Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci alpino

 

In attesa della Coppa del Mondo maschile, la Val Gardena ospita fino a lunedì 3 dicembre una serie di gare FIS dedicate alla velocità. L’apertura del programma agonistico è stata dedicata ad una Discesa maschile, mentre le ragazze hanno fatto soltanto le prove cronometrate ed entreranno in gara domenica 2 dicembre. La gara sulla pista Piz Sella è stata vinta dall’esperto svizzero Nils Mani, già visto in azione in Coppa del Mondo: con il crono di 1’,27”,89/100 l’atleta dello Ski Club Schwenden ha preceduto il connazionale Lars Roesti (Ski Club Sankt Stephan) per 43/100 e per 45/100 l'austriaco di nascita ma moldavo per tesseramento Christopher Hoerl (Ski Klub Saalfelden). Il primo italiano in classifica è l’azzurro Davide Cazzaniga (Centro Sportivo Esercito) che fa parte del gruppo Coppa Europa ed ha chiuso al sesto posto, staccato di 73/00. Al via per fare esperienza anche alcuni atleti della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali. Il migliore al traguardo è Marco Abbruzzese (Mondolè Ski Team), quarto degli Aspiranti e migliore tra i nati nel 2002, al suo debutto in una Discesa. Quinto degli Aspiranti è Umberto Avallone (Sestriere), settimo Alberto Timon (Equipe Beaulard), venticinquesimo Daniele Forconi (Mondolè Ski Team), che è nono tra i nati nel 2002. Nella prova cronometrata della Discesa femminile miglior tempo per la tedesca Carina Stuffer (Wintersportverein Samerberg), al traguardo in 1’,34”,71/100, con 12/100 di vantaggio sulla valdostana Heloise Edifizi (Club de Ski de Valtournenche) e 48/100 sull'austriaca Vanessa Nussbaumer. Quindicesimo tempo Sara Allemand (Bardonecchia), seguita da Alessia Timon (Equipe Beaulard) trentunesima e dalla debuttante Francesca Cianalino (Olimpionica Sestriere), ventiduesima delle Aspiranti e ottava delle nate nel 2002. Domenica 2 dicembre in Val Gardena sono in programma una Discesa per gli uomini e due per le donne, mentre lunedì 3 toccherà ai Super-G.

I risultati della Discesa FIS maschile e della prova femminile in Val Gardena

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=96525

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=96520

Nella foto in allegato: il podio della prima Discesa FIS maschile disputata in Val Gardena

Leggi tutto: MARCO ABBRUZZESE QUARTO...

 

Ordine dei fattori ribaltato nel secondo Gigante femminile di Coppa Europa a Funesdalen, in Svezia, con una buona prestazione complessiva delle italiane. A vincere è stata Julia Scheib, atleta della Nazionale B austriaca, che ha chiuso le due manche nel tempo totale di 2’,04”,17/100, precedendo per 18/100 la polacca Maryna Gasienica-Daniel (TS Wisla Zakopane). La svedese Ylva Staalnacke (Kiruna BK), che guidava a metà gara, è finita terza a 51/100. Settima piazza ad 82/100 per Roberta Melesi (Fiamme Oro Moena) che, grazie al secondo tempo di manche, ha recuperato la bellezza di diciotto posizioni. Quindici invece le posizioni rimontate da Valentina Cillara Rossi (Fiamme Gialle, ex Sci Club Claviere), che è arrivata undicesima ad 1”,21/100, appena davanti alla milanese Luisa Bertani (Ski Racing Camp). A punti anche Lara Della Mea (Centro Sportivo Esercito) ventunesima, Jole Galli (Carabinieri) ventitreesima ed Elena Sandulli (Livata) trentesima.

La classifica del secondo Gigante di Coppa Europa femminile disputato a Funesdalen

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=95600

Nella foto in allegato: il podio del secondo Gigante di Coppa Europa femminile disputato a Funesdalen

Leggi tutto: COPPA EUROPA: VALENTINA...

 

 

VERONIKA CALATI SFORTUNATA: SQUALIFICATA NELLA SECONDA MANCHE DELLO SLALOM FIS DI PASS THURN

Dopo il doppio impegno a Sölden in Gigante FIS alcune atlete del gruppo C della Nazionale tra le quali anche la torinese Veronika Calati (Ski Team Cesana) si sono trasferite sempre in Austria ma a Pass Thurn per due Slalom FIS. Nella prima gara vittoria dell'atleta di casa Jessica Gfrerer con il tempo totale di 1’,33”,61/100 e con 18/100 di vantaggio su Francesca Fanti (Fiamme Oro Moena). Terza a 36/100 l'altoatesina Vera Tschurtschenthaler (Amateursportclub Gsesiertal). Nelle prime trenta anche Giulia Di Francesco (Fiamme Gialle), ottava. Veronika Calati, che si era piazzata ventiseiesima, è stata squalificata nella seconda manche.

La classifica del primo Slalom FIS femminile di Pass Thurn

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=99074

 

Continua la trasferta dei giovani atleti targati Sauze d'Oulx a Geilo, in Norvegia, per una serie di gare FIS-NJR. Nello Slalom di sabato 1° dicembre Vittoria Castellano è giunta quarantesima assoluta, ventiduesima delle Aspiranti e dodicesima delle atlete nate nel 2002. La gara è stata vinta da Andrine Maarstoel (Haugen II), al terzo successo in tre giorni, con il crono di 1’,35”,23/100, con un vantaggio di 1”,40/100 su Bianca Bakke Westhoff (IL Heming) e di 3”,87/100 sull'Aspirante olandese Fien Van Zwieten.

La classifica del primo Slalom FIS-NJR femminile di Geilo

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=97890

 

La condizione di Veronika Calati (Ski Team Cesana) cresce giorno dopo giorno e per la diciannovenne giavenese, fino all’anno scorso atleta di punta della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali, è arrivato il primo podio di peso nella sua prima stagione da atleta azzurra della squadra Nazionale C. Il terzo posto nel secondo Gigante FIS di Sölden Veronika lo ha ottenuto in rimonta, dopo il quinto parziale nella prima manche. Ha chiuso a 11/100 dall'austriaca Nina Astner, prima nel tempo totale di 1’,43”,29/100, con 5/100 sulla connazionale Lisa Grill. Veronika è stata la migliore italiana, battendo anche Asja Zenere (Carabinieri), arrivata quinta, mentre Francesca Fanti (Fiamme Oro Moena) si è classificata ottava. Veronika ha commentato con soddisfazione il suo risultato: “Gareggiavamo su un ghiacciaio che ha scritto la storia della Coppa del Mondo, anche se non è la stessa pista. Ma in ogni caso si trattava di un pendio difficile e quindi sono felice per le risposte ottenute. Ora rimaniamo in zona, per altri due Slalom FIS a Pass Thurn sabato 1 e domenica 2 dicembre. Poi mi concentrerò sui prossimi impegni. Debutto un Coppa Europa? Per ora non so nulla e non ci sono programmi, devo solo cercare di dare sempre il meglio e sperare in una convocazione”.

La classifica del secondo Gigante FIS femminile di Sölden

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=99083

Nella foto in allegato: il podio del secondo Gigante FIS femminile di Sölden

Leggi tutto: PER VERONIKA CALATI IL...

 

La valsusina Francesca Marsaglia (Centro Sportivo Esercito) è tornata in zona punti nella Coppa del Mondo femminile, con il ventiquattresimo posto nella prima delle due Discese di Lake Louise, nonostante uno scomodo pettorale 43 di partenza. Il successo è andato all'austriaca Nicole Schmidhofer (Union SC Schoenberg - Lachtal), con il tempo di 1’,48”,13/100, con un vantaggio di 15/100 sulla svizzera Michelle Gisin (Ski Club Engelberg) e 50/100 sulla sorpresa tedesca Kira Weidle (Ski Club Starnberg). Nicole Schmidhofer era stata la più veloce già in prova e si è confermata in gara, conquistando a 29 anni il suo primo trionfo in Coppa del mondo. Aggressiva sin dall'inizio, l'austriaca ha preso sempre più velocità e grazie a linee strettissime ha fatto registrare il miglior tempo. Il grande rammarico azzurro è legato a Nadia Fanchini, in testa fino al terzo intermedio con un tempo che avrebbe potuto regalarle almeno il podio. Le parole della vigilia avevano fatto intendere che la bresciana avrebbe voluto dedicare un successo o comunque un grande risultato alla sorella Elena, operata mercoledì dopo l'infortunio subito in allenamento a Copper Mountain. Stava sciando in modo pulito e aggressivo, poi è andata larga in una curva dopo metà gara e la sua prova è finita. La migliore delle italiane è stata la giovane Nicol Delago, come nell'ultima prova: 1’,50”,24/100 il suo tempo, dopo una buona partenza e qualche errore nella parte centrale, che l'ha fatta scivolare al diciannovesimo posto, due gradini più su di Elena Curtoni, ventunesima. Federica Brignone si è classificata venticinquesima, a 2”,66/100 dalla Schmidhofer, ma quello che contava era prendere confidenza con una specialità che non è la sua e guadagnare punti. Nel frattempo Mikaela Shiffrin guadagna terreno nella classifica generale di Coppa del mondo e conquista altri 29 punti grazie al nono posto, salendo a quota 339, con 143 punti di vantaggio su Petra Vlhova e 153 su Federica Brignone, che conserva la terza piazza. Sabato 1° dicembre si replica: alle 20,30 italiane si disputa un’altra Discesa, mentre domenica 2 è in programma un Super-G alle 19.

La classifica della Discesa femminile di Coppa del Mondo a Lake Louise

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=95470

Nelle immagini dell’agenzia Pentaphoto in allegato le protagoniste della Discesa di Coppa del Mondo a Lake Louise

Leggi tutto: FRANCESCA MARSAGLIA...Leggi tutto: FRANCESCA MARSAGLIA...Leggi tutto: FRANCESCA MARSAGLIA...Leggi tutto: FRANCESCA MARSAGLIA...Leggi tutto: FRANCESCA MARSAGLIA...Leggi tutto: FRANCESCA MARSAGLIA...Leggi tutto: FRANCESCA MARSAGLIA...

 

La Coppa Europa femminile di sci alpino si è aperta a Funesdalen, in Svezia, con una doppietta delle norvegesi in Gigante. Prima Kristine Gjelsten Haugen (Lommedalens II), che ha realizzato il miglior tempo in entrambe le manche, chiudendo nel tempo totale di 1’,56”,92/100, con 68/100 di vantaggio sulla connazionale Thea Louise Stjernesund (Hakadal II). Sul gradino più basso del podio la svizzera Jasmina Suter (Ski Club Stoos) a 1”,08/100. Prima azzurra è Lara Della Mea (Centro Sportivo Esercito), diciassettesima a 2”,86/100, mentre Roberta Melesi (Fiamme Oro Moena) è giunta diciottesima, Luisa Bertani (Ski Racing Camp) ventunesima, Marta Giunti (Fiamme Oro Moena) ventiquattresima e la ligure Valentina Cillara Rossi (Fiamme Gialle) venticinquesima.
Intanto lo staff tecnico della nazionale di Coppa Europa, guidato da Matteo Guadagnini, ha convocato quattordici atlete per il primo Super-G femminile, in programma sulle nevi olimpiche norvegesi di Kvitfjell giovedì 6 dicembre. Tra loro ci sono anche Valentina Cillara Rossi e l'astigiana Giulia Paventa, ex atleta del Mondolè Ski Team, fino alla scorsa primavera nella squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali e da questa stagione tesserata per le Fiamme Oro di Moena. Il programma delle gare di Kvitfjell prevede oltre al Super-G una Combinata Alpina, venerdì 7 dicembre.

La classifica del Gigante di Coppa Europa femminile di Funesdalen

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=95599

Nella foto in allegato: un’immagine di Valentina Cillara Rossi a Funesdalen

Leggi tutto: COPPA EUROPA: VALENTINA...

Sottocategorie

I nostri Sponsor

 

Regione Piemonte
Energia Pura
C. S. Esercito - Sez. Sport Invernali
Lauretana - natural mineral water
BVB medical center
College Frejus 1966
Liski - sport equipment

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

Grandi soddisfazioni dallo Sci alpino!

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

A MADONNA DI CAMPIGLIO NEL PRIMO GIGANTE FIS VINCE FRANCESCA FANTI. VERONIKA...

on 10 Dicembre 2018
A MADONNA DI CAMPIGLIO NEL PRIMO GIGANTE FIS VINCE FRANCESCA FANTI. VERONIKA CALATI SETTIMA, GIULIA PAVENTA TREDICESIMA

  La settimana che porterà la Coppa del Mondo di sci alpino sulle nevi italiane si è aperta a Madonna di Campiglio con un Gigante FIS femminile, che verrà replicato domani, martedì 11 dicembre. Ha vinto la lombarda Francesca Fanti (Fiamme Oro Moena), a conferma del suo buon momento di forma, con il tempo totale di 1’,41”,30/10, 44/100 meglio di Laura Pirovano (Fiamme Gialle) e con 45/100 di vantaggio su...

CASSE E MARSAGLIA CONVOCATI PER LA DISCESA E IL SUPER-G DI COPPA...

on 10 Dicembre 2018
CASSE E MARSAGLIA CONVOCATI PER LA DISCESA E IL SUPER-G DI COPPA DEL MONDO IN VAL GARDENA

  Sono dieci gli azzurri che prenderanno parte alle prove sulla pista Saslong della Val Gardena, dove sono in programma venerdì 14 dicembre un Super-G e sabato 15 dicembre la Discesa. Si tratta di Emanuele Buzzi, del valsusino Mattia Casse, di Peter Fill, di Werner Heel, di Christof Innerhofer, dell’altro valsusino Matteo Marsaglia, di Dominik Paris, di Alexander Prast, di Florian Schieder e di Federico Simoni. I posti in Super-G...

COPPA DEL MONDO: A SANKT MORITZ ANCHE NEL PARALLELO MIKAELA SHIFFRIN È...

on 09 Dicembre 2018
COPPA DEL MONDO: A SANKT MORITZ ANCHE NEL PARALLELO MIKAELA SHIFFRIN È IMBATTIBILE. MARTA BASSINO FIORI NELLE QUALIFICAZIONI

  Nessuna grande sorpresa nel primo Parallelo stagionale della Coppa del Mondo femminile a Sankt Moritz: vittoria più che prevedibile di Mikaela Shiffrin (Ski and Snowboard Club Vail) che, dopo il successo di sabato 8 dicembre in Super-G, è sempre più solitaria in testa alla classifica generale della Coppa. Anche se, a onor del vero, la finalissima contro la slovacca Petra Vlhova (Ski Team Vlha) è stata tiratissima e fino...

BIATHLON: NELLA SECONDA SPRINT DI COPPA ITALIA IN VAL MARTELLO, GHIGLIONE MIGLIOR...

on 09 Dicembre 2018
BIATHLON: NELLA SECONDA SPRINT DI COPPA ITALIA IN VAL MARTELLO, GHIGLIONE MIGLIOR UNDER 23, BENEDETTA FAVILLA SFIORA IL PODIO

  Domenica 9 dicembre seconda giornata delle gare Sprint della Coppa Italia di biathlon in Val Martello (Bolzano). Nella categoria Seniores maschile, sulla distanza di 10 km, doppietta del Centro Sportivo Esercito, con Rudy Zini primo in 28’,11”,2/10, con un errore nella seconda serie di tiri. Al secondo posto il commilitone Nicola Romanin, staccato di 6”,8/10, mentre Michael Galassi (Orsago) è giunto terzo ad 1’,27”,4/10. Quarto assoluto e primo tra...

LUCREZIA LORENZI TORNA IN PISTA NEI GIGANTI FIS DI MADONNA DI CAMPIGLIO

on 09 Dicembre 2018
LUCREZIA LORENZI TORNA IN PISTA NEI GIGANTI FIS DI MADONNA DI CAMPIGLIO

Sono state diramate le convocazioni per sette atlete del gruppo discipline tecniche di Coppa Europa in vista delle gare FIS di Madonna di Campiglio. Martina Perruchon, la rientrante Lucrezia Lorenzi, Marta Rossetti, Anita Gulli, Celina Haller e Michela Azzola sono le ragazze scelte dal capo allenatore Matteo Guadagnini, d’intesa con il direttore sportivo Massimo Rinaldi, per partecipare ai due Giganti in programma lunedì 10 e martedì 11 dicembre. Le due...

MARCEL HIRSCHER CANNIBALE NEL GIGANTE DELLA VAL D'ISÉRE. TONETTI OTTAVO, BORSOTTI MANCA...

on 08 Dicembre 2018
MARCEL HIRSCHER CANNIBALE NEL GIGANTE DELLA VAL D'ISÉRE. TONETTI OTTAVO, BORSOTTI MANCA LA QUALIFICAZIONE ALLA SECONDA MANCHE

  Il Gigante maschile di Coppa del Mondo sulla Face de Bellevarde della Val d'Isére è stato accorciato per la fitta nevicata caduta sul percorso nella notte e durante la gara, ma ha confermato i valori attuali della specialità: vittoria dell'austriaco Marcel Hirscher (Ski Klub Annaberg - Salzburg) nel tempo totale di 1’,42”,99/100, con 1”,18/100 di vantaggio sul norvegese Henrik Kristoffersen (Raelingen Skiclub) e 1”,31/100 sullo svedese Matts Olsson (Valfjällets...

COPPA DEL MONDO: MARTA BASSINO E FRANCESCA MARSAGLIA NELLE PRIME VENTI NEL...

on 08 Dicembre 2018
COPPA DEL MONDO: MARTA BASSINO E FRANCESCA MARSAGLIA NELLE PRIME VENTI NEL SUPER-G DI SANKT MORITZ VINTO DA MIKAELA SHIFFRIN

  In una giornata complessivamente non molto positiva per la squadra italiana femminile di Coppa del Mondo, le atlete piemontesi del Centro Sportivo Esercito, la cuneese Marta Bassino e la romana-valsusina Francesca Marsaglia si sono difese più che bene, conquistando punti preziosi nel Super-G disputato sulle nevi engadinesi di Sankt Moritz, rispettivamente con il sedicesimo e il diciottesimo posto finale. La gara, tanto per cambiare, l’ha vinta la regina del...

FESTEGGIATI I 110 ANNI DELLO SCI CLUB BARDONECCHIA, FUCINA DI CAMPIONI DELLE...

on 08 Dicembre 2018
FESTEGGIATI I 110 ANNI DELLO SCI CLUB BARDONECCHIA, FUCINA DI CAMPIONI DELLE DISCIPLINE INVERNALI

  Lo Sci Club Bardonecchia ha festeggiato nella serata di sabato 8 dicembre i 110 anni di attività con un evento che si è tenuto al Palazzo delle Feste. La manifestazione, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino e dal Comitato FISI Alpi Occidentali, è stata l'occasione per illustrare i programmi e i nuovi progetti su cui sta lavorando il nuovo direttivo del “Bardonecchia”: Luca De Zen presidente, Alberto Gallarati vicepresidente,...

SNOWBOARD HALFPIPE: LORENZO GENNERO SFIORA LA QUALIFICAZIONE ALLA FINALE DELLA GARA DI...

on 08 Dicembre 2018
SNOWBOARD HALFPIPE: LORENZO GENNERO SFIORA LA QUALIFICAZIONE ALLA FINALE DELLA GARA DI COPPA DEL MONDO A COPPER MOUNTAIN

Buona prova per il torinese Lorenzo Gennero (04 Club) nella gara di Snowboard Halfpipe a Copper Mountain (Stati Uniti), tappa inaugurale della Coppa del mondo della specialità. Impegnato nella seconda batteria, il ventunenne azzurro ha ottenuto con 53,25 punti la decima piazza mentre il miglior punteggio è stato del nipponico Raibu Katayama (Burton) con 93.50. Gennero non è quindi riuscito ad entrare nel lotto degli atleti che hanno disputato la...

BIATHLON: NELLA SPRINT DI COPPA ITALIA IN VAL MARTELLO PIETRO DUTTO PRIMO...

on 08 Dicembre 2018
BIATHLON: NELLA SPRINT DI COPPA ITALIA IN VAL MARTELLO PIETRO DUTTO PRIMO SENIORES, SECONDI GLI ASPIRANTI FANTINI E FAVILLA

  Prima giornata positiva per gli atleti cuneesi nella tappa inaugurale della Coppa Italia Fiocchi di biathlon sulle piste della Val Martello. Le gare Sprint sono state condizionate in parte dal forte vento, che non ha però fermato il poliziotto Pietro Dutto, il quale ha confermato il suo ottimo stato di forma attuale, vincendo la 10 km Seniores in 27’,49”,4/10, con due errori nella seconda serie di tiri. Dutto preceduto...

VERONIKA CALATI TERZA NEL GIGANTE FIS DI SPEIKBODEN-MONTE SPICCO

on 07 Dicembre 2018
VERONIKA CALATI TERZA NEL GIGANTE FIS DI SPEIKBODEN-MONTE SPICCO

  Veronika Calati, diciannovenne talento giavenese dello Ski Team Cesana che da quest'anno ha lasciato la squadra regionale AOC per unirsi al gruppo della Nazionale C, colleziona un altro podio in questo inizio di stagione. Veronika chiuso al terzo posto il Gigante FIS disputato sulle nevi altoatesine di Speikboden-Monte Spicco, staccata di 1”,17/100 da Miriam Kirchler. L’atleta altoatesina che difende i colori del Centro Sportivo Carabinieri di Selva Gardena ha...

COPPA EUROPA FEMMINILE: VALENTINA CILLARA ROSSI ANCORA A PUNTI NELLA COMBINATA ALPINA...

on 07 Dicembre 2018
COPPA EUROPA FEMMINILE: VALENTINA CILLARA ROSSI ANCORA A PUNTI NELLA COMBINATA ALPINA DI KVITFJELL VINTA DA ANNE-SOPHIE BARTHET

  Lo Slalom disputato nella mattinata di venerdì 7 dicembre ha rivoluzionato, come era facilmente prevedibile vista la classifica molto corta dopo il Super-G, la graduatoria finale della Combinata Alpina femminile di Coppa Europa a Kvitfjell. Il successo finale è andato ad una vwcchia conoscenza della Coppa del Mondo, la francese Anne-Sophie Barthet. L’atleta che difende i colori dell’Ecole Militaire de Haute Montagne di Chamonix e del Club des Sports...

NEL SECONDO GIGANTE FIS-NJR DI SANTA CATERINA VALFURVA STEFANO CORDONE QUINTO E...

on 07 Dicembre 2018
NEL SECONDO GIGANTE FIS-NJR DI SANTA CATERINA VALFURVA STEFANO CORDONE QUINTO E GAIA BLANGERO QUARTA ASPIRANTE

  Buoni piazzamenti per gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali nel secondo Gigante FIS-NJR di Santa Caterina Valfurva, valido per il Trofeo Sci Club Bormio. La prova maschile sulla pista Deborah Compagnoni è stata vinta da Filippo Della Vite (Radici Group) nel tempo totale di 1’,49”,38/100, con 35/100 di vantaggio su Nicola Moretti (Val Palot) e con 45/100 su Alessandro Salini (Bormio). Quinto posto per il ligure Stefano Cordone...

PER MICHELE GUALAZZI UN SETTIMO POSTO NEL GIGANTE FINALE DELLA FAR EAST...

on 07 Dicembre 2018
PER MICHELE GUALAZZI UN SETTIMO POSTO NEL GIGANTE FINALE DELLA FAR EAST CUP IN CINA

  Il bergamasco Michele Gualazzi, ex atleta della squadra del Comitato FISI Alpi Occidentali che difende i colori dello Ski Team Cesana, ha concluso con un settimo posto nel Gigante FIS di venerdì 7 dicembre la tournée cinese in occasione delle gare della Far East Cup nei Wanlong Ski Resorts. L’ultima gara tra le porte larghe è stata vinta dal coreano Donghyun Jung nel tempo totale di 2’,23”,51/100, con un...

COPPA EUROPA: PER VALENTINA CILLARA ROSSI DUE PODI SFIORATI PER POCHI CENTESIMI...

on 06 Dicembre 2018
COPPA EUROPA: PER VALENTINA CILLARA ROSSI DUE PODI SFIORATI PER POCHI CENTESIMI NEI SUPER-G DI KVITFJELL

  Valentina Cillara Rossi gareggia in Coppa Europa da qualche stagione, ma la ventiquattrenne sciatrice genovese cresciuta e maturata nello Sci Club Claviere non era mai andata così forte. Aveva debuttato bene la settimana scorsa a Funesdalen in Gigante con un undicesimo ed un venticinquesimo posto, ma giovedì 6 dicembre si è nettamente migliorata. A Kvitfjell, sulla pista che è stata olimpica nel 1994, erano in programma due Super-G, il...

« »

News

« »

A MADONNA DI CAMPIGLIO NEL PRIMO GIGANTE FIS VINCE FRANCESCA FANTI. VERONIKA...

on 10 Dicembre 2018
A MADONNA DI CAMPIGLIO NEL PRIMO GIGANTE FIS VINCE FRANCESCA FANTI. VERONIKA CALATI SETTIMA, GIULIA PAVENTA TREDICESIMA

  La settimana che porterà la Coppa del Mondo di sci alpino sulle nevi italiane si è aperta a Madonna di Campiglio con un Gigante FIS femminile, che verrà replicato domani, martedì 11 dicembre. Ha vinto la lombarda Francesca Fanti (Fiamme Oro Moena), a conferma del suo buon momento di forma, con il tempo totale di 1’,41”,30/10, 44/100 meglio di Laura Pirovano (Fiamme Gialle) e con 45/100 di vantaggio su Giulia Di Francesco (Fiamme Gialle). In gara anche diverse atlete piemontesi del gruppo di Coppa Europa della Nazionale, della squadra C e della squadra del Comitato FISI Alpi Occidentali. La migliore è stata Veronika Calati dello Ski Team Cesana, settima ad 1”,10/100 da Francesca Fanti, seguita dall’astigiana Giulia Paventa (Fiamme Oro ed ex del Mondolè Ski Team) tredicesima, dalla cuneese Carlotta Saracco (formatasi nell'Equipe Limone e oggi nel Centro Sportivo Esercito) diciassettesima, dalla valsusina Sara Allemand (Bardonecchia...

CASSE E MARSAGLIA CONVOCATI PER LA DISCESA E IL SUPER-G DI COPPA...

on 10 Dicembre 2018
CASSE E MARSAGLIA CONVOCATI PER LA DISCESA E IL SUPER-G DI COPPA DEL MONDO IN VAL GARDENA

  Sono dieci gli azzurri che prenderanno parte alle prove sulla pista Saslong della Val Gardena, dove sono in programma venerdì 14 dicembre un Super-G e sabato 15 dicembre la Discesa. Si tratta di Emanuele Buzzi, del valsusino Mattia Casse, di Peter Fill, di Werner Heel, di Christof Innerhofer, dell’altro valsusino Matteo Marsaglia, di Dominik Paris, di Alexander Prast, di Florian Schieder e di Federico Simoni. I posti in Super-G per l'Italia sono otto, che scendono a sette per la Discesa (a cui aggiunge Heel che ha il posto fisso). In Val Gardena Matteo Marsaglia vanta come miglior risultato un secondo posto nel Super-G disputato il 14 dicembre 2012, mentre nel Super-G del 20 dicembre 2014 si piazzò al settimo posto. Nelle foto in allegato: Mattia Casse e Matteo Marsaglia in due immagini di repertorio

COPPA DEL MONDO: A SANKT MORITZ ANCHE NEL PARALLELO MIKAELA SHIFFRIN È...

on 09 Dicembre 2018
COPPA DEL MONDO: A SANKT MORITZ ANCHE NEL PARALLELO MIKAELA SHIFFRIN È IMBATTIBILE. MARTA BASSINO FIORI NELLE QUALIFICAZIONI

  Nessuna grande sorpresa nel primo Parallelo stagionale della Coppa del Mondo femminile a Sankt Moritz: vittoria più che prevedibile di Mikaela Shiffrin (Ski and Snowboard Club Vail) che, dopo il successo di sabato 8 dicembre in Super-G, è sempre più solitaria in testa alla classifica generale della Coppa. Anche se, a onor del vero, la finalissima contro la slovacca Petra Vlhova (Ski Team Vlha) è stata tiratissima e fino a quattro porte dalla fine era in testa la slovacca, battuta poi per 11/100. Sul gradino più basso del podio la svizzera Wendy Holdener (Ski Club Drusberg), che aveva rischiato di non qualificarsi facendo segnare solo il trentunesimo tempo in batteria. Migliore delle azzurre Irene Curtoni (Centro Sportivo Esercito), quindicesima in batteria e poi eliminata negli ottavi propri dalla Holdener per un dodicesimo posto finale. Già fuori ai sedicesimi invece Federica Brignone (Carabinieri) e Chiara Costazza (Fiamme Oro...

BIATHLON: NELLA SECONDA SPRINT DI COPPA ITALIA IN VAL MARTELLO, GHIGLIONE MIGLIOR...

on 09 Dicembre 2018
BIATHLON: NELLA SECONDA SPRINT DI COPPA ITALIA IN VAL MARTELLO, GHIGLIONE MIGLIOR UNDER 23, BENEDETTA FAVILLA SFIORA IL PODIO

  Domenica 9 dicembre seconda giornata delle gare Sprint della Coppa Italia di biathlon in Val Martello (Bolzano). Nella categoria Seniores maschile, sulla distanza di 10 km, doppietta del Centro Sportivo Esercito, con Rudy Zini primo in 28’,11”,2/10, con un errore nella seconda serie di tiri. Al secondo posto il commilitone Nicola Romanin, staccato di 6”,8/10, mentre Michael Galassi (Orsago) è giunto terzo ad 1’,27”,4/10. Quarto assoluto e primo tra gli Under 23 il cuneese Luca Ghiglione (Fiamme Gialle), quinto Andrea Baretto (Centro Sportivo Esercito). Buon settimo posto per Stefano Canavese delle Fiamme Gialle, ex atleta dello Sci Club Entracque Alpi Marittime nella gara della categoria Giovani Under 19 sulla distanza di 7,5 km, vinta dal finanziere Tommaso Giacomel in 21’,18”,8/10, con un errore in ciascuna delle due serie di tiri, davanti a Iacopo Leonesio (Carabinieri) staccato di 49”,8/10 e a David Zingerle (Carabinieri), te...

LUCREZIA LORENZI TORNA IN PISTA NEI GIGANTI FIS DI MADONNA DI CAMPIGLIO

on 09 Dicembre 2018
LUCREZIA LORENZI TORNA IN PISTA NEI GIGANTI FIS DI MADONNA DI CAMPIGLIO

Sono state diramate le convocazioni per sette atlete del gruppo discipline tecniche di Coppa Europa in vista delle gare FIS di Madonna di Campiglio. Martina Perruchon, la rientrante Lucrezia Lorenzi, Marta Rossetti, Anita Gulli, Celina Haller e Michela Azzola sono le ragazze scelte dal capo allenatore Matteo Guadagnini, d’intesa con il direttore sportivo Massimo Rinaldi, per partecipare ai due Giganti in programma lunedì 10 e martedì 11 dicembre. Le due gare consecutive serviranno anche come allenamento per preparare i successivi Giganti di Coppa Europa che si disputeranno giovedì 13 e venerdì 14 ad Andalo.  

MARCEL HIRSCHER CANNIBALE NEL GIGANTE DELLA VAL D'ISÉRE. TONETTI OTTAVO, BORSOTTI MANCA...

on 08 Dicembre 2018
MARCEL HIRSCHER CANNIBALE NEL GIGANTE DELLA VAL D'ISÉRE. TONETTI OTTAVO, BORSOTTI MANCA LA QUALIFICAZIONE ALLA SECONDA MANCHE

  Il Gigante maschile di Coppa del Mondo sulla Face de Bellevarde della Val d'Isére è stato accorciato per la fitta nevicata caduta sul percorso nella notte e durante la gara, ma ha confermato i valori attuali della specialità: vittoria dell'austriaco Marcel Hirscher (Ski Klub Annaberg - Salzburg) nel tempo totale di 1’,42”,99/100, con 1”,18/100 di vantaggio sul norvegese Henrik Kristoffersen (Raelingen Skiclub) e 1”,31/100 sullo svedese Matts Olsson (Valfjällets Slalomklubb). L’inezia di 15/100 ha separato Alexis Pinturault (Douanes Françaises – Club des Sports de Courchevel) da un podio sulle nevi francesi e davanti al suo pubblico. In Casa Italia da segnalare l’ottima prestazione di Riccardo Tonetti, altoatesino delle Fiamme Gialle che ha chiuso in ottava posizione, eguagliando il suo miglior risultato personale in Gigante e, soprattutto, facendo segnare il miglior tempo nella seconda manche. In zona punti anche Luca De Aliprand...

COPPA DEL MONDO: MARTA BASSINO E FRANCESCA MARSAGLIA NELLE PRIME VENTI NEL...

on 08 Dicembre 2018
COPPA DEL MONDO: MARTA BASSINO E FRANCESCA MARSAGLIA NELLE PRIME VENTI NEL SUPER-G DI SANKT MORITZ VINTO DA MIKAELA SHIFFRIN

  In una giornata complessivamente non molto positiva per la squadra italiana femminile di Coppa del Mondo, le atlete piemontesi del Centro Sportivo Esercito, la cuneese Marta Bassino e la romana-valsusina Francesca Marsaglia si sono difese più che bene, conquistando punti preziosi nel Super-G disputato sulle nevi engadinesi di Sankt Moritz, rispettivamente con il sedicesimo e il diciottesimo posto finale. La gara, tanto per cambiare, l’ha vinta la regina del Circo Bianco, la statunitense Mikaela Shiffrin, che minaccia di chiudere i conti con la sfera di cristallo già a gennaio. L’atleta dello Ski and Snowboard Club Vail ha concluso la sua fatica in 1’,11”,30/100, staccando di 28/100 sull'idolo di casa Lara Gut (Sporting Gottardo), che dalla scorsa estate ha sposato il centrocampista dell'Udinese Valon Berhami e porta quindi il doppio cognome. Terza a 42/100 l’unica rappresentante del Liechtenstein, Tina Weirather (Ski Club Schaan)...

FESTEGGIATI I 110 ANNI DELLO SCI CLUB BARDONECCHIA, FUCINA DI CAMPIONI DELLE...

on 08 Dicembre 2018
FESTEGGIATI I 110 ANNI DELLO SCI CLUB BARDONECCHIA, FUCINA DI CAMPIONI DELLE DISCIPLINE INVERNALI

  Lo Sci Club Bardonecchia ha festeggiato nella serata di sabato 8 dicembre i 110 anni di attività con un evento che si è tenuto al Palazzo delle Feste. La manifestazione, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino e dal Comitato FISI Alpi Occidentali, è stata l'occasione per illustrare i programmi e i nuovi progetti su cui sta lavorando il nuovo direttivo del “Bardonecchia”: Luca De Zen presidente, Alberto Gallarati vicepresidente, Andrea Servo tesoriere, Valter Druetti Segretario, Giovanni Di Pascale, Roberto Nicola e Lorenzo Vettore consiglieri, Dario Borsotti direttore tecnico. A celebrare i 110 anni dello Sci Club storico della “Conca” sono intervenuti il Presidente del Comitato Alpi Occidentali Pietro Blengini, il Vicesindaco di Bardonecchia Chiara Rossetti, numerosi ex dirigenti e allenatori del sodalizio bardonecchiese. Molto applauditi dal pubblico gli atleti di punta dello Sci Club, primo fra tutti Giovanni Borsotti,...

SNOWBOARD HALFPIPE: LORENZO GENNERO SFIORA LA QUALIFICAZIONE ALLA FINALE DELLA GARA DI...

on 08 Dicembre 2018
SNOWBOARD HALFPIPE: LORENZO GENNERO SFIORA LA QUALIFICAZIONE ALLA FINALE DELLA GARA DI COPPA DEL MONDO A COPPER MOUNTAIN

Buona prova per il torinese Lorenzo Gennero (04 Club) nella gara di Snowboard Halfpipe a Copper Mountain (Stati Uniti), tappa inaugurale della Coppa del mondo della specialità. Impegnato nella seconda batteria, il ventunenne azzurro ha ottenuto con 53,25 punti la decima piazza mentre il miglior punteggio è stato del nipponico Raibu Katayama (Burton) con 93.50. Gennero non è quindi riuscito ad entrare nel lotto degli atleti che hanno disputato la finale, vinta dall’australiano Scotty James. Emma Gennero, sorella di Lorenzo e anche lei tesserata per lo 04 Club, è stata invece convocata dal direttore sportivo Cesare Pisoni per un allenamento collettivo della Nazionale azzurra di Coppa Europa a Madonna di Campiglio, in programma fino a domenica 16 dicembre. Per tutti loro il ritorno alle gare sarà martedì 8 gennaio a Jasna, in Slovacchia. La classifica delle qualificazioni per la gara di Halfpipe maschile di Copper Mountain https://www.fis-...

BIATHLON: NELLA SPRINT DI COPPA ITALIA IN VAL MARTELLO PIETRO DUTTO PRIMO...

on 08 Dicembre 2018
BIATHLON: NELLA SPRINT DI COPPA ITALIA IN VAL MARTELLO PIETRO DUTTO PRIMO SENIORES, SECONDI GLI ASPIRANTI FANTINI E FAVILLA

  Prima giornata positiva per gli atleti cuneesi nella tappa inaugurale della Coppa Italia Fiocchi di biathlon sulle piste della Val Martello. Le gare Sprint sono state condizionate in parte dal forte vento, che non ha però fermato il poliziotto Pietro Dutto, il quale ha confermato il suo ottimo stato di forma attuale, vincendo la 10 km Seniores in 27’,49”,4/10, con due errori nella seconda serie di tiri. Dutto preceduto per 26”,2/10 Rudy Zini (Centro Sportivo Esercito) e per 1’,05”,8/10 Nicola Romanin (Centro Sportivo Esercito). “Sono contento di aver confermato il mio attuale buono stato di forma, evidenziato dalla qualificazione per le gare dell’IBU Cup, ottenuta la scorsa settimana. – ha commentato a fine gara Dutto - Ora devo preparare al meglio la trasferta della prossima settimana in Val Ridanna con la squadra Nazionale”. Quinta piazza assoluta, ma prima tra gli Under 23, per l'altro cuneese Luca Ghiglione (Fiamme Gialle), s...

News Istituzionali

CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

on 10 Ottobre 2017
CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

La FISI AOC ha sottoscritto con Torino Outlet Village, per la stag. 2017/2018, una convenzione destinata a tutti i tesserati FISI del Comitato Meta obbligata per tutti gli amanti dello shopping e a soli 15 minuti dal centro città Torino Outlet Village, offe tutto l’anno le firme italiane e internazionali più prestigiose con sconti fino al 70%. Abbigliamento, accessori e calzature, articoli per la casa, lo sport e la cura...

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

on 06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno accedere alle prestazioni della CDC, dovranno presentare, all’atto della registrazione, la tessera FISI stag. 16/17.

« »

News Istituzionali

« »

CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

10 Ottobre 2017
CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

La FISI AOC ha sottoscritto con Torino Outlet Village, per la stag. 2017/2018, una convenzione destinata a tutti i tesserati FISI del Comitato Meta obbligata per tutti gli amanti dello shopping e a soli 15...

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico...

06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240