Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci da fondo

Domenica 8 settembre una fitta pioggia ha accolto i protagonisti della seconda giornata di gare nei Campionati Italiani Estivi di sci nordico alla Carnia Arena di Forni Avoltri (Udine). Nella gara Individuale Seniores femminile sulla distanza di 10 Km a tecnica libera vittoria della Under 23 Francesca Franchi in 27’,20”,5/10, che ha preceduto per 13”,9/10 Lucia Scardoni e per 52”,8/10 Anna Comarella. Al diciannovesimo assoluto posto la cuneese Chiara Becchis (Carabinieri). Nella 15 km maschile bella prova del finanziere trentino Giandomenico Salvadori, che ha chiuso in 37’,23”,4/10, precedendo per 28” il carabiniere Stefano Gardener e per 35”,1/10 il poliziotto Dietmar Nöckler. Al decimo posto il carabiniere cuneese Lorenzo Romano, al quattordicesimo il conterraneo Daniele Serra (Centro Sportivo Esercito), al ventisettesimo Alberto Piasco (Valle Stura). Nella categoria Juniores Under 20, in campo femminile sulla distanza di 7,5 km vittoria della friulana Martina Di Centa (Carabinieri) in 20’,49”,1/10, con un vantaggio di 31”,2/10 sulla valdostana Emilie Jeantet (Centro Sportivo Esercito) e di 48”,8/10 sulla trentina Nicole Monsorno (Fiamme Gialle). Al quinto posto la cuneese Elisa Sordello (Ski AVIS Borgo Libertas), al dodicesimo Giorgia Salvagno (Valle Pesio). Ha bissato il successo conquistato nella Sprint il finanziere friulano Davide Graz, primo sulla distanza di 10 Km in 23’,48”,6/10, con 1’.00”,6/10 di vantaggio sul valtellinese Michele Gasperi (Centro Sportivo Esercito) e con 1’,06”,7/10 sul trentino Giovanni Ticcò (Fiamme Oro Moena). Al ventunesimo posto il bardonecchiese Andrea Bompard, che corre per lo Ski College Veneto, al trentatreesimo Stefano Menusan (Sestriere), al trentacinquesimo Mattia Peyrot (Sestriere). Le atlete della categoria Aspiranti femminile hanno corso sulla distanza di 5 km ed ha vinto la valtellinese Veronica Silvestri in 14’,46”,6/10, precedendo per 1/10 la corregionale Francesca Cola e per 3” la romana Maria Gismondi. All’ottavo posto la cuneese Elisa Gallo (Entracque Alpi Marittime). In campo maschile, sulla distanza di 7,5 Km, il titolo è andato al bellunese Elia Barp, con il tempo di 17’,31”,3/10, con un vantaggio di 3”,5/10 sul trentino Simone Mastrobattista e di 4”,6/10 sull’altoatesino Benjamin Schwingshackl. Ha mancato il podio per 1”,6/10 il cuneese Samuele Giraudo, dello Sci Club Valle Stura. All’ottavo posto Martino Carollo (Entracque Alpi Marittime), al dodicesimo Simone Negrin (Prali Val Germanasca), al quattordicesimo Davide Ghio (Entracque Alpi Marittime), al sedicesimo Gabriele Rigaudo (Entracque Alpi Marittime), al venticinquesimo Lorenzo Castoldi (Valle Stura), al ventisettesimo Andrea Gastaldi (Valle Pesio), al trentatreesimo Filippo Tranchero (Valle Pesio), al trentanovesimo Nicolò Garcia (Sestriere), al quarantacinquesimo Paolo Milano (Valle Stura), al quarantaseiesimo Giacomo Alifredi (Prali Val Germanasca), al quarantasettesimo Raoul Bertalotto (Sestriere).
La giornata di sabato 7 settembre era stata invece dedicata alle gare Sprint. Nella categoria Seniores femminile titolo alla valdostana Greta Laurent (Fiamme Gialle), che in finale ha preceduto Lucia Scardoni e Ilaria Debertolis. Chiara Becchis non è approdata alla finali ed ha chiuso la gara al ventesimo posto assoluto. In campo maschile primo il valdostano Francesco De Fabiani (Centro Sportivo Esercito), seguito da Florian Capello e da Stefano Dellagiacoma. Al sesto posto il cuneese Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas), che ha conquistato la medaglia d'argento nella classifica Under 23, dietro a Dellagiacoma. Al quindicesimo posto assoluto Daniele Serra, al diciassettesimo Lorenzo Romano, al trentaduesimo Alberto Piasco. Tra le Juniores prima Nicole Monsorno, seconda Martina Di Centa, terza la cuneese Elisa Sordello. Giorgia Salvagno si è piazzata al quattordicesimo posto. In campo titolo Juniores al friulano Davide Graz (Fiamme Gialle), davanti al trentino Giovanni Ticcò e al veronese Riccardo Lorenzo Masiero (Carabinieri). Al 18° posto Andrea Bompard, al ventottesimo Stefano Menusan, al trentaseiesimo Mattia Peyrot. Nella categoria Aspiranti femminile vittoria della valtellinese Francesca Cola davanti a Maria Gismondi e alla cuneese Elisa Gallo. Nella gara maschile successo del friulano Andrea Gartner sull’altoatesino Benjamin Schwingshackl e sul trentino Simone Mastrobattista. Al settimo posto Samuele Giraudo, al nono Martino Carollo, all’undicesimo Davide Ghio, al diciannovesimo Simone Negrin, al ventesimo Gabriele Rigaudo, al trentaquattresimo Lorenzo Castoldi, al trentaseiesimo Andrea Gastaldi, al trentottesimo Raoul Bertalotto, al quarantacinquesimo Paolo Milano, al quarantanovesimo Filippo Tranchero, al cinquantacinquesimo Nicolò Garcia, al cinquantaseiesimo Giacomo Alifredi.

Foto Flavio Becchis

Leggi tutto: SCI NORDICO: NEI...Leggi tutto: SCI NORDICO: NEI...Leggi tutto: SCI NORDICO: NEI...Leggi tutto: SCI NORDICO: NEI...Leggi tutto: SCI NORDICO: NEI...Leggi tutto: SCI NORDICO: NEI...Leggi tutto: SCI NORDICO: NEI...Leggi tutto: SCI NORDICO: NEI...

Luca Curti (Under Up) e Paola Beri (Nordic Ski) sono i nuovi campioni italiani di skiroll a tecnica classica in salita. Hanno conquistato il titolo nella gara Mass Start disputata domenica 1 settembre sul Monte Bondone, con partenza a Candriai ed arrivo a Vason. Curti ha chiuso con il tempo di 33’,33”,2/10 precedendo per 10”,4/1’ Matteo Tanel (Robinson Ski Team), attuale leader della Coppa Italia Cascina Bianca, che fra due settimane al Bondone si giocherà il podio della Coppa del Mondo, visto che sono tre gli atleti racchiusi nello spazio di 5 punti. Terzo a 44”,8/10 Michael Galassi (Orsago). Al settimo posto il cuneese Francesco Becchis dello Ski AVIS Borgo Libertas), al tredicesimo il fratello Emanuele Becchis (Anche lui dello Ski AVIS Borgo Libertas). Il neo campione italiano dei giovani è Mattia Giusti, altoatesino dell’Amateursportverein Prad Raffeisen, che ha preceduto Michele Valerio (Unione Sportiva Carisolo) e Gianmarco Gatti (Valle Anzasca). Tra le Seniores femmine ha vinto la più esperta Paola Beri (Nordik Ski ASD) che ha percorso i 4,7 km che separano Vaneze da Vason nel tempo di 22’,45”,2/10, precedendo per 14”,4/10 Lisa Bolzan (Orsago) e per 47”,1/10 Anna Bolzan (Orsago). La cuneese Chiara Becchis (Carabinieri) si è classificata settima assoluta e quarta nella classifica delle Giovani, in cui ha primeggiato Giulia Cozzi (UBI Banca Goggi), con il tempo di 23’,36”,6/10 e con vantaggi rispettivamente di 1’,06”,4/10 e di 1’,07”,9/10 su Maria Eugenia Boccardi (Sci Club Marzola) e su Marta Gentile (CUS Trento). Sabato 31 agosto a Trento Emanuele Becchis e Lisa Bolzan hanno vinto invece le gare Sprint valide per la Coppa Italia. Becchis è imbattuto sul percorso di via Santa Croce, dove ha sempre vinto, sia in Coppa Italia che in Coppa del Mondo. In qualifica Emanuele ha staccato il miglior tempo fermando il cronometro sul crono di 15”,65/100, staccando di 23/100 l’atleta di casa Alessio Berlanda (Team Futura) e per 43/100 Michele Valerio (US Carisolo). In campo femminile il miglior tempo l'ha realizzato la leader di Coppa Italia Cascina Bianca, Lisa Bolzan in 18”,09/100, staccando di 43/100 la sorella Anna e di 1”,69/100 Chiara Becchis. In semifinale Alessio Berlanda è stato battuto a sorpresa da Michele Valerio ed ha poi vinto la finale per il terzo posto davanti a Francesco Becchis, mentre Emanuele si è aggiudicato per l'ennesima volta la sprint di via Santa Croce, questa volta davanti a Michele Valerio. La finale femminile ha visto, come di consueto, le sorelle Lisa ed Anna Bolzan sfidarsi, con Lisa che ha vinto di misura. Nella finale per il terzo posto Chiara Becchis ha battuto Marta Gentile. Nel prossimo weekend l'appuntamento con la Coppa Italia di skiroll sarà a Forni Avoltri (Udine) per il Summer Cross Country, manifestazioni in cui verranno assegnati i titoli di campione Italiano Sprint e Distance. Nel terzo fine settimana di settembre si ritornerà sul Bondone a partire da giovedì 12 settembre, giorno in cui inizieranno le fasi finali della Coppa del Mondo.

Nelle foto di Flavio Becchis in allegato: i fratelli Becchis impegnati nella gara Sprint della Coppa Italia di skiroll a Trento

Leggi tutto: COPPA ITALIA DI...Leggi tutto: COPPA ITALIA DI...Leggi tutto: COPPA ITALIA DI...

Finalmente, domenica 11 agosto, l'inno di Mameli è risuonato ed è stato cantato dagli atleti e tecnici azzurri ai Mondiali di skiroll di Madona. L'Italia ha vinto la sua prima Team Sprint della storia dei Mondiali FIS. Fino al 2011 la prova a squadre era la staffetta a tre, nel 2013 a Bad Peterstal è stata introdotta la Team Sprint e da allora ha sempre vinto in volata la Norvegia con Ragnar Bragvin Andresen, nel 2013 davanti all'attuale allenatore responsabile Emanuele Sbabo, nel 2015 in Val di Fiemme su Federico Pellegrino e nel 2017 a Solleftea in Svezia davanti alla Svezia. Nella seconda domenica dell’agosto 209 l'impresa l'hanno fatta Matteo Tanel del Robinson Ski Team e il cuneese Francesco Becchis dello Ski Avis Borgo Libertas). Matteo Tanel ha corso bene, sempre attento a controllare la gara, per cercare di portare l'Italia all'ultimo cambio nelle prime posizioni: così è stato. All'ultimo giro erano rimaste quattro nazioni a contendersi la volata e il miracolo ancora una volta l'ha fatto Francesco Becchis che con un'ultima curva spettacolare è riuscito ad infilarsi all'interno e ad affiancare il Ragnar Bragvin Andresen, che aveva a fianco il vincitore della Mass Start di sabato 10, lo svedese Viktor Gustafsson. Nel lungo rettilineo finale Becchis non si è lasciato intimorire ed è andato a vincere davanti a Norvegia e Svezia, con poco dietro l'Ucraina che per una irregolarità nel cambio è stata penalizzata di 10”. In precedenza un’altra medaglia importante è stata conquistata dalle Seniores italiane, con Lisa Bolzan in prima frazione e Lucia Scardoni in seconda. Le due atlete sono state interpreti di una grande prova e soltanto nel finale Lucia Scardoni si è dovuta piegare alla forte svedese Linn Soemskar, che in questa edizione dei Mondiali ha vinto tre medaglie d'oro e un bronzo. L' Italia chiude il mondiale con un bottino di cinque medaglie, che era l'obiettivo che si era prefissato il direttore tecnico Michel Rainer, per cercare di confermare il numero di medaglie conquistate a Solleftea (Svezia) nel 2017.

In allegato: alcune foto della gara Team Sprint dei Campionati Mondiali di skiroll (foto Flavio Becchis)

Leggi tutto: ORO PER FRANCESCO...Leggi tutto: ORO PER FRANCESCO...Leggi tutto: ORO PER FRANCESCO...Leggi tutto: ORO PER FRANCESCO...

Ottimi risultati per gli atleti del Comitato FISI Alpi Occidentali nelle gare della Coppa Italia e del Criterium nazionale giovanile di skiroll, disputate nello scorso fine settimana a Rapy di Verrayes in Valle d’Aosta. Domenica 4 agosto si sono disputate una gara Mass start a tecnica libera per i più giovani, mentre Giovani e Seniores hanno corso un Prologo e una competizione ad Inseguimento, ottimo test per nove azzurri che dal 6 all’11 agosto saranno impegnati nei Campionati mondiali di Madona, in Lituania. Nella categoria Giovani-Seniores femminile, sulla distanza di 16 km e dopo i Km del Prologo, ad imporsi allo sprint è stata Lisa Bolzan (Orsago) in 25’,40”,9/10, con 1/10 di vantaggio sulla sorella Anna (Orsago) e con 1”,2/10 sulla cuneese Elisa Sordello (Ski AVIS Borgo Libertas). Ancor più serrata la volata dell’Inseguimento maschile, che ha premiato il cuneese Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas), al traguardo in 34’,44”,8/10) con 1/10 di vantaggio sul fratello Emanuele (Ski AVIS Borgo Libertas) e 3/10 su Matteo Tanel (Robinson Ski Team). Nella categoria Allievi femminile, sulla distanza di 8 km, affermazione della cuneese Francesca Brocchiero (Valle Stura) in 17’,07”,1/10, con un vantaggio di 2”,07/10 sulla conterranea e compagna di squadra Marta Revelant (Valle Stura) e di 30”,2/10 su Giulia Leonardo (Amis de Verrayes). In campo maschile primo Aksel Artusi (Primaluna) in 17’,49”,9/10, con 8/10 di vantaggio sul cuneese Samuele Giraudo (Valle Stura) e 1”,3/10 su Marco Gaudenzio (Bachmann Cultura e Sport). Al quinto posto Paolo Milano (Valle Stura). Nella categoria Ragazzi femminile, sulla distanza di 6 km, successo di Vanessa Comensoli (Polisportiva Le Prese) in 11’,27”,3/10. Seconda a 23” Aurora Giraudo (Valle Stura), terza a 57”,3/10 Letizia Papa (Pavullese). In campo maschile vittoria di Sebastiano Maestri (Carisolo) in 10’,40”,1/10 davanti a Manuel Contoz (Amis de Verrayes) e a Matteo Arlian (Sci Club St-Barthélemy). Tra i Cuccioli, sulla distanza di 2 km, primo il cuneese Stefano Occelli (Valle Stura) in 4’,41,”8/10, davanti a due atleti dello Sci Club Amis de Verrayes: a 16” Gabriele Leone, a 16”,9/10 Jody Vittaz.
Nel pomeriggio di sabato 3 agosto si erano invece corse le gare Sprint a tecnica libera. Dopo le qualifiche contro il cronometro, erano stati Anna Bolzan ed Emanuele Becchis ad imporsi nelle categorie Giovani-Seniores. Anna Bolzan aveva vinto la finale a quattro davanti alla sorella Lisa Bolzan, alla cuneese Chiara Becchis (Carabinieri) e ad Elisa Sordello. In campo maschile, primo Emanuele Becchis davanti al fratello Francesco Becchis e a Jacopo Giardina (Team Futura). Tra i Children primo il lombardo Aksel Artusi, davanti a Samuele Giraudo e a Riccardo Munari (Valdobbiadene), con Paolo Milano quinto ed Edoardo Forneris (Valle Stura) diciottesimo. Nadine Laurent (Gressoney Monte Rosa) ha vinto la finale femminile precedendo Sabrina Borettaz (Amis de Verrayes) e Vanessa Comensoli. Dal settimo al nono posto in classifica troviamo Marta Revelant, Aurora Giraudo e Francesca Brocchiero. Nella categoria Giovanissimi lo Sprint di 200 metri lo ha vinto Stefano Occelli dello Sci Club Valle Stura, precedendo Jody Vittaz e Gabriele Leone dello Sci Club Amis de Verrayes.

In allegato: le classifiche e le foto delle gare della Coppa Italia e del Criterium nazionale giovanile disputate a Rapy di Verrayes (foto Flavio Becchis)

Leggi tutto: COPPA ITALIA E...Leggi tutto: COPPA ITALIA E...Leggi tutto: COPPA ITALIA E...Leggi tutto: COPPA ITALIA E...Leggi tutto: COPPA ITALIA E...Leggi tutto: COPPA ITALIA E...Leggi tutto: COPPA ITALIA E...Leggi tutto: COPPA ITALIA E...Leggi tutto: COPPA ITALIA E...

Più forti anche della pioggia Lisa Bolzan e Matteo Tanel. che a Grondona (Alessandria) hanno allungato la loro striscia positiva nella Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll. Sabato 27 luglio l’appuntamento alessandrino del circuito nazionale dedicato alla tecnica classica è stato organizzato dallo Sci Nordico Serravalle Scrivia ed ha registrato al via ben 124 atleti provenienti da tutta Italia. Nella gara maschile della categoria Giovani-Seniores sulla distanza di 7,2 km vittoria di Matteo Tanel (Robinson Ski Team) in 25’,00”,1/10, con un vantaggio di 22”,2/10 su Michael Galassi (Sci Club Orsago) di 22”,2/10 e di 26”,/10 su Luca Curti (Under Up). Buona prova del cuneese Alberto Piasco (Valle Stura), quinto ad 1’,30”,6/10. Nella top ten anche Christian Lorenzi (Valle Pesio) settimo a 2’,03”,4/10 e Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas) nono a 2’,11”,3/10. A seguire Simone Negrin (Prali Val Germanasca) dodicesimo, Mattia Peyrot (Sestriere) quindicesimo, Giacomo Alifredi (Prali Val Germanasca) ventesimo, Filippo Tranchero (Valle Pesio) ventitreesimo, Raoul Bertalotto (Sestriere) ventiquattresimo. Stessa distanza per la gara femminile, vinta da Lisa Bolzan (Orsago) in 30’,58”,8/10, con 24”,4/10 sulla gemella Anna (Orsago) e 34” su Paola Beri (Nordik Ski). Appena fuori dal podio, ma prima delle Under 20, la cuneese Elisa Sordello (Ski AVIS Borgo Libertas), a 37”,6 /10. Rispettivamente undicesima e quattordicesima Maria Incoronata Montanarella (Nordico Serravalle) e Sandra Marinone (Valle Pesio). La gara delle Allieve sulla distanza di 5 km è andata a Laura Mortagna (Valdobbiadene), con il tempo di 24’,06”,8/10 e con 38”,5/10 di vantaggio sulla cuneese Elisa Gallo (Entracque Alpi Marittime). Al terzo posto Marta Revelant (Valle Stura). Tripletta dello Sci Club Entracque Alpi Marittime nella gara maschile, con la vittoria di Davide Ghio in 20’,30”,3/10, con 6”,3/10 di distacco su Gabriele Rigaudo e con 15”,1/10 su Martino Carollo. Nei primi dieci anche Samuele Giraudo (Valle Stura) quarto, Andrea Gastaldi (Valle Pesio) quinto, Lorenzo Castoldi (Valle Stura) sesto, Nicolò Garcia (Sestriere) settimo, Paolo Milano (Valle Stura) nono. Bene anche Aurora Giraudo (Valle Stura) prima nella 3 km della categoria Ragazzi Under 14 femminile in 18’,26”,3/10, con 47” di vantaggio su Flavia Epis (UBI Banca Goggi) e 1’,06”,8/0 su Jasmin Maria Gianola (Nordic Ski). Nella categoria Cuccioli Under 12 femminile, sulla distanza di 2 km, secondo posto di Alice Gastaldi (Valle Pesio), a 22”,4/10 dalla vincitrice Maria Invernizzi (Nordik Ski), prima in 13’,16”,3/10. Secondo anche Pietro Cocordano (Valle Stura) alle spalle di Stefano Epis (UBI Banca Goggi) e davanti a Lenad Antonic (Mladina). Stefano Occelli (Valle Stura) si è classificato settimo. Il prossimo appuntamento con la Coppa Italia Cascina Bianca di Skiroll sarà la prova valdostana di Rapy de Verrayes, sabato 3 e domenica 4 agosto, sul percorso che ospitò la staffetta dei Mondiali 2002.

In allegato: le classifiche e alcune foto delle gare di Grondona, valide per la Coppa Italia di skiroll

Leggi tutto: COPPA ITALIA SKIROLL:...Leggi tutto: COPPA ITALIA SKIROLL:...Leggi tutto: COPPA ITALIA SKIROLL:...Leggi tutto: COPPA ITALIA SKIROLL:...Leggi tutto: COPPA ITALIA SKIROLL:...Leggi tutto: COPPA ITALIA SKIROLL:...Leggi tutto: COPPA ITALIA SKIROLL:...Leggi tutto: COPPA ITALIA SKIROLL:...Leggi tutto: COPPA ITALIA SKIROLL:...Leggi tutto: COPPA ITALIA SKIROLL:...

 

La settimana prossima la Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll lascerà spazio alla prima tappa di Coppa del Mondo a Pechino. Nell’ultimo weekend di giugno le due gare disputate nel trevigiano che hanno confermato l'ottimo stato di forma dei fratelli Becchis. Francesco Becchis (Ski Avis Borgo Libertas) ha tenuto fede al pronostico della vigilia vincendo la Sprint di Valdobbiadene sulla distanza di 1,6 km, organizzata dallo Sci Club Orsago. Nella finale a tre ha superato nettamente Matteo Tanel (Robinson Ski Team) e Jacopo Giardina (Team Futura). Fuori in semifinale invece l'altro cuneese, Emanuele Bechis (Ski Avis Borgo Libertas). “Mi è dispiaciuto per l'eliminazione di Emanuele in semifinale. In finale dopo un primo giro tranquillo, a metà del secondo Giardina ha allungato e all'ultima curva sono riuscito a superarlo e a vincere” ha commentato Francesco Becchis. Nella finale femminile la vittoria è andata ad Alba Mortagna (Sci Club Valdobbiadene) che in volata ha preceduto le gemelle Anna e Lisa Bolzan (Sci Club Orsago). La prima parte del weekend era stata invece dedicata alla gara Distance, disputata sabato 29 giugno a Castello Roganzuolo, sempre nel trevigiano. Nel 13° Trofeo Body Evidence campo maschile ha vinto Matteo Tanel (Robinson Ski Team) in 20’,22”, staccando di 18”,6/10 Michael Galassi (Sci Club Orsago) e di 28”,9/10 Davide Graz (Fiamme Gialle). La gara femminile è andata all’azzurra Lucia Scardoni (Fiamme Gialle) in 23’,32”,7/10, con Lisa Bolzan seconda a 50” e Anna Bolzan terza a 55”,7/10.

Nelle foto di Flavio Becchis in allegato: Francesco Becchis vincitore della gara Sprint della Coppa Italia di skiroll a Valdobbiadene

Leggi tutto: COPPA ITALIA DI...Leggi tutto: COPPA ITALIA DI...

C'è tanto Piemonte nelle classifiche finali della terza tappa della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll che ha anche assegnato il titolo del Campionato Italiano in piano sulle strade della provincia di Trieste. Le competizioni organizzate dall'ASD Mladina nel quarto fine settimana di giugno sono iniziate sabato 22 con le Sprint ad Opicina: in quella maschile la finalissima si è risolta a favore del trentanovenne trentino Alessio Berlanda (Team Futura), già autore del miglior tempo in qualifica sotto una pioggia fitta. Al secondo posto il cuneese Emanuele Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas). Sul gradino più basso del podio l'altro cuneese Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas) che ha superato nella finale di consolazione il croato Jakov Hladika (Rijeka-Cavle). Duello in famiglia nella gara femminile dominata dalle gemelle venete Anna e Lisa Bolzan dello Sci Club Orsago. Alla fine ha prevalso Anna su Lisa. Terza Alba Mortagna (Sci Club Valdobbiadene), davanti alla cuneese Chiara Becchis (ex dello Ski AVIS Borgo Libertas, oggi nel Centro Sportivo Carabinieri). Sole e caldo hanno invece accompagnato domenica 23 giugno l Campionato Italiano in piano a Sgonico, sul circuito di Samatorza. I nuovi campioni tricolori sono Emanuele Becchis e Lisa Bolzan, che hanno confermato il loro ottimo stato di forma. Nella prova maschile un folto gruppo è rimasto al comando sino all'ultimo, giro quando è cominciata la vera selezione. Nella volata finale ristretta Emanuele Becchis ha avuto la meglio su Matteo Tanel (Team Robinson) e su Alessio Berlanda. Michele Valerio (Unione Sportiva Carisolo) ha vinto il campionato italiano Giovani davanti a Riccardo Masiero (Montebelluna) e Leonardo Munari (Valdobbiadene). Rivincita di Lisa Bolzan nella gara femminile: ha battuto in volata la sorella Anna, con Alba Mortagna terza. Quest'ultima ha anche vinto il titolo italiano Giovani davanti a Chiara Becchis, bronzo invece per Giulia Cozzi (UBI Banca Goggi). La Coppa Italia Cascina Bianca tornerà il prossimo weekend con due gare nel trevigiano: sabato 29 giugno Individuale a tecnica Libera a Castello Roganzuolo e il giorno successivo Sprint a tecnica libera a Valdobbiadene.

In allegato: le classifiche e alcune foto delle gare e delle premiazioni di Opicina e di Samatorza (foto Flavio Becchis)

Leggi tutto: SKIROLL: EMANUELE...Leggi tutto: SKIROLL: EMANUELE...Leggi tutto: SKIROLL: EMANUELE...Leggi tutto: SKIROLL: EMANUELE...

 

{article Sponsor}{text}{/article}

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

LO SCI D'ERBA

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

ALLA CASCINA LA MARCHESA DI TORINO LE PREMIAZIONI “BRAVISSIMO” DEL COMITATO PROVINCIALE...

on 20 Ottobre 2019
ALLA CASCINA LA MARCHESA DI TORINO LE PREMIAZIONI “BRAVISSIMO” DEL COMITATO PROVINCIALE TORINESE DELLA FISI

Nel pomeriggio di domenica 20 ottobre alla Cascina La Marchesa, sede della Turin Marathon, si è tenuta la tradizionale premiazione “Bravissimo” 2019 dei circuiti provinciali torinesi riservati agli atleti dello sci alpino e dello sci nordico nelle categorie Allievi, Ragazzi, Cuccioli e Baby. Alla cerimonia di premiazione organizzata dal Comitato provinciale FISI Torino era presente il Presidente del Comitato FISI Alpi Occidentali, Pietro Blengini, che, insieme ai dirigenti del Comitato...

ALLA CASCINA LA MARCHESA DI TORINO LA FESTA DEGLI SCI CLUB PIEMONTESI,...

on 20 Ottobre 2019
ALLA CASCINA LA MARCHESA DI TORINO LA FESTA DEGLI SCI CLUB PIEMONTESI, LE PREMIAZIONI DELLA STAGIONE 2018-2019 E LA PRESENTAZIONE DELLE SQUADRE DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI

Alla Cascina La Marchesa, sede della Turin Marathon, si è svolta la tradizionale Festa degli Sci Club FISI-AOC, con le premiazioni degli atleti piemontesi degli sport invernali che si sono distinti nella stagione 2018-2019 a livello internazionale, nazionale e regionale. La festa e le premiazioni sono state organizzate in collaborazione con la Turin Marathon e sono state l’occasione per la presentazione ufficiale delle squadre regionali di sci alpino, sci nordico,...

IL FONDISTA DANIELE SERRA E IL BIATLETA STEFANO CANAVESE ARRUOLATI NEL CENTRO...

on 18 Ottobre 2019
IL FONDISTA DANIELE SERRA E IL BIATLETA STEFANO CANAVESE ARRUOLATI NEL CENTRO SPORTIVO ESERCITO

Una grande soddisfazione per il Comitato FISI Alpi Occidentali arriva dalla seconda immissione 2019 del Centro Sportivo Esercito. Sono stati infatti convocati a Courmayeur per l’incorporamento nel corpo sportivo militare delle Truppe Alpine due atleti cuneesi: il fondista Daniele Serra e il biatleta Stefano Canavese. Canavese, classe 2001, è cresciuto nello Sci Club Valle Pesio, per poi passare e maturare nello Sci Club Entracque Alpi Marittime. Tante le soddisfazioni che...

DOMENICA 20 OTTOBRE ALLA CASCINA LA MARCHESA DI TORINO LA FESTA DEGLI...

on 13 Ottobre 2019
DOMENICA 20 OTTOBRE ALLA CASCINA LA MARCHESA DI TORINO LA FESTA DEGLI SCI CLUB PIEMONTESI, LE PREMIAZIONI DELLA STAGIONE 2018-2019 E LA PRESENTAZIONE DELLE SQUADRE DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI

Domenica 20 ottobre alle 9,30 alla Cascina La Marchesa, sede della Turin Marathon, in corso Regina Margherita 371/10 a Torino è in programma la tradizionale Festa degli Sci Club FISI-AOC, con le premiazioni degli atleti piemontesi degli sport invernali che si sono distinti nella stagione 2018-2019 a livello internazionale, nazionale e regionale. La festa e le premiazioni sono organizzate in collaborazione con la Turin Marathon e saranno l’occasione per la...

IL TROFEO FAMÚ - OCTOBER BIATHLON CHIUDE IL TRITTICO DEL SUMMER BIATHLON

on 13 Ottobre 2019
IL TROFEO FAMÚ - OCTOBER BIATHLON CHIUDE IL TRITTICO DEL SUMMER BIATHLON

Sabato 12 ottobre a Chiusa Pesio ultimo atto del trittico piemontese del Summer Biathlon che ha permesso agli atleti delle categorie giovanili scaldare i motori in vista della stagione invernale alle porte. Hanno risposto in oltre 90 al richiamo dello Sci Club Valle Pesio che ha organizzato il Trofeo Famù - October Biathlon al Centro Biathlon Marguareis. La gara riservata ai Giovani-Under 19 è stata vinta dall’atleta più atteso, Matteo...

SKIROLL: DANIELE SERRA E LORENZO ROMANO PROTAGONSITI NEL GRAND PRIX INTERNAZIONALE SPORTFUL...

on 06 Ottobre 2019
SKIROLL: DANIELE SERRA E LORENZO ROMANO PROTAGONSITI NEL GRAND PRIX INTERNAZIONALE SPORTFUL A FELTRE E SUL CROCE D’AUNE

Domenica 6 ottobre quarantunesima edizione con il record di iscrizioni per il Grand Prix Internazionale Sportful di skiroll sulla salita che da Pedavena porta al valico alpino bellunese del Croce d’Aune. Ben 357 gli atleti al via, due dei quali sono scesi sotto il record di Giorgio Di Centa del 2011. L’atleta andorrano Ireneu Esteve Altimiras ha bissato il successo dello scorso anno, facendo segnare il nuovo record della gara...

A FRABOSA SOTTANA LA CASTAGNA D’ORO 2019 A DOMINIK PARIS

on 06 Ottobre 2019
A FRABOSA SOTTANA LA CASTAGNA D’ORO 2019 A DOMINIK PARIS

Dominik Paris, campione del Mondo di Super-G ad Aare nel febbraio scorso, lo sciatore italiano che, dopo Tomba e Thoeni ha vinto più gare in Coppa del Mondo, ha ricevuto a Frabosa Sottana la Castagna d’Oro, prestigioso riconoscimento sportivo che ormai da 31 anni premia i grandi campioni delle più diverse discipline sportive. Nella conferenza stampa che ha preceduto la cerimonia di consegna della Castagna d’Oro il campione della Val...

SUMMER BIATHLON A BERGEMOLO: TUTTI I VINCITORI E I PODI PER LA...

on 29 Settembre 2019
SUMMER BIATHLON A BERGEMOLO: TUTTI I VINCITORI E I PODI PER LA SECONDA PROVA DEL TRITTICO PIEMONTESE

Il Summer Biathlon disputato nel pomeriggio di sabato 28 settembre a Bergemolo di Demonte e organizzato dallo Sci Club Valle Stura era valido come seconda prova del trittico piemontese della specialità (la terza sarà in ottobre a Chiusa Pesio) ha richiamato oltre 80 concorrenti. Nella gara promozionale maschile con Carabine calibro 22 Thomas Daziano (Entracque Alpi Marittime) ha preceduto Mattia Bottasso (Valle Pesio) e Stefano Canavese (Entracque Alpi Marittime). In...

ELISA SORDELLO E FRANCESCO BECCHIS TERZI NELLA MASS START CHE HA CONCLUSO...

on 29 Settembre 2019
ELISA SORDELLO E FRANCESCO BECCHIS TERZI NELLA MASS START CHE HA CONCLUSO LA COPPA ITALIA DI SKIROLL A BOBBIO

A Bobbio, nell’Appennino Piacentino, l’edizione 2019 della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll si è conclusa domenica 29 settembre con una gara Mass Start a tecnica classica. Hanno vinto i bergamaschi Luca Curti (Under Up) Valentina Maj (Sci Club Schilpario). Luca Curti nella prova a cronometro ha migliorato la sua prestazione del 2019 e ha vinto percorrendo i 9 km che collegano l,abitato di Bobbio al centro fondo in frazione...

EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO SPRINT DI SKIROLL A BOBBIO. ELISA SORDELLO CAMPIONESSA...

on 28 Settembre 2019
EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO SPRINT DI SKIROLL A BOBBIO. ELISA SORDELLO CAMPIONESSA ITALIANA GIOVANI

Sesto titolo italiano consecutivo per il cuneese Emanuele Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas), che ha vinto la medaglia d'oro della gara Sprint a Bobbio, battendo in finale Michele Valerio (Unione Sportiva Carisolo). Il bovesano aveva fatto registrare il miglior tempo fin dalle qualifiche dove aveva un vantaggio di 73/100 proprio su Valerio. Al terzo posto il più giovane dei fratelli Becchis, Francesco, che nella finale B ha vinto davanti al...

A BERGEMOLO DI DEMONTE SABATO 28 SETTEMBRE IL SUMMER BIATHLON PROMOZIONALE ORGANIZZATO...

on 26 Settembre 2019
A BERGEMOLO DI DEMONTE SABATO 28 SETTEMBRE IL SUMMER BIATHLON PROMOZIONALE ORGANIZZATO DALLO SCI CLUB VALLE STURA

Lo Sci Club Valle Stura organizza per sabato 28 settembre l'edizione 2019 del Summer Biathlon Bergemolo, gara promozionale con carabine ad aria compressa e calibro 22. La manifestazione è resa possibile dalla collaborazione con il Comune di Demonte, l’Unione Montana Valle Stura e il gruppo locale dell’Associazione Nazionale Alpini. Il programma prevede una competizione Sprint per Seniores, Juniores e Aspiranti, con batterie da quattro atleti. Nella Sprint con carabine calibro...

SKIROLL: NEL TROFEO PENNE NERE A SOVERE DANIELE SERRA BATTE IL VINCITORE...

on 21 Settembre 2019
SKIROLL: NEL TROFEO PENNE NERE A SOVERE DANIELE SERRA BATTE IL VINCITORE DELLA COPPA DEL MONDO MATTEO TANEL E GLI AZZURRI PELLEGRINO E DE FABIANI

Sabato 21 settembre prestigiosa affermazione del cuneese Daniele Serra (Centro Sportivo Esercito) nel Trofeo Penne Nere, gara Mass Start a tecnica libera organizzata dal Gruppo Sportivo Alpini di Sovere (Bergamo), valida anche per la Coppa Italia di skiroll. L’atleta classe 1996 cresciuto nella fila dello Sci Club Valle Maira e del Comitato FISI Occidentali si è imposto nettamente con il tempo di 15’,36”29/100, staccando di 16”,34/100 Matteo Tanel (Robinson Ski...

SULLE NEVI ARGENTINE DI CERRO CASTOR CARLOTTA SARACCO SUL PODIO DI UN...

on 20 Settembre 2019
SULLE NEVI ARGENTINE DI CERRO CASTOR CARLOTTA SARACCO SUL PODIO DI UN GIGANTE FIS

Ottime prestazioni per la cuneese Carlotta Saracco (Centro Sportivo Esercito) nelle gare FIS che si sono disputate nella stazione argentina di Cerro Castor, nei pressi di Ushuaia, nella Patagonia argentina. Sulle piste dove sono in allenamento le squadre nazionali A e B, dopo due secondi posti consecutivi tra Slalom e Gigante, la bergamasca Roberta Midali (Centro Sportivo Esercito) ha vinto il Gigante FIS disputato il 19 settembre. Ha chiuso le...

LE GIOVANI PROMESSE IN GARA NEL SUMMER BIATHLON ORGANIZZATO DALLO SCI CLUB...

on 18 Settembre 2019
LE GIOVANI PROMESSE IN GARA NEL SUMMER BIATHLON ORGANIZZATO DALLO SCI CLUB ENTRACQUE ALPI MARITTIME

Sabato 14 settembre si è svolta settima edizione del “Summer Biathlon”, gara promozionale di corsa abbinata al tiro organizzata dallo Sci Club Alpi Marittime al Centro Fondo di Entracque. Erano in programma una gara Mass Start con carabine calibro 22 e una con carabine ad aria compressa. Nella competizione maschile con le carabine calibro 22 ha vinto Stefano Canavese (Fiamme Gialle), precedendo Nicolò Giraudo (Entracque Alpi Marittime) e Mattia Bottasso...

COPPA DEL MONDO DI SKIROLL: ELISA SORDELLO VINCE L'INSEGUIMENTO JUNIORES SUL CERMIS...

on 15 Settembre 2019
COPPA DEL MONDO DI SKIROLL: ELISA SORDELLO VINCE L'INSEGUIMENTO JUNIORES SUL CERMIS E IL MINI TOUR DE SKI TRENTINO. EMANUELE BECCHIS TERZO NELLA MASS START A ZIANO DI FIEMME

Per i colori italiani la Coppa del Mondo di skiroll si è conclusa alla grande sulle piste mondiali della Val di Fiemme, che tra poco più di dei anni saranno anche olimpiche. Il trentino Matteo Tanel ha trionfato nella classifica generale assoluta, mentre la diciannovenne cuneese Elisa Sordello con una grande impresa ha vinto l'ultima gara ad Inseguimento, con traguardo sull’Alpe del Cermis e con questa anche il Mini Tour...

« »

News

« »

ALLA CASCINA LA MARCHESA DI TORINO LE PREMIAZIONI “BRAVISSIMO” DEL COMITATO PROVINCIALE...

on 20 Ottobre 2019
ALLA CASCINA LA MARCHESA DI TORINO LE PREMIAZIONI “BRAVISSIMO” DEL COMITATO PROVINCIALE TORINESE DELLA FISI

Nel pomeriggio di domenica 20 ottobre alla Cascina La Marchesa, sede della Turin Marathon, si è tenuta la tradizionale premiazione “Bravissimo” 2019 dei circuiti provinciali torinesi riservati agli atleti dello sci alpino e dello sci nordico nelle categorie Allievi, Ragazzi, Cuccioli e Baby. Alla cerimonia di premiazione organizzata dal Comitato provinciale FISI Torino era presente il Presidente del Comitato FISI Alpi Occidentali, Pietro Blengini, che, insieme ai dirigenti del Comitato provinciale, ha premiato i giovanissimi atleti, sottolineando la vitalità del movimento di base nel Torinese. La premiazione alla Cascina La Marchesa è stata la prima per il Presidente provinciale FISI Diego Chiavegato, che dall’autunno 2018 ha preso il testimone da Giuliano Patetta, che aveva guidato la FISI torinese a partire dal 1971. La graduatoria per società nello sci alpino ha visto premiati nell’ordine il Golden Team Ceccarelli, lo Sci Club Sestri...

ALLA CASCINA LA MARCHESA DI TORINO LA FESTA DEGLI SCI CLUB PIEMONTESI,...

on 20 Ottobre 2019
ALLA CASCINA LA MARCHESA DI TORINO LA FESTA DEGLI SCI CLUB PIEMONTESI, LE PREMIAZIONI DELLA STAGIONE 2018-2019 E LA PRESENTAZIONE DELLE SQUADRE DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI

Alla Cascina La Marchesa, sede della Turin Marathon, si è svolta la tradizionale Festa degli Sci Club FISI-AOC, con le premiazioni degli atleti piemontesi degli sport invernali che si sono distinti nella stagione 2018-2019 a livello internazionale, nazionale e regionale. La festa e le premiazioni sono state organizzate in collaborazione con la Turin Marathon e sono state l’occasione per la presentazione ufficiale delle squadre regionali di sci alpino, sci nordico, biathlon e sci alpinismo per la stagione 2019-2020. Nel pomeriggio si è tenuta la premiazione “Bravissimo” 2019 dei circuiti provinciali torinesi riservati agli atleti dello sci alpino e dello sci nordico nelle categorie Allievi, Ragazzi, Cuccioli e Baby, di cui riferiremo in un successivo comunicato. Alla cerimonia di premiazione organizzata dal Comitato regionale FISI Alpi Occidentali e dal Comitato provinciale FISI Torino hanno partecipato il Vicepresidente della FISI Pietr...

IL FONDISTA DANIELE SERRA E IL BIATLETA STEFANO CANAVESE ARRUOLATI NEL CENTRO...

on 18 Ottobre 2019
IL FONDISTA DANIELE SERRA E IL BIATLETA STEFANO CANAVESE ARRUOLATI NEL CENTRO SPORTIVO ESERCITO

Una grande soddisfazione per il Comitato FISI Alpi Occidentali arriva dalla seconda immissione 2019 del Centro Sportivo Esercito. Sono stati infatti convocati a Courmayeur per l’incorporamento nel corpo sportivo militare delle Truppe Alpine due atleti cuneesi: il fondista Daniele Serra e il biatleta Stefano Canavese. Canavese, classe 2001, è cresciuto nello Sci Club Valle Pesio, per poi passare e maturare nello Sci Club Entracque Alpi Marittime. Tante le soddisfazioni che si è tolto negli anni passati nella squadra del Comitato Alpi Occidentali, vincendo diversi titoli italiani e la Coppa Italia Aspiranti nella stagione 2017-18. Lo scorso anno, pur partendo fuori dalle squadre nazionali, è riuscito a ottenere la convocazione per i Mondiali Giovani e successivamente per i Giochi Olimpici della Gioventù Europea. Da questa stagione Stefano fa parte del gruppo della Nazionale Giovani e Juniores della Nazionale. “Sono emozionato. – ha dichia...

DOMENICA 20 OTTOBRE ALLA CASCINA LA MARCHESA DI TORINO LA FESTA DEGLI...

on 13 Ottobre 2019
DOMENICA 20 OTTOBRE ALLA CASCINA LA MARCHESA DI TORINO LA FESTA DEGLI SCI CLUB PIEMONTESI, LE PREMIAZIONI DELLA STAGIONE 2018-2019 E LA PRESENTAZIONE DELLE SQUADRE DEL COMITATO ALPI OCCIDENTALI

Domenica 20 ottobre alle 9,30 alla Cascina La Marchesa, sede della Turin Marathon, in corso Regina Margherita 371/10 a Torino è in programma la tradizionale Festa degli Sci Club FISI-AOC, con le premiazioni degli atleti piemontesi degli sport invernali che si sono distinti nella stagione 2018-2019 a livello internazionale, nazionale e regionale. La festa e le premiazioni sono organizzate in collaborazione con la Turin Marathon e saranno l’occasione per la presentazione ufficiale delle squadre regionali di sci alpino, sci nordico, biathlon , sci alpinismo e snowboard per la stagione 2019-2020. Al termine della manifestazione e dopo il pranzo a buffet è in programma la tradizionale premiazione “Bravissimo” 2019 dei circuiti provinciali torinesi riservati agli atleti dello sci alpino e dello sci nordico nelle categorie Allievi, Ragazzi, Cuccioli e Baby. Alla cerimonia di premiazione organizzata dal Comitato regionale FISI Alpi Occidentali...

IL TROFEO FAMÚ - OCTOBER BIATHLON CHIUDE IL TRITTICO DEL SUMMER BIATHLON

on 13 Ottobre 2019
IL TROFEO FAMÚ - OCTOBER BIATHLON CHIUDE IL TRITTICO DEL SUMMER BIATHLON

Sabato 12 ottobre a Chiusa Pesio ultimo atto del trittico piemontese del Summer Biathlon che ha permesso agli atleti delle categorie giovanili scaldare i motori in vista della stagione invernale alle porte. Hanno risposto in oltre 90 al richiamo dello Sci Club Valle Pesio che ha organizzato il Trofeo Famù - October Biathlon al Centro Biathlon Marguareis. La gara riservata ai Giovani-Under 19 è stata vinta dall’atleta più atteso, Matteo Vegezzi Bossi (Fiamme Gialle - Entracque Alpi Marittime) in 16’,02”,8/10 davanti a Thomas Daziano (Entracque Alpi Marittime) e a Mattia Bottasso (Valle Pesio). Nella gara femminile prima l'atleta di casa Maddalena Somà (Valle Pesio) in 17’,55”,6/10, davanti a precedere Gaia Brunetto e a Giulia Piacenza, entrambe dello Sci Club Entracque Alpi Marittime. Primo degli Allievi è stato Nicolò Aime (Entracque Alpi Marittime) con il tempo di 16’,19”,4/10 davanti a Tommaso Peano (Busca) e ad Emanuele Petza (Valle...

SKIROLL: DANIELE SERRA E LORENZO ROMANO PROTAGONSITI NEL GRAND PRIX INTERNAZIONALE SPORTFUL...

on 06 Ottobre 2019
SKIROLL: DANIELE SERRA E LORENZO ROMANO PROTAGONSITI NEL GRAND PRIX INTERNAZIONALE SPORTFUL A FELTRE E SUL CROCE D’AUNE

Domenica 6 ottobre quarantunesima edizione con il record di iscrizioni per il Grand Prix Internazionale Sportful di skiroll sulla salita che da Pedavena porta al valico alpino bellunese del Croce d’Aune. Ben 357 gli atleti al via, due dei quali sono scesi sotto il record di Giorgio Di Centa del 2011. L’atleta andorrano Ireneu Esteve Altimiras ha bissato il successo dello scorso anno, facendo segnare il nuovo record della gara sulla distanza di 9,5 Km in 30’,13”.4/10. Alle sue spalle, staccato di 19”,3/10 il russo Alexey Chervotkin, anche lui al di sotto del record di Di Centa. Al terzo posto lo spagnolo Imanol Rojo, staccato di 52”,7/10. Quarto il primo degli italiani, Francesco De Fabiani (Centro Sportivo Esercito), che ha conquistato il titolo italiano assoluto davanti a Giandomenico Salvadori (Fiamme Gialle, quinto assoluto) e a Stefano Gardener (Carabinieri, ottavo assoluto). Il campione mondiale Federico Pellegrino (Fiamme Oro Moen...

A FRABOSA SOTTANA LA CASTAGNA D’ORO 2019 A DOMINIK PARIS

on 06 Ottobre 2019
A FRABOSA SOTTANA LA CASTAGNA D’ORO 2019 A DOMINIK PARIS

Dominik Paris, campione del Mondo di Super-G ad Aare nel febbraio scorso, lo sciatore italiano che, dopo Tomba e Thoeni ha vinto più gare in Coppa del Mondo, ha ricevuto a Frabosa Sottana la Castagna d’Oro, prestigioso riconoscimento sportivo che ormai da 31 anni premia i grandi campioni delle più diverse discipline sportive. Nella conferenza stampa che ha preceduto la cerimonia di consegna della Castagna d’Oro il campione della Val d’Ultimo ha confermato le indiscrezioni sulla sua presenza nel primo Gigante della Coppa del Mondo, in programma sul ghiacciaio austriaco di Sölden domenica 27 ottobre. Per quanto riguarda gli sport invernali la Castagna d’Oro è andata in passato ad atleti del calibro di Gustav Thöni, Piero Gros, Alberto Tomba, Peter Fill, Christof Innerhofer, Isolde Kostner, Stefania Belmondo, Cristian Ghedina, Michael Mair, Patrick Staudacher, Manuela e Giorgio Di Centa. Alla cerimonia della consegna del premio a Dominik P...

SUMMER BIATHLON A BERGEMOLO: TUTTI I VINCITORI E I PODI PER LA...

on 29 Settembre 2019
SUMMER BIATHLON A BERGEMOLO: TUTTI I VINCITORI E I PODI PER LA SECONDA PROVA DEL TRITTICO PIEMONTESE

Il Summer Biathlon disputato nel pomeriggio di sabato 28 settembre a Bergemolo di Demonte e organizzato dallo Sci Club Valle Stura era valido come seconda prova del trittico piemontese della specialità (la terza sarà in ottobre a Chiusa Pesio) ha richiamato oltre 80 concorrenti. Nella gara promozionale maschile con Carabine calibro 22 Thomas Daziano (Entracque Alpi Marittime) ha preceduto Mattia Bottasso (Valle Pesio) e Stefano Canavese (Entracque Alpi Marittime). In campo femminile affermazione di Maddalena Somà (Valle Pesio) davanti a Matilde Salvagno (Entracque Alpi Marittime) e a Martina Giordano (Entracque Alpi Marittime). Nicolò Aime (Entracque Alpi Marittime) ha vinto tra gli Allievi, precedendo Tommaso Peano (Busca) ed Emanuele Petza (Valle Pesio). Nella gara femminile vittoria di Carlotta Gautero (Entracque Alpi Marittime) davanti al Carola Quaranta (Entracque Alpi Marittime) e ad Aurora Giraudo (Valle Stura). Tra i Ragazzi dop...

ELISA SORDELLO E FRANCESCO BECCHIS TERZI NELLA MASS START CHE HA CONCLUSO...

on 29 Settembre 2019
ELISA SORDELLO E FRANCESCO BECCHIS TERZI NELLA MASS START CHE HA CONCLUSO LA COPPA ITALIA DI SKIROLL A BOBBIO

A Bobbio, nell’Appennino Piacentino, l’edizione 2019 della Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll si è conclusa domenica 29 settembre con una gara Mass Start a tecnica classica. Hanno vinto i bergamaschi Luca Curti (Under Up) Valentina Maj (Sci Club Schilpario). Luca Curti nella prova a cronometro ha migliorato la sua prestazione del 2019 e ha vinto percorrendo i 9 km che collegano l,abitato di Bobbio al centro fondo in frazione Ceci nel tempo di 32’,13”,1/10, staccando di 1’,00”,7/10 Michele Gasperi (Centro Sportivo Esercito) di 2’,45”,9/10 il bovesano Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas). In settima posizione Matteo Tanel (Robinson Ski Team), vincitore della Coppa Italia. Emanuele Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas) ha chiuso in tredicesima posizione. Nella classifica assoluta femminile ha vinto Valentina Maj, figlia di Fabio Maj vincitore di due medaglie d'argento in staffetta alle olimpiadi di Nagano (1998) e di Salt Lake City...

EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO SPRINT DI SKIROLL A BOBBIO. ELISA SORDELLO CAMPIONESSA...

on 28 Settembre 2019
EMANUELE BECCHIS CAMPIONE ITALIANO SPRINT DI SKIROLL A BOBBIO. ELISA SORDELLO CAMPIONESSA ITALIANA GIOVANI

Sesto titolo italiano consecutivo per il cuneese Emanuele Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas), che ha vinto la medaglia d'oro della gara Sprint a Bobbio, battendo in finale Michele Valerio (Unione Sportiva Carisolo). Il bovesano aveva fatto registrare il miglior tempo fin dalle qualifiche dove aveva un vantaggio di 73/100 proprio su Valerio. Al terzo posto il più giovane dei fratelli Becchis, Francesco, che nella finale B ha vinto davanti al recente vincitore della Coppa del Mondo Matteo Tanel (Robinson Ski Team). Il titolo italiano assoluto femminile è andato ad Anna Bolzan (Sci Club Orsago) che in finale ha battuto la sorella Lisa (Sci Club Orsago). Nella finale per il terzo posto la cuneese Elisa Sordello (Ski AVIS Borgo) ha vinto davanti alla conterranea Chiara Becchis (Carabinieri). Il titolo maschile dei Giovani è andato a Michele Valerio, davanti a Gianmarco Gatti (Valle Anzasca) e al valdostano Valerio Sorteni (Amis dei Verrayes)....

News Istituzionali

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

on 21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al premio.    

« »

News Istituzionali

« »

Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

21 Maggio 2019
Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019

Il 4 giugno 2019 presso il Palazzo Birago di Borgaro - via Carlo Alberto 16, Torino - si svolgerà  l'evento  "Gli Allenatori - Premio Montagnedoc 2019" . In allegato la locandina, il programma e i candidati al...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240