Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci alpino

Mercoledì 17 novembre alle 16,30 al Museo dell’Automobile di Torino si terrà la tradizionale Festa degli Sci Club del Comitato FISI Alpi Occidentali, nell’ambito della quale avranno luogo le premiazioni degli atleti piemontesi che si sono distinti nella stagione 2020-2021. L’evento, annullato nel 2020 a causa della pandemia, ritorna a due anni dall’ultima edizione e sarà un’importante occasione di ritrovo e confronto tra gli atleti e i loro familiari, gli allenatori e i dirigenti delle società affiliate al Comitato. Al termine della premiazione, gli atleti invitati alla Festa degli Sci Club potranno visitare il Museo dell’Auto, accompagnati ciascuno da un membro della loro famiglia. Per accedere al Museo e partecipare alla premiazione e alla visita della collezione di auto d’epoca sarà obbligatorio esibire il Green Pass. La premiazione dei migliori atleti piemontesi sarà preceduta, alle 15,30 dalla premiazione “Bravissimo” 2021 dei circuiti provinciali torinesi riservati agli atleti dello sci alpino e dello sci nordico nelle categorie Allievi, Ragazzi, Cuccioli e Baby, organizzata dal Comitato Provinciale della FISI.

 

GLI ATLETI DELLO SCI ALPINO CHE SARANNO PREMIATI DAL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

- categoria Giovani: Lorenzo Thomas Bini, Edoardo Saracco, Corrado Barbera, Marco Abbruzzese, Leonardo Rigamonti, Fabio Allasina, Gregorio Bernardi, Leonardo Clivio, Maria Sole Antonini, Emilia Mondinelli, Ludovica Vittoria Druetto, Melissa Astegiano, Matilde Lorenzi, Martina Banchi

- categorie Children: Lara Colturi, Edoardo Simonelli, Lorenzo Cuzzupè, Emanuele Paisio, Giorgio Garnier, Marco Leone, Federico Massimilla, Francesca Banchi, Amelia Grace Curto

- categorie Pulcini: Ludovica Vottero, Benedetta Rosa Ranieri, Maria Casaccia, Niccolò Castri, Felix Baldi, Mattia Croce, Giulia Gallarati, Giorgia Massimello, Alice Scaffidi, Francesco Minelli, Thomas Madoglio, Matteo Peira, Benedetta Rosa Ranieri, Laura Fontana, Emma Castagnola, Giovanni Ceccarelli, Pietro Augusto Rosso, Martina Biffo, Mimosa Garrino, Bianca Maria Rainelli, Michele Vivalda, Lorenzo Guiguet.

- Criterium Nazionale Cuccioli: Ludovica Vottero, Laura Fontana, Federica Ranieri, Niccolò Castri, Giovanni Ceccarelli, Mattia Croce, Thomas Madoglio, Matteo Peira.

 

 

GLI ATLETI DELLO SCI NORDICO CHE SARANNO PREMIATI DAL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Davide Ghio, Gabriele Rigaudo, Martino Carollo, Samuele Giraudo, Alessio Romano, Michele Carollo, Paolo Barale, Elisa Gallo, Carlotta Gautero, Beatrice Laurent, Aurora Giraudo, Alberto Piasco, Elisa Sordello, Matilde Giordano, Lucia Delfino, Giulia Ronchail, Viola Campari, Leonardo Brindello, Martino Rosso, Mario Einaudi, Matilde Giordano, Alice Gastaldi, Giada Ravera, Stefano Occelli, Filippo Massimino, Giacomo Barale, Alberto Rigaudo, Edoardo Forneris, Maddalena Somà, Simone Canavese.

 

 

GLI ATLETI DEL BIATHLON CHE SARANNO PREMIATI DAL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Paolo Barale, Matilde Salvagno, Thomas Daziano, Nicolò Giraudo, Michele Carollo, Nicola Giordano Mattia Bottasso, Francesca Brocchiero, Nicola Giordano, Martina Giordano, Carlotta Gautero, Matilde Salvagno, Magalì Miraglio Mellano, Luna Forneris, Giada Ravera, Martino Bruno Rosso, Giacomo Barale, Lorenzo Canavese, Alice Gastaldi, Matilde Giordano, Nicolò Aime, Matilde Giordano, Giada Ravera, Edoardo Forneris.

 

 

GLI ATLETI DELLO SCI ALPINISMO CHE SARANNO PREMIATI DAL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Filippo Bernardi, Matteo Muro, Giuseppe Cantamessa, Elsa Tron, Alice Margaria

 

 

GLI ATLETI DELLO SNOWBOARD CHE SARANNO PREMIATI DAL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Elisa Fava, Matilde Pizzutto, Emma Gennero, Nicolò Monchiero, Lorenzo Dente, Carlotta Fontana, Rachele Bossa, Giovanna Bernardi, Cecilia Piton, Lorenzo Bossa, Gianni Valsesia, Maria Sole Conti, Filippo Piton, Chiara Bosia, Andrea Giacomiello, Elisa Senigagliesi, Nielsen Johan Sonderskov, Nielsen Jacopo Sonderskov, Leila Martinelli, Ayu Garberoglio, Stella Accati, Yacy Garberoglio, Malam Orrù, Tommaso Cesare Lupi, Allegra Spinelli, Fanny Piantanida Chiesa, Carola Mesiti, Mattia Rossetti, Lorenzo Scafidi

 

GLI ATLETI DELLO SNOWBARD FREE SKI CHE SARANNO PREMIATI DAL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Camilla Truoscello, Leonardo Scalon, Alessandra Briccarello, Lara Ciapponi

 

GLI ATLETI DELLO SCI ALPINO CHE RICEVERANNO I PREMI “BRAVISSIMO” DEL COMITATO PROVINCIALE FISI TORINO

- categoria Baby 1: Sofia Maggiani, Martina Romano, Lucia Malano, Carlo Bertazzini, Riccardo Lenzi, Andrea Bruno

- categoria Baby 2: Anna Reita, Giulia Panero, Matilde Narciso, Yuri Colturi, Federico Berruto, Edoardo Badaracco

- categoria Cuccioli 1: Ludovica Vottero, Laura Fontana, Allegra Moro, Nicolò Castri, Giovanni Ceccarelli, Filippo Braida Bruno

- categoria Cuccioli 2: Matteo Beozzi, Thomas Madoglio, Alessandro Guiffre, Giulia Gallarati, Alice Scaffidi, Beatrice Badino

- categoria Ragazzi: Elisa Graziano, Valeria Cuppari, Amelia Grace Curto, Emanuele Paisio, Simone Moschini, Alessandro Calvi

- categoria Allievi: Lara Colturi, Alessandra Banchi, Eleonora Zanetti, Edoardo Simonelli, Giorgio Garnier, David Del Mare

- Graduatoria sci alpino per società: 1° Golden Team Ceccarelli, 2° ex aequo Sci Club Sansicario e Sci Club Sestriere

 

 

GLI ATLETI DELLO SCI NORDICO CHE RICEVERANNO I PREMI “BRAVISSIMO” DEL COMITATO PROVINCIALE FISI TORINO

- categoria Under 10: Elisa Bruno, Matteo Dell’Acqua, Luca Vigna

- categoria Under 12: Giulia Ronchail, Sofia Cogoli, Gaia Rostan

- categoria Under 14: Amelie Cellerino Ferrier, Leonardo Bruno

- categoria Under 16: Beatrice Laurent, Arina Radu, Alessia Peyrot, Gabriele Laurenti

- Graduatoria sci nordico per società: 1° Sci Nordico Pragelato

Leggi tutto: MERCOLEDÌ 17 NOVEMBRE...

Sotto una nevicata abbastanza fitta e bagnata, Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito) non è riuscita a conquistare il primo podio stagionale nel Parallelo della Coppa del Mondo femminile a Lech. L’azzurra di Borgo San Dalmazzo è giunta quarta, avendo perso la small final contro la norvegese Kristin Lysdhal. La Norvegia ha piazzato due atlete sul podio, grazie al secondo posto di Thea Louise Stjernesund e al terzo di Kristin Lysdhal. La Slovenia è tornata invece alla vittoria grazie ad Andreja Slokar. Marta Bassino aveva perso l’opportunità della vittoria uscendo nella prima manche della semifinale. Nella sfida per il terzo posto non si era persa d’animo ma, dopo aver vinto la prima sfida per con 35/100 di vantaggio non si è ripetuta nella seconda tagliando il traguardo con 10/100 di svantaggio. Thea Louise Stjernesund, affrontata da Marta in semifinale, era stata autrice del miglior tempo nella gara di qualifica del mattino ed era arrivata fino alla finale battendo l’elvetica Kasper e la compagna di squadra Monsen. Purtroppo nel primo scontro con la norvegese Marta Bassino ha perso lo sci esterno al sesto passaggio ed è scivolata via per la tangente. Recuperare mezzo secondo alla norvegese era impossibile, per cui Marta si è accontentata della finalina per il terzo posto. “Io sono contenta nel complesso di tutta la giornata. – ha commentato Marta a fine gara - Speravo naturalmente in qualcosa in più. Nell’ultima manche non sono riuscita a sfruttare bene il raccordo nel piano e in un attimo sono stata recuperata. Adesso andrò a Levi e avrò il tempo di fare due o tre giorni di allenamento e poi avrò due occasioni per far bene anche in Slalom. La stagione è lunga: da lì si va direttamente a Killington e avanti così per tutta la stagione. Oggi, nelle qualificazioni, sembrava più forte la norvegese Stjernesund, ma in questa disciplina ce la si gioca davvero all’ultimo e, alla fine, ha vinto la Slokar. Merito a lei”. Giornata amara per le altre atlete azzurre in gara, che non sono riuscite a superare la fase di qualificazione. La torinese Anita Gulli (Centro Sportivo Esercito) è giunta quarantunesima.
Domenica 14 novembre a Lech la Coppa del Mondo maschile proporrà un Parallelo maschile in cui sarà in gara il carabiniere bardonecchiese Giovanni Borsotti. Le qualificazioni inizieranno alle 10, mentre le eliminatorie decisive saranno a partire dalle 16.

La classifica del Parallelo della Coppa del Mondo femminile disputato a Lech


https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=109237

Nelle immagini dell’agenzia Pentaphoto le protagoniste del Parallelo di Lech

Leggi tutto: COPPA DEL MONDO: MARTA...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO: MARTA...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO: MARTA...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO: MARTA...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO: MARTA...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO: MARTA...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO: MARTA...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO: MARTA...Leggi tutto: COPPA DEL MONDO: MARTA...

Alex Hofer, atleta ventisettenne del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle, è il vincitore della prima gara stagionale del Grand Prix Italia Seniores a Solda. L’altoatesino ha battuto la concorrenza degli avversari, terminando la gara con il tempo complessivo di 1’,54”,60/100, grazie anche ad un’ottima prima manche, chiusa in 56”,04/100 con il miglior parziale di giornata. Alle sue spalle nella classifica del circuito istituzionale si è piazzato l’altro finanziere Matteo Canins, staccato di 1”,29/100 e nono nella classifica della gara FIS, mentre al terzo posto della speciale classifica c’è il bergamasco Michele Gualazzi, che da quest’anno difende i colori del Val Palot Ski dopo essere stato per alcuni anni un atleta dello Ski Team Cesana. Nella classifica assoluta della gara FIS è secondo ad 82/100 il poliziotto azzurro Matteo Bendotti, mentre Luca Taranzano (Sci Club Monte Lussari) è terzo ad 1”,01/100. Migliore dei piemontesi il cuneese Corrado Barbera, azzurro delle Fiamme Gialle ed ex atleta dello Ski College Limone. Un ottimo risultato, se si pensa che il 29 giugno scorso un incidente in allenamento era costato a Corrado una micro frattura del piatto tibiale e un edema osseo al ginocchio. Il varazzino Stefano Cordone del Mondolè Ski Team si è classificato 34°, il genovese Marco Abbruzzese (Fiamme Oro) 37°, il limonese Edoardo Saracco (Carabinieri) 39°, il genovese Davide Damanti (Sansicario Cesana) 44°. Nella gara FIS affermazione della carabiniera ventiduenne altoatesina Elisa Platino, con il tempo totale di 1’,53”,38/100 e con 1”,23/100 sulla finanziera genovese Valentina Cillara Rossi. Inizia ottimamente la stagione della limonese Carlotta Saracco (Centro Sportivo Esercito), terza ad 1”,24/100. Buona quinta ad 1”,99/100 l’astigiana Giulia Paventa, che da quest’anno gareggia per il Val Palot Ski. All’ottavo posto la carabiniera bardonecchiese Sara Allemand, al ventinovesimo Margherita Cecere (Lancia). Domenica 14 novembre a Solda non si gareggia, a causa delle previsioni meteo negative. Il secondo Gigante femminile e quello maschile, valevole unicamente per il circuito FIS, sono rinviati a lunedì 15 novembre.

Le classifiche maschile e femminile del primo Gigante FIS disputato a Solda

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=109726

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=109725

Leggi tutto: AD ALEX HOFER ED ELISA...

Ultimi preparativi a Sulden Am Ortler-Solda all’Ortles, località della Val Venosta che da sabato 13 a martedì 16 novembre ospiterà le prime gare FIS della stagione in Italia, con l’organizzazione curata dallo Sci Club Livata. Sulle piste Madriccio 3 e 4 sono in programma due Giganti maschili e femminili e altrettanti Slalom. Un Gigante e uno Slalom maschili saranno validi come prima tappa del Grand Prix Italia Seniores 2021-2022. Oltre agli italiani, saranno come di consueto al via diversi atleti stranieri. Negli ultimi giorni le squadre maschile e femminile del Comitato FISI Alpi Occidentali hanno rifinito la preparazione a Solda in vista del debutto stagionale. Il Consigliere referente del Comitato AOC per lo sci alpino, Maurizio Poncet, ha convocato agli ordini dell’allenatore della squadra maschile, Matteo Ponato, l’ormai veterano Davide Damanti dello Sci Club Sansicario Cesana, Leonardo Clivio del Golden Team Ceccarelli, Fabio Allasina dello Ski College Limone e Carlo Cordone del Mondolè Ski Team. A Solda gareggerà anche Leonardo Rigamonti, cresciuto nello Sci Club Sansicario Cesana e da alcuni mesi tesserato per le Fiamme Gialle. Allasina, Clivio e Rigamonti fanno parte del gruppo Osservati Discipline Tecniche della Nazionale. “Le gare di Solda saranno un modo per rompere il ghiaccio, completare la preparazione e vedere a che punto siamo sia dal punto di vista tecnico che da quello atletico. - sottolinea Matteo Ponato - Negli ultimi raduni autunnali i ragazzi hanno sciato su buoni livelli soprattutto in Gigante. L’obiettivo essenziale della nostra preparazione estiva e autunnale è stato quello di allenare al meglio i ragazzi e contemporaneamente dare un adeguato supporto quando gli Osservati del nostro Comitato svolgevano gli stage a loro riservati nell’ambito delle squadre nazionali. Per questo abbiamo strutturato il programma in modo da far coincidere i nostri raduni con quelli degli Osservati. In questo modo uno di noi tre allenatori AOC (oltre a Ponato, Alberto Platinetti, responsabile della squadra femminile, e Alessandro Roberto, tecnico del Centro Sportivo Esercito, che segue entrambe le squadre, a seconda delle esigenze - N.d.r.) si poteva staccare e riuscivamo a seguire in modo proficuo tutti i nostri ragazzi, Osservati e non”. Le atlete convocate per gli allenamenti di rifinitura a Solda dal 5 al 9 novembre erano invece Maria Sole Antonini dello Sci Club Varallo, Martina Banchi del Golden Team Ceccarelli, Margherita Cecere dello Sci Club Lancia, Vittoria Ludovica Druetto dello Sci Club Sestriere, Matilde Lorenzi dello Sci Club Sestriere e Chiara Teroni del Mondolè Ski Team. Maria Sole Antonini e Ludovica Druetto fanno parte del gruppo Osservate 2 Discipline Tecniche delle squadre nazionali, mentre Matilde Lorenzi fa parte del gruppo Osservate 2 Speed. “Abbiamo una squadra femminile molto giovane e il 70 % delle nostre atlete, cioè Melissa Astegiano, Maria Sole Antonini, Vittoria Ludovica Druetto, Matilde Lorenzi ed Emilia Mondinelli 2004, sono state inserite nel progetto Osservate della Federazione. Anche noi, per questioni logistiche e soprattutto per seguire meglio tutte le ragazze abbiamo affiancato la Federazione negli allenamenti proposti alle Osservate. Abbiamo organizzato tre periodi di allenamento da cinque giorni ciascuno nelle discipline tecniche e altrettanti dedicati alle discipline veloci nei ghiacciai dello Stelvio di Saas Fee e della Val Senales”. La preparazione atletica ha previsto dieci giornate di lavoro a cavallo tra luglio e agosto nel centro olimpico di Formia. Sino a fine ottobre le ragazze hanno svolto in tutto circa 35 giornate di allenamento, suddivise in 14 giorni dedicati allo Slalom, 16 al Gigante e 5 al Super-G. Gli allenamenti estivi sono iniziati come di consueto nel mese di giugno con un primo periodo a Les Deux Alpes, dedicato al lavoro in campo libero e ad esercitazioni di addestramento. A luglio a Les Deux Alpes altri due stage da cinque giorni sono stati dedicati al Super-G e al Gigante. Allo Stelvio gli allenamenti in agosto sono stati svolti in coincidenza con quelli del gruppo delle Osservate. Dopo una prima parte di allenamenti su ghiacciai con pendenze medio-facili, gli stage di settembre ed ottobre ad Hintertux sono stati utili per innalzare il livello dell’allenamento, su piste più selettive per pendenze e qualità della neve. Dal 20 al 25 ottobre il gruppo si è diviso, con le velociste Lorenzi e Druetto impegnate a Saas Fee per un allenamento di velocità e le altre ragazze in Val Senales, in affiancamento allo stage delle Osservate delle discipline tecniche. “Sono soddisfatto degli allenamenti, anche perché abbiamo collaborato molto bene con la squadra maschile, ben guidata da Matteo Ponato, con il quale mi trovo molto in sintonia, sia sul piano gestionale che tecnico. – sottolinea Platinetti - Ringrazio Alessandro Roberto, che è sempre un valore aggiunto in pista, grazie alla sua grande esperienza e ai dettagli tecnici che propone alle ragazze. Le nostre atlete sono state monitorate con i test organizzati dalla Federazione a Formia, che hanno evidenziato in generale buoni valori di forza, velocità e resistenza fisica. Melissa Astegiano è stata arruolata nei Carabinieri e, tra corso e giuramento, non ha sciato molto in autunno, ma sono sicuro che recupererà presto”.

Nella foto in allegato: gli allenatori del Comitato FISI Alpi Occidentali, Alessandro Roberto, Matteo Ponato e Alberto Platinetti

 

Leggi tutto: SCI ALPINO: GLI...

Al termine di una lunga malattia, all’età di 67 anni è mancato all’affetto dei suoi cari Sergio Sanmartino, storico allenatore pinerolese di sci alpino che ha operato nei ranghi di società importanti come gli Sci Club Pragelato e Valchisone. Lo ricordano con commozione gli amici, i colleghi e i tanti atleti che ha aiutato a crescere tecnicamente e umanamente, tra i quali Serena Viviani, oggi azzurra della squadra di Coppa del Mondo. “Sergio era un collega apprezzato da tutti, sia come allenatore che come persona e la sua scomparsa è una grave perdita per il movimento piemontese dello sci. - sottolinea il Presidente del Comitato FISI Alpi Occidentali, Pietro Blengini – Operando a Sestriere ha formato generazioni di sciatori che hanno portato alto il nome del Piemonte a livello nazionale e internazionale. A nome del Consiglio, dello staff tecnico e amministrativo e di tutti i collaboratori del Comitato AOC esprimo le più sentite condoglianze e la commossa vicinanza ai familiari”.

I funerali di Sergio Sanmarino avranno luogo alle 14,30 di sabato 11 settembre nella piazza di Salza di Pinerolo, dove l'allenatore abitava. La Messa a ricordo e memoria sarà celebrata domenica 12 alle 16 nella chiesa parrocchiale di Salza, mentre il risario verrà recitato venerdì 10alle 19 nella chiesa parrocchiale di Trossieri.

Nella foto dell'archivio della rivista Race Ski Magazine: Serena Viviani e Sergio Sammartino nella stagione 2014-2015

Leggi tutto: LUTTO NEL COMITATO AOC...

Nei mesi di luglio e agosto è operativo il centro per l’avviamento allo sci d’erba allestito al Campo Smith di Bardonecchia. Ogni giorno decine di bambini e ragazzi hanno l’opportunità di avvicinarsi alla disciplina sotto la guida di maestri e allenatori, alcuni dei quali hanno partecipato ai corsi per allenatori di sci d’erba della Scuola Tecnici Federali, che si sono tenuti al campo di Strada del Nobile 86 a Torino nel mese di giugno. Anche i giovani già esperti hanno la possibilità di allenarsi a Bardonecchia. Per informazioni sull’attività si può contattare Nicola Bettuzzi al numero di cellulare 335-7329801. Al termine dell’attività in corso a Bardonecchia, nei mesi di settembre e ottobre, ritornerà operativo il campo di Torino. Ricordiamo che da quest’anno il Comitato FISI Alpi Occidentali dispone in comodato d’uso gratuito di ben 25 paia di sci d’erba, utilizzabili dai tesserati, grazie all’ intervento del Rotary Club Susa & Valsusa. Gli Sci Club che non hanno ancora provato lo sci d’ erba quest’anno possono usufruire dell’iniziativa di benvenuto, che consiste in una mezza giornata di attività completamente gratuita, con la presenza di un istruttore della STF. Ricordiamo inoltre che, grazie soprattutto ad Edoardo Frau, vincitore di 6 Coppe del Mondo di sci d’erba, il Comitato Alpi Occidentali ha predisposto tre filmati sulla tecnica dello sci d’erba, che si possono visionare sulla pagina www.facebook.com/ComitatoFisiAlpiOccidentali

Leggi tutto: SCI D’ERBA: AL CAMPO...Leggi tutto: SCI D’ERBA: AL CAMPO...Leggi tutto: SCI D’ERBA: AL CAMPO...Leggi tutto: SCI D’ERBA: AL CAMPO...

Il 12 luglio nei locali di Cascina Marchesa a Torino si è tenuta l’edizione 2021 dell’evento “Gli Allenatori – Premio Montagnedoc”, ideato per celebrare i migliori allenatori e skimen piemontesi. L’assegnazione del premio è stato un importante motivo di incontro e confronto organizzato dal gruppo Montagnedoc, del quale fanno parte istituzioni, associazioni ed enti impegnati nella tutela del sistema montagna. Il tema centrale di quest’anno è stato quello della gestione del sistema infrastrutturale di impianti di trasporto e di risalita che, in Italia e in particolare in Piemonte, ha dimostrato alcune fragilità. L’analisi critica dello stato dell’arte, l’approfondimento comparato dei sistemi di gestione a livello internazionale, la valutazione delle problematiche e delle strategie di sviluppo futuro sono stati i temi al centro del dibattito. Emerge sempre di più la necessità che la montagna si doti di una struttura pubblica del sistema trasporti e degli impianti di risalita e si doti di un adeguato modello di gestione. A questo proposito sono emerse idee e ipotesi su possibili strategie, già consolidate in altre nazioni, per definire un modello di governance in cui tutte le categorie economiche che compongono il sistema montagna siano rappresentate. La necessità di nuovi e costanti investimenti per ammodernare i trasporti, abbattere l’impatto ambientale e favorire una presenza turistica significativa sia d’estate sia d’inverno è stata al centro del dibattito. I relatori e coordinatori hanno ribadito nelle conclusioni la necessità di dare continuità al percorso di studio e di trasformazione e far emergere proposte che possano diventare leggi regionali e nazionali. Il successo dell’iniziativa si è consolidato grazie a una autorevole presenza di partecipanti che hanno dato vita ad un importante percorso di analisi e confronto oltre che di elaborazione di proposte di intervento. Molto significativo l’apporto dei tecnici e dei maestri, spesso anche gestori di impianti e di strutture ricettive, che scontano le discontinuità e i limiti dei servizi a supporto del turismo. Le conclusioni del convengo sono state affidate ad Ivo Ferriani, membro del CIO e presidente mondiale delle federazioni degli sport invernali. Il contributo degli sponsor è stato fondamentale per garantire un adeguato piano di comunicazione e la diretta streaming sui canali social, il tutto supportato dai media partner di Montagnedoc, dalle agenzie di stampa e in particolare dalla TGR della Rai-redazione di Torino che ha permesso una ampia diffusione e sensibilizzazione sui temi in discussione. I premi in palio quest’anno sono stati consegnati dall’assessore Maurizio Marrone in rappresentanza della Regione Piemonte, che ha offerto le targhe e i vini pregiati consegnati ai vincitori:
1° premio assoluto categoria Allenatori: Paolo Deflorian, tecnico della Nazionale femminile, allenatore tra le altre della campionessa mondiale Marta Bassino – sponsor del riconoscimento il Consorzio Alba Monferrato Roero
1° premio assoluto Skiman: Gianluca Petrulli, skiman della campionessa mondiale Marta Bassino – sponsor del premio Lab Travel srl
Premio speciale Nazionale femminile italiana: Gianluca Rulfi, direttore tecnico-allenatore responsabile – sponsor del riconoscimento Progetti srl
Premio Valerio Arri al personaggio dell’anno: Barbara Merlin, presidente Sci Club Sauze d’Oulx- sponsor del premio Hotel Corso Alassio
Premio speciale: Vittorio Boggian – sponsor del riconoscimento ADA Holiday Inn
Premio speciale: Andrea Viano – sponsor del premio NH Collection e Turismo Torino e provincia
Premio speciale: Simone Del Dio – sponsor del riconoscimento Hotel Corallo Imperia.

Leggi tutto: A PAOLO DEFLORIAN E A...Leggi tutto: A PAOLO DEFLORIAN E A...Leggi tutto: A PAOLO DEFLORIAN E A...

Sottocategorie

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

LUCREZIA LORENZI TORNA ALLA VITTORIA NEL SECONDO SLALOM FIS DI LIVIGNO. NELLA...

on 21 Novembre 2021
LUCREZIA LORENZI TORNA ALLA VITTORIA NEL SECONDO SLALOM FIS DI LIVIGNO. NELLA GARA MASCHILE CORRADO BARBERA SALE SUL PODIO

LUCREZIA LORENZI TORNA ALLA VITTORIA NEL SECONDO SLALOM FIS DI LIVIGNO. NELLA GARA MASCHILE CORRADO BARBERA SALE SUL PODIOOttimi risultati per gli atleti cresciuti agonisticamente nelle squadre del Comitato FISI Alpi Occidentali nella seconda giornata di gare FIS di Slalom sulla pista Tagliede di Livigno. Lucrezia Lorenzi, ex azzurra classe 1998, che nel tempo ha difeso i colori dello Sci Club Valsangone e del Sestriere ed è da alcuni anni...

COPPA DEL MONDO: PETRA VLHOVA CONCEDE IL BIS IN SLALOM A LEVI....

on 21 Novembre 2021
COPPA DEL MONDO: PETRA VLHOVA CONCEDE IL BIS IN SLALOM A LEVI. PETERLINI AD 1/100 DALLA TOP 15, BASSINO TRENTOTTESIMA

Petra Vlhova (Nike Ski Team Vlha) si è concessa il bis sulla pista Black Levi nel secondo Slalom femminile di Coppa del Mondo. La ventiseienne campionessa slovacca, cinque volte vincitrice della gara finlandese, ha fissato il cronometro sul crono totale di 1’,45”,22/100, staccando per 47/100 la rivale Mikaela Shiffrin. La portacolori dello Ski and Snowboard Club Vail ha pagato un grave errore commesso sul muro nella seconda manche, che le...

IL PUNTO TECNICO SULL’ATTIVITÀ DEI GIUDICI DI GARA NELLA RIUNIONE DI AGGIORNAMENTO...

on 20 Novembre 2021
IL PUNTO TECNICO SULL’ATTIVITÀ DEI GIUDICI DI GARA NELLA RIUNIONE DI AGGIORNAMENTO ALLA CASCINA LA MARCHESA

Sabato 20 novembre alla Cascina La Marchesa di corso Regina Margherita a Torino si è tenuta l’annuale riunione di aggiornamento tecnico nazionale e regionale dei giudici di gara FISI, alla presenza di una sessantina di rappresentanti della categoria, provenienti da Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta. Collegati per via telematica erano anche alcuni giudici del Comitato FISI Friuli Venezia Giulia e di alcuni Comitati regionali del centro Italia. È intervenuto il...

AD ALEX HOFER IL PRIMO SLALOM FIS DI LIVIGNO. BARBERA 4°, CORDONE...

on 20 Novembre 2021
AD ALEX HOFER IL PRIMO SLALOM FIS DI LIVIGNO. BARBERA 4°, CORDONE 5°. BANCHI QUINTA ASPIRANTE NEL SECONDO GIGANTE DI SOLDA. NOSENZO 3° ASPIRANTE NELLO SLALOM FIS CITTADINI DI BONNEVAL SUR ARC

Ancora uno Slalom, ma questa volta FIS, sulla pista Tagliede di Livigno, organizzato dallo Sci Club Val Palot. Alex Hofer, ventisettenne finanziere di Castelrotto, ha confermato il suo ottimo stato di forma vincendo la gara maschile con il tempo totale di 1’,40”,31/100. Secondo l’altro altoatesino Damian Hofer (Amateursportverein Ridnaun Volksbank), staccato di 70/100, mentre il giapponese Shiro Aihara (Tokai University) è giunto terzo ad 83/100. A quattro centesimi dal podio...

COPPA DEL MONDO: PETRA VHLOVA VINCE IL PRIMO SLALOM DI LEVI. LE...

on 20 Novembre 2021
COPPA DEL MONDO: PETRA VHLOVA VINCE IL PRIMO SLALOM DI LEVI. LE ITALIANE INDIETRO

La campionissima slovacca Petra Vlhova (Nike Ski Team Vlha) ha messo la firma sulla prima stagionale dello Slalom femminile di Coppa del Mondo, conquistando la quarta vittoria in carriera sulla pista finlandese Black Levi e incrementando così la collezione di renne che l’organizzazione, tradizionalmente, regala alla vincitrice. Vlhova, già prima a metà gara, non ha lasciato nulla alle avversarie e si è confermata anche nella seconda manche con il miglior...

A LIVIGNO LEONARDO RIGAMONTI SUL PODIO DEL SECONDO SLALOM FIS-NJR. ALESSANDRA BANCHI...

on 19 Novembre 2021
A LIVIGNO LEONARDO RIGAMONTI SUL PODIO DEL SECONDO SLALOM FIS-NJR. ALESSANDRA BANCHI PRIMA ASPIRANTE NEL GIGANTE DI SOLDA

Nel secondo Slalom FIS-NJR disputato venerdì 19 novembre a Livigno e organizzato dallo Sci Club Val Palot sulla pista Tagliede si è imposto il lombardo Andrea Bertoldini dello Sci Club Lecco, giunto al traguardo della seconda manche con il tempo totale di 1’,37”,43/100, con 18/100 di vantaggio su Federico Romele, Aspirante bresciano del Val Palot. Buon terzo a 20/100 il finanziere valsusino Leonardo Rigamonti. Quarto assoluto e secondo degli Aspiranti...

A LIVIGNO DAVIDE DAMANTI CONQUISTA IL PRIMO PODIO STAGIONALE IN UNO SLALOM...

on 18 Novembre 2021
A LIVIGNO DAVIDE DAMANTI CONQUISTA IL PRIMO PODIO STAGIONALE IN UNO SLALOM SLALOM FIS-NJR. TRE ATLETI AOC NEI PRIMI SEI

Dopo la non molto fortunata apertura stagionale sulle piste di Solda, il cui programma è stato sconvolto dalle cattive condizioni meteo, questa settimana alcuni atleti del Comitato FISI Alpi sono impegnati a Livigno per una serie di gare organizzate dallo Sci Club Val Palot fino a domenica 21 novembre sulla pista Tagliede. Nel primo Slalom FIS-NJR maschile successo del finanziere trentino Davide Leonardo Seppi nel tempo totale di 1’,34”,81/100, con...

AL MUSEO DELL’AUTO LA FESTA DEGLI SCI CLUB DEL COMITATO AOC E...

on 17 Novembre 2021
AL MUSEO DELL’AUTO LA FESTA DEGLI SCI CLUB DEL COMITATO AOC E LE PREMIAZIONI “BRAVISSIMO” DEL COMITATO PROVINCIALE TORINESE

Si è tenuta nel pomeriggio di mercoledì 17 novembre al Museo dell’Automobile di Torino la tradizionale Festa degli Sci Club del Comitato FISI Alpi Occidentali, durante la quale si sono svolte le premiazioni degli atleti piemontesi che si sono distinti nella stagione 2020-2021. L’evento, annullato nel 2020 a causa della pandemia, è ritornato a due anni dall’ultima edizione ed è stata un’importante occasione di ritrovo e confronto tra gli atleti...

MERCOLEDÌ 17 NOVEMBRE AL MUSEO DELL’AUTOMOBILE LA FESTA DEGLI SCI CLUB DEL...

on 14 Novembre 2021
MERCOLEDÌ 17 NOVEMBRE AL MUSEO DELL’AUTOMOBILE LA FESTA DEGLI SCI CLUB DEL COMITATO AOC E LE PREMIAZIONI “BRAVISSIMO” DEL COMITATO PROVINCIALE TORINESE

Mercoledì 17 novembre alle 16,30 al Museo dell’Automobile di Torino si terrà la tradizionale Festa degli Sci Club del Comitato FISI Alpi Occidentali, nell’ambito della quale avranno luogo le premiazioni degli atleti piemontesi che si sono distinti nella stagione 2020-2021. L’evento, annullato nel 2020 a causa della pandemia, ritorna a due anni dall’ultima edizione e sarà un’importante occasione di ritrovo e confronto tra gli atleti e i loro familiari, gli...

COPPA DEL MONDO: MARTA BASSINO AD UN PASSO DAL PODIO NEL PARALLELO...

on 13 Novembre 2021
COPPA DEL MONDO: MARTA BASSINO AD UN PASSO DAL PODIO NEL PARALLELO DI LECH

Sotto una nevicata abbastanza fitta e bagnata, Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito) non è riuscita a conquistare il primo podio stagionale nel Parallelo della Coppa del Mondo femminile a Lech. L’azzurra di Borgo San Dalmazzo è giunta quarta, avendo perso la small final contro la norvegese Kristin Lysdhal. La Norvegia ha piazzato due atlete sul podio, grazie al secondo posto di Thea Louise Stjernesund e al terzo di Kristin Lysdhal....

AD ALEX HOFER ED ELISA PLATINO IL PRIMO GIGANTE FIS DI SOLDA....

on 13 Novembre 2021
AD ALEX HOFER ED ELISA PLATINO IL PRIMO GIGANTE FIS DI SOLDA. MOLTO BENE VALENTINA CILLARA, CARLOTTA SARACCO E CORRADO BARBERA

Alex Hofer, atleta ventisettenne del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle, è il vincitore della prima gara stagionale del Grand Prix Italia Seniores a Solda. L’altoatesino ha battuto la concorrenza degli avversari, terminando la gara con il tempo complessivo di 1’,54”,60/100, grazie anche ad un’ottima prima manche, chiusa in 56”,04/100 con il miglior parziale di giornata. Alle sue spalle nella classifica del circuito istituzionale si è piazzato l’altro finanziere Matteo Canins, staccato...

SCI ALPINO: GLI ALLENATORI AOC MATTEO PONATO E ALBERTO PLATINETTI FANNO IL...

on 11 Novembre 2021
SCI ALPINO: GLI ALLENATORI AOC MATTEO PONATO E ALBERTO PLATINETTI FANNO IL PUNTO SULLA PREPARAZIONE ESTIVA E AUTUNNALE ALLA VIGILIA DELLE GARE DI APERTURA DELLA STAGIONE A SOLDA

Ultimi preparativi a Sulden Am Ortler-Solda all’Ortles, località della Val Venosta che da sabato 13 a martedì 16 novembre ospiterà le prime gare FIS della stagione in Italia, con l’organizzazione curata dallo Sci Club Livata. Sulle piste Madriccio 3 e 4 sono in programma due Giganti maschili e femminili e altrettanti Slalom. Un Gigante e uno Slalom maschili saranno validi come prima tappa del Grand Prix Italia Seniores 2021-2022. Oltre...

SKIROLL – UN MONDIALE DA SOGNO PER L’ITALIA E PER IL COMITATO...

on 19 Settembre 2021
SKIROLL – UN MONDIALE DA SOGNO PER L’ITALIA E PER IL COMITATO AOC: ORO PER EMANUELE BECCHIS, SORDELLO ARGENTO NELLA TEAM SPRINT

Dal 16 al 19 settembre, la Val di Fiemme ha ospitato il Mondiale di skiroll, con gare che si sono disputate a Lavazè, Ziano di Fiemme e sull’Alpe Cermis. Un evento iridato da sogno per l’Italia, capace di vincere ben dieci medaglie, con 4 ori, 4 argenti e 2 bronzi, più la vittoria della classifica generale di Coppa del Mondo da parte di Matteo Tanel e quella della squadra azzurra...

SCI DI FONDO E SKIROLL – BEL TERZO POSTO PER DANIELE SERRA...

on 12 Settembre 2021
SCI DI FONDO E SKIROLL – BEL TERZO POSTO PER DANIELE SERRA NEL TROFEO PENNE NERE; OTTIMI PIAZZAMENTI PER LORENZO ROMANO, TRE PODI PER ALESSIO ROMANO TRA GLI ALLIEVI

In provincia di Bergamo, tra Sovere e Rogno, si è disputato il Trofeo Tre Comuni, che consisteva nell’insieme del Trofeo Penne Nere di sabato a Sovere e nel 1° Trofeo Beppe Barzasi e Nardo Carrara a Rogno. Nella 7,7 km in skating di Sovere è arrivato un bellissimo terzo posto per Daniele Serra (Esercito), giunto a 3”4 dal vincitore, Matteo Tanel (Robinson), e di un soffio alle spalle di Dietmar...

BIATHLON – CAMPIONATI ITALIANI ESTIVI AD ANTERSELVA: PIEMONTESI GRANDI PROTAGONISTI!

on 12 Settembre 2021
BIATHLON – CAMPIONATI ITALIANI ESTIVI AD ANTERSELVA: PIEMONTESI GRANDI PROTAGONISTI!

Inizia subito con il piede giusto la stagione del biathlon per gli atleti piemontesi. Ad Anterselva, nei Campionati Italiani Estivi che si sono svolti venerdì 10 e sabato 11 settembre, gli atleti piemontesi hanno vinto tre ori, quattro argenti e due bronzi. Nell’individuale di venerdì, è arrivato il bellissimo successo di Gaia Brunetto (CS Esercito), che tra le Juniores si è imposta con un errore solo nell’ultima serie, mettendosi alle...

« »

News

« »

LUCREZIA LORENZI TORNA ALLA VITTORIA NEL SECONDO SLALOM FIS DI LIVIGNO. NELLA...

on 21 Novembre 2021
LUCREZIA LORENZI TORNA ALLA VITTORIA NEL SECONDO SLALOM FIS DI LIVIGNO. NELLA GARA MASCHILE CORRADO BARBERA SALE SUL PODIO

LUCREZIA LORENZI TORNA ALLA VITTORIA NEL SECONDO SLALOM FIS DI LIVIGNO. NELLA GARA MASCHILE CORRADO BARBERA SALE SUL PODIOOttimi risultati per gli atleti cresciuti agonisticamente nelle squadre del Comitato FISI Alpi Occidentali nella seconda giornata di gare FIS di Slalom sulla pista Tagliede di Livigno. Lucrezia Lorenzi, ex azzurra classe 1998, che nel tempo ha difeso i colori dello Sci Club Valsangone e del Sestriere ed è da alcuni anni atleta del Centro Sportivo Esercito, si è imposta nella gara femminile organizzata dallo Sci Club Val Palot. Lucrezia ha avuto negli ultimi anni fastidiosi guai fisici, ma non si arrende e punta a rientrare nel giro della Coppa Europa. L’atleta sestrierina originaria di Volgioie ha chiuso la seconda manche con il tempo totale di 1’,40”,15/100, precedendo per 27/100 Carlotta Marcora dello Sci Club Bormio e per 53/100 la pisana Alice Pazzaglia dello Ski Racing Camp, prima delle Juniores. All’ottavo post...

COPPA DEL MONDO: PETRA VLHOVA CONCEDE IL BIS IN SLALOM A LEVI....

on 21 Novembre 2021
COPPA DEL MONDO: PETRA VLHOVA CONCEDE IL BIS IN SLALOM A LEVI. PETERLINI AD 1/100 DALLA TOP 15, BASSINO TRENTOTTESIMA

Petra Vlhova (Nike Ski Team Vlha) si è concessa il bis sulla pista Black Levi nel secondo Slalom femminile di Coppa del Mondo. La ventiseienne campionessa slovacca, cinque volte vincitrice della gara finlandese, ha fissato il cronometro sul crono totale di 1’,45”,22/100, staccando per 47/100 la rivale Mikaela Shiffrin. La portacolori dello Ski and Snowboard Club Vail ha pagato un grave errore commesso sul muro nella seconda manche, che le ha fatto perdere decimi preziosi. La tedesca Lena Duerr (Sportverein Germering), dopo aver ritrovato il podio nella prima giornata terminando un’astinenza che durava da nove anni, si è confermata in terza posizione con un distacco di 78/100. In casa Italia terzo miglior risultato in carriera nel massimo circuito per la ventiquattrenne delle Fiamme Oro Martina Peterlini, sedicesima a 2”,49/100 dalla leader, ad 1/100 dalla top 15 e in recupero di ben nove posizioni, grazie al settimo miglior tempo nella...

IL PUNTO TECNICO SULL’ATTIVITÀ DEI GIUDICI DI GARA NELLA RIUNIONE DI AGGIORNAMENTO...

on 20 Novembre 2021
IL PUNTO TECNICO SULL’ATTIVITÀ DEI GIUDICI DI GARA NELLA RIUNIONE DI AGGIORNAMENTO ALLA CASCINA LA MARCHESA

Sabato 20 novembre alla Cascina La Marchesa di corso Regina Margherita a Torino si è tenuta l’annuale riunione di aggiornamento tecnico nazionale e regionale dei giudici di gara FISI, alla presenza di una sessantina di rappresentanti della categoria, provenienti da Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta. Collegati per via telematica erano anche alcuni giudici del Comitato FISI Friuli Venezia Giulia e di alcuni Comitati regionali del centro Italia. È intervenuto il Vicepresidente nazionale della FISI, ingegner Pietro Marocco, che è anche Presidente della Commissione nazionale Giudici di gara. Il Presidente Pietro Blengini ha portato il saluto ufficiale e il ringraziamento ai giudici del Comitato FISI Alpi Occidentali. La riunione è servita a fare il punto sulle problematiche dell’attività dei giudici, in coincidenza con la ripresa dell’attività agonistica.

AD ALEX HOFER IL PRIMO SLALOM FIS DI LIVIGNO. BARBERA 4°, CORDONE...

on 20 Novembre 2021
AD ALEX HOFER IL PRIMO SLALOM FIS DI LIVIGNO. BARBERA 4°, CORDONE 5°. BANCHI QUINTA ASPIRANTE NEL SECONDO GIGANTE DI SOLDA. NOSENZO 3° ASPIRANTE NELLO SLALOM FIS CITTADINI DI BONNEVAL SUR ARC

Ancora uno Slalom, ma questa volta FIS, sulla pista Tagliede di Livigno, organizzato dallo Sci Club Val Palot. Alex Hofer, ventisettenne finanziere di Castelrotto, ha confermato il suo ottimo stato di forma vincendo la gara maschile con il tempo totale di 1’,40”,31/100. Secondo l’altro altoatesino Damian Hofer (Amateursportverein Ridnaun Volksbank), staccato di 70/100, mentre il giapponese Shiro Aihara (Tokai University) è giunto terzo ad 83/100. A quattro centesimi dal podio e ottimo quarto ad 87/100 il cuneese Corrado Barbera, che corre per le Fiamme Gialle ed è risultato il primo Junior italiano. Quinto posto per il varazzino del Mondolé Ski Team Stefano Cordone, a 90/100 da Hofer. Ancora bene il valsusino Leonardo Rigamonti, anche lui da questa stagione atleta delle Fiamme Gialle, undicesimo, mentre il genovese Davide Damanti (Sansicario Cesana) ha chiuso in dodicesima posizione. A seguire Denni Xhepa (Sestriere) quattordicesimo e M...

COPPA DEL MONDO: PETRA VHLOVA VINCE IL PRIMO SLALOM DI LEVI. LE...

on 20 Novembre 2021
COPPA DEL MONDO: PETRA VHLOVA VINCE IL PRIMO SLALOM DI LEVI. LE ITALIANE INDIETRO

La campionissima slovacca Petra Vlhova (Nike Ski Team Vlha) ha messo la firma sulla prima stagionale dello Slalom femminile di Coppa del Mondo, conquistando la quarta vittoria in carriera sulla pista finlandese Black Levi e incrementando così la collezione di renne che l’organizzazione, tradizionalmente, regala alla vincitrice. Vlhova, già prima a metà gara, non ha lasciato nulla alle avversarie e si è confermata anche nella seconda manche con il miglior parziale, confermando la sua predilezione per la pista finlandese, grazie al tempo totale di ‘,46”,19/100. Seconda a 31/100 la statunitense Mikaela Shiffrin (Ski and Snowboard Club Vail), che ha conquistato il podio numero 108 della sua incredibile carriera. Festa grande in casa Germania per la ritrovata Lena Duerr (Sportverein Germering), commossa al traguardo dopo essere tornata sul podio a distanza di nove anni dall’ultima volta, con 84/100 di distacco dalla vincitrice. Una sola azzu...

A LIVIGNO LEONARDO RIGAMONTI SUL PODIO DEL SECONDO SLALOM FIS-NJR. ALESSANDRA BANCHI...

on 19 Novembre 2021
A LIVIGNO LEONARDO RIGAMONTI SUL PODIO DEL SECONDO SLALOM FIS-NJR. ALESSANDRA BANCHI PRIMA ASPIRANTE NEL GIGANTE DI SOLDA

Nel secondo Slalom FIS-NJR disputato venerdì 19 novembre a Livigno e organizzato dallo Sci Club Val Palot sulla pista Tagliede si è imposto il lombardo Andrea Bertoldini dello Sci Club Lecco, giunto al traguardo della seconda manche con il tempo totale di 1’,37”,43/100, con 18/100 di vantaggio su Federico Romele, Aspirante bresciano del Val Palot. Buon terzo a 20/100 il finanziere valsusino Leonardo Rigamonti. Quarto assoluto e secondo degli Aspiranti il cuneese Fabio Allasina dello Ski College Limone, staccato di 31/100 da Bertoldini. Al ventiquattresimo posto il genovese Davide Damanti (Sansicario Cesana), al trentasettesimo l’albanese-valsusino Denni Xhepa (Sestriere). Gare FIS-NJR anche a Solda all’Ortles, dove l’altoatesina Chayenne Kostner dello Sci Club Gardena Raiffeisen ha vinto il Gigante FIS-NJR femminile con il tempo totale di 2’,03,50/100, precedendo per 13/100 l’israeliana Noa Szollos (Nivelco Racing Team) e per 73/100 Vic...

A LIVIGNO DAVIDE DAMANTI CONQUISTA IL PRIMO PODIO STAGIONALE IN UNO SLALOM...

on 18 Novembre 2021
A LIVIGNO DAVIDE DAMANTI CONQUISTA IL PRIMO PODIO STAGIONALE IN UNO SLALOM SLALOM FIS-NJR. TRE ATLETI AOC NEI PRIMI SEI

Dopo la non molto fortunata apertura stagionale sulle piste di Solda, il cui programma è stato sconvolto dalle cattive condizioni meteo, questa settimana alcuni atleti del Comitato FISI Alpi sono impegnati a Livigno per una serie di gare organizzate dallo Sci Club Val Palot fino a domenica 21 novembre sulla pista Tagliede. Nel primo Slalom FIS-NJR maschile successo del finanziere trentino Davide Leonardo Seppi nel tempo totale di 1’,34”,81/100, con 54/100 di vantaggio su Andrea Bertoldini dello Sci Club Lecco e con 1”,35/100 sul genovese Davide Damanti del Sansicario Cesana, atleta della squadra regionale che sta tornando ai livelli di prestazione che gli competono. Bel quarto posto del valsusino di residenza con origini e passaporto albanesi Denni Xhepa, che difende i colori dello Sci Club Sestriere ed è giunto al traguardo della seconda manche staccato di 1”,65/100. Al sesto posto l’altro valsusino Leonardo Rigamonti, passato recentem...

AL MUSEO DELL’AUTO LA FESTA DEGLI SCI CLUB DEL COMITATO AOC E...

on 17 Novembre 2021
AL MUSEO DELL’AUTO LA FESTA DEGLI SCI CLUB DEL COMITATO AOC E LE PREMIAZIONI “BRAVISSIMO” DEL COMITATO PROVINCIALE TORINESE

Si è tenuta nel pomeriggio di mercoledì 17 novembre al Museo dell’Automobile di Torino la tradizionale Festa degli Sci Club del Comitato FISI Alpi Occidentali, durante la quale si sono svolte le premiazioni degli atleti piemontesi che si sono distinti nella stagione 2020-2021. L’evento, annullato nel 2020 a causa della pandemia, è ritornato a due anni dall’ultima edizione ed è stata un’importante occasione di ritrovo e confronto tra gli atleti e i loro familiari, gli allenatori e i dirigenti delle società affiliate al Comitato. Tra le autorità presenti al Museo dell’Auto il Vicepresidente della FISI, ingegner Pietro Marocco, la campionessa olimpica Daniela Ceccarelli, il Vicepresidente della Giunta Regionale del Piemonte e Assessore alla Montagna, Fabio Carosso, l’Assessore regionale allo Sport e alle Politiche Giovanili, Fabrizio Ricca. Il Presidente del Comitato Alpi Occidentali, Pietro Blengini, ha tenuto a ringraziare la Giunta Regi...

MERCOLEDÌ 17 NOVEMBRE AL MUSEO DELL’AUTOMOBILE LA FESTA DEGLI SCI CLUB DEL...

on 14 Novembre 2021
MERCOLEDÌ 17 NOVEMBRE AL MUSEO DELL’AUTOMOBILE LA FESTA DEGLI SCI CLUB DEL COMITATO AOC E LE PREMIAZIONI “BRAVISSIMO” DEL COMITATO PROVINCIALE TORINESE

Mercoledì 17 novembre alle 16,30 al Museo dell’Automobile di Torino si terrà la tradizionale Festa degli Sci Club del Comitato FISI Alpi Occidentali, nell’ambito della quale avranno luogo le premiazioni degli atleti piemontesi che si sono distinti nella stagione 2020-2021. L’evento, annullato nel 2020 a causa della pandemia, ritorna a due anni dall’ultima edizione e sarà un’importante occasione di ritrovo e confronto tra gli atleti e i loro familiari, gli allenatori e i dirigenti delle società affiliate al Comitato. Al termine della premiazione, gli atleti invitati alla Festa degli Sci Club potranno visitare il Museo dell’Auto, accompagnati ciascuno da un membro della loro famiglia. Per accedere al Museo e partecipare alla premiazione e alla visita della collezione di auto d’epoca sarà obbligatorio esibire il Green Pass. La premiazione dei migliori atleti piemontesi sarà preceduta, alle 15,30 dalla premiazione “Bravissimo” 2021 dei circ...

COPPA DEL MONDO: MARTA BASSINO AD UN PASSO DAL PODIO NEL PARALLELO...

on 13 Novembre 2021
COPPA DEL MONDO: MARTA BASSINO AD UN PASSO DAL PODIO NEL PARALLELO DI LECH

Sotto una nevicata abbastanza fitta e bagnata, Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito) non è riuscita a conquistare il primo podio stagionale nel Parallelo della Coppa del Mondo femminile a Lech. L’azzurra di Borgo San Dalmazzo è giunta quarta, avendo perso la small final contro la norvegese Kristin Lysdhal. La Norvegia ha piazzato due atlete sul podio, grazie al secondo posto di Thea Louise Stjernesund e al terzo di Kristin Lysdhal. La Slovenia è tornata invece alla vittoria grazie ad Andreja Slokar. Marta Bassino aveva perso l’opportunità della vittoria uscendo nella prima manche della semifinale. Nella sfida per il terzo posto non si era persa d’animo ma, dopo aver vinto la prima sfida per con 35/100 di vantaggio non si è ripetuta nella seconda tagliando il traguardo con 10/100 di svantaggio. Thea Louise Stjernesund, affrontata da Marta in semifinale, era stata autrice del miglior tempo nella gara di qualifica del mattino ed era arr...

News Istituzionali

News Istituzionali

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240