Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci da fondo

Dal momento che il calendario regionale dello sci nordico si è concluso, diversi atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali hanno partecipato domenica 24 marzo a Pont di Valsavarenche al Trofeo Luigi Pascal, una gara Mass Start a tecnica libera organizzata dallo Sci Club Valdigne Mont Blanc. La 20 km Giovani-Seniores si è risolta con uno sprint a tre, con il successo di Mikael Abram (Centro Sportivo Esercito) in 48’,29”,5/10, davanti a Didier e a Jacques Chanoine dello Sci Club Valdigne Mont Blanc. Quarto a 44” il cuneese Alberto Piasco (Valle Stura) e ottavo l'altro cuneese Fabrizio Faggio (Entracque Alpi Marittime). Nella 10 km femminile vittoria di Emilie Jeantet (Centro Sportivo Esercito) in 28’,06”,5/10, con un vantaggio di 1’,04”,8/10 su Noemi Glarey (Centro Sportivo Esercito) e di 1’,05”,5/10 su Federica Cassol (Sarre). Buon sesto posto per la cuneese Elisa Sordello (Ski AVIS Borgo Libertas). Doppietta del GS Godioz nella categoria Aspiranti sulla distanza di 15 km: primo Andrea Gradizzi in 39’,01”,2/10, con 3”,9/10 di vantaggio su Federico Bonino. Terzo a 9”,4/10 Simone Negrin dello Sci Club Prali Val Germanasca. Al sesto posto Filippo Tranchero (Valle Pesio), al settimo Stefano Menusan (Sestriere), al nono Giacomo Alifredi (Prali Val Germanasca). Vittoria di Martino Carollo dello Sci Club Entracque Alpi Marittime nella 10 km degli Allievi, con il tempo di 26’,37” e con 4”,6/10 di vantaggio su André Philippot (GS Godioz). Terzo a 13”,6/10 Lorenzo Castoldi (Valle Stura). Dal quarto al settimo posto in classifica troviamo Davide Ghio (Entracque Alpi Marittime), Gabriele Rigaudo (Entracque Alpi Marittime), Samuele Giraudo (Valle Stura) e Andrea Gastaldi (Valle Pesio). Paolo Milano (Valle Stura) si è classificato nono. Nadine Laurent (Gressoney Monte Rosa) ha vinto la gara femminile, percorrendo la distanza di 7,5 km in 21’,27”,8/10, con un vantaggio di 53”,3/10 su Sofia Arlian (Saint Barthélemy) e di 1’,00,”8/10 su Axelle Vicari (GS Godioz). Al quarto posto Elisa Gallo (Entracque Alpi Marittime), al quinto Irene Negrin (Prali Val Germanasca). Aurora Giraudo (Valle Stura) ha vinto nella categoria Ragazzi femminile sulla distanza di 4 km in 12’,50”,3/10, precedendo per 2”,4/10 Vittoria Cena (GS Godioz) e per 34”,1/10 Nayeli Mariotti Cavagnet (Gran Paradiso). Tommaso Cuc (Gran Paradiso) ha vinto la gara maschile sulla distanza di 5 km in 14’,34”,1/10, precedendo per 4”,6/10 Simone Bétemps (Bionaz Oyace) e per 6”,8/10 Manuel Contoz (Amis de Verrayes). Al quinto posto Gabriele Franco Laurenti (Prali Val Germanasca). Nella 2 km femminile dei Cuccioli prima Emilie Tussidor (Valdigne Mont Blanc) in 6’,10”,8/10, davanti ad Hélene Pieropan (Gran Paradiso) e a Martina Trentin (ASC Drink). All’ottavo posto Alice Gastaldi (Valle Pesio). Nella classifica a squadre primo il GS Godioz con 463 punti, davanti allo Sci Club Drink con 383 e al Gran Paradiso con 353. Al sesto posto lo Sci Club Valle Stura, al decimo l’Entracque Alpi Marittime, al dodicesimo il Prali Val Germanasca, al quattordicesimo il Valle Pesio, al diciannovesimo lo Ski AVIS Borgo Libertas, al ventiduesimo lo Sci Club Sestriere.

In allegato: le classifiche del Trofeo Luigi Pascal ed alcune foto degli atleti piemontesi protagonisti della manifestazione (per gentile concessione dell’Ufficio Stampa del Comitato regionale valdostano FISI ASIVA)

Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...

 

La seconda giornata delle gare dell’Alpen Cup di sci nordico ad Oberwiesenthal in Germania è stata dedicata alle Mass Start a tecnica classica. Nella 15 km Seniores maschile doppietta francese: Valentin Chauvin (Haut Jura Ski) che si è presentato da solo sul traguardo, chiudendo in 42’,53”,5/10, con 5”,9/10 sul connazionale Clement Arnault (Ski Club Autrans) e 6”,5/10 sullo svizzero Ueli Schnider (Gardes Frontieres), che ha bruciato in volata Simone Daprà (Fiamme Oro), primo tra gli Under 23. A punti tra gli azzurri anche il cuneese Lorenzo Romano (Centro Sportivo Esercito), che si è piazzato venticinquesimo a 2’,09”,5/10. Domenica 17 marzo è in programma la prova ad Inseguimento sulla distanza di 15 km a tecnica libera.

La classifica della 15 km Mass Start maschile dell’Alpen Cup ad Oberwiesenthal

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=CC&raceid=32169

Leggi tutto: ALPEN CUP DI SCI...

Mancava solo la Staffetta Mista 4x 2,5 Km per completare il perfetto fine settimana del Comitato FISI Alpi Occidentali nei Campionati Italiani Ragazzi Under 14 di sci nordico al Centro Fondo di Lama Mocogno (Modena). Grazie ai giovani atleti dello Sci Club Entracque Alpi Marittime è arrivata un’altra medaglia d’oro, conquistata dalla formazione “Alpi Occidentali A”, di cui facevano parte Carlotta Gautero, Alberto Rigaudo, Giulia Piacenza e Michele Carollo, che hanno dominato dal primo all'ultimo metro chiudendo con il tempo finale di 29’,39”,1/10. Alle loro spalle la formazione Trentino A (Arianna Broch, Nicola Romagna, Annalisa Varesco, Samuele Bettega), staccata di 28”, mentre la squadra Alpi Centrali A (Chiara Ielitro, Davide Negroni, Vanessa Comensoli, Alfredo Gaglia) ha chiuso al terzo posto, con un distacco di 1’,12”,1/10. Nono posto per la squadra AOC B, composta da Aurora Giraudo, Paolo Barale, Fabiola Miraglio e Gabriele Franco Laurenti. Ventesima piazza per il team AOC D con Arina Radu, Alessio Romano, Alessia Peyrot ed Edoardo Forneris; trentaduesima per AOC C, che vedeva impegnati Carola Quaranta, Nicola Giordano, Benedetta Gautero e Davide Brunetto. Nel fine settimana appena trascorso a Lama Mocogno erano presenti per supportare tecnicamente le società e gli atleti partecipanti alla manifestazione il responsabile dello sci nordico per il Comitato AOC Gino Peyrot e l’allenatore Andrea Gola. “I risultati ottenuti dai Ragazzi piemontesi nei tre giorni di gare a Lama Mocogno sono motivo di grande soddisfazione per il Comitato e per le società di spicco del nostro movimento agonistico. – sottolineano Gino Peyrot e Paolo Giordano, Consigliere referente del Comitato FISI Alpi Occidentali per lo sci nordico – E lo sono soprattutto in prospettiva, perché abbiamo visto in azione alcune atlete e alcuni atleti che l’anno prossimo passeranno alla categoria Allievi e, nel giro di un paio di stagioni, possono aspirare ad entrare a pieno titolo nella nostra squadra regionale. Quello che ci hanno fatto vedere nei Campionati Italiani e quello che abbiamo visto nelle gare del circuito regionale fanno ben sperare nella prospettiva del quadriennio iniziato nel 2018”. Domenica 10 marzo a Lama Mocogno era anche in programma la seconda parte della tappa di Coppa Italia Rode riservata ai Seniores e Under 23, con la disputa di una prova ad Inseguimento a tecnica libera di 7,5 km per le donne e 10 km per gli uomini. Francesca Baudin (Fiamme Gialle), partita con un bel margine sulle avversarie dopo il prologo di sabato, sembrava destinata ad un comodo successo ma si è dovuta ritirare per un problema alla caviglia. Via libera quindi per Chiara De Zolt Ponte (Carabinieri), prima con il tempo totale di 44’,26”,1/10, con un vantaggio di 1’,17”,4/10 su Alice Canclini (Centro Sportivo Esercito e di 4’,39”,9/10 sulla cuneese Chiara Becchis (Carabinieri), mentre l'altra cuneese Giorgia Salvagno (Valle Pesio) si è piazzata quarta. La gara maschile è stata invece dominata dalla coppia formata da Mirco Bertolina (Carabinieri) e da Simone Daprà (Fiamme Oro Moena), che partiva per primo. Nell’ultimo giro Bertolina ha staccato il diretto avversario andando a vincere con il crono totale di 43’,26”,1/10. Alle sue spalle Daprà staccato di 20” e Stefan Zelger (Centro Sportivo Esercito) a 50”,9/10. Quinto posto finale e terzo tra gli Under 23 per il cuneese Daniele Serra (Centro Sportivo Esercito), staccato di 1’,41”,4/10. Con questo risultato Serra rimane leader della classifica generale di Coppa Italia, 12 punti davanti a Ventura. Settimo assoluto grazie ad una bella rimonta dal quindicesimo posto l'altro cuneese Lorenzo Romano (Carabinieri), quarto Under 23. Alberto Piasco (Valle Stura) si è classificato ventunesimo, mentre dal venticinquesimo al ventinovesimo posto in classifica troviamo Simone Negrin (Prali Val Germanasca), Mattia Peyrot (Sestriere), Filippo Tranchero (Valle Pesio), Stefano Menusan (Sestriere) e Raoul Bertalotto (Sestriere).

In allegato: le classifiche e alcune foto della giornata conclusiva dei Campionati Italiani Ragazzi a Lama Mocogno e le classifiche della tappa emiliana della Coppa Italia di sci nordico

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...

Giulia Piacenza, cuneese dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, non si ferma più e, dopo il titolo nella Gimkana, ha vinto anche quello nell’Individuale a tecnica classica nei Campionati Italiani Ragazzi Under 14 di sci nordico, in corso sulla pista Piana Amorotti di Lama Mocogno. Sulle nevi dell’Appennino Modenese la Ragazze hanno gareggiato sulla distanza di 4 km mentre i maschi hanno percorso 5 Km. Giulia Piacenza ha chiuso la sua gara in 15’,44”,2/10, con 5/10 di vantaggio sulla veronese Giorgia Dal ben (Sci Club Bosco) e con 2” sull'altra cuneese Carlotta Gautero (Entracque Alpi Marittime), che ha completato così una giornata trionfale per il Comitato Alpi Occidentali e per la sua società. Bene anche Aurora Giraudo (Valle Stura) sesta, mentre Arina Radu (Sestriere) si è classificata venticinquesima, Fabiola Miraglio (Entracque Alpi Marittime) trentatreesima, Alessia Peyrot (Sestriere) trentacinquesima, Carola Quaranta (Entracque Alpi Marittime) trentottesima. Il friulano Federico Flora (Timau Cleulis) ha vinto la gara maschile in 17’,16”, staccando di 9”,7/10 il valdostano Tommaso Cuc (Gran Paradiso) e di 12”,2/10 l'abruzzese Leonardo Di Santo (Sci Club Opi). Nono posto per Michele Carollo (Entracque Alpi Marittime), undicesimo per Paolo Barale (Entracque Alpi Marittime), tredicesimo per Alberto Rigaudo (Entracque Alpi Marittime), ventitreesimo per Gabriele Laurenti (Prali Val Germanasca), ventiquattresimo per Edoardo Forneris (Valle Stura), venticinquesimo per Alessio Romano (Ski AVIS Borgo Libertas), quarantacinquesimo per Nicola Giordano (Entracque Alpi Marittime). Oltre il cinquantesimo posto gli altri atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali. A Lama Mocogno erano anche impegnati i Seniores con il prologo a tecnica classica della tappa della Coppa Italia Sportful, sulle distanze di 5 km in campo maschile e 4 km in campo femminile. Il trentino Simone Daprà (Fiamme Oro Moena) reduce dai Mondiali di Seefeld ha chiuso in testa con il tempo di 14’,05”,4/10 precedendo per 9”,3/10 Mirco Bertolina (Carabinieri) e per 16”,5/10 Paolo Ventura (Centro Sportivo Esercito). Daprà e Ventura sono anche primo e secondo Under 23 mentre al terzo posto e al quarto assoluto c'è il cuneese Daniele Serra (Centro Sportivo Esercito), staccato di 28”,6/10 e tuttora in testa alla classifica generale della Coppa Italia. Quindicesimo assoluto e undicesimo Under 23 l'altro cuneese Lorenzo Romano (Carabinieri), ventesimo assoluto e sedicesimo Under 23 Alberto Piasco (Valle Stura), ventiquattresimo Mattia Peyrot (Sestriere), ventisettesimo Simone Negrin (Prali Val Germanasca), ventottesimo Stefano Menusan (Sestriere), ventinovesimo Filippo Tranchero (Valle Pesio), trentunesimo Raoul Bertalotto (Sestriere). La valdostana Francesca Baudin (Fiamme Gialle) ha chiuso in testa la gara femminile, con il tempo di 15’,03”,3/10, davanti ad Alice Canclini (Centro Sportivo Esercito), staccata di 1’,00”,5/10. Terza ad 1’,02”,1/10 Chiara De Zolt Ponte (Carabinieri), quarta a 2’,49”,9/10 la cuneese Giorgia Salvagno (Valle Pesio), quinta a 3’,02”,5/10 l’altra cuneese Chiara Becchis (Carabinieri) a 3',02”,5/10. Domenica 10 marzo è prevista una prova ad Inseguimento sulla distanza di 7.5 km per la categoria femminile e di 10 km per la categoria maschile.

In allegato:

- le classifiche e due foto delle premiazioni della gara Individuale a tecnica classica dei Campionati Italiani Ragazzi (foto per gentile concessione dello Sci Club Entracque Alpi Marittime)
- le classifiche del prologo della tappa della Coppa Italia a Lama Mocogno

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...

Partenza con il botto per il Comitato FISI Alpi Occidentali nei Campionati Italiani Ragazzi Under 14 di sci nordico sulla pista Piana Amorotti di Lama Mocogno, nell’Appennino Modenese. La spettacolare gara del Cross country Cross (o Gimkana che dir si voglia) ha aperto il programma della manifestazione organizzata dallo Sci Club Olimpic Lama. In campo femminile la medaglia d’oro è andata alla cuneese Giulia Piacenza, dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, che, dopo aver fatto segnare il miglior tempo nelle qualificazioni, si è ripetuta anche nella fase decisiva della gara, battendo in finale la lombarda Vanessa Comensoli (Polisportiva Le Prese) e l’emiliana Anna Maria Ghiddi (Polisportiva Pavullese). Al quarto posto l'altra cuneese Carlotta Gautero (Entracque Alpi Marittime), seguita da Aurora Giraudo (Valle Stura) decima, Fabiola Miraglio (Entracque Alpi Marittime) quindicesima, Carola Quaranta (Entracque Alpi Marittime) ventitreesima. Oltre la cinquantesima posizione le altre atlete piemontesi. Il trentino Samuele Bettega (Unione Sportiva Primiero) è il nuovo campione maschile Ragazzi. Ha preceduto il friulano Federico Flora (Timau Cleulis) e il lombardo Alfredo Gaglia (Alta Valtellina). Migliore dei piemontesi è Michele Carollo (Entracque Alpi Marittime) quarto, mentre Alberto Rigaudo (Entracque Alpi Marittime) è sesto, Paolo Barale (Entracque Alpi Marittime) dodicesimo, Edoardo Forneris (Valle Stura) ventesimo, Davide Brunetto (Entracque Alpi Marittime) ventitreesimo, Nicola Giordano (Entracque Alpi Marittime) ventisettesimo, Gabriele Laurenti (Prali Val Germanasca) trentesimo, Alessio Romano (Ski AVIS Borgo Libertas) trentaquattresimo. Sabato 9 marzo a Lama Mocogno sono in programma le gare Distance a tecnica classica e accanto ai Ragazzi ci saranno anche i Seniores per una tappa della Coppa Italia Sportful.

In allegato: le classifiche della gara Cross country Cross dei Campionati Italiani Ragazzi a Lama Mocogno e alcune foto delle gare di Cross country Cross e della premiazione (per gentile concessione dello Sci Club Entracque Alpi Marittime)

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...

Leggi tutto: SAMUELE E AURORA...Leggi tutto: SAMUELE E AURORA...

Alcuni giovani fondisti cuneesi hanno partecipato ai Campionati Regionali Children del Comitato valdostano FISI ASIVA sulla pista Grand Tour di Nus-Saint Barthélemy. Dietro a Nicolò Bétemps (Bionaz Oyace), vincitore della gara Individuale a tecnica libera del Trofeo Carlo Trossello nella categoria Allievi in 11’,39”,13/100, si è piazzato Samuele Giraudo dello Sci Club Valle Stura, staccato di 16”,66/100. Al quarto posto Lorenzo Castoldi (Valle Stura), staccato di 42”,05/100. Al decimo posto Paolo Milano (Valle Stura). Terzo posto invece per Aurora Giraudo nella categoria Ragazzi Under 14 femminile, in cui ha vinto Vittoria Cena (GS Godioz), con il tempo di 8’,23”,65/100, con 27”,73/100 di vantaggio su Nayeli Mariotti Cavagnet (Gran Paradiso) e 31”,41/100 sulla cuneese del Valle Stura. Lo Sci Club Valle Stura si è piazzato terzo nella classifica per società con 216 punti, dietro al GS Godioz e al Gran Paradiso.

In allegato: le classifiche dei Campionati Regionali valdostani di sci nordico nella prova Individuale a tecnica libera e due foto di Aurora e Samuele Giraudo in gara

Leggi tutto: SCI NORDICO: PIETRO...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIETRO...

La Val Ridanna porta bene a Pietro Dutto ma questa volta il biathlon c'entra nulla. Sulle piste che solitamente ospitano l'IBU Cup, il trentenne poliziotto cuneese si è dimostrato ottimo fondista vincendo la trentunesima edizione della Gran Fondo Val Ridanna, una gara di 25 km a tecnica libera. Giungendo sul traguardo con il tempo di 56’,55”,5/10 Dutto ha preceduto in volata Julian Brunner (Team Futura) staccato di 5/10. Terzo a 5”,6/10 l’azzurro Dietmar Noeckler (Fiamme Oro).

In allegato le classifiche della Grand Fondo Val Ridanna e due immagini di Pietro Dutto durante le premiazioni

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

ALPECIMBRA: SUBITO TRE VITTORIE CON I RAGAZZI COLTURI E SIMONELLI E L’ALLIEVO...

on 27 Gennaio 2020
ALPECIMBRA: SUBITO TRE VITTORIE CON I RAGAZZI COLTURI E SIMONELLI E L’ALLIEVO ALLASINA. ANTONINI SECONDA ALLIEVA

È bastata la prima giornata dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup, l’ex Trofeo Topolino, per capire che anche quest’anno la spedizione degli atleti targati Comitato FISI Alpi Occidentali vuole fare piazza pulita di vittorie e di podi. Nella prima giornata delle selezioni nazionali di vittorie ne sono arrivate tre nelle quattro gare in programma, il Gigante maschile e femminile per i Ragazzi e lo Slalom per gli Allievi e le Allieve....

A SEEFELD MARTINA PIAGGIO TERZA NEL GIGANTE FIS DEI CAMPIONATI NAZIONALI LITUANI

on 27 Gennaio 2020
A SEEFELD MARTINA PIAGGIO TERZA NEL GIGANTE FIS DEI CAMPIONATI NAZIONALI LITUANI

Ennesima bella prestazione stagionale di Martina Piaggio, che per un giorno si è trasferita a Seefeld, in Austria, per partecipare al Gigante dei campionati nazionali lituani, chiudendo la gara FIS al terzo posto assoluto. La genovese del Mondolè Ski Team e della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali è arrivata a 25/100 dalla vincitrice, la slovena Nika Murovec (ASK Kranjska Gora), prima con il tempo totale di 2’,16”,71/100. Al...

A BARDONECCHIA MATTEO FRANZOSO QUARTO ASSOLUTO NELLA PRIMA DISCESA FIS. ALBERTO TIMON...

on 27 Gennaio 2020
A BARDONECCHIA MATTEO FRANZOSO QUARTO ASSOLUTO NELLA PRIMA DISCESA FIS. ALBERTO TIMON QUARTO ASPIRANTE

Il programma delle gare FIS veloci sulle nevi di Bardonecchia si è aperto lunedì 27 gennaio con una Discesa valida anche per il Grand Prix Italia Seniores, Giovani e Aspiranti. Nella classifica assoluta successo dell'esperto slovacco Martin Bendik (Bendik Racing Team) in 1’,10”,53/100, con un vantaggio di 51/100 sullo svedese Zack Monsen (Aare Slk) e di 53/100 su Giovanni Franzoni (Fiamme Gialle). Quarto a 63/100 da Bendik il genovese Matteo...

A PILA NELLA DISCESA FIS DEL GRAND PRIX ITALIA SARA ALLEMAND DICIASSETTESIMA....

on 27 Gennaio 2020
A PILA NELLA DISCESA FIS DEL GRAND PRIX ITALIA SARA ALLEMAND DICIASSETTESIMA. MARGHERITA PARODI QUINDICESIMA ASPIRANTE

Programma rivoluzionato a Pila, sede delle gare FIS veloci valide anche per il Grand Prix Italia femminile. Sulla pista Bellevue quello di lunedì 27 gennaio è stato dedicato alla Discesa, anticipata di un giorno, con la vittoria della cadorina Elena Dolmen (Centro Sportivo Esercito) in 1’,24”,75/100, con soli 2/100 di vantaggio su a precedere Carlotta Da Canal (Carabinieri) e con 49/100 su Héloïse Edifizi (Club de Ski de Valtournenche), prima...

MONDIALI JUNIORES: BUON 26° POSTO DI MARTINA ZAPPA NELL’INDIVIDUALE DI LENZERHEIDE

on 27 Gennaio 2020
MONDIALI JUNIORES: BUON 26° POSTO DI MARTINA ZAPPA NELL’INDIVIDUALE DI LENZERHEIDE

Dopo le gare della categoria Giovani che hanno aperto domenica il Mondiale di Lenzerheide, l’evento iridato è andato lunedì con le individuali juniores. Al via anche un’atleta piemontese, Martina Zappa, tesserata per il CS Carabinieri. La giovanissima biellese, classe 2000, al primo anno nella categoria, si è comportata molto bene concludendo in 26ª posizione con un errore commesso in apertura di gara nella prima serie a terra. Poi una gara...

FILIPPO BARAZZUOL VINCE LA 48ª VALTARTANO SKI ALP; IN COPPA ITALIA QUINTO...

on 27 Gennaio 2020
FILIPPO BARAZZUOL VINCE LA 48ª VALTARTANO SKI ALP; IN COPPA ITALIA QUINTO POSTO DI EMANUELE BALMAS NELLA COPPA ITALIA CADETTI

Si è svolta sull’Alpe Porcile, in Valtellina, la 48ª edizione della Valtartano Skialp, gara con format individuale di sci alpinismo. Tra i senior è arrivato il successo del Comitato Alpi Occidentali, grazie a Filippo Barazzuol (Prali), che ha dominato la gara imponendosi addirittura con un vantaggio di 3’17” su Filippo Beccari (Ski Team Fassa). Terza posizione per Michele Pozzi (Alta Valtellina) staccato di 4’43”. Le altre gare erano invece valide...

MARTA BASSINO ANCORA SUL PODIO IN COPPA DEL MONDO: SECONDA NEL SUPERG...

on 26 Gennaio 2020
MARTA BASSINO ANCORA SUL PODIO IN COPPA DEL MONDO: SECONDA NEL SUPERG DI BANSKO DIETRO A MIKAELA SHIFFRIN

Domenica 26 gennaio 2020 sarà ricordata negli annali dello sci alpino come la giornata della sedicesima gara individuale su ventuno in Coppa del Mondo con almeno un’italiana sul podio. E il merito ancora una volta è di Marta Bassino. La ventiquattrenne atleta del Centro Sportivo Esercito ha completato il suo perfetto weekend a Bansko chiudendo al secondo posto in Super-G, battuta soltanto dalla regina delle nevi Mikaela Shiffrin (Ski and...

ALLO SCI CLUB SPORTINIA IL TROFEO GIEMME, QUARTA PROVA DEL CAMPIONATO BRAVO...

on 26 Gennaio 2020
ALLO SCI CLUB SPORTINIA IL TROFEO GIEMME, QUARTA PROVA DEL CAMPIONATO BRAVO PL3

Lo Sci Club Sportinia ha vinto il Trofeo Giemme, quarta prova del Campionato Bravo PL3, disputata da ben 470 concorrenti sulla pista Rotary 14 di Sansicario. Nella classifica a squadre lo Sportinia ha preceduto il Borgata Sestriere e lo Ski Team Vialattea. Tra i Giovani affermazione di Guglielmo Ghidoni (Sportinia) con il tempo di 57”,06/100. Secondo a 70/100 Federico Fais (P4S), terzo ad 1”,53/100 Mattia Pourpour (Sportinia). Carola Maccagno (P4S)...

COPPA DEL MONDO IN ANDORRA: ANCHE NELLA VERTICAL ARRIVA UN QUARTO POSTO...

on 26 Gennaio 2020
COPPA DEL MONDO IN ANDORRA: ANCHE NELLA VERTICAL ARRIVA UN QUARTO POSTO PER ILARIA VERONESE

Ancora un quarto posto per Ilaria Veronese nella seconda tappa della Coppa del Mondo di sci alpinismo, che si è chiusa domenica a Comapedrosa, in Andorra. La torinese di Coazze, che gareggia per il Tre Rifugi di Mondovì, ha confermato di essere un’ottima interprete della vertical, concludendo al quarto posto nella gara vinta dalla svizzera Victoria Kreuzer. Alle sue spalle Alba De Silvestro, ancora sul podio dopo il successo di...

CAMPIONATI ITALIANI ARIA COMPRESSA: ANCORA UNA GRANDE GIORNATA PER IL COMITATO ALPI...

on 26 Gennaio 2020
CAMPIONATI ITALIANI ARIA COMPRESSA: ANCORA UNA GRANDE GIORNATA PER IL COMITATO ALPI OCCIDENTALI, NELLA PURSUIT ARRIVANO UN ORO, TRE ARGENTI E DUE BRONZI

Ancora una giornata molto positiva per il Comitato Alpi Occidentali ai Campionati Italiani di biathlon ad aria compressa, riservati alle categorie Allievi U15 e Ragazzi U13, che si sono disputati a Bionaz, in Valle d’Aosta, organizzati però dallo Sci Club Valle Pesio, in quanto l’evento era stato inizialmente assegnato a Chiusa Pesio, costretta a chiedere lo spostamento per l’assenza di neve. Nelle gare a inseguimento sono arrivati un oro, tre...

MONDIALI GIOVANI: QUINTO POSTO DI STEFANO CANAVESE NELL’INDIVIDUALE DI LENZERHEIDE

on 26 Gennaio 2020
MONDIALI GIOVANI: QUINTO POSTO DI STEFANO CANAVESE NELL’INDIVIDUALE DI LENZERHEIDE

Inizia con un risultato positivo per il Comitato Alpi Occidentali il Mondiale Juniores e Giovani di Lenzerheide. Nell’individuale giovani, che domenica mattina ha aperto la rassegna iridata, è arrivato un bellissimo quinto posto di Stefano Canavese. L’atleta piemontese del Centro Sportivo Esercito ha commesso due errori, uno nella prima serie a terra e l’altro nell’ultima in piedi, arrivando così a 1’39”7 dal vincitore, il norvegese Martin Nevland, che nonostante tre...

TUTTI I VINCITORI E I PODI DEL TROFEO PEIRA, GARA INDICATIVA PROVINCIALE...

on 26 Gennaio 2020
TUTTI I VINCITORI E I PODI DEL TROFEO PEIRA, GARA INDICATIVA PROVINCIALE DI GIGANTE PER I PULCINI DISPUTATA AD ARTESINA

Sulla pista Conti di Artesina domenica 26 gennaio si è disputato il Gigante valido per il Trofeo Peira, gara provinciale indicativa per i Pulcini della Circoscrizione di Cuneo. Jacopo Acquarone dello Ski College Limone ha vinto tra i Cuccioli con il tempo di 37”,71/100 e con 41/100 di vantaggio su Ettore Lovera (Equipe Limone). Terzo a 52/100 Matteo Peira (Mondolè Ski Team), quarto Francesco Sadowski (Equipe Limone), quinto Filippo Marengo...

A SESTRIERE NELLO SLALOM DEL TROFEO VERGNANO VINCONO I CUCCIOLI TINTINELLI E...

on 26 Gennaio 2020
A SESTRIERE NELLO SLALOM DEL TROFEO VERGNANO VINCONO I CUCCIOLI TINTINELLI E LAGANÀ. AI BABY BERRUTO E LASAGNA DI MONTEMAGNO LO SLALOM DEL TROFEO NIKON

Domenica 26 gennaio lo Sci Club Sestriere ha organizzato e vinto il Trofeo Caffè Vergnano per i Cuccioli e il Trofeo Nikon per i Baby. Si è gareggiato sulla pista Sises 2 del Colle in una gara di Slalom valida come prova indicativa provinciale per i Pulcini degli Sci Club che fanno capo al comprensorio della Vialattea. Andrea Tintinelli dello Sci Club Sauze d'Oulx ha vinto tra i Cuccioli in...

A BARDONECCHIA PULCINI IN PISTA PER IL DOPPIO SLALOM INDICATIVO PROVINCIALE DEL...

on 26 Gennaio 2020
A BARDONECCHIA PULCINI IN PISTA PER IL DOPPIO SLALOM INDICATIVO PROVINCIALE DEL TROFEO COLOMION

Il Trofeo Colomion sulla Pista 23 Olimpica del Melezet a Bardonecchia è stato organizzato su due prove dall’associazione sportiva Colomion ed era valido come gara provinciale indicativa per i Pulcini degli Sci Club bardonecchiesi. Nella prima gara tra i Cuccioli ha vinto Federico Forte dello Sci Club Bardonecchia in 24”,55/100, con 1”,12/100 di vantaggio sul compagno di team Alessandro Guiffre, primo dei nati nel 2009. Terzo ad 1”,72/100 Andrea Bottino...

NEL SECONDO SLALOM FIS CITTADINI DI LIMONE SUCCESSI DI AUDIBERT E CALZATI....

on 26 Gennaio 2020
NEL SECONDO SLALOM FIS CITTADINI DI LIMONE SUCCESSI DI AUDIBERT E CALZATI. ASTEGIANO E LANFRANCONI PRIMI ASPIRANTI

Nel secondo Slalom FIS Cittadini disputato domenica 26 gennaio a Limone Piemonte nell’ambito degli Audi Innovative Days Cup 4 organizzata dallo Ski College Limone sono state nuovamente protagoniste le atlete della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali. Ha vinto Charlotte Audibert del Golden Team Ceccarelli con il tempo totale di 1’,39”,46/100 e con 33/100 di vantaggio sull’atleta di casa Gaia Blangero dell’Equipe Limone. Terza ad 1”,76/100 Gaia Calzati dello...

« »

News

« »

ALPECIMBRA: SUBITO TRE VITTORIE CON I RAGAZZI COLTURI E SIMONELLI E L’ALLIEVO...

on 27 Gennaio 2020
ALPECIMBRA: SUBITO TRE VITTORIE CON I RAGAZZI COLTURI E SIMONELLI E L’ALLIEVO ALLASINA. ANTONINI SECONDA ALLIEVA

È bastata la prima giornata dell’Alpe Cimbra FIS Children Cup, l’ex Trofeo Topolino, per capire che anche quest’anno la spedizione degli atleti targati Comitato FISI Alpi Occidentali vuole fare piazza pulita di vittorie e di podi. Nella prima giornata delle selezioni nazionali di vittorie ne sono arrivate tre nelle quattro gare in programma, il Gigante maschile e femminile per i Ragazzi e lo Slalom per gli Allievi e le Allieve. Tra i Ragazzi nella gara femminile doppietta di Lara Colturi e di Edoardo Simonelli. La doppia figlia d'arte, capofila del Golden Team Ceccarelli, ha letteralmente dominato la gara tra le porte larghe, chiusa in 55”,79/100, con 2”,11/100 di vantaggio sulla valdostana Giorgia Collomb (La Thuile-Rutor) e 2”,16/100 sulla bergamasca Angelica Bettoni (Skiing ASD). “Su questa pista mi trovo benissimo. La neve oggi era stupenda, c’era un ottimo grip e sono riuscita a mantenere le linee ideali. - ha dichiarato a fine gar...

A SEEFELD MARTINA PIAGGIO TERZA NEL GIGANTE FIS DEI CAMPIONATI NAZIONALI LITUANI

on 27 Gennaio 2020
A SEEFELD MARTINA PIAGGIO TERZA NEL GIGANTE FIS DEI CAMPIONATI NAZIONALI LITUANI

Ennesima bella prestazione stagionale di Martina Piaggio, che per un giorno si è trasferita a Seefeld, in Austria, per partecipare al Gigante dei campionati nazionali lituani, chiudendo la gara FIS al terzo posto assoluto. La genovese del Mondolè Ski Team e della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali è arrivata a 25/100 dalla vincitrice, la slovena Nika Murovec (ASK Kranjska Gora), prima con il tempo totale di 2’,16”,71/100. Al secondo posto l’austriaca Teresa Gruener (Ski Klub Telfs), staccata di 7/100. La classifica del Gigante FIS dei campionati nazionali lituani a Seefeld https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=102295 Nella foto in allegato: il podio del Gigante FIS dei campionati nazionali lituani a Seefeld  

A BARDONECCHIA MATTEO FRANZOSO QUARTO ASSOLUTO NELLA PRIMA DISCESA FIS. ALBERTO TIMON...

on 27 Gennaio 2020
A BARDONECCHIA MATTEO FRANZOSO QUARTO ASSOLUTO NELLA PRIMA DISCESA FIS. ALBERTO TIMON QUARTO ASPIRANTE

Il programma delle gare FIS veloci sulle nevi di Bardonecchia si è aperto lunedì 27 gennaio con una Discesa valida anche per il Grand Prix Italia Seniores, Giovani e Aspiranti. Nella classifica assoluta successo dell'esperto slovacco Martin Bendik (Bendik Racing Team) in 1’,10”,53/100, con un vantaggio di 51/100 sullo svedese Zack Monsen (Aare Slk) e di 53/100 su Giovanni Franzoni (Fiamme Gialle). Quarto a 63/100 da Bendik il genovese Matteo Franzoso, valsusino acquisito ora in forze alle Fiamme Gialle. Quinto a 69/100 Martino Rizzi (Fiamme Oro Moena). Buono anche il tredicesimo posto del bardonecchiese Alberto Timon dell’Equipe Beaulard), che è anche quarto nel Grand Prix Italia Junior. Venticinquesimo assoluto un altro atleta di casa, Daniel Allemand (Fiamme Oro Moena). Quarantacinquesimo assoluto e decimo degli Aspiranti Tommaso Ragazzon (Sansicario Cesana), cinquantaquattresimo assoluto e undicesimo degli Aspiranti Leonardo Rigamont...

A PILA NELLA DISCESA FIS DEL GRAND PRIX ITALIA SARA ALLEMAND DICIASSETTESIMA....

on 27 Gennaio 2020
A PILA NELLA DISCESA FIS DEL GRAND PRIX ITALIA SARA ALLEMAND DICIASSETTESIMA. MARGHERITA PARODI QUINDICESIMA ASPIRANTE

Programma rivoluzionato a Pila, sede delle gare FIS veloci valide anche per il Grand Prix Italia femminile. Sulla pista Bellevue quello di lunedì 27 gennaio è stato dedicato alla Discesa, anticipata di un giorno, con la vittoria della cadorina Elena Dolmen (Centro Sportivo Esercito) in 1’,24”,75/100, con soli 2/100 di vantaggio su a precedere Carlotta Da Canal (Carabinieri) e con 49/100 su Héloïse Edifizi (Club de Ski de Valtournenche), prima nel Grand Prix Italia Giovani. Settima assoluta e seconda nel Grand Prix Italia è Amelia Rigatti di Grazia (Ski Team Fassa), sedicesima assoluta e terza nel Grand Prix Italia Alice Mus (Azzurri del Cervino). La migliore delle atlete piemontesi è la canavesana Giulia Albano, tesserata però per lo Sci Club Mont Glacier, tredicesima. Queste le posizioni delle atlete del Comitato FISI Alpi Occidentali che si sono classificate nelle prime cinquanta: diciassettesima la valsusina Sara Allemand (Carabinier...

MONDIALI JUNIORES: BUON 26° POSTO DI MARTINA ZAPPA NELL’INDIVIDUALE DI LENZERHEIDE

on 27 Gennaio 2020
MONDIALI JUNIORES: BUON 26° POSTO DI MARTINA ZAPPA NELL’INDIVIDUALE DI LENZERHEIDE

Dopo le gare della categoria Giovani che hanno aperto domenica il Mondiale di Lenzerheide, l’evento iridato è andato lunedì con le individuali juniores. Al via anche un’atleta piemontese, Martina Zappa, tesserata per il CS Carabinieri. La giovanissima biellese, classe 2000, al primo anno nella categoria, si è comportata molto bene concludendo in 26ª posizione con un errore commesso in apertura di gara nella prima serie a terra. Poi una gara perfetta al poligono, veloce e precisa nel coprire i bersagli, mentre qualcosa l’azzurra ha concesso sugli sci. Zappa ha concluso con un distacco di 3’50”9 dalla vincitrice, la russa Anastasiia Khaliullina, che si è imposta grazie a una gara perfetta al tiro, davanti alla bulgara Todorova, già andata a punti in Coppa del Mondo, capace di salire sul podio nonostante tre errori al tiro, e la svizzera Amy Baserga. Top ten per le altre due azzurre in gara, Samuela Comola e Beatrice Trabucchi, entrambe de...

FILIPPO BARAZZUOL VINCE LA 48ª VALTARTANO SKI ALP; IN COPPA ITALIA QUINTO...

on 27 Gennaio 2020
FILIPPO BARAZZUOL VINCE LA 48ª VALTARTANO SKI ALP; IN COPPA ITALIA QUINTO POSTO DI EMANUELE BALMAS NELLA COPPA ITALIA CADETTI

Si è svolta sull’Alpe Porcile, in Valtellina, la 48ª edizione della Valtartano Skialp, gara con format individuale di sci alpinismo. Tra i senior è arrivato il successo del Comitato Alpi Occidentali, grazie a Filippo Barazzuol (Prali), che ha dominato la gara imponendosi addirittura con un vantaggio di 3’17” su Filippo Beccari (Ski Team Fassa). Terza posizione per Michele Pozzi (Alta Valtellina) staccato di 4’43”. Le altre gare erano invece valide per la Coppa Italia Giovanile, a partire da quella Under 23 maschile, nella quale è arrivato il 9° posto di Simone Olivetti (Sci Nordico Valli di Lanzo). La vittoria è andata al lombardo Giovanni Rossi, davanti a Daniele Corazza e Stefano Confortola. Nell’individuale Juniores maschile, vinta da Mirko Sanelli, dell’AS Premana, davanti ad Alessandro Gadola e Rocco Baldini, è arrivato l’undicesimo posto di Giuseppe Cantamessa (Val Vermenagna), il 14° di Marco Alifredi (Garessio) e il 20° di Matte...

MARTA BASSINO ANCORA SUL PODIO IN COPPA DEL MONDO: SECONDA NEL SUPERG...

on 26 Gennaio 2020
MARTA BASSINO ANCORA SUL PODIO IN COPPA DEL MONDO: SECONDA NEL SUPERG DI BANSKO DIETRO A MIKAELA SHIFFRIN

Domenica 26 gennaio 2020 sarà ricordata negli annali dello sci alpino come la giornata della sedicesima gara individuale su ventuno in Coppa del Mondo con almeno un’italiana sul podio. E il merito ancora una volta è di Marta Bassino. La ventiquattrenne atleta del Centro Sportivo Esercito ha completato il suo perfetto weekend a Bansko chiudendo al secondo posto in Super-G, battuta soltanto dalla regina delle nevi Mikaela Shiffrin (Ski and Snowboard Club Vail). La campionessa statunitense ha vinto con il tempo di 1’,10”,88/100, precedendo l’azzurra di Borgo San Dalmazzo per 29/100. Terza a 70/100 una rinata Lara Gut-Behrami (Sporting Gottardo). Prova sfortunatissima invece per Federica Brignone (Carabinieri), che era in testa fino a poche porte dal traguardo, quando ha infilato un telo con la mano ed è caduta. Stessa sorte anche per la cesanese Francesca Marsaglia (Centro Sportivo Esercito): dopo la gara si è sottoposta a una radiografia...

ALLO SCI CLUB SPORTINIA IL TROFEO GIEMME, QUARTA PROVA DEL CAMPIONATO BRAVO...

on 26 Gennaio 2020
ALLO SCI CLUB SPORTINIA IL TROFEO GIEMME, QUARTA PROVA DEL CAMPIONATO BRAVO PL3

Lo Sci Club Sportinia ha vinto il Trofeo Giemme, quarta prova del Campionato Bravo PL3, disputata da ben 470 concorrenti sulla pista Rotary 14 di Sansicario. Nella classifica a squadre lo Sportinia ha preceduto il Borgata Sestriere e lo Ski Team Vialattea. Tra i Giovani affermazione di Guglielmo Ghidoni (Sportinia) con il tempo di 57”,06/100. Secondo a 70/100 Federico Fais (P4S), terzo ad 1”,53/100 Mattia Pourpour (Sportinia). Carola Maccagno (P4S) ha vinto nella gara femminile con il tempo di 59”,24/100, staccando rispettivamente di 66/100 e di 1”,64/100 Carola Bruno (P4S). Tra gli Allievi affermazione di Umberto Giovanni Grillo (Sportinia) in 58”,71/100, con un vantaggio di 51/100 su Ettore Rayneri (Sportinia) e di 63/100 su Alessandro Peyronel (Equipe Prali). Prima delle Allieve Cecilia Laverdino (Sportinia) con il tempo di 57”,47/100, con un vantaggio di 3”,57/100 su Alice Maria Aprile (Scuderia) e di 4”,73/100 su Chiara Polimeni (R...

COPPA DEL MONDO IN ANDORRA: ANCHE NELLA VERTICAL ARRIVA UN QUARTO POSTO...

on 26 Gennaio 2020
COPPA DEL MONDO IN ANDORRA: ANCHE NELLA VERTICAL ARRIVA UN QUARTO POSTO PER ILARIA VERONESE

Ancora un quarto posto per Ilaria Veronese nella seconda tappa della Coppa del Mondo di sci alpinismo, che si è chiusa domenica a Comapedrosa, in Andorra. La torinese di Coazze, che gareggia per il Tre Rifugi di Mondovì, ha confermato di essere un’ottima interprete della vertical, concludendo al quarto posto nella gara vinta dalla svizzera Victoria Kreuzer. Alle sue spalle Alba De Silvestro, ancora sul podio dopo il successo di sabato nell’individual, mentre terza è giunta Axelle Gachet Mollaret. La francese ha concluso la gara a 59”2 dalla vincitrice. Distante soltanto 16” dal podio, quindi, la piemontese, che ha lottato quasi fino alla fine per un posto tra le prime tre. Nella gara senior maschile, vinta dall’azzurro Robert Antonioli sugli svizzeri Rémi Bonnet e Werner Marti, è giunto 22° Matteo Eydallin (Esercito). Il torinese, non un amante di questo format, ha terminato la sua prova a 1’56” dal vincitore. Assente Damiano Lenzi (Ese...

CAMPIONATI ITALIANI ARIA COMPRESSA: ANCORA UNA GRANDE GIORNATA PER IL COMITATO ALPI...

on 26 Gennaio 2020
CAMPIONATI ITALIANI ARIA COMPRESSA: ANCORA UNA GRANDE GIORNATA PER IL COMITATO ALPI OCCIDENTALI, NELLA PURSUIT ARRIVANO UN ORO, TRE ARGENTI E DUE BRONZI

Ancora una giornata molto positiva per il Comitato Alpi Occidentali ai Campionati Italiani di biathlon ad aria compressa, riservati alle categorie Allievi U15 e Ragazzi U13, che si sono disputati a Bionaz, in Valle d’Aosta, organizzati però dallo Sci Club Valle Pesio, in quanto l’evento era stato inizialmente assegnato a Chiusa Pesio, costretta a chiedere lo spostamento per l’assenza di neve. Nelle gare a inseguimento sono arrivati un oro, tre argenti e due bronzi per i giovanissimi atleti piemontesi. Il grandissimo risultato è arrivato nella categoria Allievi femminile, nella quale il Comitato Alpi Occidentali ha colto una straordinaria tripletta, grazie a tre atlete dello Sci Club Entracque Alpi Marittime. Non sorprendono le prime due, Giulia Piacenza e Carlotta Gautero, che hanno confermato il risultato di sabato, nonostante una giornata complicata al tiro, nella quale la prima ha mancato sette bersagli e la seconda sei. Le due sono...

News Istituzionali

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

on 14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

on 21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al premio.    

« »

News Istituzionali

« »

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO...

14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240