Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Sci alpinismo

La Monterosa Ski Alp disputata nella serata di sabato 17 febbraio è stata vinta da Filippo Barazzuol in coppia con il francese Yoann Sert. Il pinerolese e il transalpino del Team Movement Skis hanno compiuto il percorso da Champoluc a Champoluc passando per Gressoney in 2h,46’,10”, precedendo per 4’,27” gli svizzeri Mirco Pervangher e Christian Minoggio e per 4’,31” Stefano Stradelli e François Cazzanelli. Ai piedi del podio le coppie formate da Massimo Gaggino e Nadir Giovanetto e da Marco Testino e Fabio Cavallo. Gara in solitaria per Tatiana Locatelli e Charlotte Bonin in campo femminile, con la diciassettesima piazza assoluta nel tempo di 3h,30’,50”. Seconda la squadra svizzera formata da Paola Pinotti e Silvia Pedrini, terze Francesca Zucco e la cuneese Silvia Rivero.

Le classifiche della Monterosa Ski Alp sono consultabili nel portale Internet www.visitmonterosa.it alla pagina www.visitmonterosa.com/classifiche/

In allegato: alcune immagini della gara

Leggi tutto: NELLA MONTEROSA SKI ALP...Leggi tutto: NELLA MONTEROSA SKI ALP...Leggi tutto: NELLA MONTEROSA SKI ALP...

Le previsioni meteo avevano annunciato che domenica 18 febbraio una perturbazione avrebbe interessato le montagne dell’Alpago e così è stato. Le 120 squadre iscritte alla terza tappa della Transcavallo, valida anche come campionato italiano a squadre, si sono svegliate sotto a una leggera nevicata. Il Comitato organizzatore ha dovuto ripiegare sul percorso di riserva, che escludeva la cresta tra il Monte Guslon e il Castellat e il canalino delle placche, già affrontato sabato 17 durante la seconda tappa. Dopo il ritiro di Damiano Lenzi il Centro Sportivo Esercito, per conquistare il titolo tricolore, ha schierato Davide Magnini insieme a Matteo Eydallin.
Sin dalla salita di Cima Vacche sono passati in testa Eydallin e Magnini, con alle spalle Manfred Reichegger e William Boffelli e i francesi Leo Viret e Samuel Equy. Al cambio pelli è arrivato per primo Davide Magnini. Nella successiva discesa e nella seconda salita la situazione non è cambiata. Nella terza e penultima salita le posizioni Eydallin e Magnini hanno aumentato il loro vantaggio Al cambio di assetto di Cima Vacche i due portacolori del Centro Sportivo Esercito si sono presentati con poco meno tre minuti di vantaggio sulla coppia Reichegger-Boffelli. La discesa finale è stata una lunga passerella, che ha portato i due azzurri a tagliare il traguardo con il tempo di 1h,55’,34”, con un vantaggio 3’,23” su Reichegger e Boffelli. La vittoria nella terza tappa della Transcavallo è stata conquistata da Samuel Equy e Leo Viret, mentre la vittoria finale è andata a Reichegger e Boffelli davanti ai due francesi e alla coppia formata da Filippo Beccari e da Lars Erik Skjervheim. In campo femminile Martina Valmassoi e Dimitra Theocharis si sono aggiudicate il campionato italiano e anche la classifica finale della Transcavallo, in quest’ultimo caso precedendo la coppia di piemontesi formata da Martina Chialvo (CAI Tre Rifugi) e da Samantha Odino (Prali Val Germanasca). Da segnalare anche il primo posto di Germano Corazza (CAI Tre Rifugi) e Mauro Bettin (Dolomiti Ski Alp) nella classifica finale Master della Transcavallo, in cui sono quarti Valter Magnaldi e Giampiero Ponzo, entrambi del CAI Tre Rifugi.


Le classifiche delle tappe della Transcavallo sono consultabili nel portale Internet della manifestazione alla pagina http://transcavallo.it/it/classifiche/35-transcavallo-2018


In allegato: alcune foto dell’ultima giornata di gara della Transcavallo

Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...

Colpo di scena nella seconda tappa della Transcavallo, una delle classiche del calendario italiano dello sci alpinismo, che, dopo il prologo nella serata di venerdì 16 febbraio, è entrata nel vivo con la seconda tappa, che sabato 17 prevedeva oltre 2000 metri di dislivello su tre salite, con partenza dalle piste di Piancavallo e arrivo a Col Indes, poco sopra l’abitato di Tambre. Il percorso è stato leggermente modificato, a causa delle previsioni meteo non buone. È stata anticipata di un giorno la salita del canalino delle Placche, con partenza alle 8,45 su di una traccia di salita che ricalcava il percorso della gara Vertical dei Campionati Mondiali del 2017. Nella prima fase a prendere la testa della corsa sono state la squadra formata dai piemontesi portacolori del Centro Sportivo Esercito Matteo Eydallin e Damiano Lenzi, la coppia formata da Manfred Reichegger e William Boffelli e i francesi Leo Viret e Samuel Equy. Dopo la prima discesa, salendo verso il Rifugio Semenza, Damiano Lenzi ha avvertito fitte alla schiena ha iniziato a perdere terreno, fino alla decisione di ritirarsi in vista del Rifugio Semenza. Dopo il ritiro della coppia favorita, Reichegger e Boffelli hanno difeso la prima posizione, insidiata dalla coppia Viret-Equy. Nella salita del Canalino delle Placche i due battistrada non hanno avuto problemi a mantenere la testa della corsa e la discesa dal Monte Guslon è stata quasi una passerella fino alla vittoria, ottenuta con il tempo di 2h,11’,51” davanti a Samuel Equy e Leo Viret. In terza posizione Filippo Beccari e Lars Erik Skjervheim. Nella classifica generale Reichegger e Boffelli sono primi, davanti a Equy e Viret e alla coppia Beccari Skjervheim. In campo femminile conferma della netta supremazia della coppia formata da Martina Valmassoi e Dimitra Theocharis, che hanno chiuso la seconda tappa con il tempo di 2h,54’,42”. In seconda posizione le piemontesi Martina Chialvo (CAI Tre Rifugi) e Samantha Odino (Prali Val Germanasca). Archiviata la seconda tappa della Transcavallo, domenica 18 febbraio si gareggia per l’assegnazione del titolo italiano a squadre. Nonostante le previsioni meteo avverse, il comitato organizzatore ha confermato il percorso classico, con 2240 metri di dislivello positivo diluito in quattro salite. Matteo Eydallin gareggerà nella prova tricolore in coppia con Davide Magnini.


Le classifiche delle tappe della Transcavallo sono consultabili nel portale Internet della manifestazione alla pagina http://transcavallo.it/it/classifiche/35-transcavallo-2018


In allegato: alcune foto dei primi due giorni di gare della Transcavallo

Leggi tutto: SCI ALPINISMO: NELLA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: NELLA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: NELLA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: NELLA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: NELLA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: NELLA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: NELLA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: NELLA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: NELLA...

Dopo i tre podi Seniores della giornata inaugurale, venerdì 9 febbraio è arrivato un altro terzo posto per l'Italia nella Vertical Race che ha chiuso la due giorni della Coppa del Mondo di sci alpinismo a Puy Saint Vincent. Il merito è di Michele Boscacci, terzo alle spalle del vincitore catalano Kilian Jornet Burgada e dello svizzero Marti Werner. Nella categoria Espoir doppietta per Davide Magnini, così come Alba De Silvestro si è imposta fra le donne. Kilian Jornet Burgada, dopo il quarto posto di giovedì 8 nella gara Individuale, ha vinto con il tempo di 27’09’’, staccando di 6” Werner Marti e di 28” Michele Boscacci (27’37’’). Nella top ten, nell’ordine, lo spagnolo Oriol Cardona Coll, Davide Magnini (primo Espoir), gli svizzeri Remi Bonnet e Martin Anthamatten, il tedesco Anton Palzer, Federico Nicolini e lo spagnolo Antonio Alcalde Sanchez. Undicesimo Robert Antonioli, dodicesimo Nadir Maguet. Solo ventitreesimo il valsusino Matteo Eydallin (Centro Sportivo Esercito). In campo femminile Bis della francese Axelle Mollaret con il tempo di 32’16” e 36” di vantaggio sulla svizzera Viktoria Kreuzer. Terza ad 1’25” la spagnola Claudia Galicia Cotrina, quarta ad 1’,30” la cuneese Katia Tomatis (CAI Tre Rifugi).

In allegato: le classifiche e alcune foto della gara Vertical della Coppa del Mondo di sci alpinismo a Puy Saint Vincent

Leggi tutto: KATIA TOMATIS QUARTA...Leggi tutto: KATIA TOMATIS QUARTA...Leggi tutto: KATIA TOMATIS QUARTA...Leggi tutto: KATIA TOMATIS QUARTA...

Doppietta italiana nella gara Individuale maschile che ha aperto i due giorni di gare della Coppa del Mondo di sci alpinismo a Puy Saint Vincent, in Francia. Robert Antonioli e Michele Boscacci hanno occupato i primi due posti della graduatoria, battendo il francese Xavier Gachet, terzo al traguardo. Bene anche Davide Magnini, quinto, mentre Nadir Maguet è finito ottavo, il valsusino Matteo Eydallin (Centro Sportivo Esercito) quattordicesimo e il pinerolese Filippo Barazzuol diciannovesimo. Nella prova femminile Alba De Silvestro ha ottenuto il terzo posto, alle spalle delle transalpine Axelle Mollaret e Laetitia Roux, mentre la cuneese Katia Tomatis CAI Tre Rifugi) si è piazzata al quinto posto. Numerose soddisfazioni per la squadra azzurra sono arrivate anche nelle categorie giovanili, con Davide Magnini e Alba De Silvestro a segno fra gli Espoir, mentre Andrea Prandi e Sebastian Guichardaz hanno ottenuto il primo e terzo posto tra gli Juniores, con Giorgia Felicetti terza fra le donne. Da annotare anche il nono posto della torinese Ilaria Veronese CAI Tre Rifugi) nella categoria Espoir. Venerdì 9 febbraio il programma propone le Vertical race.
In allegato: foto e classifiche della gara Individuale della Coppa del Mondo si sci alpinismo a Puy Saint Vincent

 

Leggi tutto: SCI ALPINISMO: ROBERT...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: ROBERT...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: ROBERT...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: ROBERT...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: ROBERT...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: ROBERT...

Settimana impegnativa per Matteo Eydallin: giovedì 8 e venerdì 9 febbraio l'atleta valsusino del Centro Sportivo Esercito sarà accompagnato dai tifosi del suo Fans Club nella penultima tappa della Coppa del Mondo di sci alpinismo, a Puy Saint Vincent, dove sono in programma una gara Individuale e una Vertical. Dopo il ventitreesimo posto ottenuto nella Vertical della tappa pirenaica di Font Blanca (Principato di Andorra), la gara francese sarà un’occasione di riscatto per l'atleta di Sauze d’Oulx. La Coppa del Mondo si concluderà a Madonna di Campiglio ai primi di aprile. Nelle prime tre posizioni della classifica provvisoria del circuito mondiale ci sono attualmente il tedesco Anton Palzer, Matteo Boscacci e Davide Magnini, mentre Matteo è nono. Prima e dopo le finali di Madonna di Campiglio Eydallin affronterà le quattro tappe finali della Grande Course: l’Altitoy Ternua del 3 e 4 marzo, la Pierra Menta dal 14 al 17 marzo, il Tour du Rutor Extreme dal 23 al 25 marzo e la Patrouille des Glaciers dal 16 al 22 aprile. Il giorno seguente alla gara di Puy Saint Vincent, venerdì 9 febbraio, Eydallin parteciperà alle 17 a Sauze d’Oulx alla presentazione del suo sponsor Besson Sport e a una “pellata” insieme a numerosi appassionati.

In allegato: la locandina della “pellata” di sabato 9 febbraio a Sauze d’Oulx con Matteo Eydallin

Leggi tutto: SCI ALPINISMO:...

Domenica 7 gennaio a Vermiglio sono stati assegnati i titoli italiani individuali giovanili di sci alpinismo, con oltre duecentocinquanta atleti al via, dalla categoria Espoir a quelle promozionali. Lo staff del Brenta Team ha deciso di tracciare a Vermiglio, viste le condizioni meteo non favorevoli, con la partenza di tutte le categorie dal centro del fondo e la salita sul versante di Palù. Tra gli Under 23 ha dettato legge l’atleta di casa Davide Magnini (Centro Sportivo Esercito), sempre in testa dal primo all’ultimo chilometro e vincitore nel tempo di 1h,36’18”, con 8’,27” di vantaggio su Valentino Bacca (Brenta Team) e con 9’,39” su Nicolò Canclini (Alta Valtellina). Alba De Silvestro (Centro Sportivo Esercito) ha vinto agevolmente la gara femminile in 1h,55’,25”, precedendo per 11’,02” Mara Martini (Bachmann) e per 12’,11” Giulia Compagnoni (Centro Sportivo Esercito). Per il Piemonte da segnalare l’ottimo quarto posto di Ilaria Veronese (CAI Tre Rifugi), a 15’,35” dalla vincitrice. Silvia Rivero (Valle Maira) è giunta nona. Nella categoria Juniores maschile lotta in casa in casa dello Sci Club Alta Valtellina, con Stefano Confortola primo in 1h,02’,49”, con 9” di vantaggio sul compagno di squadra Andrea Prandi e 2’,17” sul valdostano Sebastien Guichardaz (Corrado Gex). Per quanto riguarda i piemontesi, da segnalare il sedicesimo posto di Piero Talenti (Ski AVIS Borgo Libertas), il ventisettesimo di Matteo Mamino (CAI Tre Rifugi), il ventinovesimo di Giorgio Vinardi (Ski Nordico Valli di Lanzo), il trentunesimo di Marco Alifredi (Garessio), il trentaquattresimo di Tommaso Casanova (CAI Tre Rifugi). Nella gara femminile prima la portacolori del Centro Sportivo Esercito Giulia Murada con il tempo di 1h,05’,53”, con 3’,07” su Giorgia Felicetti (Bogn da Nia) e con 9’,57” su Valeria Pasquazzo (Brenta Team).
Tra i Cadetti successo di Matteo Sostizzo del CAI Schio in 56’,24”, con 2’,06” su Alessandro Rossi (Lanzada) e con 4’,03” su Simone Murada (Albosaggia). Al sedicesimo posto il cuneese Filippo Bernardi (Valle Varaita), al ventinovesimo Giuseppe Cantamessa (Val Vermenagna), al trentasettesimo Andrea Murisasco (Valle Maira).

In allegato: le classifiche ed alcune foto dei protagonisti dei Campionati Italiani Under 23 e Giovani di sci alpinismo (foto di Ilaria Veronese e Piero Talenti per gentile concessione dell’allenatore Erik Pettavino; foto Davide Magnini e Alba De Silvestro credits agenzia Pegasomedia)

Leggi tutto: SCI ALPINISMO: ILARIA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: ILARIA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: ILARIA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: ILARIA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: ILARIA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: ILARIA...

I nostri Sponsor

 

Regione Piemonte
Energia Pura
C. S. Esercito - Sez. Sport Invernali
Lauretana - natural mineral water
BVB medical center
College Frejus 1966
Liski - sport equipment

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

Grandi soddisfazioni dallo Sci alpino!

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

NEL SECONDO GIGANTE FIS DI SANTA CATERINA VALFURVA BORSOTTI QUARTO, TENTORI PRIMO...

on 23 Febbraio 2018
 NEL SECONDO GIGANTE FIS DI SANTA CATERINA VALFURVA BORSOTTI QUARTO, TENTORI PRIMO NEL GRAND PRIX ITALIA SENIORES, BLENGINI PRIMO DEI GIOVANI CON IL MIGLIOR TEMPO NELLA SECONDA MANCHE

Venerdì 23 febbraio ultimo appuntamento con le gare FIS maschili a Santa Caterina Valfurva. Il secondo Gigante disputato sulle nevi dell’Alta Valtellina era valido per il Grand Prix Italia Seniores. La classifica assoluta vede al primo posto Giulio Giovanni Bosca (Centro Sportivo Esercito), con il tempo totale di 2’,04”,21/100 e con 19/100 di vantaggio su Roberto Nani (Centro Sportivo Esercito). Terzo a 22/100 Tommaso Sala (Fiamme Oro), quarto il bardonecchiese...

COPPA ITALIA DI SNOWBOARDCROSS A FOLGARIA: TANTI PODI PER GLI ATLETI PIEMONTESI

on 23 Febbraio 2018
COPPA ITALIA DI SNOWBOARDCROSS A FOLGARIA: TANTI PODI PER GLI ATLETI PIEMONTESI

Nel terzo fine settimana di febbraio la Coppa Italia di Snowboardcross - specialità che alle Olimpiadi Invernali 2018 di Pyeongchang ha regalato l'oro a Michela Moioli - ha fatto tappa a Folgaria per la Triveneto Cup. Sulla pista Termental nelle gare organizzate dall'Altipiani Ski Team erano diversi gli atleti piemontesi al via: nella prima giornata di gare la vercellese Matilde Cargnino (Race Academy Alagna) ha chiuso al quinto posto tra...

NEL SUPER-G DI COPPA EUROPA A SARENTINO MATTIA CASSE SEDICESIMO

on 23 Febbraio 2018
NEL SUPER-G DI COPPA EUROPA A SARENTINO MATTIA CASSE SEDICESIMO

Ancora un Super-G nell'ultimo giorno di gare per la Coppa Europa maschile a Sarentino. Vittoria austriaca con Christian Walder (Ski Club Fresach - Kaernten) primo in 1’,11”,98/100, con 38/100 di vantaggio sul connazionale Christopher Neumayer (Ski Club Sparkasse Radstadt) e 46/100 sul francese Nils Allegre (Club des Sports Serre Chevalier). Buon quinto posto a 50/100 per Emanuele Buzzi (Carabinieri), seguito dal valsusino Mattia Casse (Fiamme Oro) sedicesimo e da Davide...

DAL 5 AL 10 MARZO SULLE MONTAGNE OLIMPICHE I CAMPIONATI SCIISTICI DELLE...

on 23 Febbraio 2018
DAL 5 AL 10 MARZO SULLE MONTAGNE OLIMPICHE I CAMPIONATI SCIISTICI DELLE TRUPPE ALPINE

Dal 5 al 10 marzo soldati di tredici Nazioni saranno in gara nelle montagne olimpiche per contendersi i trofei in palio nell’ambito dei CaSTA, i campionati sciistici delle truppe alpine. La manifestazione offre un’occasione di confronto internazionale e di verifica del livello di addestramento raggiunto dai reparti che operano nell’ambiente montano invernale, in condizioni talvolta estreme, garantendo anche e soprattutto interventi di emergenza in caso di calamità naturali e incidenti...

IL GIGANTE FIS DI SANTA CATERINA VALFURVA A GIULIO BOSCA. GIOVANNI BORSOTTI...

on 22 Febbraio 2018
IL GIGANTE FIS DI SANTA CATERINA VALFURVA A GIULIO BOSCA. GIOVANNI BORSOTTI SESTO, ALBERTO BLENGINI PRIMO NEI GIOVANI

Dopo due Slalom FIS, a Santa Caterina Valfurva giovedì 22 febbraio si è disputato il primo di due Giganti FIS validi per la classifica del Grand Prix Italia Giovani. La classifica assoluta vede al primo posto Giulio Giovanni Bosca (Centro Sportivo Esercito), con il tempo totale di 2’,07”,18/100 con un margine di 8/100 sul valdostano Alessandro Bréan, tesserato per lo Ski Team Cesana. Terzo a 20/100 l’altoatesino Hannes Zingerle (Carabinieri)....

A PILA GIULIA PAVENTA SUL PODIO DEL GRAND PRIX ITALIA IN COMBINATA...

on 22 Febbraio 2018
A PILA GIULIA PAVENTA SUL PODIO DEL GRAND PRIX ITALIA IN COMBINATA ALPINA. CAROLA GARDANO QUARTA

Un “pieno di gare” giovedì 22 febbraio a Pila per le ragazze impegnate nelle competizioni FIS organizzate dallo Sci Club Aosta: ben due Super-G, il primo dei quali valido anche per il Grand Prix Italia Giovani, oltre ad una Combinata Alpina anch'essa valida per il circuito istituzionale. Nella prima gara veloce, valida per il Trofeo Parc Animalier d’Introd, ennesimo successo della svedese Lin Ivarsson (Aare Slk) in 1’,02”,98/100, con 5/100...

OLIMPIADI: NELLA COMBINATA FEMMINILE LA SVIZZERA MICHELLE GISIN PRECEDE MIKAELA SHIFFRIN E...

on 22 Febbraio 2018
OLIMPIADI: NELLA COMBINATA FEMMINILE LA SVIZZERA MICHELLE GISIN PRECEDE MIKAELA SHIFFRIN E WENDY HOLDENER. FEDERICA BRIGNONE OTTAVA E MARTA BASSINO DECIMA

  Un'altra medaglia olimpica per la famiglia Gisin: dopo l'oro di Dominique nella Discesa di Sochi 2014, è il turno di Michelle a PyeongChang. La svizzera portacolori dello Ski Club Engelberg ha vinto la Combinata Alpina fermando i cronometri sul tempo totale di 2’20”,90/100, con il terzo tempo nella Discesa e il quarto nello Slalom. Lindsey Vonn, all'ultima apparizione della carriera alle Olimpiadi, ha chiuso la prima prova in testa...

A SARENTINO LO SVIZZERO GIAN LUCA BARANDUN VINCE IL SUPER-G DI COPPA...

on 22 Febbraio 2018
A SARENTINO LO SVIZZERO GIAN LUCA BARANDUN VINCE IL SUPER-G DI COPPA EUROPA. MATTIA CASSE TRENTASEIESIMO

È dello svizzero Gian Luca Barandun la firma sul Super-G maschile di Coppa Europa disputato giovedì 22 febbraio a Sarentino: l’atleta dello Ski Club Beverin ha chiuso la sua gara in 1’,11”,78/100, con 27/100 di vantaggio sul connazionale Mauro Caviezel e 31/100 sull'austriaco Daniel Danklmaier (TVN Haus im Ennstal - Steiermark). Molto più indietro gli italiani: gli unici due a punti sono Florian Scheider (Carabinieri) ventunesimo ed Emanuele Buzzi (Carabinieri)...

OLIMPIADI: DOPO IL TRIONFO DI SOFIA GOGGIA IN DISCESA È TEMPO DI...

on 21 Febbraio 2018
OLIMPIADI: DOPO IL TRIONFO DI SOFIA GOGGIA IN DISCESA È TEMPO DI COMBINATA. BRIGNONE IN GARA CON IL NUMERO 5 NONOSTANTE LA CONTUSIONE AL GINOCCHIO, BASSINO CON IL 7, GOGGIA CON IL 16

Dopo il trionfo di Sofia Goggia nella Discesa femminile, il programma olimpico dello sci alpino si avvia alla conclusione. Nella notte italiana si corrono lo Slalom maschile e la Combinata Alpina femminile, anticipata quest’ultima di 24 ore per paura di una nuova ondata di vento forte. Solo 32 atlete hanno deciso di partecipare a una prova che vede tra le favorite Mikaela Shiffrin, Michelle Gisin e Wendy Holdener. Ma anche...

A PILA NELLA DOPPIA DISCESA FIS ALESSIA TIMON VENTUNESIMA E DICIOTTESIMA, SOFIA...

on 21 Febbraio 2018
A PILA NELLA DOPPIA DISCESA FIS ALESSIA TIMON VENTUNESIMA E DICIOTTESIMA, SOFIA SILVESTRO QUATTORDICESIMA ASPIRANTE

Programma intenso mercoledì 21 febbraio sulla pista Bellevue di Pila, che ha ospitato due Discese FIS femminili organizzate dallo Sci Club Aosta. La prima gara era valida anche per il Grand Prix Italia Giovani, riservato alle atlete nate tra il 1997 e il 2001 non facenti parte delle squadre nazionali. Nella prima Discesa, quella valida per il circuito istituzionale, vittoria della svedese Lin Ivarsson (Aare Slk) in 1’,25”,02/100, con un...

A SARENTINO MATTIA CASSE VENTIDUESIMO NELLA DISCESA DI COPPA EUROPA. MATTEO FRANZOSO...

on 21 Febbraio 2018
A SARENTINO MATTIA CASSE VENTIDUESIMO NELLA DISCESA DI COPPA EUROPA. MATTEO FRANZOSO 32° IN COMBINATA

Programma intenso per la Coppa Europa maschile a Sarentino dove mercoledì 21 febbraio era in programma una Discesa seguita dalla Combinata Alpina. Nella gara veloce si è imposto il norvegese Adrian Smiseth Sejertsted (Stabaek If) in 1’,09”,03/100, con un vantaggio di 13/100 sull'azzurro Werner Heel (Fiamme Gialle) e di 18/100 sull'austriaco Johannes Kroell (SU Oeblarn - Steiermark). A punti anche Davide Cazzaniga (Centro Sportivo Esercito) dodicesimo e il poliziotto valsusino...

NEL SECONDO SLALOM FIS A SANTA CATERINA VALFURVA ANDREA SQUASSINO QUATTORDICESIMO, ELIA...

on 21 Febbraio 2018
NEL SECONDO SLALOM FIS A SANTA CATERINA VALFURVA ANDREA SQUASSINO QUATTORDICESIMO, ELIA GITTO SESTO ASPIRANTE

Federico Liberatore (Fiamme Oro) ha vinto anche il secondo Slalom FIS di Santa Caterina Valfurva, valido per il Grand Prix Italia Giovani. Ha chiuso le due manche nel tempo totale di 1’,28”,03/100, con un vantaggio di 29/100 su Hannes Zingerle (Carabinieri) e di 42/100 su Fabian Bacher (Carabinieri). Il podio del Grand Prix Italia vede invece ai primi tre posti Matteo Bendotti (Radici Group, sedicesimo assoluto), Damian Hell (Ski Klub...

NEL SECONDO SLALOM FIS DI CHATEL VERONIKA CALATI È TREDICESIMA

on 21 Febbraio 2018
 NEL SECONDO SLALOM FIS DI CHATEL VERONIKA CALATI È TREDICESIMA

La seconda giornata di gare FIS femminili a Chatel, in Alta Savoia, ha proposto uno Slalom nel quale erano ancora impegnate Veronika Calati (Ski Team Cesana) e Carola Gardano (Sansicario Cesana). Veronika che ha chiuso al tredicesimo posto nella gara vinta dalla svedese Magdalena Fjaellstroem (Taerna Ik Fjaellvinden) in 1’19”,35/100, con 42/100 sulla connazionale Lisa Blomqvist (Uhsk Umea Sk) e 57/100 sulla svizzera Elena Stoffel (Ski Club Ginals-Unterbäch). Fuori invece...

NELLO SLALOM FIS DI SANTA CATERINA VALFURVA ANDREA SQUASSINO DICIANNOVESIMO E SEBASTIANO...

on 20 Febbraio 2018
NELLO SLALOM FIS DI SANTA CATERINA VALFURVA ANDREA SQUASSINO DICIANNOVESIMO E SEBASTIANO ANDREIS VENTICINQUESIMONELLO SLALOM FIS DI SANTA CATERINA VALFURVA ANDREA SQUASSINO DICIANNOVESIMO E SEBASTIANO ANDREIS VENTICINQUESIMO

Le gare FIS maschili inizialmente previste a Bormio fino a venerdì 23 febbraio sono state spostate sulle piste di Santa Caterina Valfurva e il programma si è aperto martedì 20 febbraio, con uno Slalom valido anche per il Grand Prix Italia Seniores. Hanno vinto a pari merito il trentino Federico Liberatore e Tommaso Sala, entrambi atleti delle Fiamme Oro di Moena, con il tempo di 1’,26”,26/100 e con 6/100 su...

OLIMPIADI: NELLE ULTIME PROVE DELLA DISCESA FEMMINILE NADIA FANCHINI TERZA E MARTA...

on 20 Febbraio 2018
OLIMPIADI: NELLE ULTIME PROVE DELLA DISCESA FEMMINILE NADIA FANCHINI TERZA E MARTA BASSINO TRENTAQUATTRESIMA

Tutto pronto per la Discesa femminile alle Olimpiadi Invernali di Pyeongchang, in programma quando in Italia saranno le 3 di mattina di mercoledì 21 febbraio. Nell'ultimo turno cronometrato miglior crono per l'austriaca Ramona Siebenhofer (Union Sportverein Krakauebene - Steiermark), al traguardo in 1’,40”,67/100, con 20/100 di vantaggio sulla svizzera Michelle Gisin (Ski Club Engelberg) e 21/100 su Nadia Fanchini (Fiamme Gialle). Ottava Nicol Delago (Fiamme Gialle) che per 3/100 ha...

« »

News

« »

NEL SECONDO GIGANTE FIS DI SANTA CATERINA VALFURVA BORSOTTI QUARTO, TENTORI PRIMO...

on 23 Febbraio 2018
 NEL SECONDO GIGANTE FIS DI SANTA CATERINA VALFURVA BORSOTTI QUARTO, TENTORI PRIMO NEL GRAND PRIX ITALIA SENIORES, BLENGINI PRIMO DEI GIOVANI CON IL MIGLIOR TEMPO NELLA SECONDA MANCHE

Venerdì 23 febbraio ultimo appuntamento con le gare FIS maschili a Santa Caterina Valfurva. Il secondo Gigante disputato sulle nevi dell’Alta Valtellina era valido per il Grand Prix Italia Seniores. La classifica assoluta vede al primo posto Giulio Giovanni Bosca (Centro Sportivo Esercito), con il tempo totale di 2’,04”,21/100 e con 19/100 di vantaggio su Roberto Nani (Centro Sportivo Esercito). Terzo a 22/100 Tommaso Sala (Fiamme Oro), quarto il bardonecchiese Giovanni Borsotti (Carabinieri), sesto Michelangelo Tentori, comasco tesserato per lo Ski Team Cesana e vincitore della classifica del Grand Prix Italia Seniores. Al settimo posto assoluto Daniele Sorio (Centro Sportivo Esercito), che è secondo nella classifica del Grand Prix Italia. Il valdostano Alessandro Brean, tesserato per lo Ski Team Cesana, è ottavo assoluto e terzo nel Grand Prix. Michele Gualazzi (Ski Team Cesana) è decimo, mentre il monregalese Alberto Blengini (Carabi...

COPPA ITALIA DI SNOWBOARDCROSS A FOLGARIA: TANTI PODI PER GLI ATLETI PIEMONTESI

on 23 Febbraio 2018
COPPA ITALIA DI SNOWBOARDCROSS A FOLGARIA: TANTI PODI PER GLI ATLETI PIEMONTESI

Nel terzo fine settimana di febbraio la Coppa Italia di Snowboardcross - specialità che alle Olimpiadi Invernali 2018 di Pyeongchang ha regalato l'oro a Michela Moioli - ha fatto tappa a Folgaria per la Triveneto Cup. Sulla pista Termental nelle gare organizzate dall'Altipiani Ski Team erano diversi gli atleti piemontesi al via: nella prima giornata di gare la vercellese Matilde Cargnino (Race Academy Alagna) ha chiuso al quinto posto tra gli Aspiranti, nella prova vinta da Petra Basteri (Monti Pallidi) davanti ad Alice Bruno (Aosta Snowboard) e Federica Fantoni (Tutto Bianco). Nella gara maschile vittoria di Alessandro Canalia (Altipiani Ski Team) che ha preceduto Marco Taddei (Scalve Boarder Team), Alessandro Cannata (Aosta Snowboard) e Devin Castello (Oasi Zegna). Tra gli Juniores primo Filippo Ferrari (Ski College Veneto) davanti a Viaceslav Barbera (Aosta Snowboard) e a Jamie Lee Castello, vercellese del Centro Sportivo Esercito. A...

NEL SUPER-G DI COPPA EUROPA A SARENTINO MATTIA CASSE SEDICESIMO

on 23 Febbraio 2018
NEL SUPER-G DI COPPA EUROPA A SARENTINO MATTIA CASSE SEDICESIMO

Ancora un Super-G nell'ultimo giorno di gare per la Coppa Europa maschile a Sarentino. Vittoria austriaca con Christian Walder (Ski Club Fresach - Kaernten) primo in 1’,11”,98/100, con 38/100 di vantaggio sul connazionale Christopher Neumayer (Ski Club Sparkasse Radstadt) e 46/100 sul francese Nils Allegre (Club des Sports Serre Chevalier). Buon quinto posto a 50/100 per Emanuele Buzzi (Carabinieri), seguito dal valsusino Mattia Casse (Fiamme Oro) sedicesimo e da Davide Cazzaniga (Centro Sportivo Esercito) venticinquesimo. Matteo Franzoso (Sestriere) ha concluso la gara all'ottantaquattresimo posto. A proposito della Coppa Europa, da notare che Alessia Timon, ancora alle prese con problemi fisici, ha dovuto rinunciare alle gare di veloci Coppa Europa in programma a Crans Montana il 26, 27 e 28 febbraio. La classifica del Super-G maschile di Coppa Europa a Sarentino https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=91263...

DAL 5 AL 10 MARZO SULLE MONTAGNE OLIMPICHE I CAMPIONATI SCIISTICI DELLE...

on 23 Febbraio 2018
DAL 5 AL 10 MARZO SULLE MONTAGNE OLIMPICHE I CAMPIONATI SCIISTICI DELLE TRUPPE ALPINE

Dal 5 al 10 marzo soldati di tredici Nazioni saranno in gara nelle montagne olimpiche per contendersi i trofei in palio nell’ambito dei CaSTA, i campionati sciistici delle truppe alpine. La manifestazione offre un’occasione di confronto internazionale e di verifica del livello di addestramento raggiunto dai reparti che operano nell’ambiente montano invernale, in condizioni talvolta estreme, garantendo anche e soprattutto interventi di emergenza in caso di calamità naturali e incidenti alpinistici e scialpinistici. La cerimonia di apertura dei CaSTA si svolgerà lunedì 5 marzo a Sestriere e sarà trasmessa in diretta streaming a partire dalle 15. L’edizione 2018 dei Campionati è dedicata al tema della sicurezza in montagna, con un meeting sull’argomento e un’esercitazione in cui le squadre del Soccorso Alpino Militare delle truppe alpine - impiegate anche recentemente insieme alla Protezione Civile per prestare soccorso alle popolazioni co...

IL GIGANTE FIS DI SANTA CATERINA VALFURVA A GIULIO BOSCA. GIOVANNI BORSOTTI...

on 22 Febbraio 2018
IL GIGANTE FIS DI SANTA CATERINA VALFURVA A GIULIO BOSCA. GIOVANNI BORSOTTI SESTO, ALBERTO BLENGINI PRIMO NEI GIOVANI

Dopo due Slalom FIS, a Santa Caterina Valfurva giovedì 22 febbraio si è disputato il primo di due Giganti FIS validi per la classifica del Grand Prix Italia Giovani. La classifica assoluta vede al primo posto Giulio Giovanni Bosca (Centro Sportivo Esercito), con il tempo totale di 2’,07”,18/100 con un margine di 8/100 sul valdostano Alessandro Bréan, tesserato per lo Ski Team Cesana. Terzo a 20/100 l’altoatesino Hannes Zingerle (Carabinieri). Sesto il bardonecchiese Giovanni Borsotti (Carabinieri), decimo Michele Gualazzi (Ski Team Cesana), quattordicesimo il cuneese Antonio Fantino (Carabinieri). Il carabiniere monregalese Alberto Blengini si è classificato diciassettesimo assoluto ed è risultato il primo nella classifica dei Giovani italiani, davanti a Matteo Canins (Carabinieri) e a Samuel Moling (Carabinieri). Nella classifica ai fini del Grand Prix Giovani, riservato agli atleti non inseriti nelle squadre nazionali, è primo Tobias...

A PILA GIULIA PAVENTA SUL PODIO DEL GRAND PRIX ITALIA IN COMBINATA...

on 22 Febbraio 2018
A PILA GIULIA PAVENTA SUL PODIO DEL GRAND PRIX ITALIA IN COMBINATA ALPINA. CAROLA GARDANO QUARTA

Un “pieno di gare” giovedì 22 febbraio a Pila per le ragazze impegnate nelle competizioni FIS organizzate dallo Sci Club Aosta: ben due Super-G, il primo dei quali valido anche per il Grand Prix Italia Giovani, oltre ad una Combinata Alpina anch'essa valida per il circuito istituzionale. Nella prima gara veloce, valida per il Trofeo Parc Animalier d’Introd, ennesimo successo della svedese Lin Ivarsson (Aare Slk) in 1’,02”,98/100, con 5/100 di vantaggio su Carlotta Da Canal (Chamolé) e 42/100 su Sofia Pizzato (Centro Sportivo Esercito). Carlotta Da Canal è al primo posto nella classifica ai fini del Grand Prix Italia Giovani, precedendo Carlotta Nimue Welf (Gressoney Monte Rosa), quarta al traguardo. Terza nel circuito istituzionale la toscana Marta Giunti (Riolunato), sesta al traguardo. Bella prova tra le atlete della Squadra Regionale AOC per Giulia Paventa (Mondolè Ski Team), nona assoluta e quarta nel Grand Prix Italia. Carola Garda...

OLIMPIADI: NELLA COMBINATA FEMMINILE LA SVIZZERA MICHELLE GISIN PRECEDE MIKAELA SHIFFRIN E...

on 22 Febbraio 2018
OLIMPIADI: NELLA COMBINATA FEMMINILE LA SVIZZERA MICHELLE GISIN PRECEDE MIKAELA SHIFFRIN E WENDY HOLDENER. FEDERICA BRIGNONE OTTAVA E MARTA BASSINO DECIMA

  Un'altra medaglia olimpica per la famiglia Gisin: dopo l'oro di Dominique nella Discesa di Sochi 2014, è il turno di Michelle a PyeongChang. La svizzera portacolori dello Ski Club Engelberg ha vinto la Combinata Alpina fermando i cronometri sul tempo totale di 2’20”,90/100, con il terzo tempo nella Discesa e il quarto nello Slalom. Lindsey Vonn, all'ultima apparizione della carriera alle Olimpiadi, ha chiuso la prima prova in testa alla classifica, ma è uscita dopo pochi metri nella manche di Slalom. Sul podio insieme a Michelle Gisin sono salite Mikaela Shiffrin (Ski and Snowboard Club Vail) e l’altra svizzera Wendy Holdener (ski Club Drusberg). La statunitense era la favorita della vigilia ma non è ancora al meglio della condizione, mentre Wendy Holdener ha ottenuto il miglior tempo in Slalom. Piazzamenti più che dignitosi per le italiane in classifica a fine competizione. Federica Brignone (Carabinieri), nonostante i postumi d...

A SARENTINO LO SVIZZERO GIAN LUCA BARANDUN VINCE IL SUPER-G DI COPPA...

on 22 Febbraio 2018
A SARENTINO LO SVIZZERO GIAN LUCA BARANDUN VINCE IL SUPER-G DI COPPA EUROPA. MATTIA CASSE TRENTASEIESIMO

È dello svizzero Gian Luca Barandun la firma sul Super-G maschile di Coppa Europa disputato giovedì 22 febbraio a Sarentino: l’atleta dello Ski Club Beverin ha chiuso la sua gara in 1’,11”,78/100, con 27/100 di vantaggio sul connazionale Mauro Caviezel e 31/100 sull'austriaco Daniel Danklmaier (TVN Haus im Ennstal - Steiermark). Molto più indietro gli italiani: gli unici due a punti sono Florian Scheider (Carabinieri) ventunesimo ed Emanuele Buzzi (Carabinieri) ventitreesimo. Al trentaseiesimo posto il valsusino Mattia Casse (Fiamme Oro Moena), mentre Matteo Franzoso (Sestriere) ha concluso in cinquantottesima posizione. La classifica del Super-G maschile di Coppa Europa a Sarentino https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=AL&raceid=91250

OLIMPIADI: DOPO IL TRIONFO DI SOFIA GOGGIA IN DISCESA È TEMPO DI...

on 21 Febbraio 2018
OLIMPIADI: DOPO IL TRIONFO DI SOFIA GOGGIA IN DISCESA È TEMPO DI COMBINATA. BRIGNONE IN GARA CON IL NUMERO 5 NONOSTANTE LA CONTUSIONE AL GINOCCHIO, BASSINO CON IL 7, GOGGIA CON IL 16

Dopo il trionfo di Sofia Goggia nella Discesa femminile, il programma olimpico dello sci alpino si avvia alla conclusione. Nella notte italiana si corrono lo Slalom maschile e la Combinata Alpina femminile, anticipata quest’ultima di 24 ore per paura di una nuova ondata di vento forte. Solo 32 atlete hanno deciso di partecipare a una prova che vede tra le favorite Mikaela Shiffrin, Michelle Gisin e Wendy Holdener. Ma anche le azzurre possono ambire alla medaglia con Marta Bassino e Federica Brignone, anche se la valdostana è caduta nel corso della discesa e ha riportato una contusione al ginocchio sinistro. Per l’Italia in pista anche Johanna Schnarf e Sofia Goggia, fresca dello storico titolo olimpico della Discesa, 66 anni dopo il trionfo di Zeno Colò ad Oslo. Federica Brignone parte con il numero 5, Marta Bassino con il 7, Sofia Goggia con il 16 e Johanna Schnarf con il 22. La manche di discesa è in programma alle 3,30 ora italiana,...

A PILA NELLA DOPPIA DISCESA FIS ALESSIA TIMON VENTUNESIMA E DICIOTTESIMA, SOFIA...

on 21 Febbraio 2018
A PILA NELLA DOPPIA DISCESA FIS ALESSIA TIMON VENTUNESIMA E DICIOTTESIMA, SOFIA SILVESTRO QUATTORDICESIMA ASPIRANTE

Programma intenso mercoledì 21 febbraio sulla pista Bellevue di Pila, che ha ospitato due Discese FIS femminili organizzate dallo Sci Club Aosta. La prima gara era valida anche per il Grand Prix Italia Giovani, riservato alle atlete nate tra il 1997 e il 2001 non facenti parte delle squadre nazionali. Nella prima Discesa, quella valida per il circuito istituzionale, vittoria della svedese Lin Ivarsson (Aare Slk) in 1’,25”,02/100, con un solo centesimo di margine sulla padovana del Centro Sportivo Esercito Sofia Pizzato. Terza a 33/100 Sara Dellantonio (Fiamme Oro), prima nella classifica ai fini del Grand Prix Italia. Quinta assoluta e seconda nella classifica del circuito istituzionale l’alessandrina Elisa Fornari (Sci Club Aosta), sesta assoluta e terza nel Grand Prix la valdostana Carlotta Nimue Welf (Gressoney Monte Rosa). Prima piemontese la valsusina Alessia Timon (Equipe Beaulard), ventunesima, mentre l’astigiana Giulia Paventa (...

News Istituzionali

CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

on 10 Ottobre 2017
CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

La FISI AOC ha sottoscritto con Torino Outlet Village, per la stag. 2017/2018, una convenzione destinata a tutti i tesserati FISI del Comitato Meta obbligata per tutti gli amanti dello shopping e a soli 15 minuti dal centro città Torino Outlet Village, offe tutto l’anno le firme italiane e internazionali più prestigiose con sconti fino al 70%. Abbigliamento, accessori e calzature, articoli per la casa, lo sport e la cura...

PUNTI REGIONALI SCI ALPINO 2018

on 12 Luglio 2017
PUNTI REGIONALI SCI ALPINO 2018

In allegato le liste punti AOC di sci alpino PROVVISORIE, per le categorie Children e Cuccioli 2005, valide per la stagione 2017/2018. Eventuali richieste di rettifica dovranno pervenire, alla segreteria del Comitato, da parte dello sci club di appartenenza dell’atleta  ENTRO E NON OLTRE IL 15 SETTEMBRE P.V. Dopo tale termine decade ogni diritto di modifica e  le liste saranno DEFINITIVE.      

AL VIA LE GARE DI SKIROLL

on 01 Giugno 2017
AL VIA LE GARE DI SKIROLL

Inizierà il prossimo 4 giugno aSassello, con la 1° Tappa di Coppa Italia,  il circuito nazionale di gare di SKIROLL 2017. La 2° Tappa si svolgerà il 10 giugno a Cuneo organizzata da CN25 - SKI AVIS BORGO LIBERTAS. Nel Comitato AOC, il circuito,  tornerà il 30 luglio p.v. con le gare valide per l'8° Tappa che si svolgeranno a Grondona (AL) organizzate da AL01 - SCI NORDICO SERRAVALLE SCRIVIA. Queste...

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

on 06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno accedere alle prestazioni della CDC, dovranno presentare, all’atto della registrazione, la tessera FISI stag. 16/17.

« »

News Istituzionali

« »

CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

10 Ottobre 2017
CONVENZIONE FISI AOC - TORINO OUTLET VILLAGE

La FISI AOC ha sottoscritto con Torino Outlet Village, per la stag. 2017/2018, una convenzione destinata a tutti i tesserati FISI del Comitato Meta obbligata per tutti gli amanti dello shopping e a soli 15...

PUNTI REGIONALI SCI ALPINO 2018

12 Luglio 2017
PUNTI REGIONALI SCI ALPINO 2018

In allegato le liste punti AOC di sci alpino PROVVISORIE, per le categorie Children e Cuccioli 2005, valide per la stagione 2017/2018. Eventuali richieste di rettifica dovranno pervenire, alla segreteria del Comitato, da parte dello...

AL VIA LE GARE DI SKIROLL

01 Giugno 2017
AL VIA LE GARE DI SKIROLL

Inizierà il prossimo 4 giugno aSassello, con la 1° Tappa di Coppa Italia,  il circuito nazionale di gare di SKIROLL 2017. La 2° Tappa si svolgerà il 10 giugno a Cuneo organizzata da CN25 - SKI...

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico...

06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno...

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
BNL, Ag. 1, Torino - Cod. IBAN: IT 71 I 01005 01001 0000 0000 0240