Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci alpino

Matteo Franzoso conferma di essere in ottimo stato di forma in questo finale di stagione. Dopo le due vittorie di sabato 13 aprile negli Slalom FIS di Prali, il genovese delle Fiamme Gialle, cresciuto nello Sci Club Sestriere, lunedì 15 si è piazzato terzo nello Slalom FIS disputato a Pampeago. La gara è stata vinta dall'austriaco Simon Rueland (Ski Club Landeck - Tirol) con il tempo totale di 1’,34”,49/100, un vantaggio di 1”,01/100 sull'Aspirante Manuel Ploner (Fiamme Gialle), quest'anno vincitore del Gran Premio Italia Giovani di specialità. Franzoso ha chiuso ad 1”,04/100 da Simon Rueland. La gara femminile invece è stata vinta dall'azzurra Roberta Midali (Centro Sportivo Esercito) con il tempo complessivo di 1’,38”,48/100, davanti a Michela Azzola (Fiamme Gialle), staccata di 1”,51/100. Terza ad 1”,69/100 l’austriaca Melanie Niederdorfer. Settimo posto per l'astigiana Giulia Paventa, ex del Mondolé Ski Team e ora tesserata per le Fiamme Oro, a 2”,53/100.

La classifica completa dello Slalom FIS maschile e femminile di Pampeago

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=96200

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=96201

Nelle foto in allegato: i podi maschile e femminile dello Slalom FIS disputato a Pampeago

 Leggi tutto: MATTEO FRANZOSO TERZO...Leggi tutto: MATTEO FRANZOSO TERZO...

Sabato 13 aprile sono state recuperate a Prali le gare FIS di Slalom inizialmente previste ad Artesina. Le previsioni meteo negative per domenica 14 hanno convinto gli organizzatori a concentrare in un’unica giornata le gare sulla pista del Bric Rond che dovevano essere disputate in due giorni. Nella prima prova femminile successo della catalana Nuria Pau del Club d’Esports La Molina, già seconda nel Gigante di venerdì 12 aprile a Courmayeur, con il tempo totale di 1’,24”,50/100 e con 1” di vantaggio sulla valtellinese Marika Mascherona dello Sci Club Bormio. Terza a 2”,41/100 l’Aspirante valdostana Carole Agnelli del Club de Ski Valtournenche. Il podio delle Aspiranti si completa con Alice Pazzaglia del CUS Parma e con Benedetta Giordani del Radici Group, rispettivamente quarta e quinta assoluta. Migliore delle atlete del Comitato FISI Alpi Occidentali è la cuneese Gaia Blangero dell’Equipe Limone, ottava assoluta e sesta delle Aspiranti, seguita da Giorgia Nosenzo (Bardonecchia) nona e Vittoria Castellano (Sauze d'Oulx) decima assoluta e settima delle Aspiranti. Sono entrate nella classifica finale anche Simona Ceretto Castigliano (Prali Val Germanasca) tredicesima, Angelica Bonino (Val Vermenagna) quattordicesima, Francesca Cianalino (Olimpionica Sestriere) ventesima assoluta e tredicesima delle Aspiranti, Arianna Barile (Bardonecchia) ventunesima assoluta e quattordicesima delle Aspiranti, Sara Toso (Borgata Sestriere) ventiquattresima assoluta e diciassettesima delle Aspiranti. Nuria Pau ha confermato il suo buono stato di forma vincendo anche la gara 2 in 1’,25”,07/100 e con 1”,11/100 di vantaggio sulla prima delle Aspiranti, la genovese Martina Piaggio del Mondolè Ski Team. Marika Mascherona è giunta terza ad 1”,38/100. A seguire, quarta assoluta e seconda delle Aspiranti la campana Flavia Giordano dello Sci Accademico Italiano Napoli, quinta la finanziera giavenese Veronika Calati, sesta assoluta e terza delle Aspiranti la cuneese Gaia Blangero, decima Angelica Bonino, undicesima Simona Ceretto Castigliano, sedicesima assoluta e nona delle Aspiranti Francesca Cianalino, diciassettesima assoluta e decima delle Aspiranti Agnese Tagliapietra (Liberi Tutti), diciottesima assoluta e undicesima delle Aspiranti Cristina D'Altoe (Ala di Stura), diciannovesima assoluta e dodicesima delle Aspiranti Sara Toso, ventesima assoluta e tredicesima delle Aspiranti Lidia Margherita Barus (Prali Val Germanasca).
Matteo Franzoso, finanziere genovese cresciuto nello Sci Club Sestriere, ha vinto il primo Slalom maschile in 1’,19”,08/100, precedendo per 42/100 la coppia composta da Stefano Cordone dell’Equipe Limone e dall'Aspirante Tommaso Saccardi del CUS Parma, secondi a pari merito. Seguono nella classifica dei primi dieci gli svizzeri Nicola Niemeyer (SAS Zuerich) e Thierry Sinnesberger (SAS Zuerich), Marco Biasci (2000 Ski Club), Fabiano Canclini (Bormio), Andrea Zampolini (Montenuda), Michael Tedde (Centro Sportivo Esercito) e Alessandro Salini (Bormio). Per quanto riguarda gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali, da segnalare l’undicesimo posto del chierese Edoardo Lupotto (Sestriere), il sedicesimo di Alberto Tomatis (Mondolé Ski Team), il diciassettesimo assoluto e terzo tra gli Aspiranti di Davide Damanti (Equipe Limone), il ventesimo di Andrea Calzati (Bardonecchia), il ventitreesimo assoluto e sesto tra gli Aspiranti di Filippo Fusco (Golden Team Ceccarelli), il ventiseiesimo di Federico Solera (Valchisone Camillo Passet), il ventottesimo assoluto e ottavo tra gli Aspiranti di Lorenzo Gallone (Valchisone Camillo Passet), il trentesimo assoluto e decimo tra gli Aspiranti di Stefano Valperga (Sauze d'Oulx), il trentunesimo assoluto e undicesimo tra gli Aspiranti di Tommaso Rasero (Borgata Sestriere), il trentaduesimo assoluto e dodicesimo tra gli Aspiranti di Mattia Pennone (Olimpionica Sestriere). La doppietta di Matteo Franzoso è arrivata grazie al tempo totale di 1’,17”,49/100e al vantaggio di 9/100 su Patrick Van Loon (Fiamme Oro Moena) e 76/100 su Tommaso Saccardi, nuovamente primo degli Aspiranti. Nei primi dieci sono entrati anche Thierry Sinnesberger, Nicola Niemeyer, Fabiano Canclini, Luca Taranzano (CAI Monte Lussari), Andrea Zampolini, il greco Ioannis Proios e Marco Abbruzzese (Mondolè Ski Team), decimo assoluto e secondo degli Aspiranti. Quattordicesimo assoluto e quarto degli Aspiranti Corrado Barbera (Ski College Limone), quindicesimo Benedetto Avallone (Sestriere), sedicesimo Alberto Tomatis, ventunesimo assoluto e quinto degli Aspiranti Lorenzo Lanfranconi (Mondolè Ski Team), ventiduesimo assoluto e sesto degli Aspiranti Carlo Cordone (Equipe Limone), venticinquesimo assoluto e ottavo degli Aspiranti Davide Damanti, ventiseiesimo assoluto e nono degli Aspiranti Filippo Fusco (Golden Team Ceccarelli), ventisettesimo assoluto e decimo degli Aspiranti Francesco Dellapina (Golden Team Ceccarelli), ventinovesimo Federico Solera, trentesimo assoluto e dodicesimo degli Aspiranti Jacopo Alasonatti (Ala di Stura), trentasettesimo assoluto e diciottesimo degli Aspiranti Thomas Sacchet (Equipe Limone), trentanovesimo assoluto e ventesimo degli Aspiranti Matteo Ambrosiani (Sauze d’Oulx), Quarantunesimo assoluto e ventiduesimo degli Aspiranti Matteo Valperga, quarantaduesimo assoluto e ventitreesimo degli Aspiranti Mattia Pennone, quarantatreesimo assoluto e ventiquattresimo degli Aspiranti Mattia Cassano (Sauze d’Oulx).

Le classifiche degli Slalom FIS disputati sabato 13 aprile a Prali

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=97258

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=97260

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=97257

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=97259

Nelle foto in allegato: le premiazioni degli Slalom FIS disputati a Prali sabato 13 aprile (foto degli allenatori AOC Marco Gullino e Alberto Platinetti)

Leggi tutto: A PRALI DOPPIETTE DI...Leggi tutto: A PRALI DOPPIETTE DI...

Sabato 13 aprile alle 16 al Palasagra di Frabosa Sottana – struttura resa celebre in tutta Italia dalla cerimonia di consegna dei premi “Castagna d’Oro”, che si tiene tutti gli anni in ottobre - si è tenuta la premiazione individuale e per società dei circuiti cuneesi di sci alpino, sci nordico e biathlon, organizzata dal Comitato Provinciale della FISI presieduto da Sergio Gola. Sono stati premiati i primi cinque atleti di ogni categoria, alla presenza del Vicepresidente della FISI Pietro Marocco, del Presidente del Comitato FISI Alpi Occidentali Pietro Blengini, del Presidente Gola e di tutti i Consiglieri provinciali della FISI, del Sindaco di Frabosa Sottana Adriano Bertolino, del Presidente e del Direttore dell’ATL di Cuneo Mauro Bernardi e Paolo Bongioanni, del Consigliere dell’ATL Rocco Pulitanò e del Consigliere del Comitato Alpi Occidentali referente per lo sci nordico Paolo Giordano.
Le classifiche del biathlon registrano le affermazioni nella categoria Allievi di Matilde Salvagno e Davide Brunetto dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, nella categoria Ragazzi di Carlotta Gautero e Filippo Massimino anche loro dell’Entracque Alpi Marittime, di Giada Ravera dell’Entracque Alpi Marittime e Giacomo Barale del Valle Stura tra i Cuccioli e di Joei Lisciandrello del Valle Stura tra i Baby. Le classifiche dello sci nordico vedono al primo posto tra i Super Baby Letizia Dho (Valle Ellero) e Giulio Gherardi (Ski AVIS Borgo Libertas), mentre tra i Baby i primi sono Lucia Delfino (Valle Stura) e Nicola Giordano (Ski AVIS Borgo Libertas). Tra i Cuccioli affermazioni di Luna Forneris (Valle Stura) e di Filippo Massimino (Entracque Alpi Marittime). Nella categoria Ragazzi i migliori sono stati Giulia Piacenza (Entracque Alpi Marittime) e Michele Carollo (Entracque Alpi Marittime). Nelle categorie Allievi si sono imposti Martina Giordano (Entracque Alpi Marittime) e Paolo Milano (Valle Stura). Nello sci alpino nella categoria Super Baby 1 dell’anno 2012 i vincitori sono Sebastian Colesanti (Equipe Limone) e Vittoria Simonelli (Mondolè Ski Team), mentre tra i Super Baby 2 del 2011 hanno primeggiato Giacomo Tosello (Snowteam Limone) ex aequo con Giorgio Ghiglione (Sci Club Limone) e Margherita Sartoris (Equipe Limone). Tra Baby 1 del 2010 sono primi Emanuele Origlia Lattarulo (Mondolè Ski Team) e Benedetta Rosa Ranieri (Sci Club Limone). Tra i Baby 2 del 2009 si sono imposti Giorgia Casella (Mondolè Ski Team) e Michele Vivalda (Equipe Limone). Nella categoria Cuccioli 1 del 2008 affermazioni di Marta Mattio (Ski College Limone) e Francesco Sadowski (Equipe Limone). Tra i Cuccioli 2 del 2007 vittoria ex aequo per Caterina Valentini (Mondolè Ski Team) e Giorgia Careddu (Val Vermenagna) in campo femminile e per Federico Massimilla (Mondolè Ski Team) in campo maschile. Tra i Ragazzi si sono imposti Leo Catalano (Equipe Limone) e Lucia Ranieri (Sci Club Limone). Tra gli Allievi affermazioni di Fabio Allasina (Ski College Limone) e di Emily Dalmasso (Ski College Limone).

In allegato: gli elenchi completi dei premiati e alcune immagini della premiazione (foto Michele Fassinotti per Archivio Fotografico Comitato FISI Alpi Occidentali)


Le fotogallery complete dell’evento sono pubblicate nella pagina Facebook del Comitato FISI Alpi Occidentali

Leggi tutto: PREMIAZIONI DI FINE...Leggi tutto: PREMIAZIONI DI FINE...Leggi tutto: PREMIAZIONI DI FINE...Leggi tutto: PREMIAZIONI DI FINE...

Il Gigante FIS organizzato dallo Sci Club Crammont Mont Blanc sulle nevi di Courmayeur ha richiamato molti giovani delle Nazionali C, oltre a gran parte delle squadre regionali dei Comitato FISI Alpi Occidentali e ASIVA. In pista c’erano anche atleti di valore assoluto, come Federica Brignone, che a Courmayeur ha imparato a sciare. La carabiniera valdostana ha onorato al meglio l'impegno sulla pista Youla-Lazey, in attesa di festeggiare con i suoi tifosi domenica prossima a La Thuile, vincendo la gara femminile. In campo maschile ha vinto il valsusino Daniel Allemand dello Sci Club Bardonecchia, fratello di Sara, campionessa italiana Giovani in Gigante e vincitrice del Grand Prix Italia. Federica Brignone, che con la sua presenza al via ha consentito alle migliori atlete della categoria Giovani di abbassare i propri punteggi, ha chiuso con il tempo totale di 1’,59”,40/100, amministrando con saggezza lo sforzo nella seconda manche per battere di 18/100 la catalana Nuria Pau del Club d’Esports La Molina. Terza ad 1”03 la valdostana Giulia Albano dello Sci Club Mont Glacier. Bel quinto posto per la torinese di Valgioie Lucrezia Lorenzi, oggi atleta del Centro Sportivo Esercito ma cresciuta agonisticamente prima nello Sci Club Sestriere. Lucrezia sta finalmente ritrovando la condizione fisica e ha chiuso ad 1”,37/100 da Federica Brignone. Al sesto posto un’altra ex atleta della squadra regionale piemontese, Veronika Calati delle Fiamme Gialle, ex Ski Team Cesana, staccata di 1”,54/100. Poco più indietro Valentina Eydallin (Bardonecchia) dodicesima, Giulia Currado Vietti (Val Vermenagna) ventitreesima assoluta e ottava delle Aspiranti, Martina Piaggio (Mondolè Ski Team) ventottesima assoluta e undicesima delle Aspiranti, Serena Viviani (Valchisone Camillo Passet) ventinovesima, Gaia Blangero (Equipe Limone) trentasettesima assoluta e quindicesima delle Aspiranti appena davanti a Charlotte Audibert (Golden Team Ceccarelli) che è sedicesima delle Aspiranti. Quarantunesima assoluta Angelica Bonino (Val Vermenagna), cinquantaseiesima assoluta e ventottesima delle Aspiranti Francesca Ponchia (Golden Team Ceccarelli). Nella gara maschile splendida rimonta di Daniel Allemand, risalito dalla quarta posizione della prima manche alla vittoria in 1’,57”,52/100, con 17/100 di vantaggio su Lorenzo Mencaccini, bolognese tesserato per il CAI Monte Lussari. Terzo a 53/100 il lecchese Davide Baruffaldi, tesserato per lo Sporting Club Madonna di Campiglio. Al decimo posto Michelangelo Tentori, che difende i colori dello Ski Team Cesana. Quattordicesimo posto per il ligure Stefano Cordone dell’Equipe Limone, ventesimo posto assoluto e primo tra gli Aspiranti per l’altro ligure, Marco Abbruzzese, del Mondolè Ski Team, staccato di 2”,49/100. Ventiduesimo assoluto e secondo degli Aspiranti il ligure Davide Damanti (Equipe Limone), ventiseiesimo Benedetto Avallone (Sestriere), ventisettesimo assoluto e quinto degli Aspiranti Lorenzo Thomas Bini (Sestriere), trentasettesimo Andrea Calzati (Bardonecchia), quarantunesimo assoluto e tredicesimo degli Aspiranti Umberto Avallone (Sestriere), quarantanovesimo Jamie Lee Castello (Centro Sportivo Esercito), cinquantaduesimo assoluto e ventesimo Aspirante Francesco Dellapina (Golden Team Ceccarelli), cinquantaquattresimo assoluto e ventiduesimo degli Aspiranti Tomas Sacchet (Equipe Limone). Ora gli atleti piemontesi si spostano a Prali, dove sabato 13 e domenica 14 aprile sono in programma due Slalom FIS maschili e femminili che recuperano gare in un primo tempo in programma ad Artesina. Martedì 16 sempre a Prali sono in programma due Slalom FIS Cittadini maschili e altrettanti femminili. Seguiranno due Giganti FIS Cittadini maschili e femminili mercoledì 18 e giovedì 18.

Le classifiche femminile e maschile del Gigante FIS di Courmayeur

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=97230

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=97229

Nelle foto in allegato: gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali e Federica Brignone in gara nel Gigante FIS di Courmayeur (foto per gentile concessione dell’Ufficio Stampa del Comitato valdostano FISI ASIVA) e durante le premiazioni (foto dell’allenatore Marco Gullino)

Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...Leggi tutto: LUCREZIA LORENZI QUINTA...

Matteo Franzoso si è fermato in Francia per l'ultimo Super-G FIS in programma sulle nevi di Serre Chevalier, nel quale ha raccolto altri punti importanti per la sua classifica internazionale. Il genovese delle Fiamme Gialle, cresciuto agonisticamente Sci Club Sestriere oggi si è piazzato undicesimo a 1”,22/100 dal francese Nils Alphand (Club de Ski Serre Chevalier) che ha vinto in 57”,74/100, con 11/100 di vantaggio sul connazionale Victor Schuller (Club des Sports de Val d'Isére) e 40/100 sul britannico Jack Gower (SPSRC). Migliore italiano il valtellinese Pietro Zazzi (Reit Ski Team), decimo appena davanti a Franzoso, mentre Alberto Timon (Equipe Beaulard) ha chiuso al trentaquattresimo posto assoluto e all’ottavo tra gli Aspiranti.

La classifica del secondo Super-G FIS disputato a Serre Chevalier

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=98447

Alla fiera Prowinter di Bolzano la premiazione di Sara Allemand - atleta di punta dello Sci Club Bardonecchia e della squadra regionale femminile - per la vittoria nel Grand Prix Italia Giovani è stata la classica ciliegina su di una torta dolcissima per il Comitato FISI Alpi Occidentali. Lo testimonia il bilancio finale stilato da Alberto Platinetti, da due stagioni capo allenatore delle ragazze: “Nelle 21 gare del Grand Prix Italia Giovani le nostre atlete hanno ottenuto in totale 19 podi. Sara Allemand ha vissuto una stagione eccezionale: solo nel Grand Prix ha messo insieme sette vittorie (una ogni tre gare) e quattordici podi (uno ogni due gare), oltre a due medaglie ai Campionati Italiani Giovani tra cui l’oro in Gigante. Credo abbia dato un bel segnale alle più giovani, dimostrando che si possono portare avanti tutte le discipline”. Sara ha primeggiato nella classifica generale del Grand Prix Giovani conquistando 1160 punti, contro i 744 di Marika Mascherona (Bormio) e i 672 di Ilaria Ghisalberti (Fiamme Gialle). Ma anche altre ragazze si sono fatte notare: “Positiva pure la stagione di Serena Viviani dello Sci Club Valchisone Camillo Passet, che chiude quarta nella classifica generale del Grand Prix Giovani ed è terza in quella dello Slalom, dietro a Mascherona e Allemand. - sottolinea Alberto Platinetti - Ha dimostrato nelle piste più tecniche di valere le migliori specialiste italiane, spesso lasciando dietro quelle che fanno parte delle squadre nazionali. Per lei era un anno di ripresa dopo due stagioni di inattività a causa di infortuni e si è ripresa alla grande”. Platinetti giudica “ottima anche la stagione di Martina Piaggio del Mondolè Ski Team, cresciuta sia tecnicamente che fisicamente. Ha conquistato una medaglia d’oro, una d’argento e una di bronzo nei Campionati Italiani Aspiranti, il settimo posto finale nel Grand Prix Italia Aspiranti e il decimo nella graduatoria dello Slalom del Grand Prix Italia Giovani”. Tra le più giovani Platinetti ricorda Giulia Currado Vietti (Val Vermenagna), “che ha fatto una stagione di apprendistato: deve crescere, ma ha fatto vedere buone gare e la medaglia ai Campionati Italiani Aspiranti nel Parallelo con prove di carattere le daranno fiducia e consapevolezza per il futuro”. Platinetti però non dimentica le altre: “Chiara Cittone (Bardonecchia) ha faticato, con noie continue e ricadute dei problemi ad un ginocchio. Sono convinto che il talento ci sia: deve solo risolvere i problemi fisici di modo che possa dare continuità alla sua azione”. Carola Gardano (Sansicario Cesana) era all'ultimo anno tra le Giovani. “Spiace che non sia riuscita a giocarsi fino in fondo le sue carte visto che la sua stagione è finita a gennaio con la frattura del malleolo. – sottolinea Platinetti - Voglio anche sottolineare la bella stagione di Gaia Blangero (Equipe Limone) competitiva soprattutto in Slalom, sesta nella classifica finale del Grand Prix Italia Aspiranti e settima in quella del Grand Prix Italia Giovani di Slalom. Ottimi progressi anche per Charlotte Audibert (Golden Team Ceccarelli), venticinquesima nella classifica del Grand Prix Italia Aspiranti e ventiduesima nella graduatoria del Grand Prix Italia Giovani di Slalom”. Charlotte tra l’altro è stata insignita del premio messo in palio dalla Fondazione Cortina 2021 con il patrocinio della FISI nell’ambito del progetto Donors. Il premio assegnato a due Aspiranti che hanno partecipato ai recenti Campionati Italiani Assoluti a Cortina consiste in quattro giornate di ski training con la Nazionale C nel periodo estivo. Charlotte Audibert e Gianlorenzo Di Paolo (Ski College Veneto) hanno ricevuto il premio dalle mani di una coppia d’eccezione: gli azzurri Federica Brignone e Simon Maurberger, che hanno affiancato il responsabile dell’area sportiva di Cortina 2021, Alberto Ghezze.


Le graduatorie del Grand Prix Italia Giovani e Aspiranti femminile sono consultabili nella sezione COMUNICATI STAMPA del portale Internet del Comitato FISI Alpi Occidentali www.fisiaoc.it


Nella immagini dell’agenzia Pentaphoto in allegato: la premiazione di Sara Allemand - vincitrice della classifica generale del Grand Prix Italia Giovani e della classifica delle discipline veloci – e la consegna a Charlotte Audibert e Gianlorenzo Di Paolo del premio messo in palio dalla Fondazione Cortina 2021

Leggi tutto: SQUADRA REGIONALE DI...Leggi tutto: SQUADRA REGIONALE DI...Leggi tutto: SQUADRA REGIONALE DI...Leggi tutto: SQUADRA REGIONALE DI...

Secondo e ultimo Slalom FIS Cittadini all'Abetone giovedì 11 aprile per chiudere i quattro giorni di gare sulle nevi pistoiesi. La padovana Matilde Minotto (Patavium Sci) ha vinto la gara femminile con il tempo totale di 1’,48”,79/100, con 26/100 di vantaggio sull'Aspirante belga Axelle Mollin (Casablanca Racing Team) e 32/100 su Carole Gilardoni (UBI Banca Goggi). Buon sesto posto per la canavesana Simona Ceretto Castigliano (Prali Val Germanasca) ad 1”,92/100, mentre Giulia Sordi (Sansicario Cesana) si è classificata tredicesima assoluta e sesta delle Aspiranti e Lidia Margherita Barus (Prali Val Germanasca) si è piazzata ventunesima assoluta e dodicesima delle Aspiranti. Come già mercoledì 10 aprile, il migliore tra le porte strette in campo maschile è stato il ventiquattrenne greco Ioannis Proios (OAX Argous Orestikou) ha vinto con il tempo totale di 1’,39”02/100, precedendo per 1”,03 il tedesco Werner Krause (Ski Club Oberstdorf) e per 1”,11/100 Tommaso Fabbri (Altipiani Ski Team). Nono posto assoluto e primo tra gli Aspiranti per Lorenzo Berretta (Sansicario Cesana), diciottesimo per Matteo Boccacci (Sansicario Cesana), quarto degli Aspiranti, mentre Andrea Calzati (Bardonecchia) ha chiuso al ventesimo posto assoluto.

Le classifiche femminile e maschile del secondo Slalom FIS Cittadini disputato all'Abetone

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=97645

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=97644

Nelle foto in allegato: i podi femminile e maschile del secondo Slalom FIS Cittadini disputato all'Abetone

Leggi tutto: NEL SECONDO SLALOM FIS...Leggi tutto: NEL SECONDO SLALOM FIS...

Sottocategorie

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

SCI ALPINO: TEST ATLETICI PER GLI ATLETI DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI CON...

on 20 Agosto 2019
SCI ALPINO: TEST ATLETICI PER GLI ATLETI DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI CON GLI APPARATI ISOINERZIALI ELABORATI DALLA DESMOTEC DI BIELLA

La preparazione estiva delle squadre di sci alpino del Comitato FISI Alpi Occidentali prosegue intensamente, con un raduno sciistico programmato da martedì 20 a domenica 24 agosto a Cervinia-Zermatt. Il Consigliere referente per lo sci alpino, Maurizio Poncet, ha convocato per il raduno le atlete Melissa Astegiano, Gaia Blangero, Giulia Currado Vietti, Vittoria Castellano, Chiara Cittone, Martina Piaggio, Sofia Silvestro e Charlotte Audibert, che saranno come sempre seguite dall’allenatore Alberto...

ORO PER FRANCESCO BECCHIS E MATTEO TANEL NELLA TEAM SPRINT SENIOR DEI...

on 12 Agosto 2019
ORO PER FRANCESCO BECCHIS E MATTEO TANEL NELLA TEAM SPRINT SENIOR DEI MONDIALI DI SKIROLL A MADONA

Finalmente, domenica 11 agosto, l'inno di Mameli è risuonato ed è stato cantato dagli atleti e tecnici azzurri ai Mondiali di skiroll di Madona. L'Italia ha vinto la sua prima Team Sprint della storia dei Mondiali FIS. Fino al 2011 la prova a squadre era la staffetta a tre, nel 2013 a Bad Peterstal è stata introdotta la Team Sprint e da allora ha sempre vinto in volata la Norvegia...

COPPA ITALIA E CRITERIUM NAZIONALE GIOVANILE DI SKIROLL A RAPY DE VERRAYES:...

on 05 Agosto 2019
COPPA ITALIA E CRITERIUM NAZIONALE GIOVANILE DI SKIROLL A RAPY DE VERRAYES: VITTORIE PER I FRATELLI BECCHIS, FRANCESCA BROCCHIERO E STEFANO OCCELLI

Ottimi risultati per gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali nelle gare della Coppa Italia e del Criterium nazionale giovanile di skiroll, disputate nello scorso fine settimana a Rapy di Verrayes in Valle d’Aosta. Domenica 4 agosto si sono disputate una gara Mass start a tecnica libera per i più giovani, mentre Giovani e Seniores hanno corso un Prologo e una competizione ad Inseguimento, ottimo test per nove azzurri che...

COPPA ITALIA SKIROLL: ALBERTO PIASCO QUINTO ED ELISA SORDELLO QUARTA NELLA DISTANCE...

on 28 Luglio 2019
COPPA ITALIA SKIROLL: ALBERTO PIASCO QUINTO ED ELISA SORDELLO QUARTA NELLA DISTANCE DI GRONDONA

Più forti anche della pioggia Lisa Bolzan e Matteo Tanel. che a Grondona (Alessandria) hanno allungato la loro striscia positiva nella Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll. Sabato 27 luglio l’appuntamento alessandrino del circuito nazionale dedicato alla tecnica classica è stato organizzato dallo Sci Nordico Serravalle Scrivia ed ha registrato al via ben 124 atleti provenienti da tutta Italia. Nella gara maschile della categoria Giovani-Seniores sulla distanza di 7,2 km...

COPPA ITALIA DI SKIROLL: FRANCESCO BECCHIS VINCE LA SPRINT DI VALDOBBIADENE. DAL...

on 30 Giugno 2019
COPPA ITALIA DI SKIROLL: FRANCESCO BECCHIS VINCE LA SPRINT DI VALDOBBIADENE. DAL PROSSIMO WEEKEND COMINCIA LA COPPA DEL MONDO

La settimana prossima la Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll lascerà spazio alla prima tappa di Coppa del Mondo a Pechino. Nell’ultimo weekend di giugno le due gare disputate nel trevigiano che hanno confermato l'ottimo stato di forma dei fratelli Becchis. Francesco Becchis (Ski Avis Borgo Libertas) ha tenuto fede al pronostico della vigilia vincendo la Sprint di Valdobbiadene sulla distanza di 1,6 km, organizzata dallo Sci Club Orsago. Nella...

BIATHLON: DEFINITA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC PER LA STAGIONE 2019-2020. STEFANO...

on 23 Giugno 2019
BIATHLON: DEFINITA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC PER LA STAGIONE 2019-2020. STEFANO CANAVESE NELLA NAZIONALE JUNIORES-GIOVANI. FAVILLA E BARALE NEL GRUPPO CHE PREPARA GLI YOG 2020

Su proposta del Consigliere referente per la disciplina, Gianluca Barale, il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha deliberato nei giorni scorsi la composizione delle squadre regionali di biathlon per la stagione 2019-2020. Della squadra maschile faranno parte: Marco Barale (2003, Entracque Alpi Marittime), Thomas Daziano (2002, Valle Pesio), Nicolò Giraudo (2000, Busca). Gli Osservati sono: Riccardo Fenoglio (2003, Valle Pesio), Leonardo Tua (2003, Valle Stura) e Mattia Bottasso (Valle...

SKIROLL: EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO IN PIANO, CHIARA BECCHIS SECONDA TRA LE...

on 23 Giugno 2019
SKIROLL: EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO IN PIANO, CHIARA BECCHIS SECONDA TRA LE GIOVANI. DOPPIO PODIO ANCHE NELLA SPRINT DI COPPA ITALIA

C'è tanto Piemonte nelle classifiche finali della terza tappa della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll che ha anche assegnato il titolo del Campionato Italiano in piano sulle strade della provincia di Trieste. Le competizioni organizzate dall'ASD Mladina nel quarto fine settimana di giugno sono iniziate sabato 22 con le Sprint ad Opicina: in quella maschile la finalissima si è risolta a favore del trentanovenne trentino Alessio Berlanda (Team Futura),...

SCI NORDICO E SCI ALPINO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLE SQUADRE DEL COMITATO...

on 16 Giugno 2019
SCI NORDICO E SCI ALPINO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLE SQUADRE DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA È GIÀ COMINCIATA

A poco più di due mesi dalla conclusione della stagione agonistica nazionale e internazionale 2018-2019 gli atleti dello sci alpino e i fondisti e del Comitato FISI Alpi Occidentali hanno iniziato la preparazione per l’inverno 2019-2020. I fondisti sono impegnati anche in estate nelle gare di skiroll e tra le motivazioni che li spingono a volersi presentare al meglio all’appuntamento con la prossima stagione invernale c’è il fatto che la...

COPPA ITALIA DI SKIROLL: AD ALFEDENA DOPPIETTA PER FRANCESCO BECCHIS, DUE PODI...

on 16 Giugno 2019
COPPA ITALIA DI SKIROLL: AD ALFEDENA DOPPIETTA PER FRANCESCO BECCHIS, DUE PODI PER CHIARA BECCHIS ED ELISA SORDELLO

Baciata dal sole in entrambe le giornate di gara, la seconda tappa della Coppa Italia di skiroll Cascina Bianca è stata ospitata dalle strade di Alfedena, comune abruzzese quasi al confine con il Lazio. Ancora una volta si sono messi in mostra gli atleti del Comitato Alpi Occidentali, a cominciare dai fratelli Francesco e Chiara Becchis. Nella gara Sprint che ha aperto il programma delle gare sabato 15 giugno Francesco...

DURANTE L'INAUGURAZIONE DELL'ANNO SPORTIVO PIEMONTESE AD ASTI PREMIATI GIULIANO PATETTA E FEDERICO...

on 13 Giugno 2019
DURANTE L'INAUGURAZIONE DELL'ANNO SPORTIVO PIEMONTESE AD ASTI PREMIATI GIULIANO PATETTA E FEDERICO DANESI

A Giuliano Patetta, già Presidente Provinciale della Fisi di Torino, il premio alla carriera del CONI Piemonte. Giovedì 13 giugno al Teatro Alfieri di Asti Patetta ha ricevuto il riconoscimento dalle mani del Presidente del CONI, Giovanni Malagò, durante la cerimonia di inaugurazione dell'anno sportivo piemontese, con la seguente motivazione:Giuliano Patetta ha dedicato la sua vita di lavoro e di volontariato agli sport della neve, come uomo di marketing, collaboratore...

SCI NORDICO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLA SQUADRA DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA...

on 05 Giugno 2019
SCI NORDICO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLA SQUADRA DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA DA OSASCO

A due mesi dalla conclusione della stagione agonistica nazionale e internazionale 2018-2019, per i fondisti del Comitato FISI Alpi Occidentali è già tempo di pensare alla preparazione per le gare estive di skiroll e per gli impegni dell’inverno 2019-2020, che potrebbe (si è in attesa di una conferma ufficiale) vedere la pista olimpica di Pragelato Plan tornare ad ospitare un evento internazionale, con la disputa di competizioni dell’OPA Cup. Il...

A WALTER RONCONI E A PATRICK MERLO I PREMI MONTAGNEDOC AL MIGLIORE...

on 04 Giugno 2019
A WALTER RONCONI E A PATRICK MERLO I PREMI MONTAGNEDOC AL MIGLIORE ALLENATORE E AL MIGLIORE SKIMAN PIEMONTESE IN COPPA DEL MONDO

Walter Ronconi, bardonecchiese, in passato coach di Tina Maze, Massimiliano Blardone, Maria Rienda Contreras e della Nazionale canadese, attuale allenatore degli azzurri e membro del Comitato Tecnico dell’Equipe Beaulard. Patrik “Luzzo” Merlo, anche lui con solide radici a Bardonecchia, lo skiman che preparò gli sci con cui Giuliano Razzoli vinse lo Slalom olimpico di Vancouver nel 2010 e che ha accumulato una tale esperienza nelle squadre nazionali italiana e svizzera...

SKIROLL: ELISA SORDELLO SUL PODIO NELLA PRIMA PROVA DELLA COPPA ITALIA A...

on 03 Giugno 2019
SKIROLL: ELISA SORDELLO SUL PODIO NELLA PRIMA PROVA DELLA COPPA ITALIA A CORTINA. I FRATELLI BECCHIS PROTAGONISTI A MILANO NELLA MANIFESTAZIONE “MAREICITTÀ”

Domenica 2 giugno Cortina d'Ampezzo ha ospitato la prima prova della Coppa Italia di skiroll Cascina Bianca. La linea di partenza della gara era nel centro abitato della Regina delle Dolomiti, l’arrivo al passo Tre Croci. Lisa Bolzan dello Sci Club Orsago, dopo 8 km di salita a tecnica libera, ha battuto allo sprinter l’inezia di 6/10 la sorella Anna, con il tempo di 41’,12”,7/19. Ottima terza la cuneese Elisa...

DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC DI SCI ALPINO E SCI NORDICO...

on 28 Maggio 2019
DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC DI SCI ALPINO E SCI NORDICO PER LA STAGIONE 2019-2020

Nella sua ultima riunione il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha approvato la composizione delle squadre regionali di sci alpino e sci nordico per la stagione 2019-2020, mentre nella prossima riunione saranno varate le squadre delle altre discipline. Vediamo in dettaglio i nomi degli atleti e dei tecnici. SCI ALPINO Responsabile: Maurizio Poncet Allenatori: Marco Gullino (settore maschile), Alberto Platinetti (settore femminile), Alessandro Roberto (distaccato dal Centro Sportivo Esercito)...

“GLI ALLENATORI”: MARTEDÌ 4 GIUGNO LA TERZA EDIZIONE DEL CONVEGNO E DEL...

on 22 Maggio 2019
“GLI ALLENATORI”: MARTEDÌ 4 GIUGNO LA TERZA EDIZIONE DEL CONVEGNO E DEL PREMIO AI MIGLIORI COACH, SKIMEN E PREPARATORI ATLETICI PIEMONTESI IN COPPA DEL MONDO

Martedì 4 giugno Palazzo Birago di Borgaro, sede della Camera di Commercio di Torino in via Carlo Alberto 16, ospiterà la terza edizione dell’iniziativa “Gli allenatori”, che il Gruppo Turin Marathon coordina e dedica ai temi del lavoro e delle professioni in montagna. Uno dei “motori” del mondo dello sci alpino è rappresentato dai maestri di sci e dagli allenatori. L’Italia e il Piemonte in particolare hanno il privilegio di...

« »

News

« »

SCI ALPINO: TEST ATLETICI PER GLI ATLETI DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI CON...

on 20 Agosto 2019
SCI ALPINO: TEST ATLETICI PER GLI ATLETI DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI CON GLI APPARATI ISOINERZIALI ELABORATI DALLA DESMOTEC DI BIELLA

La preparazione estiva delle squadre di sci alpino del Comitato FISI Alpi Occidentali prosegue intensamente, con un raduno sciistico programmato da martedì 20 a domenica 24 agosto a Cervinia-Zermatt. Il Consigliere referente per lo sci alpino, Maurizio Poncet, ha convocato per il raduno le atlete Melissa Astegiano, Gaia Blangero, Giulia Currado Vietti, Vittoria Castellano, Chiara Cittone, Martina Piaggio, Sofia Silvestro e Charlotte Audibert, che saranno come sempre seguite dall’allenatore Alberto Platinetti. Gli atleti che saranno agli ordini del coach Marco Gullino sono Carlo Cordone, Stefano Cordone, Michele Franzoso, Corrado Barbera, Marco Abbruzzese, Edoardo Saracco, Davide Damanti e Mattia Borgogno. A coadiuvare Platinetti e Gullino sarà come sempre il tecnico del Centro Sportivo Esercito Alessandro Roberto. L’allenamento sulla neve è stato preceduto da una nuova seduta di test atletici presso la sede della Desmotec di Biella, azi...

ORO PER FRANCESCO BECCHIS E MATTEO TANEL NELLA TEAM SPRINT SENIOR DEI...

on 12 Agosto 2019
ORO PER FRANCESCO BECCHIS E MATTEO TANEL NELLA TEAM SPRINT SENIOR DEI MONDIALI DI SKIROLL A MADONA

Finalmente, domenica 11 agosto, l'inno di Mameli è risuonato ed è stato cantato dagli atleti e tecnici azzurri ai Mondiali di skiroll di Madona. L'Italia ha vinto la sua prima Team Sprint della storia dei Mondiali FIS. Fino al 2011 la prova a squadre era la staffetta a tre, nel 2013 a Bad Peterstal è stata introdotta la Team Sprint e da allora ha sempre vinto in volata la Norvegia con Ragnar Bragvin Andresen, nel 2013 davanti all'attuale allenatore responsabile Emanuele Sbabo, nel 2015 in Val di Fiemme su Federico Pellegrino e nel 2017 a Solleftea in Svezia davanti alla Svezia. Nella seconda domenica dell’agosto 209 l'impresa l'hanno fatta Matteo Tanel del Robinson Ski Team e il cuneese Francesco Becchis dello Ski Avis Borgo Libertas). Matteo Tanel ha corso bene, sempre attento a controllare la gara, per cercare di portare l'Italia all'ultimo cambio nelle prime posizioni: così è stato. All'ultimo giro erano rimaste quattro nazioni a con...

COPPA ITALIA E CRITERIUM NAZIONALE GIOVANILE DI SKIROLL A RAPY DE VERRAYES:...

on 05 Agosto 2019
COPPA ITALIA E CRITERIUM NAZIONALE GIOVANILE DI SKIROLL A RAPY DE VERRAYES: VITTORIE PER I FRATELLI BECCHIS, FRANCESCA BROCCHIERO E STEFANO OCCELLI

Ottimi risultati per gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali nelle gare della Coppa Italia e del Criterium nazionale giovanile di skiroll, disputate nello scorso fine settimana a Rapy di Verrayes in Valle d’Aosta. Domenica 4 agosto si sono disputate una gara Mass start a tecnica libera per i più giovani, mentre Giovani e Seniores hanno corso un Prologo e una competizione ad Inseguimento, ottimo test per nove azzurri che dal 6 all’11 agosto saranno impegnati nei Campionati mondiali di Madona, in Lituania. Nella categoria Giovani-Seniores femminile, sulla distanza di 16 km e dopo i Km del Prologo, ad imporsi allo sprint è stata Lisa Bolzan (Orsago) in 25’,40”,9/10, con 1/10 di vantaggio sulla sorella Anna (Orsago) e con 1”,2/10 sulla cuneese Elisa Sordello (Ski AVIS Borgo Libertas). Ancor più serrata la volata dell’Inseguimento maschile, che ha premiato il cuneese Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas), al traguardo in 34’,44”,...

COPPA ITALIA SKIROLL: ALBERTO PIASCO QUINTO ED ELISA SORDELLO QUARTA NELLA DISTANCE...

on 28 Luglio 2019
COPPA ITALIA SKIROLL: ALBERTO PIASCO QUINTO ED ELISA SORDELLO QUARTA NELLA DISTANCE DI GRONDONA

Più forti anche della pioggia Lisa Bolzan e Matteo Tanel. che a Grondona (Alessandria) hanno allungato la loro striscia positiva nella Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll. Sabato 27 luglio l’appuntamento alessandrino del circuito nazionale dedicato alla tecnica classica è stato organizzato dallo Sci Nordico Serravalle Scrivia ed ha registrato al via ben 124 atleti provenienti da tutta Italia. Nella gara maschile della categoria Giovani-Seniores sulla distanza di 7,2 km vittoria di Matteo Tanel (Robinson Ski Team) in 25’,00”,1/10, con un vantaggio di 22”,2/10 su Michael Galassi (Sci Club Orsago) di 22”,2/10 e di 26”,/10 su Luca Curti (Under Up). Buona prova del cuneese Alberto Piasco (Valle Stura), quinto ad 1’,30”,6/10. Nella top ten anche Christian Lorenzi (Valle Pesio) settimo a 2’,03”,4/10 e Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas) nono a 2’,11”,3/10. A seguire Simone Negrin (Prali Val Germanasca) dodicesimo, Mattia Peyrot (Ses...

COPPA ITALIA DI SKIROLL: FRANCESCO BECCHIS VINCE LA SPRINT DI VALDOBBIADENE. DAL...

on 30 Giugno 2019
COPPA ITALIA DI SKIROLL: FRANCESCO BECCHIS VINCE LA SPRINT DI VALDOBBIADENE. DAL PROSSIMO WEEKEND COMINCIA LA COPPA DEL MONDO

La settimana prossima la Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll lascerà spazio alla prima tappa di Coppa del Mondo a Pechino. Nell’ultimo weekend di giugno le due gare disputate nel trevigiano che hanno confermato l'ottimo stato di forma dei fratelli Becchis. Francesco Becchis (Ski Avis Borgo Libertas) ha tenuto fede al pronostico della vigilia vincendo la Sprint di Valdobbiadene sulla distanza di 1,6 km, organizzata dallo Sci Club Orsago. Nella finale a tre ha superato nettamente Matteo Tanel (Robinson Ski Team) e Jacopo Giardina (Team Futura). Fuori in semifinale invece l'altro cuneese, Emanuele Bechis (Ski Avis Borgo Libertas). “Mi è dispiaciuto per l'eliminazione di Emanuele in semifinale. In finale dopo un primo giro tranquillo, a metà del secondo Giardina ha allungato e all'ultima curva sono riuscito a superarlo e a vincere” ha commentato Francesco Becchis. Nella finale femminile la vittoria è andata ad Alba Mortagna (Sci Club Val...

BIATHLON: DEFINITA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC PER LA STAGIONE 2019-2020. STEFANO...

on 23 Giugno 2019
BIATHLON: DEFINITA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC PER LA STAGIONE 2019-2020. STEFANO CANAVESE NELLA NAZIONALE JUNIORES-GIOVANI. FAVILLA E BARALE NEL GRUPPO CHE PREPARA GLI YOG 2020

Su proposta del Consigliere referente per la disciplina, Gianluca Barale, il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha deliberato nei giorni scorsi la composizione delle squadre regionali di biathlon per la stagione 2019-2020. Della squadra maschile faranno parte: Marco Barale (2003, Entracque Alpi Marittime), Thomas Daziano (2002, Valle Pesio), Nicolò Giraudo (2000, Busca). Gli Osservati sono: Riccardo Fenoglio (2003, Valle Pesio), Leonardo Tua (2003, Valle Stura) e Mattia Bottasso (Valle Pesio). Della squadra femminile fanno parte: Gaia Brunetto (2001, Entracque Alpi Marittime), Benedetta Favilla (2002, Entracque Alpi Marittime), Maddalena Somà (2001, Valle Pesio), Martina Giordano (2003, Entracque Alpi Marittime), Francesca Brocchiero (Valle Stura), Matilde Salvagno (Entracque Alpi Marittime). Le Osservate sono: Elena Costa (Valle Pesio) e Nicole Daziano (2002, Valle Pesio).Stefano Canavese, atleta classe 2001, ex dello Sci Clu...

SKIROLL: EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO IN PIANO, CHIARA BECCHIS SECONDA TRA LE...

on 23 Giugno 2019
SKIROLL: EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO IN PIANO, CHIARA BECCHIS SECONDA TRA LE GIOVANI. DOPPIO PODIO ANCHE NELLA SPRINT DI COPPA ITALIA

C'è tanto Piemonte nelle classifiche finali della terza tappa della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll che ha anche assegnato il titolo del Campionato Italiano in piano sulle strade della provincia di Trieste. Le competizioni organizzate dall'ASD Mladina nel quarto fine settimana di giugno sono iniziate sabato 22 con le Sprint ad Opicina: in quella maschile la finalissima si è risolta a favore del trentanovenne trentino Alessio Berlanda (Team Futura), già autore del miglior tempo in qualifica sotto una pioggia fitta. Al secondo posto il cuneese Emanuele Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas). Sul gradino più basso del podio l'altro cuneese Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas) che ha superato nella finale di consolazione il croato Jakov Hladika (Rijeka-Cavle). Duello in famiglia nella gara femminile dominata dalle gemelle venete Anna e Lisa Bolzan dello Sci Club Orsago. Alla fine ha prevalso Anna su Lisa. Terza Alba Mortagna (Sci C...

SCI NORDICO E SCI ALPINO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLE SQUADRE DEL COMITATO...

on 16 Giugno 2019
SCI NORDICO E SCI ALPINO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLE SQUADRE DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA È GIÀ COMINCIATA

A poco più di due mesi dalla conclusione della stagione agonistica nazionale e internazionale 2018-2019 gli atleti dello sci alpino e i fondisti e del Comitato FISI Alpi Occidentali hanno iniziato la preparazione per l’inverno 2019-2020. I fondisti sono impegnati anche in estate nelle gare di skiroll e tra le motivazioni che li spingono a volersi presentare al meglio all’appuntamento con la prossima stagione invernale c’è il fatto che la pista olimpica di Pragelato Plan potrebbe tornare ad ospitare un evento internazionale, con la disputa di competizioni dell’OPA Cup. Il Consigliere referente del Comitato AOC per lo sci nordico Paolo Giordano e il responsabile tecnico Gino Peyrot hanno stilato il programma della preparazione estiva, che è iniziata ufficialmente mercoledì 5 giugno con un raduno ad Osasco ed è proseguita il 10 a Dronero e il 12 ancora ad Osasco. Giordano e Peyrot hanno convocato per il prossimo allenamento a Montoso e Bri...

COPPA ITALIA DI SKIROLL: AD ALFEDENA DOPPIETTA PER FRANCESCO BECCHIS, DUE PODI...

on 16 Giugno 2019
COPPA ITALIA DI SKIROLL: AD ALFEDENA DOPPIETTA PER FRANCESCO BECCHIS, DUE PODI PER CHIARA BECCHIS ED ELISA SORDELLO

Baciata dal sole in entrambe le giornate di gara, la seconda tappa della Coppa Italia di skiroll Cascina Bianca è stata ospitata dalle strade di Alfedena, comune abruzzese quasi al confine con il Lazio. Ancora una volta si sono messi in mostra gli atleti del Comitato Alpi Occidentali, a cominciare dai fratelli Francesco e Chiara Becchis. Nella gara Sprint che ha aperto il programma delle gare sabato 15 giugno Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas), dopo aver dominato le qualifiche nella categoria Giovani-Seniores in finale ha battuto Matteo Tanel (Robinson Ski Team). Sul gradino più basso del podio è salito Federico Scanzi (Sci Club Gromo), che ha superato Marco Corradin (GSA Monte Grappa). In campo femminile successo della trevigiana Lisa Bolzan (Sci Club Orsago), che nella finalissima ha preceduto la cuneese Chiara Becchis (ex dello Ski AVIS Borgo Libertas e ora nel Centro Sportivo Carabinieri). Terza l’altra cuneese Elisa Sorde...

DURANTE L'INAUGURAZIONE DELL'ANNO SPORTIVO PIEMONTESE AD ASTI PREMIATI GIULIANO PATETTA E FEDERICO...

on 13 Giugno 2019
DURANTE L'INAUGURAZIONE DELL'ANNO SPORTIVO PIEMONTESE AD ASTI PREMIATI GIULIANO PATETTA E FEDERICO DANESI

A Giuliano Patetta, già Presidente Provinciale della Fisi di Torino, il premio alla carriera del CONI Piemonte. Giovedì 13 giugno al Teatro Alfieri di Asti Patetta ha ricevuto il riconoscimento dalle mani del Presidente del CONI, Giovanni Malagò, durante la cerimonia di inaugurazione dell'anno sportivo piemontese, con la seguente motivazione:Giuliano Patetta ha dedicato la sua vita di lavoro e di volontariato agli sport della neve, come uomo di marketing, collaboratore di testate giornalistiche, dirigente prima di una società sportiva e poi della FISI provinciale torinese. Ha scritto di sci e di turismo invernale sulle pagine del settimanale “Nevesport”. Fondando e dirigendo il Centro Sci Torino, ha aiutato gli Sci Club ad organizzare gite, corsi di sci, soggiorni e vacanze sulla neve e ha ideato il circuito agonistico promozionale del Campionato Piemontese, oggi Campionato Bravo PL3. In qualità di Presidente provinciale della FISI ha c...

News Istituzionali

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

on 21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al premio.    

« »

News Istituzionali

« »

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240