Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci da fondo

 

Buone prestazioni per i fondisti cuneesi in trasferta sulle nevi austriache di Obertilliach per la Dolomiten Classic Race. Nella 20 km maschile Mass Start vinta da Stefan Zelger (Centro Sportivo Esercito) seconda piazza per il cuneese Lorenzo Romano (Carabinieri) staccato di 50”,6/10, con l’altro azzurro Claudio Muller terzo a 59”,8/10. Tripletta italiana anche nella 42 km maschile: successo in solitaria di Lorenzo Busin (Team Trentino Robinson Trainer) in 2h,08’,30”,2/10, con un distacco di 3’,19”,3/10 su Riccardo Mich (Team Futura) In terza posizione il cuneese Christian Lorenzi (Valle Pesio), staccato di 5’,34”,4/10.

Per consultare le classifiche della Dolomiten Classic Race di 20 e di 42 Km: https://www.racetime.pro/entryservice/resultupload/en/event/19/results

Nella foto in allegato: il podio della Dolomiten Classic Race 20 Km

Leggi tutto: DOLOMITEN CLASSIC RACE...

 

Lo Sci Club Entracque Alpi Marittime ha organizzato sulla pista Feit e vinto l’edizione 2019 del Trofeo Alessio Quaranta, gara a tecnica classica di qualificazione regionale Children e indicativa provinciale per le categorie Pulcini. La classifica a squadre vede al primo posto l’Entracque Alpi Marittime con 9.666 punti, davanti allo Sci Club Valle Stura con 7.536, allo Ski AVIS Borgo Libertas con 3.881, al Valle Pesio con 3.402, al Valle Ellero con 2.457, al Sestriere con 2.253, al Valle Maira con 2.056, al Busca con 1.396 e al Prali Val Germanasca con 134 punti. Gli Allievi hanno gareggiato sulla distanza di 7,5 Km ed ha vinto Samuele Giraudo (Valle Stura) con il tempo di 19’,40”,7/10, con un vantaggio di 15”,9/10 su Davide Ghio (Entracque Alpi Marittime) e di 20” su Martino Carollo (Entracque Alpi Marittime). Elisa Gallo (Entracque Alpi Marittime) ha vinto la gara femminile sulla distanza di 5 Km in 14’,58”,8/10, staccando rispettivamente di 1’,03” e di 1’,05” Matilde Salvagno (Entracque Alpi Marittime) e Marta Revelant (Valle Stura). Tra i Ragazzi Alberto Rigaudo dello Sci Club Entracque Alpi Marittime ha vinto sulla distanza di 5 Km con il tempo di 14’,13”,2/10, precedendo rispettivamente per 3”,9/10 e per 34”,1/10 i compagni di squadra Paolo Barale e Michele Carollo. La gara della categoria Ragazzi femminile sulla distanza di 4 Km è stata vinta da Aurora Giraudo (Valle Stura) in 13’,07”,9/10, con un distacco di 9”,7/10 su Carlotta Gautero (Entracque Alpi Marittime) e di 38”,4/10 su Arina Radu (Sestriere). Nella categoria Cuccioli si gareggiava in campo maschile sulla distanza di 4 Km ed ha vinto Filippo Massimino (Entracque Alpi Marittime) in 10’,38”,7/10, con un margine di 43” su Stefano Occelli (Valle Stura) e di 54”,1/10 su Giacomo Barale (Valle Stura). Giada Ravera (Entracque Alpi Marittime) ha vinto la gara femminile sulla distanza di 3 Km in 12’,18”,6/10, precedendo per 6”,5/10 Luna Forneris (Valle Stura) e per 10”,8/10 Matilde Giordano (Ski AVIS Borgo Libertas). I Baby hanno corso sulla distanza di 1,5 Km in entrambe le categorie. Tra i maschietti ha vinto Martino Bruno Rosso (Entracque Alpi Marittime) con il tempo di 5’,58”,8/10, staccando rispettivamente di 6”,8/10 e di 30”,2/10 Mario Einaudi (Valle Maira) e Andrea Bausone (Valle Pesio). Lucia Delfino (Valle Stura) ha vinto la gara femminile con il tempo di 6’,33”,5/10 e con distacchi rispettivamente di 14”,4/10 e di 24”,4/10 su Gaia Rostan (Sestriere) e Caterina Parola (Valle Stura). Nelle categorie Super Baby, che hanno corso sulla distanza di 500 metri, sono saluti sul podio: in campo maschile Giulio Gherardi (Ski AVIS Borgo Libertas), Paolo Maiorano (Ski AVIS Borgo Libertas) e Lorenzo Dalmasso (Entracque Alpi Marittime; in campo femminile Maddalena Demaria (Valle Maira), Letizia Dho (Valle Ellero) e Lisa Bruno (Valle Ellero).

In allegato: le classifiche e alcune foto delle premiazioni del Trofeo Alessio Quaranta

Leggi tutto: SCI NORDICO: LO SCI...Leggi tutto: SCI NORDICO: LO SCI...Leggi tutto: SCI NORDICO: LO SCI...Leggi tutto: SCI NORDICO: LO SCI...Leggi tutto: SCI NORDICO: LO SCI...Leggi tutto: SCI NORDICO: LO SCI...Leggi tutto: SCI NORDICO: LO SCI...Leggi tutto: SCI NORDICO: LO SCI...Leggi tutto: SCI NORDICO: LO SCI...Leggi tutto: SCI NORDICO: LO SCI...Leggi tutto: SCI NORDICO: LO SCI...Leggi tutto: SCI NORDICO: LO SCI...Leggi tutto: SCI NORDICO: LO SCI...Leggi tutto: SCI NORDICO: LO SCI...Leggi tutto: SCI NORDICO: LO SCI...

La pista olimpica di Pragelato Plan torna ad ospitare una importante competizione di sci nordico: i Campionati Italiani Giovani-Trofeo Valle Pesio Servizi, abbinati ad una tappa della Coppa Italia Sportful Seniores. Sabato 12 gennaio è stata la giornata delle gare Sprint sulle distanze di 1,2 Km in campo femminile e di 1,4 km in campo maschile. L’organizzazione è stata curata congiuntamente dallo Sci Club Valle Pesio (che originariamente doveva ospitare le gare a Chiusa Pesio, ma ha dovuto rinunciare per mancanza di neve), dallo Sci Club Sestriere e dalla società Pragelato Races. Nella prima giornata i 230 atleti al via hanno gareggiato sotto l’attento sguardo di… 23 medaglie olimpiche: quelle conquistate dai campioni azzurri Stefania Belmondo, Silvio Fauner, Giorgio Di Centa e Pietro Piller Cottrer, presenti per incitare tutti i concorrenti e in particolare quelli che alcuni di loro seguono in qualità di tecnici. Pietro Piller Cottrer è tornato per la prima volta a Pragelato 13 anni dopo aver vinto una medaglia d’oro ed una di bronzo ai Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006. Giorgio Di Centa (due ori olimpici a Pragelato) è tornato per seguire la figlia impegnata nei Campionati Italiani Giovani, mentre Silvio Fauner è responsabile del Centro Sportivo Carabinieri. Stefania Belmondo, poi, a Pragelato è di casa e spesso la si può incontrare a dispensare consigli ai giovani impegnati al centro olimpico del fondo in occasione di gare ed allenamenti. Nella prima giornata di gare era presente il Vice Presidente della FISI, Pietro Marocco, che ha sottolineato come la sinergia tra lo Sci Club Sestriere, lo Sci Club Valle Pesio, il Comune di Pragelato e la Pragelato Races abbia consentito al Comitato FISI Alpi Occidentali di non perdere un appuntamento importante per il fondo italiano. Il Comitato AOC era presente con il Presidente, Pietro Blengini, con il Consigliere referente per lo sci nordico Paolo Giordano, con il responsabile della disciplina Gino Peyrot e, naturalmente, con gli allenatori Andrea Gola e Matteo Giordan a supporto degli atleti piemontesi in gara. Nelle gare Sprint il Comitato FISI del Trentino ha conquistato tre titoli italiani, grazie a Nicole Monsorno, Matteo Ferrari e Stefano Dellagiacoma, mentre Anna Rossi ha portato al Comitato Alpi Centrali il titolo italiano Under 18 femminile. Nella categoria Juniores Under 20 maschile fin dalle qualifiche Stefano Dellagiacoma (Carabinieri) è stato il più veloce e nella finale a sei ha preceduto Davide Graz (Fiamme Gialle), Francesco Manzoni (Alta Valtellina), Luca Del Fabbro (Fiamme Gialle), Davide Facchini (Fiamme Gialle) e Fabrizio Poli (Schilpario). La classifica finale vede al diciassettesimo posto il cuneese Lorenzo Michelis (Valle Maira) e al trentasettesimo Simone Gallo (Busca). Nella gara femminile ha dominato Nicole Monsorno (Fiamme Gialle), che in finale si è imposta davanti alla valdostana Emilie Jeantet (Centro Sportivo Esercito), a Rebecca Bergagnin (Carabinieri), a Martina Di Centa (Carabinieri), a Noemi Glarey (Centro Sportivo Esercito) e ad Alessandra De Zolt Ponte (Carabinieri). Unica piemontese in gara la cuneese Chiara Becchis (Carabinieri), quindicesima. Tra gli Aspiranti Under 18 il trentino Matteo Ferrari (Unione Sportiva Dolomitica) ha vinto nettamente, precedendo in finale Pietro Pomari (Sci Club Bosco), Simone Mastrobattista (Monti Pallidi), Filippo Sartori (Gallio), Elia Barp (Ski College Veneto) e Andrea Gartner (Bachmann Cultura e Sport). Primo degli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali è Simone Negrin (Prali Val Germanasca), diciottesimo, seguito da Stefano Menusan (Sestriere) trentaquattresimo, da Mattia Peyrot (Sestriere) quarantunesimo, Filippo Tranchero (Valle Pesio) sessantesimo, Raoul Bertalotto (Sestriere) sessantatreesimo, Giacomo Alifredi (Prali) sessantacinquesimo. Anna Rossi (Alta Valtellina) dopo il secondo tempo in qualifica ha battuto tutte nella finale delle Aspiranti, a cominciare da Giulia Cozzi (UBI Banca Goggi) e proseguendo con l’emiliana Anna Tazzioli (Olimpic Lama Mocogno), Francesca Cola (Alta Valtellina), Sara Armellini (Polisportiva Le Prese) e Martina Ielitro (Polisportiva Le Prese). In decima posizione la cuneese Giorgia Salvagno (Valle Pesio). Come detto, valeva per la Coppa Italia Sportful la gara Seniores. In campo maschile Maicol Rastelli (Centro Sportivo Esercito) ha preceduto Florian Cappello (Fiamme Oro Moena), Claudio Muller (Carabinieri), Mattia Armellini (Fiamme Oro Moena), Giacomo Gabrielli (Centro Sportivo Esercito) e Mikael Abram (Centro Sportivo Esercito). Il cuneese Daniele Serra (Centro Sportivo Esercito) si è piazzato all’undicesimo posto ed è in testa alla classifica della Coppa Italia Under 23. Lorenzo Romano (Carabinieri) si è classificato quindicesimo, Alberto Piasco (Valle Stura) sedicesimo e Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas) diciassettesimo. Tra le donne, senza piemontesi al via, Alice Canclini (Centro Sportivo Esercito) preceduto in finale Martina Bellini (Centro Sportivo Esercito), Chiara De Zolt Ponte (Carabinieri), Francesca Baudin (Fiamme Gialle), Ilaria Debertolis (Fiamme Oro Moena) e Virginia De Martin Topranin (Carabinieri). Domenica 13 gennaio a Pragelato Plan è prevista una gara Individuale Distance a tecnica libera per assegnare i titoli italiani Giovani e le tappe della Coppa Italia Seniores.

 

In allegato: le classifiche e alcune immagini delle premiazioni delle gare Sprint dei Campionati Italiani Giovani e della Coppa Italia Seniores di sci nordico a Pragelato (foto Flavio Becchis, Ezio Romano e Michele Fassinotti)

Leggi tutto: A PRAGELATO LE GARE...Leggi tutto: A PRAGELATO LE GARE...Leggi tutto: A PRAGELATO LE GARE...Leggi tutto: A PRAGELATO LE GARE...Leggi tutto: A PRAGELATO LE GARE...Leggi tutto: A PRAGELATO LE GARE...Leggi tutto: A PRAGELATO LE GARE...Leggi tutto: A PRAGELATO LE GARE...Leggi tutto: A PRAGELATO LE GARE...Leggi tutto: A PRAGELATO LE GARE...Leggi tutto: A PRAGELATO LE GARE...Leggi tutto: A PRAGELATO LE GARE...Leggi tutto: A PRAGELATO LE GARE...Leggi tutto: A PRAGELATO LE GARE...Leggi tutto: A PRAGELATO LE GARE...

 

Il Comitato FISI Alpi Occidentali ha iscritto ai Campionati Italiani Giovani di sci nordico, in programma sabato 12 (gare Sprint a tecnica classica) e domenica 13 gennaio (Individuale a tecnica libera) a Pragelato i seguenti atleti: Lorenzo Michelis (Valle Maira), Elisa Sordello (Ski AVIS Borgo Libertas), Raoul Bertalotto (Sestriere), Stefano Menusan (Sestriere), Mattia Peyrot (Sestriere), Giacomo Alifredi (Prali Val Germanasca), Simone Negrin (Prali Val Germanasca), Filippo Tranchero (Valle Pesio), Alessandra Cantonati (Sestriere), Giorgia Salvagno (Valle Pesio). Arianna Ribet (Sestriere). Alla gara della Coppa Italia Seniores parteciperà Alberto Piasco dello Sci Club Valle Stura.

I convocati per le gare della Coppa Italia di biathlon in programma sabato 12 e domenica 13 gennaio in Val Ridanna sono: Nicolò Giraudo (Entracque Alpi Marittime), Francesco Vigna (Entracque Alpi Marittime), Gaia Brunetto (Entracque Alpi Marittime), Maddalena Somà (Valle Pesio), Marco Barale (Entracque Alpi Marittime), Andrea Basso (Entracque Alpi Marittime), Gabriele Fantini (Entracque Alpi Marittime), Thomas Daziano (Valle Pesio), Benedetta Favilla (Entracque Alpi Marittime), Martina Giordano (Entracque Alpi Marittime), Nicole Daziano (Valle Pesio).

Nelle foto in allegato: i fondisti e i biatleti del Comitato FISI Alpi Occidentali durante i raduni di allenamento a Bagni di Vinadio nel mese di dicembre 2018

Leggi tutto: I CONVOCATI PER I...Leggi tutto: I CONVOCATI PER I...

 

Leggi tutto: NEL FINE SETTIMANA A...Leggi tutto: NEL FINE SETTIMANA A...Leggi tutto: NEL FINE SETTIMANA A...Doppio prestigioso appuntamento a livello nazionale sabato 12 e domenica 13 gennaio per il centro olimpico di sci nordico di Pragelato Plan che, nonostante una prima parte di stagione condizionata dai capricci del meteo, è riuscito ad accogliere gli appassionati di questa disciplina grazie all’innevamento programmato. Sabato 12 si disputa a partire dalle 9,30 la prova Sprint a tecnica classica dei Campionati Italiani Giovani, sulle distanze di 1,2 Km in campo femminile e di 1,4 Km in campo maschile. Le premiazioni sono in programma nel tardo pomeriggio a Casa Pragelato, in piazza Pragelatesi nel Mondo. Domenica 13 è invece in programma la gara Individuale a tecnica libera sulle distanze di 10 Km (quattro giri della pista di 2,5 Km) per gli atleti delle categorie Under 20 e Under 18 e di 5 Km (due giri di pista) per le fondiste Under 20 e Under 18. In concomitanza sono in programma le gare valide per la Coppa Italia Sportful Seniores di sci nordico, con le stesse modalità dei Campionati Italiani Giovani, ma su distanze diverse nel caso dell’Individuale a tecnica libera: 15 Km in campo maschile, 10 in campo femminile. In totale sono attesi a Pragelato oltre 250 atleti. La manifestazione è organizzata dagli Sci Club Sestriere e Valle Pesio, con la supervisione della società Pragelato Races, che cura numerosi eventi organizzati nella località della Val Chisone. I Campionati Italiani Giovani erano in un primo momento in programma a Chiusa Pesio, ma la località cuneese ha dovuto rinunciare a causa dell'insufficiente innevamento. L’ultima gara nazionale organizzata a Pragelato risale al 2015, quando sulla pista olimpica si disputarono i Campionati Italiani Ragazzi. L’evento è patrocinato dalla Città metropolitana di Torino ed è interessante per gli appassionati di sci nordico perché tornano a Pragelato in qualità di tecnici alcuni protagonisti delle Olimpiadi di Torino 2006. Tra questi il vincitore della 50 Km Giorgio Di Centa e il suo compagno Pietro Piller Cottrer, a cui si aggiunge, come responsabile per Il Centro Sportivo Carabinieri, Silvio Fauner, uno dei componenti della staffetta olimpica medaglia d’oro a Lillehammer nel 1994, ex direttore tecnico della squadra nazionale. Per ulteriori informazioni: www.pragelatoraces.com

Dopo la rinuncia di Chiusa Pesio per mancanza di neve, la FISI ha deciso che i Campionati Italiani Giovanili e la tappa della Coppa Italia di sci nordico di sabato 12 e domenica 13 gennaio si svolgeranno sulla pista olimpica di Pragelato Plan, con l’organizzazione curata dallo Sci Club Sestriere e dalla Pragelato Races. L’assenza di neve, le alte temperature dell’ultimo periodo e il vento caldo degli ultimi giorni non hanno permesso al comitato organizzatore di Chiusa Pesio di completare il percorso di gara in tempo per assicurare il regolare svolgimento delle gare. Per la Coppa Italia Seniores sono in programma le gare Sprint a tecnica classica e le Distance 10km femminile e 15 km maschile a tecnica libera. Le gare saranno particolarmente importanti per gli Under 23 che si giocheranno gli ultimi posti per il Mondiale Under 23 di Lahti. Nei Campionati Italiani Giovanili si assegneranno sabato 12 gennaio i titoli Sprint a tecnica classica per Juniores e Aspiranti, mentre domenica 13 sono in programma le Distance tecnica libera 10 km Juniores e Aspiranti maschile, 5 km Juniores e Aspiranti femminile.

Leggi tutto: SCI NORDICO: I...

 

Lo Sci Club Valle Stura ha recuperato a Bagni di Vinadio la gara Individuale a tecnica libera (tecnica classica solo per Baby e Super Baby) del calendario regionale dello sci nordico inizialmente in programma domenica 6 gennaio a Roccaforte Mondovì e rinviata a data da destinarsi per mancanza di neve. Il Trofeo Valle Stura era valido come prova di qualificazione per i Campionati Italiani Giovani e Children e la sua disputa è stata resa possibile dal grande lavoro dello staff dello Sci Club Valle Stura e del gestore della pista, Remo De Giovanni. La classifica a squadre vede al primo posto il sodalizio organizzatore con 8.414 punti, davanti allo Sci Club Entracque Alpi Marittime con 6.512, al Sestriere con 3.217, al Valle Pesio con 2.695, allo Ski AVIS Borgo Libertas con 2.502, al Valle Maira con 1.845, al Valle Ellero con 1.608, al Busca con 928, al Prali con 839, al Centro Sportivo Carabinieri con 627 e al Valle Varaita con 183. L’Under 23 Lorenzo Romano (Carabinieri) ha vinto la gara della categoria Giovani-Seniores coprendo la distanza di 10 Km in 23’,46”,6/10. Romano ha preceduto per 25”,9/10 l’atleta di casa Alberto Piasco (Valle Stura) e per 56”,7/10 Christian Lorenzi (Valle Pesio). Il primo dei Giovani è Lorenzo Michelis (Valle Maira), sesto assoluto a 2’,40”,6/10 da Lorenzo Romano. L’Under 20 Chiara Becchis (Carabinieri) ha vinto la 7,5 Km femminile in 22’,10”,4/10, staccando di 7”,7/10 l’Under 18 Giorgia Salvagno (Valle Pesio) e di 4’,05”,9/10 l’Under 18 Arianna Revelant (Valle Stura). Tra gli Allievi affermazione di Samuele Giraudo (Valle Stura), che ha coperto la distanza di 7,5 Km in 18’,59”,7/10, staccando di 50” Lorenzo Castoldi (Valle Stura) e di 1’,12”,1/10 Martino Carollo (Entracque Alpi Marittime). In campo femminile la 5 Km delle Allieve è stata vinta da Elisa Gallo (Entracque Alpi Marittime) con il tempo di 14’,40”,7/10, con distacchi rispettivamente di 9”,4/10 e di 21”,8/10 su Francesca Brocchiero (Valle Stura) e su Matilde Salvagno (Entracque Alpi Marittime). Il più veloce dei Ragazzi sulla distanza di 5 Km è stato Alberto Rigaudo (Entracque Alpi Marittime), al traguardo in 13’,42”,6/10, con un vantaggio di 16”,1/10 su Michele Carollo (Entracque Alpi Marittime) e di 46”,9/10 su Alessio Romano (Ski AVIS Borgo Libertas). Le Ragazze hanno gareggiato sulla distanza di 4 Km ed ha vinto Giulia Piacenza (Entracque Alpi Marittime) in 11’,32”,6/10, con un vantaggio di 22”,2/10 su Carlotta Gautero (Entracque Alpi Marittime) e di 37”,5/10 su Aurora Giraudo (Valle Stura). La gara dei Cuccioli a tecnica libera sulla distanza di 2,5 Km è stata vinta da Filippo Massimino (Entracque Alpi Marittime) in 7’,39”. Secondo a 20”,8/10 Stefano Occelli (Valle Stura), terzo a 46” Giacomo Barale (Valle Stura). Luna Forneris (Valle Stura) ha vinto la gara femminile con il tempo di 8’,53”, con distacchi rispettivamente di 10”,3/10 e di 13”,8/10 su Giada Ravera (Entracque Alpi Marittime) e su Alice Gastaldi (Valle Pesio). I Baby hanno gareggiato a tecnica classica sulla distanza di 2 Km ed ha vinto Mario Einaudi (Valle Maira) in 7’,46”,9/10, con un vantaggio di 10” su Martino Bruno Rosso (Entracque Alpi Marittime) e di 21”,7/10 su Nicola Giordano (Ski AVIS Borgo Libertas). In campo femminile affermazione di Giulia Ronchail (Sestriere) in 7’,44”,7/10, con distacchi rispettivamente di 35”,7/10 e di 52”,1/10 su Lucia Delfino (Valle Stura) e su Allegra Grande (Sestriere). Sul podio maschile dei Super Baby, che hanno gareggiato sulla distanza di 1 Km, sono saliti nell’ordine Giulio Gherardi (Ski AVIS Borgo Libertas), Matteo Parola (Valle Stura) e Pietro Parola (Valle Stura). La gara femminile ha visto prevalere Lisa Bruno (Valle Ellero), davanti a Letizia Dho (Valle Ellero) e a Maddalena Demaria (Valle Maira).

In allegato: le classifiche ed alcune immagini del Trofeo Valle Stura e delle premiazioni

Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...Leggi tutto: SULLA PISTA DI BAGNI DI...

I nostri Sponsor

 

Regione Piemonte
C. S. Esercito - Sez. Sport Invernali
Lauretana - natural mineral water
Associazione Regionale Piemontese delle Imprese Esercenti Trasporto a fune in concessione
Capetta - Grandi Vini e Spumanti del Piemonte
Hey StandOut Authentic Italian Snow Wear
Collegio Regionale Maestri di Sci del Piemonte

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

Grandi soddisfazioni dallo Sci alpino!

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

BIATHLON: DEFINITA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC PER LA STAGIONE 2019-2020. STEFANO...

on 23 Giugno 2019
BIATHLON: DEFINITA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC PER LA STAGIONE 2019-2020. STEFANO CANAVESE NELLA NAZIONALE JUNIORES-GIOVANI. FAVILLA E BARALE NEL GRUPPO CHE PREPARA GLI YOG 2020

Su proposta del Consigliere referente per la disciplina, Gianluca Barale, il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha deliberato nei giorni scorsi la composizione delle squadre regionali di biathlon per la stagione 2019-2020. Della squadra maschile faranno parte: Marco Barale (2003, Entracque Alpi Marittime), Thomas Daziano (2002, Valle Pesio), Nicolò Giraudo (2000, Busca). Gli Osservati sono: Riccardo Fenoglio (2003, Valle Pesio), Leonardo Tua (2003, Valle Stura) e Mattia Bottasso (Valle...

SKIROLL: EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO IN PIANO, CHIARA BECCHIS SECONDA TRA LE...

on 23 Giugno 2019
SKIROLL: EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO IN PIANO, CHIARA BECCHIS SECONDA TRA LE GIOVANI. DOPPIO PODIO ANCHE NELLA SPRINT DI COPPA ITALIA

C'è tanto Piemonte nelle classifiche finali della terza tappa della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll che ha anche assegnato il titolo del Campionato Italiano in piano sulle strade della provincia di Trieste. Le competizioni organizzate dall'ASD Mladina nel quarto fine settimana di giugno sono iniziate sabato 22 con le Sprint ad Opicina: in quella maschile la finalissima si è risolta a favore del trentanovenne trentino Alessio Berlanda (Team Futura),...

SCI NORDICO E SCI ALPINO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLE SQUADRE DEL COMITATO...

on 16 Giugno 2019
SCI NORDICO E SCI ALPINO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLE SQUADRE DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA È GIÀ COMINCIATA

A poco più di due mesi dalla conclusione della stagione agonistica nazionale e internazionale 2018-2019 gli atleti dello sci alpino e i fondisti e del Comitato FISI Alpi Occidentali hanno iniziato la preparazione per l’inverno 2019-2020. I fondisti sono impegnati anche in estate nelle gare di skiroll e tra le motivazioni che li spingono a volersi presentare al meglio all’appuntamento con la prossima stagione invernale c’è il fatto che la...

COPPA ITALIA DI SKIROLL: AD ALFEDENA DOPPIETTA PER FRANCESCO BECCHIS, DUE PODI...

on 16 Giugno 2019
COPPA ITALIA DI SKIROLL: AD ALFEDENA DOPPIETTA PER FRANCESCO BECCHIS, DUE PODI PER CHIARA BECCHIS ED ELISA SORDELLO

Baciata dal sole in entrambe le giornate di gara, la seconda tappa della Coppa Italia di skiroll Cascina Bianca è stata ospitata dalle strade di Alfedena, comune abruzzese quasi al confine con il Lazio. Ancora una volta si sono messi in mostra gli atleti del Comitato Alpi Occidentali, a cominciare dai fratelli Francesco e Chiara Becchis. Nella gara Sprint che ha aperto il programma delle gare sabato 15 giugno Francesco...

DURANTE L'INAUGURAZIONE DELL'ANNO SPORTIVO PIEMONTESE AD ASTI PREMIATI GIULIANO PATETTA E FEDERICO...

on 13 Giugno 2019
DURANTE L'INAUGURAZIONE DELL'ANNO SPORTIVO PIEMONTESE AD ASTI PREMIATI GIULIANO PATETTA E FEDERICO DANESI

A Giuliano Patetta, già Presidente Provinciale della Fisi di Torino, il premio alla carriera del CONI Piemonte. Giovedì 13 giugno al Teatro Alfieri di Asti Patetta ha ricevuto il riconoscimento dalle mani del Presidente del CONI, Giovanni Malagò, durante la cerimonia di inaugurazione dell'anno sportivo piemontese, con la seguente motivazione:Giuliano Patetta ha dedicato la sua vita di lavoro e di volontariato agli sport della neve, come uomo di marketing, collaboratore...

SCI NORDICO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLA SQUADRA DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA...

on 05 Giugno 2019
SCI NORDICO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLA SQUADRA DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA DA OSASCO

A due mesi dalla conclusione della stagione agonistica nazionale e internazionale 2018-2019, per i fondisti del Comitato FISI Alpi Occidentali è già tempo di pensare alla preparazione per le gare estive di skiroll e per gli impegni dell’inverno 2019-2020, che potrebbe (si è in attesa di una conferma ufficiale) vedere la pista olimpica di Pragelato Plan tornare ad ospitare un evento internazionale, con la disputa di competizioni dell’OPA Cup. Il...

A WALTER RONCONI E A PATRICK MERLO I PREMI MONTAGNEDOC AL MIGLIORE...

on 04 Giugno 2019
A WALTER RONCONI E A PATRICK MERLO I PREMI MONTAGNEDOC AL MIGLIORE ALLENATORE E AL MIGLIORE SKIMAN PIEMONTESE IN COPPA DEL MONDO

Walter Ronconi, bardonecchiese, in passato coach di Tina Maze, Massimiliano Blardone, Maria Rienda Contreras e della Nazionale canadese, attuale allenatore degli azzurri e membro del Comitato Tecnico dell’Equipe Beaulard. Patrik “Luzzo” Merlo, anche lui con solide radici a Bardonecchia, lo skiman che preparò gli sci con cui Giuliano Razzoli vinse lo Slalom olimpico di Vancouver nel 2010 e che ha accumulato una tale esperienza nelle squadre nazionali italiana e svizzera...

SKIROLL: ELISA SORDELLO SUL PODIO NELLA PRIMA PROVA DELLA COPPA ITALIA A...

on 03 Giugno 2019
SKIROLL: ELISA SORDELLO SUL PODIO NELLA PRIMA PROVA DELLA COPPA ITALIA A CORTINA. I FRATELLI BECCHIS PROTAGONISTI A MILANO NELLA MANIFESTAZIONE “MAREICITTÀ”

Domenica 2 giugno Cortina d'Ampezzo ha ospitato la prima prova della Coppa Italia di skiroll Cascina Bianca. La linea di partenza della gara era nel centro abitato della Regina delle Dolomiti, l’arrivo al passo Tre Croci. Lisa Bolzan dello Sci Club Orsago, dopo 8 km di salita a tecnica libera, ha battuto allo sprinter l’inezia di 6/10 la sorella Anna, con il tempo di 41’,12”,7/19. Ottima terza la cuneese Elisa...

DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC DI SCI ALPINO E SCI NORDICO...

on 28 Maggio 2019
DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC DI SCI ALPINO E SCI NORDICO PER LA STAGIONE 2019-2020

Nella sua ultima riunione il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha approvato la composizione delle squadre regionali di sci alpino e sci nordico per la stagione 2019-2020, mentre nella prossima riunione saranno varate le squadre delle altre discipline. Vediamo in dettaglio i nomi degli atleti e dei tecnici. SCI ALPINO Responsabile: Maurizio Poncet Allenatori: Marco Gullino (settore maschile), Alberto Platinetti (settore femminile), Alessandro Roberto (distaccato dal Centro Sportivo Esercito)...

“GLI ALLENATORI”: MARTEDÌ 4 GIUGNO LA TERZA EDIZIONE DEL CONVEGNO E DEL...

on 22 Maggio 2019
“GLI ALLENATORI”: MARTEDÌ 4 GIUGNO LA TERZA EDIZIONE DEL CONVEGNO E DEL PREMIO AI MIGLIORI COACH, SKIMEN E PREPARATORI ATLETICI PIEMONTESI IN COPPA DEL MONDO

Martedì 4 giugno Palazzo Birago di Borgaro, sede della Camera di Commercio di Torino in via Carlo Alberto 16, ospiterà la terza edizione dell’iniziativa “Gli allenatori”, che il Gruppo Turin Marathon coordina e dedica ai temi del lavoro e delle professioni in montagna. Uno dei “motori” del mondo dello sci alpino è rappresentato dai maestri di sci e dagli allenatori. L’Italia e il Piemonte in particolare hanno il privilegio di...

PER GLI ATLETI DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI ALCUNE NEW ENTRY E MOLTE...

on 15 Maggio 2019
PER GLI ATLETI DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI ALCUNE NEW ENTRY E MOLTE CONFERME NELLE SQUADRE NAZIONALI DI SCI ALPINO

La Commissione Giovani della FISI per lo sci alpino ha ufficializzato la composizione delle squadre C nazionali. Max Carca è il responsabile del settore giovanile e di un progetto complessivo per il ricambio generazionale, che prevede un incremento dei raduni dei gruppi Osservati con 35 giorni complessivi sulla neve - 20 giorni per le discipline tecniche, 15 per le discipline veloci - e 7 giorni di preparazione atletica. Inoltre le...

SCI NORDICO: PER LORENZO ROMANO UN OTTIMO DECIMO POSTO NELLA 50 KM...

on 05 Maggio 2019
SCI NORDICO: PER LORENZO ROMANO UN OTTIMO DECIMO POSTO NELLA 50 KM A TECNICA CLASSICA DELLA FOSSAVATN SKI MARATHON

Ancora un’ottima prestazione del carabiniere cuneese Lorenzo Romano nella Fossavatn Ski Marathon, l’ultima competizione del calendario internazionale dello sci nordico, che si disputa a Isafjordur, in Islanda. Sabato 4 maggio al via della 50 km a tecnica classica c’erano circa 400 concorrenti, fra i quali alcuni fra i migliori interpreti del “double pooling”, la spinta a doppio bastoncino braccia-busto con le gambe rigorosamente ferme e dritte: Eide Pedersen, Alexis Jeannerod...

A VALDIERI FABRIZIO CURTAZ, DIRETTORE TECNICO DELLE SQUADRE NAZIONALI DI BIATHLON, SI...

on 05 Maggio 2019
A VALDIERI FABRIZIO CURTAZ, DIRETTORE TECNICO DELLE SQUADRE NAZIONALI DI BIATHLON, SI CONFRONTA CON TECNICI E DIRIGENTI DEL COMITATO AOC E DEGLI SCI CLUB PIEMONTESI

Fabrizio Curtaz, Direttore tecnico della Nazionale italiana di biathlon, ha incontrato venerdì 2 maggio a Valdieri il Consigliere referente del Comitato Alpi Occidentali Gianluca Barale e i tecnici piemontesi della disciplina. “Siamo orgogliosi del fatto che Curtaz sia venuto in Piemonte per confrontarsi con gli allenatori e con gli Sci Club e per conoscere da vicino una realtà locale che può contare su di un vivaio giovanile di alta qualità....

SCI NORDICO: SOLO IL FOTOFINISH NEGA A LORENZO ROMANO IL PODIO NELLA...

on 03 Maggio 2019
SCI NORDICO: SOLO IL FOTOFINISH NEGA A LORENZO ROMANO IL PODIO NELLA 25 KM A TECNICA LIBERA DELLA FOSSAVATN SKI MARATHON A ISAFJORDUR IN ISLANDA

Giovedì 2 maggio l’azzurro cuneese Lorenzo Romano, portacolori del Centro Sportivo Carabinieri, ha sfiorato il podio nella prima prova della Fossavatnsgangan-Fossavatn Ski Marathon, l’ultima competizione del calendario internazionale dello sci nordico, che si disputa a Isafjordur, in Islanda. La gara che ha inaugurato il weekend agonistico nella località non lontana dal Circolo Polare Artico era una 25 km a tecnica libera con partenza in linea. Sin dal settimo km si...

NEL TROFEO MEZZALAMA 2019 MATTEO EYDALLIN ENTRA NELLA STORIA: VINCE PER LA...

on 28 Aprile 2019
NEL TROFEO MEZZALAMA 2019 MATTEO EYDALLIN ENTRA NELLA STORIA: VINCE PER LA QUINTA VOLTA CON ANTONIOLI E BOSCACCI. ILARIA VERONESE SECONDA INSIEME A MURADA E MARTINI. DOMINIO DEI CADETTI PIEMONTESI NEL MEZZALAMA JEUNES

Matteo Eydallin entra di diritto nella storia del Trofeo Mezzalama. L’atleta valsusino di Sauze d’Oulx ha vinto per la quinta volta la classicissima valdostana dello sci alpinismo insieme ai commilitoni del Centro Sportivo Esercito Michele Boscacci (al terzo centro) e Robert Antonioli. Al via alle 5,30 del mattino da Cervinia si sono presentate 283 squadre composte da tre elementi (sedici le formazioni femminili), per un totale di 849 atleti. Il...

« »

News

« »

BIATHLON: DEFINITA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC PER LA STAGIONE 2019-2020. STEFANO...

on 23 Giugno 2019
BIATHLON: DEFINITA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC PER LA STAGIONE 2019-2020. STEFANO CANAVESE NELLA NAZIONALE JUNIORES-GIOVANI. FAVILLA E BARALE NEL GRUPPO CHE PREPARA GLI YOG 2020

Su proposta del Consigliere referente per la disciplina, Gianluca Barale, il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha deliberato nei giorni scorsi la composizione delle squadre regionali di biathlon per la stagione 2019-2020. Della squadra maschile faranno parte: Marco Barale (2003, Entracque Alpi Marittime), Thomas Daziano (2002, Valle Pesio), Nicolò Giraudo (2000, Busca). Gli Osservati sono: Riccardo Fenoglio (2003, Valle Pesio), Leonardo Tua (2003, Valle Stura) e Mattia Bottasso (Valle Pesio). Della squadra femminile fanno parte: Gaia Brunetto (2001, Entracque Alpi Marittime), Benedetta Favilla (2002, Entracque Alpi Marittime), Maddalena Somà (2001, Valle Pesio), Martina Giordano (2003, Entracque Alpi Marittime), Francesca Brocchiero (Valle Stura), Matilde Salvagno (Entracque Alpi Marittime). Le Osservate sono: Elena Costa (Valle Pesio) e Nicole Daziano (2002, Valle Pesio).Stefano Canavese, atleta classe 2001, ex dello Sci Clu...

SKIROLL: EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO IN PIANO, CHIARA BECCHIS SECONDA TRA LE...

on 23 Giugno 2019
SKIROLL: EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO IN PIANO, CHIARA BECCHIS SECONDA TRA LE GIOVANI. DOPPIO PODIO ANCHE NELLA SPRINT DI COPPA ITALIA

C'è tanto Piemonte nelle classifiche finali della terza tappa della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll che ha anche assegnato il titolo del Campionato Italiano in piano sulle strade della provincia di Trieste. Le competizioni organizzate dall'ASD Mladina nel quarto fine settimana di giugno sono iniziate sabato 22 con le Sprint ad Opicina: in quella maschile la finalissima si è risolta a favore del trentanovenne trentino Alessio Berlanda (Team Futura), già autore del miglior tempo in qualifica sotto una pioggia fitta. Al secondo posto il cuneese Emanuele Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas). Sul gradino più basso del podio l'altro cuneese Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas) che ha superato nella finale di consolazione il croato Jakov Hladika (Rijeka-Cavle). Duello in famiglia nella gara femminile dominata dalle gemelle venete Anna e Lisa Bolzan dello Sci Club Orsago. Alla fine ha prevalso Anna su Lisa. Terza Alba Mortagna (Sci C...

SCI NORDICO E SCI ALPINO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLE SQUADRE DEL COMITATO...

on 16 Giugno 2019
SCI NORDICO E SCI ALPINO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLE SQUADRE DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA È GIÀ COMINCIATA

A poco più di due mesi dalla conclusione della stagione agonistica nazionale e internazionale 2018-2019 gli atleti dello sci alpino e i fondisti e del Comitato FISI Alpi Occidentali hanno iniziato la preparazione per l’inverno 2019-2020. I fondisti sono impegnati anche in estate nelle gare di skiroll e tra le motivazioni che li spingono a volersi presentare al meglio all’appuntamento con la prossima stagione invernale c’è il fatto che la pista olimpica di Pragelato Plan potrebbe tornare ad ospitare un evento internazionale, con la disputa di competizioni dell’OPA Cup. Il Consigliere referente del Comitato AOC per lo sci nordico Paolo Giordano e il responsabile tecnico Gino Peyrot hanno stilato il programma della preparazione estiva, che è iniziata ufficialmente mercoledì 5 giugno con un raduno ad Osasco ed è proseguita il 10 a Dronero e il 12 ancora ad Osasco. Giordano e Peyrot hanno convocato per il prossimo allenamento a Montoso e Bri...

COPPA ITALIA DI SKIROLL: AD ALFEDENA DOPPIETTA PER FRANCESCO BECCHIS, DUE PODI...

on 16 Giugno 2019
COPPA ITALIA DI SKIROLL: AD ALFEDENA DOPPIETTA PER FRANCESCO BECCHIS, DUE PODI PER CHIARA BECCHIS ED ELISA SORDELLO

Baciata dal sole in entrambe le giornate di gara, la seconda tappa della Coppa Italia di skiroll Cascina Bianca è stata ospitata dalle strade di Alfedena, comune abruzzese quasi al confine con il Lazio. Ancora una volta si sono messi in mostra gli atleti del Comitato Alpi Occidentali, a cominciare dai fratelli Francesco e Chiara Becchis. Nella gara Sprint che ha aperto il programma delle gare sabato 15 giugno Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas), dopo aver dominato le qualifiche nella categoria Giovani-Seniores in finale ha battuto Matteo Tanel (Robinson Ski Team). Sul gradino più basso del podio è salito Federico Scanzi (Sci Club Gromo), che ha superato Marco Corradin (GSA Monte Grappa). In campo femminile successo della trevigiana Lisa Bolzan (Sci Club Orsago), che nella finalissima ha preceduto la cuneese Chiara Becchis (ex dello Ski AVIS Borgo Libertas e ora nel Centro Sportivo Carabinieri). Terza l’altra cuneese Elisa Sorde...

DURANTE L'INAUGURAZIONE DELL'ANNO SPORTIVO PIEMONTESE AD ASTI PREMIATI GIULIANO PATETTA E FEDERICO...

on 13 Giugno 2019
DURANTE L'INAUGURAZIONE DELL'ANNO SPORTIVO PIEMONTESE AD ASTI PREMIATI GIULIANO PATETTA E FEDERICO DANESI

A Giuliano Patetta, già Presidente Provinciale della Fisi di Torino, il premio alla carriera del CONI Piemonte. Giovedì 13 giugno al Teatro Alfieri di Asti Patetta ha ricevuto il riconoscimento dalle mani del Presidente del CONI, Giovanni Malagò, durante la cerimonia di inaugurazione dell'anno sportivo piemontese, con la seguente motivazione:Giuliano Patetta ha dedicato la sua vita di lavoro e di volontariato agli sport della neve, come uomo di marketing, collaboratore di testate giornalistiche, dirigente prima di una società sportiva e poi della FISI provinciale torinese. Ha scritto di sci e di turismo invernale sulle pagine del settimanale “Nevesport”. Fondando e dirigendo il Centro Sci Torino, ha aiutato gli Sci Club ad organizzare gite, corsi di sci, soggiorni e vacanze sulla neve e ha ideato il circuito agonistico promozionale del Campionato Piemontese, oggi Campionato Bravo PL3. In qualità di Presidente provinciale della FISI ha c...

SCI NORDICO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLA SQUADRA DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA...

on 05 Giugno 2019
SCI NORDICO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLA SQUADRA DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA DA OSASCO

A due mesi dalla conclusione della stagione agonistica nazionale e internazionale 2018-2019, per i fondisti del Comitato FISI Alpi Occidentali è già tempo di pensare alla preparazione per le gare estive di skiroll e per gli impegni dell’inverno 2019-2020, che potrebbe (si è in attesa di una conferma ufficiale) vedere la pista olimpica di Pragelato Plan tornare ad ospitare un evento internazionale, con la disputa di competizioni dell’OPA Cup. Il Consigliere referente del Comitato AOC Paolo Giordano e il responsabile tecnico Gino Peyrot hanno stilato il programma della preparazione estiva, che è iniziata ufficialmente mercoledì 5 giugno con un raduno ad Osasco, nel Pinerolese. Giordano e Peyrot hanno convocato per l’allenamento collegiale con gli allenatori Matteo Giordan e Andrea Gola le atlete Elisa Gallo (classe 2003, Sci Club Entracque Alpi Marittime), Giorgia Salvagno (2001, Sci Club Valle Pesio), Elisa Sordello (2000, Ski AVIS Borgo...

A WALTER RONCONI E A PATRICK MERLO I PREMI MONTAGNEDOC AL MIGLIORE...

on 04 Giugno 2019
A WALTER RONCONI E A PATRICK MERLO I PREMI MONTAGNEDOC AL MIGLIORE ALLENATORE E AL MIGLIORE SKIMAN PIEMONTESE IN COPPA DEL MONDO

Walter Ronconi, bardonecchiese, in passato coach di Tina Maze, Massimiliano Blardone, Maria Rienda Contreras e della Nazionale canadese, attuale allenatore degli azzurri e membro del Comitato Tecnico dell’Equipe Beaulard. Patrik “Luzzo” Merlo, anche lui con solide radici a Bardonecchia, lo skiman che preparò gli sci con cui Giuliano Razzoli vinse lo Slalom olimpico di Vancouver nel 2010 e che ha accumulato una tale esperienza nelle squadre nazionali italiana e svizzera da diventare uno dei maghi del “Circo Bianco”. Sono questi i vincitori dell’edizione 2019 del Premio Montagnedoc con cui, martedì 4 giugno a Palazzo Birago di Borgaro sede della Camera di commercio di Torino, si è conclusa la terza edizione dell’iniziativa “Gli allenatori”, che il Gruppo Turin Marathon coordina e dedica ai temi del lavoro e delle professioni in montagna. Alla cerimonia di consegna dei premi la FISI era rappresentata dal Vicepresidente nazionale, ingegner...

SKIROLL: ELISA SORDELLO SUL PODIO NELLA PRIMA PROVA DELLA COPPA ITALIA A...

on 03 Giugno 2019
SKIROLL: ELISA SORDELLO SUL PODIO NELLA PRIMA PROVA DELLA COPPA ITALIA A CORTINA. I FRATELLI BECCHIS PROTAGONISTI A MILANO NELLA MANIFESTAZIONE “MAREICITTÀ”

Domenica 2 giugno Cortina d'Ampezzo ha ospitato la prima prova della Coppa Italia di skiroll Cascina Bianca. La linea di partenza della gara era nel centro abitato della Regina delle Dolomiti, l’arrivo al passo Tre Croci. Lisa Bolzan dello Sci Club Orsago, dopo 8 km di salita a tecnica libera, ha battuto allo sprinter l’inezia di 6/10 la sorella Anna, con il tempo di 41’,12”,7/19. Ottima terza la cuneese Elisa Sordello dello Ski AVIS Borgo Libertas, giunta staccata di 45”,3/10 e prima delle atlete Juniores Under 20. Nella gara assoluta maschile il friulano Michael Galassi (Orsago) ha percorso gli 8 km nel tempo di 30’,49”,9/10, precedendo per 54”,9/10 Matteo Tanel (Robinson Ski Team) e per 1’,25”,5/1’ il bergamasco Luca Curti (Under Up). La Coppa Italia di skiroll proseguirà sabato 15 giugno ad Alfedena, con una prova Sprint e una Mass Start a tecnica libera su percorso misto. Si è gareggiato nello skiroll anche a Milano, nella terza ed...

DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC DI SCI ALPINO E SCI NORDICO...

on 28 Maggio 2019
DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC DI SCI ALPINO E SCI NORDICO PER LA STAGIONE 2019-2020

Nella sua ultima riunione il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha approvato la composizione delle squadre regionali di sci alpino e sci nordico per la stagione 2019-2020, mentre nella prossima riunione saranno varate le squadre delle altre discipline. Vediamo in dettaglio i nomi degli atleti e dei tecnici. SCI ALPINO Responsabile: Maurizio Poncet Allenatori: Marco Gullino (settore maschile), Alberto Platinetti (settore femminile), Alessandro Roberto (distaccato dal Centro Sportivo Esercito) Squadra maschile: Marco Abbruzzese (classe 2002, Mondolè Ski Team), Corrado Barbera (2002, Ski College Limone), Lorenzo Thomas Bini (2002, Sci Club Sestriere), Mattia Borgogno (2000, ASD Colomion), Francesco Colombi (2000, Equipe Limone), Carlo Cordone (2001, Equipe Limone), Stefano Cordone (1999, Equipe Limone), Davide Damanti (2001, Equipe Limone), Edoardo Saracco (2003, Equipe Limone) Aggregati: Leonardo Clivio (2003, Golden Team Ceccar...

“GLI ALLENATORI”: MARTEDÌ 4 GIUGNO LA TERZA EDIZIONE DEL CONVEGNO E DEL...

on 22 Maggio 2019
“GLI ALLENATORI”: MARTEDÌ 4 GIUGNO LA TERZA EDIZIONE DEL CONVEGNO E DEL PREMIO AI MIGLIORI COACH, SKIMEN E PREPARATORI ATLETICI PIEMONTESI IN COPPA DEL MONDO

Martedì 4 giugno Palazzo Birago di Borgaro, sede della Camera di Commercio di Torino in via Carlo Alberto 16, ospiterà la terza edizione dell’iniziativa “Gli allenatori”, che il Gruppo Turin Marathon coordina e dedica ai temi del lavoro e delle professioni in montagna. Uno dei “motori” del mondo dello sci alpino è rappresentato dai maestri di sci e dagli allenatori. L’Italia e il Piemonte in particolare hanno il privilegio di annoverare alcuni tra i migliori tecnici al mondo, che lavorano per la Nazionale Italiana e per altre Federazioni europee e nordamericane. Agli allenatori, skimen e preparatori atletici piemontesi è dedicato il Premio Montagnedoc, che il Gruppo Turin Marathon organizza in collaborazione con il GIS, lo Sci Club Giornalisti Italiani Sciatori, per segnalare il miglior coach e il migliore skiman piemontese di Coppa del Mondo e di Coppa Europa nella stagione 2018-2019. I premi saranno offerti da Alaxi Hotels, dal Consor...

News Istituzionali

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

on 21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al premio.    

« »

News Istituzionali

« »

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240