Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci da fondo

Anche quest'anno sono state le nevi ancora invernali del ghiacciaio della Val Senales ad ospitare il gran finale di stagione della FISI. Oltre cento giovani campioni italiani di tutte le discipline federali e una rappresentanza degli atleti del Comitato Alto Adige, vincitore del Criterium Cuccioli di sci alpino, si sono riuniti agli oltre 3.000 metri del rifugio Grawand per ricevere il premio federale che è stato loro consegnato dai campioni delle Nazionali maggiori.
Sabato 13 aprile la giornata è cominciata presto, sulle piste, con una sciata in libertà dei più giovani insieme ai nomi nuovi dello sci alpino nazionale: Alex Vinatzer, Lara Della Mea e Tobias Kastlunger. Sul ghiacciaio però, c'erano anche i campioni dello sci alpinismo Robert Antonioli, fresco vincitore della Coppa del mondo, Michele Boscacci e Alba De Silvestro. Poi la squadra dello slittino naturale, capitanata da Patrick Pigneter, che ha partecipato alla festa dei campioncini. C'è stato il tempo anche per mettere in scena il gigante “Giogo Alto”, organizzato dalla Val Senales, che visto sfidarsi nomi noti e giovanissimi atleti. La sera si è tenuta la cerimonia di premiazione, con la partecipazione di grandi nomi dello sci alpino internazionale: Peter Fill, Manfred Moelgg e Riccardo Tonetti. Tra i campioni italiani delle categorie Children delle specialità nordiche premiati in Val Senales ci sono alcuni atleti dello Sci Club Entracque Alpi Marittime (che ci ha inoltrato le foto in allegato) e dello Sci Club Valle Stura: Carlotta Gautero (Entracque Alpi Marittime) campionessa italiana nella Sprint, nell’Inseguimento, nell’Individuale del biathlon e nella Staffetta dello sci nordico; Giulia Piacenza (Entracque Alpi Marittime) campionessa italiana nell’Individuale del biathlon, nella Sprint, nell’Individuale e nella Staffetta dello sci nordico; Alberto Rigaudo (Entracque Alpi Marittime) e Michele Carollo (Entracque Alpi Marittime), campioni italiani nella Staffetta di sci nordico insieme a Samuele Giraudo (Valle Stura); Davide Ghio (Entracque Alpi Marittime) campione italiano nell’Individuale di sci nordico; Martino Carollo (Entracque Alpi Marittime) campione italiano nella Staffetta di sci nordico; Marco Barale (Entracque Alpi Marittime) campione italiano nella Sprint e nella Staffetta di sci nordico. In Val Senales i giovanissimi fondisti cuneesi hanno anche avuto l’occasione di cimentarsi con lo sci alpino.

Leggi tutto: I BIATLETI E I FONDISTI...Leggi tutto: I BIATLETI E I FONDISTI...Leggi tutto: I BIATLETI E I FONDISTI...

Prima di dedicarsi alla stagione estiva con gli skiroll, Emanuele Becchis ha offerto una nuova grande prova delle sue doti di sprinter con gli sci da fondo. Il cuneese tesserato per lo Ski AVIS Borgo Libertas infatti ha raggiunto la finale della Janteloppet 2019, gara ad inviti sulla distanza di 100 metri organizzata ad Hafjell da una notissima marca di bevande energetiche. Emanuele è stato battuto soltanto dallo specialista norvegese Ludvig Søgnen Jensen, mentre terzo si è piazzato Thomas Jensen. Fuori invece negli ottavi di finale sia il capitano azzurro Federico Pellegrino che il trentino Enrico Nizzi.

Leggi tutto: SCI NORDICO SPRINT:...

Leggi tutto: LORENZO ROMANO MEDAGLIA...Leggi tutto: LORENZO ROMANO MEDAGLIA...Leggi tutto: LORENZO ROMANO MEDAGLIA...Leggi tutto: LORENZO ROMANO MEDAGLIA...Leggi tutto: LORENZO ROMANO MEDAGLIA...Leggi tutto: LORENZO ROMANO MEDAGLIA...

 

Anna Comarella e Francesco De Fabiani sono i nuovi campioni italiani Distance a tecnica classica. L’ultima giornata della rassegna tricolore a Campo Carlo Magno è stata entusiasmante anche per il Comitato FISI Alpi Occidentali, che ha festeggiato il titolo Under 23 del cuneese Lorenzo Romano (Carabinieri) e la vittoria nella classifica della Coppa Italia con l'altro cuneese Daniele Serra (Centro Sportivo Esercito). Nella 30 km femminile dopo i primi chilometri di gara si è formato un quartetto composto da Anna Comarella (Fiamme Oro Moena), Virginia De Martin Topranin (Carabinieri), Sara Pellegrini (Fiamme Oro Moena) ed Elisa Brocard (Centro Sportivo Esercito). A metà gara è arrivato l'allungo deciso dell'atleta di Cortina, che è subito riuscita ad avere un margine importante dalle inseguitrici chiudendo in 1h,18’,46”,8/10 e si è aggiudicata il suo primo titolo italiano assoluto individuale. Seconda Elisa Brocard ad 1’,35”,2/10, terza Sara Pellegrini ad 1’,51”,9/19. Il titolo italiano Under 23 è andato ad Anna Comarella, davanti a Cristina Pittin (Centro Sportivo Esercito) e bronzo a Martina Bellini (Centro Sportivo Esercito). Nella gara maschile sui 50 chilometri il gruppo è rimasto abbastanza compatto per circa metà gara, ma poi Francesco De Fabiani (Centro Sportivo Esercito) ha aumentando il ritmo chiudendo nel tempo di 1,h,57’,14”,2/10. Secondo Giandomenico Salvadori (Fiamme Gialle) ad 1’,17”,2/10, terzo Dietmar Noeckler (Fiamme Oro Moena) ad 1’,24”. La gara per il titolo italiano Under 23 è stata molto appassionante, con Lorenzo Romano che si è piazzato quarto assoluto ad 1’,26”,9/10 ed ha bruciato in volata per 2/10 Simone Daprà (Fiamme Oro Moena) e Paolo Ventura (Centro Sportivo Esercito). Ottavo assoluto e quarto tra gli Under 23 a 2’,22”,6/10 da De Fabiani l’altro cuneese Daniele Serra, che con questo risultato ha portato fino in fondo la sua prima posizione in Coppa Italia. Da segnalare anche il venticinquesimo posto assoluto di Alberto Piasco (Valle Stura). “Sicuramente è uno dei giorni più belli, anche perché è arrivato dopo un anno in cui ho fatto spesso fatica, passando per diversi momenti difficili. - ha dichiarato Lorenzo Romano al collega Giorgio Capodaglio del portale Internet “Fondo Italia” - Sono super felice, anche perché ho aperto la stagione vincendo un titolo italiano sugli skiroll a Forni Avoltri e l’ho chiuso conquistando l’oro Under 23 nella 50 km a Campo Carlo Magno. Sono molto felice anche per la mia famiglia, ci tengono tutti tanto a me e mi seguono ovunque”. L’intervista integrale la si può leggere su www.fondoitalia.it
Nella 30 Km degli Juniores Under 20 maschi doppietta delle Fiamme Gialle: Davide Graz primo in 1h,09’,21”,5/10, con un vantaggio di 1’,20”,7/10 su Luca Del Fabbro e di 3’,21”,8/10 su Leonardo De Biasi (Fiamme Oro Moena). Da segnalare il venticinquesimo posto di Lorenzo Michelis (Valle Maira). Nella 15 Km femminile prima la valdostana Emilie Jeantet (Centro Sportivo Esercito) in 40’,48”,9/10 prima nella 15 km, con 8”,9/10 di vantaggio su Martina Di Centa (Carabinieri) e 28”,8/10 su Giorgia Rigoni (Unione Sportiva Asiago Sci). Al quindicesimo posto Elisa Sordello (Ski AVIS Borgo Libertas). Il titolo italiano maschile Distance della categoria Aspiranti Under 18 è andato al veneto Pietro Pomari (Sci Club Bosco), che ha coperto la distanza di 15 km in 39’,31”,3/10, staccando di 3”,6/10 Andrea Gartner (Bachmann Cultura e Sport) e di 3”,9/10 Matteo Ferrari (Unione Sportiva Dolomitica). Simone Negrin (Prali Val Germanasca) si è classificato trentasettesimo, Mattia Peyrot (Sestriere) quarantacinquesimo, Giacomo Alifredi (Prali Val Germanasca) cinquantesimo, Stefano Menusan (Sestriere) cinquantaduesimo, Raoul Bertalotto (Sestriere) cinquantasettesimo, Filippo Tranchero (Valle Pesio) sessantaduesimo. La valdostana Beatrice Bastrentaz (Mont Nery) ha vinto la medaglia d’oro nella 10 km femminile in 33’,49”,6/10, precedendo per 16” Denise Dedei (Gromo) e per 20” Anna Rossi (Alta Valtellina). Giorgia Salvagno (Valle Pesio) si è classificata tredicesima. L’altra grande soddisfazione di domenica 31 marzo per il Comitato FISI Alpi Occidentali è la vittoria di Davide Ghio dello Sci Club Entracque Alpi Marittime nella 10 Km della categoria Allievi Under 16 in 26’,59”,6/10, con 1” di vantaggio su Giacomo Schivo (Gallio) e 7”,8/10 sull'altro cuneese Gabriele Rigaudo, anche lui dell’Entracque Alpi Marittime. La classifica finale della Coppa Italia Allievi di sci nordico vede al primo posto Davide Ghio e al secondo Gabriele Rigaudo. La cronaca registra anche il quarto posto di Samuele Giraudo (Valle Stura), il tredicesimo di Martino Carollo (Entracque Alpi Marittime), il trentaduesimo di Andrea Gastaldi (Valle Pesio), il trentatreesimo di Lorenzo Castoldi (Valle Stura), il quarantesimo di Paolo Milano (Valle Stura). Il titolo femminile Allievi è andato a Nadine Laurent (Gressoney Monte Rosa), che ha completato i 7,5 km in 23’,30”,3/10, staccando di 25”,9/10 Lucia Isonni (Schilpario) e di 49”,4/10 Maria Sole Cona (Sci Club Bosco). Ottava posizione per la cuneese Elisa Gallo (Entracque Alpi Marittime), che ha chiuso la Coppa Italia 2018-2019 al secondo posto.

In allegato: le classifiche e alcune foto della giornata conclusiva dei Campionati Italiani di sci nordico a Campo Carlo Magno

Vittoria per le Fiamme Oro nella Staffetta mista che ha aperto il programma delle prove dei Campionati Italiani Assoluti di sci nordico a Campo Carlo Magno, con la formula di un uomo al lancio a tecnica classica per 7,5 km, una donna a tecnica classica per 5 km e infine un uomo a tecnica libera per 7,5 km. Simone Daprà, Anna Comarella e Federico Pellegrino hanno chiuso la loro gara in 50’,46”,4/10, precedendo per 11”,6/10 la formazione Centro Sportivo Esercito A composta da Maicol Rastelli, Elisa Brocard e Francesco De Fabiani. Terza posizione per i Carabinieri A con Stefano Gardener, Virginia De Martin Topranin (alla sua ultima gara in carriera) e Mirco Bertolina, staccata di 36”,5/10. Nono posto per il team Centro Sportivo Esercito B, con il cuneese Daniele Serra (che ha cambiato settimo) al lancio, seguito da Alice Canclini e Martin Coradazzi. Al decimo posto la formazione Carabinieri B che aveva in prima frazione l’altro cuneese Lorenzo Romano (nono al cambio), seguito da Chiara De Zolt Ponte e Claudio Muller. Formula classica invece per le staffette dei Campionati Italiani Giovani: 7,5 km a testa per gli uomini, 5 km per le donne. Nella gara maschile vittoria del team Friuli Venezia Giulia A (Andrea Gartner, Luca Del Fabbro, Luca Sclisizzo, Davide Graz) in 1h’,08’,10”,8/10 con 37”,5/10 di margine sul Trentino A (Stefano Dellagiacoma, Davide Facchini, Riccardo Bernardi, Giovanni Ticcò) e 1’,38”,0/10 su Veneto A (Pietro Pomari, Leonardo De Biasi, Riccardo Lorenzo Masiero, Elia Barp). Diciottesimo posto per Alpi Occidentali A, squadra formata da Mattia Peyrot, Davide Ghio, Martino Carollo e Simone Negrin) e ventiduesimo per Alpi Occidentali B (Stefano Menusan, Samuele Giraudo, Gabriele Rigaudo, Lorenzo Castoldi) mentre la formazione Alpi Occidentali C (Giacomo Alifredi, Andrea Gastaldi, Filippo Tranchero e Raoul Bertalotto) si è piazzata ventisettesima. Il titolo Giovani femminile lo ha conquistato il team Trentino A, composto da Silvia Campione, Maria Eugenia Boccardi e Nicole Monsorno, con il tempo di 39’,13”,7/10, precedendo per 14”,5/10 ASIVA A (Beatrice Bastrentaz, Emilie Jeantet e Federica Cassol) e per 30”,9/10 Veneto A (Giulia Facen, Giorgia Rigoni, Alessia De Zolt Ponte). Dodicesimo posto per la squadra Alpi Occidentali, con Elisa Sordello, Elisa Gallo e Giorgia Salvagno a 1',47”,4/10. C'è da notare però che tutte le staffette piemontesi erano composte da atleti molto giovani con un’età media decisamente inferiore alla concorrenza.. Domenica 31 marzo a Campo Carlo Magno ultimo appuntamento della stagione con la Mass Start a tecnica classica che vale sia per i Campionati Italiani Assoluti e Under 23 e Giovani che per la Coppa Italia Sportful.

In allegato: le classifiche e alcune immagini delle gare di Staffetta dei Campionati Italiani Assoluti e Giovani a Campo Carlo Magno (foto Flavio Becchis e Sci Club Entracque Alpi Marittime)

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI DI...

 

Dal momento che il calendario regionale dello sci nordico si è concluso, diversi atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali hanno partecipato domenica 24 marzo a Pont di Valsavarenche al Trofeo Luigi Pascal, una gara Mass Start a tecnica libera organizzata dallo Sci Club Valdigne Mont Blanc. La 20 km Giovani-Seniores si è risolta con uno sprint a tre, con il successo di Mikael Abram (Centro Sportivo Esercito) in 48’,29”,5/10, davanti a Didier e a Jacques Chanoine dello Sci Club Valdigne Mont Blanc. Quarto a 44” il cuneese Alberto Piasco (Valle Stura) e ottavo l'altro cuneese Fabrizio Faggio (Entracque Alpi Marittime). Nella 10 km femminile vittoria di Emilie Jeantet (Centro Sportivo Esercito) in 28’,06”,5/10, con un vantaggio di 1’,04”,8/10 su Noemi Glarey (Centro Sportivo Esercito) e di 1’,05”,5/10 su Federica Cassol (Sarre). Buon sesto posto per la cuneese Elisa Sordello (Ski AVIS Borgo Libertas). Doppietta del GS Godioz nella categoria Aspiranti sulla distanza di 15 km: primo Andrea Gradizzi in 39’,01”,2/10, con 3”,9/10 di vantaggio su Federico Bonino. Terzo a 9”,4/10 Simone Negrin dello Sci Club Prali Val Germanasca. Al sesto posto Filippo Tranchero (Valle Pesio), al settimo Stefano Menusan (Sestriere), al nono Giacomo Alifredi (Prali Val Germanasca). Vittoria di Martino Carollo dello Sci Club Entracque Alpi Marittime nella 10 km degli Allievi, con il tempo di 26’,37” e con 4”,6/10 di vantaggio su André Philippot (GS Godioz). Terzo a 13”,6/10 Lorenzo Castoldi (Valle Stura). Dal quarto al settimo posto in classifica troviamo Davide Ghio (Entracque Alpi Marittime), Gabriele Rigaudo (Entracque Alpi Marittime), Samuele Giraudo (Valle Stura) e Andrea Gastaldi (Valle Pesio). Paolo Milano (Valle Stura) si è classificato nono. Nadine Laurent (Gressoney Monte Rosa) ha vinto la gara femminile, percorrendo la distanza di 7,5 km in 21’,27”,8/10, con un vantaggio di 53”,3/10 su Sofia Arlian (Saint Barthélemy) e di 1’,00,”8/10 su Axelle Vicari (GS Godioz). Al quarto posto Elisa Gallo (Entracque Alpi Marittime), al quinto Irene Negrin (Prali Val Germanasca). Aurora Giraudo (Valle Stura) ha vinto nella categoria Ragazzi femminile sulla distanza di 4 km in 12’,50”,3/10, precedendo per 2”,4/10 Vittoria Cena (GS Godioz) e per 34”,1/10 Nayeli Mariotti Cavagnet (Gran Paradiso). Tommaso Cuc (Gran Paradiso) ha vinto la gara maschile sulla distanza di 5 km in 14’,34”,1/10, precedendo per 4”,6/10 Simone Bétemps (Bionaz Oyace) e per 6”,8/10 Manuel Contoz (Amis de Verrayes). Al quinto posto Gabriele Franco Laurenti (Prali Val Germanasca). Nella 2 km femminile dei Cuccioli prima Emilie Tussidor (Valdigne Mont Blanc) in 6’,10”,8/10, davanti ad Hélene Pieropan (Gran Paradiso) e a Martina Trentin (ASC Drink). All’ottavo posto Alice Gastaldi (Valle Pesio). Nella classifica a squadre primo il GS Godioz con 463 punti, davanti allo Sci Club Drink con 383 e al Gran Paradiso con 353. Al sesto posto lo Sci Club Valle Stura, al decimo l’Entracque Alpi Marittime, al dodicesimo il Prali Val Germanasca, al quattordicesimo il Valle Pesio, al diciannovesimo lo Ski AVIS Borgo Libertas, al ventiduesimo lo Sci Club Sestriere.

In allegato: le classifiche del Trofeo Luigi Pascal ed alcune foto degli atleti piemontesi protagonisti della manifestazione (per gentile concessione dell’Ufficio Stampa del Comitato regionale valdostano FISI ASIVA)

Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...Leggi tutto: SCI NORDICO: PIEMONTESI...

 

La seconda giornata delle gare dell’Alpen Cup di sci nordico ad Oberwiesenthal in Germania è stata dedicata alle Mass Start a tecnica classica. Nella 15 km Seniores maschile doppietta francese: Valentin Chauvin (Haut Jura Ski) che si è presentato da solo sul traguardo, chiudendo in 42’,53”,5/10, con 5”,9/10 sul connazionale Clement Arnault (Ski Club Autrans) e 6”,5/10 sullo svizzero Ueli Schnider (Gardes Frontieres), che ha bruciato in volata Simone Daprà (Fiamme Oro), primo tra gli Under 23. A punti tra gli azzurri anche il cuneese Lorenzo Romano (Centro Sportivo Esercito), che si è piazzato venticinquesimo a 2’,09”,5/10. Domenica 17 marzo è in programma la prova ad Inseguimento sulla distanza di 15 km a tecnica libera.

La classifica della 15 km Mass Start maschile dell’Alpen Cup ad Oberwiesenthal

https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=CC&raceid=32169

Leggi tutto: ALPEN CUP DI SCI...

Mancava solo la Staffetta Mista 4x 2,5 Km per completare il perfetto fine settimana del Comitato FISI Alpi Occidentali nei Campionati Italiani Ragazzi Under 14 di sci nordico al Centro Fondo di Lama Mocogno (Modena). Grazie ai giovani atleti dello Sci Club Entracque Alpi Marittime è arrivata un’altra medaglia d’oro, conquistata dalla formazione “Alpi Occidentali A”, di cui facevano parte Carlotta Gautero, Alberto Rigaudo, Giulia Piacenza e Michele Carollo, che hanno dominato dal primo all'ultimo metro chiudendo con il tempo finale di 29’,39”,1/10. Alle loro spalle la formazione Trentino A (Arianna Broch, Nicola Romagna, Annalisa Varesco, Samuele Bettega), staccata di 28”, mentre la squadra Alpi Centrali A (Chiara Ielitro, Davide Negroni, Vanessa Comensoli, Alfredo Gaglia) ha chiuso al terzo posto, con un distacco di 1’,12”,1/10. Nono posto per la squadra AOC B, composta da Aurora Giraudo, Paolo Barale, Fabiola Miraglio e Gabriele Franco Laurenti. Ventesima piazza per il team AOC D con Arina Radu, Alessio Romano, Alessia Peyrot ed Edoardo Forneris; trentaduesima per AOC C, che vedeva impegnati Carola Quaranta, Nicola Giordano, Benedetta Gautero e Davide Brunetto. Nel fine settimana appena trascorso a Lama Mocogno erano presenti per supportare tecnicamente le società e gli atleti partecipanti alla manifestazione il responsabile dello sci nordico per il Comitato AOC Gino Peyrot e l’allenatore Andrea Gola. “I risultati ottenuti dai Ragazzi piemontesi nei tre giorni di gare a Lama Mocogno sono motivo di grande soddisfazione per il Comitato e per le società di spicco del nostro movimento agonistico. – sottolineano Gino Peyrot e Paolo Giordano, Consigliere referente del Comitato FISI Alpi Occidentali per lo sci nordico – E lo sono soprattutto in prospettiva, perché abbiamo visto in azione alcune atlete e alcuni atleti che l’anno prossimo passeranno alla categoria Allievi e, nel giro di un paio di stagioni, possono aspirare ad entrare a pieno titolo nella nostra squadra regionale. Quello che ci hanno fatto vedere nei Campionati Italiani e quello che abbiamo visto nelle gare del circuito regionale fanno ben sperare nella prospettiva del quadriennio iniziato nel 2018”. Domenica 10 marzo a Lama Mocogno era anche in programma la seconda parte della tappa di Coppa Italia Rode riservata ai Seniores e Under 23, con la disputa di una prova ad Inseguimento a tecnica libera di 7,5 km per le donne e 10 km per gli uomini. Francesca Baudin (Fiamme Gialle), partita con un bel margine sulle avversarie dopo il prologo di sabato, sembrava destinata ad un comodo successo ma si è dovuta ritirare per un problema alla caviglia. Via libera quindi per Chiara De Zolt Ponte (Carabinieri), prima con il tempo totale di 44’,26”,1/10, con un vantaggio di 1’,17”,4/10 su Alice Canclini (Centro Sportivo Esercito e di 4’,39”,9/10 sulla cuneese Chiara Becchis (Carabinieri), mentre l'altra cuneese Giorgia Salvagno (Valle Pesio) si è piazzata quarta. La gara maschile è stata invece dominata dalla coppia formata da Mirco Bertolina (Carabinieri) e da Simone Daprà (Fiamme Oro Moena), che partiva per primo. Nell’ultimo giro Bertolina ha staccato il diretto avversario andando a vincere con il crono totale di 43’,26”,1/10. Alle sue spalle Daprà staccato di 20” e Stefan Zelger (Centro Sportivo Esercito) a 50”,9/10. Quinto posto finale e terzo tra gli Under 23 per il cuneese Daniele Serra (Centro Sportivo Esercito), staccato di 1’,41”,4/10. Con questo risultato Serra rimane leader della classifica generale di Coppa Italia, 12 punti davanti a Ventura. Settimo assoluto grazie ad una bella rimonta dal quindicesimo posto l'altro cuneese Lorenzo Romano (Carabinieri), quarto Under 23. Alberto Piasco (Valle Stura) si è classificato ventunesimo, mentre dal venticinquesimo al ventinovesimo posto in classifica troviamo Simone Negrin (Prali Val Germanasca), Mattia Peyrot (Sestriere), Filippo Tranchero (Valle Pesio), Stefano Menusan (Sestriere) e Raoul Bertalotto (Sestriere).

In allegato: le classifiche e alcune foto della giornata conclusiva dei Campionati Italiani Ragazzi a Lama Mocogno e le classifiche della tappa emiliana della Coppa Italia di sci nordico

Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...Leggi tutto: CAMPIONATI ITALIANI...

I nostri Sponsor

 

Regione Piemonte
C. S. Esercito - Sez. Sport Invernali
Lauretana - natural mineral water
Associazione Regionale Piemontese delle Imprese Esercenti Trasporto a fune in concessione
Capetta - Grandi Vini e Spumanti del Piemonte
Hey StandOut Authentic Italian Snow Wear
Collegio Regionale Maestri di Sci del Piemonte

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

Grandi soddisfazioni dallo Sci alpino!

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

BIATHLON: DEFINITA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC PER LA STAGIONE 2019-2020. STEFANO...

on 23 Giugno 2019
BIATHLON: DEFINITA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC PER LA STAGIONE 2019-2020. STEFANO CANAVESE NELLA NAZIONALE JUNIORES-GIOVANI. FAVILLA E BARALE NEL GRUPPO CHE PREPARA GLI YOG 2020

Su proposta del Consigliere referente per la disciplina, Gianluca Barale, il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha deliberato nei giorni scorsi la composizione delle squadre regionali di biathlon per la stagione 2019-2020. Della squadra maschile faranno parte: Marco Barale (2003, Entracque Alpi Marittime), Thomas Daziano (2002, Valle Pesio), Nicolò Giraudo (2000, Busca). Gli Osservati sono: Riccardo Fenoglio (2003, Valle Pesio), Leonardo Tua (2003, Valle Stura) e Mattia Bottasso (Valle...

SKIROLL: EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO IN PIANO, CHIARA BECCHIS SECONDA TRA LE...

on 23 Giugno 2019
SKIROLL: EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO IN PIANO, CHIARA BECCHIS SECONDA TRA LE GIOVANI. DOPPIO PODIO ANCHE NELLA SPRINT DI COPPA ITALIA

C'è tanto Piemonte nelle classifiche finali della terza tappa della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll che ha anche assegnato il titolo del Campionato Italiano in piano sulle strade della provincia di Trieste. Le competizioni organizzate dall'ASD Mladina nel quarto fine settimana di giugno sono iniziate sabato 22 con le Sprint ad Opicina: in quella maschile la finalissima si è risolta a favore del trentanovenne trentino Alessio Berlanda (Team Futura),...

SCI NORDICO E SCI ALPINO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLE SQUADRE DEL COMITATO...

on 16 Giugno 2019
SCI NORDICO E SCI ALPINO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLE SQUADRE DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA È GIÀ COMINCIATA

A poco più di due mesi dalla conclusione della stagione agonistica nazionale e internazionale 2018-2019 gli atleti dello sci alpino e i fondisti e del Comitato FISI Alpi Occidentali hanno iniziato la preparazione per l’inverno 2019-2020. I fondisti sono impegnati anche in estate nelle gare di skiroll e tra le motivazioni che li spingono a volersi presentare al meglio all’appuntamento con la prossima stagione invernale c’è il fatto che la...

COPPA ITALIA DI SKIROLL: AD ALFEDENA DOPPIETTA PER FRANCESCO BECCHIS, DUE PODI...

on 16 Giugno 2019
COPPA ITALIA DI SKIROLL: AD ALFEDENA DOPPIETTA PER FRANCESCO BECCHIS, DUE PODI PER CHIARA BECCHIS ED ELISA SORDELLO

Baciata dal sole in entrambe le giornate di gara, la seconda tappa della Coppa Italia di skiroll Cascina Bianca è stata ospitata dalle strade di Alfedena, comune abruzzese quasi al confine con il Lazio. Ancora una volta si sono messi in mostra gli atleti del Comitato Alpi Occidentali, a cominciare dai fratelli Francesco e Chiara Becchis. Nella gara Sprint che ha aperto il programma delle gare sabato 15 giugno Francesco...

DURANTE L'INAUGURAZIONE DELL'ANNO SPORTIVO PIEMONTESE AD ASTI PREMIATI GIULIANO PATETTA E FEDERICO...

on 13 Giugno 2019
DURANTE L'INAUGURAZIONE DELL'ANNO SPORTIVO PIEMONTESE AD ASTI PREMIATI GIULIANO PATETTA E FEDERICO DANESI

A Giuliano Patetta, già Presidente Provinciale della Fisi di Torino, il premio alla carriera del CONI Piemonte. Giovedì 13 giugno al Teatro Alfieri di Asti Patetta ha ricevuto il riconoscimento dalle mani del Presidente del CONI, Giovanni Malagò, durante la cerimonia di inaugurazione dell'anno sportivo piemontese, con la seguente motivazione:Giuliano Patetta ha dedicato la sua vita di lavoro e di volontariato agli sport della neve, come uomo di marketing, collaboratore...

SCI NORDICO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLA SQUADRA DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA...

on 05 Giugno 2019
SCI NORDICO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLA SQUADRA DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA DA OSASCO

A due mesi dalla conclusione della stagione agonistica nazionale e internazionale 2018-2019, per i fondisti del Comitato FISI Alpi Occidentali è già tempo di pensare alla preparazione per le gare estive di skiroll e per gli impegni dell’inverno 2019-2020, che potrebbe (si è in attesa di una conferma ufficiale) vedere la pista olimpica di Pragelato Plan tornare ad ospitare un evento internazionale, con la disputa di competizioni dell’OPA Cup. Il...

A WALTER RONCONI E A PATRICK MERLO I PREMI MONTAGNEDOC AL MIGLIORE...

on 04 Giugno 2019
A WALTER RONCONI E A PATRICK MERLO I PREMI MONTAGNEDOC AL MIGLIORE ALLENATORE E AL MIGLIORE SKIMAN PIEMONTESE IN COPPA DEL MONDO

Walter Ronconi, bardonecchiese, in passato coach di Tina Maze, Massimiliano Blardone, Maria Rienda Contreras e della Nazionale canadese, attuale allenatore degli azzurri e membro del Comitato Tecnico dell’Equipe Beaulard. Patrik “Luzzo” Merlo, anche lui con solide radici a Bardonecchia, lo skiman che preparò gli sci con cui Giuliano Razzoli vinse lo Slalom olimpico di Vancouver nel 2010 e che ha accumulato una tale esperienza nelle squadre nazionali italiana e svizzera...

SKIROLL: ELISA SORDELLO SUL PODIO NELLA PRIMA PROVA DELLA COPPA ITALIA A...

on 03 Giugno 2019
SKIROLL: ELISA SORDELLO SUL PODIO NELLA PRIMA PROVA DELLA COPPA ITALIA A CORTINA. I FRATELLI BECCHIS PROTAGONISTI A MILANO NELLA MANIFESTAZIONE “MAREICITTÀ”

Domenica 2 giugno Cortina d'Ampezzo ha ospitato la prima prova della Coppa Italia di skiroll Cascina Bianca. La linea di partenza della gara era nel centro abitato della Regina delle Dolomiti, l’arrivo al passo Tre Croci. Lisa Bolzan dello Sci Club Orsago, dopo 8 km di salita a tecnica libera, ha battuto allo sprinter l’inezia di 6/10 la sorella Anna, con il tempo di 41’,12”,7/19. Ottima terza la cuneese Elisa...

DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC DI SCI ALPINO E SCI NORDICO...

on 28 Maggio 2019
DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC DI SCI ALPINO E SCI NORDICO PER LA STAGIONE 2019-2020

Nella sua ultima riunione il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha approvato la composizione delle squadre regionali di sci alpino e sci nordico per la stagione 2019-2020, mentre nella prossima riunione saranno varate le squadre delle altre discipline. Vediamo in dettaglio i nomi degli atleti e dei tecnici. SCI ALPINO Responsabile: Maurizio Poncet Allenatori: Marco Gullino (settore maschile), Alberto Platinetti (settore femminile), Alessandro Roberto (distaccato dal Centro Sportivo Esercito)...

“GLI ALLENATORI”: MARTEDÌ 4 GIUGNO LA TERZA EDIZIONE DEL CONVEGNO E DEL...

on 22 Maggio 2019
“GLI ALLENATORI”: MARTEDÌ 4 GIUGNO LA TERZA EDIZIONE DEL CONVEGNO E DEL PREMIO AI MIGLIORI COACH, SKIMEN E PREPARATORI ATLETICI PIEMONTESI IN COPPA DEL MONDO

Martedì 4 giugno Palazzo Birago di Borgaro, sede della Camera di Commercio di Torino in via Carlo Alberto 16, ospiterà la terza edizione dell’iniziativa “Gli allenatori”, che il Gruppo Turin Marathon coordina e dedica ai temi del lavoro e delle professioni in montagna. Uno dei “motori” del mondo dello sci alpino è rappresentato dai maestri di sci e dagli allenatori. L’Italia e il Piemonte in particolare hanno il privilegio di...

PER GLI ATLETI DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI ALCUNE NEW ENTRY E MOLTE...

on 15 Maggio 2019
PER GLI ATLETI DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI ALCUNE NEW ENTRY E MOLTE CONFERME NELLE SQUADRE NAZIONALI DI SCI ALPINO

La Commissione Giovani della FISI per lo sci alpino ha ufficializzato la composizione delle squadre C nazionali. Max Carca è il responsabile del settore giovanile e di un progetto complessivo per il ricambio generazionale, che prevede un incremento dei raduni dei gruppi Osservati con 35 giorni complessivi sulla neve - 20 giorni per le discipline tecniche, 15 per le discipline veloci - e 7 giorni di preparazione atletica. Inoltre le...

SCI NORDICO: PER LORENZO ROMANO UN OTTIMO DECIMO POSTO NELLA 50 KM...

on 05 Maggio 2019
SCI NORDICO: PER LORENZO ROMANO UN OTTIMO DECIMO POSTO NELLA 50 KM A TECNICA CLASSICA DELLA FOSSAVATN SKI MARATHON

Ancora un’ottima prestazione del carabiniere cuneese Lorenzo Romano nella Fossavatn Ski Marathon, l’ultima competizione del calendario internazionale dello sci nordico, che si disputa a Isafjordur, in Islanda. Sabato 4 maggio al via della 50 km a tecnica classica c’erano circa 400 concorrenti, fra i quali alcuni fra i migliori interpreti del “double pooling”, la spinta a doppio bastoncino braccia-busto con le gambe rigorosamente ferme e dritte: Eide Pedersen, Alexis Jeannerod...

A VALDIERI FABRIZIO CURTAZ, DIRETTORE TECNICO DELLE SQUADRE NAZIONALI DI BIATHLON, SI...

on 05 Maggio 2019
A VALDIERI FABRIZIO CURTAZ, DIRETTORE TECNICO DELLE SQUADRE NAZIONALI DI BIATHLON, SI CONFRONTA CON TECNICI E DIRIGENTI DEL COMITATO AOC E DEGLI SCI CLUB PIEMONTESI

Fabrizio Curtaz, Direttore tecnico della Nazionale italiana di biathlon, ha incontrato venerdì 2 maggio a Valdieri il Consigliere referente del Comitato Alpi Occidentali Gianluca Barale e i tecnici piemontesi della disciplina. “Siamo orgogliosi del fatto che Curtaz sia venuto in Piemonte per confrontarsi con gli allenatori e con gli Sci Club e per conoscere da vicino una realtà locale che può contare su di un vivaio giovanile di alta qualità....

SCI NORDICO: SOLO IL FOTOFINISH NEGA A LORENZO ROMANO IL PODIO NELLA...

on 03 Maggio 2019
SCI NORDICO: SOLO IL FOTOFINISH NEGA A LORENZO ROMANO IL PODIO NELLA 25 KM A TECNICA LIBERA DELLA FOSSAVATN SKI MARATHON A ISAFJORDUR IN ISLANDA

Giovedì 2 maggio l’azzurro cuneese Lorenzo Romano, portacolori del Centro Sportivo Carabinieri, ha sfiorato il podio nella prima prova della Fossavatnsgangan-Fossavatn Ski Marathon, l’ultima competizione del calendario internazionale dello sci nordico, che si disputa a Isafjordur, in Islanda. La gara che ha inaugurato il weekend agonistico nella località non lontana dal Circolo Polare Artico era una 25 km a tecnica libera con partenza in linea. Sin dal settimo km si...

NEL TROFEO MEZZALAMA 2019 MATTEO EYDALLIN ENTRA NELLA STORIA: VINCE PER LA...

on 28 Aprile 2019
NEL TROFEO MEZZALAMA 2019 MATTEO EYDALLIN ENTRA NELLA STORIA: VINCE PER LA QUINTA VOLTA CON ANTONIOLI E BOSCACCI. ILARIA VERONESE SECONDA INSIEME A MURADA E MARTINI. DOMINIO DEI CADETTI PIEMONTESI NEL MEZZALAMA JEUNES

Matteo Eydallin entra di diritto nella storia del Trofeo Mezzalama. L’atleta valsusino di Sauze d’Oulx ha vinto per la quinta volta la classicissima valdostana dello sci alpinismo insieme ai commilitoni del Centro Sportivo Esercito Michele Boscacci (al terzo centro) e Robert Antonioli. Al via alle 5,30 del mattino da Cervinia si sono presentate 283 squadre composte da tre elementi (sedici le formazioni femminili), per un totale di 849 atleti. Il...

« »

News

« »

BIATHLON: DEFINITA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC PER LA STAGIONE 2019-2020. STEFANO...

on 23 Giugno 2019
BIATHLON: DEFINITA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC PER LA STAGIONE 2019-2020. STEFANO CANAVESE NELLA NAZIONALE JUNIORES-GIOVANI. FAVILLA E BARALE NEL GRUPPO CHE PREPARA GLI YOG 2020

Su proposta del Consigliere referente per la disciplina, Gianluca Barale, il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha deliberato nei giorni scorsi la composizione delle squadre regionali di biathlon per la stagione 2019-2020. Della squadra maschile faranno parte: Marco Barale (2003, Entracque Alpi Marittime), Thomas Daziano (2002, Valle Pesio), Nicolò Giraudo (2000, Busca). Gli Osservati sono: Riccardo Fenoglio (2003, Valle Pesio), Leonardo Tua (2003, Valle Stura) e Mattia Bottasso (Valle Pesio). Della squadra femminile fanno parte: Gaia Brunetto (2001, Entracque Alpi Marittime), Benedetta Favilla (2002, Entracque Alpi Marittime), Maddalena Somà (2001, Valle Pesio), Martina Giordano (2003, Entracque Alpi Marittime), Francesca Brocchiero (Valle Stura), Matilde Salvagno (Entracque Alpi Marittime). Le Osservate sono: Elena Costa (Valle Pesio) e Nicole Daziano (2002, Valle Pesio).Stefano Canavese, atleta classe 2001, ex dello Sci Clu...

SKIROLL: EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO IN PIANO, CHIARA BECCHIS SECONDA TRA LE...

on 23 Giugno 2019
SKIROLL: EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO IN PIANO, CHIARA BECCHIS SECONDA TRA LE GIOVANI. DOPPIO PODIO ANCHE NELLA SPRINT DI COPPA ITALIA

C'è tanto Piemonte nelle classifiche finali della terza tappa della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll che ha anche assegnato il titolo del Campionato Italiano in piano sulle strade della provincia di Trieste. Le competizioni organizzate dall'ASD Mladina nel quarto fine settimana di giugno sono iniziate sabato 22 con le Sprint ad Opicina: in quella maschile la finalissima si è risolta a favore del trentanovenne trentino Alessio Berlanda (Team Futura), già autore del miglior tempo in qualifica sotto una pioggia fitta. Al secondo posto il cuneese Emanuele Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas). Sul gradino più basso del podio l'altro cuneese Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas) che ha superato nella finale di consolazione il croato Jakov Hladika (Rijeka-Cavle). Duello in famiglia nella gara femminile dominata dalle gemelle venete Anna e Lisa Bolzan dello Sci Club Orsago. Alla fine ha prevalso Anna su Lisa. Terza Alba Mortagna (Sci C...

SCI NORDICO E SCI ALPINO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLE SQUADRE DEL COMITATO...

on 16 Giugno 2019
SCI NORDICO E SCI ALPINO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLE SQUADRE DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA È GIÀ COMINCIATA

A poco più di due mesi dalla conclusione della stagione agonistica nazionale e internazionale 2018-2019 gli atleti dello sci alpino e i fondisti e del Comitato FISI Alpi Occidentali hanno iniziato la preparazione per l’inverno 2019-2020. I fondisti sono impegnati anche in estate nelle gare di skiroll e tra le motivazioni che li spingono a volersi presentare al meglio all’appuntamento con la prossima stagione invernale c’è il fatto che la pista olimpica di Pragelato Plan potrebbe tornare ad ospitare un evento internazionale, con la disputa di competizioni dell’OPA Cup. Il Consigliere referente del Comitato AOC per lo sci nordico Paolo Giordano e il responsabile tecnico Gino Peyrot hanno stilato il programma della preparazione estiva, che è iniziata ufficialmente mercoledì 5 giugno con un raduno ad Osasco ed è proseguita il 10 a Dronero e il 12 ancora ad Osasco. Giordano e Peyrot hanno convocato per il prossimo allenamento a Montoso e Bri...

COPPA ITALIA DI SKIROLL: AD ALFEDENA DOPPIETTA PER FRANCESCO BECCHIS, DUE PODI...

on 16 Giugno 2019
COPPA ITALIA DI SKIROLL: AD ALFEDENA DOPPIETTA PER FRANCESCO BECCHIS, DUE PODI PER CHIARA BECCHIS ED ELISA SORDELLO

Baciata dal sole in entrambe le giornate di gara, la seconda tappa della Coppa Italia di skiroll Cascina Bianca è stata ospitata dalle strade di Alfedena, comune abruzzese quasi al confine con il Lazio. Ancora una volta si sono messi in mostra gli atleti del Comitato Alpi Occidentali, a cominciare dai fratelli Francesco e Chiara Becchis. Nella gara Sprint che ha aperto il programma delle gare sabato 15 giugno Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas), dopo aver dominato le qualifiche nella categoria Giovani-Seniores in finale ha battuto Matteo Tanel (Robinson Ski Team). Sul gradino più basso del podio è salito Federico Scanzi (Sci Club Gromo), che ha superato Marco Corradin (GSA Monte Grappa). In campo femminile successo della trevigiana Lisa Bolzan (Sci Club Orsago), che nella finalissima ha preceduto la cuneese Chiara Becchis (ex dello Ski AVIS Borgo Libertas e ora nel Centro Sportivo Carabinieri). Terza l’altra cuneese Elisa Sorde...

DURANTE L'INAUGURAZIONE DELL'ANNO SPORTIVO PIEMONTESE AD ASTI PREMIATI GIULIANO PATETTA E FEDERICO...

on 13 Giugno 2019
DURANTE L'INAUGURAZIONE DELL'ANNO SPORTIVO PIEMONTESE AD ASTI PREMIATI GIULIANO PATETTA E FEDERICO DANESI

A Giuliano Patetta, già Presidente Provinciale della Fisi di Torino, il premio alla carriera del CONI Piemonte. Giovedì 13 giugno al Teatro Alfieri di Asti Patetta ha ricevuto il riconoscimento dalle mani del Presidente del CONI, Giovanni Malagò, durante la cerimonia di inaugurazione dell'anno sportivo piemontese, con la seguente motivazione:Giuliano Patetta ha dedicato la sua vita di lavoro e di volontariato agli sport della neve, come uomo di marketing, collaboratore di testate giornalistiche, dirigente prima di una società sportiva e poi della FISI provinciale torinese. Ha scritto di sci e di turismo invernale sulle pagine del settimanale “Nevesport”. Fondando e dirigendo il Centro Sci Torino, ha aiutato gli Sci Club ad organizzare gite, corsi di sci, soggiorni e vacanze sulla neve e ha ideato il circuito agonistico promozionale del Campionato Piemontese, oggi Campionato Bravo PL3. In qualità di Presidente provinciale della FISI ha c...

SCI NORDICO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLA SQUADRA DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA...

on 05 Giugno 2019
SCI NORDICO: LA STAGIONE 2019-2020 DELLA SQUADRA DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI INIZIA DA OSASCO

A due mesi dalla conclusione della stagione agonistica nazionale e internazionale 2018-2019, per i fondisti del Comitato FISI Alpi Occidentali è già tempo di pensare alla preparazione per le gare estive di skiroll e per gli impegni dell’inverno 2019-2020, che potrebbe (si è in attesa di una conferma ufficiale) vedere la pista olimpica di Pragelato Plan tornare ad ospitare un evento internazionale, con la disputa di competizioni dell’OPA Cup. Il Consigliere referente del Comitato AOC Paolo Giordano e il responsabile tecnico Gino Peyrot hanno stilato il programma della preparazione estiva, che è iniziata ufficialmente mercoledì 5 giugno con un raduno ad Osasco, nel Pinerolese. Giordano e Peyrot hanno convocato per l’allenamento collegiale con gli allenatori Matteo Giordan e Andrea Gola le atlete Elisa Gallo (classe 2003, Sci Club Entracque Alpi Marittime), Giorgia Salvagno (2001, Sci Club Valle Pesio), Elisa Sordello (2000, Ski AVIS Borgo...

A WALTER RONCONI E A PATRICK MERLO I PREMI MONTAGNEDOC AL MIGLIORE...

on 04 Giugno 2019
A WALTER RONCONI E A PATRICK MERLO I PREMI MONTAGNEDOC AL MIGLIORE ALLENATORE E AL MIGLIORE SKIMAN PIEMONTESE IN COPPA DEL MONDO

Walter Ronconi, bardonecchiese, in passato coach di Tina Maze, Massimiliano Blardone, Maria Rienda Contreras e della Nazionale canadese, attuale allenatore degli azzurri e membro del Comitato Tecnico dell’Equipe Beaulard. Patrik “Luzzo” Merlo, anche lui con solide radici a Bardonecchia, lo skiman che preparò gli sci con cui Giuliano Razzoli vinse lo Slalom olimpico di Vancouver nel 2010 e che ha accumulato una tale esperienza nelle squadre nazionali italiana e svizzera da diventare uno dei maghi del “Circo Bianco”. Sono questi i vincitori dell’edizione 2019 del Premio Montagnedoc con cui, martedì 4 giugno a Palazzo Birago di Borgaro sede della Camera di commercio di Torino, si è conclusa la terza edizione dell’iniziativa “Gli allenatori”, che il Gruppo Turin Marathon coordina e dedica ai temi del lavoro e delle professioni in montagna. Alla cerimonia di consegna dei premi la FISI era rappresentata dal Vicepresidente nazionale, ingegner...

SKIROLL: ELISA SORDELLO SUL PODIO NELLA PRIMA PROVA DELLA COPPA ITALIA A...

on 03 Giugno 2019
SKIROLL: ELISA SORDELLO SUL PODIO NELLA PRIMA PROVA DELLA COPPA ITALIA A CORTINA. I FRATELLI BECCHIS PROTAGONISTI A MILANO NELLA MANIFESTAZIONE “MAREICITTÀ”

Domenica 2 giugno Cortina d'Ampezzo ha ospitato la prima prova della Coppa Italia di skiroll Cascina Bianca. La linea di partenza della gara era nel centro abitato della Regina delle Dolomiti, l’arrivo al passo Tre Croci. Lisa Bolzan dello Sci Club Orsago, dopo 8 km di salita a tecnica libera, ha battuto allo sprinter l’inezia di 6/10 la sorella Anna, con il tempo di 41’,12”,7/19. Ottima terza la cuneese Elisa Sordello dello Ski AVIS Borgo Libertas, giunta staccata di 45”,3/10 e prima delle atlete Juniores Under 20. Nella gara assoluta maschile il friulano Michael Galassi (Orsago) ha percorso gli 8 km nel tempo di 30’,49”,9/10, precedendo per 54”,9/10 Matteo Tanel (Robinson Ski Team) e per 1’,25”,5/1’ il bergamasco Luca Curti (Under Up). La Coppa Italia di skiroll proseguirà sabato 15 giugno ad Alfedena, con una prova Sprint e una Mass Start a tecnica libera su percorso misto. Si è gareggiato nello skiroll anche a Milano, nella terza ed...

DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC DI SCI ALPINO E SCI NORDICO...

on 28 Maggio 2019
DELIBERATA LA COMPOSIZIONE DELLE SQUADRE AOC DI SCI ALPINO E SCI NORDICO PER LA STAGIONE 2019-2020

Nella sua ultima riunione il Consiglio del Comitato FISI Alpi Occidentali ha approvato la composizione delle squadre regionali di sci alpino e sci nordico per la stagione 2019-2020, mentre nella prossima riunione saranno varate le squadre delle altre discipline. Vediamo in dettaglio i nomi degli atleti e dei tecnici. SCI ALPINO Responsabile: Maurizio Poncet Allenatori: Marco Gullino (settore maschile), Alberto Platinetti (settore femminile), Alessandro Roberto (distaccato dal Centro Sportivo Esercito) Squadra maschile: Marco Abbruzzese (classe 2002, Mondolè Ski Team), Corrado Barbera (2002, Ski College Limone), Lorenzo Thomas Bini (2002, Sci Club Sestriere), Mattia Borgogno (2000, ASD Colomion), Francesco Colombi (2000, Equipe Limone), Carlo Cordone (2001, Equipe Limone), Stefano Cordone (1999, Equipe Limone), Davide Damanti (2001, Equipe Limone), Edoardo Saracco (2003, Equipe Limone) Aggregati: Leonardo Clivio (2003, Golden Team Ceccar...

“GLI ALLENATORI”: MARTEDÌ 4 GIUGNO LA TERZA EDIZIONE DEL CONVEGNO E DEL...

on 22 Maggio 2019
“GLI ALLENATORI”: MARTEDÌ 4 GIUGNO LA TERZA EDIZIONE DEL CONVEGNO E DEL PREMIO AI MIGLIORI COACH, SKIMEN E PREPARATORI ATLETICI PIEMONTESI IN COPPA DEL MONDO

Martedì 4 giugno Palazzo Birago di Borgaro, sede della Camera di Commercio di Torino in via Carlo Alberto 16, ospiterà la terza edizione dell’iniziativa “Gli allenatori”, che il Gruppo Turin Marathon coordina e dedica ai temi del lavoro e delle professioni in montagna. Uno dei “motori” del mondo dello sci alpino è rappresentato dai maestri di sci e dagli allenatori. L’Italia e il Piemonte in particolare hanno il privilegio di annoverare alcuni tra i migliori tecnici al mondo, che lavorano per la Nazionale Italiana e per altre Federazioni europee e nordamericane. Agli allenatori, skimen e preparatori atletici piemontesi è dedicato il Premio Montagnedoc, che il Gruppo Turin Marathon organizza in collaborazione con il GIS, lo Sci Club Giornalisti Italiani Sciatori, per segnalare il miglior coach e il migliore skiman piemontese di Coppa del Mondo e di Coppa Europa nella stagione 2018-2019. I premi saranno offerti da Alaxi Hotels, dal Consor...

News Istituzionali

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

on 21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al premio.    

« »

News Istituzionali

« »

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240