Maggio 2024
A BORGO SAN DALMAZZO LA FESTA DI FINE STAGIONE PER LE PREMIAZIONI DEI CIRCUITI PROVINCIALI CUNEESI DI SCI ALPINO, SCI NORDICO E BIATHLON

Sabato 11 maggio alle 16 nel salone fieristico di Palazzo Bertello a Borgo San Dalmazzo si sono svolte le premiazioni di fine stagione del Comitato provinciale della FISI di Cuneo, presieduto da Paolo Giordano. I migliori atleti delle categorie Children e Pulcini dello sci alpino, del biathlon e dello sci nordico hanno ricevuto i riconoscimenti che tengono conto dei risultati ottenuti durante l’inverno 2023-2024. Tra le autorità presenti alla cerimonia di premiazione il Consigliere federale della FISI Pietro Marocco, il Consigliere regionale Paolo Bongioanni, la Vicesindaca di Borgo San Dalmazzo, Clelia Imberti, il Consigliere dell’ATL del Cuneese Rocco Pulitanò. A premiare gli atleti, oltre alle autorità, ai Consiglieri regionali e provinciali della FISI, sono stati gli azzurri dello sci alpino Fabio Allasina, dello sci nordico Elisa Gallo e del biathlon Carlotta Gautero, che hanno tracciato il bilancio della stagione agonistica appena...

News Istituzionali

ASSEMBLEA PROVINCIALE STRAORDINARIA ELETTIVA CP - TORINO 20.10.23 - ELENCO CANDIDATI

on 06 Ottobre 2023
ASSEMBLEA PROVINCIALE STRAORDINARIA ELETTIVA CP - TORINO 20.10.23 - ELENCO CANDIDATI

In allegato alla presente è consultabile l'elenco dei candidati.  

« »

News Istituzionali

« »

ASSEMBLEA PROVINCIALE STRAORDINARIA ELETTIVA CP - TORINO...

06 Ottobre 2023
ASSEMBLEA PROVINCIALE STRAORDINARIA ELETTIVA CP - TORINO 20.10.23 - ELENCO CANDIDATI

In allegato alla presente è consultabile l'elenco dei candidati.  

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240