Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

news

Cerca

Avviso

A seguito introduzione, da parte della FISI, del nuovo sistema informatico nazionale, dalla stagione 2016/2017 i calendari gara, gli ordini di partenza e le classifiche (se inserite dalla società organizzatrice), di tutte le discipline, sono consultabili esclusivamente all’indirizzo  http://online.fisi.org  alla voce “ricerca competizioni” utilizzando,  per la ricerca,  gli appositi filtri.
Nella sezione Sci Alpino - Punteggi, è possibile consultre il file pdf relativo all'aggiornamento punti cat. Children, effettuato dopo le prime 3 gare valide dei circuiti circoscrizionali.

 

Sci alpinismo

A Prato Nevoso e Artesina cresce l'attesa per la terza edizione del Mondolè Ski Alp, manifestazione inserita nel calendario della Coppa del Mondo di sci alpinismo. La gara Individual di sabato 25 marzo sarà anche Open e sarà valida come sessantacinquesima edizione della storica “Tre Rifugi”. Il gotha dello scialpinismo mondiale ritornerà per il terzo anno consecutivo nel comprensorio sciistico del Mondolè, per disputare la penultima tappa del circuito della Coppa del Mondo. Le iscrizioni per le gare di Coppa del Mondo sono già chiuse, mentre alla Tre Rifugi sarà possibile iscriversi sino alle 12 di venerdì 24 marzo. Per quanto riguarda la gara Individual della Coppa del Mondo femminile, la lotta per la vittoria dovrebbe riguardare le francesi Laetitia Roux e Axelle Mollaret, rispettivamente prima e seconda nel ranking stagionale. Le due transalpine dovranno tenere a debita distanza la spagnola Claudia Galicia Cotrina e riservare attenzione a Katia Tomatis. L'atleta cuneese, spinta dal tifo del pubblico di casa, proprio nel Mondolè Ski Alp del 2016 conquistò i suoi primi podi in Coppa del Mondo. Attualmente è quarta nella classifica della Coppa del Mondo, ad un soffio dal podio. Tra le italiane, fari puntati anche su Alba De Silvestro, attualmente ottava in classifica. Per quanto riguarda la gara Individual maschile, sono ben sei gli atleti italiani nella top ten della World Cup, con Robert Antonioli e Michele Boscacci pronti ad una sfida emozionante per contendersi il primato. Alle loro spalle il francese William Bon Mardion dovrà a sua volta mantenere l'esiguo vantaggio nei confronti del valsusino Matteo Eydallin, che, in coppia con Damiano Lenzi (ottavo), ha vinto nei giorni scorsi la Pierra Menta. Tra i primi dieci della classifica di Coppa del Mondo ci sono anche il valdostano Nadir Maguet (settimo) e Federico Nicolini (nono). Senza dimenticare il tedesco Anton Palzer (sesto) e il campionissimo catalano Kilian Jornet Burgada (diciassettesimo), protagonisti già nel 2016 con numerosi podi. Nella gara Sprint femminile, che avrà luogo nella scenografica conca di Prato Nevoso nella mattinata di domenica 26 marzo, lotta a due tra Laetitia Roux e Claudia Galicia Cotrina. Alle loro spalle la francese Adèle Milloz. In ambito maschile Robert Antonioli sarà chiamato a difendere il primato dagli attacchi dello svizzero Irwan Arnold, di Nadir Maguet e dal francese Didier Blanc, tutti appaiati in seconda posizione.

In allegato: alcune immagini di repertorio delle gare del Mondolè Ski Alp 2016

Leggi tutto: LA COPPA DEL MONDO DI...Leggi tutto: LA COPPA DEL MONDO DI...Leggi tutto: LA COPPA DEL MONDO DI...Leggi tutto: LA COPPA DEL MONDO DI...Leggi tutto: LA COPPA DEL MONDO DI...

La quarantesima edizione del Periplo del Monte Rosso, una classica dello sci alpinismo sulle montagne biellesi, si è svolta regolarmente nella Conca di Oropa, nonostante le temperature elevate e le condizioni di innevamento al limite. Il percorso era comunque impegnativo grazie al lavoro degli organizzatori della società La Büfarôla e dei tracciatori, i quali hanno dedicato l'intera settimana precedente la gara all'individuazione dei passaggi più tecnici e spettacolari. Il pinerolese Filippo Barazzuol (Team Nuovi Traguardi) ha ottenuto la terza vittoria consecutiva chiudendo il percorso - lungo circa 20 Km con un dislivello di 1800 - nel tempo di 1h,46',05”,03/100, con un vantaggio di 5”,73/100 su Richard Tiraboschi (Centro Sportivo Esercito) e con 25”,16/100 su Mattia Luboz (Corrado Gex). Al quarto posto François Cazzanelli (Corrado Gex), al quinto Cristian Minoggio (Nucleo di Intra). In campo femminile prima Tatiana Locatelli (Club de Ski Valtournenche) in 2h,19',08”,60/100, seguita da Alessandra Cazzanelli (Corrado Gex) e da Laura Mazzucco (CAI Tre Rifugi). La categoria Juniores si è misurata su un percorso ridotto, con in palio il Trofeo Cesare Pedrazzo, vinto da Lorenzo Bozino dello Sci Club Corrado Gex in 1h,53',16”,55/100, precedendo i compagni di squadra Gabriele Gazzetto e Vittorio Ferraris. Il trofeo Walter Boglietti riservato alle società l'ha vinto lo Sci Club Corrado Gex, che ha preceduto lo Sci Club Brusson e il Centro Sportivo Esercito di Courmayeur.

Sempre in tema di sci alpinismo, da segnalare il terzo posto della torinese Ilaria Veronese, dello Sci Club Valsangone, nella classifica femminile della categoria Espoir nelle finali della Coppa Italia. La gara Individuale che si è disputata in Val Martello era valida per il Marmotta-Trophy, vinto per quanto riguarda la classifica assoluta da Robert Antonioli, che si è così aggiudicato anche la Coppa Italia. La gara femminile è stata vinta dall'austriaca Susi Von Borsten. La classifica Espoir maschile ha visto al primo posto Federico Nicolini, mentre quella femminile è stata vinta da Alba De Silvestro davanti a Giulia Compagnoni e ad Ilaria Veronese.

In allegato: la classifica e alcune foto del Periplo del Monte Rosso

Leggi tutto: SCI ALPINISMO: FILIPPO...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: FILIPPO...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: FILIPPO...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: FILIPPO...

Si svolta martedì 14 marzo nell'aula magna dell'Istituto Alberghiero “Giovanni Giolitti” di Mondovì la conferenza stampa di presentazione della Mondolè Ski Alp, tappa della Coppa del Mondo di scialpinismo che si svolgerà nel comprensorio monregalese sabato 25 e domenica 26 marzo. Il programma della manifestazione è stato illustrato da Giorgio Colombo, Presidente del Comitato organizzatore. Tutti i dettagli dell'evento sono reperibili nel portale Internet www.mondoleskialp.it

“La neve è arrivata presto sulle montagne monregalesi, ha ricordato Colombo - e tuttora l'innevamento è abbondante, anche se in questi giorni le temperature sono primaverili. Ad oggi il percorso di gara è confermato. Ci auguriamo di tornare sul Mondolè”. La vetta “regina” del comprensorio sciistico che unisce le stazioni di Prato Nevoso, Frabosa Soprana ed Artesina verrà dunque raggiunta nella giornata di sabato 25 marzo, quando la gara Individual porterà sui suoi pendii non solo i grandi campioni dello sci alpinismo mondiale, ma anche gli appassionati, che prenderanno parte alla sessantacinquesima edizione della Tre Rifugi. Alle 8,30 partirà la prova di Coppa del Mondo, alle ore 9 la gara “open”. Nel pomeriggio sono in programma la premiazione e il saluto da parte degli oltre 300 bambini delle Scuole Sci del Mondolè Ski, che alle 17 sfileranno in una coreografica discesa nella conca di Prato Nevoso. Conca che tornerà protagonista domenica 26 a partire dalle 9 con le qualificazioni della gara Sprint di Coppa del Mondo. La finale femminile è in programma alle 11,35, quella maschile alle 11.45. L'Assessore regionale allo Sport, Giovanni Maria Ferraris, ha posto l'accento sul ricco calendario di eventi internazionali che hanno fatto tappa sulle Alpi piemontesi nella stagione 2016-2017: “Abbiamo iniziato la stagione invernale con la Coppa del Mondo di sci alpino femminile nelle Valli Olimpiche e la concludiamo con la Coppa del Mondo di sci alpinismo nel cuneese Mondolè Ski. Quale migliore messaggio per promuovere le nostre montagne e il territorio attraverso lo sport?!”. Al tavolo dei relatori il presidente ISMF-International Ski Mountaneering Federation, il cuneese Armando Mariotta, il presidente dell'ATL del Cuneese Mauro Bernardi, il Consigliere provinciale con deleghe al turismo e allo sport Rocco Pulitanò, il Sindaco di Mondovì Stefano Viglione. Bernardo e gli altri relatori hanno sottolineato l'importanza della manifestazione e più in generale degli investimenti volti a consolidare il binomio sport-turismo. Particolare attenzione è stata riservata dai media e dagli allievi del Liceo Scientifico ad indirizzo sportivo dell'istituto “Vasco” di Mondovì a due atleti della Nazionale italiana di scialpinismo molto legati alla Provincia di Cuneo: l'ossolano di origine e monregalese d'adozione Damiano Lenzi - neo campione del Mondo di scialpinismo e recentissimo vincitore del Pierra Menta in coppia con Matteo Eydallin - e la campionessa italiana Katia Tomatis. Affiancati dal tecnico Andrea Basolo, Lenzi e Tomatis hanno incontrato gli studenti e i giornalisti per raccontare le proprie esperienze nel mondo dello ski-alp, stimolando numerose domande ed accrescendo l'attenzione per la disciplina.

Nelle foto in allegato: alcuni momenti della presentazione del Mondolè Ski Alp

Leggi tutto: PRESENTATA A MONDOVI'...Leggi tutto: PRESENTATA A MONDOVI'...Leggi tutto: PRESENTATA A MONDOVI'...Leggi tutto: PRESENTATA A MONDOVI'...Leggi tutto: PRESENTATA A MONDOVI'...Leggi tutto: PRESENTATA A MONDOVI'...

Debutto con successo per per la Mondolé Ski Marathon, gara di sci alpinismo a coppie in notturna, cosa nella serata di sabato 11 marzo su di un percorso di 21 Km con oltre 2000 metri di dislivello positivo. La corsa è partita e arrivata a Prato Nevoso ed è transitata anche ad Artesina, compresa la salita integrale della Turra. In campo maschile ha vinto in 2h,09’,39”,7/10 la coppia valdostana formata da François Cazzanelli (Sci Club Corrado Gex) e Nadir Giovanetto (Brusson), davanti all’altra squadra valdostana con Stefano Castagneri (Brusson) ed Henri Grosjaques (Brusson), staccati di 3'.57”,1/10. Terzi a 6',59”,8/10 il cuneese Marco Testino (Lurisia) in coppia con Alberto Topazio, quarti Nicola Cavallo (CAI Tre Rifugi) e Diego Mamino (CAI Tre Rifugi), quinti Gianluca Iavelli (CAI Tre Rifugi) e Giancarlo Parola (Valle Stura). Nella gara femminile affermazione di Katia Tomatis (CAI Tre Rifugi) e Tatiana Locatelli (CAI Tre Rifugi) in 2h,33’,10”/4/10. Al secondo posto Barbara Moriondo (Valle Varaita) e Martina Chialvo, al terzo Silvia Ponzo (CAI Tre Rifugi) e Maria Orlando (CAI Tre Rifugi).

Le classifiche della Mondolè Ski Marathon sono consultabili nel portale della Federazione Italiana Cronometristi alla pagina sci.ficr.it

In allegato: alcune foto delle premiazioni della Mondolè Ski Marathon

Leggi tutto: AI VALDOSTANI...Leggi tutto: AI VALDOSTANI...Leggi tutto: AI VALDOSTANI...

Arrivo in parata per gli azzurri alla Pierra Menta: in quattro sotto lo striscione finale della più classica e prestigiosa delle gare sci alpinistiche del calendario internazionale. I due piemontesi del Centro Sportivo Esercito, il valsusino Matteo Eydallin e l’ossolano (monregalese d’adozione) Damiano Lenzi, hanno festeggiato il titolo, mentre Michele Boscacci e Nadir Maguet hanno celebrato la conquista del terzo gradino del podio. L’ultima tappa è stata come sempre una festa dello ski-alp. Non c'era il Grand Mont, si è passati all’Antecime, ma in compenso era impressionante il colpo d’occhio sul “serpentone” di spettatori che salivano da Areches e si fermavano a La Forclaz, dove gli atleti dovevano passare tre volte. La quarta è stata una tappa veloce, anche se con oltre 2.000 metri di dislivello. Tutto sotto controllo per Lenzi e Eydallin, che hanno fatto gruppo con Boscacci e Maguet: insieme già dalla prima salita, forse anche per mettere ulteriore pressione alla coppia seconda nella classifica provvisoria, quella formata dal campionissimo catalano con Kilian Jornet Burgada e dal francese Alexis Sévennec. I quattro azzurri hanno cercato e ottenuto la passerella finale, dopo quella in mezzo al pubblico. Eydallin e Lenzi hanno chiuso dunque la Pierra Menta in 10h,23’,55”, staccando di 13’,18” Jornet Burgada e Sévennec e di 16’11” Michele Boscacci e Nadir Maguet. Quarti a 22’,54” il pinerolese Filippo Barazzuol e il francese Valentin Favre, quinti a 35’,13” i francesi William Bon Mardion e Xavier Gachet. Nella gara femminile nuova vittoria in solitaria di Emelie Forsberg e Laetitia Roux con il crono totale di 13h,18’,32”, con 18’,30” sulle svizzere Jennifer Fiechter e Séverine Pont Combe e 13’,52” su Axelle Mollaret e Lorna Bonnel.

In allegato: foto e classifiche dell’ultima tappa della Pierra Menta

Leggi tutto: SCI ALPINISMO: CHIUSURA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: CHIUSURA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: CHIUSURA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: CHIUSURA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: CHIUSURA...

Non c’è praticamente storia alla Pierra Menta 2017: anche nella terza tappa di una delle gare di sci alpinismo più spettacolari e dure al mondo i piemontesi Matteo Eydallin e Damiano Lenzi (Centro Sportivo Esercito) hanno dominato. Hanno attaccato sulla prima salita di giornata e poi hanno amministrato senza troppi patemi, tanto che alla vigilia dell’ultima tappa hanno un vantaggio di 11’,15” sui secondi: “Non siamo superuomini, – ha commentato il valsusino Eydallin al sito Ski Alper - siamo andati forte, ma tutto è filato al meglio anche nella gestione della gara: nessuna rottura, nessuna penalizzazione”. Alle loro spalle il duo catalano-francese formato da Kilian Jornet Burgada e da Alexis Sévennec, anche se i grandi protagonisti di giornata sono stati il pinerolese Filippo Barazzuol e il francese Valentin Favre, che si sono piazzati secondi nella terza tappa e puntano dritti verso il podio, sperando di scavalcare i terzi provvisori, Michele Boscacci e Nadir Maguet. Jornet Burgada e Sévennec hanno ancora quasi cinque minuti di vantaggio su Boscacci e Maguet, mentre Favre e Barazzuol sono ad 1’,07 dal podio virtuale. Nessuna sorpresa anche tra le donne, con l’ennesima vittoria di Emelie Forsberg e Laetitia Roux, che hanno rifilato quasi otto minuti alle svizzere Fiechter e Pont Combe e hanno oltre un quarto d’ora di vantaggio nella classifica generale. Terza piazza sempre nelle mani di Axelle Mollaret e Lorna Bonnel a più di 25’. Seste le sorelle valdostane Annie e Katrin Bieler.

In allegato: classifiche e foto della terza tappa della Pierra MentaLeggi tutto: SCI ALPINISMO: LA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: LA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: LA...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: LA...

 

Damiano Lenzi e Matteo Eydallin hanno messo un altro importante tassello nella scalata al successo della Pierra Menta 2017, vincendo anche la seconda tappa e aumentando il vantaggio sugli inseguitori. La seconda tappa della classicissima dello sci alpinismo mondiale si è disputata interamente sotto i 2000 metri di quota per il rischio valanghe, ma ad appesantire la fatica dei concorrenti sono stati i tratti a piedi (compreso quello nelle vie di Arêches), la neve pesante per l’umidità e le alte temperature e i 2318 metri di dislivello. La coppia di atleti piemontesi del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur ha controllato il tentativo di sorpasso da parte del catalano Kilian Jornet Burgada e del francese Alexis Sévennec, superando il duo franco-catalano sulla terza salita e viaggiando in solitaria sino al traguardo, tagliato con 1’,07” di vantaggio sulla coppia avversaria. Ora nella classifica generale Lenzi ed Eydallin guidano con il tempo totale di 5h,00',52”, con 5',57” di vantaggio su Jornet Burgada a Sévennec e con 11',15” su Nadir Maguet e Michele Boscacci, penalizzati di 5' per quello che la giuria ha qualificato come un “aiuto esterno” sul percorso. Sul terzo gradino del podio della terza tappa è salita la coppia italo-francese formata dal pinerolese Filippo Barazzuol e da Valentin Favre, dopo un testa a testa nella discesa finale Boscacci e Maguet. Barazzuol e Favre ora sono quinti nella classifica generale a 12'.33” da Eydallin e Lenzi. In campo femminile la francese Laetitia Roux e la svedese Emelie Forsberg hanno vinto la seconda tappa con un vantaggio di 7’54” sulle svizzere Jennifer Fiechter e Severine Pont Combe, scavalcando in classifica le elvetiche, che ora sono in svantaggio di 6’,51”. Terze nella classifica della tappa e terze in quella generale sono le francesi Axelle Mollaret e Lorna Bonnel, staccate di 12',38”. Bella prova delle valdostane Annie e Katrin Bieler, seste nella seconda tappa e settime nella classifica generale.

In allegato: foto e classifica della seconda tappa della Pierra MentaLeggi tutto: SCI ALPINISMO: EYDALLIN...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: EYDALLIN...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: EYDALLIN...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: EYDALLIN...Leggi tutto: SCI ALPINISMO: EYDALLIN...

I nostri Sponsor

 

Regione Piemonte
Energia Pura
C. S. Esercito - Sez. Sport Invernali
Lauretana - natural mineral water
BVB medical center
College Frejus 1966
Liski - sport equipment

GRANDE INIZIO DI STAGIONE

Grandi soddisfazioni dallo Sci alpino!

Sci alpino news

Entusiasmante sci di fondo!

News dal fondo

Sci alpinismo, soddisfazioni estreme!

L'avventura dello Sci alpinismo

Nuovi successi nel Biathlon

Successi nel Biathlon

Notizie dallo Snowboard

Snowboard vincente

News

ALBERTO BLENGINI MEDAGLIA DI BRONZO NELLO SLALOM DEI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANI A...

on 23 Marzo 2017
ALBERTO BLENGINI MEDAGLIA DI BRONZO NELLO SLALOM DEI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANI A SAN VALENTINO ALLA MUTA

A San Valentino alla Muta-Sankt Valentin auf der Haide (Bolzano) è stato assegnato il titolo italiano Giovani maschile di Slalom, vinto dal friulano Hans Vaccari (Centro Sportivo Carabinieri) grazie al tempo totale di 1',35”,54/100, con 63/100 di vantaggio sul bresciano Lorenzo Moschini (Centro Sportivo Esercito) e con 72/100 sul Carabiniere monregalese Alberto Blengini. La gara era valida anche per la classifica del Grand Prix Italia Giovani, riservata ai nati fra...

LUCREZIA LORENZI QUINTA NEL GIGANTE DEI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANI. ALLEMAND E CITTONE...

on 23 Marzo 2017
LUCREZIA LORENZI QUINTA NEL GIGANTE DEI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANI. ALLEMAND E CITTONE SECONDA E TERZA DELLE ASPIRANTI

Si è disputato a Maranza-Meransen (Bolzano) il Gigante femminile che ha assegnato il titolo italiano Giovani. La gara FIS è stata vinta dallo slovena Andreja Slovar (ASA - SK Dol Ajdovscina) con il tempo totale di 1',46”,41/100. Al secondo posto Marta Giunti (Riolunato), staccata di 24/100 ma nuova campionessa italiana Giovani. Terza assoluta a 45/100 Luisa Bertani (Ski Racing Camp), medaglia d'argento nel Campionato Italiano. La medaglia di bronzo l'ha...

VALENTINA CILLARA ROSSI SETTIMA NEL GIGANTE DEL TROFEO CINQUE NAZIONI A MORZINE-AVORIAZ

on 23 Marzo 2017
VALENTINA CILLARA ROSSI SETTIMA NEL GIGANTE DEL TROFEO CINQUE NAZIONI A MORZINE-AVORIAZ

A Morzine-Avoriaz sono proseguite giovedì 23 marzo le gare FIS CISM dell'edizione numero 64 del Trofeo Cinque Nazioni, rassegna sportiva invernale riservata agli atleti appartenenti ai corpi di polizia doganale di Francia, Svizzera, Austria, Germania e Italia. Il finanziere azzurro Florian Eisath si è piazzato al terzo posto nel Gigante maschile, con un ritardo di 42/100 dal vincitore, il francese Victor Muffat-Jeandet. Il transalpino portacolori delle Douanes Françaises e del...

LA COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINISMO NELLE MONTAGNE CUNEESI CON IL...

on 22 Marzo 2017
LA COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINISMO NELLE MONTAGNE CUNEESI CON IL MONDOLE' SKI ALP

A Prato Nevoso e Artesina cresce l'attesa per la terza edizione del Mondolè Ski Alp, manifestazione inserita nel calendario della Coppa del Mondo di sci alpinismo. La gara Individual di sabato 25 marzo sarà anche Open e sarà valida come sessantacinquesima edizione della storica “Tre Rifugi”. Il gotha dello scialpinismo mondiale ritornerà per il terzo anno consecutivo nel comprensorio sciistico del Mondolè, per disputare la penultima tappa del circuito della...

SABATO 25 MARZO A SESTRIERE IL 46° CRITERIUM INTERSOCIALE

on 22 Marzo 2017
SABATO 25 MARZO A SESTRIERE IL 46° CRITERIUM INTERSOCIALE

Il Centro Sci Torino organizza per sabato 25 marzo a Sestriere la quarantaseiesima edizione del Criterium Intersociale, gara promozionale di Gigante aperta a tutti gli Sci Club e ai loro iscritti.Potranno partecipare tutti gli atleti - tesserati FISI e non - con punteggio superiore ai 100 punti FISI (con esclusione dei maestri di sci). Per le categorie Children saranno ammessi al cancelletto di partenza gli atleti con punteggio superiore ai...

NEL FINE SETTIMANA A SESTRIERE IL GIGANTE E LO SLALOM FIS POLICE...

on 22 Marzo 2017
NEL FINE SETTIMANA A SESTRIERE IL GIGANTE E LO SLALOM FIS POLICE SKI

Nel prossimo fine settimana a Sestriere le gare FIS Police Ski assegneranno sulla pista olimpica “Giovanni Alberto Agnelli” i titoli mondiali dei Corpi di Polizia. Sabato 25 marzo la diciannovesima edizione della manifestazione inizierà con il Gigante FIS maschile, mentre domenica 26 sarà la volta dello Slalom. La manifestazione è organizzata dallo Sci Club Teamitalia e dal Comune di Sestriere, con il supporto tecnico di Vialattea e dell’ufficio stampa di...

VALENTINA CILLARA ROSSI IMPEGNATA A MORZINE NELLE GARE FIS CISM

on 22 Marzo 2017
VALENTINA CILLARA ROSSI IMPEGNATA A MORZINE NELLE GARE FIS CISM

Sulle piste francesi di Morzine-Avoriaz si disputano in questi giorni gare FIS sotto l'egida del CISM, il Conseil International du Sport Militaire. L'Austriaca Katharina Liensberger ha vinto lo Slalom femminile nel tempo totale di 1',10”,84/100, staccando di 92/100 la connazionale Katharina Gallhuber (Ski Club Goestling-Hochkar) e di 1”,08/100 la francese Adeline Baud Mugnier (Douanes Française-Ski Club Les Gets). Dall'ottavo al nono posto in classifica troviamo Laura Pirovano, Michela Azzola e...

CALDO E MALTEMPO CONDIZIONANO LA DISPUTA DEI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANI E DEGLI...

on 22 Marzo 2017
CALDO E MALTEMPO CONDIZIONANO LA DISPUTA DEI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANI E DEGLI ASSOLUTI DI SCI ALPINO

È stato cancellato per il maltempo il Gigante maschile di San Valentino alla Muta-Sankt Valentin (Bolzano) valevole per il Grand Prix Italia Giovani. La gara avrebbe dovuto assegnare il titolo italiano Giovani della specialità. Gli organizzatori hanno confermato per il momento lo Slalom in programma nella giornata di giovedì 23 marzo. Nell'imminente fine settimana sono anche in programma i Campionati Italiani Assoluti di sci alpino, all'Alpe Lusia e al Passo...

BIATHLON: DOPPIA VITTORIA PER PIETRO DUTTO NELLE SPRINT DELL'ALPEN CUP AD OBERTILLIACH

on 21 Marzo 2017
BIATHLON: DOPPIA VITTORIA PER PIETRO DUTTO NELLE SPRINT DELL'ALPEN CUP AD OBERTILLIACH

Terzo fine settimana di marzo più che positivo per il poliziotto cuneese Pietro Dutto, che nelle gare dell'Alpen Cup ad Obertilliach, in Austria, ha conquistato due vittorie che fanno bel sperare, soprattutto in vista dei Campionati Italiani che si disputeranno invece nel prossimo weekend. Sabato 18 marzo Dutto si è imposto nella prova Sprint, che si è disputata con un fastidioso vento caldo di foehn, non infrequente nel Tirolo austriaco....

MASTER: NEL FIS WORLD CRITERIUM A MEIRINGEN IN EVIDENZA SILVIA GIACOSA, ROBERTA...

on 21 Marzo 2017
MASTER: NEL FIS WORLD CRITERIUM A MEIRINGEN IN EVIDENZA SILVIA GIACOSA, ROBERTA PERSICO, ELIO COLARELLI E STEFANO ROMA

Ottime prestazioni dei Master piemontesi nelle prime due giornate di gara del FIS World Criterium a Meiringen-Hasliberg, nel Cantone di Berna. Nel Gigante maschile di lunedì 20 marzo secondo posto per Elio Colarelli (Claviere) nella categoria da 85 ad 89 anni di età. Nel Super-G di martedì 21 secondo posto di Stefano Roma (Gran Paradis) nella categoria da 45 a 49 anni, vittoria di Roberta Persico (CUS Torino) nella categoria...

A VILLARD DE LANS NEI GIGANTI FIS CITTADINI BRILLANO ANDREA BORGATO E...

on 21 Marzo 2017
A VILLARD DE LANS NEI GIGANTI FIS CITTADINI BRILLANO ANDREA BORGATO E VERONIKA CALATI

A Villard de Lans, nel Dipartimento francese dell'Isère, si sono disputati lunedì 20 e martedì 21 marzo due Giganti FIS Cittadini. In campo femminile si è ben comportata Veronika Calati (Ski Team Cesana), decima nella seconda gara, vinta da Chloe Margue (Club Omnisports Les 7 Laux) nel tempo totale di 2',09”,45/100, con 14/100 di vantaggio su Victoria Bianchini (Ski Club Vallée Méribel) e con 77/100 su Charlene Magnin (Club des...

LO SVIZZERO GILLES ROULIN VINCE DUE VOLTE NEI GIGANTI FIS DI SAINTE-FOY...

on 21 Marzo 2017
LO SVIZZERO GILLES ROULIN VINCE DUE VOLTE NEI GIGANTI FIS DI SAINTE-FOY TARANTAISE. ANTONIO FANTINO SECONDO NELLA SECONDA GARA

A Sainte-Foy Tarantaise, in Savoia, si sono disputati lunedì 20 e martedì 21 marzo due Giganti FIS, vinti entrambi dal ventiduenne svizzero Gilles Roulin. Nella prima gara l'atleta dello Ski Club Lenzerheide Valbella ha primeggiato con il tempo totale di 1'59”,78/100, precedendo per 30/00 il connazionale Pierre Bugnard (Ski Club Davos) e per 46/100 Giulio Giovanni Bosca (Centro Sportivo Esercito). Il Carabiniere cuneese Antonio Fantino si è classificato ventesimo e...

AGLI SCI CLUB SANSICARIO CESANA ED ENTRACQUE ALPI MARITTIME L'UOVO D'ORO 2016....

on 20 Marzo 2017
AGLI SCI CLUB SANSICARIO CESANA ED ENTRACQUE ALPI MARITTIME L'UOVO D'ORO 2016. IL PRESIDENTE RODA ANNUNCIA LA CANDIDATURA DI SESTRIERE PER LA COPPA DEL MONDO NEL 2019

Lo Sci Club Sansicario Cesana per lo sci alpino, lo Sci Club Entracque Alpi Marittime per lo sci nordico: sono questi i vincitori dell'edizione 2017 dell'Uovo d'Oro Audi, manifestazione agonistica internazionale organizzata dallo Sporting Club Sestrieres, giunta alla trentaseiesima edizione per quanto riguarda lo sci alpino e da quest'anno dedicata anche allo sci nordico sulla pista olimpica di Pragelato Plan. Oltre 1500 i partecipanti alle gare riservate alle categorie dai...

“TRIPLETE” AZZURRO NELL'ULTIMO GIGANTE DI COPPA DEL MONDO AD ASPEN, GRAZIE A...

on 19 Marzo 2017
“TRIPLETE” AZZURRO NELL'ULTIMO GIGANTE DI COPPA DEL MONDO AD ASPEN, GRAZIE A FEDERICA BRIGNONE, SOFIA GOGGIA E MARTA BASSINO

Domenica 19 marzo Federica Brignone, Sofia Goggia e Marta Bassino hanno scritto un'altra pagine luminosa della storia dello sci italiano, conquistando una tripletta nel Gigante che ha chiuso la Coppa del Mondo femminile 2016-2017 ad Aspen. Un trionfo azzurro di queste proporzioni non si verificava dal 2 marzo 1996 a Narvik, quando Deborah Compagnoni, Sabina Panzanini e Isolde Kostner occuparono i primi tre posti, anche in quel caso in un...

SCI ALPINISMO: FILIPPO BARAZZUOL VINCE PER LA TERZA VOLTA IL PERIPLO DEL...

on 19 Marzo 2017
SCI ALPINISMO: FILIPPO BARAZZUOL VINCE PER LA TERZA VOLTA IL PERIPLO DEL MONTE ROSSO

La quarantesima edizione del Periplo del Monte Rosso, una classica dello sci alpinismo sulle montagne biellesi, si è svolta regolarmente nella Conca di Oropa, nonostante le temperature elevate e le condizioni di innevamento al limite. Il percorso era comunque impegnativo grazie al lavoro degli organizzatori della società La Büfarôla e dei tracciatori, i quali hanno dedicato l'intera settimana precedente la gara all'individuazione dei passaggi più tecnici e spettacolari. Il pinerolese...

« »

News

« »

ALBERTO BLENGINI MEDAGLIA DI BRONZO NELLO SLALOM DEI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANI A...

on 23 Marzo 2017
ALBERTO BLENGINI MEDAGLIA DI BRONZO NELLO SLALOM DEI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANI A SAN VALENTINO ALLA MUTA

A San Valentino alla Muta-Sankt Valentin auf der Haide (Bolzano) è stato assegnato il titolo italiano Giovani maschile di Slalom, vinto dal friulano Hans Vaccari (Centro Sportivo Carabinieri) grazie al tempo totale di 1',35”,54/100, con 63/100 di vantaggio sul bresciano Lorenzo Moschini (Centro Sportivo Esercito) e con 72/100 sul Carabiniere monregalese Alberto Blengini. La gara era valida anche per la classifica del Grand Prix Italia Giovani, riservata ai nati fra il 1996 e il 2000 che non fanno parte di squadre nazionali. Al primo posto nella graduatoria del circuito istituzionale l'Aspirante classe 1999 Alex Vinatzer (Carabinieri), quarto assoluto, davanti all'Aspirante Damian Hofer (Amateursportverein Ridnaun) e a Francesco Gori (Ski Racing Camp). Il terzo nella classifica del Grand Prix Aspiranti è Tommaso Canclini (Bormio), ventunesimo nella classifica assoluta. In quest'ultima classifica, oltre ad Alberto Blengini terzo e medagli...

LUCREZIA LORENZI QUINTA NEL GIGANTE DEI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANI. ALLEMAND E CITTONE...

on 23 Marzo 2017
LUCREZIA LORENZI QUINTA NEL GIGANTE DEI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANI. ALLEMAND E CITTONE SECONDA E TERZA DELLE ASPIRANTI

Si è disputato a Maranza-Meransen (Bolzano) il Gigante femminile che ha assegnato il titolo italiano Giovani. La gara FIS è stata vinta dallo slovena Andreja Slovar (ASA - SK Dol Ajdovscina) con il tempo totale di 1',46”,41/100. Al secondo posto Marta Giunti (Riolunato), staccata di 24/100 ma nuova campionessa italiana Giovani. Terza assoluta a 45/100 Luisa Bertani (Ski Racing Camp), medaglia d'argento nel Campionato Italiano. La medaglia di bronzo l'ha conquistata Vivien Insam (Fiamme Oro Moena), quarta assoluta ad 83/100. Lo stesso ordine d'arrivo è valido per la tappa del Grand Prix Italia Giovani, riservato alle atlete nate fra il 1996 e il 2000 che non fanno parte delle squadre nazionali. La torinese Lucrezia Lorenzi (Centro Sportivo Esercito) si è classificata sesta assoluta e quinta nel Campionato Italiano Giovani, mentre Valentina Eydallin (Bardonecchia) ha chiuso all'ottavo posto assoluto e al settimo nel Campionato Italiano. L...

VALENTINA CILLARA ROSSI SETTIMA NEL GIGANTE DEL TROFEO CINQUE NAZIONI A MORZINE-AVORIAZ

on 23 Marzo 2017
VALENTINA CILLARA ROSSI SETTIMA NEL GIGANTE DEL TROFEO CINQUE NAZIONI A MORZINE-AVORIAZ

A Morzine-Avoriaz sono proseguite giovedì 23 marzo le gare FIS CISM dell'edizione numero 64 del Trofeo Cinque Nazioni, rassegna sportiva invernale riservata agli atleti appartenenti ai corpi di polizia doganale di Francia, Svizzera, Austria, Germania e Italia. Il finanziere azzurro Florian Eisath si è piazzato al terzo posto nel Gigante maschile, con un ritardo di 42/100 dal vincitore, il francese Victor Muffat-Jeandet. Il transalpino portacolori delle Douanes Françaises e del Club des Sports Val d'Isère ha fermato i cronometri sul tempo totale di 1',25”,02/100, staccando di 10/100 il tedesco Linus Strasser (TSV 1860 Muenchen). Nell'ordine d'arrivo figura anche Cristian Deville (Fiamme Gialle), quarto ad 1”,73/100. In campo femminile il successo è andato all'austriaca Katharina Liensberger in 1',27”,49/100, con un vantaggio di 50/100 sulla francese Adeline Baud Mugnier (Douanes Françaises-Ski Club Les Gets) e di 1”,42/100 su Tessa Worle...

LA COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINISMO NELLE MONTAGNE CUNEESI CON IL...

on 22 Marzo 2017
LA COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINISMO NELLE MONTAGNE CUNEESI CON IL MONDOLE' SKI ALP

A Prato Nevoso e Artesina cresce l'attesa per la terza edizione del Mondolè Ski Alp, manifestazione inserita nel calendario della Coppa del Mondo di sci alpinismo. La gara Individual di sabato 25 marzo sarà anche Open e sarà valida come sessantacinquesima edizione della storica “Tre Rifugi”. Il gotha dello scialpinismo mondiale ritornerà per il terzo anno consecutivo nel comprensorio sciistico del Mondolè, per disputare la penultima tappa del circuito della Coppa del Mondo. Le iscrizioni per le gare di Coppa del Mondo sono già chiuse, mentre alla Tre Rifugi sarà possibile iscriversi sino alle 12 di venerdì 24 marzo. Per quanto riguarda la gara Individual della Coppa del Mondo femminile, la lotta per la vittoria dovrebbe riguardare le francesi Laetitia Roux e Axelle Mollaret, rispettivamente prima e seconda nel ranking stagionale. Le due transalpine dovranno tenere a debita distanza la spagnola Claudia Galicia Cotrina e riservare attenzi...

SABATO 25 MARZO A SESTRIERE IL 46° CRITERIUM INTERSOCIALE

on 22 Marzo 2017
SABATO 25 MARZO A SESTRIERE IL 46° CRITERIUM INTERSOCIALE

Il Centro Sci Torino organizza per sabato 25 marzo a Sestriere la quarantaseiesima edizione del Criterium Intersociale, gara promozionale di Gigante aperta a tutti gli Sci Club e ai loro iscritti.Potranno partecipare tutti gli atleti - tesserati FISI e non - con punteggio superiore ai 100 punti FISI (con esclusione dei maestri di sci). Per le categorie Children saranno ammessi al cancelletto di partenza gli atleti con punteggio superiore ai 475 punti AOC. L'iscrizione alla gara costa 10 Euro. Le iscrizioni, corredate con cognome, nome ed anno di nascita dei concorrenti, dovranno pervenire al Centro Sci Torino in formato Excel via e-mail all'indirizzo emailProtector.addCloakedMailto("ep_ffbcc281", 0); entro e non oltre le 10 di venerdì 24 marzo. I pettorali potranno essere ritirati dal responsabile di ogni Sci Club dalle 8 alle 9 al bar della Scuola Nazionale Sci di Sestriere. Si correrà sulla pista Standard, con partenza ribassata per l...

NEL FINE SETTIMANA A SESTRIERE IL GIGANTE E LO SLALOM FIS POLICE...

on 22 Marzo 2017
NEL FINE SETTIMANA A SESTRIERE IL GIGANTE E LO SLALOM FIS POLICE SKI

Nel prossimo fine settimana a Sestriere le gare FIS Police Ski assegneranno sulla pista olimpica “Giovanni Alberto Agnelli” i titoli mondiali dei Corpi di Polizia. Sabato 25 marzo la diciannovesima edizione della manifestazione inizierà con il Gigante FIS maschile, mentre domenica 26 sarà la volta dello Slalom. La manifestazione è organizzata dallo Sci Club Teamitalia e dal Comune di Sestriere, con il supporto tecnico di Vialattea e dell’ufficio stampa di Teamitalia. “Ogni anno torniamo con piacere a Sestriere e collaboriamo sempre in modo ottimale con Vialattea. - spiega Roberto Gualdi, Presidente dello Sci Club Teamitalia - Gualtiero Brasso, direttore di Via Lattea e la sua squadra di professionisti ci garantiscono ogni anno il massimo del supporto. Siamo a Sestriere dal 2005, quando la macchina organizzativa dello Sci Club Teamitalia scelse le montagne olimpiche per le sue gare. L’affiatamento tra gli organizzatori e le riconosciute...

VALENTINA CILLARA ROSSI IMPEGNATA A MORZINE NELLE GARE FIS CISM

on 22 Marzo 2017
VALENTINA CILLARA ROSSI IMPEGNATA A MORZINE NELLE GARE FIS CISM

Sulle piste francesi di Morzine-Avoriaz si disputano in questi giorni gare FIS sotto l'egida del CISM, il Conseil International du Sport Militaire. L'Austriaca Katharina Liensberger ha vinto lo Slalom femminile nel tempo totale di 1',10”,84/100, staccando di 92/100 la connazionale Katharina Gallhuber (Ski Club Goestling-Hochkar) e di 1”,08/100 la francese Adeline Baud Mugnier (Douanes Française-Ski Club Les Gets). Dall'ottavo al nono posto in classifica troviamo Laura Pirovano, Michela Azzola e Valentina Cillara Rossi, tutte atlete delle Fiamme Gialle. La gara maschile è stata vinta dal tedesco Linus Strasser (TSV 1860 Muenchen) in 1',07”,79/100, precedendo per 98/100 il connazionale Dominik Stehle (Ski Club Obermaselstein) e per 1”,21/100 il fuoriclasse francese Alexis Pinturault (Douanes Française-Club des Sports Courchevel). Al quinto posto Cristian Deville (Fiamme Gialle). Le classifiche femminile e maschile dello Slalom FIS CISM di...

CALDO E MALTEMPO CONDIZIONANO LA DISPUTA DEI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANI E DEGLI...

on 22 Marzo 2017
CALDO E MALTEMPO CONDIZIONANO LA DISPUTA DEI CAMPIONATI ITALIANI GIOVANI E DEGLI ASSOLUTI DI SCI ALPINO

È stato cancellato per il maltempo il Gigante maschile di San Valentino alla Muta-Sankt Valentin (Bolzano) valevole per il Grand Prix Italia Giovani. La gara avrebbe dovuto assegnare il titolo italiano Giovani della specialità. Gli organizzatori hanno confermato per il momento lo Slalom in programma nella giornata di giovedì 23 marzo. Nell'imminente fine settimana sono anche in programma i Campionati Italiani Assoluti di sci alpino, all'Alpe Lusia e al Passo San Pellegrino-Falcade. L’organizzazione è a cura dello Sci club 2000 di Mason Vicentino. Gli Assoluti hanno avuto un prologo a dicembre a Pozza di Fassa, con l’assegnazione dei titoli dello Slalom a Tommaso Sala e ad Irene Curtoni. La seconda parte dei Campionati Italiani inizierà sabato 25 marzo sulla pista Mediolanum dell’Alpe Lusia con il Gigante femminile. Domenica 26 marzo si proseguirà sulla stessa pista con il Gigante maschile e con il recupero del gigante del Campionato ita...

BIATHLON: DOPPIA VITTORIA PER PIETRO DUTTO NELLE SPRINT DELL'ALPEN CUP AD OBERTILLIACH

on 21 Marzo 2017
BIATHLON: DOPPIA VITTORIA PER PIETRO DUTTO NELLE SPRINT DELL'ALPEN CUP AD OBERTILLIACH

Terzo fine settimana di marzo più che positivo per il poliziotto cuneese Pietro Dutto, che nelle gare dell'Alpen Cup ad Obertilliach, in Austria, ha conquistato due vittorie che fanno bel sperare, soprattutto in vista dei Campionati Italiani che si disputeranno invece nel prossimo weekend. Sabato 18 marzo Dutto si è imposto nella prova Sprint, che si è disputata con un fastidioso vento caldo di foehn, non infrequente nel Tirolo austriaco. L'atleta delle Fiamme Oro di Moena si è imposto nella gara sulla distanza di 10 Km con il tempo di 27',22”,9/10, commettendo due errori nella prima serie di tiri (a terra) e uno nella seconda (in piedi). Al secondo posto il tedesco Florin Hollandt (Wintersportverein Oberhof), staccato di 7/10 con un errore in ciascuna delle due serie. Terzo ad 11”,3/10 Marco Gross (Ski Club Ruhpolding). Nei primi dieci anche il Carabiniere Emil Bormetti, quinto. Tra gli Juniores primo il Carabiniere altoatesino Simon L...

MASTER: NEL FIS WORLD CRITERIUM A MEIRINGEN IN EVIDENZA SILVIA GIACOSA, ROBERTA...

on 21 Marzo 2017
MASTER: NEL FIS WORLD CRITERIUM A MEIRINGEN IN EVIDENZA SILVIA GIACOSA, ROBERTA PERSICO, ELIO COLARELLI E STEFANO ROMA

Ottime prestazioni dei Master piemontesi nelle prime due giornate di gara del FIS World Criterium a Meiringen-Hasliberg, nel Cantone di Berna. Nel Gigante maschile di lunedì 20 marzo secondo posto per Elio Colarelli (Claviere) nella categoria da 85 ad 89 anni di età. Nel Super-G di martedì 21 secondo posto di Stefano Roma (Gran Paradis) nella categoria da 45 a 49 anni, vittoria di Roberta Persico (CUS Torino) nella categoria da 50 a 54 anni e di Silvia Giacosa (Sansicario Cesana) nella categoria 55-59, secondo posto di Marcella Castellano (Grand Paradiso) nella categoria 70-74. https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=MA&raceid=2523 https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=MA&raceid=2522 https://data.fis-ski.com/dynamic/results.html?sector=MA&raceid=2526 In allegato: una foto delle premiazioni del Super-G femminile del FIS World Criterium a Meiringen-Hasliberg nella categoria in cui ha vinto Silvia Gi...

News Istituzionali

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

on 06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno accedere alle prestazioni della CDC, dovranno presentare, all’atto della registrazione, la tessera FISI stag. 16/17. In allegato inviamo il tariffario riservato al Comitato e l’elenco delle sedi CDC presenti in Piemonte.

Avviso FISI, Calendari Gare, Aggiornamento Punti

on 12 Gennaio 2017
Avviso FISI, Calendari Gare, Aggiornamento Punti

A seguito introduzione, da parte della FISI, del nuovo sistema informatico nazionale, dalla stagione 2016/2017 i calendari gara, gli ordini di partenza e le classifiche (se inserite dalla società organizzatrice), di tutte le discipline, sono consultabili esclusivamente all’indirizzo  http://online.fisi.org  alla voce “ricerca competizioni” utilizzando,  per la ricerca,  gli appositi filtri. Nella sezione Sci Alpino - Punteggi, è possibile consultre il file pdf relativo all'aggiornamento punti cat. Children, effettuato dopo le prime...

CALENDARI GARE STAG. 2016/2017

on 27 Dicembre 2016
CALENDARI GARE  STAG. 2016/2017

Si comunica che a partire dalla stag. 2016/2017 i calendari gare sono reperibili e consultabili all'indirizzo: http://online.fisi.org alla voce "Ricerca Competizioni"

CALENDARI REGIONALI STAG. 2016/2017

on 14 Novembre 2016
CALENDARI REGIONALI  STAG. 2016/2017

Il Consiglio Regionale AOC, nella seduta del 11 novembre u.s., ha ufficializzato i calendari regionali per la stagione 2016/2017. Di seguito è possibile consultare e scaricare il pdf per lo sci alpino, sci di fondo, biathlon

RICHIESTE GARE REGIONALI E PROVINCIALI STAG. 2016/2017

on 03 Agosto 2016
RICHIESTE GARE REGIONALI E PROVINCIALI STAG. 2016/2017

In allegato alla presente è possibile consultare e/o scaricare la circolare per le richieste gare regionali e provinciali stag. 2016/2017 e la relativa modulistica.

« »

News Istituzionali

« »

CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico...

06 Febbraio 2017
CONVENZIONE FISI AOC - CDC Centro Diagnostico Cernaia

Il Comitato AOC ha sottoscritto con la CDC – Centro Diagnostico Cernaia una convenzione, riservata a tutti di tesserati FISI AOC, relativa all’erogazione di prestazioni sanitarie a tariffa agevolata. I tesserati FISI AOC che vorranno...

Avviso FISI, Calendari Gare, Aggiornamento Punti

12 Gennaio 2017
Avviso FISI, Calendari Gare, Aggiornamento Punti

A seguito introduzione, da parte della FISI, del nuovo sistema informatico nazionale, dalla stagione 2016/2017 i calendari gara, gli ordini di partenza e le classifiche (se inserite dalla società organizzatrice), di tutte le discipline, sono...

CALENDARI GARE STAG. 2016/2017

27 Dicembre 2016
CALENDARI GARE  STAG. 2016/2017

Si comunica che a partire dalla stag. 2016/2017 i calendari gare sono reperibili e consultabili all'indirizzo: http://online.fisi.org alla voce "Ricerca Competizioni"

CALENDARI REGIONALI STAG. 2016/2017

14 Novembre 2016
CALENDARI REGIONALI  STAG. 2016/2017

Il Consiglio Regionale AOC, nella seduta del 11 novembre u.s., ha ufficializzato i calendari regionali per la stagione 2016/2017. Di seguito è possibile consultare e scaricare il pdf per lo sci alpino, sci di fondo,...

RICHIESTE GARE REGIONALI E PROVINCIALI STAG. 2016/2017

03 Agosto 2016
RICHIESTE GARE REGIONALI E PROVINCIALI STAG. 2016/2017

In allegato alla presente è possibile consultare e/o scaricare la circolare per le richieste gare regionali e provinciali stag. 2016/2017 e la relativa modulistica.

F.I.S.I. AOC - via Giordano Bruno, 191 (palazzina 4) - 10134 Torino - P.IVA: 05027640159
Tel. 011.3143890 - Fax 011.6193848 - Scrivi una email
Orario: lunedì/venerdì ore 10:00 - 15:00
Unicredit Banca, Ag. P.zza Galimberti, Torino - Cod. IBAN: IT 59 K 02008 01016 0000 0322 5204