Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Biathlon

Inizia subito con il piede giusto la stagione del biathlon per gli atleti piemontesi. Ad Anterselva, nei Campionati Italiani Estivi che si sono svolti venerdì 10 e sabato 11 settembre, gli atleti piemontesi hanno vinto tre ori, quattro argenti e due bronzi.

Nell’individuale di venerdì, è arrivato il bellissimo successo di Gaia Brunetto (CS Esercito), che tra le Juniores si è imposta con un errore solo nell’ultima serie, mettendosi alle spalle le forti Linda Zingerle e Martina Trabucchi. La cuneese sarebbe addirittura arrivata terza se avesse gareggiato nella competizione senior, vinta da Lisa Vittozzi su Samuela Comola e Hannah Auchentaller.
Addirittura una doppietta è stata ottenuta dal Comitato AOC nella categoria Aspiranti maschile, nella quale Michele Carollo con tre errori, ha vinto davanti al compagno di squadra dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, Nicola Giordano. Quarta piazza per Paolo Barale (Entracque), tradito da sette errori al poligono. 19ª e 20ª posizione per Edoardo Forneris e Tommaso Peano, entrambi dell’Entracque Alpi Marittime.
Medaglia d’argento per un’ottima Fabiola Miraglio Mellano nell’individuale Aspiranti femminile. La 2006 dell’Entracque ha chiuso alle spalle di Desiree Ribbi (Camosci) e davanti all’altoatesina Patrizia La Marchina. Nella stessa gara sono giunte 12ª e 13ª Carlotta Gautero e Carola Quaranta.
Nella Giovani maschile medaglia d’argento per Marco Barale (Fiamme Oro) alle spalle del compagno di gruppo sportivo Nicolò Betemps. Cinque gli errori al tiro del cuneese. Settima posizione per Riccardo Fenoglio (Entracque) e 15ª per Mattia Bottasso (Valle Pesio). Nella Giovani femminile è giunta 20ª l’unica piemontese al via, Matilde Salvagno (Entracque), nella gara vinta da Ilaria Scattolo (Esercito).
Tra i senior, successo di Lukas Hofer (Carabinieri) su Patrick Braunhofer e Nicola Romanin. Nella gara junior, vinta da Iacopo Leonesio (Carabinieri), è arrivato il quarto posto di Stefano Canavese (Esercito), mentre Thomas Daziano (Fiamme Oro) è giunto quinto e Nicolò Giraudo (Entracque) 10°.

Soddisfazioni sono arrivate anche nella sprint di sabato. Ancora un successo piemontese nella categoria Aspiranti maschile, questa volta grazie a Nicola Giordano (Entracque) che con un errore in piedi ha battuto Simone Betemps (Fiamme Gialle) e Hannes Bacher (Anterselva). 6ª piazza per Michele Carollo (Entracque) davanti a Paolo Barale (Entracque), 10° Tommaso Peano (Entracque) e 19° Edoardo Forneris (Entracque).
Nella Giovani maschile ancora un secondo posto per Marco Barale (Fiamme Oro), che a parità d’errore è giunto alle spalle del compagno di squadra Nicolò Betemps. In 9ª piazza ha concluso Mattia Bottasso (Valle Pesio) con un doppio zero e 20° Riccardo Fenoglio (Entracque).
Particolarmente significativo il podio di Nicolò Giraudo (Entracque) nella Juniores maschile. Per lui un bel risultato con tre errori alle spalle di David Zingerle ed Elia Zeni. Sesta piazza per Stefano Canavese (Esercito) e ottava per Thomas Daziano (Fiamme Oro). Tra i senior, senza piemontesi, vittoria di Dominik Windisch su Tommaso Giacomel e Patrick Braunhofer.

Terzo posto di Carlotta Gautero (Entracque) nella sprint Aspiranti femminile, penalizzata da quattro errori nella serie in piedi. A vincere Desiree Ribbi (Camosci) su Maya Pividori (Monte Coglians). Quinta Fabiola Miraglio Mellano (Entracque) con quattro errori in piedi, mentre 14ª ha chiuso Carola Quaranta (Entracque). 15ª posizione per Matilde Salvagno nella Giovani femminile, vinta da Ilaria Scattolo (Esercito) su Birgit Schölzhorn e Laura Mortagna. Nella Juniores femminile quarta piazza per Gaia Brunetto (Esercito), nella competizione vinta da Linda Zingerle (Fiamme Gialle) su Magdalena Wierer e Beatrice Trabucchi. Nella gara senior vittoria di Dorothea Wierer (Fiamme Gialle) su Samuela Comola ed Eleonora Fauner.

Leggi tutto: BIATHLON – CAMPIONATI...

Anche nella stagione 2021/22 vi sarà tanto Piemonte nella nazionale Juniores e Giovani di biathlon. Nella squadra annunciata dalla FISI, composta da sette maschi e sei ragazze, sono ben tre i piemontesi presenti. Dalla passata stagione sono confermati Marco Barale (Fiamme Oro) e Gaia Brunetto (Esercito), mentre entra quest’anno in gruppo anche Thomas Daziano (Entracque), grazie agli ottimi risultati della passata stagione.

La squadra è profondamente rinnovata, ad iniziare dal responsabile, che è Francesco Semenzato, subentrato a Mirco Romanin, passato alla Squadra A. Saliti in Squadra B Fabio Cianciana ed Edoardo Mezzaro, lo staff tecnico sarà composto da quattro allenatori già presenti lo scorso anno: Daniele Piller Roner (Esercito) ed Aline Noro (Brusson) si occuperanno della squadra femminile, mentre è tutta piemontese la coppia di allenatori del gruppo maschile, con Pietro Dutto (Fiamme Oro) e Samantha Plafoni (Valle Pesio). La squadra maschile è composta da atleti nati dal 2001 al 2003, mentre quella femminile ha la sola Brunetto come 2001, mentre le restanti cinque atlete sono del 2003 o 2004.

LA NAZIONALE AZZURRA JUNIORES E GIOVANI

SQUADRA MASCHILE (ALL.: Pietro Dutto e Samantha Plafoni)
Elia Zeni (2001 – Fiamme Oro), Fabio Piller Cottrer (2002 – Tess. Carabinieri), Thomas Daziano (2002 – Entracque), Marco Barale (2003 – Fiamme Oro), Nicolò Betemps (2003 – Fiamme Oro), Stefan Navillod (2003 – Tess. Fiamme Oro), Felix Ratschiller (2003 – Tess. Carabinieri).

SQUADRA FEMMINILE (ALL.: Daniele Piller Roner ed Aline Noro)
Gaia Brunetto (2001 – Esercito), Sara Scattolo (2003 – Tess. Fiamme Oro), Astrid Plösch (2004 – Weissenfels), Fabiana Carpella (2004 – Tess. Fiamme Oro), Ilaria Scattolo (2004 – Tess. Fiamme Oro), Serena Del Fabbro (2004 – Monte Coglians)

Leggi tutto: TRE PIEMONTESI INSERITI...

Con le staffette miste domenicali, si è conclusa in Val Martello la stagione nazionale del biathlon. In programma due single mixed per le categorie Aspiranti e Giovani, mentre Junior e Senior si sono affrontati nella staffetta mista.

Il Comitato AOC ha festeggiato una medaglia d’argento, vinta con la coppia formata da Matilde Salvagno e Paolo Barale, giunti di poco alle spalle di Nadege Gontel e Simone Betemps. Emozionante l’ultimo giro quando Barale ha messo pressione al valdostano, che però è stato bravissimo al poligono e nell’ultimo giro ha saputo resistere al tentativo di rimonta del campione italiano mass start, andato a tutta velocità sugli sci. Terza un’altra coppia valdostana, quella formata da Alice Pacchiodi e Gabriel Curtaz. Altre tre le coppie piemontesi al via. Sono giunti dodicesimi Fabiola Miraglio Mellano e Michele Carollo, mentre Carola Quaranta e Nicolò Aime sono arrivati venticinquesimi. Squalificati invece Carlotta Gautero e Mattia Bottasso.
Nessuna coppia piemontese al via della gara Giovani. Ha però gareggiato Marco Barale in coppia con Ilaria Scattolo per le Fiamme Oro. I due hanno concluso al 10° posto. La vittoria è andata al duo dell’Alto Adige formato da Felix Ratschiller e Denise Planker.
Il titolo assoluto della staffetta mista è andato ai Carabinieri con Eleonora Fauner, Lisa Vittozzi, Patrick Braunhofer e Lukas Hofer. Quinta piazza per Esercito B, che al lancio ha visto la piemontese Gaia Brunetto, seguita da Nicole Gontier, all’ultima gara in carriera, Giuseppe Montello e Saverio Zini.
Medaglia di bronzo per la piemontese Martina Zappa con il Comitato Alpi Centrali nella gara juniores vinta dai Carabinieri con Hanna Auchentaller, Rebecca Passler, Daniele Fauner e Iacopo Leonesio. La biellese gareggia con la squadra lombarda in quanto tesserata per lo Sci Club Alta Valtellina.

Al termine della giornata sono stati anche premiati i vincitori della Coppa Italia Fiocchi. Due i piemontesi premiati, sono i fratelli Marco e Paolo Barale. Il primo tesserato per la Fiamme Oro, il secondo per Entracque Alpi Marittime.

Leggi tutto: BIATHLON – IN VAL...

Ultimo weekend di competizioni in Val Martello, dove si stanno disputando i Campionati Italiani di biathlon per le categorie Assoluta, Junior, Giovani ed Aspiranti. La giornata del sabato è stata dedicata alle mass start, che hanno regalato diverse soddisfazioni al Piemonte.

La squadra del Comitato AOC ha conquistato il successo nell’Under 17 maschile, grazie ad un fantastico Paolo Barale (Entracque). Per lui una gara sontuosa, dominata a partire dal primo poligono, quando il 2005 cuneese aveva coperto velocemente i cinque bersagli lasciando la zona di tiro nettamente prima degli altri. Poi altre due serie perfette ed infine i due errori, del tutto indolori, nella serie finale in piedi. Al traguardo Barale è giunto con un vantaggio di 57” sul valdostano Gabriel Curtaz (Gressoney), mentre terzo ha concluso il trentino Gabriel Casagrande (US Dolomitica). Fuori dalla top ten Mattia Bottasso (Valle Pesio), con otto errori. Giornata complicata per Michele Carollo (Entracque), 17° con 11 errori complessivi. Nella stessa gara sono arrivati anche il 38° posto di Nicolò Aime (Entracque) ed il 42° di Tommaso Peano (Busca).
Ai piedi del podio ha chiuso Marco Barale (Fiamme Oro) nella categoria Giovani. Il poliziotto cuneese è stato staccato nel finale da Leonardo Mosquet (Sarre), cugino del campione dello sci di fondo Federico Pellegrino, giunto terzo. La vittoria è andata al valdostano Nicolò Betemps (Fiamme Oro), davanti a Christoph Pircher (Ridnaun). Nona posizione per Thomas Daziano (Entracque) rallentato da sette bersagli mancati. 18ª piazza per Riccardo Fenoglio (Entracque), incappato in sei errori.
Bellissima medaglia per il piemontese Stefano Canavese (Esercito) nella competizione Juniores. Il nazionale azzurro è giunto alle spalle di Iacopo Leonesio (Carabinieri) vincitore con 13” di vantaggio sul cuneese, che al tiro ha commesso un errore in più rispetto al valdostano (tre errori contro due). L’ottava posizione finale per Nicolò Giraudo (Entracque) e la decima di Matteo Vegezzi Bossi (Fiamme Gialle) completano i risultati dei piemontesi. Tra i senior bel successo di Lukas Hofer (Carabinieri) su Thomas Bormolini (Esercito) e Dominik Windisch (Esercito).

Nessuna medaglia per il Comitato Alpi Occidentali nelle gare femminili, ma la prestazione di Fabiola Miraglio Mellano (Entracque) vale come un podio. La 2006, ancora della categoria Allievi, ha chiuso al quarto posto tra le Aspiranti al termine di una prova di altissimo livello, che l’ha vista lottare per il podio addirittura fino all’ultimo poligono. La vittoria è andata alla trentina Fabiana Carpella (Fiamme Oro), davanti alle friulane Serena Del Fabbro (Monte Coglians) e Astrid Plösch (Weissenfels). Quinta posizione per Matilde Salvagno (Entracque) con sette errori. 11ª piazza per Carlotta Gautero (Entracque), altra 2006, che ha mancato dieci bersagli. Trentesima Carola Quaranta (Entracque), l’altra 2006 in gara.
Nessuna piemontese al via della gara Giovani, vinta da Martina Trabucchi (Esercito) su Denise Planker (Val Gardena) e Sara Scattolo (Fiamme Oro).
Molto positiva anche la prova di Gaia Brunetto (Esercito) nella gara juniores, che si è disputata contemporaneamente a quella senior. La piemontese ha chiuso al quarto posto a 3’25” dalla vincitrice, Rebecca Passler (Carabinieri), capace addirittura di terminare la sua gara davanti alle campionesse internazionali Lisa Vittozzi (Carabinieri) e Dorothea Wierer (Fiamme Gialle), che hanno concluso nelle prime due posizioni senior. Per Brunetto tre errori, arrivati tutti nelle prime due serie. Sesta è giunta invece Martina Zappa (Alta Valtellina), biellese che gareggia per il Comitato Alpi Centrali.

Leggi tutto: BIATHLON – IN VAL...

Seconda giornata di competizioni a Valdidentro, dove si è conclusa la tappa della Coppa Italia Fiocchi di biathlon. In programma nuovamente una sprint. Nessuna atleta del Comitato FISI AOC ha presto parte alle gare femminili. Al via della categoria juniores vi era però una piemontese, Martina Zappa (Alta Valtellina). La biellese, che gareggia per il Comitato Alpi Centrali, ha vinto con 16” di vantaggio su Laura Sciarpa (Valdigne). Decisivo il doppio zero, rispetto all’errore in piedi della valdostana.

Due piemontesi sul podio della sprint juniores maschile, dominata da Elia Zeni (Fiamme Oro). Alle spalle del veneto è giunto infatti Nicolò Giraudo, che ha mancato un bersaglio a terra, giungendo 1’09” dal vincitore, che ha commesso due errori. Terzo Matteo Vegezzi Bossi (Fiamme Gialle), con un errore in piedi. Ancora tra i senior, pur essendo juniores, ha gareggiato Stefano Canavese (Esercito), giunto sesto con tre errori in piedi nella gara vinta da Mattia Nicase (Bionaz).

Terza piazza per un buonissimo Michele Carollo (Entracque) nella sprint aspiranti vinta da Simone Betemps su Davide Compagnoni. Quarta piazza per Paolo Barale (Entracque). 12ª posizione per l’altro atleta AOC al via, Mattia Bottasso (Valle Pesio).
Quinta posizione, infine, per Thomas Daziano (Entracque) tra i giovani. Vittoria ancora per Felix Ratschiller su Lorenzo Solero e Mattia Piller Hoffer. Nona posizione per un buonissimo Riccardo Fenoglio (Entracque).

Leggi tutto: UN SECONDO E DUE TERZI...

Nonostante un contingente piuttosto ridotto, il Comitato Alpi Occidentali ha ottenuto una vittoria, un secondo ed un terzo posto nella sprint di Coppa Italia che si è disputata a Valdidentro. La vittoria è arrivata nella categoria Under 17 Aspiranti con Paolo Barale (Entracque), bravo ad imporsi con un doppio zero al tiro ed un vantaggio di 26” su Davide Negrini (Sporting Livigno), giunto secondo. Il piemontese ha fatto la differenza sugli sci, se si considera che i primi dieci non hanno commesso alcun errore. Tra loro anche Michele Carollo (Entracque), che ha concluso quinto. 19° Mattia Bottasso (Valle Pesio) con due errori.

Nella sprint Giovani è arrivato il terzo posto di Thomas Daziano (Entracque), che con un doppio zero è giunto a 18” dal vincitore, Felix Ratschiller (Carabinieri). Secondo Christoph Pircher Ridanna). 18° con un errore in piedi Riccardo Fenoglio (Entracque).
Seconda piazza per Nicolò Giraudo tra gli Under 22 Juniores. L’atleta dell’Entracque Alpi Marittime, con un doppio zero è giunto alle spalle di Elia Zeni (Fiamme Oro), che nonostante un bersaglio mancato a terra ha vinto con 33” di vantaggio. Quarto Matteo Vegezzi Bossi (Fiamme Gialle) con un doppio zero. Stranamente Stefano Canavese (Esercito) è stato iscritto nella categoria senior, nella quale è giunto sesto con un errore a terra. Vittoria a Mattia Nicase (Bionaz).

Nella Juniores femminile, quinto posto per Martina Zappa (Alta Valtellina), biellese che gareggia per il Comitato Alpi Centrali. Per lei due errori in piedi. Vittoria a Magdalena Wierer (Anterselva). Nessuna piemontese al via delle altre gare femminili.

Leggi tutto: UNA VITTORIA, UN...

È arrivata la decima medaglia italiana ai Mondiali Giovanili che si sono appena conclusi ad Obertilliach, in Austria. A conquistarla la staffetta juniores femminile, della quale ha fatto parte anche la piemontese Gaia Brunetto. Le neo arruolata del Centro Sportivo Esercito, cresciuta nello Sci Club Entracque Alpi Marittime, è stata protagonista di una terza frazione perfetta, nella quale ha colpito tutti i bersagli senza utilizzare nemmeno una ricarica ed è stata altrettanto brava anche sugli sci, facendo così registrare il terzo tempo di frazione e consentito alle azzurre di restare a contatto con il podio. In ultima frazione l’Italia ha poi schierato Rebecca Passler, capace di completare l’opera portando l’Italia all’argento. Ad aprire il quartetto erano state Hannah Auchentaller e Beatrice Trabucchi, che avevano lanciato la piemontese ai piedi del podio.

Una bella soddisfazione per Brunetto, ma anche per Pietro Dutto (Fiamme Oro) e Samantha Plafoni (Valle Pesio), entrati quest’anno nello staff tecnico della nazionale italiana juniores e giovani diretta dall’allenatore responsabile Mirco Romanin. Con dieci medaglie conquistate, si può parlare di un grande lavoro da parte di tutto lo staff tecnico italiano.

Leggi tutto: GAIA BRUNETTO VINCE...

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

SKIROLL – UN MONDIALE DA SOGNO PER L’ITALIA E PER IL COMITATO...

on 19 Settembre 2021
SKIROLL – UN MONDIALE DA SOGNO PER L’ITALIA E PER IL COMITATO AOC: ORO PER EMANUELE BECCHIS, SORDELLO ARGENTO NELLA TEAM SPRINT

Dal 16 al 19 settembre, la Val di Fiemme ha ospitato il Mondiale di skiroll, con gare che si sono disputate a Lavazè, Ziano di Fiemme e sull’Alpe Cermis. Un evento iridato da sogno per l’Italia, capace di vincere ben dieci medaglie, con 4 ori, 4 argenti e 2 bronzi, più la vittoria della classifica generale di Coppa del Mondo da parte di Matteo Tanel e quella della squadra azzurra...

SCI DI FONDO E SKIROLL – BEL TERZO POSTO PER DANIELE SERRA...

on 12 Settembre 2021
SCI DI FONDO E SKIROLL – BEL TERZO POSTO PER DANIELE SERRA NEL TROFEO PENNE NERE; OTTIMI PIAZZAMENTI PER LORENZO ROMANO, TRE PODI PER ALESSIO ROMANO TRA GLI ALLIEVI

In provincia di Bergamo, tra Sovere e Rogno, si è disputato il Trofeo Tre Comuni, che consisteva nell’insieme del Trofeo Penne Nere di sabato a Sovere e nel 1° Trofeo Beppe Barzasi e Nardo Carrara a Rogno. Nella 7,7 km in skating di Sovere è arrivato un bellissimo terzo posto per Daniele Serra (Esercito), giunto a 3”4 dal vincitore, Matteo Tanel (Robinson), e di un soffio alle spalle di Dietmar...

BIATHLON – CAMPIONATI ITALIANI ESTIVI AD ANTERSELVA: PIEMONTESI GRANDI PROTAGONISTI!

on 12 Settembre 2021
BIATHLON – CAMPIONATI ITALIANI ESTIVI AD ANTERSELVA: PIEMONTESI GRANDI PROTAGONISTI!

Inizia subito con il piede giusto la stagione del biathlon per gli atleti piemontesi. Ad Anterselva, nei Campionati Italiani Estivi che si sono svolti venerdì 10 e sabato 11 settembre, gli atleti piemontesi hanno vinto tre ori, quattro argenti e due bronzi. Nell’individuale di venerdì, è arrivato il bellissimo successo di Gaia Brunetto (CS Esercito), che tra le Juniores si è imposta con un errore solo nell’ultima serie, mettendosi alle...

LUTTO NEL COMITATO AOC PER LA SCOMPARSA DELL’ALLENATORE SERGIO SANMARTINO

on 09 Settembre 2021
LUTTO NEL COMITATO AOC PER LA SCOMPARSA DELL’ALLENATORE SERGIO SANMARTINO

Al termine di una lunga malattia, all’età di 67 anni è mancato all’affetto dei suoi cari Sergio Sanmartino, storico allenatore pinerolese di sci alpino che ha operato nei ranghi di società importanti come gli Sci Club Pragelato e Valchisone. Lo ricordano con commozione gli amici, i colleghi e i tanti atleti che ha aiutato a crescere tecnicamente e umanamente, tra i quali Serena Viviani, oggi azzurra della squadra di Coppa...

CAMPIONATI ITALIANI ESTIVI DI SCI DI FONDO: UN ORO, UN ARGENTO E...

on 07 Settembre 2021
CAMPIONATI ITALIANI ESTIVI DI SCI DI FONDO: UN ORO, UN ARGENTO E TRE BRONZI PER IL COMITATO ALPI OCCIDENTALI

Tradizionale appuntamento a Forni Avoltri per i Campionati Italiani Estivi di sci di fondo, che si sono disputati ovviamente sugli skiroll. Alla Carnia Arena si sono svolte una sprint e un’individuale, entrambe in skating, che hanno regalato tante soddisfazioni al Comitato Alpi Occidentali.Iniziamo proprio dalla sprint, nella quale sono arrivati i podi di Davide Ghio (Fiamme Gialle) e Gabriele Rigaudo (Entracque), alle spalle del livignasco Aksel Artusi. Un finale a...

SKIROLL – COPPA DEL MONDO: CHE GIOIA PER ELISA SORDELLO: PRIMO PODIO...

on 22 Agosto 2021
SKIROLL – COPPA DEL MONDO: CHE GIOIA PER ELISA SORDELLO: PRIMO PODIO IN CARRIERA!

Un bel sorriso di gioia e un grande spavento. Così si può riassumere il weekend di competizioni a Otepää, in Estonia, seconda tappa della Coppa del Mondo di skiroll. Il volto felice e sorridente è quello di Elisa Sordello, salita sul podio nella categoria senior per la prima volta nella sua carriera. La giovane piemontese dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, originaria di Robilante, ha concluso in terza posizione la...

SKIROLL – EMANUELE BECCHIS VINCE ANCORA! SUA ANCHE LA SPRINT DI COPPA...

on 03 Agosto 2021
SKIROLL – EMANUELE BECCHIS VINCE ANCORA! SUA ANCHE LA SPRINT DI COPPA ITALIA A PAVULLO NEL FRIGNANO

Emanuele Becchis non vuole più fermarsi. Lo skirollista bovesano ha conquistato un altro successo, imponendosi nel weekend anche nella sprint di Coppa Italia Cascina Bianca, che si è svolta sabato a Pavullo nel Frignano, in Emilia Romagna, valida anche come 1° Trofeo Città di Pavullo. Becchis si è imposto grazie ad un’altra prestazione di altissimo livello, nella quale ha chiuso al terzo posto la qualificazione, vinta da Alessio Berlanda. Negli...

SKIROLL – NELLA TAPPA DI COPPA ITALIA A GRONDONA È ARRIVATO UN...

on 25 Luglio 2021
SKIROLL – NELLA TAPPA DI COPPA ITALIA A GRONDONA È ARRIVATO UN DOPPIO PODIO PER GLI ATLETI DEL COMITATO AOC

Non solo in Coppa del Mondo, gli skirollisti piemontesi si sono fatti valere anche in Coppa Italia Cascina Bianca, nella tappa di casa che si è svolta a Grondona, in provincia di Alessandria, valida come 11° Memorial Cocchis. La gara assoluta si è svolta come individuale a cronometro di 7 km in tecnica classica, con 405 metri di dislivello, da Grondona a Lemmi. Due gli atleti del Comitato Alpi Occidentali...

SKIROLL – RITORNO IN COPPA DEL MONDO VINCENTE PER EMANUELE BECCHIS: PRIMO...

on 25 Luglio 2021
SKIROLL – RITORNO IN COPPA DEL MONDO VINCENTE PER EMANUELE BECCHIS: PRIMO NELLA SPRINT E SECONDO NELLA MASS START IN SKATING

Non poteva esserci un ritorno in Coppa del Mondo migliore per Emanuele Becchis, dopo l’anno di stop forzato a causa della pandemia, che aveva spinto la FISI a non prendere parte ad alcuna competizione internazionale nel corso della passata estate. Il bovesano dello Sci Club Entracque Alpi Marittime ha proseguito la sua serie vincente nelle sprint. Venerdì, dopo aver già vinto tutte le sprint fin qui disputate in Coppa Italia,...

SKIROLL – ALTRA IMPRESA DI ELISA SORDELLO: BATTUTA LUCIA SCARDONI, SUO IL...

on 18 Luglio 2021
SKIROLL – ALTRA IMPRESA DI ELISA SORDELLO: BATTUTA LUCIA SCARDONI, SUO IL TITOLO ITALIANO IN SALITA A TECNICA CLASSICA

Elisa Sordello non smette di regalarsi soddisfazioni. L’atleta dello Sci Club Entracque Alpi Marittime ha vinto sabato il suo secondo titolo italiano assoluto di skiroll. Dopo il successo conquistato un mese fa a Rieti nella mass start in tecnica libera, la 2000 di Robilante si è ripetuta anche nella mass start in salita a tecnica classica di Bosco Chiesanuova, conquistando così il suo secondo titolo italiano. Ancora una volta Sordello...

SCI D’ERBA: AL CAMPO SMITH DI BARDONECCHIA OPERATIVO IL CENTRO DI AVVIAMENTO...

on 17 Luglio 2021
SCI D’ERBA: AL CAMPO SMITH DI BARDONECCHIA OPERATIVO IL CENTRO DI AVVIAMENTO ALLA DISCIPLINA

Nei mesi di luglio e agosto è operativo il centro per l’avviamento allo sci d’erba allestito al Campo Smith di Bardonecchia. Ogni giorno decine di bambini e ragazzi hanno l’opportunità di avvicinarsi alla disciplina sotto la guida di maestri e allenatori, alcuni dei quali hanno partecipato ai corsi per allenatori di sci d’erba della Scuola Tecnici Federali, che si sono tenuti al campo di Strada del Nobile 86 a Torino...

A PAOLO DEFLORIAN E A GIANLUCA PETRULLI I PREMI MONTAGNEDOC PER IL...

on 13 Luglio 2021
A PAOLO DEFLORIAN E A GIANLUCA PETRULLI I PREMI MONTAGNEDOC PER IL MIGLIORE ALLENATORE E PER IL MIGLIOR SKIMAN PIEMONTESE DELL’ANNO

Il 12 luglio nei locali di Cascina Marchesa a Torino si è tenuta l’edizione 2021 dell’evento “Gli Allenatori – Premio Montagnedoc”, ideato per celebrare i migliori allenatori e skimen piemontesi. L’assegnazione del premio è stato un importante motivo di incontro e confronto organizzato dal gruppo Montagnedoc, del quale fanno parte istituzioni, associazioni ed enti impegnati nella tutela del sistema montagna. Il tema centrale di quest’anno è stato quello della gestione...

SCI D’ERBA: IL PUNTO SULL’ATTIVITÀ A TORINO, BARDONECCHIA E SANSICARIO

on 09 Luglio 2021
SCI D’ERBA: IL PUNTO SULL’ATTIVITÀ A TORINO, BARDONECCHIA E SANSICARIO

Come annunciato in precedenti comunicati stampa, dal 28 al 30 maggio si sono tenuti al campo di Strada del Nobile 86 a Torino i corsi per allenatori di sci d’erba della Scuola Tecnici Federali, a cui hanno partecipato 21 aspiranti tecnici, per la maggior parte appartenenti a società affiliate al Comitato FISI Alpi Occidentali. Lo stesso campo ha ospitato sabato 19 e domenica 20 giugno la prima gara del circuito...

LUNEDÌ 12 LUGLIO L’EDIZIONE 2021 DEL PREMIO “GLI ALLENATORI” PROMOSSO DAL GRUPPO...

on 09 Luglio 2021
LUNEDÌ 12 LUGLIO L’EDIZIONE 2021 DEL PREMIO “GLI ALLENATORI” PROMOSSO DAL GRUPPO MONTAGNEDOC

La stagione invernale 2020-2021 è stata fra le più difficili dal dopoguerra ad oggi dal punto di vista della fruizione della montagna. Le prospettive future degli sport invernali e del turismo ad essi collegato saranno al centro del progetto e dell’evento “Gli Allenatori” che il gruppo Montagnedoc organizza ormai da cinque anni per celebrare i migliori tecnici e skimen piemontesi, ma anche per riflettere sulle tendenze delle discipline FISI e...

SKIROLL – COPPA ITALIA: A CICAGNA EMANUELE BECCHIS VINCE LA SPRINT, MENTRE...

on 04 Luglio 2021
SKIROLL – COPPA ITALIA: A CICAGNA EMANUELE BECCHIS VINCE LA SPRINT, MENTRE ELISA SORDELLO SI IMPONE NELLA MASS START

Altro fine settimana ricco di soddisfazioni per gli atleti del Comitato Alpi Occidentali nella Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll. Nella tappa di Cicagna, in provincia di Genova, sono arrivati due successi, un secondo ed un terzo posto, tutti firmati Sci Club Entracque Alpi Marittime. Sabato pomeriggio, Emanuele Becchis si è imposto nella sprint, ripetendo così il successo ottenuto in occasione della prima uscita stagionale ad Amatrice. Il piemontese, ha...

« »

News

« »

SKIROLL – UN MONDIALE DA SOGNO PER L’ITALIA E PER IL COMITATO...

on 19 Settembre 2021
SKIROLL – UN MONDIALE DA SOGNO PER L’ITALIA E PER IL COMITATO AOC: ORO PER EMANUELE BECCHIS, SORDELLO ARGENTO NELLA TEAM SPRINT

Dal 16 al 19 settembre, la Val di Fiemme ha ospitato il Mondiale di skiroll, con gare che si sono disputate a Lavazè, Ziano di Fiemme e sull’Alpe Cermis. Un evento iridato da sogno per l’Italia, capace di vincere ben dieci medaglie, con 4 ori, 4 argenti e 2 bronzi, più la vittoria della classifica generale di Coppa del Mondo da parte di Matteo Tanel e quella della squadra azzurra nella Coppa per nazioni. A festeggiare è stato anche il Comitato Alpi Occidentali, grazie a Emanuele Becchis. Venerdì pomeriggio, il campione bovesano, tesserato per lo Sci Club Entracque Alpi Marittime, ha vinto il suo terzo titolo mondiale sprint in carriera. Duecento metri a tutta velocità sul rettilineo di Ziano di Fiemme, in quella Val di Fiemme dove nel 2015 vinse il suo primo titolo mondiale senior, bissato poi da quello conquistato a Solleftea nel 2017. Solo nel 2019, sotto la pioggia, Lele Becchis ha abdicato, ma proprio da quella sconfitta ha costruit...

SCI DI FONDO E SKIROLL – BEL TERZO POSTO PER DANIELE SERRA...

on 12 Settembre 2021
SCI DI FONDO E SKIROLL – BEL TERZO POSTO PER DANIELE SERRA NEL TROFEO PENNE NERE; OTTIMI PIAZZAMENTI PER LORENZO ROMANO, TRE PODI PER ALESSIO ROMANO TRA GLI ALLIEVI

In provincia di Bergamo, tra Sovere e Rogno, si è disputato il Trofeo Tre Comuni, che consisteva nell’insieme del Trofeo Penne Nere di sabato a Sovere e nel 1° Trofeo Beppe Barzasi e Nardo Carrara a Rogno. Nella 7,7 km in skating di Sovere è arrivato un bellissimo terzo posto per Daniele Serra (Esercito), giunto a 3”4 dal vincitore, Matteo Tanel (Robinson), e di un soffio alle spalle di Dietmar Nöckler (Fiamme Oro). Per il fondista della Valle Maira una conferma della buona prova di Forni Avoltri in una gara nella quale due anni fa ottenne addirittura un successo. Bella sesta piazza per Lorenzo Romano (Carabinieri), ad appena 8” dal vincitore. In 30ª posizione Martino Carollo (Entracque), giunto terzo tra gli Under 20. In gara altri piemontesi che si sono così classificati: 35° Christian Lorenzi (Sottozero), 36° Francesco Becchis (Entracque), 40° Davide Ghio (Fiamme Gialle), 43° Gabriele Rigaudo (Entracque), 48° Alberto Rigaudo (Entracq...

BIATHLON – CAMPIONATI ITALIANI ESTIVI AD ANTERSELVA: PIEMONTESI GRANDI PROTAGONISTI!

on 12 Settembre 2021
BIATHLON – CAMPIONATI ITALIANI ESTIVI AD ANTERSELVA: PIEMONTESI GRANDI PROTAGONISTI!

Inizia subito con il piede giusto la stagione del biathlon per gli atleti piemontesi. Ad Anterselva, nei Campionati Italiani Estivi che si sono svolti venerdì 10 e sabato 11 settembre, gli atleti piemontesi hanno vinto tre ori, quattro argenti e due bronzi. Nell’individuale di venerdì, è arrivato il bellissimo successo di Gaia Brunetto (CS Esercito), che tra le Juniores si è imposta con un errore solo nell’ultima serie, mettendosi alle spalle le forti Linda Zingerle e Martina Trabucchi. La cuneese sarebbe addirittura arrivata terza se avesse gareggiato nella competizione senior, vinta da Lisa Vittozzi su Samuela Comola e Hannah Auchentaller. Addirittura una doppietta è stata ottenuta dal Comitato AOC nella categoria Aspiranti maschile, nella quale Michele Carollo con tre errori, ha vinto davanti al compagno di squadra dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, Nicola Giordano. Quarta piazza per Paolo Barale (Entracque), tradito da sette e...

LUTTO NEL COMITATO AOC PER LA SCOMPARSA DELL’ALLENATORE SERGIO SANMARTINO

on 09 Settembre 2021
LUTTO NEL COMITATO AOC PER LA SCOMPARSA DELL’ALLENATORE SERGIO SANMARTINO

Al termine di una lunga malattia, all’età di 67 anni è mancato all’affetto dei suoi cari Sergio Sanmartino, storico allenatore pinerolese di sci alpino che ha operato nei ranghi di società importanti come gli Sci Club Pragelato e Valchisone. Lo ricordano con commozione gli amici, i colleghi e i tanti atleti che ha aiutato a crescere tecnicamente e umanamente, tra i quali Serena Viviani, oggi azzurra della squadra di Coppa del Mondo. “Sergio era un collega apprezzato da tutti, sia come allenatore che come persona e la sua scomparsa è una grave perdita per il movimento piemontese dello sci. - sottolinea il Presidente del Comitato FISI Alpi Occidentali, Pietro Blengini – Operando a Sestriere ha formato generazioni di sciatori che hanno portato alto il nome del Piemonte a livello nazionale e internazionale. A nome del Consiglio, dello staff tecnico e amministrativo e di tutti i collaboratori del Comitato AOC esprimo le più sentite condoglia...

CAMPIONATI ITALIANI ESTIVI DI SCI DI FONDO: UN ORO, UN ARGENTO E...

on 07 Settembre 2021
CAMPIONATI ITALIANI ESTIVI DI SCI DI FONDO: UN ORO, UN ARGENTO E TRE BRONZI PER IL COMITATO ALPI OCCIDENTALI

Tradizionale appuntamento a Forni Avoltri per i Campionati Italiani Estivi di sci di fondo, che si sono disputati ovviamente sugli skiroll. Alla Carnia Arena si sono svolte una sprint e un’individuale, entrambe in skating, che hanno regalato tante soddisfazioni al Comitato Alpi Occidentali.Iniziamo proprio dalla sprint, nella quale sono arrivati i podi di Davide Ghio (Fiamme Gialle) e Gabriele Rigaudo (Entracque), alle spalle del livignasco Aksel Artusi. Un finale a dir poco emozionante quello offerto da Ghio e Artusi che hanno battagliato per l’oro fino all’ultimo metro. Nella stessa gara è arrivato il bel sesto posto di Michele Carollo (Entracque), uscito in semifinale. Sedicesimo Alberto Rigaudo (Entracque), eliminato nei quarti. Fuori in qualificazione gli altri: Paolo Milano (Valle Stura) 32°, Mattia Bottasso (Valle Pesio) 40° e Nicola Giordano (Entracque) 42°. Podio sfiorato da Martino Carollo (Entracque) tra gli Juniores. Il giov...

SKIROLL – COPPA DEL MONDO: CHE GIOIA PER ELISA SORDELLO: PRIMO PODIO...

on 22 Agosto 2021
SKIROLL – COPPA DEL MONDO: CHE GIOIA PER ELISA SORDELLO: PRIMO PODIO IN CARRIERA!

Un bel sorriso di gioia e un grande spavento. Così si può riassumere il weekend di competizioni a Otepää, in Estonia, seconda tappa della Coppa del Mondo di skiroll. Il volto felice e sorridente è quello di Elisa Sordello, salita sul podio nella categoria senior per la prima volta nella sua carriera. La giovane piemontese dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, originaria di Robilante, ha concluso in terza posizione la mass start in skating di 26 km. Un risultato significativo per Sordello, che è salita sul podio insieme alla ceca Schuetzova, vincitrice della gara, e Natalia Nepryaeva, la russa che è una delle atlete più stimate della Coppa del Mondo di sci di fondo. La cuneese è stata bravissima nella volata finale, quando è riuscita a risalire il gruppo, fino alla spaccata finale che di poco l’ha vista concludere alle spalle di Nepryaeva, giunta seconda per appena un decimo. Il grande sprint finale è la dimostrazione di quanto l’atle...

SKIROLL – EMANUELE BECCHIS VINCE ANCORA! SUA ANCHE LA SPRINT DI COPPA...

on 03 Agosto 2021
SKIROLL – EMANUELE BECCHIS VINCE ANCORA! SUA ANCHE LA SPRINT DI COPPA ITALIA A PAVULLO NEL FRIGNANO

Emanuele Becchis non vuole più fermarsi. Lo skirollista bovesano ha conquistato un altro successo, imponendosi nel weekend anche nella sprint di Coppa Italia Cascina Bianca, che si è svolta sabato a Pavullo nel Frignano, in Emilia Romagna, valida anche come 1° Trofeo Città di Pavullo. Becchis si è imposto grazie ad un’altra prestazione di altissimo livello, nella quale ha chiuso al terzo posto la qualificazione, vinta da Alessio Berlanda. Negli scontri diretti, però, l’atleta dello Sci Club Entracque Alpi Marittime ha come sempre tirato fuori quel qualcosa in più, eliminando in semifinale Michele Valerio, prima di imporsi in una splendida finale sull’eterno Alessio Berlanda, che ad oltre quarant’anni è ancora su altissimi livelli. Ai piedi del podio Francesco Becchis, giunto quarto in qualificazione e sconfitto in semifinale da Berlanda, prima di cedere nella finale B contro Michele Valerio. Domenica i due Becchis sono tornati in pista...

SKIROLL – NELLA TAPPA DI COPPA ITALIA A GRONDONA È ARRIVATO UN...

on 25 Luglio 2021
SKIROLL – NELLA TAPPA DI COPPA ITALIA A GRONDONA È ARRIVATO UN DOPPIO PODIO PER GLI ATLETI DEL COMITATO AOC

Non solo in Coppa del Mondo, gli skirollisti piemontesi si sono fatti valere anche in Coppa Italia Cascina Bianca, nella tappa di casa che si è svolta a Grondona, in provincia di Alessandria, valida come 11° Memorial Cocchis. La gara assoluta si è svolta come individuale a cronometro di 7 km in tecnica classica, con 405 metri di dislivello, da Grondona a Lemmi. Due gli atleti del Comitato Alpi Occidentali che sono riusciti a salire sul podio nella gara maschile, Samuele Giraudo secondo ed Andrea Gastaldi terzo. Il fondista dello Sci Club Valle Stura ha chiuso a 1’48”8 dal dominatore, Gianmarco Gatti (Valle Anzasca). L’atleta dello Sci Club Valle Pesio è invece giunto terzo a 2’18”3. In gara tanti piemontesi: Paolo Milano (Valle Stura) è arrivato 11°, Roberto Fraboni (Serravalle) 17°, Armandino Faggio (Valle Pesio) 19°, Andrea Seffusatti (Serravalle) 33°. Podio sfiorato da Beatrice Laurent (Pragelato) nella competizione femminile, domina...

SKIROLL – RITORNO IN COPPA DEL MONDO VINCENTE PER EMANUELE BECCHIS: PRIMO...

on 25 Luglio 2021
SKIROLL – RITORNO IN COPPA DEL MONDO VINCENTE PER EMANUELE BECCHIS: PRIMO NELLA SPRINT E SECONDO NELLA MASS START IN SKATING

Non poteva esserci un ritorno in Coppa del Mondo migliore per Emanuele Becchis, dopo l’anno di stop forzato a causa della pandemia, che aveva spinto la FISI a non prendere parte ad alcuna competizione internazionale nel corso della passata estate. Il bovesano dello Sci Club Entracque Alpi Marittime ha proseguito la sua serie vincente nelle sprint. Venerdì, dopo aver già vinto tutte le sprint fin qui disputate in Coppa Italia, il piemontese si è ripetuto anche in quella che ha aperto la Coppa del Mondo, battendo in finale il lettone Raimo Vigants. Becchis aveva mostrato la sua ottima condizione già in qualificazione, da lui chiusa al secondo posto. Dopo il successo di venerdì, Emanuele Becchis ha rischiato di ripetersi anche nella mass start di 15 km in tecnica libera di sabato pomeriggio, da lui chiusa al secondo posto proprio alle spalle del lettone Vigants, che si è così rifatto della sconfitta di venerdì. Nella stessa gara è arrivato...

SKIROLL – ALTRA IMPRESA DI ELISA SORDELLO: BATTUTA LUCIA SCARDONI, SUO IL...

on 18 Luglio 2021
SKIROLL – ALTRA IMPRESA DI ELISA SORDELLO: BATTUTA LUCIA SCARDONI, SUO IL TITOLO ITALIANO IN SALITA A TECNICA CLASSICA

Elisa Sordello non smette di regalarsi soddisfazioni. L’atleta dello Sci Club Entracque Alpi Marittime ha vinto sabato il suo secondo titolo italiano assoluto di skiroll. Dopo il successo conquistato un mese fa a Rieti nella mass start in tecnica libera, la 2000 di Robilante si è ripetuta anche nella mass start in salita a tecnica classica di Bosco Chiesanuova, conquistando così il suo secondo titolo italiano. Ancora una volta Sordello ha letteralmente dominato la gara, prendendo subito la testa della competizione insieme alla grande favorita della vigilia, Lucia Scardoni (Fiamme Gialle), da anni una delle atlete di punta della nazionale italiana di sci di fondo. Le due si sono staccate dandosi cambi regolari, poi con grande coraggio la piemontese ha alzato il proprio ritmo, mandando in difficoltà la veneta che ha così dovuto mollare le code dei suoi skiroll. A quel punto è stata una lunga cavalcata solitaria per i 9 km del percorso ver...

News Istituzionali

News Istituzionali

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240