Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci da fondo

Il Centro Fondo Olimpico di Pragelato ha ospitato il Trofeo Comune di Pragelato, manifestazione valida come campionato regionale.

Le Alpi Marittime fanno poker nella categoria Giovani/Senior: al 1° posto la squadra Alpi Marittime A formata da Michele Carollo, Paolo Barale e Carlotta Gautero che chiudono con il tempo totale di 36'08''8 e si lasciano alle spalle le Alpi Marittime B di Martino Carollo, Lorenzo Castoldi e Francesca Brocchiero con un distacco di 15''7. Gabriele Rigaudo, Alberto Rigaudo e Marilde Salvagno delle Alpi Marittime C chiudono in 3ª posizione a 33'' dai vincitori. Al 4° posto le Alpi Marittime D di Edoardo Forneris, Nicola Giordano e Matilde Giordano mentre il 5° posto è andato allo sci club Prali con Simone Negrin, Gabriele Laurenti e Irene Negrin.
Nella categoria Children, la vittoria è andata al team delle Alpi Marittime A con Nicolò Aime, Filippo Massimino e Fabiola Miraglio Mellano con il tempo di 33'23''5; al 2° posto lo sci club Valle Stura A di Giacomo Barale, Stefano Occelli e Lucia Delfino. Al 3° posto , staccati di 1'31''6 le Alpi Marittime B con Tommaso Peano, Gabriele Norbiato e Carola Quaranta. Ai piedi del podio Alpi Marittime D con Nicola Giordano, Luna Forneris e Magalì Miraglio Mellano. Chiude la top five la squadra del Valle Pesio A con Germano Vadda, Marco Somà e Alice Gastaldi.
Cloe Giordano, Elena Carletto e Andrea Quaranta, per le Alpi Marittime A, si aggiudica la vittoria nella categoria Cuccioli lasciandosi alle spalle i compagni di squadra delle Alpi Marittime B con Giada Grosso, Alice Ballario e Jonathan Giordano; terza piazza per il Valle Stura C con Gabriele Cervetti, Tommaso Merana e Luca Bruna.
Nella categoria Baby vincono Federico Morero, Caterina Barus e Greta Rossi del Pragelato davanti al terzetto del Valle Stura formato da Gabriele Ruffino, Cecilia Parola e Beatrice Ruffino.
Riccardo Bouvet, Alessandro Garetto e Aurora Tarja dello sci club Pragelato vincono nella categoria SuperBaby.

Appuntamento a domani con l'individuale in tecnica classica.

 

Leggi tutto: FONDO - A PRAGELATO SI...Leggi tutto: FONDO - A PRAGELATO SI... Leggi tutto: FONDO - A PRAGELATO SI...Leggi tutto: FONDO - A PRAGELATO SI...

 

Cala il sipario sugli OPA Games di Sappada: le staffette miste U18 e U16 sono a conclusione di un intenso weekend ricco di podi ed emozioni per le squadre italiane e per i piemontesi in gara che anche oggi hanno difeso i colori del Comitato Alpi Occidentali.

Gli U16 fanno sventolare il tricolore sul gradino più alto del podio e chiudono in bellezza la kermesse italiana: Marie Schwitzer, Anastasia Morandini, Marco Pinzani e il cuneese Alessio Romano salgono sul gradino più alto del podio dopo aver condotto magistralmente la gara in tutte le frazioni ed essere sempre rimasti in testa alla gara senza mai farsi intimorire dagli avversari. Il quartetto italiano chiude davanti alla Germania I di Annalena Reichhart, Lena Einsiedler, Lorenz Hasenknopf e Jonas Mueller, che hanno provato a fare breccia tra gli azzurri che però non si sono fatti cogliere impreparati. A contendersi il terzo posto le due squadre francesi con la Francia I di Noelie Vittoz, Agathe Margreither, Paul Schussel, Quentin Lespine che ha la meglio su Francia II (Annette Coupat, Lina Levet, Johan Calandry e Lorin Vergnolle) che chiude al 4° posto. Italia II composta da Vanessa Cagnati, Katia Mori, il piemontese Edoardo Forneris e Federico Pozzi, chiude al 9° posto.

Anche nel 2° posto dell'Italia II c'è un pò di Piemonte: sin dalle prime battute è una lotta tra Germania II, Italia II e Francia: al lancio le nazioni schierano rispettivamente Christina Doeringer, Maria Gismondi e Melina Berthet che rimangono tutte e tre a dare il ritmo alla gara. Dopo il primo cambio, però, le carte vengono sparigliate ed è la Francia con Leonie Perry che si mette in testa alla corsa davanti all'Italia II che grazie ad una buona prestazione dell'azzurra Manuela Salvadori rimonta di una posizione. La Germania I con Nelly Hartwig guadagna risale dalla 5^ alla 3^ posizione. In terza frazione, l'Italia II con il cuneese Gabriele Rigaudo perde qualche secondo prezioso e deve far spazio a Germania I e Germania II con Niklas Schmid e Philipp Moosmayer, in netto spolvero sugli avversari. Al comando rimane salda la Francia con Charly Deuffic, che però nell'ultima frazione non riesce a tenere il passo. Nell'ultima frazione è un testa a testa tra Germania I con Tom Emilio Wagner e Italia II con Aksel Artusi, bravissimo a rimontare e a non mollare il tedesco che però allunga il passo quel giusto per tagliare per primo il traguardo. Italia II è 2^ davanti alla Francia. L'Italia I con Iris De Martin Pinter, Beatrice Laurent, il piemontese Davide Ghio e Gabriele Matli chiude al 5° posto mentre 8^ piazza per la squadra Italia III di Anna Maria Ghiddi, l'atleta del Prali Irene Negrini, Patrick Belcari e Marco Gaudenzio.

Non solo OPA Games a Sappada, ma si sono svolte anche le gare valide nel circuito di Opa Cup. Nella 10Km Mass Start femminile, tra le senior la cuneese Massalena Somà (Valle Pesio) è 21^ nella gara vinta dall'americana Alayna Sonnesyn, mentre nelle Junior, 5^ piazza per la buschese Elisa Gallo, atleta delle Fiamme Gialle, a 14''5 dalla vincitrice, la francese Julie Pierrel.  Un finale di gara al cardiopalma quello che si è svolto nella 15Km Mass Start maschile: i distacchi nelle prime cinque posizioni sono inferiori a un secondo. La zampata finale per aggiudicarsi la vittoria la dà lo svizzero Cyrill Faehndrich, seguito all'azzurro Simone Daprà (Fiamme Oro), secondo per soli 2 decimi, e al francese Sabin Coupat per 3 decimi. Il piemontese Daniele Serra (Esercito) è 7° con un distacco di 1''8 dal vincitore. A 31'' dalla vetta il cuneese Lorenzo Romano (Carabinieri), che chiude al 22° posto. Negli Junior, Martino Carollo (Alpi Marittime) chiude la sua prestazione al 29° posto nella gara vinta dal veneto Elia Barp (Fiamme Gialle). 

 

 Leggi tutto: FONDO - AGLI OPA GAMES...Leggi tutto: FONDO - AGLI OPA GAMES...

 

Si sono disputate oggi a Cogne le staffette miste, che hanno chiuso la kermesse valdostana dedicata ai Campionati Italiani U14; gara perfettamente organizzata, nonostante il meteo poco clemente, dallo Sci Club Gran Paradiso.

La squadra delle Alpi Occidentali A composta da Magalì Miraglio Mellano, Giacomo Giacomo, Luna Forneris e Lorenzo Canavese si aggiudica la medaglia di bronzo nella gara vinta dalle Alpi Centrali A, squadra formata da Rachele Dei Cas,  Luigi Bonetti, Aurora Invernizzi e Michel Zanaboni. La medaglia d'argento, con soli 14'' di distacco dai vincitori, è andata alla squadra del Trentino A composta da Alice Leoni, Francesco Romagna, Elena Paoli e Nicolò Calzà. Al quarto posto il team Alpi Centrali B formata da Ines Negroni, Geremia Praolini, Francesca Nobili e Lorenzo Bonaldi, a +1'09''4 dai vincitori. Chiude la top five odierna l'altra squadra delle Alpi Occidentali composta da Viola Camperi, Nicola Giordano, Giulia Ronchail e Andrea Occelli.

Altre cinque squadre delle Alpi Occidentali hanno preso il via e si sono così classificate: 13^ piazza per Alpi Occidentali C (Lucia Delfino, Leonardo Brondello, Lucia Brocchiero, Matteo Blangero); 25^ Alpi Occidentali D (Sofia Cogoli, Martino Bruno Rosso, Amelie Cellerino Ferrier, Leonardo Raineri); 31^ Alpi Occidentali E (Gaia rostan, Giacomo Maurino, Iris Cavallera, Mario Einaudi); 55^ Alpi Occidentali F (Caterina Parola, Jacopo Piasco, Marianna Dho, Gabriele Giordanetto); 57^ Alpi Occidentali G (Chiara Olivero, giorgio Sasso, Sofia Bruno, Francesco Ciocca).

Leggi tutto: FONDO - LA STAFFETTA...

Seconda giornata dei Campionati italiani Ragazzi u14 che si stanno svolgendo sui Prati di Sant’Orso Cogne, in Valle d’Aosta. Oggi il programma prevedeva l'assegnazione dei titoli dell’Individuale in tecnica classica, dove il cuneese Giacomo Barale si è messo al collo la medaglia del metallo più pregiato. Dopo il bronzo ottenuto ieri nella gimkana oggi l'atleta dello sci club Valle Stura si è messo alla testa della corsa fino a tagliare per primo il traguardo davanti an Enrico Bucci (Dolomitica) e Gregorio Gaspari (Bosco Lessinia). 20^ piazza per per Nicola Giordano (Alpi Marittime) mentre Andrea occelli (Valle Stura) e Lorenzo Canavese (Alpi Marittime) sono 31° e 34°. Gli altri piemontesi hanno così concluso: 44° Leonardo Brondello (Valle Stura), 50° Matteo Blangero (Valle Ellero), 71° Martino Bruno Rosso (Alpi Marittime), 82° Leonardo Raineri (Valle Ellero), 98° Giacomo Maurino (Valle Stura), 106° Mario einaudi (Valle Stura), 111° Jacopo Piasco (Alpi Marittime), 115° Gabriele Giordanetto (Valle stura), 119° Giorgio Sasso (Valle Stura), 121° Francesco Ciocca (Valle Ellero).

Al femminile, doppietta delle due atlete del g.s.d. Marzola: oro e argento vanno ad Alice Leoni ed Elena Paoli. Luna Forneris (Alpi Marittime) è medaglia di bronzo con un distacco di 28'' dalla vincitrice. Ai piedi del podio, a 44'' dalla trentina, l'atleta delle Alpi Marittime Magalì Miraglio Mellano. Giulia Ronchail (Pragelato) chiude al 6° posto a 55'' dalla vincitrice. In top ten entra anche Viola Camperi (alpi Marittime) che chiude al 10° posto con un ritardo di 1'11''2. Lucia Delfino (Valle Stura) è 15^ mentre Lucia Brocchiero (Valle Stura) è 35^. Le altre piemontesi si sono così classificate: 48^ Sofia Cogoli (Pragelato), 69^ Amelie Cellerino Ferrier (Pragelato), 72^ Gaia Rostan (Pragelato), 73^ Iris cavallera (Alpi Marittime), 84^ Caterina Parola (Valle stura) a pari merito con Marianna Dho (Valle Ellero), 91^ chiara Olivero (Valle Maira), 95^ Sofia Bruno (Valle Ellero), 108^ Camilla Blua (Alpi Marittime), 122^cecilia Cocordano (Valle Stura). 

Leggi tutto: FONDO - GIACOMO BARALE...Leggi tutto: FONDO - GIACOMO BARALE...

A Sappada è iniziato il weekend di gare internazionali di sci di fondo, valide per il circuito di Opa Cup, ma anche valide come Opa Games, ovvero il circuito dell’Organizzazione delle Federazioni di Sci dei Paesi Alpini che vede impegnati oltre 400 atleti dai 14 anni in su, provenienti da tutto il mondo.

Nella gara maschile Under 18, sviluppata su 7.5km, doppietta italiana con la vittoria del piemontese Davide Ghio, che conferma sempre di più il suo ottimo stato di forma e quanto di buono fatto sino ad ora. Il cuneese si impone di 12” sul compagno Gabriele Matli e terza posizione per il tedesco Tom Emilio Wagner. Gabriele Rigaudo (Alpi Marittime) che chiude al 7° posto con un ritardo di 48'' da Ghio. Doppietta tedesca al femminile: la vittoria è di Charlotte Boehme seguita dalla connazionale Nelly Hartwig. La veneta Iris De Martin Pinter (Carabinieri) è 3^ con un distacco di 7'' dalla vincitrice. A 49'' dalla tedesca Beatrice Laurent (Pragelato) che chiude al 7° posto. 15^ piazza per Irene Negrin (Prali) con un distacco di 1'21''5 dalla vincitrice. Nella gara riservata agli under 16, in campo maschile la vittoria è andata al tedesco Jonas Mueller, mentre sul secondo gradino è salito l’italiano Alessio Romano (Ski Avis Borgo), autore di una splendida prova e capace di interpretare al meglio il tracciato e restare sempre con la testa del gruppo. Il cuneese, con una decina di secondi di distacco, è davanti al francese Paul Schlussel. Edoardo Forneris (Alpi Marittime), al suo esordio internazionale, chiude al 16° posto. Nella categoria U20 femminile Elisa Gallo è 7^a 1'06'' dalla vincitrice, la francese Julie Perrel, mentre al maschile, Martino Carollo (Alpi Marittime) chiude al 30° posto nella gara vinta dal veneto delle Fiamme Gialle Elia Barp. 

Nella gara senior maschile, vinta dal 33enne delle Fiamme Oro Dietmar Noeckler, il piemontese Lorenzo Romano (Carabinieri) chiude la sua prestazione al 7° posto, a 45''9 dall'altoatesino, mentre Daniele Serra (Esercito) è11° a  1'29''5. Al femminile, è la svizzera Anja Weber ad aggiudicarsi la vittoria con il tempo finale di 29'14'2: Maddalena Somà (Valle Pesio) chiude al 26° posto.

Leggi tutto: FONDO - DAVIDE GHIO...Leggi tutto: FONDO - DAVIDE GHIO...

Prima giornata di gara dei Campionati italiani Ragazzi U14 che questa mattina ha aperto la tre giorni valdostana.  A Cogne, in Valle si è svolta la Cross country cross in tecnica libera, organizzati dallo Sc Gran Paradiso, che ha visto il successo della cuneese Luna Forneris (Alpi Marittime) e dell'altoatesino Andreas Braunhofer (Ridnaun). Le ragazze U14 erano impegnate su un tracciato di 1,2 km: la Forneris, dopo essersi qualificata in finale al secondo posto, è davanti alle due atlete del G.S.D. Marzola, Elena Paoli e Alice Leone.Ai piedi del podio la valdostana Elodie Christille (Brusson), con quinta un’altra cuneese, Magalì Miraglio Mellano (Alpi Marittime). Top ten per Giulia Ronchail (Pragelato) che chiude al 7° posto. 14ª piazza per Lucia Delfino (Valle Stura) mentre Viola Camperi (Alpi Marittime) si ferma al 19° posto. Le altre piemontesi in gara hanno ccosì chiuso: 50ª Sofia Cogoli (Pragelato), 58ª Sofia Bruno (Valle Ellero), 62ª Chiara Olivero (Valle Maira), 63ª Lucia Brocchiero (Valle Stura), 73ª Amelie Cellerino Ferrier (Pragelato), 74ª Gaia Rostan (Pragelato), 78ª Marianna Dho (Valle Ellero), 93ª Iris Cavallera (Alpi Marittime), 99ª Camilla Blua (Alpi Marittime), 104ª Cecilia Cocordano (Valle Stura).

Al maschile, è l'altoatesino Andreas Braunhofer (Ridnaun) a far segnare il miglior tempo in qualifica: in  finale si conferma ed è davanti al trentino Nicolò Calzà (Ledrende) e al cuneese Giacomo Barale (Valle Stura), che si aggiudica la medaglia di bronzo. Lorenzo Canavese (Alpi Marittime) chiude la sua prestazione al 20° posto. Gli altri piemontesi non sono riusciti a superare le qualifiche e si sono così classificati: 44° Leonardo Brondello (Valle Stura), 46° Andrea Occelli (Valle Stura), 49° Mario Einaudi (Valle Stura), 56° Nicola Giordano (Alpi Marittime), 61° Martino Bruno Rosso (Alpi Marittime), 69° Leonardo Raineri (Valle Ellero), 85°  Jacopo Piasco (Alpi Marittime), 91° Matteo Blangero (Valle Ellero), 112° Giacomo Maurino (Valle Stura), 116° Giorgio (Valle Stura), 117° Gabriel Giordanetto (Valle Stura), 123° Francesco Ciocca (Valle Ellero).

Domattina, dalle 9.30, seconda giornata di gara, con l’assegnazione dei titoli dell’Individuale in tecnica classica: 4 km femminile e 5 km maschile, gara che sarà trasmessa su Fondo Italia.

 

Leggi tutto: FONDO - LUNA FORNERIS E...Leggi tutto: FONDO - LUNA FORNERIS E...

Le piste di Piane di Mocogno hanno fatto da sfondo all'ultima delle tre giornate dei Campionati Italiani U16, che ha visto il Comitato Alpi Occidentali mettere la ciliegina sulla torta a una trasferta ricca di medaglie per i colori piemontesi. 

A prendere la testa sin da subito le Alpi Occidentali A con Matilde Giordano che cambiava con 3” di vantaggio su Letizia Moreschini del Trentino A e 8” su Livia Kargruber dell’Alto Adige A.  Quinta posizione con un gap dalla vetta di 20” per il Veneto A con Anna Morandini alle spalle del Trentino B purtroppo ritirato nell’ambito della seconda frazione.  Situazione ribaltata in vetta al termine della seconda frazione con Anastasia Morandini del Trentino A  a recuperare ben 27” su Fabiola Miraglio Mellano delle Alpi Occidentali. L’Alto Adige A con Marie Schwitzer manteneva la terza posizione con ben 29” sul Veneto A di Gemma Dandrea. Infine l’ultimo cambio, sempre sui due giri del tracciato di Lama. Carlotta Gautero galvanizzata dai due ori al collo ottenuto nelle gare individuali, compiva un recupero massiccio nell’ordine dei 29”  su Danise Maestri  sino a prenderla e superarla a 5 metri dal traguardo. Vittoria quindi  con il crono di 32’45”5 per le Alpi Occidentali A di Giordano, Miraglio Mellano e Gautero. A soli sei decimi medaglia d’argento per Trentino A di Moreschini, Morandini e Maestri. Bronzo agguantato per il Veneto A  grazie ad un recupero di Vanessa Cagnati su Marta Bellotti dell’Alto Adige A. La squadra della Alpi Occidentali B formata da Aurora Giraudo, Alice Gastaldi e Carola Quaranta chiude al 7° posto con il tempo finale di 34'41''4.

A seguire la staffetta maschile dove non è mai stata messa in discussione la vittoria delle Alpi Centrali A un super trio formato da  Daniel Pedranzini, Niccolò Giovanni Bianchi argento sabato e Federico Pozzi  vincitore della individuale, tutti e tre a dominare nelle proprie frazioni. Alle loro spalle con un gap di 44”, il Trentino A partito in 6^ piazza con Tommaso Sartori, poi al terzo posto con Federico Risatti  ed infine l’ulteriore recupero di Luca Ferrari  che recuperava e superava  le Alpi Occidentali A, chiudendo secondo sulla finish line.  Bronzo, quindi, al collo dei piemontesi Alessio Romano secondo al cambio, Edoardo Forneris sempre secondo di frazione ed il 2007 Filippo  Massimino. Le altre due squadre delle Alpi Occidentali formata da Stefano Occelli, Tommaso Peano e Gabreile Norbiato la prima e da Nicolò Aime, Marco Somà e Pietro Cocordano la seconda, chiudono rispettivamente al 20° e al 32° posto.

 

 

 

 

 

Leggi tutto: FONDO - LE ALPI...Leggi tutto: FONDO - LE ALPI...

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

SKIROLL - ELISA SORDELLO SI AGGIUDICA L'INSEGUIMENTO DI VERRAYES. EMANUELE BECCHIS E...

on 07 Agosto 2022
SKIROLL - ELISA SORDELLO SI AGGIUDICA L'INSEGUIMENTO DI VERRAYES. EMANUELE BECCHIS E GABRIELE RIGAUDO SONO 2°

Dopo la sprint di sabato (6 agosto), il circuito Rapy di Verrayes (Aosta) ha ospitato l’undicesima tappa della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll. Giornata intensa per la località valdostana, durante la quale Giovani, Senior e Master si sono prima dati battaglia in un’individuale skating su un tracciato di 2 chilometri, prologo della prova a inseguimento in tecnica libera. Gara da incorniciare per Michael Galassi (Orsago) che, dopo aver realizzato...

SKIROLL - EMANUELE BECCHIS DOMINA LA SPRINT DELLA COPPA ITALIA DI VERRAYES

on 06 Agosto 2022
SKIROLL - EMANUELE BECCHIS  DOMINA LA SPRINT DELLA COPPA ITALIA DI VERRAYES

Continua il dominio di Emanuele Becchis (Alpi Marittime): è sua la sprint di Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll  he si è svolta oggi a Verrayes, in Valle d'Aosta. Una supremazia quasi incontrastata quella del cuneese  che ha raccolto la quarta vittoria stagionale nella disciplina realizzando il miglior tempo nelle qualificazioni della sprint lunga in tecnica libera - andata in scena sul circuito di Rapy e valida come decima tappa del circuito nazionale...

PER PIETRO TRANCHINA A LA PARVA UN SECONDO E UN QUINTO POSTO...

on 04 Agosto 2022
PER PIETRO TRANCHINA A LA PARVA UN SECONDO E UN QUINTO POSTO NEGLI SLALOM FIS DELLE CHILE WINTER SERIES

Con la pubblicazione delle classifiche ufficiali della seconda giornata della seconda tappa della Chile Winter Series è possibile fare il punto sulla tappa cilena che ha segnato l’avvio della stagione internazionale delle gare FIS 2022-2023. Pietro Tranchina, atleta classe 2003 dello Ski Team Cesana e della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali, nei due Slalom FIS disputati a La Parva ha ottenuto un quinto e un secondo posto. Nel...

SKIROLL - ELISA SORDELLO DOMINA L'INDIVIDUALE DELLA COPPA ITALIA DI GRONDONA. GABRIELE...

on 31 Luglio 2022
SKIROLL - ELISA SORDELLO DOMINA L'INDIVIDUALE DELLA COPPA ITALIA DI GRONDONA. GABRIELE RIGAUDO VINCE NELLA CATEGORIA GIOVANILE

Grondona, in provincia di Alessandria, ha ospitato la 5ª tappa della Coppa Italia Cascina Bianca. Gli atleti si sono sfidati in un’individuale a cronometro in salita a tecnica classica: la competizione, valida anche come 12° Memorial Cochis, è stata organizzata dallo Sci Club Serravalle Scrivia.Tra le donne successo per Elisa Sordello (Alpi Marittime) si è imposta su Paola Beri (Nordik Ski Valsassina) con un vantaggio di 32''7. Al terzo posto...

PER PIETRO TRANCHINA SULLE NEVI CILENE DI EL COLORADO UN PRIMO E...

on 30 Luglio 2022
PER PIETRO TRANCHINA SULLE NEVI CILENE DI EL COLORADO UN PRIMO E UN TERZO POSTO NEI GIGANTI FIS DELLE CHILE WINTER SERIES

Un primo e un terzo posto per Pietro Tranchina, atleta classe 2003 dello Ski Team Cesana e della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali, nei due Giganti FIS che a El Colorado, in Cile, hanno aperto la stagione internazionale dello sci alpino nell’emisfero australe. Nel primo Gigante delle Chile Winter Series, disputato giovedì 28 luglio, Tranchina ha chiuso le due manche nel tempo totale di 1’,27”,02/100, precedendo per 37/100...

SCI ALPINISMO - RADUNO A SAMPEYRE PER LA SQUADRA DEL COMITATO AOC

on 28 Luglio 2022
SCI ALPINISMO - RADUNO A SAMPEYRE PER LA SQUADRA DEL COMITATO AOC

La squadra del Comitato AOC di sci alpinismo è già al lavoro con il massimo impegno per preparare la nuova stagione invernale. A Sampeyre, in provincia di Cuneo, è da poco terminato il primo raduno collegiale; con i tecnici Germano Bernardi e Damiano Lenzi,  un gruppo numeroso di atleti: Francesco Armando (Valle Varaita), Emanuele Balmas (Prali), Thomas Bernardi (Valle Varaita), Matteo Galvagno (Valle Varaita), Emanuele Margaria (Valle Varaita), Matteo Muro (Bardonecchia),...

PIETRO BLENGINI RIELETTO PRESIDENTE DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

on 22 Luglio 2022
PIETRO BLENGINI RIELETTO PRESIDENTE DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Venerdì 22 luglio si è tenuta nella sala convegni del CONI Piemonte a Torino l’Assemblea regionale ordinaria elettiva del Comitato FISI Alpi Occidentali, durante la quale - alla presenza del Presidente della FISI Flavio Roda e del Vicepresidente Pietro Marocco - Pietro Blengini è stato rieletto alla Presidenza del Comitato FISI Alpi Occidentali. Insieme a Blengini, i rappresentanti delle 103 società affiliate al Comitato AOC hanno eletto i 7 Consiglieri...

SKIROLL - EMANUELE BECCHIS TRIONFA NELLA SPIRNT DI CICAGNA. ARMANDINO FAGGIO è...

on 16 Luglio 2022
SKIROLL - EMANUELE BECCHIS TRIONFA NELLA SPIRNT DI CICAGNA. ARMANDINO FAGGIO è 2° TRA I MASTER.

La sprint in tecnica libera ha inaugurato la due giorni della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll in Liguria. A Cicagna (Genova), è stato puro spettacolo quello andato in scena sul circuito cittadino allestito in viale Italia, dove Emanuele Becchis e Lisa Bolzan hanno raccolto la terza vittoria stagionale nella disciplina. Secondo dopo le qualifiche, l’atleta dell’Alpi Marittime Entracque è stato il più veloce nella finale a due, tagliando per...

VENERDÌ 22 LUGLIO L’ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

on 16 Luglio 2022
VENERDÌ 22 LUGLIO L’ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Venerdì 22 luglio è in programma l’Assemblea regionale ordinaria elettiva del Comitato FISI Alpi Occidentali, che si terrà a Torino nella sala convegni del CONI Piemonte, nel blocco C del complesso dell’ex villaggio olimpico di via Giordano Bruno. La prima convocazione dell’assemblea è per le 16, la seconda è per le 17. L’Assemblea dei rappresentanti delle società affiliate al Comitato Alpi Occidentali sarà chiamata ad eleggere il Presidente regionale, i...

SKIROLL - I RISULTATI DELL'INDIVIDUALE IN SALITA A TECNICA CLASSICA DELLA COPPA...

on 03 Luglio 2022
SKIROLL - I RISULTATI DELL'INDIVIDUALE IN SALITA A TECNICA CLASSICA DELLA COPPA ITALIA CASCINA BIANCA

Dopo lo spettacolo della sprint su circuito cittadino, è stata un’individuale in salita a tecnica classica a chiudere la terza tappa della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll e il 13° Trofeo Valla & Ridella Assicurazioni. Nove i chilometri di gara per gli uomini, con la partenza fissata in località Campore a Bobbio (Piacenza) e l’arrivo all’impianto sportivo Le Vallette nella frazione di Ceci, per un totale di 576 metri...

SKIROLL - NELLA COPPA ITALIA CASCINA BIANCA EMANUELE BECCHIS VINCE LA SPRINT...

on 02 Luglio 2022
SKIROLL - NELLA COPPA ITALIA CASCINA BIANCA EMANUELE BECCHIS VINCE LA SPRINT DI BOBBIO

Emanuele Becchis (Alpi Marittime) si aggiudica la vittoria della sprint di Bobbio e conquista il pettorale di leader della Coppa Italia.Il cuneese è riuscito ad imporsi lasciandosi alle sue spalle Michele Valerio (US Carisolo). Sul terzo gradino del podio è salito il veneto Riccardo Lorenzo Masiero, portacolori del Valdobbiadene. Chiudono la top five Gianmarco Gatti (Valle Anzasca) che chiude al 4° posto e Giovanni Lorenzetti (US Carisolo) 5° posto ma...

SKIROLL - NELLA SPRINT DI COPPA DEL MONDO EMANUELE BECCHIS E' 3°!

on 25 Giugno 2022
SKIROLL - NELLA SPRINT DI COPPA DEL MONDO EMANUELE BECCHIS E' 3°!

Non è stata la solita tappa di coppa di Mondo quella che è da poco terminata a Bø, in Norvegia: la sprint, che ha visto salire sul terzo gradino del podio il cuneese Emanuele Becchis (Alpi Marittime), aveva al cancelletto di partenza atleti di livello internazionale assoluto, tantissimi campioni dello sci di fondo norvegese capitanati da Johannes Klæbo. Non solo il fuoriclasse norvegese ma anche tutti i compagni di squadra...

SKIROLL - ELISA SORDELLO E' TERZA NELLA SPRINT DI VALDOBBIADENE. EMANUELE BECCHIS...

on 19 Giugno 2022
SKIROLL - ELISA SORDELLO E' TERZA NELLA SPRINT DI VALDOBBIADENE. EMANUELE BECCHIS E' 8°

Altra giornata da incorniciare e con temperature elevate per la quarta prova di Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll, che è stata teatro di numerose conferme nella varie categorie in gara. A cominciare da Matteo Tanel che, dopo la vittoria nell’individuale del giorno prima, ha concesso il bis nella sprint tecnica libera di Valdobbiadene (Treviso). Sul percorso di 1600 metri allestito nella zona industriale di via Val dei Faveri dallo...

SKIROLL - ELISA SORDELLO ORO NELL'INDIVIDUALE TECNICA LIBERA DI CASTELLO ROGANZUOLO

on 18 Giugno 2022
SKIROLL - ELISA SORDELLO  ORO NELL'INDIVIDUALE TECNICA LIBERA DI CASTELLO ROGANZUOLO

Condizioni ideali a Castello Roganzuolo (Treviso) per la terza prova di Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll, che ha assegnato i primi titoli tricolori della stagione estiva. I migliori atleti a livello italiano si sono dati battaglia sul collaudato circuito cittadino veneto, in una prova di altissimo livello, che servirà per le convocazioni nella tappa d’esordio della settimana prossima a Telemark, in Norvegia. Ottima prova di Matteo Tanel, che ha...

SKIROLL - EMANUELE BECCHIS CONCEDE IL BIS NELLA SPRINT DI SGONICO; ELISA...

on 12 Giugno 2022
SKIROLL - EMANUELE BECCHIS CONCEDE IL BIS NELLA SPRINT DI SGONICO; ELISA SORDELLO E' 5ª

Altra splendida giornata a Sgonico (TS) dove oggi gli atleti hanno potuto gareggiare su un percorso cittadino abilmente preparato dall'ASD Mladina del presidente Peter Sedmak.Anche oggi gara molto combatttuta dove il piemontese Emanuele Becchis (Alpi Marittime) concede il bis: il classe 1993 non lascia nulla al caso e nella sfida finale ha la meglio su Alessio Berlanda (Team Futura). Nella sfida per il 3° e 4° posto, Michele Valerio (Carisolo)...

« »

News

« »

SKIROLL - ELISA SORDELLO SI AGGIUDICA L'INSEGUIMENTO DI VERRAYES. EMANUELE BECCHIS E...

on 07 Agosto 2022
SKIROLL - ELISA SORDELLO SI AGGIUDICA L'INSEGUIMENTO DI VERRAYES. EMANUELE BECCHIS E GABRIELE RIGAUDO SONO 2°

Dopo la sprint di sabato (6 agosto), il circuito Rapy di Verrayes (Aosta) ha ospitato l’undicesima tappa della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll. Giornata intensa per la località valdostana, durante la quale Giovani, Senior e Master si sono prima dati battaglia in un’individuale skating su un tracciato di 2 chilometri, prologo della prova a inseguimento in tecnica libera. Gara da incorniciare per Michael Galassi (Orsago) che, dopo aver realizzato il miglior tempo nell’individuale, ha replicato nell’inseguimento, tagliando il traguardo con il tempo totale di 44’36’’1. Piazza d’onore per il vincitore della sprint di sabato, Emanuele Becchis (Alpi Marittime; 47’38’’7), che recupera dalla settima posizione del prologo e precede Giovanni Lorenzetti (Carisolo; 47’39’3), in risalita dall’ottavo posto e primo tra gli Juniores al traguardo. Dopo aver realizzato il miglior tempo nell’individuale, Anna Maria Ghiddi (Olimpic Lama; 32’53’’5) no...

SKIROLL - EMANUELE BECCHIS DOMINA LA SPRINT DELLA COPPA ITALIA DI VERRAYES

on 06 Agosto 2022
SKIROLL - EMANUELE BECCHIS  DOMINA LA SPRINT DELLA COPPA ITALIA DI VERRAYES

Continua il dominio di Emanuele Becchis (Alpi Marittime): è sua la sprint di Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll  he si è svolta oggi a Verrayes, in Valle d'Aosta. Una supremazia quasi incontrastata quella del cuneese  che ha raccolto la quarta vittoria stagionale nella disciplina realizzando il miglior tempo nelle qualificazioni della sprint lunga in tecnica libera - andata in scena sul circuito di Rapy e valida come decima tappa del circuito nazionale - lasciando gli avversari a debita distanza e mettendo subito in chiaro che sarebbe stato difficile scalzarli dal primo gradino del podio anche questa volta.Dopo aver superato quarti e semifinali, l’atleta dell’Alpi Marittime Entracque è stato il primo a tagliare il traguardo della finale, precedendo il terzetto del Valdobbiadene formato da Jacopo Giardina, Riccardo Masiero e Riccardo Munari, primo tra i Giovani. Da evidenziare il buon 4° posto di Gabriele Rig...

PER PIETRO TRANCHINA A LA PARVA UN SECONDO E UN QUINTO POSTO...

on 04 Agosto 2022
PER PIETRO TRANCHINA A LA PARVA UN SECONDO E UN QUINTO POSTO NEGLI SLALOM FIS DELLE CHILE WINTER SERIES

Con la pubblicazione delle classifiche ufficiali della seconda giornata della seconda tappa della Chile Winter Series è possibile fare il punto sulla tappa cilena che ha segnato l’avvio della stagione internazionale delle gare FIS 2022-2023. Pietro Tranchina, atleta classe 2003 dello Ski Team Cesana e della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali, nei due Slalom FIS disputati a La Parva ha ottenuto un quinto e un secondo posto. Nel primo Slalom delle Chile Winter Series, corso nella stazione sciistica ad una cinquantina di chilometri dalla capitale Santiago lunedì 1° agosto, Tranchina ha chiuso le due manche nel tempo totale di 1’,06”,33/100, staccato di 1”,15/100 dal vincitore, lo statunitense William Trudeau del Middlebury College Ski Team, il quale ha fatto segnare il tempo totale di 1’,05”,18/100. Secondo a 32/100 il cileno Diego Holscher del Club Ski La Parva, terzo a 43/100 lo spagnolo Enric Parellada del Club Esquì C...

SKIROLL - ELISA SORDELLO DOMINA L'INDIVIDUALE DELLA COPPA ITALIA DI GRONDONA. GABRIELE...

on 31 Luglio 2022
SKIROLL - ELISA SORDELLO DOMINA L'INDIVIDUALE DELLA COPPA ITALIA DI GRONDONA. GABRIELE RIGAUDO VINCE NELLA CATEGORIA GIOVANILE

Grondona, in provincia di Alessandria, ha ospitato la 5ª tappa della Coppa Italia Cascina Bianca. Gli atleti si sono sfidati in un’individuale a cronometro in salita a tecnica classica: la competizione, valida anche come 12° Memorial Cochis, è stata organizzata dallo Sci Club Serravalle Scrivia.Tra le donne successo per Elisa Sordello (Alpi Marittime) si è imposta su Paola Beri (Nordik Ski Valsassina) con un vantaggio di 32''7. Al terzo posto Anna Maria Ghiddi (Olimpic Lama). Al maschile, buona la prova del cuneese Gabriele Rigaudo (Alpi Marittime) che chiude la sua prestazione piazzandosi al 7° posto ma vincendo la speciale classifica giovanile. 11ª piazza per Emanuele Becchis (Alpi Marittime) mentre Andrea Seffusatti (Sci Nordico Serravalle Scrivia) chiude al 30° posto. La gara è stata vinta da Michael Galassi (SC Orsago) che conferma il suo ottimo stato di forma, davanti a Matteo Tanel (Team Robinson), giunto 2°, e Riccardo Lore...

PER PIETRO TRANCHINA SULLE NEVI CILENE DI EL COLORADO UN PRIMO E...

on 30 Luglio 2022
PER PIETRO TRANCHINA SULLE NEVI CILENE DI EL COLORADO UN PRIMO E UN TERZO POSTO NEI GIGANTI FIS DELLE CHILE WINTER SERIES

Un primo e un terzo posto per Pietro Tranchina, atleta classe 2003 dello Ski Team Cesana e della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali, nei due Giganti FIS che a El Colorado, in Cile, hanno aperto la stagione internazionale dello sci alpino nell’emisfero australe. Nel primo Gigante delle Chile Winter Series, disputato giovedì 28 luglio, Tranchina ha chiuso le due manche nel tempo totale di 1’,27”,02/100, precedendo per 37/100 il cileno Andres Figueroa del Club Deportivo Univerdidad Catòlica e per 39/100 l’altro cileno Diego Holscher del La Parva Esquì Club. Venerdì 29 luglio rivincita degli atleti di casa nel secondo Gigante disputato nella stazione sciistica nata 90 anni orsono a 36 Km dalla capitale Santiago del Cile. Diego Holscher ha concluso la gara nel tempo totale di 1’,27”,46/100, staccando di 58/100 Andrea Figueroa e di 1”,14/100 Pietro Tranchina. Tra gli atleti che stanno approfittando delle ottime condizioni di...

SCI ALPINISMO - RADUNO A SAMPEYRE PER LA SQUADRA DEL COMITATO AOC

on 28 Luglio 2022
SCI ALPINISMO - RADUNO A SAMPEYRE PER LA SQUADRA DEL COMITATO AOC

La squadra del Comitato AOC di sci alpinismo è già al lavoro con il massimo impegno per preparare la nuova stagione invernale. A Sampeyre, in provincia di Cuneo, è da poco terminato il primo raduno collegiale; con i tecnici Germano Bernardi e Damiano Lenzi,  un gruppo numeroso di atleti: Francesco Armando (Valle Varaita), Emanuele Balmas (Prali), Thomas Bernardi (Valle Varaita), Matteo Galvagno (Valle Varaita), Emanuele Margaria (Valle Varaita), Matteo Muro (Bardonecchia), Giuseppe Cantamessa (Val Vermenagna) ed Alice Margaria (Valle Varaita). Al gruppo si è unito anche Filippo Bernardi (Valle Varaita), che da quest'anno fa parte della squadra azzurra U20. 

PIETRO BLENGINI RIELETTO PRESIDENTE DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

on 22 Luglio 2022
PIETRO BLENGINI RIELETTO PRESIDENTE DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Venerdì 22 luglio si è tenuta nella sala convegni del CONI Piemonte a Torino l’Assemblea regionale ordinaria elettiva del Comitato FISI Alpi Occidentali, durante la quale - alla presenza del Presidente della FISI Flavio Roda e del Vicepresidente Pietro Marocco - Pietro Blengini è stato rieletto alla Presidenza del Comitato FISI Alpi Occidentali. Insieme a Blengini, i rappresentanti delle 103 società affiliate al Comitato AOC hanno eletto i 7 Consiglieri “laici”, i 2 Consiglieri atleti, 1 Consigliere tecnico, il Presidente e i membri del Collegio dei Revisori dei Conti. I Consiglieri laici eletti sono Gianluca Barale, Davide Borgogno, Davide Castoldi, Giancarlo Croce, Corrado Gamba, Roberto Saracco e Lorenzo Vettore. Sono stati inoltre eletti i Consiglieri atleti Simona Novara e Oriano Rigamonti, il Consigliere tecnico Alberto Venegoni, il Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti, Renato Stradella, i membri del Collegio dei Revisor...

SKIROLL - EMANUELE BECCHIS TRIONFA NELLA SPIRNT DI CICAGNA. ARMANDINO FAGGIO è...

on 16 Luglio 2022
SKIROLL - EMANUELE BECCHIS TRIONFA NELLA SPIRNT DI CICAGNA. ARMANDINO FAGGIO è 2° TRA I MASTER.

La sprint in tecnica libera ha inaugurato la due giorni della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll in Liguria. A Cicagna (Genova), è stato puro spettacolo quello andato in scena sul circuito cittadino allestito in viale Italia, dove Emanuele Becchis e Lisa Bolzan hanno raccolto la terza vittoria stagionale nella disciplina. Secondo dopo le qualifiche, l’atleta dell’Alpi Marittime Entracque è stato il più veloce nella finale a due, tagliando per primo il traguardo davanti a Michele Valerio (Carisolo) e Matteo Tanel (Robinson Ski Team). Senza rivali Lisa Bolzan (Orsago) che, dopo aver dominato le qualifiche, si è imposta anche nella batteria finale, precedendo la compagna di club Sara Tenze e Chiara Agostinetto (Valdobbiadene).Quarto assoluto, Riccardo Munari (Valdobbiadene) ha conquistato il primo posto tra i Giovani, davanti a Giovanni Lorenzetti (Carisolo), mentre Sara Tenze e Chiara Agostinetto hanno occupato le prime due piazze del...

VENERDÌ 22 LUGLIO L’ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

on 16 Luglio 2022
VENERDÌ 22 LUGLIO L’ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA ELETTIVA DEL COMITATO FISI ALPI OCCIDENTALI

Venerdì 22 luglio è in programma l’Assemblea regionale ordinaria elettiva del Comitato FISI Alpi Occidentali, che si terrà a Torino nella sala convegni del CONI Piemonte, nel blocco C del complesso dell’ex villaggio olimpico di via Giordano Bruno. La prima convocazione dell’assemblea è per le 16, la seconda è per le 17. L’Assemblea dei rappresentanti delle società affiliate al Comitato Alpi Occidentali sarà chiamata ad eleggere il Presidente regionale, i 7 Consiglieri “laici”, i 2 Consiglieri atleti (con equa rappresentanza di genere), 1 Consigliere tecnico, il Presidente e i membri del Collegio dei Revisori dei Conti (2 effettivi e 1 supplente). Le candidature pervenute entro il termine ultimo delle ore 12 del 7 luglio sono: - per la carica di Presidente: il Presidente uscente Pietro Blengini- per la carica di Consigliere: Gianluca Barale, Davide Borgogno, Davide Castoldi, Giancarlo Croce, Stefano Dalmasso, Corrado Gamba, Roberto Sarac...

SKIROLL - I RISULTATI DELL'INDIVIDUALE IN SALITA A TECNICA CLASSICA DELLA COPPA...

on 03 Luglio 2022
SKIROLL - I RISULTATI DELL'INDIVIDUALE IN SALITA A TECNICA CLASSICA DELLA COPPA ITALIA CASCINA BIANCA

Dopo lo spettacolo della sprint su circuito cittadino, è stata un’individuale in salita a tecnica classica a chiudere la terza tappa della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll e il 13° Trofeo Valla & Ridella Assicurazioni. Nove i chilometri di gara per gli uomini, con la partenza fissata in località Campore a Bobbio (Piacenza) e l’arrivo all’impianto sportivo Le Vallette nella frazione di Ceci, per un totale di 576 metri di dislivello positivo. Al maschile, doppietta dell’Orsago con Luca Curti (32’13’’3), che ha preceduto di un soffio il compagno si sci club Michael Galassi (32’14’’2), mentre Riccardo Lorenzo Masiero (Valdobbiadene; 32’45’’7) va a completare il podio. Quarto assoluto, Giovanni Lorenzetti (Carisolo; 36’24’’6) si è aggiudicato la classifica Giovani, bissando il risultato ottenuto nella sprint del giorno prima. 7ª piazza per il cuneese Emanuele Becchis (Alpi Marittime; 37'08.1), vincitore della sprint di sa...

News Istituzionali

ASSEMBLEA PROVINCIALE ORDINARIA ELETTIVA - CP CUNEO 12.09.22

on 03 Agosto 2022
ASSEMBLEA PROVINCIALE ORDINARIA ELETTIVA - CP CUNEO 12.09.22

iN ALLEGATO LA DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L'ASSEMBLEA PROVINCIALE DI CUNEO

« »

News Istituzionali

« »

ASSEMBLEA PROVINCIALE ORDINARIA ELETTIVA - CP CUNEO...

03 Agosto 2022
ASSEMBLEA PROVINCIALE ORDINARIA ELETTIVA - CP CUNEO 12.09.22

iN ALLEGATO LA DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L'ASSEMBLEA PROVINCIALE DI CUNEO

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240