Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci da fondo

A tre settimane di distanza dalla splendida tappa di Pragelato, è ripartita oggi da Tarvisio l’OPA Cup 2019/20. Nella gara senior maschile si è comportato piuttosto bene l’unico piemontese al via, Daniele Serra. L’atleta del Centro Sportivo Esercito ha concluso la gara in 11ª posizione, eliminato in semifinale dopo aver chiuso con un ottimo quinto posto la qualificazione ed aver superato in scioltezza la batteria dei quarti di finale. In una semifinale molto complicata e veloce, dalla quale si sono infatti qualificati in quattro, l’atleta della Val Maira è stato eliminato concludendo al sesto posto. Sabato tornerà in gara nella sua 15km in classico, il format che più si addice alle sue caratteristiche. Al via ci sarà anche Lorenzo Romano (CS Carabinieri), assente nella sprint.

Nella stessa gara, ma a livello giovanile, grande soddisfazione per Paolo Rivero. L’allenatore responsabile della nazionale italiana Under 20, originario della Valle Maira, ha applaudito la sua squadra per la splendida tripletta nella sprint della categoria Junior. In prima posizione Davide Graz, giovane fenomeno del fondo italiano, che si allena però con la nazionale Under 23 pur essendo un 2000, seguito da Giovanni Ticcò e Riccardo Bernardi, due atleti allenati proprio da Rivero. Sesto un altro azzurro del gruppo Under 20, Francesco Manzoni, a conferma dell’ottimo lavoro svolto dall’allenatore cuneese.

Leggi tutto: UNDICESIMA POSIZIONE...

Dopo la splendida tappa di Pragelato, che ha inorgoglito lo sci di fondo piemontese sotto ogni punto di vista, l’OPA Cup riparte da Tarvisio. La tappa era originariamente programmata a Piancavallo, ma a causa dell’assenza di neve, lo Sci Club Panorama, organizzatore dell’evento, l’ha ricollocato a Tarvisio. Il programma è molto ricco, a cominciare da venerdì, quando si disputerà una sprint in tecnica libera. Sabato, invece, sarà il turno di un’individuale a cronometro in classico (15km per gli uomini e 10km per le donne tra i senior, 10km per i maschi e 5km per le ragazze tra gli junior). Infine la domenica si svolgerà la mass start in skating, da 20km per gli uomini senior, 15km per le donne e gli junior, 10km per le junior.

Al via ci saranno anche i due piemontesi Daniele Serra e Lorenzo Romano. Il primo, classe ’96 del CS Esercito, se non dovesse cambiare programma dovrebbe prendere parte a tutte le gare previste. Il secondo, classe ’97 del CS Carabinieri, neo campione italiano Under 23 nell’individuale in skating, sarà al via delle distance del sabato e della domenica. Da seguire con attenzione anche la nazionale Under 20 maschile, allenata dal piemontese Paolo Rivero.

Leggi tutto: TORNA L’OPA CUP:...

Tanti giovani fondisti piemontesi si sono presentati domenica mattina a Casteldelfino per il Terzo Memorial Orazio Bruna, che si è disputato con un’individuale in tecnica libera.

Nella 10km femminile, valida per la Giovani/Senior, ha vinto Azzurra Einaudi (Valle Stura), mentre la 15km Giovani/Senior maschile è andata a Luca Giachino (Valle Varaita), davanti al compagno di squadra Giovanni Dematteis. La 7,5km Allievi femminile è stata vinta da Arina Radu (Sestriere), davanti alla compagna Beatrice Laurent, mentre la 10km maschile è andata a Paolo Milano (Valle Stura). Nella 5km Ragazzi femminile tripletta del Valle Stura con Aurora Giraudo, Agnese Delfino e Francesca Cervetti. Successo dello Ski Avis Borgo nella 7,5km maschile grazie ad Alessio Romano, che ha chiuso davanti ad Edoardo Forneris (Valle Stura).

Scendendo di categoria, sono arrivate le vittorie di Giacomo Barale (Valle Stura) e Luna Forneris (Valle Stura) tra i Cuccioli, Elena Carletto (Alpi Marittime) e Giulio Gherardi (Ski Avis Borgo) tra i Baby, Ginevra Campana (Valle Pesio) e Tommaso Occelli (Valle Stura) nella Super Baby.

Leggi tutto: ALLO SCI CLUB VALLE...

Cinquecento fondisti si sono sfidati domenica a Cogne nella 37ª edizione della MarciaGranParadiso. In programma la 40km in tecnica e la versione breve da 25km. Nella seconda è arrivato una bella vittoria piemontese, di un atleta cresciuto all’interno del Comitato Alpi Occidentali, Massimiliano Perino, dello Sci Club Valle Stura. Un successo netto il suo, arrivato con un vantaggio di 6’31” su Alberto Da Col e 9’32” su Luca Contoz. Nella gara femminile, successo della valdostana Nikita Boretta, davanti alla lombarda Elisa Gianola e la trentina Chiara Gelmi.

Vittorie del giovane valdostano Jacques Lino Chanoine (Valdigne) nella 40km, nella quale si è imposto davanti a Stefano Mich (Team Futura) e Wladimir Cuaz (Vigili del Fuoco Godioz). Nella top ten si è classificato Fabrizio Faggio (Valle Pesio), giunto a 8’54” dal vincitore. La gara femminile è andata come da pronostico a Chiara Caminada (Robinson Trentino), davanti a Noemi Glarey (Under Up) ed Elena Serdtseva.

Leggi tutto: MARCIAGRANPARADISO:...

Sono arrivate ancora soddisfazioni per il fondo piemontese dal Bergamo Ski Tour, che si è concluso domenica mattina con le sprint in skating, valide per il titolo italiano Juniores e Aspiranti.

Nella categoria riservata agli Under 18 è arrivata la medaglia d’argento di Martino Carollo (Alpi Marittime), che ha lottato come un leone fino alla linea del traguardo, prendendosi il secondo posto al fotofinish su Andrea Gartner (Fiamme Gialle). Una bella gara quella del piemontese, che è sempre stato sulle code di Elia Barp (Fiamme Gialle), confermatosi in gran forma vincendo anche la sprint dopo aver già conquistato il titolo sabato nell’individuale, in una gara ad altissimo ritmo. Eliminato in semifinale, invece, Samuele Giraudo (Valle Stura), giunto così settimo dopo un ottimo quinto tempo in qualificazione. Eliminati nei quarti di finale Lorenzo Castoldi (Alpi Marittime) e Simone Negrin (Prali), giunti rispettivamente 19° e 20°. Fuori in qualificazione gli altri piemontesi in gara, Andrea Gastaldi (Valle Pesio), Nicolò Garcia (Sestriere), Giacomo Alifredi (Prali), Raoul Bertalotto (Sestriere).

Un po’ di amaro in bocca, invece, nella sprint Aspiranti femminile, nella quale Elisa Gallo (Alpi Marittime) ha mancato di un soffio il podio, beffata sulla linea del traguardo dalla lombarda Martina Ielitro. Un peccato per la piemontese, che aveva chiuso in testa la qualificazione per poi tirare sempre nel corso anche delle batterie. Gallo si è subito messa in testa a far ritmo anche in finale, sentendo però la fatica nell’ultima parte di gara, non riuscendo così a trovare le brillantezza necessaria per affrontare l’ultimo rettilineo. Peccato, perché era seconda. La vittoria è andata alla valdostana Nadine Laurent.

Non troppo distante dalla finale una sfortunatissima Elisa Sordello (Alpi Marittime), giunta quarta nella propria semifinale, alle spalle di Nicole Monsorno, vincitrice della medaglia d’oro, Anna Rossi, argento, e Martina Di Centa, giunta poi quarta in finale. La giovane di Robilante è stata anche penalizzata da una caduta in qualificazione, da lei chiusa in 14ª posizione, che l’ha innervosita oltre a farle spendere maggiori energie nella batteria dei quarti, non potendosi permettere di uscire dalle prime due posizioni. Eliminata nei quarti di finale Giorgia Salvagno (Valle Pesio), 19ª assoluta. Infine 28ª posizione per Stefano Menusan (Sestriere), unico atleta del Comitato FISI AOC presente nella gara Juniores maschile, vinta a sorpresa da Francesco Manzoni su Davide Graz.

Il Comitato Alpi Occidentali è stato anche premiato per il terzo posto assoluto conquistato nella classifica riservata ai comitati, grazie ai risultati dei suoi atleti. La vittoria è andata ad Alpi Centrali sull’ASIVA. Le gare giovanili di sabato e domenica hanno anche assegnato il Trofeo Giovanni Morzenti, ex presidente della FISI, nativo proprio delle valli bergamasche, ma fossanese d’adozione. A consegnare i premi i figli Debora e Jacopo Morzenti.

Leggi tutto: BERGAMO SKI TOUR 2020:...

Un oro e un bronzo per Lorenzo Romano nella seconda giornata del Bergamo Ski Tour, che a Gromo ha assegnato i titoli dell’individuale in skating. Il fondista di Demonte, del Centro Sportivo Carabinieri, è stato protagonista di una grande prestazione nella 15km a cronometro di sabato 1 febbraio. In gran forma ma anche molto attento e determinato, Romano è riuscito a stare per buona parte della gara con Gilberto Panisi (Team Brianza), lombardo che da anni studia e si allena in Svezia, capace di tirar fuori una prestazione superlativa. I due si sono aiutati moltissimo nel corso della gara, riuscendo così a salire entrambi sul podio: secondo il lombardo, terzo il cuneese per pochi decimi. Un risultato, quello di Romano, reso ancora più nobile dal distacco esiguo di appena 6”7 da Francesco De Fabiani (Esercito), insieme a Federico Pellegrino, figura trainante del fondo italiano. Grazie a questa bellissima prestazione, Romano ha anche vinto il titolo italiano Under 23, il secondo dopo quello conquistato lo scorso anno nella 50km, la conferma di una splendida condizione di forma. Vittoria arrivata con poco più di un minuto di vantaggio su Simone Daprà (Fiamme Oro).

Nella stessa gara ha chiuso all’undicesimo posto Daniele Serra (Esercito), con un distacco di 1’04”5 dal vincitore. 24ª posizione finale, invece, per Alberto Piasco (Valle Stura), che ha così concluso anche nono Under 23.

Tanti piemontesi al cancelletto di partenza nella altre categorie. Molto positiva la prestazione di Elisa Sordello nella 10km Juniores Femminile. L’atleta dello Sci Club Alpi Marittime ha concluso al 7° posto, staccata di 1’30”2 dalla vincitrice, Martina Di Centa. 18ª piazza per Giorgia Salvagno (Valle Pesio). 35ª posizione per Stefano Menusan nella 15km Juniores maschile vinta dal solito Davide Graz (Fiamme Gialle). Bella prova di Martino Carollo (Alpi Marittime), giunto quarto nella competizione riservata agli Aspiranti, vinta dal veneto Elia Barp. Nei venti anche anche un ottimo Simone Negrin (Prali), arrivaro 12°, Samuele Giraudo (Valle Stura) 20°, Lorenzo Castoldi (Alpi Marittime) 24°, Giacomo Alifredi (Prali) 37°, Raoul Bertalotto (Sestriere) 45°, Nicolò Garcia (Sestriere) 50°. Nella gara femminile, vinta da Francesca Cola (Alta Valtellina), è giunta 15ª Elisa Gallo (Alpi Marittime), unica piemontese al via.

Leggi tutto: NELLA 15KM IN SKATING...Leggi tutto: NELLA 15KM IN SKATING...

È iniziato, a Gromo, con la sprint in tecnica classica il Bergamo Ski Tour 2020. In palio il titolo italiano assoluto e Under 23. Tra gli uomini, ovviamente, vittoria netta di Federico Pellegrino (Fiamme Oro), davanti a Maicol Rastelli (Esercito) e Simone Daprà (Fiamme Oro). Quest’ultimo ha vinto anche la classifica Under 23 davanti a Mattia Armellini (Fiamme Oro) e Simone Mocellini (Fiamme Gialle).

Fuori in semifinale, entrambi con il quinto posto, Daniele Serra (Esercito) e Lorenzo Romano (Carabinieri), giunti così rispettivamente nono e decimo. Il carabiniere di Demonte ha anche concluso al quarto posto nella categoria Under 23. In 26ª posizione ha infine concluso Alberto Piasco (Valle Stura), uscito nei quarti di finale e 12° Under 23.

Per la cronaca, la gara femminile è andata a Greta Laurent (Fiamme Gialle), che ha vinto davanti alle compagne di squadra Lucia Scardoni e Francesca Franchi, quest’ultima vincitrice Under 23 sulle due atlete del CS Esercito, Cristina Pittin e Martina Bellini.

In allegato: foto di Daniele Serra, Lorenzo Romano e Alberto Piasco.

Leggi tutto: CAMPIONATO ITALIANO:...

Leggi tutto: CAMPIONATO ITALIANO:...

Leggi tutto: CAMPIONATO ITALIANO:...

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

NEL GIGANTE DEL TROFEO LAURETANA A CLAVIERE VINCONO GLI ALLIEVI DEL SESTRIERE...

on 22 Febbraio 2020
NEL GIGANTE DEL TROFEO LAURETANA A CLAVIERE VINCONO GLI ALLIEVI DEL SESTRIERE GREGORIO BERNARDI E LUDOVICA VITTORIA DRUETTO

Allievi in pista sabato 22 febbraio sulla “Gialla Bis” di Claviere, con in palio il Trofeo Lauretana, un Gigante indicativo provinciale che ha visto lo Sci Club Sestriere dominare sia a livello individuale che nella classifica a squadre. In campo femminile doppietta del sodalizio storico del “Colle” con Ludovica Vittoria Druetto prima con il tempo totale di 1’,48”,78/100 e con un vantaggio di 97/100 sulla compagna di squadra Matilde Lorenzi....

COPPA DEL MONDO: AL CROATO FILIP ZUBCIC IL GIGANTE DI NAEBA. LUCA...

on 22 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: AL CROATO FILIP ZUBCIC IL GIGANTE DI NAEBA. LUCA DE ALIPRANDINI DECIMO, GIOVANNI BORSOTTI VENTIQUATTRESIMO

La trasferta della Coppa del Mondo maschile in Giappone si è aperta con la vittoria del croato Filip Zubcic nel Gigante di Niigata Yuzawa Naeba. Il ventisettenne portacolori dello Ski Club Koncar finora non aveva mai vinto in carriera e sulle nevi nipponiche si è sbloccato tra le porte larghe chiudendo le due manche nel tempo totale di 2’,37”,25/100, con 74/100 di vantaggio sullo svizzero Marc Odermatt (Ski Klub Hergiswil)...

COPPA DEL MONDO: A CRANS MONTANA LARA GUT CONCEDE IL BIS IN...

on 22 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: A CRANS MONTANA LARA GUT CONCEDE IL BIS IN DISCESA. BRIGNONE QUARTA, BASSINO OTTAVA E MARSAGLIA SEDICESIMA

Lara Gut-Behrami (Sporting Gottardo) ricorderà a lungo questo weekend sulle nevi di casa a Crans Montana, perché per la prima volta in carriera la fuoriclasse svizzera troppo penalizzata in carriera dagli infortuni ha fatto doppietta in Discesa. Prima venerdì 21 e prima anche sabato 22 febbraio con il tempo di 1’,27”,73/100. Alle sue spalle, come 24 ore prima, la connazionale Corinne Suter (Ski Klub Schwyz), staccata di soli 2/100 e...

SCI NORDICO: A FALCADE, TERZO POSTO PER MARTINO CAROLLO NELLA SPRINT DELLA...

on 22 Febbraio 2020
SCI NORDICO: A FALCADE, TERZO POSTO PER MARTINO CAROLLO NELLA SPRINT DELLA COPPA ITALIA UNDER 18. DANIELE SERRA 5° TRA I SENIORES

A Falcade si è aperto il weekend dedicato ai Campionati Italiani e alla Coppa Italia di sci nordico organizzati dallo Sci Club Val Biois. Sabato 22 febbraio sono stati assegnati soltanto due titoli italiani. Nella gara Sprint a tecnica classica successi di Nicole Monsorno (Fiamme Gialle) e Alessandro Chiocchetti (Fiamme Gialle), che ha approfittato dell’assenza di Davide Graz. Nella gara maschile fuori nella fase di qualificazione l’unico piemontese al via,...

NELLO SLALOM FIS-NJR DI CHAMPORCHER SIMONA CERETTO CASTIGLIANO TERZA E ANDREA PAOLO...

on 22 Febbraio 2020
NELLO SLALOM FIS-NJR DI CHAMPORCHER SIMONA CERETTO CASTIGLIANO TERZA E ANDREA PAOLO CALZATI SETTIMO

Sabato 22 febbraio la seconda e ultima giornata di gare FIS-NJR del circuito valdostano Birra Moretti Zero a Champorcher è stata dedicata ad uno Slalom. La gara femminile è stata conquistata dalla francese Coline Saguez (Club des Sports de Chamonix) con il tempo totale di 1’,27”,23/100 e con un vantaggio di 1”,24/100 sulla connazionale Aurelie Gambert (AS Electricité Strasbourg). Sul podio anche la ventenne canavesana Simona Ceretto Castigliano, che difende...

A CRANS MONTANA DOPPIETTA SVIZZERA NELLA DISCESA DI COPPA DEL MONDO. FEDERICA...

on 21 Febbraio 2020
A CRANS MONTANA DOPPIETTA SVIZZERA NELLA DISCESA DI COPPA DEL MONDO. FEDERICA BRIGNONE SETTIMA E MARTA BASSINO NONA

Tripudio svizzero nella Discesa disputata sulle piste vallesane di Crans Montana. La campionessa ticinese Lara Gut Behrami (Sporting Gottardo) è stata profeta in patria ed è tornata a vincere in Coppa del Mondo praticamente a due anni dall'ultima volta, chiudendo la gara in 1’,27”,11/100, con 80/100 di vantaggio sulla connazionale rossocrociata Corinne Suter (Ski Klub Schwyz) e con 92/100 sull’austriaca Stephanie Venier (Sportverein Oberperfuss - Tirol). Giù dal podio le...

NEL PRIMO GIGANTE FIS-NJR DI CHAMPORCHER CITTONE QUARTA E ASTEGIANO TERZA ASPIRANTE....

on 21 Febbraio 2020
NEL PRIMO GIGANTE FIS-NJR DI CHAMPORCHER CITTONE QUARTA E ASTEGIANO TERZA ASPIRANTE. XHEPA QUARTO TRA GLI ASPIRANTI

Venerdì 21 febbraio prima giornata di gare FIS-NJR del circuito valdostano Birra Moretti Zero sulle piste di Champorcher. L’Aspirante valdostana Sophie Mathiou (Carabinieri) ha vinto il Gigante femminile nel tempo totale di 1’,44”,53/100, staccando di 23/100 Martina Marangon (Revolution Ski Race), anche lei Aspirante. Terza a 78/100 Camilla Dooms (Crammont Mont Blanc), quarta la genovese Chiara Cittone dell'Equipe Beaulard, quinta Melissa Astegiano dell’Equipe Limone, che è terza delle Aspiranti. Nella...

LORENZO THOMAS BINI MIGLIORE ASPIRANTE ITALIANO NEL SECONDO SUPER-G FIS DI SELLA...

on 21 Febbraio 2020
LORENZO THOMAS BINI MIGLIORE ASPIRANTE ITALIANO NEL SECONDO SUPER-G FIS DI SELLA NEVEA

Venerdì 21 febbraio quinto e ultimo giorno dedicato alle prove veloci organizzate dallo Sci Club 70 di Trieste a Sella Nevea (Udine) e sono stati ancora una gli atleti sloveni a dettare legge, occupando il primo e il terzo gradino del podio grazie a Martin Cater (SD Unior Celje) primo in 1’,09”,91/100, con soli 6/100 di vantaggio sullo svedese Alexander Koell (Landskrona Skiclub) e con 29/100 sull’altro sloveno Klemen Kosi...

TRE ATLETI AOC NEI PRIMI SETTE NELLO SLALOM FIS DI SANTA CATERINA...

on 21 Febbraio 2020
TRE ATLETI AOC NEI PRIMI SETTE NELLO SLALOM FIS DI SANTA CATERINA VALFURVA. EDOARDO SARACCO AD 8/100 DAL PODIO

Tre atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali tra i primi sette nello Slalom FIS valido per i campionati nazionali lituani disputato venerdì 21 febbraio a Santa Caterina Valfurva. La gara è stata vinta da Alessandro Salini dello Sci Club Bormio con il tempo totale di 1’,26”,60/100, con distacchi rispettivamente di 63/100 e di 68/100 su Fabiano Canclini anche lui del Bormio e su Alessandro Scuri del Circolo Sciatori Madesimo. Quarto...

NEL SUPER-G INDICATIVO REGIONALE DEL TROFEO TAZ DI BLEU A LIMONE I...

on 20 Febbraio 2020
NEL SUPER-G INDICATIVO REGIONALE DEL TROFEO TAZ DI BLEU A LIMONE I MIGLIORI RAGAZZI SONO LARA COLTURI E LEO JOSH CATALANO

Dopo la gara riservata agli Allievi, spazio ai Ragazzi nel Trofeo Taz di Bleu sulla pista dell’Alpetta a Limone Piemonte, con un Super-G valido come prova indicativa regionale per la selezione della rappresentativa del Comitato Alpi Occidentali ai campionati italiani di categoria. Tenendo fede alle previsioni la figlia d’arte Lara Colturi del Golden Team Ceccarelli ha vinto la gara femminile in 55”,56/100, staccando di 1”,61/100 Elisa Graziano dello Sci Club...

CAMPIONATI LITUANI A SANTA CATERINA: CHIARA TERONI QUARTA IN GIGANTE, GIULIA CURRADO...

on 20 Febbraio 2020
CAMPIONATI LITUANI A SANTA CATERINA: CHIARA TERONI QUARTA IN GIGANTE, GIULIA CURRADO SESTA ASSOLUTA E PRIMA ASPIRANTE

Sono diversi gli atleti della squadra regionale del Comitato FISI Alpi Occidentali che giovedì 20 febbraio hanno preso parte al Gigante FIS valido per i campionati nazionali lituani sulle piste di Santa Caterina Valfurva. La gara femminile è stata vinta dalla bergamasca Laura Rota (GB Ski Club) nel tempo totale di 2’,13”,33/100, con 27/100 di vantaggio sulla britannica Honor Clissold e 67/100 sulla triestina Andrea Craievich (Fiamme Oro Moena). Quarta...

DOMINIO SLOVENO NEL SUPER-G FIS DI SELLA NEVEA. MATTEO FRANZOSO SEDICESIMO. LORENZO...

on 20 Febbraio 2020
DOMINIO SLOVENO NEL SUPER-G FIS DI SELLA NEVEA. MATTEO FRANZOSO SEDICESIMO. LORENZO THOMAS BINI MIGLIORE DEGLI ASPIRANTI ITALIANI

Penultimo appuntamento a Sella Nevea con le gare FIS maschili organizzate dallo Sci Club 70 di Trieste, alcune delle quali valide per il Grand Prix Italia. Quella di giovedì 20 febbraio è stata la giornata del primo Super-G, vinto dal venticinquenne sloveno Miha Hrobat, alla terza vittoria in tre giorni. L’atleta dell’ASK Triglav Kranj ha chiuso la sua gara in 1’,13”,09/100, staccando di 19/100 il connazionale Klemen Kosi (ASK Branik...

NELLO SLALOM FIS AL PASSO DI SAN BERNARDINO CORRADO BARBERA DICIOTTESIMO ASSOLUTO...

on 20 Febbraio 2020
NELLO SLALOM FIS AL PASSO DI SAN BERNARDINO CORRADO BARBERA DICIOTTESIMO ASSOLUTO E PRIMO DEGLI ASPIRANTI

Secondo e ultimo Slalom FIS sulle nevi grigionesi di San Bernardino, ultima propaggine della Svizzera italiana al confine con la zona germanofona della Confederazione Elvetica. Nella stazione sciistica dalla Val Mesolcina il successo è andato all’atleta svizzero tedesco Joel Luetlof (Ski Klub Bannalp-Wolfenschiessen) con il tempo totale di 1’,35”,44/100 e con 34/100 di vantaggio sull’austriaco Joshua Sturm. Terzo a 71/100 l’altro austriaco Stefan Schragl (Wintersportverein Zell im Ziller). Settimo e...

COPPA EUROPA: NEL SECONDO SUPER-G IN VAL SARENTINO ANCORA PRIMA NADINE FEST....

on 20 Febbraio 2020
COPPA EUROPA: NEL SECONDO SUPER-G IN VAL SARENTINO ANCORA PRIMA NADINE FEST. GIULIA ALBANO DICIOTTESMA  E VALENTINA CILLARA ROSSI VENTITREESIMA. ROBERTO NANI SUL PODIO DEL GIGANTE DI JASNA

Doppietta dell’austriaca Nadine Fest (Ski Klub Gerlitzen - Kaernten) sulle nevi della Val Sarentino-Sarntal. Suo anche il secondo Super-G della Coppa Europa femminile sulla pista “Schöneben” del comprensorio sciistico di Reinswald, con il tempo di 1’,12”,78/100 e 60/100 di margine sulla slovena Marusa Ferk (DTV Partizan Blejska Dobrava). Terza ad 80/00 l’altra austriaca Julia Scheib. Indietro invece le italiane: la migliore è Monica Zanoner, fassana del Centro Sportivo Esercito, diciassettesima...

LORENZO ROMANO IN RADUNO CON LA NAZIONALE UNDER 23 A PASSO LAVAZÈ

on 20 Febbraio 2020
LORENZO ROMANO IN RADUNO CON LA NAZIONALE UNDER 23 A PASSO LAVAZÈ

È stata una dura settimana di allenamento per Lorenzo Romano, che a partire dal 16 febbraio ha lavorato in Trentino, a Passo Lavazè, per preparare il Mondiale Juniores e Under 23, in programma a Oberwiesenthal, in Germania, dal 29 febbraio al 7 marzo. Per l’atleta di Demonte, tesserato per il CS Carabinieri, sarà l’ultima occasione per prendere parte a un evento iridato giovanile. In Trentino, Romano ha lavorato con i...

« »

News

« »

NEL GIGANTE DEL TROFEO LAURETANA A CLAVIERE VINCONO GLI ALLIEVI DEL SESTRIERE...

on 22 Febbraio 2020
NEL GIGANTE DEL TROFEO LAURETANA A CLAVIERE VINCONO GLI ALLIEVI DEL SESTRIERE GREGORIO BERNARDI E LUDOVICA VITTORIA DRUETTO

Allievi in pista sabato 22 febbraio sulla “Gialla Bis” di Claviere, con in palio il Trofeo Lauretana, un Gigante indicativo provinciale che ha visto lo Sci Club Sestriere dominare sia a livello individuale che nella classifica a squadre. In campo femminile doppietta del sodalizio storico del “Colle” con Ludovica Vittoria Druetto prima con il tempo totale di 1’,48”,78/100 e con un vantaggio di 97/100 sulla compagna di squadra Matilde Lorenzi. Terza ad 1”,59/100 Martina Nicotera dello Sci Club Sauze d’Oulx. Completano la top ten Cecilia Canestro e Alessandra Banchi del Golden Team Ceccarelli, Matilde Casse dello Sci Club Sansicario Cesana, Sara Re dell’Ala di Stura, Cinzia Loreggia del Golden Team Ceccarelli, Cecilia Laverdino dallo Sci Club Sportinia e Maria Toja del Lancia. Nella gara maschile lo Sci Club Sestriere ha piazzato al primo posto Gregorio Bernardi, con il tempo totale di 1’,43”,11/100 e con un consistente vantaggio di 2”,79/...

COPPA DEL MONDO: AL CROATO FILIP ZUBCIC IL GIGANTE DI NAEBA. LUCA...

on 22 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: AL CROATO FILIP ZUBCIC IL GIGANTE DI NAEBA. LUCA DE ALIPRANDINI DECIMO, GIOVANNI BORSOTTI VENTIQUATTRESIMO

La trasferta della Coppa del Mondo maschile in Giappone si è aperta con la vittoria del croato Filip Zubcic nel Gigante di Niigata Yuzawa Naeba. Il ventisettenne portacolori dello Ski Club Koncar finora non aveva mai vinto in carriera e sulle nevi nipponiche si è sbloccato tra le porte larghe chiudendo le due manche nel tempo totale di 2’,37”,25/100, con 74/100 di vantaggio sullo svizzero Marc Odermatt (Ski Klub Hergiswil) e 1”,07/100 sullo statunitense Tommy Ford (Mount Bachelor Sports Ed Foundation). Primo degli italiani il trentino Luca De Aliprandini (Fiamme Gialle) che, grazie ad una buona rimonta nella seconda manche, ha chiuso al decimo posto, staccato di 1”,42/100. A punti anche il bardonecchiese Giovanni Borsotti (Carabinieri) ventiquattresimo a 2”,80/100 e Riccardo Tonetti (Fiamme Gialle) ventisettesimo. Nella classifica generale della Coppa del Mondo comanda il norvegese Alexander Aamodt Kilde con 1022 punti, inseguito dal co...

COPPA DEL MONDO: A CRANS MONTANA LARA GUT CONCEDE IL BIS IN...

on 22 Febbraio 2020
COPPA DEL MONDO: A CRANS MONTANA LARA GUT CONCEDE IL BIS IN DISCESA. BRIGNONE QUARTA, BASSINO OTTAVA E MARSAGLIA SEDICESIMA

Lara Gut-Behrami (Sporting Gottardo) ricorderà a lungo questo weekend sulle nevi di casa a Crans Montana, perché per la prima volta in carriera la fuoriclasse svizzera troppo penalizzata in carriera dagli infortuni ha fatto doppietta in Discesa. Prima venerdì 21 e prima anche sabato 22 febbraio con il tempo di 1’,27”,73/100. Alle sue spalle, come 24 ore prima, la connazionale Corinne Suter (Ski Klub Schwyz), staccata di soli 2/100 e che si consola con la vittoria matematica nella Coppa del Mondo di specialità, visto che ormai manca solo più la gara delle finali di Cortina a metà marzo. Sul podio, per la prima volta in carriera, la figlia d’arte Nina Ortlieb, staccata di 5/100. Buona prova complessiva delle azzurre che hanno piazzato tre atlete nelle prime dieci e cinque nelle prime sedici. Migliore ancora una volta Federica Brignone (Carabinieri), penalizzata dal tratto di scorrevolezza a metà pista e quarta a 35/100. Benissimo anche l’...

SCI NORDICO: A FALCADE, TERZO POSTO PER MARTINO CAROLLO NELLA SPRINT DELLA...

on 22 Febbraio 2020
SCI NORDICO: A FALCADE, TERZO POSTO PER MARTINO CAROLLO NELLA SPRINT DELLA COPPA ITALIA UNDER 18. DANIELE SERRA 5° TRA I SENIORES

A Falcade si è aperto il weekend dedicato ai Campionati Italiani e alla Coppa Italia di sci nordico organizzati dallo Sci Club Val Biois. Sabato 22 febbraio sono stati assegnati soltanto due titoli italiani. Nella gara Sprint a tecnica classica successi di Nicole Monsorno (Fiamme Gialle) e Alessandro Chiocchetti (Fiamme Gialle), che ha approfittato dell’assenza di Davide Graz. Nella gara maschile fuori nella fase di qualificazione l’unico piemontese al via, Stefano Menusan dello Sci Club Sestriere, giunto trentunesimo. Nella prova femminile eliminata per poco in semifinale Elisa Sordello dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, giunta quarta nella propria batteria. Per la giovane di Robilante è arrivato quindi un ottavo posto. Fuori ai quarti di finale Giorgia Salvagno e Maddalena Somà dello Sci Club Valle Pesio, rispettivamente diciannovesima e ventunesima. Nella Coppa Italia Seniores e U23 vittoria del poliziotto Mattia Armellini, dav...

NELLO SLALOM FIS-NJR DI CHAMPORCHER SIMONA CERETTO CASTIGLIANO TERZA E ANDREA PAOLO...

on 22 Febbraio 2020
NELLO SLALOM FIS-NJR DI CHAMPORCHER SIMONA CERETTO CASTIGLIANO TERZA E ANDREA PAOLO CALZATI SETTIMO

Sabato 22 febbraio la seconda e ultima giornata di gare FIS-NJR del circuito valdostano Birra Moretti Zero a Champorcher è stata dedicata ad uno Slalom. La gara femminile è stata conquistata dalla francese Coline Saguez (Club des Sports de Chamonix) con il tempo totale di 1’,27”,23/100 e con un vantaggio di 1”,24/100 sulla connazionale Aurelie Gambert (AS Electricité Strasbourg). Sul podio anche la ventenne canavesana Simona Ceretto Castigliano, che difende i colori dello Sci Club Prali Val Germanasca, terza a 2”,31/100. Quarta, come già 24 ore prima in Gigante, la genovese Chiara Cittone dell’Equipe Beaulard, decima Alessia Minazzi (Varallo), tredicesima Anna Barbero (Equipe Limone), quattordicesima assoluta e sesta delle Aspiranti Melissa Astegiano (Equipe Limone), diciottesima assoluta e settima delle Aspiranti Martina Bertola (Mondolè Ski Team), ventesima assoluta e nona delle Aspiranti Alessandra Mora (Varallo), ventiduesima assolu...

A CRANS MONTANA DOPPIETTA SVIZZERA NELLA DISCESA DI COPPA DEL MONDO. FEDERICA...

on 21 Febbraio 2020
A CRANS MONTANA DOPPIETTA SVIZZERA NELLA DISCESA DI COPPA DEL MONDO. FEDERICA BRIGNONE SETTIMA E MARTA BASSINO NONA

Tripudio svizzero nella Discesa disputata sulle piste vallesane di Crans Montana. La campionessa ticinese Lara Gut Behrami (Sporting Gottardo) è stata profeta in patria ed è tornata a vincere in Coppa del Mondo praticamente a due anni dall'ultima volta, chiudendo la gara in 1’,27”,11/100, con 80/100 di vantaggio sulla connazionale rossocrociata Corinne Suter (Ski Klub Schwyz) e con 92/100 sull’austriaca Stephanie Venier (Sportverein Oberperfuss - Tirol). Giù dal podio le azzurre, anche se ce ne sono tre nelle prime dieci: Federica Brignone (Carabinieri) è giunta settima ad 1”,35/100 da Lara Gut con qualche errore di troppo, la borgarina Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito) nona ad 1”,36/100 anche se è stata in gara per il podio a lungo, prima di un pericoloso sbilanciamento nel salto finale. Elena Curtoni (Centro Sportivo Esercito) è giunta decima ad 1”,37/100, anche lei dopo aver fatto intravedere un piazzamento ben più prestigioso...

NEL PRIMO GIGANTE FIS-NJR DI CHAMPORCHER CITTONE QUARTA E ASTEGIANO TERZA ASPIRANTE....

on 21 Febbraio 2020
NEL PRIMO GIGANTE FIS-NJR DI CHAMPORCHER CITTONE QUARTA E ASTEGIANO TERZA ASPIRANTE. XHEPA QUARTO TRA GLI ASPIRANTI

Venerdì 21 febbraio prima giornata di gare FIS-NJR del circuito valdostano Birra Moretti Zero sulle piste di Champorcher. L’Aspirante valdostana Sophie Mathiou (Carabinieri) ha vinto il Gigante femminile nel tempo totale di 1’,44”,53/100, staccando di 23/100 Martina Marangon (Revolution Ski Race), anche lei Aspirante. Terza a 78/100 Camilla Dooms (Crammont Mont Blanc), quarta la genovese Chiara Cittone dell'Equipe Beaulard, quinta Melissa Astegiano dell’Equipe Limone, che è terza delle Aspiranti. Nella top ten anche Sofia Silvestro (Bardonecchia) ottava e Margherita Parodi (Sestriere) nona assoluta e quinta delle Aspiranti. A seguire Simona Ceretto Castigliano (Prali Val Germanasca) quattordicesima, Gaia Calzati (Bardonecchia) diciassettesima, Martina Perano (Mondolè Ski Team) ventesima, Lidia Margherita Barus (Prali Val Germanasca) quarantaduesima assoluta e ventitreesima delle Aspiranti. Lo svizzero Remi Cuche (Ski Club Chasseral-Domb...

LORENZO THOMAS BINI MIGLIORE ASPIRANTE ITALIANO NEL SECONDO SUPER-G FIS DI SELLA...

on 21 Febbraio 2020
LORENZO THOMAS BINI MIGLIORE ASPIRANTE ITALIANO NEL SECONDO SUPER-G FIS DI SELLA NEVEA

Venerdì 21 febbraio quinto e ultimo giorno dedicato alle prove veloci organizzate dallo Sci Club 70 di Trieste a Sella Nevea (Udine) e sono stati ancora una gli atleti sloveni a dettare legge, occupando il primo e il terzo gradino del podio grazie a Martin Cater (SD Unior Celje) primo in 1’,09”,91/100, con soli 6/100 di vantaggio sullo svedese Alexander Koell (Landskrona Skiclub) e con 29/100 sull’altro sloveno Klemen Kosi (ASK Branic Maribor). Quarto a 61/100 e migliore degli italiani Nicolò Molteni (Centro Sportivo Esercito). Il novese Lorenzo Thomas Bini, portacolori dello Ski Team Cesana e del Comitato FISI Alpi Occidentali, grazie al quindicesimo posto assoluto, è risultato il secondo degli Aspiranti, dietro al francese Charles Gamel Seigneur (Club des Sports de Serre Chevalier), ma il migliore tra gli italiani nati nelle annate 2002 e 2003. Bini ha anche occupato il quarto posto nella graduatoria dei Giovani italiani. Nella gradua...

TRE ATLETI AOC NEI PRIMI SETTE NELLO SLALOM FIS DI SANTA CATERINA...

on 21 Febbraio 2020
TRE ATLETI AOC NEI PRIMI SETTE NELLO SLALOM FIS DI SANTA CATERINA VALFURVA. EDOARDO SARACCO AD 8/100 DAL PODIO

Tre atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali tra i primi sette nello Slalom FIS valido per i campionati nazionali lituani disputato venerdì 21 febbraio a Santa Caterina Valfurva. La gara è stata vinta da Alessandro Salini dello Sci Club Bormio con il tempo totale di 1’,26”,60/100, con distacchi rispettivamente di 63/100 e di 68/100 su Fabiano Canclini anche lui del Bormio e su Alessandro Scuri del Circolo Sciatori Madesimo. Quarto a soli 8/100 dal podio il limonese Edoardo Saracco dell’Equipe Limone, sesto a 97/100 dalla vetta della classifica l’abruzzese Giovanni Pompei dello Sci Club Sansicario Cesana, settimo ad 1”,17/100 il varazzino Stefano Cordone dell’Equipe Limone. La classifica nello Slalom FIS dei campionati nazionali lituani a Santa Caterina Valfurva https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=102804 Nella foto in allegato: il podio dello Slalom FIS dei campionati nazionali lituani a Santa Cateri...

NEL SUPER-G INDICATIVO REGIONALE DEL TROFEO TAZ DI BLEU A LIMONE I...

on 20 Febbraio 2020
NEL SUPER-G INDICATIVO REGIONALE DEL TROFEO TAZ DI BLEU A LIMONE I MIGLIORI RAGAZZI SONO LARA COLTURI E LEO JOSH CATALANO

Dopo la gara riservata agli Allievi, spazio ai Ragazzi nel Trofeo Taz di Bleu sulla pista dell’Alpetta a Limone Piemonte, con un Super-G valido come prova indicativa regionale per la selezione della rappresentativa del Comitato Alpi Occidentali ai campionati italiani di categoria. Tenendo fede alle previsioni la figlia d’arte Lara Colturi del Golden Team Ceccarelli ha vinto la gara femminile in 55”,56/100, staccando di 1”,61/100 Elisa Graziano dello Sci Club Ala di Stura e di 1”,62/100 Alice Anese del Sestriere. Nelle prime dieci anche Aurora Turri (Equipe Limone), Marta D'Angelo (Sestriere), Adriana Castaldo (Equipe Beaulard), Ludovica Madiotto (Sauze d'Oulx), Maddalena Carola Rossi (Ski Team Sauze 2012), Francesca Migliardi (Valchisone Camillo Passet) e Martina Ivanov (Golden Team Ceccarelli). Anche Leo Josh Catalano dell’Equipe Limone partiva da favorito e ha confermato i pronostici, vincendo con il tempo di 55”,12/100, con 1”,08/100...

News Istituzionali

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

on 14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

on 21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al premio.    

« »

News Istituzionali

« »

TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO...

14 Gennaio 2020
TR. ALPE CIMBRA - FOLGARIA 27-28 GENNAIO 2020

Nella sezione SCI ALPINO - Graduatorie sono pubblicati i nominativi degli atleti convocati alla Selezione Nazionale TR. ALPE CIMBRA che avrà luogo a Folgaria il 27 -28 gennaio 2020

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240